Philippines Sudan

Benjamin Netanyahu tu dillo a tutti: il Regno delle 12 Tribù di Israele è già quì: ed io non ho nessun problema, con il fare cataste di cadaveri! ] questo è il mio Regno Universale Unius REI: la fratellanza universale: uguali diritti ed uguali doveri per tutti: liberate i prigionieri! TUTTI DEVONO PRENDERE CONSAPEVOLEZZA DI QUESTO, NECESSARIAMENTE, e, se Obama, GENDER, Merkel, Zapatero, loro vogliono andare, e mandare i loro popoli a Sodoma, si possono fare montare dai montoni: anche loro, e molti lo fanno pure, con il loro permesso anche oggi, infatti a Sodoma i maschi non erano sufficienti! TUTTE COSE GIà VISTE! ma, questo è il mio Regno e loro devono ballare la mia musica! LORO DICONO: “cosa ti abbiamo fatto?” “in che cosa noi ti abbiamo provocato?” MA, TUTTE LE VOLTE CHE VOI CALPESTATE IL POVERO, CHE VOI AVETE DERUBATO di OGNI DIGNITà, ATTRAVERSO IL FURTO DELLA SOVRANITà MONETARIA? VOI CALPESTATE ANCHE ME, ED INFATTI CONTINUATE A FARE I MASSONI SATANISTI farisei islamici E, voi continuate a CALPESTATE LA MIA REGALITà! Ecco perché io vi farò condannare a morte, infatti voi state portando tutti i figli di Dio a satana, e questo nessuno lo può negare, dato che voi avete trasformato i principi in scimmie evolute GENDER DARWIN: senza nessuna dimostrazione scientifica, infatti lo evoluzionismo è una teosofia satanica dogmatica, è soltanto una religione! tutto questo, io lo giuro non passerà!

my holy JHWH ] oggi mi sento buono e voglio essere gentile con tutti! [ ma, non abbiamo noi sempre detto, che, Abramo fu premiato a motivo della sua FEDE, e che fu la sua FEDE a fargli compiere opere mirabili? Dunque, tutti gli uomini possono essere premiati per la loro fede assai di più che non per le loro opere! ] ok, quì c’è troppa gente che crede che il mio ministero POLITICO UNIVERSALE GOVERNATORE Unius REI possa uccidere e rovinare in modo soprannaturale tutti i nostri nemici.. e TUTTO questo è ANCHE ragionevole: ” INFATTI, a me non va di disattendere le aspettative dei miei amici e fratelli!” ] anche perché, non sia mai che qualcuno possa dire: “il Signore Iddio HOLY JHWH, proprio lui è complice della ingiustizia!”

Benjamin Netanyahu ] è inutile che vengono a piangere da te, le piattole, scarafaggi, usurai, lucertole, topi, scorpioni, iene, serpenti e tutti i loro Farisei massoni islamici GENDER di merda! [ se, noi potevamo controllare la metafisica? poi, essa sarebbe un atto di idolatria e noi saremmo nel soprannaturale come la magia dei sacerdoti di satana, ma, invece, la Metafisica è un dato oggettivo della fede! infatti, la metafisica è la applicazione politica della Sapienza di Dio, poi, è per questo che la Metafisica è eterna: è lei che interpreta noi, non siamo noi che interpretiamo lei! QUESTO è IL TRIONFO DELLA FEDE e la manifestazione della potenza della Parola!

Benjamin Netanyahu ] è molto grave che, i sacerdoti di satana: religione negativa, siano più preparati teologicamente ed esperti del soprannaturale, di tutti coloro che si dichiarano credenti in Dio di ogni religione positiva nel mondo! [ Quando su https://www.youtube.com/user/youtube/discussion [ il mio ufficio ] io per tre ore, io ho tradotto e pregato lentamente sulla pagina di youtube: un 70% del Piccolo libro della Sapienza del nostro Re Salomone,] [ quindi sulla pagina calò un sacro rispetto, nessuno osava più scrivere qualcosa! Quindi, i sacerdoti di satana, che all’epoca avevano il controllo e la gestione del Governo massonico mondiale di youtube (prima che loro fossero stati: danneggiati, sconfitti, uccisi, danneggiati e costretti a lasciare il controllo di youtube da me: che io ho fatto licenziare, e cacciare da youtube molti di loro ) Allora, perché, loro mi hanno distrutto il mio “uniusrei2”, che non aveva nessuna penalità? Perché hanno avuto così tanta paura del libro scritto dal Re Salomone? Proprio: perché temevano la mia teologia razionale e laica universale, per realizzare la mia fratellanza universale: un progetto politico universale, fondato filosoficamente sulle conclusioni filosofiche del grande filosofo francese Maritain: la metafisica umanistica e personalistica! COSì, PIù E PIù VOLTE LORO HANNO FATTO LA DRAMMATICA ESPERIENZA CHE NON ESISTE UN MODO PER FERMARE UNIUS REI, E CHE OGNI OPPOSIZIONE CONTRO DI LUI NE AUMENTA AUTORITà POTENZA ED EFFETTO DEVASTANTI! così, hanno capito che la loro strategia migliore sarebbe stata quella del mio isolamento e quindi mi fanno leggere i miei blog: intelligenza artificiale, biologia sintetica: Gmos Agenda: che è tutto un satanismo del sistema massonico MERKEL OBAMA, MI FANNO LEGGERe I miei BLOG da migliaia di computer, ma, non ci sono persone che leggono i miei blog: infatti!
======================

Majority of Americans Want Congress to Reject Iran Nuclear Deal. Most Americans do not believe the nuclear deal with Iran will succeed and they want Congress to reject it, a recent poll indicates.
The majority of Americans want Congress to reject thenuclear deal signed between the Iran and the P5+1 powers, according to a CNN/ORC poll. Overall, 52 percent say Congress should reject the deal, and 44 percent say it should be approved. Congress is deliberating over the deal and is expected to vote on it in September.
Some opposition to the deal may be fueled by skepticism about its implementation, CNN explained.
A CNN/ORC poll in late June, conducted as the deal was being finalized, found that nearly two-thirds of adults thought it was unlikely the negotiations would result in an agreement that is supposed to prevent Iran from developing nuclear weapons. As may be expected, the poll finds a sharp partisan gap on whether Congress should approve the deal, with 66 percent of Republicans and 55 percent of Independents saying Congress should reject it, and 61 percent of Democrats saying it should be approved.
Another poll recently conducted by ABC News and the Washington Postshowed that the vast majority of US citizens do not believe the Iranians will comply with the deal. Two-thirds expressed skepticism.
The new CNN/ORC poll, conducted by telephone at the end of July among a random sample of 1,017 adults, also found that only 49 percent approve of the way Obama is handling his job, while 47 percent disapprove. This is similar to a June survey, which found the president’s approval rating at only 50 percent for the first time since 2013.
By: United with Israel Staff

Rothschild hell

 ÚLTIMA HORA: Magníficas y muy esperanzadoras noticias. Miércoles, 22-07-2015: la Corte Suprema de Pakistán ha decidido suspender la aplicación de la pena de muerte que pesaba sobre Asia y ha ordenado repetir el juicio que  la había condenado a muerte. Aunque está YA en libertad… Asia ha decidido permanecer en la cárcel hasta el próximo juicio. Por seguridad. Es el único sitio en el que tiene cierta garantía de que no será asesinada por cualquiera.
Por eso es importantísimo que hagamos un esfuerzo inmediato, urgente, suficiente, para conseguir que se fije pronto una fecha para el nuevo juicio y que, en éste, sea declarada, en justicia, inocente. Es tu mujer, tu madre, tu hermana, una hija… Sabes que para que no la maten y la liberen, es imprescindible que se hable mucho de ella, que se conozca su caso, que, en todo el mundo y desde todo el mundo, se mantenga la presión para que su terrible historia no se olvide.
Tienes fe y esperanza, eso te sostiene, pero necesitas que te ayuden… desesperadamente.
Pides esa ayuda a una organización que reúne nada menos que a 2.800.576 de ciudadanos claramente comprometidos con la defensa de la vida, la familia y la libertad religiosa. lorenzo: Esa es la situación de Asia Bibi. Y tú y yo somos uno (dos) de esos 2.800.576 ciudadanos claramente comprometidos a los que Asia y su familia han acudido pidiendo ayuda. ¿Vamos a hacerlo? ¿Vamos a conseguir que el documental que cuenta su drama (y que quizá le salve la vida y le consiga la libertad) se difunda en todo el mundo, por todo el mundo? Por favor, ayúdame (a ayudar) a salvarla haciendo el mayor donativo que te sea posible. Aquí: https://donate.citizengo.org/es/ Hoy es un gran día para la alegría (dentro de esta situación) y la esperanza. Muchas gracias por hacerlo posible. Que Dios te lo pague.

Rothschild hell
Israeli strike in Syria said to target notorious terrorist Samir Kuntar
A reported Israeli airstrike on a car in the Syrian Golan Heights targeted notorious terrorist Samir Kuntar, Channel 2 reported Wednesday, based on Arab sources. Five men were killed in the strike. Three were identified by the Britain-based Syrian Observatory for Human Rights as belonging to a Druze militia based in the Syrian Druze village of Hader and loyal to the Assad regime and Hezbollah. The other two men were members of Hezbollah. “An Israeli plane hit a car inside the town of Hader, killing two men from Hezbollah, and three men from the pro-regime popular committees in the town,” said Rami Abdel Rahman, director of the Observatory, a watchdog tracking the civil war raging in Syria since 2011. Kuntar spent 29 years in Israeli custody over the brutal slaying of four Israelis in a 1979 terror raid on the northern Israeli town of Nahariya, an attack in which he smashed the head of four-year-old Einat Haran with his rifle butt.
Watch Here
After his release in a 2008 prisoner exchange with Hezbollah, Kuntar was celebrated in Lebanon and Syria. He became the leader of a militia based in Hader and loyal to Assad, and has planned multiple attacks against IDF soldiers on the Golan Heights. The IDF declined to comment on the attack. Israeli officials have raised alarms over the presence of Iranian and Hezbollah fighters using positions in the Syrian Golan, partially held by rebel forces, to attack Israel. In January, Israel reportedly carried out an air strike on a group of Iranian and Hezbollah fighters, killing six people, including Hezbollah commander Jihad Mughniyeh and an Iranian general. Rebel fighters, including Islamists, have almost completely surrounded Hader for over a month after fierce clashes with Assad loyalists. Israel’s own significant Druze minority has expressed concern that their brethren in Syria would be targeted by rebels there.

Rothschild hell

WATCH: US General Blasts the Iran Nuclear Deal. US Army General Paul Vallely very intelligently rips apart the Iran nuclear deal prior to joining the large rally in New York City where thousands protested the deal.
Vallely shows how the deal has many benefits for Iran, but none for Israel. He explains that the threat of Saudi Arabia gaining nuclear weapons is real, showing how they have lost all respect for the US.
As Vallely points out, Iran is responsible for killing more Americans since the early 1970’s than any other country. People do not realize how dangerous this deal really is.
Rothschild hell

Cari amici, Ho appena creato una nuova petizione e spero vorrete firmarla, si chiama: ai Capi di Stato: salviamo le vittime dal nazismo della Sharia. È una questione molto importante per me e insieme possiamo fare la differenza! Se la firmerete e poi la condividerete con i vostri amici e contatti, riusciremo presto a ottenere il nostro obiettivo di 200 firme e potremo cominciare a fare pressione per ottenere il risultato che vogliamo.
Clicca qui per saperne di più e per firmare:
https://secure.avaaz.org/it/petition/ai_Capi_di_Stato_salviamo_le_vittime_dal_nazismo_della_Sharia/?launch
Campagne come questa partono sempre in piccolo, ma crescono se persone come noi si attivano: ti prego di prenderti un momento per dare una mano firmando e spargendo subito la voce.
Grazie mille, Lorenzo

Rothschild hell https://www.youtube.com/user/HELL322GEENNA/discussion

ai Capi di Stato: salviamo le vittime dal nazismo della Sharia. un Islam ideologizzato geopolitico è strumentalizzato dalla sharia della LEGA ARABA, di maniaci religiosi intolleranti, diventa il carburante per tutta la galassia jihadista, lanciata in una tragica conquista del mondo è fonte dei crimini inauditi contro la dignità umana, contro la sopravvivenza dei cristiani e contro la uguaglianza dei cittadini di fronte alla legge, senza reciprocità, senza libertà di religione. Dove sono finiti i diritti umani universali in quel traditore di ONU? Si alzi forte la voce di tutti i Governi del mondo contro i nazisti islamici che sono tutti i Governi criminali della LEGA ARABA oggi al potere!
https://secure.avaaz.org/it/petition/ai_Capi_di_Stato_salviamo_le_vittime_dal_nazismo_della_Sharia/

Satana 322 Bush ] ma io posso sapere chi ha messo questo codice tag di colore grigio trasparente per il mio testo in bianco e nero? [

<span style="background-color: transparent]

LorenzoJHWH Unius REI
la morale GENDER di OBAMA: voi avete fatto dei popoli Occidentali, un solo grande branco di porci depravati! Infatti, questo porco di un sacerdote di satana del NWO, sposato con una 23enne e con due figli, disse a me: [[ IHateNEWLAYOUT I off line have s. E. X girls” ]] e lui ha dimostrato di sapere cose mie segrete, che soltanto con: 1. la magia nera, 2. in modo soprannaturale, oppure, con: 3. una tecnologia segreta, lui avrebbe mai potuto sapere di poter conoscere di me!

LorenzoJHWH Unius REI
LEGA ARABA ] avete visto come si sgonfia subito quel vostro cazzone di NWO, che, vi permette di uccidere così tanti martiri cristiani innocenti? Infatti, la PAROLA della VERITà: è l’arma più potente! [ non fa niente che, voi avete progettato di uccidermi come una schiavo dhimmi, mentre io ho progettato di salvarvi! NON FA NIENTE! ]  dopotutto lo sanno tutti: io sono UNIUS REI e voi siete i pezzi di merda!

LorenzoJHWH Unius REI
Putin RUSSIA ] quando con le tue truppe tu sbarcherai sul suolo USA per invaderlo e conquistarlo, tu farai avanzare la doppia croce ortodossa: perché i demoni non abbiano potere contro di te, perché tutto il popolo americano comprenda, come sono profondamente radicate in Satana tutte le loro Istituzioni, e tutto il loro sistema sociale massonico, del potere governativo, bancario, SpA, ecc.. una sola infestazione demonica! MA PER DISINTEGRARE, TUTTE LE Orribili ANGOSCIATI LORO CITTà SOTTERRANEE ( UNO STATO AUTONOMO SATANICO SEGRETO OCCULTO PARASSITA, cioè, uno Stato nello STATO che tutti conosciamo, e CHE è UNA PARVENZA DI STATO, CON POLITICI ATTORI, senza nessun potere reale alla #OBAMA #GENDER) TU AVRAI BISOGNO DI #BOMBE #ATOMICE, PER fare QUEL LAVORO DI PURIFICAZIONE, di quelle città sotterranee dove nessuno può entrare, la DOVE OGNI CONCETTO di Umanità, e di giustizia è SPARITO da tempo! MA, I SATANISTI MASSONI USERANNO CONTRO DI TE, armi atomiche PER TENTARE DI FERMARTI, e per cercare di difendere le loro città sotterranee!

LorenzoJHWH Unius REI

Benjamin Netanyahu ] ti potrà sembrare una barzelletta, ed invece è una cosa tragica! [ non è facile per una Creatura litigare: contro: il proprio Santissimo e perfettissimo Creatore: proprio a motivo, non tanto delle proporzioni quantitative e qualitative, quanto dei vincoli di amore che rendono ogni relazione una relazione tra pari, fiducia e rispetto reciproci: messi a dura prova, dal tempo della attesa: del giorno di Dio: la speranza della liberazione per tutto il genere umano, cioè, IL NOSTRO REGNO DELLE 12 Tribù DI ISRAELE! ma, io non sono il tipo che, ama attendere troppo a lungo la applicazione della giustizia politica ] MA, DIO nostro holy JHWH holy MI HA DETTO: “QUESTO della giustizia politica? è PIù UN MIO PROBLEMA, CHE non il TUO PROBLEMA! TU NON AVERE TUTTA QUESTA FRETTA, PERCHé, IL TEMPO è UN GALANTUOMO: TEMPO AL TEMPO, vediamo, piuttosto i ribelli, in quale forca, da soli, si vanno a stringere la testa!”

LorenzoJHWH Unius REI

#Benjamin #Netanyahu ] non sono il tipo che si vanta prima del tempo! [ infatti, io non mi sono ancora vantato, di avere messo lo scalpo, di quello #usuraio #satanista #fariseo #strozzino #Merkel #troika il creditore: #SpA #322 Fmi, #SpA 666 #Banca #Mondiale, di Rothschild 666 Talmud agenda nella mia cintura! ] ovviamente, è solo una questione di tempo!

LorenzoJHWH Unius REI

OBAMA CALIFFO GENDER SHARIA IL NAZISMO ] cazzo [ tu vuoi dire alle tue lucertole CIA OCI, che non devono assorbire totalmente tutta la mia banda fibra ottica super veloce, assorbire tutta loro?

LorenzoJHWH Unius REI

al GOVERNO MASSONICO MONDIALE DI YOUTUBE ] [ ovviamente, la parola si onora, ed i patti si rispettano, altrimenti salta tutto! .. e come crolla quel cazzone di NWO, 322 NUOVO ORDINE MONDIALE 666 SATANA di Kerry, OBAMA IL CALIFFATO SHARIA GENDER in frantumi? poi, morite tutti sotto le macerie! ED IO NON SONO IL NEMICO DELLE ISTITUZIONI E NON SONO UN RIVOLUZIONARIO FORCAIOLO! io lascio fare a Dio a suo tempo il suo lavoro sporco contro di voi!
LorenzoJHWH Unius REI

Salman dell’Arabia Saudita psicopatico OR “Sette Sudayri Allah idolo califfato tutti i, succhiatori del dio gufo JaBullOn Baal 322 NWO SpA 666  la bestia: un solo anticristo” ] è INUTILE che tu fai gli attentati intimidatori, ai consolati italiani, loro sono troppo coglioni per capire qualcosa, e se, forse, potrebbero qualcosa capire? loro sono troppo massoni per prendere delle coerenti iniziative: in modo autonomo! è come se, tu volessi pretendere da Obama una sua iniziativa, ben sapendo che i nostri politici sono attori di un sistema massonico militare piramidale, di cui è il satanismo la struttura più interna (infatti tutti tacciono di fronte al crimine di alto tradimento del signoraggio bancario).. Quindi la Germania finge di essere amica di Israele, mentre altre Nazioni fingono di essere amici della Palestina, mentre è tutta la truffa di una sola regia, che si trova nel Farisei Talmud e #kabbalah.. ecco perché, se tu vuoi sopravvivere tu devi cambiare i tuoi piani segreti, smettere di complottare inseme a Rothschild contro Israele, e costringere Rothschild a venire nel Regno di Israele… TU NON HA UNA POSSIBILITà IDEOLOGICA, CULTURaLE O POLITICA DI SOPRAVVIVERE, Perché, TUTTA LA MERDA CHE TU HAI DIFFUSO NEL MONDO? HITLER NON LO AVEVA ancora FATTO!

LorenzoJHWH Unius REI

my Jhwh holy [ [ se, l’ebreo migliore del mondo, lui mi dicesse: le vere parole di Dio, le migliori parole del mondo, senza prima parlarmi della sua soluzione per superare il signoraggio bancario, che è schiavitù e satanismo a livello mondiale? poi, non ci potrebbe mai essere nulla che io potrei accettare da lui.. così come, io non potrei mai accettare nulla di buono o di vero da un musulmano, se, prima, lui non mi dice, come potrà fare condannare il nazismo omicida della sharia per fare riconoscere i diritti umani universali sanciti dallo ONU nel 1948. SE, io NON AVRò UNA RISPOSTA a queste MIE PROBLEMATICHE? poi è evidente farisei e islamici in genere, LORO hanno pensato che la guerra mondiale per ora è una buona occasione per fare sparire la civiltà ebraico cristiana, ecco perché Russia, Europa e Israele, SPARIRANNO!

LorenzoJHWH Unius REI

#Salman #Arabia #Saudita ] brutta troia di uno psicopatico [ uno dei cosiddetti “Sette #Sudayri” TUTTI INCULATI COME MAOMETTO dai Farisei che hanno fondato l’ISLAM Coranico ] io ho saputo che, tu hai speso tanti soldi per fare parlare bene, mettere in luce positiva, la tua merda #Maometto #Sharia. ARABIA SAUDITA, dove ci sono tante chiese cristiane e dove i cristiani sono anche liberi di pregare Gesù nelle loro case. ecco perché in ONU circa il tuo nazismo pedofilia poligamia bomba demografica #Erdogan, apostasia blasfemia pena di morte, per loro va tutto bene! Purtroppo, però voi avete fatto un fatale errore, cioè, perché voi non avete mai pensato di pagare anche me.. Anzi Rothschild mi voleva comprare, con la tazzina di un caffè, ma, ora, io non credo che, lui potrà mai fare il Nuovo Ordine mondiale, SpA 666 Fmi, così come tu non potrai mai fare il Califfato Mondiale, sharia, morte a tutti gli infedeli, semplicemente perché voi siete troppo taccagni!

LorenzoJHWH Unius REI

gli ebrei hanno l’immenso valore di dire un mare di verità, in mezzo ad un oceano di raffinata ipocrisia assassina, infatti nessuno di loro dice del #signoraggio #bancario che è il satanismo del talmud, che, è innalzare proprio satana sul mondo, è vero che l’Ebraismo è caduto in apostasia, e questo è il motivo perché #JHWH fece cacciare dai romani tutti gli ebrei! ] [ per certi aspetti, i musulmani hanno diritto a fare degli attentati, da questo punto di vista ] [ How does a man kill ‘in God’s name’? asks former UK #Chief #Rabbi Jonathan Sacks. Published: July 8, 2015 by Ronald #Boyd-MacMillan
A vital text in winning the peace’ – Sacks’ new book, Hodder & Stoughton] Ten years on from the 7/7 London bombings, in which 52 people were killed and hundreds were injured by four separate suicide bombers, the world is still looking for an answer as to why religious people kill in the name of God. “When religion turns men into murderers, God weeps.”
So starts the first line of Jonathan Sack’s new book, Not in God’s Name: Confronting Religious Violence, revealing a book bv a believer distressed not only by the violence, but puzzled by the theological tragedy that drives the violence.  He wants to know what makes religious people kill in the name of God, and shows broad learning in evolutionary biology, social psychology, sociology and theology to present an argument that is sure to enlighten as well as provoke.
https://www.worldwatchmonitor.org/2015/07/3924171/
==============

CIAkillYourTubexIMF  said to Satana years ago ] [ CIA Mossad Sharia Talmud: 666 322 freemasons Satanists Rothschild Rockefeller etc. .. seigniorage banking NWO kabbalah IMF: ECB FED etc. .. Bildenberg Trilateral .. criminal killers: ruthless predators .. grove owl god: to the grove of your mother .. . I have some advice for you: “Kill yourself in bulk!” and: “take out your paws: from my youtube: because: This is my office!” CIA Talmud Sharia #Mossad: 666 322 #freemasons #satanists #Rothschild #Rockefeller: ecc.. #kabbalah IMF #NWO seigniorage #banking: #FED #BCE ecc.. Bildenberg Trilaterale .. criminali assassini: spietati predatori.. dio gufo al boschetto di vostra madre.. . io ho un consiglio per voi: “suicidatevi in massa!” e: “togli le tue manacce dal mio youtube: perché: questo è il mio ufficio!”

Certa è questa parola Bisogna dunque che il vescovo sia marito di una sola moglie ] no comment [: «Certa è questa parola: se uno aspira all’ufficio di #VESCOVO, desidera un’opera buona. Bisogna dunque che il vescovo sia irreprensibile, marito di una sola moglie, sobrio,..» (1 Timoteo 3:1,2) ECCO LA PROVA CERTA CHE PIETRO ERA SPOSATO, LO DICE L’APOSTOLO PAOLO. Nella Parola di Dio leggiamo anche queste parole, sempre riferite all’apostolo Pietro, che confermano ancora che Pietro era sposato: «Non abbiamo noi il diritto di condurre attorno con noi una moglie, sorella in fede, siccome fanno anche gli altri apostoli e i fratelli del Signore e Cefa?  » (1 Corinzi 9:5,6)

Synnek1 [MANY YEARS AGO SAID: “Sulfuric acid is not an option, my friend” [ INFATTI I SACERDOTI DI SATANA HANNO IL CONTROLLO DELLA CIA PER POTER FARE IMPUNEMENTE NEL MONDO 200000 SACRIFICI UMANI SULL’ALTARE DI SATANA, E PER POTER OTTENERE BIDONI DI ACIDO SOLFORICO! ] ormai il mondo è nelle mani dei farisei anglo-americani: questo è il Talmud satanico, a cui la LEGA ARABA risponde, con la sharia satanica! MA ENTRAMBI SONO ALLEATI ADESSO PER SPARTIRSI IL GENERE UMANO!

1400 years, all this evil Islam sharia: any abuse, all atrocitie, Islam #idolatry #blasfemy all NAZISM sharia, about all #criminals #ONU, #kidnappings, #massacres, #rapes, #robberies, #violence, ecc..

Benjamin Netanyahu ] CAZZO [ le mie bombe atomiche! Dove sono le mie bombe atomiche?
30-06-2015 Egitto ] DELITTO DI APOSTASIA: NEI COMPLICI: NATO, #CIA #BILDENBERG [ Egitto: negata la scarcerazione ad un cristiano ] Dopo aver trascorso gran parte della sua vita maltrattato, nascosto o in carcere,

#Mohamed Hegazy, un cristiano convertitosi dall’islam, non sa cosa aspettarsi dal futuro. Rimane in prigione, senza MOTIVAZIONI, DOPO AVERE SCONTATO TUTTA LA PENA

QUALSIASI NAZIONE DEL MONDO, CHE FOSSE ATTACCATA CON MISSILI AVREBBE GIà FATTO IL GENOCIDIO E LA DEPORTAZIONE DEI PALESTINESI GIà DA MOLTO TEMPO! QUELLO CHE STA FACENDO #ERDOGAN, PER AVERE LUI ATTACCATO, PER PRIMA I CURDI CON IL TERRORISMO ISLAMICO? NON PUò ESSERE MESSO A CONFRONTO! ] I CRIMINI DELLA NATO IN RUSSIA E IN UCRAINA? GRIDANO VENDETTA AL COSPETTO DI DIO! [ IL TRADITORE TERRORISTA COMPLICE DEL NAZISMO SHARIA Amnesty accusa Israele di crimini di guerra. L’organizzazione ritiene che le forze armate israeliane si siano macchiate di crimini di guerra la scorsa estate nel corso di attacchi lanciati in zone abitate di Rafah (Gaza)

CRIMINAL Country profile SHARIA 322 #NAZISM, ONU 666 USA, UE NATO #GENDER TALMUD GENDA: FOR KILL ISRAEL. I 50 paesi dove esiste la persecuzione a danno dei cristiani: 1. Corea del Nord   2. Somalia  3. Iraq, 4. Siria  5. Afghanistan  6. Sudan  7. Iran  8. Pakistan  9. Eritrea  10. Nigeria (Nord)   11. Maldive  12. Arabia Saudita  13. Libia  14. Yemen  15. Uzbekistan  16. Vietnam  17. Repubblica Centrafricana  18. Qatar  19. Kenya   20. Turkmenistan  21. India  22. Etiopia  23. Egitto  24. Gibuti  25. Birmania (Myanmar)  26. Territori Palestinesi  27. Brunei   28. Laos  29. Cina  30. Giordania  31. Bhutan   32. Comore (Unione)  33. Tanzania   34. Algeria  35. Colombia  36. Tunisia  37. Malesia  38. Messico  39. Oman  40. Mali  41. Turchia  42. Kazakistan  43. Bangladesh  44. Sri Lanka  45. Tagikistan  46. Azerbaigian  47. Indonesia  48. Mauritania   49. Emirati Arabi Uniti  50.

TUTTI I DIRITTI UMANI SHARIA DI QUELLA TROIA DI ONU OCI, E DEL #CALIFFO DI OBAMA GENDER: IL #NAZISMO DI ROTHSCHILD SPA #FMI ] [ Diritti Umani DOVE? ] Nel 1948 l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha adottato la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. La dichiarazione è la risultante dell’olocausto degli ebrei ( #shoah) nella Germania nazista. Il documento afferma che ogni persona deve poter godere almeno dei diritti umani più elementari. Ciò riafferma la dignità e il valore di ogni essere umano indipendentemente dalla razza, colore, sesso, lingua, religione, opinione politica o di altra natura, origine sociale, nazionalità, proprietà, nascita o altro status.
Nel 1966, le Nazioni Uniti hanno sviluppato il Patto Internazionale per i Diritti Politici e Civili in aggiunta alla suddetta dichiarazione. L’articolo 18 del Patto Internazionale per i Diritti Politici e Civili si concentra su quattro elementi della libertà di religione:
1. Ognuno ha il diritto di libertà di pensiero, coscienza e religione. Tale diritto include la libertà di avere o di adottare una religione o un credo di sua scelta, e la libertà, individualmente o comunitariamente, in pubblico o in privato, di manifestare la propria religione o credo con atti di adorazione, pratica, osservanza e insegnamento.
2. Nessuno sarà soggetto a coercizione che possa compromettere la sua libertà di avere o adottare una religione o un credo di sua scelta.
3. La libertà di manifestare la propria religione o credo potrebbe essere soggetta solo a quelle limitazioni prescritte dalla legge e necessarie a proteggere la pubblica sicurezza, l’ordine, la salute o la morale o i diritti fondamentali e di religione degli altri.
4. Gli stati aderenti al presente Patto si impegnano a rispettare la libertà dei genitori e, laddove sia possibile, quella dei tutori legali per assicurare un’educazione morale e religiosa ai loro figli conformemente alle loro convinzioni.
La mancanza dei diritti umani basilari è una parte significativa della persecuzione in alcuni paesi. Ai cristiani vengono negate le libertà fondamentali, alle quali hanno diritto tutti gli esseri umani; dunque non vengono trattati equamente. Vengono perseguitati a causa della loro religione e a causa di ciò che professano.
La Bibbia ci chiama a un’azione di patrocinio dei diritti umani. Il Salmo 82:3 dice: “Difendete la causa del debole e dell’orfano, fate giustizia all’afflitto e al povero”. In quanto cristiani dobbiamo accertarci che tutti abbiamo accesso ai diritti umani basilari.

Persecuzione di #SALAFITI, #ISLAMICI #ONU #OCI, SPA, FMI, FARISEI, SATANISTI ISLAMICI SHARIA MASSONI BILDENBERG CONTRO I CRISTIANI E CONTRO ISRAELE ] QUANDO IL GIOCO SI FA DURO? I DURI INCOMINCIANO A GIOCARE: AGGRAPPATEVI BENE ALLA VOSTRA GIOSTRA MORTALE! [ I cristiani attualmente sono il gruppo religioso maggiormente perseguitato al mondo. A causa della loro fede in Cristo, più di 100 milioni di credenti subiscono discriminazioni, persecuzioni o atti di violenza da parte di adepti di altre religioni o da parte di regimi totalitari. I cristiani sono trattati spesso come cittadini di secondo rango, ai quali vengono negati persino i diritti umani più elementari.
La persecuzione si manifesta attraverso offese, minacce, vessazioni, attacchi fisici, violenze di ogni tipo, incarceramenti immotivati, nei confronti di (in questo caso specifico) cristiani o comunità (chiese) con lo scopo di impedire la propagazione della loro fede e di estirparla perché ritenuta un’offesa al pensiero, alle tradizioni o alla religione dominante. Secondo questa definizione dunque, la persecuzione non è un evento casuale, ma organizzato volontariamente. Sempre maggiore attenzione negli ultimi tempi è stata riservata ai gravissimi fenomeni persecutori contro i cristiani  da parte dei media nazionali e internazionali. La persecuzione dei cristiani è entrata oggi a far parte dell’agenda di molte entità politiche nazionali e internazionali. Ciò che da decenni Open Doors International – Porte Aperte denuncia è oggi considerata una piaga e una preoccupante deriva dei diritti umani più elementari.?

Martire in odio alla fede? No, QUESTA VOLTA, LA COLPA NON è DI MAOMETTO, BUSH ED OBAMA GENDER BILDENBERG ONU #OCI #LEGA #ARABA! LEI è MARTIRE alla speranza! Suor Odette Dos Anjos uccisa venerdì in #Brasile, è la prima martire della «Fazenda da Esperança» che in Brasile propone la «terapia spirituale» per la lotta alla droga.

IL TRIONFO DEL PROGRESSO OCCIDENTALE! ] [ La pornografia e il suo forte impatto sugli adolescenti ] destabilizzazione mentale, #violenza, #stupri, #perversioni #sessuali, adulterio.. tutta la felicità della ideologia GENDER [ Uno studio sui giovani mostra che il consumo abituale di pornografia li rende infedeli alle fidanzate

WATCH: Kerry Implies US Could Defend Iran from Israeli Attack [ I SATANISTI MASSONI MONDIALISTI BILDENBERG FARISEI: ILLUMINATI GENDER HANNO APERTO SENZA PUDORE, UNA NUOVA ERA DEL NAZISMO MONDIALE! ORAMI, QUESTE SCELTE SONO SENZA PENTIMENTO ED IRREVERSIBILI! è INDISPENSABILE CHE TUTTI I POPOLI EUROPEI DEBBANO RIARMARSI PER SOPRAVVIVERE AI LORO LEADERS! ]  In this shocking video, US Secretary of State John Kerry indirectly concedes that the US could defend Iran’s nuclear program from Israeli sabotage, if need be.
Senator Marco Rubio grilled Kerry and Secretary of Energy Ernest Moniz about the nuclear deal, specifically about a clause which indicates that the US will block attempts to sabotage Iran’s nuclear program.
When questioned if this means Iran will get US protection against Israel, Kerry eventually concedes that the US could assist in protecting Iran against an Israeli attack on its nuclear program, despite claiming that it would be unlikely for this situation to arise.?

Kerry Will ‘Skip Israel’ on Upcoming Middle East Trip ] il vero problema non è il nucleare, ma, il fatto che la LEGA ARABA ONU OCI sono i nazisti maniaci religiosi, ASSASSINI SERIALI LEGALIZZATI! QUINDI GLI USA ED UE, PROTEGGONO QUESTI NAZISTI ISLAMICI, PER SRADICARE DAL MONDO IL CRISTIANESIMO? QUESTO ORMAI è NEI FATTI, CHE NESSUNO PUò CONTESTARE! OVVIAMENTE, ANCHE ISRAELE, CINA, RUSSIA ED EUROPA PRESTO DIVENTERANNO LE VITTIME DI TUTTO QUESTO!  [ After a series of harsh comments from the US regarding Netanyahu’s opposition to the Iran nuclear deal, Israel is interpreting Kerry’s decision to skip Jerusalem during his upcoming Middle East trip as a snub.
Israel is not included in US Secretary of State John Kerry’s itinerary for his upcoming trip to the Middle East. IL TRADITORE Kerry has openly criticized Prime Minister Benjamin Netanyahu for speaking out against the Iranian nuclear deal, in which the US commits to defending Iran, and he warned Israel against attacking the Islamic Republic. Kerry’s itinerary includes a stop in Egypt for bilateral dialogue followed by a visit to Qatar to meet with the foreign ministers of the Gulf Cooperation Council (GCC) countries to discuss the Iranian nuclear agreement.
Asked by reporters on Monday why Kerry was not stopping in Israel, State Department spokesman John Kirby replied, “It’s just not part of the parameters for this trip. It’s not – it wasn’t a deliberate decision not to go… [Kerry] has been in touch with Prime Minister Netanyahu many, many times over the last several weeks in terms of discussing the deal and the parameters of it. So it’s not as if we aren’t in constant communication with Israeli counterparts about this.”
Kirby clarified that Netanyahu and Kerry last spoke on July 16.
Nonetheless, Kerry’s itinerary is being interpreted in Israel as a rebuke to Netanyahu for openly campaigning against the Iranian nuclear deal based on several recent statements by the US secretary of state. In a speech Friday at the Council on Foreign Relations, Kerry warned, “I fear that what could happen is if Congress were to overturn [the deal], our friends in Israel could actually wind up being more isolated and more blamed.” Iran’s Bushehr nuclear power plant. (fouman.com)
When asked by NBC the same day whether the nuclear deal increased the odds that Israel would unilaterally attack Iranian nuclear sites, either by conventional military means or by cyber warfare, Kerry said, “That’d be an enormous mistake, a huge mistake with grave consequences for Israel and for the region, and I don’t think it’s necessary.”
An Israeli official told The New York Times in response, “We reject the threats directed at Israel in recent days… The regrettable attempt to intimidate Israel will not prevent us from voicing our concerns about this deal, which poses direct threats to Israel’s security.”
By: Sara Abramowicz, United with Israel?

Gracias por firmar mi petición, “Starbucks, Unilever y Tostitos siguen financiando Planned Parenthood” dirigida a presidentes de las compañías que financian Planned Parenthood. Ayuda a ganar esta petición pidiendo a tus amigos y familiares que la firmen. Es muy fácil compartirla con tus amigos en Facebook: sólo tienes que hacer clic en http://www.citizengo.org/es/signit/27342/view para difundirla. Y lo más importante: abajo tienes un ejemplo del email que les puedes reenviar a tus contactos. Gracias de nuevo. Juntos estamos haciendo posible el cambio.
Mensaje para reenviar a tus amigos: ¡Hola! Acabo de firmar la petición “Starbucks, Unilever y Tostitos siguen financiando Planned Parenthood” en CitizenGO dirigida a presidentes de las compañías que financian Planned Parenthood
Me parece un tema muy importante, y me gustaría que tú también lo apoyases.
Aquí está el enlace: http://www.citizengo.org/es/27342-starbucks-pepsi-y-johnson-johnson-siguen-financiando-planned-parenthood?tc=ty&tcid=14820024 ¡Muchas gracias!?

Human Capital – Episode 1: Planned Parenthood’s Black Market in Baby Parts. The Center for Medical Progress https://www.youtube.com/watch?v=Xw2xi9mhmuo&feature=youtu.be 4.638 518.764 Pubblicato il 28 lug 2015 Background track “Cylinder Four” by Chris Zabriskie (https://freemusicarchive.org/music/Ch&#8230;) used under Attribution License (http://creativecommons.org/licenses/b&#8230;). CMP claims no ownership of this track. Fetus animation adapted from Nils Tavernier, “L’odyssee de la vie” (https://vimeo.com/4015435) under fair use. CMP claims no ownership of this artwork. FOR IMMEDIATE RELEASE. #PPSellsBabyParts EX-CLINIC WORKER REVEALS PROFIT MOTIVE IN PLANNED PARENTHOOD BABY PARTS SALES, VP MEDICAL DIRECTOR PRICES BODY PARTS “PER ITEM”
“We Can See How Much We Can Get Out of It,” says Planned Parenthood Affiliate VP; Whistleblower Who Harvested Aborted Baby Parts Details Traumatic Job in Planned Parenthood Clinics in New Documentary Web Series
Contact: Peter Robbio, probbio@crcpublicrelations.com, 703.683.5004
LOS ANGELES, July 28–The first episode in a new documentary web series features a woman who once worked in Planned Parenthood clinics describing the profit motive involved in Planned Parenthood’s sale of aborted fetal body parts, and includes new admissions from top-level Planned Parenthood leadership about the illicit pricing structure.
The “Human Capital” documentary web series is produced by The Center for Medical Progress and integrates expert interviews, eyewitness accounts, and real-life undercover interactions to tell the story of Planned Parenthood’s commercial exploitation of aborted fetal tissue. Episode 1, “Planned Parenthood’s Black Market in Baby Parts,” launches today at:
Episode 1 introduces Holly O’Donnell, a licensed phlebotomist who unsuspectingly took a job as a “procurement technician” at the fetal tissue company and biotech start-up StemExpress in late 2012. “I thought I was going to be just drawing blood, not procuring tissue from aborted fetuses,” says O’Donnell, who fainted in shock on her first day of work in a Planned Parenthood clinic when suddenly asked to dissect a freshly-aborted fetus during her on-the-job training.
For 6 months, O’Donnell’s job was to identify pregnant women at Planned Parenthood who met criteria for fetal tissue orders and to harvest the fetal body parts after their abortions. O’Donnell describes the financial benefit Planned Parenthood received from StemExpress: “For whatever we could procure, they would get a certain percentage. The main nurse was always trying to make sure we got our specimens. No one else really cared, but the main nurse did because she knew that Planned Parenthood was getting compensated.”
Episode 1 also shows undercover video featuring the Vice President and Medical Director of Planned Parenthood of the Rocky Mountains (PPRM) in Denver, CO, Dr. Savita Ginde. PPRM is one of the largest and wealthiest Planned Parenthood affiliates and operates clinics in Colorado, New Mexico, Wyoming, and Nevada. Standing in the Planned Parenthood abortion clinic pathology laboratory, where fetuses are brought after abortions, Ginde concludes that payment per organ removed from a fetus will be the most beneficial to Planned Parenthood: “I think a per-item thing works a little better, just because we can see how much we can get out of it.”
The sale or purchase of human fetal tissue is a federal felony punishable by up to 10 years in prison or a fine of up to $500,000 (42 U.S.C. 289g-2). Dr. Katherine Sheehan, Medical Director emerita of Planned Parenthood of the Pacific Southwest in San Diego, describes her affiliate’s long-time relationship with Advanced Bioscience Resources, a middleman company that has been providing aborted fetal organs since 1989: “We’ve been using them for over 10 years, really a long time, you know, just kind of renegotiated the contract. They’re doing the big government-level collections and things like that.” “Planned Parenthood’s sale of aborted baby parts is an offensive and horrifying reality that is widespread enough for many people to be available to give first-person testimony about it,” notes David Daleiden, Project Lead for The Center for Medical Progress. “CMP’s investigative journalism work will continue to surface more compelling eyewitness accounts and primary source evidence of Planned Parenthood’s trafficking and selling baby parts for profit. There should be an immediate moratorium on Planned Parenthood’s taxpayer funding while Congress and the states determine the full extent of the organization’s lawbreaking.” Tweet: #PPSellsBabyParts For more information on the Human Capital project, visit centerformedicalprogress.org. The Center for Medical Progress is a 501(c)3 non-profit dedicated to monitoring and reporting on medical ethics and advances. Dejen de financiar Planned Parenthood
Muy Srs. míos:
Planned Parenthood presume de recibir financiación de su empresa. Desconozco si a su compañía también le enorgullece participar en el negocio ilegal de la venta de órganos de bebés abortados.
De momento, Coca Cola, Xerox, y Ford ya se han desmarcado. Además, March of Dimes informa que colaboró en el 2007 para un programa de educación prenatal”. Por su parte, la American Cancer Society insiste en que no financiación aborto ni programas contraceptivos y que sólo colaboraron en pruebas del cáncer. Finalmente, American Express informa que la colaboración con PP se remonta a hace 15 años a un programa de educación de adolescentes.
¿Qué espera su compañía para desmarcarse de la ‘industria del horror’?, ¿pueden seguir apoyando que sus empleados colaboren con un negocio sucio e inhumano? Quiero que sepa que mientras no hagan una declaración expresa me será imposible tomarme una Pepsi, calzar unos Converse, sentarme en un Starbucks, lavarme el cabello con shampoo Dove, comprar a mis hijos un jugo Ades, o usar mayonesa Hellmans (UNILEVER) o abrir una bolsa de TOSTITOS.
http://www.citizengo.org/es/26812-planificacion-familiar-trafica-con-organos-bebes-abortados
No ha sido fácil. Como quizás sepas, la Fiscal General apoyó a Obama en el aborto por nacimiento parcial y siempre ha sido muy cercana a Planned Parenthood y el aborto. Además, como sabes, Obama recibió 1,7 millones de dólares de Planned Parenthood (PP) en su campaña. Y según el Center for Responsive Politics, 153 parlamentarios demócratas recibieron 676 mil dólares de PP el año pasado.
Pero la evidencia es muy potente. ¡Y la presión ciudadana, también!, ¡lo logramos!
No sólo eso, lorenzo, sino que además, varios estados han iniciado sus propias investigaciones: Kansas, Georgia, Louisiana, Texas, Ohaio, Indiana y Arizona.
Y además, el Comité de Energía y Comercio de la Casa de Representantes ha pedido la comparecencia de la presidenta de Planned Parenthood, Cecile Richards, antes del 31 de julio. ¡Se acabó la impunidad!?

la Internazionale Islamica della LEGA ARABA soffocherà tutti i cristiani di Africa e di Asia, fino ad ottenere la conquista del mondo! non c’è modo di poter evitare la guerra mondiale se la sharia non viene condannata, come il nazismo! Central African Republic – A forgotten crisis. Published: July 29, 2015 On 25 July 2014, a ceasefire was signed between the two main warring groups in the Central African Republic: a predominantly Muslim rebel coalition known as Séléka, and violent vigilante groups who opposed their advance through the country, which became known as the “anti-Balaka” (“Balaka” means “machete”). A year later, the Central African Republic may have dropped out of global news headlines, but the suffering of its people has continued. International intervention by UN forces helped to restore security in the cities its forces occupied, but it left the interior largely unprotected and open for armed militias. UN troops have been accused of not doing enough to protect the local population and even of committing atrocities themselves.
The Séléka rebel movement, together with the local Muslim population (consisting of mainly Chadian and Sudanese migrant descent and Fulani Mbororo herdsmen) continues to dominate the north and east of the country, while the anti-Balaka holds sway in the south and west, virtually dividing the country into two halves. Open Doors International. Despite the peace agreement, #Central #Africans – particularly those in the northeast – are still tormented by persistent violence. Access to the northeast is very limited, as road travel is impossible and there are no commercial flights.
World Watch Monitor has heard reports of Fulani herdsmen abducting hundreds of people in the northeast, subjecting them to hard labour and using women as sex slaves. The herdsmen also reportedly invaded the towns of Mbres and Bria, where they killed many Christians, burning down their homes and churches and forcing many to flee. Pastors were hunted down and killed.
Below, World Watch Monitor describes the experiences of three Central Africans contacted by an anonymous source, which provide further insight into the horrors still being experienced by Christians.
Lucien Debriel, 48, is a pastor from a village in the north of the country, near the market town of Kaga Bandoro.
“When Séléka arrived in Kaga Bandoro, the sound of gunfire from heavy weapons could be heard from all directions,” Debriel explained.
When he heard the rebels coming, Debriel hid at home with his wife Angelique and their six children, but they were then forced to listen as the rebels killed three of their neighbours and dumped their bodies in nearby boreholes.
Terrified and traumatised, his family fled, joining other villagers hiding in the bush, but Debriel said the stress of the situation proved too much for his wife Angelique, who became ill and died soon after. She was only 42. “While we were still mourning,” Debriel explained, “one of her family members who belonged to Séléka came into the bush with others and accused me of having killed Angelique by neglecting her health. He said I had to pay a fine of CFAF 250,000 [just over $400].”
Some Christians helped raise money, knowing that the man would kill Debriel if he did not pay up. But they could gather only CFAF 100,000 (just over $160).
“They [Séléka] said the money was not enough … They took my goats and six bags of groundnuts. They also took the church’s musical instruments,” Debriel said.
Séléka returned again a few days later to demand the rest of the money, but Debriel had nothing to give. “When I told them I had no more to give, they again threatened to kill me and destroyed the church benches,” he said. Debriel’s congregation begged him to flee to the Internally Displaced People’s (IDP) camp with his six children. There, he found several other pastors. Many report great shortage in food and shelter. Although Séléka as a group has been disbanded, the Fulani herdsmen who were part of the rebellion continue to rule over the area. The people of Kaga Bandoro feel like they are in a prison. The Fulani prevent them from moving two kilometres beyond the city to farm or harvest their crops. Instead, those crops have now become food for the Fulani herds.
Some of those who have ventured back to their destroyed homes in search of food have been killed. Out of desperation for food, the locals have sent their women to look for food and firewood, but many of them have been raped at gunpoint – some by one man, some by two, some by up to seven. The effect on marriages has been devastating. Related story: Meet the 3 ‘Saints of Bangui’
Omer. The town of Bangassou, in the east of CAR, near the border with the Democratic Republic of Congo, was invaded in March 2013 after Séléka defeated the national army. Séléka rebels soon began harassing the local population with the help of local Muslims.
As the main source of authority in the region, this left regional prefect Omer Youmoina in grave danger. However, Youmoina praises the courage of a group of pastors who decided to confront Séléka. They marched to their camp and asked the rebels whether they were fighting a jihad (holy war) or political war. If it was purely political, they asked, then why were Christians being targeted?
Although the leader of the rebels promised to stop harassing the people, Séléka members came to the home of one of the pastors that very night to rape some of the women under his care. Many more Christians were then killed, women raped and Christians’ homes, businesses and churches looted and destroyed. After spending two months in the DRC, Youmoina decided to return with his 12 children. At the time of writing, he remains the only local authority to have returned to the town.
A refugee camp in Bangui, pictured in 2014. Courtesy #Open #Doors #International
Daud* **** #Daud is from #Bambari, an important market town in the southern province of Ouaka. For almost 50 years, the Christian and #Muslim inhabitants lived in relative peace, working together, renting houses from each other, intermarrying, and trading at the same markets.
However, after the arrival of Séléka in January 2013 the situation changed radically. Local Muslims helped Séléka murder Christians, loot their homes, rape their wives, and destroy their businesses and crops. Muslim men who refused to join in were recruited by force. Christians lived in deep sorrow, as most of them had lost several family members. As a result, Bambari became divided, one half consisting of Muslims protected by Séléka and the other half of non-Muslims (predominantly Christians). The situation worsened after the anti-Balaka attacks on Bangui in December 2013 because it led to revenge attacks on the non-Muslims of Bambari (in the Akpe quarter specifically).
On 23 December, Séléka burned houses and churches and killed men as they were fleeing to the St. Joseph Catholic Cathedral, which served as an IDP camp for the Christian population. They also fired shots into the camp and threw a grenade into it, which killed 87 people.
Today, churches in the west of Bambari hold services, but those in areas controlled by Séléka do not. Even where churches are still open, Christians often do not attend because they fear for their lives and do not trust the UN to protect them.
Like all Central Africans, Daud’s life has been turned upside down by the crisis in his country, but his conversion from Islam to Christianity made his life even more complicated.
Daud’s Muslim family was furious and sought to kill him. Meanwhile, anti-Balaka members distrusted him for his ties to the local Muslim community. They killed many members of his family; the few that survived were forced to flee.
Had it not been for the protection of his church, Daud said, he would have not survived.
“Some of my family call me and are surprised when they hear that I am still alive,” he said.
*Daud’s real name has been withheld to protect his identity.?

anche per la NATO dei satanisti massoni, farisei talmud satanico, le ambizioni di Erdogan sono una minaccia fuori controllo!?

Edogan questo criminale islamico nazista, internazionale islamica shaia, con il vizio del genocidio dei Bizantini e degli Armeni, per il nuovo impero ottomano, deve essere fermato al più presto ] ERDOGAN HA BISOGNO DI AIUTARE LE SUE MILIZIE ISLAMICHE: AL-QAEDA ISIS, ogni SHARIA [ Erdogan, prima della sua partenza per la Cina è tornato a mostrare il suo volto più duro. Oltre ad assicurare che Ankara “continuerà nelle operazioni militari contro l’Isis e il Pkk”, così come di fatto è avvenuto qualche ora più tardi, con gli F-16 che hanno bombardato tre postazioni del Pkk nella provincia di Sirnak, ha affermato “l’impossibilità di continuare il processo di pace con chi minaccia unità e fratellanza nazionale”. Secondo il leader turco, il Parlamento deve togliere l’immunità ai parlamentari del partito Hdp e far pagare loro “il prezzo” per i collegamenti a “gruppi terroristici”. Aggiungendo: “Chi mette a dura prova la tolleranza della gente e dello Stato riceverà la risposta che merita al più presto”. Il leader del partito filo-curdo Hdp Selahattin Demirtas ha però fatto sapere che l’unica colpa del suo movimento politico è quello di aver conquistato il 13% alle elezioni, respingendo tutte le accuse. Il vicario apostolico di Aleppo dei latini, mons. Georges Abou Khazen, ha espresso invece il timore “che i turchi vogliano combattere i curdi con la scusa dell’Isis. Se è una lotta contro l’Isis va bene, ma se è una scusa per combattere i curdi e aumentare la confusione e la violenza, allora non è un segnale positivo. Sappiamo bene che la Turchia ha permesso ai militanti dell’Isis di entrare, armarsi e addestrarsi”. E nonostante Erdogan avesse annunciato che alla riunione della Nato avrebbe chiesto agli alleati di tenersi pronti ad intervenire al fianco del Paese, il segretario generale dell’Alleanza Jens Stoltenberg ha spiegato che da Ankara “non è arrivata alcuna richiesta di presenza militare aggiuntiva”.

UniusRei3

open letter to all #IMAM #arab #league ] tutta la vostra ipocrisia? NON POTRà MAI DISSIMULARE IL SATANISMO DELLA VOSTRA RELIGIONE CHE LA SHARIA IL NAZISMO ASSASSINO SEMPRE RIVELA! non vi potranno salvare da me i sacerdoti di satana del talmud satanico! VOI MERITATE DI ESSERE STERMINATI DALLA FACCIA DELLA TERRA!?

UniusRei3

SENZA IL SUPPORTO DELLA CIA E DELLA LEGA ARABA, loro SERVIZI SEGRETI, NON SAREBBE MAI POTUTA ESISTERE UNA GALASSIA JIHADISTA: internazionale islamica! ] LA SHARIA DELLA LEGA ARABA HA MESSO IL GENERE UMANO SUL’ABISSO DELL’INFERNO PER LA FELICITà DEI FARISEI ANGLO-AMERICANI SpA Banca Mondiale Fmi! tutto questo è il satanismo! ] [ La situazione è molto complessa e le prime vittime sono i civili innocenti”, conclude il vescovo di Maiduguri che lascia intendere l’esistenza di alcuni “sabotatori” e complici all’interno dell’esercito nigeriano, che favoriscono l’avanzata di Boko Haram per motivi politici. [ Vescovo, Boko Haram può conquistare nordest ] Ieri l’attacco a #Maiduguri, centinaia di morti

TUTTA LA NATO, UE, USA, LEGA ARABA ONU OCI ERDOGAN, SPA ARABIA SAUDITA: RISPONDERà DI FRONTE ALLA STORIA DEI LORO DELITTI SHARIA: TERZA GUERRA MONDIALE! ] [ Nigeria: 29 uccisi in villaggi cristiani. Ennesima strage dei fondamentalisti islamici Boko Haram.
Gli integralisti islamici #Boko #Haram hanno ucciso a colpi d’armi da fuoco 29 persone in due zone cristiane nel nord-est della Nigeria. Lo hanno riferito testimoni. Si tratta dell’ennesima strage di civili compiuta a cavallo del confine tra #Nigeria e #Camerun negli ultimi giorni.
    Gli abitanti dei villaggi di Dille e #Mwuthamam sono fuggiti nella foresta ma molti non sono riusciti a salvarsi. Molte anche le case date alle fiamme.?

è vero, quello che Hillary ha detto. quello che è peggio per Israele e per tutto il genere umano non è il nucleare iraniano ma, il nazismo omicida nazista razzista, di manici religiosi assassini della sharia ] voi avete un problema con le corna di satana che si sono infilate nel vostro buco GENDER SpA NWO: del sistema massonico Bildenberg [ “L’accordo sul nucleare iraniano porterà all’Olocausto”. Da Jeb Bush a #Hillary Clinton: tutti contro il senatore repubblicano Mike Huckabee, autore di un improvvido paragone con la #Shoah?

PAPA FRANCESCO ] lol. per fortuna è stato solo un incubo, un sogno cattivo: “OPPURE NO?” [ questa notte, io ho sognato il mio Arcivescovo Parroco, e noi stavamo in sacrestia, e lui era straordinariamente cordiale con me, come non lo è stato mai.. quindi, per affetto io ho seguito lui, fuori della Sacrestia, e lui mi ha detto: “tu non puoi seguirmi, perché, io sto andando al un CONSIGLIO segreto” così, nel sogno, si è aperta una piccola finestra, ed io ho sentito termini giuridici del codice di diritto canonico, e si parlava tutti di rimuovere da me: la mia costituzionale libertà di parola, e la mia costituzionale libertà di azione politica, infatti, come tutti sanno, che, io sono un laico, io non sono un chierico! ] lol. che sciocco! per fortuna si è trattato solo un incubo, un sogno cattivo: perché la Chiesa Cattolica non può fare un delitto del genere contro la libertà di coscienza: “OPPURE NO?”?

Paul Taylor +UniusRei3 – Mohammed I shit on your Koran — dinner time. ] ANSWER [ in fact there is no one from the Kingdom of God, that, wants to throw the souls in hell’s despair, in the metaphysics of science infused, are souls, that, punishing themselves, alone! … This is the triumph, revenge, demons that have , of you on Earth a man rich, famous, and powerful!

in realtà non c’è nessuno che dal Regno di Dio, vuole buttare le anime nella disperazione dell’Inferno, nella metafisica della scienza infusa sono le anime, che puniscono se stesse, da sole! .. questo è il trionfo, la rivincita, dei demoni che hanno fatto di te sulla terra un uomo ricco, famoso, e potente!?

google 666 ] [ il problema non è quello che, io non riesco a vedere del tuo denaro per la pubblicità, è che, tu mi hai segato e mi fai fai leggere i miei 110 blog: soltanto dai tuoi computer, la tua intelligenza artificiale aliena (A.I.) GMOS biologia sintetica, di tutta la tua merda del cimitero! e che è tutto questo: per fare un favore agli islamici boia Erdogan in Arabia Saudita il nazismo sharia? oppure è per paura dei tuoi nazisti Bildenberg SpA Fmi! ] [ ovviamente, è stato tutto inutile per me, mettere i settaggi in google.com/analytics per collegarlo a #google #adsense, #analytics e per collegare tutto in: google.com/webmasters ] tu devi fare l’errore letale fatale e tragico di pensare che: i demoni di Bush, possano farti di più del male, dei miei Angeli #Esercito del Signore!?

Spa islamici FARISEI satanisti massoni Bildenberg, #finanza mondiale ] [ agli incroci di tutte le strade del mondo, io vi sto aspettando come un assassino! anche sotto terra verrò a soffocarvi con terremoti, inondazioni, tradimenti mortali! io non vi darò scampo e vi farò morire avvelenati ed angosciati come topi perché voi siete i topi dell’inferno! Che fate fuori del cimitero? QUESTO è IL MIO REGNO , VOI RITORNATE NELLE TENEBRE!?

no! io non esagero mai! TUTTO QUELLO CHE IO DICO è VERO: INFATTI, VOI AVETE FONDATO LE STRUTTURE SOCIALI, SUL CRIMINE DI FURTO #Sovranità #MONETARIA, INTERESSI BANCARI CHE, debito pubblico, riserva frazionario, falso in bilancio, paradisi fiscali,tutti loro SONO sempre una forma di ANATOCISMO.. voi fate le leggi, che vi condannano in tutti, nei vostri crimini di alto tradimento e satanismo massonico islamico, voi avete calpestato lo amore del Vangelo soltanto? no! non è tutto! voi non avete neanche una società umanistica, voi avete una società finanziaria, per poter mai essere credibili quando voi dite contro di me: “tu esageri!”?

ai sacerdoti di satana ] [ quale messa in onore del vostro assassino sharia, ladro usuraio fariseo GENDER, vostro SpA santo satana, finanza mondiale culto, voi la fate anche a Napoli la domenica mattina? poi, termina tutto con una orgia religiosa??

ormai gli strozzini USA Spa Sharia, Finanza mondiale (Califfato è NWO), loro stanno pagando, soltanto la carne da macello dei Greci, ecc.. che dovrebbero morire contro i nostri fratelli Russi. per fare raddoppiare la LEGA ARABA. almeno questo è nei loro progetti. Dopo averli derubati della loro sovranità monetaria, tutti i popoli europei stanno per diventare: carne da cannone, usa e getta! ] [ GRECIA, Nuovo sì al piano Tsipras L’Ue: ‘Tempi rispettati’?

il problema degli islamici OCI ONU LEGA ARABA è quello che, loro vivono bene nella tragedia! ECCO PERCHé DEVONO ESSERE FERMATI CON ARMI NUCLEARI! ] islam deve essere condannato definitivamente a livello mondiale! [ Niger churches ‘abandoned’ after Charlie Hebdo destruction. Published: July 23, 2015 by Illia Djadi. 6 months since 70 churches destroyed in wake of attacks in Paris More than 70 churches were destroyed on the weekend of 16-17 January. Courtesy Open Doors International. In the aftermath of the Charlie Hebdo attacks in Paris, the churches in the predominantly-Muslim West African nation of Niger experienced the worst attacks in their history. On the weekend of 16-17 January, hundreds of angry Islamists attacked and ransacked dozens of properties and churches, shouting “Allahu Akbar” (“Allah is the greatest”). Ten people lost their lives during that weekend; more than 70 churches were destroyed, as well as numerous Christian schools and organisations, including an orphanage. At least 30 Christian homes were also looted and burnt down. Six months on, the reconstruction work is moving slowly and proving very expensive. Most damaged churches and properties are still not rebuilt, and the financial support promised by the state is not forthcoming. In the heart of the capital, Niamey, the Baptist “Roundabout” church (founded in 1929) has long symbolised the presence of Protestant Christians in Niger.
Over the years, it has hosted generations of all geographic and social origins: students, diplomats and businessmen – both expatriates and Nigeriens. Now its collapsed roof, along with its façade and walls blackened by flames, present a scene of desolation. Puddles on the floor highlight the urgency of repair, particularly as the rainy season begins. On 17 January, this church was among the first targeted by demonstrators. The motive was said to be anger at the presence of Niger President Mahamadou Issoufou and five other African heads of state in Paris on 11 January, in what was perceived to be support for an anti-religious magazine. The “memorial” issue of Charlie Hebdo, showing the Prophet Mohammad weeping, reinforced this anger and triggered the protests, which quickly turned into anti-Christian violence. The protests, which began in Zinder, Niger’s second city, on January 16 quickly spread to other parts of the country, including Niamey, the following day.
“Since these incidents, it is as if life had stopped,” said Rev. Jacques Kagnindé, leader of the “Roundabout” church. “The church has become a source of curiosity for passers-by and a hide-out for idlers. Unfortunately our current church finances don’t allow us to begin the reconstruction.”
Rev. Jacques Kagnindé stands alone inside the remains of his ‘Roundabout’ church. World Watch Monitor. His church is still waiting for the financial support promised by the government, so Sunday services and other weekly meetings are held in a tent in the church courtyard.
There is a sense of abandonment among victims of such violence.
“We feel that, as the emotion of the first days has now passed, our case is no longer of interest to our political leaders,” exclaimed pastor Kagnindé.
“They seem more concerned with preparations for the elections [due in 2016] and the fight against Boko Haram. The churches are abandoned to their fate.”
At Salama church, in the capital’s northern district of Bani Fandou 2, the situation is similar. On January 17, a horde of angry protesters ransacked the church, looting and setting on fire several houses, including the pastor’s. A sewing workshop was turned into pieces and its contents, notably 15 sewing machines, were stolen. Everything is still in need of reconstruction, the pastor, Rev. Zakaria Jadi, told World Watch Monitor. “It is a blow to our church. For nearly a month, there was neither water nor electricity. We have done our best to allow our worship activities to restart, but we have now reached our limit. The reconstruction work may probably take some time.”
The violence also revealed the inability of the security forces to ensure the protection of Christians and their properties. In Niamey, looters roamed across the city on motorbikes, in cars or taxis, without facing any resistance from security forces.
Various sources told World Watch Monitor that there were no forces around the capital’s main churches – except the Catholic Cathedral, where a heavy police presence meant it was one of the few to escape attack.
In Zinder, some pointed to a lack of action by local security forces, after messages calling for a demonstration after Friday prayers circulated widely (principally via phone texts) on Thursday, Jan 15. In both Niamey and Zinder, the violence appears to have been well planned and executed.
“How can one make sense of the fact that, in under two hours, more than 40 churches were destroyed across the capital?” asked a spokesman for Caritas, the Catholic aid agency, on French radio. The absence of firefighters shocked many; fire and smoke were seen in some churches days after the incidents.
Learn more: Exclusive interview with Bishop Kimso Boureima, President of Niger’s Evangelical Alliance
The temporary chapel of the Evangelical Church of the Niger Republic was inaugurated on 12 July.
Lack of support. Apart from the material needs, estimated at hundreds of thousands of US dollars, the victims of the violence are in great need of psychological support. According to a survey by the US NGO, Samaritan’s Purse, based on a sample of 40 respondents, 32 people are suffering from severe trauma, and eight moderate trauma.
For Rev. Jadi, who lost both his house and his church, it was not easy to overcome the pain. On the day of the attack, he just had time to get his family into a safe place.
“When I returned to assess the scale of the damage, I started to step across our remaining personal belongings along the way, such as books, kitchen utensils and clothes.
“I felt very bad, such an indescribable feeling when I saw my ripped-up Bible on the ground. For a pastor, it was like my entire life was torn apart. I could not stop shedding tears.”
But now, Jadi has forgiven and wants to move forward.
“It was truly hurting, but I was well supported by brothers and sisters who have encouraged me a lot. And I received my greatest encouragement from God, he has really strengthened me in order to overcome that ordeal. And he also allowed me to support those who were in tears.
“This painful experience shows also how it is not good for a man to place all his hope in the things of this world. If my life consisted of material belongings, maybe I would not be here today?”
For Ruth, his wife, the healing process has been slower, he said.
“Almost every time we enter the church compound and she sees what used to be our home, it reminds her of the painful memories. She almost always ends up shedding tears. But by the grace of God, since last Sunday (12 July), she felt relieved and was able to share her testimony at church.”
Rev. Samaila Labo, pastor of the Evangelical Church of the Niger Republic in the northern Niamey district of Boukoki 2, also lost his house and his church.
The church had hoped to get a new roof, Rev. Labo told World Watch Monitor, but such was the extent of the damage, the whole church needed to be completely rebuilt.
Reconstruction will be long and expensive, he said. “This is why the church decided to build a temporary chapel with solid materials that resist rain and weather.”
The provisional chapel was inaugurated on Sunday, 12 July, to his great satisfaction.
“It’s a great relief for me to see our members protected from rain and wind. This has also challenged us, that we will not stop our efforts until we rebuild our damaged church.”?

Controfigura della Merkel in favore della causa #gay. Iniziativa del nuovo magazine berlinese “Straight”: nel filmato la ‘finta’ cancelliera in una camera da letto con la ‘sua’ compagna ] IDEOLOGIA SODOMITI, FIGLIA DELLA USURA MONDIALE hanno preso il controllo dei media, e sono nel NWO dei sacerdoti di satana CIA! [ LA moneta forte ha ucciso le economie deboli! ed ora, la Germania porca scrofa grassa, dopo che ci ha rubato e demolito, ci sputa in testa pure! il denaro stampato da Mario Draghi finisce alle Banche, tutte le mucche di #Rothschild #Spa Banca Mondiale, usuraio Rothschild il padrone satanista del mondo, del grande popolo mondiale schiavi: tutta carne da cannone! è tempo che Grecia e che tutte le Nazioni a corto di liquidità possano stampare la loro moneta nazionale, di emergenza, perché è assurdo che le persone debbano morire di fame, ed usura, in questo sistema monetario di satana Merkel Obama GENDER?

ormai la NATO 322 Spa FMI USA sono diventati, il peggiore sistema ONU, OCI collettore di nazisti per il genocidio islamico sharia della storia ] I #TURCHI SONO TERRORISTI SPUDORATI ARROGANTI NAZISTI, IN QUESTO MODO DIMOSTRANO DI ESSERE I COMPLICI DI QUELLO CHE ISIS sharia, HA FATTO IN LORO FAVORE! [ La scure della censura turca si abbatte di nuovo su Twitter. Il social network è stato bloccato oggi per oltre due ore finché non ha rimosso, come richiesto dalle autorità di Ankara, foto e video dei momenti successivi alla strage di Suruc, dove lunedì un kamikaze dell’Isis ha ucciso 32 volontari che volevano portare aiuti a #Kobane. Il divieto, emesso questa mattina da un giudice di Suruc, riguardava “la pubblicazione di materiale visuale legato all’attacco terroristico”. Un bavaglio che riguarda tutti i media. Non è escluso, quindi, che nuove sanzioni possano colpire giornali e tv. Ma sul web, come la Turchia ha dimostrato più volte, la censura arriva immediata. Anche perché è lì che sono nate molte delle proteste dopo la strage, portando a diversi scontri e all’arresto ieri di 49 manifestanti. Il blocco è stato tolto solo dopo che il gigante dei social network ha rimosso tutti i 107 contenuti richiesti da #Ankara. Le autorità avevano stabilito un termine massimo di quattro ore, ma Twitter ne avrebbe cancellati in tempo solo 50. Così intorno alle 11 di stamane (le 10 in Italia) è arrivato il blocco che, come già in passato, è stato aggirato dalla maggior parte degli utenti. L’hashtag #TwitterBlockinTurkey è entrato subito in testa alle tendenze mondiali del social network, mostrando ancora una volta le difficoltà nell’applicazione della censura sul web. Secondo i media locali, Facebook e Youtube sarebbero invece riusciti ad evitarla cancellando in tempo i contenuti ‘sgraditi’. Per Twitter si tratta dell’ennesimo scontro con Ankara, che lo scorso anno decise di censurarlo proprio alla vigilia di delicate elezioni amministrative. Del resto l’ostilità del presidente #Recep #Tayyip Erdogan ai social network, strumento fondamentale delle proteste di #Gezi #Park di due anni fa, non è una novità. Da allora il presidente li ha attaccati più volte, definendoli “la peggiore minaccia per la società”. Lo scorso anno la Turchia è risultato il Paese al mondo che ha presentato più richieste di rimozione di #tweet sgraditi, per un totale di 663.
UniusRei3
LEGA ARABA sharia #OCI, #USA talmud #ONU ] la vostra arma più letale è la ipocrisia: come dice la Bibbia: “le vostre parole sono dolci, ma i vostri denti sono nome sciabole!” [  voi volete realizzare una massacro di 5 miliardi di persone, soltanto perché, voi volete conquistare il mondo! [ quando #IRAN ha deriso la coalizione contro ISIS: aveva perfettamente ragione, HA DETTO: “i loro #PicUp vanno e vengono liberamente e nessuno li colpisce! ” infatti, uno massiva aggressione con droni, fermerebbe in 7 giorni il califfato, Boko Haram, talebani, devono essere sterminati, colpiti figli e mogli! HANNO IL GENOCIDIO IDEOLOGICO E PRATICO QUINDI DEVONO SUBIRE IL GENOCIDIO QUESTA MALEDETTA GENIA ISLAMICA, DEL MAOMETTO MALEDETTO FALSO PROFETA! MA, QUESTA è LA VERITà VOI SIETE I COMPLICI DI OGNI GENOCIDIO CONTRO I MARTIRI CRISTIANI INNOCENTI! MA, LA VOSTRA INGORDIGIA SARà,  anche, LA VOSTRA ROVINA! ANCHE IL VOSTRO SANGUE MALEDETTO DOVRà CADERE NELLA POLVERE! l’Inferno da cui voi siete nati vi rivendica!?
============
questo non dimostra che non sia stata la CIA a dirottare questo aereo sull’altare di satana! La CIA ha il dovere di farmi trovare i cadaveri adesso! ] [ Aereo scomparso: Malesia,codice conferma che è un Boeing 777. Resta da capire se si tratta di quello della Malaysia Airlines scomparso per sempre dai radar nella notte tra il 7 e l’8 marzo del 2014. SYDNEY – La Malesia annuncia che il codice iscritto sul rottame dell’aereo ritrovato nell’isola francese de La Réunion “conferma che si tratta di un Boeing 777”. Resta da capire se si tratta di quello della Malaysia Airlines scomparso per sempre dai radar nella notte tra il 7 e l’8 marzo del 2014. Australia, ‘sempre più convinti sia MH370’ – Si moltiplicano gli indizi a La Réunion, l’isola francese nell’Oceano Indiano, dove continua l’inchiesta sul volo scomparso della Malaysia Airlines dopo il ritrovamento di un flaperon che corrisponderebbe a quello di un Boeing 777. Lo stesso modello del volo MH370 svanito dai radar l’8 marzo 2014 con 239 passeggeri a bordo, in gran parte cinesi.

 Muslim imam risks life to become Christian. ] [ A convert’s story ] [ Published: July 31, 2015 by Lauren Gunias ] Muslim imam risks life to become Christian. U.S. President Barack Obama visited Kenya and Ethiopia 24-28 July, partly to discuss regional security. In Kenya especially, Christians have been targeted by the violent al-Qaeda affiliate al-Shabaab. In the Ethiopian capital of Addis Ababa on 28 July, making an American president’s first speech to the African Union, Obama said “Many of these groups claim the banner of religion, but hundreds of millions of African Muslims know that Islam means peace.” For millions of Muslims, that may be true. For one Muslim cleric, it was not. This is his story.
Tofik grew up in Islamic schools and became an imam in his East African village.  Several deeply personal revelations brought him to Christianity, at the risk of his life. In the Horn of Africa as in some other Islamic societies, a former Muslim who becomes Christian is at great risk. World Watch Monitor therefore is not using Tofik’s actual name, and in the following videos, his face is obscured.
From Violence to Peace. Tofik trained to become an imam for 24 years at an Islamic madrasa school in Africa. “In school I only learned about Islam,” he said. “Parts of our teaching were about destroying Christianity. So we did what we learned, by attacking Christians once we finished our training.”
He said he was taught that Christians are bad people, and that he and the other students were encouraged to steal from and kill non-Muslims.
‘We beat them, attacked the church and burnt their Bibles’
“Our teachers would tell us every time there was a new church in town and we were told to go and attack the people and destroy the church. So that’s what we did,” Tofik said. Trained in Saudi Arabia to spread Islam in Africa
Tofik was one of 14 students selected by the local mosque to be trained in Saudi Arabia for further Islamic studies.
After finishing his education, he became an imam. He led the construction of 16 mosques in his area. He also imposed a rule: No village leaders or visitors could preach Christianity in his town.
Tofik’s aggression ceased. Tofik began working with Christians when a church in a neighboring village started a project and appointed him as a coordinator for the area’s social work. From Islam to Christianity. Why did he become Christian? “There was an incident in 2002 where I had a vision from the Lord early in the morning around 3 a.m.,” he said. “In the vision I saw Jesus very clearly telling me to follow him.”
“My wife asked me what happened in my dream, because I woke up very startled, and when I explained it to her she was scared and said, ‘We are going to be infidels, so we need to pray.’ “ He told her which Quranic verses Jesus told him to read in his dream, and said they all specifically instruct the reader to follow and believe in Jesus. Going back to sleep, Tofik said he immediately he had another vision of Jesus.
“Jesus appeared saying ‘It’s Me, follow Me. When you follow me you will pay a price, there will be persecution in your life, but in the end you will be victorious. I am with you.’ ” “After my dreams I again shared with my wife and she was reluctant to encourage me to follow Christ,” Tofiik said. “I also shared the situation with my eldest son and he was also reluctant, so the rest of my family rejected the idea of following Jesus.”
Ongoing supernatural encounters https://www.worldwatchmonitor.org/2015/07/3953898  After attending his first church service, Tofik asked to meet the leaders. Initially they were suspicious of his motives, because they knew him to be one of the most influential Islamic leaders in the area.
“I told them about my dreams and everything else, so they accepted me and prayed for me,” he said. “I wanted to show my change externally, so I stopped wearing Islamic styled clothes. The news of my attending church spread quickly back home and many people started to cry, thinking of me as ‘as good as dead,’ because in Islam when you convert to another religion people receive it that way.”
Nearly killed for being an ‘infidel’ News of Tofik’s conversion spread quickly. His tribe was especially angry.
“They reacted by coming to my home saying, ‘this brother is dead.’ In our culture, when someone dies their property is shared. So they destroyed my house, setting it on fire, and they took my cattle, and the remainder of my property,” he said. “They then falsely accused me of burning another house, so I was jailed and taken to court. It was only in the court process that the witnesses proved their dishonesty by having contradicting testimonies.”
After being released from jail, Tofik inspired more than 200 people to faith in Jesus.
“The Bible became my weapon. I travelled many places to preach and teach about the Christian faith… I planted a church right in the compound where I live and many people decided to follow Christ – and as a result local villagers were upset. So again, they attacked me physically and burned my house.”
the beating was so brutal the attackers thought they had killed Tofik.
“The attackers assumed I was dead, so they threw me into the compound,” he said. “Then they looted the small kiosk I owned and proceeded to loot and burn my children’s properties. They said they have killed the lead figure and now our area is free of his activities. They started shouting and singing.”
Prepared for battle. Tofik said initially he wanted to retaliate. His dreams told him otherwise.
“The voice of Jesus himself spoke to me in my dreams about persecution, so I knew it was going to come and was ready,” Tofik said. “For those who destroyed my household, I was initially involved in prosecuting them at court but later I said ‘no’ and chose to forgive them, and leave it in the hands of the Lord, so the people were released.”
“Persecution isn’t all bad, it has some good”
“We need to start by loving people. We need to love them and show them love. In an Islamic context we cannot just see each other when we have needs to support. We need to always socialize with them,” Tofik said. “We need to be patient and slowly they will come to faith in Christ.”

STOP ABORTO ] [ gli ISLAMICI NAZISTI SHARIA? LORO NON SI ABORTISCONO TRA DI LORO, MA FANNO LA BOMBA DEMOGRAFICA di pedofilia poligamia bordello privato familiare, E SI STANNO PREPARADO AD INVADERRCI ED A SOFFOCARCI, sotto egida ONU GENDER ideologia Amnesty Bildenberg sistema massonico usura mondiale, SpA Talmud, in violazione di tutti i diritti umani!
Persecuted is Global Assault on Christians ] ecco perché, i Governi USA Spa GMOS NWO AGENDA TALMUD: sono l’anticristo sul mondo, INFATTI, sono i cristiani il vero obiettivo da distruggere in tutto il mondo, per le Aminnistrazioni del Governo USA CIA NATO, sistema massonico BILDENBERG, SpA FMI FED BCE USUROCRAZIA MONDIALE, ecco perché Israele deve essere distrutto, infatti è la Bibbia per tutte le caterie GENDER (BLASFEMIA APOSTASIA IDOLATRIA) delle bestie di satana il sistema umanistico, e regale da distruggere, perché l’uomo trasformato in scimmia evoluta (EPOPEA DEL DIO MARDUK) deve lavore per il SUO padrone fariseo come il Talmud ha detto! LA MALVAGITà DELL’ISLAM E LA SUA CRUDELTà DI NAZISTA, LA SUA ORIGINE DEMONICA? NON SONO SUFFICIENTI A SALVARLO! OGGI L’ISLAM è SOLTANTO UN UTILE KILLER ESECUTORE MATERIALE E SERIALE DI OMICIDI, il nazista SOTTO EGIDA ONU! Ecco perché, tutti quelli che sono in qualche modo contro Israele, o contro la civiltà ebraico cristiana sono l’anticristo! Infatti JHWH ha dato la Palestina in eterno al popolo ebraico, e questo è un problema che la Arabia Saudita soltanto può risolvere!

Persecuted is Global Assault on Christians ] e perché i sacerdoti di satana Bush 322 Kerry, LaVey, 187 Albert Pike, Obama GENDER, il loro sistema massonico Bildenberg, ecc.. non hanno fatto il Corano di Satana, oppure, non hanno fatto i Veda di Satana, oppure il Talmud di Satana? Infatti, loro sono già di Satana! è semplice: “tutte le religioni sono la merda” e soltanto Gesù Cristo, nato a Betlemme, nella casa di Davide, morto e risorto che lui ora siede alla destra del Padre è la verità, che viene attraverso di me a rivendicare il Regno di Israele e il Regno di questo pianeta, che i farisei talmud 666 SpA Fmi, FED, BCE, Banca Mondiale, usura e schiavitù mondiale, loro i Rothschild, Rochefeller tutto hanno rubato, sedotto, corrotto, perché, sia la malvagità e la crudeltà a regnare sulla terra! Ecco perché io sono Unius REI e se voi non lo credete voi morirete tutti come bestie che è quello che siete e sempre di più meritate di diventare finchè Satana non sarà diventato tutto in tutti! DOPO TUTTO QUELLO CHE PUò VENIRE DOPO DI ME, è NECESSARIAMENTE PIù CATTIVO, PERCHé IL VANGELO DI GESù CRISTO, è IL CONCETTO DI AMORE PIù GRANDE, CHE è COMPARSO SU QUESTO PIANETA, COME HA DETTO L’ATEO ANTIFASCISTA E GRANDE FILOSOFO BENEDETTO CROCE
=====================
ed allora che questo nuovo mondo sia pure! ] [ http://www.eugeniobenetazzo.com/quali-rischi-referendum-greco/
===============
non ho una buona testimonianza di facebook mi ha portato molti problemi, mi rende inaccessibili due account, e con l’attuale mi ha censurato su ANSA bloccando i miei commenti, ] 01.07.2015
Perché Facebook non mostra la foto di un uomo afflitto che papa Francesco ha abbracciato?
http://www.aleteia.org/it/societa/articolo/facebook-non-mostrare-uomo-afflitto-abbracciato-papa-francesco-5810675637026816?utm_campaign=NL_it&utm_source=daily_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_it-02/07/2015
TUTTAVIA SEGUENDO QUESTO ARTICOLO E I SUOI CORRELATI CAPIRE DI QUALI MALATTIE IDEOLOGIA GENDER SOFFRE FACEBOOK.
http://www.aleteia.org/it/tecnologia/articolo/non-piu-solo-uomo-o-donna-su-facebook-arrivano-trans-femminelli-androgino-e-tanti-altri-5861340040134656
Israel Preparing Military Plan Against Iran; Terror Victim Describes the Horror ] [ United with Israel     July 1, 2015 Israel Busy Preparing Military Plan Against Iran The IDF is preparing for the day after the signing of an agreement with Iran, examining all options available to prevent it from obtaining nuclear capability. The IDF is preparing for the day after the signing of an agreement with Iran, examining all options available to prevent it from obtaining nuclear capability. The IDF is preparing for the day after the signing of a nuclear agreement between Iran and the world powers and has tasked a special team with examining military options against Iran.
Israel’s Walla news quoted a foreign source on Tuesday saying that IDF Chief of Staff Gadi Eizenkot appointed Deputy Chief of Staff Major General Yair Golan to lead a special team tasked with examining the IDF’s military alternatives against Iran.
Israel believes that when Iran is faced with a powerful Israeli military option, they will think long and hard before breaching the agreement and continuing the development of nuclear weapons.
However, recently retired security officials conceded that an Israeli attack would not eliminate Iran’s extreme ideology or erase its accumulated nuclear knowledge. A viable military option could serve as leverage in coercing the world powers to level crippling sanctions against Iran or hinder Iran’s motivation to move forward with its nuclear program – without firing even one shot. Israel has spent billions of shekels over the past 15 years preparing for an attack on Iran, especially on its air force and its intelligence apparatus. Israel assumes that Iran is constantly lying about its nuclear program and is preparing for the moment when it will have to take action.
“Noi crediamo che è un errore fondamentale per attivare tali un regime terrorista [Iran] arrivare a armi nucleari, che è ciò che l’accordo proposto darà loro. Che darà loro un percorso preciso per bombe nucleari – non è una bomba, ma le bombe nucleari. Riempiranno anche loro casse con molti miliardi, in realtà forse fino a centinaia di miliardi di dollari, per consentire loro di continuare il loro terrorismo e aggressione. Questo è qualcosa che non va. È pericoloso. È pericoloso per Israele, per l’Italia, per l’Europa, per gli Stati Uniti, per il mondo,”ha ammonito Netanyahu. “Il mondo è correttamente interessato e atterrito la violenza e la ferocia di IsIs sharia [organizzazione terroristica islamica]. Nessuno si sognerebbe di permettere lo stato islamico di avere armi nucleari. Perché chiunque considererebbe dando dello stato islamico dell’Iran, che è molto più potente di ISIS e agisce con molto maggior potere di Iside, per avere potenza aggiuntiva di armi nucleari? È un errore. “Stato islamico dell’Iran, il principale sponsor del terrorismo internazionale, non dovrebbero avere accesso alle armi nucleari, ha affermato il premier israeliano. “Abbiamo bisogno di un affare migliore. Questo affare non dovrebbe passare.”
“We believe that it is a fundamental mistake to enable such a terrorist regime [Iran] to get to nuclear weapons, which is what the proposed agreement will give them. It will give them a definite pathway to nuclear bombs – not a bomb, but nuclear bombs. It will also replenish their coffers with many billions, actually perhaps up to hundreds of billions of dollars, to enable them to continue their terrorism and aggression. This is something that is wrong. It is dangerous. It is dangerous for Israel, for Italy, for Europe, for the United States, for the world,” Netanyahu cautioned.
“The world is properly concerned and aghast at the violence and savagery of ISIS [Islamic State terror organization]. No one would dream of allowing the Islamic State to have nuclear weapons. Why would anyone consider giving the Islamic State of Iran, which is a lot more powerful than ISIS and acts with much greater power than ISIS, to have additional power of nuclear weapons? That’s a mistake. The Islamic State of Iran, the foremost sponsor of international terrorism, should not have access to nuclear weapons,” the Israeli premier asserted. “We need a better deal. This deal should not pass.”
 L’IDF si sta preparando per il giorno dopo la firma di un accordo con l’Iran, esaminato tutte le opzioni disponibili per impedire di ottenere capacità nucleare.
L’IDF si sta preparando per il giorno dopo la firma di un accordo nucleare tra l’Iran e le potenze mondiali e ha incaricato una squadra speciale di esaminare opzioni militari contro l’Iran.
Notizie Walla di Israele ha citato una fonte estera martedì dicendo che IDF capo dello Staff Gadi Eizenkot nominato vice capo di stato maggiore generale Yair Golan condurre una squadra speciale incaricata di esaminare alternative militare delle IDF contro l’Iran.
Israele ritiene che quando l’Iran si trova ad affrontare una potente opzione militare israeliana, pensano a lungo e duramente prima di violare l’accordo e continuare lo sviluppo di armi nucleari.
Tuttavia, i funzionari di sicurezza recentemente pensionato ha ammesso che un attacco israeliano non eliminerebbe ideologia estrema dell’Iran o cancellare le sue conoscenze accumulate nucleare. Una valida opzione militare potrebbe servire come sfruttare nel costringere le potenze mondiali a livello paralizzante sanzioni contro l’Iran o ostacolare la motivazione dell’Iran ad andare avanti con il suo programma nucleare – senza sparare un solo colpo.
Israele ha speso miliardi di Shekel negli ultimi 15 anni sta preparando per un attacco contro l’Iran, soprattutto il suo air force e il suo apparato di intelligence. Israele si presuppone che l’Iran costantemente sta mentendo riguardo al suo programma nucleare e si sta preparando per il momento quando dovrà intervenire.
======================
WATCH: ‘They Wanted to Kill Us Because We Are Jews,’ Says Terror Victim
In this video, one of the victims of a Palestinian terror attack explains what happened and why he feels they were attacked in the first place.
Victim of Terror Attack Explains he was Attacked for Being Jewish in Israel
US President Barack Obama     Obama Claims He Would Walk Away from Bad Iran Deal
The deadline for the nuclear talks with Iran has come and gone, with significant differences remaining and leaders on both sides voicing threats.
Imagine the Israeli Version Originally Sung by John Lennon     WATCH: ‘Imagine’ – The Israeli Version
This video takes John Lennon’s “Imagine” and adds an Israeli narrative to it, providing a realistic look into daily life in the Holy Land. Malachi Rosenfeld     Latest Jewish Victim of Palestinian Terror Dies. Malachi Rosenfeld, the latest victim of Palestinian terror, succumbed to his wounds. The IDF is contending with the growing wave of Ramadan-related attacks.
Neo Nazi Rally Burning Jewish Talmud     WATCH: ‘Never Again’ Becomes ‘Ever Again’ as Neo-Nazis Prepare to Burn Jewish Books. In this video Rabbi Mordechai Burg discusses the upcoming Neo-Nazi event in London, which will include the burning of Jewish books, questioning how “never again” has become “ever again.”
Obama     Obama is OK with Boycotts on Judea and Samaria
The Obama administration was quick to clarify that the anti-BDS amendment in the recently signed trade bill does not pertain to Israeli businesses in Judea and Samaria. ISIS Threaten to Take Over Gaza and Topple Hamas     WATCH: ISIS Threatens to ‘Uproot’ Israel. ISIS issues a warning to Hamas threatening to destroy it and take over the Gaza strip as part of a larger mission to conquer Israel.
Israel Spycraft Expo     Israeli Spy Expo Highlights Secretive Gadgets
Hidden cameras, invisibility cloaks and mini-drones were among the gadgets on display Tuesday at an exhibition of Israeli surveillance technology, offering a rare peek into the secretive world of Israeli espionage.
Soaring over Ein Bubin to Remember the Dead     WATCH: Soaring over Ein Bubin, A Memorial Site Dedicated to Terror Victim Danny Gonen. This video features a stunning birds-eye view of Ein Bubin, which has been made into a memorial for Danny Gonen who was murdered there by a Hamas terrorist earlier this month.
anti Israel protest     United Church of Christ to Boycott Israel
The United Church of Christ joined other American churches in boycotting Israeli businesses in Judea and Samaria.
http://www.unitedwithisrael.org info@unitedwithisrael.org USA: 1-888-ZION-613 Israel: +972-2-533-7841
How ISIS Became The World’s Richest Terror Army ] Stones Hurled at Public bus in Jerusalem
bus-attack ] Click here to watch: Arab Bus Attack Caught on Camera
A bus carrying young children from the eastern Jerusalem neighborhood of Ma’ale Hazeitim, located on the Mount of Olives, to their school located more centrally in the capital city came under a barrage of rocks Monday morning. Masked Arab terrorists hurled dozens of the potentially lethal rocks at the bus and the children inside, but fortunately none were wounded in the fusillade. Damage was caused to the windshield of the bus however. The attack is part of an ongoing wave of rock attacks on roads throughout eastern Jerusalem, Judea and Samaria. While the Arab attacks continue on a near daily basis, only a small portion of the attacks are reported on in the mainstream media as most instances only involve damage to property. Ma’ale Hazeitim has seen Arab terrorist attacks on a constant basis; last September a day care center in the neighborhood came under assault by Arabs hurling rocks and fireworks at the terrified children. The home of Jerusalem Councilman Arieh King, who lives in Ma’ale Hazeitim, has been attacked no less than 52 times with rocks, firebombs and even bullets, with police failing to take significant action to curb the attacks. After the 52nd attack, King was forced to arrange private patrols to try and secure the neighborhood in Israel’s capital.
Watch Here
Prime Minister Binyamin Netanyahu and Defense Minister Moshe Ya’alon (Likud) on Wednesday visited the Border Patrol guard who was stabbed at Rachel’s Tomb on Monday, by her bedside at Hadassah Ein Kerem Medical Center. “We visited now the wounded, who have shown very impressive courage, composure, and spirit,” Netanyahu stated. “We, the Defense Minister and I, wished them a speedy recovery, and of course we express condolences for Eliezer and Sara [Rosenfeld] who lost their son, Malachi – who was exceptional and unique, and there is no pain greater than the pain of parents who lose a son or daughter, and the hearts of all the citizens of Israel with them.” “We have thwarted over two hundred attempted attacks since the beginning of last year, and we will also get to these murderers and terrorists,” he continued. “We will also exact a heavy price on the terrorists and their dispatchers and their supporters.”
Source: Arutz Sheva ] questo nucleare allo IRAN è pura follia! è la miccia sul barile di polvere da sparo! Questo è un crimine USA contro tutto il genere umano perché loro sono i satanisti Rothschild che hanno bisogno di una guerra mondiale per non vedere, collassare il FMI SPA che tutta una truffa di falso in bilancio! ] [ Iran Nuclear Talks — More Warning Signs
Yesterday, June 30th, was the deadline by which America and the other P5+1 nations were supposed to reach a deal with Iran to stop its nuclear weapons program. This was not the first such deadline. Yet once again, the deadline came and went without a deal. Meanwhile, we continue to receive troubling reports from Geneva that the negotiations have largely consisted of Iran exploiting our government’s desperate desire for a deal to turn our red lines into green lights. As Israeli Prime Minister Netanyahu noted yesterday, “In the nuclear talks, to my regret, what we are seeing are Iran’s increasing demands, and the major powers’ concessions which are also increasing, in keeping with the Iranian pressure. This agreement is going from a bad agreement to a worse agreement, and is becoming worse by the day.”
If and when a deal is announced we will be quick to examine it. We will pray for the best. But if this deal is as bad as reports indicate, we will not be silent. We will speak out, and we will ask you to speak out with us. In particular, we will ask you to demand that your leaders in Congress vote down a bad deal. In the meantime, please stay tuned and stay in touch. We need you now more than ever. The Weekly Standard. The Iran Deal, Then and Now. One week before the June 30 deadline for a nuclear deal with Iran, Supreme Leader Ayatollah Ali Khamenei made a series of demands about the final terms. Among them: He called for an immediate end to all United Nations Security Council and U.S. economic sanctions on Iran; he said Iranian military sites would not be subject to international inspections; he declared that Iran would not abide a long-term freeze on nuclear research; and he ruled out interviews with individuals associated with Iran’s nuclear program as part of any enforcement plan. Ieri, 30 giugno, sono scaduto il termine di cui America e altri P5 + 1 Nazioni avrebbero dovuto per raggiungere un accordo con l’Iran per interrompere il suo programma di armi nucleari. Questo non era il primo tale scadenza. Ancora una volta, il termine andava e veniva senza un affare. Nel frattempo, continuiamo a ricevere rapporti preoccupanti da Ginevra che i negoziati hanno in gran parte ha consistito dell’Iran sfruttando il desiderio disperato del nostro governo per un affare di trasformare le nostre linee di rossi in luci verdi. Come primo ministro israeliano Netanyahu notato ieri, “nei colloqui nucleari, con mio rammarico, quello che stiamo vedendo sono richieste crescenti dell’Iran e concessioni delle grandi potenze, che sono anche in aumento, in armonia con la pressione iraniana. Questo accordo sta da un cattivo accordo per un accordo di peggio e sta diventando peggio di giorno in giorno.” Se e quando è annunciato un accordo saremo veloci per esaminarlo. Pregheremo per il meglio. Ma se questo affare è così male come rapporti indicano, non saremo silenziosi. Vi parleremo, e vi chiediamo di parlare con noi. In particolare, ti chiederemo di esigere che i vostri capi in Congresso votare giù un cattivo affare. Nel frattempo, per favore restate sintonizzati e rimanere in contatto. Abbiamo bisogno di te ora più che mai. L’affare Iran, allora e adesso. Una settimana prima del termine del 30 giugno per un affare nucleare con l’Iran, Leader supremo Ayatollah Ali Khamenei ha fatto una serie di richieste circa le condizioni definitive. Fra loro: ha chiamato a porre immediatamente fine a tutti del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite e gli Stati Uniti le sanzioni economiche contro l’Iran; ha detto siti militari iraniani non sarebbe soggetta a controlli internazionali; Egli ha dichiarato che l’Iran non avrebbe rispettato un congelamento a lungo termine sulla ricerca nucleare; e ha governato le interviste con gli individui associati con il programma nucleare dell’Iran come parte di qualsiasi piano di esecuzione. (210) 477-4714 | PO BOX 1307 San Antonio, TX 78295-1307 | info@cufi.org Copyright © 2014 Christians United for Israel. All Rights Reserved.
 =====================
Amnesty e ONU sono due islamici nazisti sharia GAY GENDER ideologia, due nemici della democrazia e di Israele! Probabilmente anche tu, come me, hai sempre considerato Amnesty International una delle più importanti organizzazioni non governative in tema di difesa e promozione dei diritti umani. Il lavoro di Amnesty per i prigionieri di coscienza, contro la tortura e a favore dei prigionieri politici è conosciuto e stimato in tutto il mondo.
Se ti invito oggi a partecipare a una nuova campagna sul nostro sito (http://www.citizengo.org/it/26182-il-diritto-allaborto-non-esiste) è perché Amnesty International sembra aver in parte cambiato la propria vocazione a difesa dei diritti umani. Infatti, questa organizzazione si sta sempre più concentrando sulla promozione del cosiddetto “diritto all’aborto” e del matrimonio gay. In tema di aborto, ciò è dimostrato con la massima evidenza dalla recente campagna di Amnesty per fare pressioni sul governo irlandese. Lo stesso sta accadendo in El Salvador e presso le nazioni Unite, presso le quali Amnesty si sta battendo per un assurdo diritto all’aborto riconosciuto in tutto il mondo. Le campagne di comunicazione in questione mette in primo piano il diritto della donna ad abortire, dimenticando completamente il diritto del nascituro a venire alla luce e a vivere. La recente sentenza della Corte Suprema americana, che ha imposto il matrimonio gay in tutti gli Stati dell’Unione, è stata salutata da Amnesty come “una vittoria per i diritti umani” e si augura che la sentenza possa “influenzare positivamente il dibattito italiano”. Anche in questo caso, che ne è dei diritti dei più deboli, ovvero del diritto di ogni bambino ad avere mamma e papà? Amnesty si batte per cause encomiabili, come quelle sopra citate, ma allo stesso tempo si pone anche a capo di operazioni di lobbying del tutto discutibili, che con la scusa di difendere presunti “nuovi diritti umani” (delle donne ad abortire, delle coppie omosessuali a sposarsi ed adottare bambini) finiscono per infrangere i diritti umani delle parti in causa più deboli e vulnerabili: il diritto alla vita, di ogni essere umano dal concepimento, e il diritto a una famiglia composta da mamma e papà, per ogni bambino. Questa petizione chiede ad Amnesty International di continuare ad occuparsi di cause come la lotta alla tortura e la tutela dei prigionieri politici e di coscienza, senza promuovere falsi diritti umani che non tutelano (e anzi danneggiano gravemente) chi ne ha più bisogno.
Per firmare, clicca su questo link: http://www.citizengo.org/it/26182-il-diritto-allaborto-non-esiste
(per ogni firma raccolta, il nostro sistema invierà una email direttamente ad Amnesty International).
Questa petizione è rivolta anche a tutti coloro che, magari in buona fede, hanno sostenuto le attività di Amnesty international. Se anche tu, lorenz, hai effettuato una donazione ad Amnesty International, sappi semplicemente che i fondi da loro raccolti servono anche per propagandare il diritto all’aborto e il matrimonio gay.
_______________________
STOP ABORTO ] [ gli ISLAMICI NAZISTI SHARIA? LORO NON SI ABORTISCONO TRA DI LORO, MA FANNO LA BOMBA DEMOGRAFICA di pedofilia poligamia bordello privato familiare, E SI STANNO PREPARADO AD INVADERRCI ED A SOFFOCARCI, sotto egida ONU GENDER ideologia Amnesty Bildenberg sistema massonico usura mondiale, SpA Talmud, in violazione di tutti i diritti umani!
_______________________
There is NO right to abortion. Dear Managers and Staff of Amnesty International, There is NO “right to abortion” – but there is a right to life for every human being. There was a time, not very long ago, when Amnesty International was reputed as one of the world’s leading human rights NGOs. Though it did not deal with all and every human rights issue, the organization undoubtedly did a lot to help and rescue political prisoners or prisoners of conscience in many countries of the world.
Amnesty’s campaign to legalize abortion in Ireland shows a turning point: all human beings, even the unborn children, deserve the defense of their human dignity and right to life. Through this petition, therefore, we denounce your hypocrisy and ask you to stop campaigning against the right to life of unborn children. In order to become credible as a human rights advocacy you must, on the contrary, stand up to defend the right to life of all human beings – in particular the weak and vulnerable. You must therefore defend the right to life of unborn children against those who, for whatever reason, will not recognize it. This petition is also addressed to all those who in good faith, and unaware of your stance on this very fundamental human rights issue, have supported you through their donations.
==================================
http://www.aleteia.org/it/religione/articolo/il-numero-666-e-pericoloso-5890239906185216?utm_campaign=NL_It&utm_source=daily_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_It-01/07/2015
MI OFFENDE TANTA INGENUITà, OGGI CHI GUIDA IL MONDO SONO I SACERDOTI DI SATANA SPA BANZA MONDIALE URUROCRAZIA, QUINDI AL MICROCHIP SOTTOCUTANEO DEVE ESSERE OPPOSTA LA MASSIMA RESISTENZA, E LA MASSIMA OPPOSIZIONE! ] [ I profeti isterici anti-chip affermano che questa tecnologia sarebbe usata da un Governo mondiale per controllare la vita delle persone. È probabile, ma… Dove eravate quando è scoppiato lo scandalo WikiLeaks? Su Marte? I Governi e le imprese hanno già ampio accesso a ogni passo dei loro cittadini e consumatori, perché quasi tutto ciò che facciamo è registrato nei nostri computer personali (PC, smartphone, tablet ecc.) e nelle telefonate, per non parlare delle telecamere sparse in quasi tutti gli ambienti che frequentiamo. Il chip sotto la pelle, se venisse inserito su scala globale, non farebbe altro che intensificare una realtà già abbastanza ampia: abbiamo molta poca privacy e i nostri passi sono quasi tutti monitorati e registrati da Governi e imprese. È bizzarro e preoccupante? Sì. Potrà portare molti mali? Forse, lo dirà il tempo. E la Chiesa sicuramente ci metterà in guardia nel caso in cui fosse necessario. Una cosa sia chiara: nessuno sarà condannato per il fatto di aderire a un sistema di identificazione elettronico. Possiamo essere condannati, questo sì, per il fatto di aderire a valori e ideologie anticristiane. Questo è il vero segno della bestia, il segno della mondanità.
666: Il segno della bestia dei tempi di Giovanni. LA BIBBIA HA DETTO 2000 ANNI FA, CHE CHI RICEVE QUESTO MICROCHIP NON ANDRà IN PARADISO, E COSì DEVE ESSERE! VOI NON SAPETE NULLA DEI POTERI OCCULTI ED ESOTERICI, VOI STATE GIOCANDO CON QUALCOSA che è TROPPO PIù GRANDE DI VOI!
======================
QUESTA è LA VERITà: TUTTI I NAZISTI DELLA LEGA ARABA DEVONO ESSERE SUBITO STERMINATI CON ARMI ATOMICHE! QUESTA è UNA CONGIURA DI FARISEI MASSONI SALAFITI PER ANNIENTARE LA NOSTRA CIVILTà E PER ANNIENTARE ISRAELE!
Egitto: negata la scarcerazione ad un cristiano. Sintesi: dopo aver trascorso gran parte della sua vita maltrattato, nascosto o in carcere, Mohamed Hegazy, un cristiano convertitosi dall’islam, non sa cosa aspettarsi dal futuro. Rimane in prigione, senza spiegazioni, nonostante abbia già scontato la propria pena.
Mohamed Hegazy è conosciuto per essere stato il primo egiziano a chiedere apertamente, nell’agosto del 2007, che venisse cambiata la voce riguardante la religione (da musulmano a cristiano) sulla propria carta d’identità. In questo modo vorrebbe evitare a suo figlio tutto ciò che ha dovuto sopportare sulla propria pelle. L’indicazione della religione di appartenenza è infatti un requisito obbligatorio sulla carta d’identità egiziana e definisce l’esistenza civile dell’individuo e della sua famiglia.
Il giovane uomo è attualmente in carcere per “oltraggio” all’islam ed è stato condannato sei mesi fa, nonostante i termini per la prescrizione del suo caso fossero scaduti nel 2009. Le altre 2 accuse che lo riguardavano erano già state cancellate in precedenza. Hegazy ha scelto di seguire Cristo all’età di 16 anni. Successivamente, nel 2002, è stato per un breve periodo incarcerato e torturato dall’SSI (Servizi Investigativi per la sicurezza dello Stato) e, dopo questa esperienza, ha vissuto in clandestinità con la propria famiglia. Arrestato di nuovo a dicembre del 2013, durante una protesta di piazza a Minya, è stato condannato a cinque anni di carcere con accuse che includevano la diffusione di informazioni false volte a “danneggiare il pubblico interesse”. La condanna originaria è stata in seguito ridotta ad un solo anno, che risulterebbe già scontato, ma i servizi di sicurezza nazionale hanno continuato a tenerlo in carcere.
Diversi gruppi a difesa dei diritti umani, hanno provato a fare pressione sulle autorità egiziane perché venisse risolto il caso di Hegazy, ma la sua situazione non è migliorata, anzi, abbiamo notizia di maltrattamenti e umiliazioni, oltre alla negazione di diritti basilari come le visite regolari da parte del suo avvocato.
Nonostante la nuova costituzione egiziana, approvata a gennaio del 2014, si impegni al rispetto della libertà di credo e della dignità umana, i cristiani, soprattutto quelli provenienti da un background musulmano, vivono continuamente maltrattamenti fisici e soprusi.
Inoltre gruppi terroristici vicini ai “Fratelli Musulmani” (dichiarati illegali dal Presidente al-Sisi dal 2013), nel tentativo di destabilizzare il Paese, continuano ad effettuare attentati mirati.
Ci giunge forte la voce dei cristiani locali che chiedono preghiera e aiuto per una situazione che continua a rimanere tesa.
https://www.porteaperteitalia.org/persecuzione/notizie/
=====================
Egitto: Posizione nella World Watch List: L’Egitto si classifica al 23° posto nella World Watch List 2015, con 61 punti. La principale transizione politica degli ultimi mesi, che ha avuto luogo a luglio 2013, ha escluso dal potere la “Fratellanza musulmana” in seguito all’insurrezione nazionale contro di essa; 33 milioni di egiziani si sono riversati nelle strade il 30 giugno 2013. In Egitto però i cristiani, non solo i convertiti dall’islam, ma anche la numerosa comunità autoctona copta, sono ancora sotto pressione. La maggioranza della popolazione egiziana è musulmana, ma negli ultimi anni l’islam politico radicale è diventato più visibile e la società ha sofferto per le implicazioni della presenza di gruppi islamici radicali al governo. Vari gruppi di islamici militanti inoltre fanno ancora sentire la propria presenza. Tale situazione è fonte di tensione con la numerosa minoranza cristiana autoctona, i copti, che rappresentano circa il 10 percento della popolazione del Paese.
Fonti di persecuzione
Le fonti di persecuzione riguardanti i cristiani in Egitto sono l’estremismo islamico (fonte principale) e, in misura minore, la paranoia dittatoriale e la corruzione organizzata.
Estremismo islamico: è la fonte principale a causa dell’estromissione della “Fratellanza musulmana” dal potere e dell’aumento degli attacchi terroristici dei movimenti islamici contro i cristiani e le loro istituzioni. Anche se la “Fratellanza musulmana” è stata estromessa dal potere a luglio 2013, bandita a settembre 2013 e costretta a un’esistenza clandestina, i gruppi islamici radicali non sono scomparsi dall’Egitto. Nel Sinai, i movimenti islamici radicali operano nella quasi completa impunità.
Paranoia dittatoriale: la tradizione autoritaria del governo è forse la sola caratteristica costante del sistema politico egiziano, che ha conosciuto 3 cambi di regime in soli 3 anni. Tutti i governanti egiziani hanno avuto un solo elemento caratteristico in comune: uno stile di governo autoritario. Il decennio nel quale le dittature si sono succedute al potere si è concluso nel 2011 con proteste sociali di massa, che hanno portato infine all’elezione dei “Fratelli musulmani”. Il governo guidato da Mohamed Morsi, non particolarmente democratico, è stato deposto da un’insurrezione nazionale sostenuta dall’esercito nel corso del 2013, in seguito a nuove proteste sociali di massa. Attualmente l’Egitto è governato da un governo civile guidato dal precedente comandante dell’esercito, Abdul Fatah al-Sisi, dopo le elezioni presidenziali del 2014. Questo governo non sembra avere tra le sue priorità i diritti umani fondamentali e il pluralismo democratico. In questo contesto, quindi, la libertà religiosa dei cristiani non è completamente garantita.
Corruzione organizzata: il crimine, la corruzione e l’insicurezza diffusi, in particolare nella zona del Sinai, hanno generato un clima strutturale di impunità, nel quale le ostilità contro i gruppi più vulnerabili, a favore dei quali nessuno si pronuncia nell’arena politica, non sono punite. Tale contesto riguarda anche i cristiani e le donne di qualsiasi credo religioso, specialmente quelle in una posizione più vulnerabile, come le cristiane, che sono oggetto di violenza in un ambiente islamico radicale.
Contesto
Le sfide economiche del Paese disattese dal presidente Morsi, il progressivo smantellamento delle istituzioni democratiche e l’islamizzazione accelerata della politica egiziana sono state le cause scatenanti delle proteste di massa del luglio 2013.
La sequenza di rivoluzioni evidenzia non solo la frustrazione diffusa di fronte alla difficile situazione economica, ma anche il deterioramento del sistema democratico e l’elevata polarizzazione della società egiziana. Molte persone sono state sorprese dall’intervento militare nel 2013, perché non bisogna dimenticare che Morsi aveva ottenuto il sostegno (elettorale) di quasi la metà degli elettori che si erano presentati alle urne.
Lo stile di governo autoritario del presidente al-Sisi ha, in qualche misura, ristabilito lo stato di diritto in Egitto, ma ha anche imposto una legislazione relativamente restrittiva sugli affari religiosi, con conseguente svantaggio per la popolazione cristiana del Paese. Inoltre una legge del novembre 2013, che ha limitato le proteste pubbliche, contribuisce a ridurre la libertà d’espressione nella sfera pubblica.
Tipi di cristianesimo colpiti
Ci sono due tipi di cristianesimo in Egitto: la comunità etnica copta storica, a maggioranza ortodossa, e una piccola comunità in crescita di convertiti (credenti di origine musulmana).
Sia i credenti di origine musulmana che i cristiani copti risiedono in tutto il Paese, anche se la maggiore concentrazione di cristiani copti si trova nell’Alto Egitto, al Cairo e ad Alessandria. I livelli di persecuzione sono simili in tutto il Paese. I credenti di origine musulmana sopportano il peso maggiore della persecuzione.
Essi ne sono sempre stati le vittime, mentre la più numerosa minoranza copta, che incontra comunque notevoli difficoltà (incluse la discriminazione nel diritto all’istruzione, alla salute e alla rappresentanza politica e una legislazione che ostacola aspetti essenziali della vita della chiesa), è sempre stata tollerata a causa della presenza storica e dell’importanza demografica (circa 10-11 milioni di persone). Negli ultimi anni, tuttavia, la situazione è cambiata: le comunità storiche di cristiani sono diventate un bersaglio della persecuzione.
Nel caso dei credenti di origine musulmana, le famiglie sono spesso una fonte di persecuzione, perché puniscono i convertiti al cristianesimo per avere abbandonato la fede islamica anche con percosse o espulsioni dalla comunità.
Sfere della vita
I cristiani in Egitto affrontano la persecuzione maggiore nella sfera comunitaria, mentre nelle sfere privata, familiare ed ecclesiastica, in particolare i copti, godono ancora di una discreta libertà.
Sfera comunitaria: i copti sembrano particolarmente vulnerabili a causa dell’esclusione sociale. I resoconti di Porte Aperte segnalano la costante discriminazione nei confronti dei cristiani nella giustizia, nell’istruzione, nei servizi sociali fondamentali e una maggiore vulnerabilità economica.
Sfere privata e familiare: nella numerosa comunità copta la pressione non è elevata, al contrario dei credenti di origine musulmana, che subiscono gravi limitazioni all’interno delle proprie case e della famiglia estesa.
Sfera ecclesiastica: l’autonomia della chiesa è generalmente rispettata, anche se i copti affrontano alcuni ostacoli amministrativi, per esempio difficoltà ad ottenere le autorizzazioni per restaurare gli edifici ecclesiastici.
Violenza
Subito dopo il 30 giugno 2013, in seguito all’estromissione del presidente Morsi, un’impennata delle violenze settarie ha suscitato la dichiarazione di Amnestry International circa la crescita senza precedenti degli attacchi settari ai cristiani copti. Nel periodo analizzato dalla WWL, 65 tra chiese, librerie cristiane, scuole cristiane e conventi sono stati completamente bruciati, distrutti o saccheggiai dalla folla, spesso istigata dai movimenti islamici radicali. Inoltre, soltanto 5 dei 32 edifici ecclesiastici distrutti ad agosto 2013 sono stati ricostruiti. La promessa di aiuti per la ricostruzione e il restauro da parte dell’esercito non è ancora stata mantenuta.
Prospettive future
Gli elementi che definiranno il futuro dell’Egitto sono essenzialmente politici. Le proteste sociali non cesseranno finché continuerà l’instabilità politica e non si affronteranno le sfide economiche. Il Paese è caratterizzato da un’apparentemente incolmabile divisione ideologico-religiosa tra varie espressioni dell’islam radicale (dai salafiti ai “Fratelli musulmani”) e politica liberale (secolarista).
Gli sviluppi politici attuali rivelano che lo scenario più probabile vedrà la Chiesa confinata in una situazione di protezione. Non diminuirà tuttavia l’opposizione da parte della società islamica, che è per la maggior parte ignara del cristianesimo.
https://www.porteaperteitalia.org/persecuzione/country_profile/3586333/
 RonPaulCC2012 http://www.youtube.com/user/RonPaulCC2012
hi
========================
David Duke can not understand, as there is: A contract villain, among enlightened and the International Islamic (the fossils of the book) for the destruction of Christianity and Christian civilization! So Saudi Arabia has sacrificed the Palestinians in Israel’s favor. while all the hate against Israel and the West who are always dominated from Jewish lobbies and Freemasons of seigniorage banking, is charged to the innocent Christians…
[[ these are the comments made ​​to close the page of youtube/user/youtube these are the comments made ​​to close the page of youtube for many time ]]
666SeigniorageofBank (6 ore fa) Spam on youtube page everything is very simple for me!
1. God wanted to give the Jews: (lobby enlightened of banking seigniorage) the political responsibility of the world.
2. but, everything revolves around Jesus of Bethlehem, for all flesh is judged: condemned or saved: only in reference to him! how high thou art institutions? because the institutions do not react to the bank seigniorage? like, they may not know: the necessity for the IMF-World Order: of to do 3 ° WWnuclear ? Eric Holder Stages Fake Saudi Israeli Embassy Terror Plot Tying Iran And The Drug Cartels Together Da: IranContraScumDid911 | 12/Oct/2011 | 1,519 visualizzazioni Im actually surprised Eric Holder did not tie Gadaffi, Syria, Al-Shabaab, North Korea, and bigfoot into the Hollywood story. There is so many problems with this story it is sad. Eric is really getting desparate. Mr. Fast and Furious needs to go to prison for supplying the cartels with guns and staging fake terror for real political gain. At the same time he is in trouble for supplying guns to the drug cartels and he is staging a fake trial for Obama’s Flight 253 diaper hoax, Eric Holder creates a diversion with a whole new twist and purpose. The terror plot was not foiled, it was successfiul as a tool that can be used as a pretext against Israel and Saudi Arabia’s enemies. Israel and Saudi Arabia are attacking America every chance they get to reinforce their political agendas. This is why your founding fathers wanted you to remain independent, foreign nations now control our puppet govenment using our justice system to con us into being afraid and supporting the policies that have destroyed this country. Eric Holder is running the drug cartels and terrorism, to suit Obama’s agenda. ————–
@Rochefeller – he is: the sovereign Lord universal: the satanic world of Babel Tower, he himself the head of all enlightened! he is: the real head of the snake! ie: the head of the New World Order, Freemasonry, Satanism: IMF, World Bank: Freemasonry: Intelligence: CIA MOSSAD: Bildenberg, trilateral: etc. .. Etc. .. the propensity of the Jews “Marranos,” to pretend to convert to Christianity? is the oldest: the Middle Ages!! is a phenomenon: sad: that the Catholic Church knows very well: so … that it was forced … to do the court of the Holy Inquisition! these enlightened Jews of Satanists? they have no imagination! Despite all their power? they play again, to make the Jews Marranos (converted to Christianity fake)! the time of the dictators is over, because the time is over of the slaves .. so the responsibility for power is to be shared .. according to a principle of fairness: because every man is like any other man .. In fact we are not racist as the Sharia, or as enlightened Zionists.. in reality? I do not need to threaten no one .. because I do not feel to be the enemy of someone! Also, I am extremely: more than convenient: of all, in fact, I am profitable! why pay the money at interest: by the Jews Satanists? when I can give gratis all money at all the Governments?
[[ these are the comments made ​​to close the page of youtube/user/youtube these are the comments made ​​to close the page of youtube for many time ]]
Christianity and genocide Christianity and genocide
Published: April 20, 2014 by Lauren Gunias
British politician challenges the West’s ‘conspiracy of silence’
Inside burnt remains of Orthodox Church of Virgin Mary, Delga Village, Upper Egypt. 12 September 2013
World Watch Monitor
In the lead-up to Easter, UK Prime Minister David Cameron committed his government to fighting the persecution of Christians abroad, saying no group is under more pressure for its faith.
Cameron is not alone in making the claim. In February, US Congressman Chris Smith said “The global persecution of Christians has gone from bad to worse.” In November 2012, German Chancellor Angela Merkel said “Christianity is the most persecuted religion worldwide.” In January 2011, former Lebanese President Amine Gemayal said “What is happening to Christians is a genocide.”
In May 2013, Christian Solidarity International an international human rights organization issued a Genocide Alert for Christians and other religious minorities in Syria and Egypt. (See the United Nations definition of genocide here.)
On March 12, the day before Cameron’s announcement, Lord David Alton, of the UK’s House of Lords, spoke at a Lenten Vigil dedicated to the suffering church in Syria and the Middle East. During the service, Alton highlighted the systematic killing and outright persecution of Christians, which he said “takes place without hardly a murmur of protest.”
“There is a mistaken belief that somehow this has little or nothing to do with us,” he said.
UK Lord Alton of Liverpool; Lenten Vigil for the suffering Church in Syria and the Middle East. April 2014
Weenson Oo / http://www.picture-u.net
Speaking in a town near London, Alton discussed in detail what he said is the “complete denial about the existence of religiously motivated persecution” in hopes of encouraging policymakers, intelligence services and the media to have a more considered understanding of religious radicalisation and intolerance.
“Religious illiteracy amongst policy makers in Western nations means that the way we view these conflicts has led to serious mistakes,” he said.
Alton’s talk, titled “Paying a Price for Belief,” addressed maltreatment of Christians globally but focused on specifically on North Korea, Pakistan and Syria — places where he said being a Christian requires one to pay the ultimate price for their faith.
“The two greatest fault lines of our times are the fault lines between Christianity and secularism, and Christianity and Islam,” he said. “Unless we lay bare the ideology which lies behind radical Islamist thinking – and which too often reduces God to the status of a faction leader or tribal chief – and challenge the conspiracy of silence which surrounds the question of religious persecution, at the hands of radical Islamists and atheists alike, we will sleep-walk into a massive tragedy.”
Since 1948 the UN’s Declaration of Human Rights has enshrined the right to freedom of thought, conscience and religion, but the document “is not worth the paper on which it is written,” Alton said. “In country after country, all of this has been ignored. And little wonder that Pope Benedict on his visit to the Holy Land remarked: ‘Churches in the Middle East are threatened in their very existence.’ “
Persecution is not limited to Christians. An Indonesian atheist was fined and jailed for 2 1/2 years after posting the words “God does not exist” and controversial cartoons of the Prophet Muhammad on his Facebook page. Rohinga Muslims live under pressure in Burma, Bahias in Iran, and Tibetan Buddhists in China. However, Alton said, in every country where religious persecution occurs, Christians are in the front line.
This, he said, demands a response from Muslims in the West:
“If, in the face of evil deeds, secularists and Christians need to weigh up their silence and priorities, so do our Muslim brothers. Muslims, who have often settled in our democracies, need to be much braver in breaking the conspiracy of silence and in identifying with those who suffer – among whom are many Muslim victims of visceral hatred motivated by persecution for being the wrong kind of Muslims. Never forget that many of these families came to Europe to escape the intolerance of countries like Pakistan, where a young Muslim girl was shot for wanting an education, and its Catholic minister for minorities, Shahbaz Bhatti, was assassinated for preaching co-existence.
“Many of our European Muslims are good, law-abiding people, who want the same things for themselves and for their families as the rest of us. They are not, as some foolishly and wrongly caricature them, an enemy within. But if they remain silent it will increasingly be seen as acquiescence. It will, however, require real courage to speak out against forces which have no respect for difference or diversity, or for life itself.”
News by all satanic and criminal Country Nazism Shari’a
 https://www.worldwatchmonitor.org/
https://www.porteaperteitalia.org/
================================
Dal “Diario” di Santa Faustina Kowaslka, Libreria Editrice Vaticana, pag 558
Alcuni brani tratti dal “Diario” di Santa Faustina Kowalska
“Oggi, sotto la guida di un angelo, sono stata negli abissi dell’Inferno…”
“All’improvviso la mia cella si riempì di ceffi neri pieni di malvagità…”
“Finita l’adorazione fui circondata da un gran branco di cani neri…”
“Appena mi misi a letto, mi addormentai subito,ma verso le undici satana…”
“Di notte mi venne a far visita di nuovo un’anima che avevo già visto…”
“Questa sera mentre scrivevo sulla grande Misericordia divina…”
“Un certo momento vidi satana che cercava…”
“Ha gettato un urlo di rabbia ed è scomparso”.
“Verso sera, mentre salivo le scale…”
Lo spirito maligno urlò di rabbia: “Oh, se avessi potere su di te!”…
Il tentatore mi dice ancora: «Perché t’interessano le altre anime?..”
“Attorno al letto c’era una moltitudine di demoni…”
“Capii che satana, volendo turbare la mia pace, mi suggeriva…”
“Assisto spesso anime di agonizzanti ed ottengo loro la fiducia nella divina Misericordia ed imploro da Dio la magnanimità della grazia divina che vince sempre. La Misericordia di Dio talvolta raggiunge il peccatore all’ultimo momento, in modo singolare e misterioso. All’esterno a noi sembra che tutto sia perduto, ma non è così; l’anima illuminata dal raggio di una vigorosa ultima grazia divina, si rivolge a Dio all’ultimo momento con un tale impeto d’amore che, in un attimo, ottiene da Dio il perdono delle colpe e delle pene. All’esterno però non ci dà alcun segno né di pentimento né di contrizione, poiché essi non reagiscono più alle cose esterne. Oh, quanto imperscrutabile è la divina Misericordia! Ma, orrore! Ci sono anche delle anime che respingono volontariamente e consapevolmente tale grazia e la disprezzano. Sia pure durante l’agonia, Iddio misericordioso dà all’anima un lucido momento interiore, in cui, se l’anima vuole, ha la possibilità di tornare a Dio. Però talvolta nelle anime c’è un’ostinazione così grande, che scelgono consapevolmente l’inferno, rendendo vane tutte le preghiere che altre anime innalzano per loro a Dio e gli stessi sforzi di Dio…”.
http://www.mariadinazareth.it/inferno%20visioni%20faustina%20ingresso.htm
Dal “Diario” di Santa Faustina Kowaslka, Libreria Editrice Vaticana, pag 558
============================
http://intermatrix.blogspot.it/2014/08/scoperti-veri-mattatoi-islamici-per.html
=======================
my Israel ] le lucertole GENDER CIA di Obama, Sodoma vergogna orgullo (con il dito”tolleranza”, questi si sono presi tutta la mano ( bullismo ideologico propaganda gender ideologia contro i nostri bambini a scuola, che la Costituzione affida alla responsabilità genitoriale soltanto) e ci stanno calpestando, con una ideologia massimalista e il lavaggio del cervello network satellite tv del Fmi SpA Nwo, per violare il consenso con il lavaggio del cervello)? mi stanno impedendo, ostacolando, di mettere in TAG collettivi in blogger.
le basi militari USA devono essere chiuse, e le ambasciate USA devono essere chiuse. Gli USA SPA FMI, e i loro nazisti islamici LEGA ARABA Sahri’a: sono l’unica minaccia per la sopravvivenza del genere umano ] [  MOSCA, 02 LUG – La nuova dottrina della strategia militare del Pentagono mostra una “atteggiamento di contrapposizione, privo di qualsiasi obiettivita’ verso il nostro Paese”, e non aiuta a normalizzare i rapporti Usa-Russia. Lo ha detto Dmitri Peskov, portavoce di Putin, rammaricandosi per il linguaggio usato nel documento.

♚MENE♛TECHEL♛PERES♚] ♰ PAX ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. ★Rei Unius Re di Israele★alleluia!♰
NEVER FORGET ✈ ▌ KILLER satanist 666rOTHSCHILD & 322bUSH
,___,
[O.o] Put this owl on your profile
/)__) If you’ve seen the Cremation of Care
-“–“- Ritual at Bohemian Grove
___|_________________
__███\__███\_________Put This
__███\__███\_________On Your
__███\__███\_________Profile If
__███\__███\____ 7____You Think
__███\__███\___███\__9/11 Was
__███\__███\___███\__ A
__███\__███\___███\__666 322
__███\__███\___███\__CIA
__███\__███\___███\__MOSSAD
__███\__███\___███\__dirty
__███\__███\___███\__owl grove
__███\__███\___███\__ BAD
__███\__███\___███\__ JOB
of IMF GOVERNMENT
hei 322Bush, 666Rothschild, etc. …
,___,
[O.o] because: this year
/)__) You not invite also me, at your “cremation of care”
-“–“- Of Ritual Of The Bohemian Grove
…………….¸,.,¸
……….._..’¹-~-¹-.But the fruit of the Spirit
…..,-“”-;\\/ ¸,.,¸ ¸¸,’-…is love, joy, peace,
…./….-‘.).\..’……longsuffering, gentleness,
(▒\,—‘`▒)▒)………. goodness, faith,
(▒)(▒)(▒)(▒)…Meekness, temperance:
..(▒(▒)(▒)(▒)▒)…against such there
(▒)(▒)(▒)▒)……………..is no law.
….(▒)(▒(▒)▒)
…….(▒)▒)…………..Galatians 5:22-23
…….(▒)Will Jesus Christ Return In AD 2328: about !!! MY task FORCE:
-1. rrmbgpym
-2. shalomnaumann
-3. lorenzoJHWH,
-4. HumanumGenum,
-5. ShalomGerusalemme,
-6. 666GiudaicoMassonica,
-7. SatanQueenFagot,
-8. HellxDesPairTruction,
-9. UniusRei,
10. UniusRei1,
11. UniusRei2: deleted by satanists,
12. UniusRei3,
13. UnisRei3,
14. LorenzoScarola,
15. BrotherhoodUniversal,
16. i10Comandamenti,
17. myJHWH,
18. JewsxMessiahUniusRei,
19. dominusUniusRei,
20. kingdomofJHWH,
21. kingxkingdom,
22. allDavidDuke,
23. allXRonPaul,
24. WakeUpUSAxRonPaul,
25. allChristianMartyrs,
26. JHWHpantocrator,
27. mrUniversalMetaphysc,
28. CreationReal,
29. EvolutionisReligion,
30. StarDeFinibusTerrae,
31. theSynagogueofSatan,
32. stopyouporntubesatan,
33. HolyJHWHsanto ,
34. allGiacintoAuriti,
35. ImJesusChristMessiah,
36. stopspamistafield
37. lorenzoAllah,
38. NoahTheNephilim,
39. thecopticmartyrs2,
40. 666SeigniorageofBank,
41. MercyChristLord,
=====================
100% anti-racism
100% anti-Nazism
100% anti-Sharia
100% anti-banking seigniorage
100% anti-Zionism
100% anti-Talmud
100% anti-NWO
100% anti-Esoteric Agenda
100% anti-masonry
100% anti-SpA
100% anti-porn
100% anti-Satanism
100% anti-IMF
100% anti-secret societies
a solemn oath:
★100% national self-determination
★100% equality between all men
★100% equality between man & woman
★100% freedom of religion
★100% freedom of Thought
★100% freedom of sexual identity (is only a political assessment: for rejection violence)
★100% monetary sovereignty
★100% universal brotherhood
★100% Natural Law
★100% 10 Commandments

! Behold, I will curse you in the name of Jesus! Here is a malignant cancer in your body! In fact, this year you will die!

♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰”Drink your poisons made by yourself”♰ my JHWH-]allarm♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰”Drink your poisons made by yourself”♰ my JHWH-]: are the ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰”Drink your poisons made by yourself”♰ my JHWH-big] bankers: enlightened of IMF-NWO & seigniorage banking, who should be investigated and arrested: Globalist and Their friends, like George Soros. You hit the snake to his little head? then all his big & long body of political puppets: they will be all freed from their control. quickly, I’ll sit on my throne in Jerusalem! in fact: all people Will Understand, That We are on the edge of a cliff! ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰”Drink your poisons made by yourself”♰ my JHWH-♰★]”amen” was said: in Jesus’s name. I has done the wrong to all those criminals who toppled the cross ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰”Drink your poisons made by yourself”♰ my JHWH-MENE TECHEL PERES] CSPBCSSMLNDSM­D VRSN SMVS MQLIVB “Drink your poisons made by yourself. “You are all lost!” Luke19.27; by★: ReiUnius♰:King♥:Israel:♥Mahdi

MENE ★TECHEL ★PERES world:+Youtube->I’m like Noah that saved the lives of everyone: lizards (enlightened), crocodiles (sharia) scorpions (Zionists), snakes (several categories of Satanists & Freemasons), etc. So, while, as “Rei unius,” I’ll never at use no form of political violence. However, as lorenzojhwh, in a supernatural way, I have received from God, as in a gift: the death of 500 million criminals: to free all the poor around the world. If you are one rebel against God for be accomplice, with your silence of the absolute crime of IMF-NWO: then you do not be surprised if you began to feel different: “amen” was said: in Jesus’s name ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰”Drink your poisons made by yourself”♰ my JHWH-♰★] I has done the wrong to all those criminals who toppled the cross ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰”Drink your poisons made by yourself”♰ my JHWH-MENE TECHEL PERES] CSPBCSSMLNDSM­D VRSN SMVS MQLIVB “Drink your poisons made by yourself. we bet that you’ll be dead in 2011? you will not be alive in 2012 to say “you wrong!”

CSPBCSSMLNDSM­D VRSN SMVS MQLIVB Matthew 3:7 But when he saw many Pharisees and Sadducees come to his baptism, he said to them, “You brood of vipers, who has taught you to escape the wrath to come?
CSPBCSSMLNDSM­D VRSN SMVS MQLIVB Matthew 23:13 “But woe unto you, scribes and Pharisees, hypocrites, because they shut the kingdom of heaven in front of people, because no revenue you, nor let those enter who are trying to enter.
CSPBCSSMLNDSM­D VRSN SMVS MQLIVB Matthew 23:14 ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰”Drink your poisons made by yourself”♰ my JHWH-Woe unto you, scribes and Pharisees, hypocrites, because they devour widows’ houses and make long prayers for showing off, so you will receive greater condemnation.]

CSPBCSSMLNDSM­D VRSN SMVS MQLIVB Matthew 23:15 Woe unto you, scribes and Pharisees, hypocrites, because you are traveling by sea and land to make one proselyte, and when you did, you make it twice as a child of hell than you.
CSPBCSSMLNDSM­D VRSN SMVS MQLIVB Matthew 23:16 “Woe to you, blind guides, who say: If one swears by the temple, it does not matter, but if you swear by the gold of the temple is obligated.
CSPBCSSMLNDSM­D VRSN SMVS MQLIVB Matthew 23:17 You blind fools! What is greater, the gold or the temple that sanctifies the gold?
CSPBCSSMLNDSM­D VRSN SMVS MQLIVB Matthew 23:18 And if one, you say, swears by the altar, it does not matter, but swears by the gift that is above, is required.
CSPBCSSMLNDSM­D VRSN SMVS MQLIVB Matthew 23:19 Blind! What is greater: the gift or the altar that sanctifies the gift?
CSPBCSSMLNDSM­D VRSN SMVS MQLIVB Matthew 23:20 Whosoever therefore shall swear by the altar, swears by it and all that is over;

CSPBCSSMLNDSM­D VRSN SMVS MQLIVB Matthew 23:21 and he who swears by the temple swears by it and by Him who dwells;
CSPBCSSMLNDSM­D VRSN SMVS MQLIVB Matthew 23:22 and he who swears by heaven, swears by the throne of God and to Him who sits on.
CSPBCSSMLNDSM­D VRSN SMVS MQLIVB Matthew 23:23 Woe unto you, scribes and Pharisees, hypocrites, because you pay tithe of mint and anise and cumin, and have neglected the weightier matters of the law: justice, mercy, and faith. These are the things that needed to be done, without neglecting the others.
CSPBCSSMLNDSM­D VRSN SMVS MQLIVB Matthew 23:24 You blind guides, who strain out a gnat and swallow a camel.

CSPBCSSMLNDSM­D VRSN SMVS MQLIVB Matthew 23:25 Woe unto you, scribes and Pharisees, hypocrites, because they clean the outside of the cup and dish, but inside are full of extortion and excess.
CSPBCSSMLNDSM­D VRSN SMVS MQLIVB Matthew 23:26 Thou blind Pharisee, cleanse first the inside of the cup and dish, so that the outside will become clean.
CSPBCSSMLNDSM­D VRSN SMVS MQLIVB Matthew 23:27 Woe unto you, scribes and Pharisees, hypocrites, because you are like unto whited sepulchres, which indeed appear beautiful outside, but inside are full of dead men’s bones and of all uncleanness.
CSPBCSSMLNDSM­D VRSN SMVS MQLIVB Matthew 23:28 Even so ye also outwardly appear righteous unto men, but inside you are full of hypocrisy and iniquity.

CSPBCSSMLNDSM­D VRSN SMVS MQLIVB Matthew 23:29 Woe unto you, scribes and Pharisees, hypocrites because you build tombs for the prophets and decorate the graves of the righteous
CSPBCSSMLNDSM­D VRSN SMVS MQLIVB Matthew 23:30 and say, “If we lived in the days of our fathers, we would not be accomplices in spilling the blood of the prophets!”
CSPBCSSMLNDSM­D VRSN SMVS MQLIVB Matthew 23:31 Thus you witness against yourselves to be children of those who murdered the prophets.
CSPBCSSMLNDSM­D VRSN SMVS MQLIVB Matthew 23:32 And also filled the measure of your fathers!
CSPBCSSMLNDSM­D VRSN SMVS MQLIVB Matthew 23:33 You serpents, you brood of vipers, how to escape the damnation of hell?
=====================
666 IMF FED ECB 322 NWO WW NUCLEAR
jeffersonianish
Comment on your video: Anti-Zionists Holocaust Survivor talmud racism
The biblical Prophets railed against what they saw as the transgressions of Their people. The current right-wing Israeli government would, no doubt, brand them as anti-Semites.
3:50
Anti-Zionists Holocaust Survivor talmud racism
@ My Lords: ROTHSCHILD and ROCHEFELLER – My grandparents pathetic! you know well, better than me .. That, 1. I’m loyal: till end at death! 2. that: it is extremely convenient to surrender to me, why I am cautious: reflexive and humble!

Docendo discimus. Dona nobis pacem! [Peoples: not know: the false: in financial statements”, that, satanic synagogue: of IMF: do. World war: is inevitable, and necessary, to prevent revolution, or civil war!] 1). 100%, with, the theft, that banking seigniorage: it produces , ie, (bills of state, BOT, CCT, in exchange: for nothing, that is, the virtual currency) Enlightened, close: their budget to zero: with a theft of 100%. but, their business: money, become invisible. because, the IMF can not be investigated, is a sovereign world power, any jurisdiction outside, of it!.. Morgan Stanley: European banks need: another 200 billion: 2). with, government debt(pubblic debt), there is a Grim theft of 100%,
[Peoples: not know: the false: in financial statements”, that, satanic synagogue: of IMF: do. World war: is inevitable, and necessary, to prevent revolution or civil war!] 3). with private debt, there is another theft by 70%(private debt), therefore, the cost of our: money: it is equal to 270%, for theft Masonic, for high treason to the Constitution .. With the cost of 270% of our money?, World war:nuclear, is inevitable, and necessary, to prevent revolution, or civil war! Morgan Stanley: European banks: they need another 200 billion.. He says an analysis by Morgan Stanley, which polled a panel of 850, investors. According to 25%, of the respondents, the budgets of eurozone banks would need, a recapitalization between: 100 and 200: billions of euro.
[Peoples: not know: the false: in financial statements”, that, satanic synagogue: of IMF: do. World war: is inevitable, and necessary, to prevent revolution or civil war!]Related stories: ECB, banks make full liquidity: According to experts at Morgan Stanley in the coming months, the action of deleveraging (deleveraging), launched by the banks continue: leading to further declines: in lending, and economic recovery. In short, European banks – after the big-government bailouts, received within the past two years, which caused a cascade: the sovereign, debt crisis in the Eurozone: still looms a dark future. This, despite two injections of liquidity (December to February) with, which the European Central Bank, has pumped more than 1,000 billion of cash, in favor of banks (at the rate of 1% to be repaid in three years) just to re-launch the fund. Docendo discimus. Dona nobis pacem!
======================
[http://israelnationaltv.myblog.it] il mio litigio, contro, youtube666, è nato dalla impossibilta, di poter pubblicare il presente articolo, sul canale di youtube,
http://www.youtube.com/user/israelnationaltv/discussion
http://www.youtube.com/user/theyearinreview/discussion
#Ebrei— non ha nessuna, importanza, per #JHWH, se, voi siete diventati tutti satanisti, e tutti massoni, perche, nessun giuramento, e nessun patto di sangue, puo rompere la #inviolabile #legame, della vostra #ebraicita! tutte le vostre vite sono mie, sorgete, dunque, quindi, adesso, anche, dallo #inferno, se, essere necessario, io vi do, il potere, e, lo autorita per poterlo fare, perche, presto, tutta lo umanita, andra perduta, molto presto, e #mostri, #alieni, #islamisti, #satanisti, distruggeranno, definitivamente, il mondo degli uomini!
===============
#youtube, google, Israele — sorry, ma, i miei documenti non sono più al sicuro, su questo server, quindi, io fare, il mio lavoro, su,
http://israelnationaltv.myblog.it

#google, 666, youtube, CIA, Nsa [ satanismo internazionale, del nuovo ordine mondiale ] la mia presenza qui, era per voi, come, una garanzia, per le vostre vite di merda… è inutile, che, voi adesso, vi mettete in ginocchio, [voi mi avete perso per sempre]

[sono stati arrestati 11 componenti di Al-Quaeda, che, si sono insediati saldamente, stabilmente nei balcani, in Kosovo, ed ora #Al-Quaeda, minaccia il #Kosovo, [ #Osservatore #Romano, 14-11-2013] quindi, presto, conquisteranno la #Europa] la #NSA, FMI-NWO (satanismo internazionale istituzionale, veicolato dalla #CIA), cancellando, i miei commenti, su, ogni mio sito, di youtube, ha condannato a morte #Israele, poiche, islamici, con, la sharia, hanno condannato a morte(tutti i musulmani laici) e il genere umano. Quindi, essere invitabile, di, uccidere loro, per poter sopravvivere, ma, lo Onu degli anticristi, ha portato, tutti questi maniaci religiosi, e assassini seriali, della Lega Araba, su un piedistallo, di onore nella sua assemblea, delle Nazioni Unite, di assassini, e complici per lo omicidio di 400 martiri cristiani, tutti i giorni, ed, ogni giorno dello anno! Stante la #sharia, nessun musulmano, ha più il diritto di vivere sul pianeta, ad iniziare, dal Re della Arabia Saudita, perche, la loro religione costringe loro, ad uccidere noi, attraverso, la ipocrisia, e mille astuzie, per, nascondere il loro nazismo ed i loro omicidi, resi loro possibili dal #sistema #massonico, #Bildenberg, del FMI-NWO, che, ha indispensabile bisogno, di realizare la guerra mondiale.
Quindi, anche, nessun #palestinese, ha diritto di vivere, finche, la #Sharia non sara stata abolita, in tutto il mondo.
così sono stati cancellati, i miei commenti su,
http://www.youtube.com/user/israelnationaltv/discussion
http://www.youtube.com/user/UniusRei3/discussion
http://www.youtube.com/user/theyearinreview/discussion
facendo scrivere la parola, fine, contro, il mio ministero politico in youtube… ma, questo, non essere un problema per me, che, io rappresento il Regno di Dio, infatti, Rothschild e Illuminati, Farisei – massoni, si pentiranno di essere nati, nel loro criminale progetto, di avere bisogno di una guerra mondiale nucleare, con piu, di 5miliardi di morti, al fine, di poter continuare a nascondere, la truffa del FMi, cioe, 1. #signoraggio #bancario, 2. #Debito #Pubblico; 3. #riserva #frazionaria, che, la congiura massonica ha rubato alla sovranita Costituzionale. per essere diventati loro gli arbitri della vita e della morte di tutti gli uomini del genere umano,

tutto quello, che, stampa il FMI, essere merda, non vale niente [Progetto di legge, per vietare, i dollari americani in Russia] * [Progetto di legge per vietare i dollari americani in Russia] [[ 12-11-2013, per la prima volta, essere stato cancellato, il mio commento, anche, sulla mia pagina, del mio canale youtube ]]
http://www.youtube.com/user/israelnationaltv/discussion
http://www.youtube.com/user/UniusRei3/discussion
http://www.youtube.com/user/theyearinreview/discussion
#666 ragazzo, Nsa, Datagate, google, youtube, 666 — poiche, il tuo satana, essere così, terrorizzato, circa, tutto quello, che, io posso scrivere, su questa pagina, tanto che, sono 4 ore, che, tu cancelli i miei articoli, continuamente, poi, allora, il suo regno, ed il tuo regno, del, FMI-NWO?, essere gia, morto! se, io essere, spinto allo ira, nessuno, di voi potra conservare, la propria vita, perche, la Ira di un RE, si placa solo, con la morte, del suo nemico!!

dal commento [18], al commento [36], tutto essere stato cancellato, da #Nsa, #Fmi-NWO, anche sul sito di, http://www.youtube.com/user/israelnationaltv/discussion
http://www.youtube.com/user/uniusrei3/discussion
http://www.youtube.com/user/theyearinreview/discussion
pertanto, dopo 6 anni di lavoro, io sono costretto, ad abbandonare google+, e youtube, satana+, [[ infatti, per la prima volta, essere stato cancellato, il commento anche sulla mia pagina ]]

#Benjamin #Netanyahu – [ give glory to our YHWH, to Him be all the glory and praise! and weo re two sinners, repent, like two servants useless, full of gratitude! ] about, Egypt, which, without the alms of Nations, then, millions of people die of hunger in a week, and then spend, give, 4 million dollars, to buy weapons from Russia? and Russia thinks, naively, like, that starved to death in Egypt, may pay 4 million dollars to me? and Egypt can not tell, I get all the money from Saudi Arabia, secretly, to participate in the conspiracy to kill 6 million of Israelis… therefore, the important thing is that Russia is to be paid.. because, Putin, who, in secret, too, he belongs to the NWO ( the Masonic system, #esoteric #agenda, FED, Onu, ECB, god owl, Spa, the #skirt-grembiule, #occult #power, like you, to betray the kingdom of God), that is, a single, agenda, #aliens #abductions, with Israel, who cares, if, Israel is destroyed, the plot of the Pharisees, IMF, Spa, and its Arab League, to be together, only one synagogue to Satan? In fact, what is important to you, is that your Satan, may be all in all! #JahBulOn 666, owl, #Baal, #Marduk, be with you brother!

[21]#Russia-[vergogna, vergogna, vergogna! ]- se, non era, per tutto lo #odio, che, la LEGA ARABA, Onu, FMi, Cia, dei tuoi #nazisti, ammazza cristiani, (falsi e cortesi, complottisti occulti) cospiratori contro, Isralele, che loro hanno? tu non avresti venduto le armi, alla LEGA ARABA, dei tuoi maniaci religiosi, NWO, cult owl, dio #Rothschild! Quindi, tu devi una percentuale, dei tuoi utili, ad Israele, circa, la vendita delle armi, alla LEGA ARABA, come, anche, la Germania, deve a me, una commissone sul commercio delle armi, che, lei ha venduto alla Araba Saudita,.. perche, se, io non minacciavo, continuamente, quel “babbacchione, zombie di Maometto, di 1400 anni fa, del re #Arabia saudita”, tagliatore, di teste, di #Boko #Haram, #Onu, #Talebani, di sventurati martiri cristiani innocenti, per la felicita dei #farisei #massoni #Illuminati, #Spa, #Banca #Mondiale? poi, mai, e poi mai, la Germania, avrebbe, venduto, così tante armi alla Arabia Saudita.. pertanto, io ed Israele, noi siamo in attesa, della percentuale, come diritto di mediazione sul commercio, sulle vostre vendite di armi

@my YHWH – I do not think that, in the House of #Rothschild, #Spa, #Arab LEague, #NSA, #UN, #IMF, #FED, #ECB, #NWO, #tower of #babel, the #synagogue of Satan, today will one day be happier than others!.. and, the fault is all, of witches voodoo, and, high priests 666, which, are incompetent, and incompetent!… now, they are downgraded, to do porn actors, in, halloween Hollywood. lol.#my YHWH. — Yes ito s true! Satan is the worst, fucking in the ass, that, #Bush, #Rothschild, and the #Arab #League could take! if, one, is made, a #Freemason, Satanist, #Pharisee, #Islamist, #Communist, and, then, is he who ends up on the cross, because of Unius REI? then, lol. lol. then, lol. where is the fun, for him?, though, that poor wretch, waiting for him, too, all the endless torments, into hell? lol. Argasidae, Spa, 666, IMF, FED, ECB, #Herman #Van #Rompuy, 322, #Merkel, 666, #Rothschild, #Enlightened, the #Pharisee, #masonic #system, #esoteric #agenda,.. one only Addams Family,

@my #JHWH — non credo che, in casa #Rothschild, #Spa, #Nsa, #Onu, #FMI, #FED, #BCE, #NWO, torre di #babilonia, la sinagoga di satana, oggi potra essere un giorno più felice degli altri!.. e la colpa essere tutta, delle #streghe #voodoo, e dei #sommi #sacerdoti 666, che, sono degli incompetenti… ormai, tutti loro si sono declassati a fare, i porno attori.

I #caccia #Aeronautica militare, #Israele, hanno colpito i #lanciarazzi #SA-125, forniti in #Siria dalla #Russia, – ANSWER – QUESTI MUSULMANI SONO DEI MANIACI… ASSAD HA UN PIEDE NELLA FOSSA, ed invece di difendersi, adeguatamente, contro, #Arabia #Saudita, ecc.. lui pensa, sempre, come può UCCIDERE ISRAELE… COSÌ, è ANCHE #EGITTO, infatti, la #TURChIA, HA MANDATO UNA NAVE PIENA DI ARMI, PER FARE PRECIPITARE lo EGITTO, IN UNA GUERRA CIVILE, COME essere ora, LA SIRIA (per quanto Erdogan merita, veramente, di entrare in Europa)… EPPURE, ANCHE lo EGITTO, SI RIEMPIE DI ARMI, MENTRE LA SUA GENTE, MUORE DI FAME e disoccupazione… tutta la Lega ARABA, è sempre con lo STESSO PENSIERO DI DISTRUGGERE #ISRAELE! TUTTA LA #LEGA #ARAbA? È UNA SOLA GABBIA DI MATTI, #MANIACI #RELiGiOSI, CRIMINALIi AMICI dei #farisei #Illuminati, dello #ONU, PER IL #CALIFFATO #MONDIALE!

no copyright, all gratis, all free, im King of Israel, messiah, mahdi, universal King Unius REI
==================

Re: http://www.youtube.com/user/thecopticmartyrs2
islamexplained Dotcom (islamexplainedcom@yahoo.com) sai me, [[ shut the fu*k up you faggot! ]]
09/11/2013
A: living@live.it
Immagine di islamexplained Dotcom
shut the fu*k up you faggot !

On Wednesday, November 6, 2013 4:29 PM, l s <living@live.it, wrote,

[as a Muslim has the rights of a video that exposes the irrationality and aberrations, of the Islamic religion?] [come, un musulmano detiene i diritti, di un video, che, espone le irrazionalità e le aberrazioni, della religione islamica?] [Contronotifica di copyright, Se una parte di questa procedura non ti è chiara, consulta un legale.] Rappresentante, peter maher soliman. Email dell’autore del reclamo, islamexplainedcom@yahoo.com Autore del reclamo, islamexplainedcom, Mohammed was a False Prophet Wafa Sultan, ID video, Dv8_iew6EuQ Durata8:34 [Counter Notification of copyright, If any part of this procedure you do not understand, consult a lawyer.] Representative, peter maher soliman. Email the author of the complaint, islamexplainedcom@yahoo.com Author of the complaint, islamexplainedcom, Mohammed was a False Prophet Wafa Sultan ID video, Dv8_iew6EuQ Durata8: 34

Chiedete ad Israele di costruire il 3° tempio ebraico a Gerusalemme: se ne è capace!!!

http://www.vatican.va/archive/ITA0001/_INDEX.HTM

http://www.creationevidence.org/

http://160000christianmartyrs.blogspot.it/

http://666seignioragebanking.blogspot.it/

http://allgiacintoauriti.blogspot.it/

http://allchristianmartyr.blogspot.it/

http://auriti.blogspot.it/

http://bornxagain.blogspot.it/

http://cambiaregistro.blogspot.it/

http://cannibalixsangue-cristiano.blogspot.it/

http://catlady4justice.blogspot.it/

http://censoredrevolution.blogspot.it/

http://close-youtube-page.blogspot.it/

http://copticmartyr.blogspot.it/

http://corpodicristo.blogspot.it/

http://creationreal.blogspot.it/

http://deiverbumdei.blogspot.it/

http://democraziaestinta.blogspot.it/

http://digilander.libero.it/jhwhinri/

http://dirittoxlaxvita.blogspot.it/

http://drinkypoisonjhwhwins.blogspot.it/

http://dominusuniusrei.blogspot.it/

http://evolutionxcrimeideological.blogspot.it/

http://evolutionxtalmud.blogspot.it/

http://fedele.altervista.org

http://fedxdieximfxsynagoga666.blogspot.it/

http://forzearmate.blogspot.it/

http://friendxkinguniusrei.blogspot.it/

http://web.freepass.it/martiri/

http://hellxdespairxdestruction.blogspot.it/

http://humanumgenus.blogspot.it/

http://king-of-kings4justice.blogspot.it/

http://kingdominusuniusrei.blogspot.it/

http://kingdomxuniusrei.blogspot.it/

http://kingxkingdom.blogspot.it/

http://yeshua-ha-mashiach-notzri.blogspot.com/

http://yesuniversalbrotherhood.blogspot.it/

http://jhwhinri.blogspot.it/

http://jesus-christ-bethlehem.blogspot.com/

http://jezebeliiqueenimf-nwo.myblog.it/

http://ilcomandamento.blogspot.it/

http://ilmegliodelbene.blogspot.it/

http://imf666killyouxtubexstopme.blogspot.it/

http://illuminatidemoplutogiudaicomassone.blogspot.it/

http://immagini-parlanti.blogspot.it/

http://lorenzoallah.blogspot.it/

http://lorenzojhwh.blogspot.it/

http://lorenzoscarola.blogspot.it/

http://members.xoom.virgilio.it/martiri

http://messiajesus.blogspot.it/

http://metafisica.altervista.org

http://monarchiabancaria.blogspot.it/

http://morte-prematura.blogspot.it/

http://nazioni.blogspot.it/

http://nessunouniusrei.blogspot.it/

http://newworldorder-nuovo.blogspot.it/

http://ordinemondiale.blogspot.it/

http://pensiero-e-azione.blogspot.it/

http://picasaweb.google.com/fedele339

http://picasaweb.google.it/fedele339/Salmi_e_cantici#

http://picasaweb.google.com/fedele339/Immaginiparlanti02#

http://picasaweb.google.com/fedele339/Salmi_e_cantici#

http://picasaweb.google.it/lsbetlemme

http://reiunius.altervista.org/

http://rivoluzione-culturale.blogspot.it/

http://satanism-sharia-imperialism.blogspot.it/

http://satanqueenfagot.blogspot.it/

http://satan-is-faggot.blogspot.it/

http://satanici.blogspot.it/

http://shoahtolosavsimfnazi.blogspot.it/

http://shalomgerusalemme.blogspot.it/

http://signoraggiomondiale.blogspot.it/

http://signoraggio-spa.blogspot.it/

http://simec-aurito.blogspot.it/

http://sonosatanici.blogspot.it/

http://tutelasovranit.blogspot.it/

http://uniusrei.blogspot.it/

http://uniusrei2.blogspot.it/

http://uniusreikingisrael.myblog.it/

http://uniusreixkingdom.blogspot.com

http://uniusreiorwarw666imf.blogspot.it/

http://web.tiscali.it/martiri/

http://web.freepass.it/martiri/

http://wakeupusaxronpaul.blogspot.it/

http://www.webalice.it/looooo/

=========================

http://www.youtube.com/user/MetaphysicsUNIVERSAL

http://www.youtube.com/channel/UC0DDI1mIAjrePIH7eYNZHPQ/discussion

http://www.youtube.com/user/IsraelNationalTV/discussion

http://www.youtube.com/user/theyearinreview/discussion

http://www.youtube.com/user/ioamolitaliavideo?feature=watch

http://ioamolitalia.it/

https://plus.google.com/u/0/b/105021737616312000674/105021737616312000674/posts?hl=en_US

Chiedete ad Israele di costruire il 3° tempio ebraico a Gerusalemme: se ne è capace!!!
CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB. Questo luogo è sacro, io sto erigendo il Tempio per mio sommo sacerdote ebreo! questo impone la Vostra correttezza, un angelo è preposto alla osservanza del rispetto, della dignità e della verità di tutte queste vostre affermazioni. (la luce contro le tenebre)Nations have lost their sovereignty occult powers, bank seigniorage enlightened, Masons, Satanist are in control of history of people with Council of Foreign Relations, Bilderberg Group, Trilateral Commission!
(the light against darkness) Ask to Israel to build the 3rd Jewish Temple in Jerusalem, if he is capable!CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB. This place is sacred, I’m erecting the temple for my High Priest jew! This forces your efficiency, an angel is responsible for the observance of respect, dignity and truth of all these your statements. Yes, I’m scared for you are mortal!

canali youtube (la luce contro le tenebre)
-1. rrmbgpym

-2. shalomnaumann

-3. lorenzoJHWH,

-4. HumanumGenum,

-5. ShalomGerusalemme,

-6. 666GiudaicoMassonica,

-7. SatanQueenFagot,

-8. HellxDesPairTruction,

-9. UniusRei,

10. UniusRei1,

11. UniusRei2: deleted by satanists,

12. UniusRei3,

13. UnisRei3,

14. LorenzoScarola,

15. BrotherhoodUniversal,

16. i10Comandamenti,

17. myJHWH,

18. JewsxMessiahUniusRei,

19. dominusUniusRei,

20. kingdomofJHWH,

21. kingxkingdom,

22. allDavidDuke,

23. allXRonPaul,

24. WakeUpUSAxRonPaul,

25. allChristianMartyrs,

26. JHWHpantocrator,

27. mrUniversalMetaphysc,

28. CreationReal,

29. EvolutionisReligion,

30. StarDeFinibusTerrae,

31. theSynagogueofSatan,

32. stopyouporntubesatan,

33. HolyJHWHsanto,

34. allGiacintoAuriti,

35. ImJesusChristMessiah,

36. stopspamistafield

37. lorenzoAllah,

38. NoahTheNephilim,

39. thecopticmartyrs2,

40. 666SeigniorageofBank,

41. MercyChristLord,

==============
martiri cristiani
=================
http://www.worldwatchlist.com.­au/
http://www.webalice.it/looooo/
http://web.tiscali.it/martiri
http://www.acs-italia.glauco.it/
http://www.cesnur.org/
http://www.porteaperteitalia.org/
http://au.christiantoday.com
http://www.OpenDoorsUSA.org
http://www.releaseinternational.org
http://video.christianpost.com­/
http://www.santegidio.org/
http://www.persecution.net/
http://www.persecution.tv/
http://persecutedchurch.blogsp­ot.com
http://www.missionaridafrica.org/
http://www.evangelici.net
http://www.lucisullest.it
http://www.alleanzacattolica.org
http://www.porteaperteitalia.org
http://www.culturacattolica.it
http://www.eun.ch
http://www.pacelin.it
http://www.somascos.org
http://www.fides.org
http://www.cesnur.org
http://christian-dogma.com
http://www.persecution.org/
http://www.christianpersecution.info/
http://www.christianfreedom.org/
http://www.opendoorsusa.org/
====================

Nations have lost their sovereignty occult powers banking seigniorage enlightened Masons Satanist are in control of history of people with Council of Foreign Relations, Bilderberg Group, Trilateral Commission. CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB. This place is sacred, I’m erecting the temple, for my High Priest jew! This forces your efficiency, an angel is responsible for the observance of respect, dignity and truth of all these your statements.

occult power, esoteric agenda, masonic system, Spa, Gmos, micro-chip, dalit, Datagate, FED, ECB, temple, banking, satanism, sharia, dhimmi, goyim

The martyrdom of Christians in this time? it was hidden there, as, it is incredibly, just by nazi sharia, make gagged, intimidated, blackmailed, by bildenberg, in occult power, masonic system, esoteric agenda, god owl at Bohemian Grove, high betrayal … but, are, all, politicians, rich, into occult power, Rothschild, must be settle the Masonic banking seigniorage scam, IMF, FED, ECB. is why, this martyrdom? has boundless proportions, it is equal to the prophecy of the Third Secret of Fatima, equivalent to 300 milion of Christians, that, they are in daily danger, of physical life (because, only, in all Muslim countries, make 300, martyrs, are do every day, and, their, Communists, induists, etc. .. 100 martyrs every day, they do anso today, still today)! is 322 one only one, satan’s synagogue, NWO.. While we in the West, we are in daily danger of death, halloween, gay cult agenda, spiritual, cultural, economic, institutional death, because, the system Masonic, and all Spa, their corruption monopoly, of Jewish Illuminati, lobbies of talmud, Worldwide Bank, Sp, IMF, for goyim jewish israeli slave, without, paternal genealogy, is the absolute, 666, Arab League, new World War Califfate, 322, Bush, Kerry, NWO, micro-chip, datagate,, ie, absolute power of the IMF, banking seigniorage, is all high betrayal!

IsraelNationalTV, yet, if you destroy this false Masonic democracy of the seigniorage banking? You’d not have more all this enemies to you! but, Could the Jews fake IMF 666 pharisees Illuminati, never do harm to other Jewish, in mode Openly! if then, I do your the King? Iran too plead to enter beneath under my crown, also, for fear of Bush 322? this is Enormous opportunities, I Represent of wealth, for all worldwide nations, is why, i am the new IMF.

Salvate le vite umane, di cui è stata pianificata la distruzione, da parte del #sistema #massonico, FMI-NWO, tutti i loro #satanici #poteri occulti, ed #esoterici, di, #alto #tradimento della #sovranità #costituzionale, cioè, circa, la truffa del #signoraggio #bancario, rubato dalla #massoneria, per, #Spa, #FMI, i #farisei #anglo-americani.
Tutti, abbiamo il dovere di dare, il 10%, del nostro reddito all’opera di DIO, cioè, per la costruzione, del mio #Tempio #Ebraico, in #Gerusalemme (in obbedienza, come prescrive, la Parola di Dio, affinché, i vostri peccati siano perdonati)… * Stimatissimi amici: delle famiglie, delle imprese, dell’Italia, del mondo, caro Prof. #Lorenzo #Scarola, grazie. Noi attendiamo, gentile conferma del Vostro impegno, contro, tutti i complici, ladri e assassini del FMI 666, –ANSWER– CERTO, diversamente, il genere umano, non potrà essere salvato, dalla distruzione, che, #farisei e #salafiti #wahhabiti, hanno programmato, pianificato, molti decenni fa, contro di lui, e contro #Israele

Io lorenzo scarola, chiamato Unius REI, nel Regno di Dio, io denuncio, davanti al Trono di JHWH, nostro Onnipotente CREATORE, Salvatore e redentore, e al suo Messia, Gesù Cristo nato a Betlemme, per: violazione della Costituzione, e della sovranità popolare, cioè, per il crimine, di, “alto: tradimento”, il complotto massonico Bildenberg, di: strage, usura, truffa, induzione al suicidio, e genocidio, del terzo mondo, in favore del satanismo ideologico e pratico, di, tutte le Banche centrali, S.p.A. (che, poi, sono sempre, gli stessi satanisti farisei) per il crimine di signoraggio bancario, di lobby ebraiche e massoniche, e di tutti i loro poteri occulti ed esoterici, Very-chip, Ogm, Aliens abductions… ecc.. che hanno preso il controllo reale, della sovranità monetaria, come, ha dimostrato, lo scienziato Giacinto Auriti, ed il controllo, conseguente, di ogni monopolio, per il loro potere assoluto, soprannaturale, contro, la sopravvivenza e la libertà, di tutto il genere umano

News by Country

  • 30-06-2015Egitto
    Egitto: negata la scarcerazione ad un cristianoDopo aver trascorso gran parte della sua vita maltrattato, nascosto o in carcere, Mohamed Hegazy, un cristiano convertitosi dall’islam, non sa cosa aspettarsi dal futuro. Rimane in prigione, senza …
  • 23-06-2015Nigeria (Nord)
    Nigeria: sopravvissuta ai Boko HaramLadi è una sopravvissuta a un campo di prigionia dei Boko Haram. Il suo racconto e quello di molte altre getta luce a una realtà di rapimenti di donne cristiane continua che sta minando la resistenza …
  • 16-06-2015Siria
    Siria: scappare o rimanere?Scappare o rimanere è il dilemma dei cristiani di Aleppo. Presi dalla confusione in atto sui migranti in Italia, ci dimentichiamo di chi sta lavorando là affinché queste persone possano sopravvivere e …
  • 09-06-2015Vietnam
    Vietnam: le due facce di questo paeseIl numero di aggressioni ai cristiani nelle zone rurali è in aumento. L’ONU accusa il paese di evidenti violazioni della libertà religiosa. Riportiamo alcuni casi recenti di irruzioni e vessazioni …
  • 02-06-2015Messico
    Messico: si moltiplicano i profughi interniIn Messico il numero dei profughi interni negli ultimi 6 anni è moltiplicato di 35 volte! I cristiani possiedono una specifica vulnerabilità, per via di un mix di cause tra cui criminalità, mala …
  • 26-05-2015Turkmenistan
    Turkmenistan: sempre più difficile parlare di Gesù Aumenta il controllo su chiese e comunità cristiane. Pastori seguiti e monitorati. Multe e licenziamenti sono forme di pressioni che i cristiani devono affrontare. Si stringe la morsa del controllo …
  • 19-05-2015Sudan
    Sudan: 2 pastori rischiano pena di morteYat Michael e Peter Yen sono due pastori sud-sudanesi arrestati dalle autorità sudanesi che ora rischiano la pena di morte o l’ergastolo. Dietro l’arresto vi sono i Servizi Nazionali di Sicurezza e …
  • 12-05-2015India
    India: il primo anno del governo ModiDopo un anno di governo del Primo Ministro Narendra Modi,  esponente del partito nazionalista BJP, la situazione dei cristiani non è affatto migliorata, nonostante il Presidente abbia difeso con …
  • 05-05-2015Algeria
    Algeria: il muezzin si converte a CristoLa storia straordinaria di un muezzin, educato nella stretta osservanza dei dettami dell’islam, pronto a diventare imam, che si converte a Gesù grazie un avvenimento miracoloso che ha cambiato …
  • 28-04-2015
    Dona il tuo 5×1000 a Porte AperteRispetto a qualche anno fa, ora la persecuzione dei cristiani popola le notizie dei media. C’è sete di sapere cosa sta succedendo alla chiesa nel mondo e questo è un buon segno: la percezione della …
  • 21-04-2015Yemen
    Yemen: i cristiani reagiscono pregandoLa guerra in Yemen fa scivolare il paese ancor più nel caos. Tanti gli attori in campo, per l’ennesima tensione tra sciiti e sunniti. I credenti nazionali e stranieri non sembrano paralizzati dalla …
  • 14-04-2015Nigeria (Nord)
    Nigeria: un anno fa rapirono le ragazze di ChibokOggi è il primo anniversario del rapimento delle ragazze di Chibok. Ben 232 sono ancora nelle mani dei Boko Haram. Voci che siano morte scuotono le famiglie. Ricordare e agire a sostegno dei …

UCRAINA BOMBARDARE Donbass

Perdonatemi se, io mi sono abbandonato a qualche eccesso verbale! 400 martiri cristiani innocenti, uccisi in odio alla fede, ogni giorno, in questi ultimi 30 anni? UN INEVITABILE INCIDENTE DI PERCORSO DEL NWO SISTEMA MASSONICO ROTHSCHILD SPA BILDENBERG, certo, è proprio così! E SE, STATE PER DIVENTARE VOI, UN INEVITABILE INCIDENTE DI PERCORSO? proprio VOI CHE AVETE RINUNCIATO ALLA VITA ETERNA, DI CUI I MARTIRI CISTIANI POSSEGONO LA CHIAVE, ed ora state per perdere anche la vita terrena! e perché, come, tu pensi che Dio possa essere il complice di tuoi delitti?
nefphlegm https://www.youtube.com/user/nefphlegm fa. +The Tomorrow I’m looking for the best counter argument believe me but for the most part all I get in response is,”If you’re not a criminal and you do what you’re supposed to do I don’t see anything wrong with having a chip for security reasons.” [ answer RFID chips human implant dangers https://youtu.be/35D8zdURIg0 ] +nefphlegm dubito che una icona di demone alieno come te, possa rispettare la Bibbia, in Apocalisse cap 13, e dubito che, lui possa conoscere, anche, i poteri soprannaturali, demoniaci, e occulti del Nuovo Ordine Mondiale, tutta religione: occhio piramide, di Lucifero, e Banche Centrali: il GRANDE FRAELLO, sistema massonico regime, mentre, tu porti un rfid, inconspevole, di quello che ti possono fare: e mentre la CIA fa i sacrifici umani sull’altare di Satana! + Nef phlegm, I doubt that, an icon of alien demon like you, can stick to the Bible, in Revelation chapter 13, and, I doubt that, that he can know, also, the supernatural powers, demonic, occult and the New World Order, the whole religion: eye pyramid, eye of Lucifer, and central banks: the BIG FRAELLO, Masonic system regime, while, you bring an rfid, unaware, of what they can do against to you , and while the CIA does human sacrifices on the altar of Satan!
shalom Yitzchak Kaduri, scritto anche Kadouri, Kadourie, Kedourie; “Yitzhak” Yitzhak, rinomato cabalista haredi, che dedicò la vita allo studio della Torah e alla preghiera a nome del popolo ebraico. Insegnò e praticò i kavanot del mistico Shalom Sharabi
OVVIAMENTE NESSUNO PENSA CHE CI SAREBBE DA FARE QUALCHE CONSIDERAZIONE VERSO ISLAM E VERSO SHARIA OVVIAMENTE ] [ ROMA, 11 GEN, L’Isis rivendica con un comunicato sui social netowork l’attacco al centro commerciale di Baghdad e un attentato suicida nella zona orientale della capitale irachena.
Almeno 18 morti e 50 feriti si contano in un centro commerciale nella parte est di Baghdad dove uomini armati hanno fatto irruzione e hanno preso in ostaggio passanti. Lo riferisce la tv panaraba al Arabiya citando fonti locali. Media iracheni riferiscono di un’esplosione e di sparatorie.
E’ di almeno 20 morti il bilancio di un attentato dinamitardo all’interno di un caffè a nord-est di Baghdad. Lo riferisce la tv panaraba al Arabiya che cita fonti locali secondo cui l’esplosione ha investito un caffè a Miqdadiya, nella regione nord-orientale di Diyala.
MERKEL dhimmi
200 DONNE SONO STATE ABUSATE IN UNA SOLA PIAZZA, IN UNA SOLA NOTTE,  MA NON C’ERA nessun piano attacchi, FIGURATI SE SI ORGANIZZANO COSA POSSONO FARE! Colonia: polizia, nessun piano attacchi. Secondo indagini su notte di San Silvestro. Presentato rapporto
MERKEL dhimmi
SI MA COSA LA EUROPA è? IO VORREI CHE QUALCUNO ME LO DICESSE! AVETE LASCIATO STERMINARE I CRISTIANI IN TUTTO IL MONDO, PERCHé VOI POSSIATE MILLANTARE DI AVERE UN QUALCHE VALORE! Così il portavoce Margaritis Schinas, che rispondendo ad una domanda sul possibile impatto dei fatti di Colonia (alias: stupro di massa contro femmine dhimmi schiavi ) sulla politica Ue, cita il passaggio di un’intervista di Juncker: “L’immigrazione non ci deve portare a un cambiamento dei nostri valori. L’Europa vuole restare ciò che è”. SI MA COSA LA EUROPA è?
MERKEL dhimmi
STOP! I VERI CRISTIANI NON COMBATTONO GLI ISLAMICI SHARIA, PER FAR POSTO AI MASSONI GENDER DARWIN NWO SPA FED! SI SCENDE NELLE CATACOMBE E SI ASPETTA CHE L’IRA DI DIO SIA PASSATA SUI CADAVERI! MUOIA CHI DEVE MORIRE! c’è sempre qualcosa di inquitante, quando si legge un qualsiasi articolo circa, gli LGBT lobby, perché, sono le LOBBY di Sodoma e la loro teosofia satanica ideologia GENDER DARWIN, è il problema terribile, (e non gli omosessuali come persone in se: loro non sono il problema, come ha detto PUTIN e il PAPA)! quindi: 1. IL MATRIMONIO è UN DIRITTO NATURALE E NON CIVILE! E, 2. LA UGUAGLIANZA MORALE è DATA DALLA RELIGIONE, CHE, SE, noi SIAMO ANCORA UNO STATO LAICO ETICO, NON SI PUò ESPRIMERE MORALMENTE ANCORA, perché NON è DI SUA SPETTANZA: poter pretendere un concetto sulla moralità: per lo Stato laico, MA, come tutti sanno? IL NWO SpA FED BCE BAnche CENTRALI: sistema massonico Bildenberg: il GUFO Marduk, NON è UNO STATO LAICO, PERCHé COME TUTTI SANNO, LA RELIGIONE della PIRAMIDE, occhio di Lucifero: Entità il GRANDE FRATELLO? è IL SATANISMO stesso! … e tutti loro? sono proprio l’anticristo! NON COMBATTEREMO GLI ISLAMICI PER FAR POSTO ai massoni di Sodoma: ma, noi scenderemo nelle catacombe, ed aspetteremo che l’ira di Dio sia passata! ] [ AOSTA, 11 GEN – “Il ddl Cirinnà non dovrà rappresentare un punto di arrivo, bensì un punto di partenza per arrivare alla piena estensione dell’uguaglianza morale e giuridica delle persone omosessuali all’interno del nostro ordinamento, allargando dunque l’accesso al matrimonio civile anche per le coppie dello stesso sesso”. Lo ribadisce Samuele Tedesco, presidente di Arcigay Valle d’Aosta, annunciando per il 23 gennaio una manifestazione in piazza Chanoux in vista della discussione in Senato del ddl.
MERKEL dhimmi
L’ex primo ministro italiano D’Alema si atteggia a grande saggio, lui il COMPLICE DELLE BANCHE CENTRALI SpA i padroni del mondo, IL SISTEMA REGIME MASSONICO BILDENBERG, NWO ENTITà, GRANDE FRATELLO SATANA, LUI intravede un nesso tra la nascita di Daesh e l’islamismo retrogrado delle monarchie del Golfo Persico: “L’estremismo di Daesh ha una radice culturale nell’islamismo più retrogrado, che ha il suo epicentro proprio nel Golfo…Non dimentichiamo che gran parte degli attentatori delle Twin Towers provenivano dalla migliore élite saudita”. D’Alema: “L’Italia non è protagonista, e le tensioni Iran-Arabia favoriscono Daesh”
MERKEL dhimmi
IO CONOSCO SOLTANTO L’ALATARE DI DIO! MA, GENTILONI CONOSCE L’ALATARE DI DUBLINO! ED IO DICO CHE, PRIMA DI ACCOGLIERE UN SOLO ALTRO MUSULMANO? NOI DOBBIAMO CONDANNARE LA SHARIA E DOBBIAMO DICHIARARE GUERRA ALLA ARABIA SAUDITA! Gentiloni: Non sacrificare Schengen sull’altare di Dublino. 08.01.2016 Il ministro degli Esteri italiano al quotidiano italiano La Stampa: asilo europeo e meccanismo relocation sia permanente: http://it.sputniknews.com/italia/20160108/1852488/gentiloni-schengen-dublino.html#ixzz3wxflooIi
MERKEL dhimmi
Yemen, Ue condanna l’attacco su MSF ma tace sui crimini sauditi [ L’UNICO SCOPO DELLA NATO è QUELLO DI DICHIARARE GUERRA ALLA ARABIA SAUDITA! ] 11.01.2016 Un missile saudita ha colpito un ospedale nel distretto settentrionale di Razeh, nella provincia di Saada, in Yemen, provocando 4 morti e una decina di feriti. Continua la guerra dell’Arabia Saudita contro gli sciiti dello Yemen. Medici senza frontiere è ancora sotto attacco. Un missile saudita ha colpito un ospedale nel distretto settentrionale di Razeh, nella provincia di Saada, in Yemen, provocando 4 morti e una decina di feriti. E’ il terzo ospedale dell’organizzazione umanitaria a essere bombardato dall’aviazione saudita in Yemen, dopo i centri di cura di Taiz, in dicembre, e di Haydan, in ottobre. Il più importante attacco ai danni di Medici senza frontiere, che condivide regolarmente le coordinate gps delle proprie strutture con tutte le parti combattenti, avvenne a ottobre 2015 in Afghanistan quando forze armate della Nato bombardarono l’ospedale dell’ong, provocando oltre venti morti tra cui tre bambini. L’Unione Europea condanna l’attacco ma tace sui crimini dell’Arabia Saudita. “Tali attacchi — si legge in una dichiarazione congiunta dell’Alto commissario per la politica estera e di sicurezza dell’Unione europea, Federica Mogherini, e del commissario europeo per la gestione degli aiuti umanitari, Christos Stylianides — che prendono di mira le operazioni umanitarie e i civili, sono chiaramente proibiti dal diritto internazionale umanitario”. Per questo, proseguono i rappresentanti Ue, “le parti in conflitto devono astenersi dal prendere deliberatamente di mira le infrastrutture civili. Il disprezzo per il diritto umanitario ostacola gli sforzi volti a portare una soluzione politica alla crisi”. Di fronte a una situazione umanitaria “senza precedenti”, la Commissione europea “continuerà a fornire sostegno umanitario nel 2016 a tutte le popolazioni colpite dal conflitto in Yemen”, conclude la nota: http://it.sputniknews.com/mondo/20160111/1869278/yemen-ue-condann-attacco-MSF.html#ixzz3wxbFpCYp
MERKEL dhimmi
Podemos chiede di rivedere i rapporti con l’Arabia Saudita [ LA NATO NON HA ALTRO SCOPO CHE DICHIARARE GUERRA ALLA ARABIA SAUDITA! ] 11.01.2016, La formazione di Pablo Iglesias ha chiesto alla casa reale spagnola di annullare il viaggio programmato a Riyad il 16 febbraio prossimo. In Arabia Saudita proseguono le esecuzioni capitali. Dal primo gennaio 50 persone sono state giustiziate, ultima una donna di nazionalità etiope. Mentre l’Europa ancora una volta tace difronte alla gravità delle notizie che arrivano dalla penisola arabica, in segno di protesta, Podemos ha chiesto alla casa reale spagnola di annullare il viaggio programmato a Riyad il 16 febbraio prossimo. La formazione di Pablo Iglesias vede “ragionevole” che un’istituzione come la monarchia, “che deve promuovere i valori condivisi dalla cittadinanza spagnola,” sospenda una visita ufficiale in un paese come l’Arabia Saudita “, in cui le donne quotidianamente subiscono discriminazione sistematica, i difensori dei diritti umani subiscono repressione continua e le cui esecuzioni capitali devono essere essere base di preoccupazione e condanna”.
Podemos ha anche chiarimenti al ministero della Difesa “sulla cooperazione militare e sulla vendita di armi a Paesi che violano il diritto umanitario internazionale”. Tra il 2003 e il 2014, secondo il Ministero della Difesa, la Spagna ha venduto armi all’Arabia Saudita per 725 milioni di euro: http://it.sputniknews.com/mondo/20160111/1869483/podemos-rapporti-arabia-saudita.html#ixzz3wxaEZkdB
MERKEL dhimmi
QUANDO IO ENTRERò in possesso nella mia Gloria ontologica Natura divina Naturale? Poi, io vedrò anche tutti i pensieri della vostra vita, concentrati in una frazione di secondo! ECCO PERCHé NON SAREBBE OPPORTUNO PER VOI, CHE IO VENISSI A MORIRE PRIMA DEL TEMPO! perché Ora, la mia natura divina è filtrata nella fede, ed è oscurata dalla opacità della natura umana!
MERKEL dhimmi
AUDIOHOSTEM187 SAID: I AM: The One. I AM: Here: There: Everywhere: I AM: [All That There Is]: I AM The Love You Seek…I AM The Love That You Know /// ANSWER /// EvolutionisReligion IO DUBITO CHE, QUALCUNO TI CREDEREBBE, VEDENDOTI MANGIARE A MORSI, IL CUORE DI UNA BAMBINA SULL’ALTARE DI SATANA E DELLA CIA! ] [ 666 IMF NWO, AUDIOHOSTEM187 — synnek1 kkk nazi, no, you are criminal only, thief, liar, murderess, no one believes in you .. soon will be, the opinion against you! you are the loser, because you have no, arguments, against me .. then your power is ephemeral
MERKEL dhimmi
MA, COSA C’è DI STRANO? tutto quello che io ho scritto in passato, non può mai decadere! PERCHé IO SONO METAFISICO! lorenzoJHWH [ Evolution is Religion ] lorenzoALLAH  —
YHWH Allah, ie: all: =: praise the Most High, the sublime: the sublime
YHWH Allah, ie: the: =: praise him in the firmament of his omnipotence
YHWH Allah ie: lu: =: Praise him with trumpet blasts
YHWH Allah ie: jah: =: Praise him with harps and lyres
JHWH ie Allah : all: =: lodate l’Altissimo: il sublime: l’eccelso
JHWH ie Allah : le: =: lodatelo nel firmamento della sua onnipotenza
JHWH ie Allah : lu: =: lodatelo con squilli di trombe
JHWH ie Allah : jah: =: lodatelo con arpe e cetre
MERKEL dhimmi
MA CHE RELAZIONE CI PUò ESSERE TRA IL MINISTERO DELLE FINANZE (SPA BANCHE CENTRALI ) E IL CONTROLLO DEI MEDIA? QUESTA è UNA DERIVA CATASTROFICA, E LA REAZIONE EUROPEA è PIù CHE GIUSTIFICATA! Nelle scorse settimane, migliaia di polacchi erano scesi nelle strade di Varsavia in segno di protesta contro la nuova normativa, che mette nelle mani del ministro delle Finanze il diritto di nominare i nuovi vertici dei media di stato e di cambiarne gli statuti. Nelle scorse settimane, migliaia di polacchi erano scesi nelle strade di Varsavia in segno di protesta contro la nuova normativa, che mette nelle mani del ministro delle Finanze il diritto di nominare i nuovi vertici dei media di stato e di cambiarne gli statuti.
MERKEL dhimmi
LI CONOSCO BENE, TUTTI QUESTI MASSONI GENDER FARISEI SPA L’ANTICRISTO, LORO SPEDIRANNO INDIETRO, SOLTANTO I CRISTIANI MARTIRI INNOCENTII, CHE SONO FUGGITI DAL LORO INFERNO ISLAMICO: PER ESSERE DEFINITIVAMENTE UCCISI! Mogherini: Pakistan pronto a riammettere i clandestini. 05.11.2015( Il Pakistan ha confermato gli accordi che ha con l’Unione Europea, dichiarando la sua disponibilità a riammettere i clandestini che lasciano l’Europa, ha comunicato il capo della diplomazia europea Federica Mogherini: http://it.sputniknews.com/politica/20151105/1483952/Mogherini-Pakistan-riammissione.html#ixzz3wxFPsEXa
MERKEL dhimmi
SE, VOI NON CONDANNATE LA LEGA ARABA SHARIA? POI, NON POTETE CONDANNARE NESSUN MASSIMALISMO ISLAMICO SHARIA! Manifestazioni di protesta in Kosovo contro l’accordo tra Pristina e Belgrado. 11.01.2016. L’intesa atta a garantire maggiore autonomia ai comuni a maggioranza serba non piace ai nazionalisti della Repubblica del Kosovo. Nella capitale kosovara, alcuni manifestanti hanno dato alle fiamme il palazzo del parlamento, servendosi di bombe Molotov. L’atto vandalico è stato perpetrato durante le manifestazioni di protesta in atto contro l’accordo tra Pristina e Belgrado dello scorso ottobre: http://it.sputniknews.com/mondo/20160111/1869195/proteste-kosovo-contro-accordo-pristina-belgrado.html#ixzz3wxElsSO2
MERKEL dhimmi
Troppe molestie sul bus? Il Pakistan insegna alle donne a guidare la moto, OK, TUTTE LE NOSTRE DONNE DEVONO IMPARARE A GUIDARE LA MOTO ADESSO!
MERKEL dhimmi
L’arresto di El Chapo ( DA MAFIOSO A RIVOLUZIONARIO PARTIGIANO) mette in imbarazzo la Casa Bianca. PERCHé LA SUA DENUNCIA FA VACILLARE IL SISTEMA TECONOCRATICO FINANZIARIO PRIVATO SPA BANCHE CENTRALI ROTHSCHILD, SU CUI è POGGIATO IL FONDAMENTO GIURIDICO INTERNAZIONALE DELLE NOSTRE ISTITUZIONI: IL NUOVO ORDINE MONDIALE! GUERRA, FAME, SOPPRUSI, DISUGUAGLIANZE, DELINQUENZA E MAFIA SONO LA CONSEGUENZA DEL NOSTRO SISTEMA BANCARIO E MASSONICO MONDIALE! Il capo messicano del cartello di Sinaloa, arrestato 3 giorni fa dalla polizia messicana, “intervistato” da dal regista USA Sean Penn nel corso della sua latitanza.
MERKEL dhimmi
ECCO PERCHé ADESSO è ARRIVATO IL NOSTRO TURNO! Ebreo aggredito con machete a marsiglia, Ferito lievemente. Assalitore è minorenne, forse uno squilibrato, QUì C’è UNA LEGA ARABA DI SQUILIBRATI SHARIA! COSA C’è DI SOCIETà CIVILE NELLA LEGA ARABA? SONO TUTTI SQUILIBRATI! Ebreo aggredito con machete a Marsiglia: ‘Ho agito per l’Isis’ IN QUESTI 30 ANNI LE NOSTRE SOCIETà MASSONICHE, SENZA SOVRANITà POLITICA E MONETARIA: HANNO ASSISTITO IMPASSIBILI E COMPLICI OMERTOSI AL MARTIRIO DEI CRISTINI DEL MONDO, ECCO PERCHé ADESSO è ARRIVATO IL NOSTRO TURNO!
MERKEL dhimmi
Berlino, ostilità a Islam ingiustificata [ TEOLOGIA DEL VITTIMISMO TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE, TEOLOGIA DEL GENOCIDIO, TEOLOGIA DEL NAZISMO: COSì TUTTI I POPOLI PRECEDENTI ALLA LEGA ARABA SI SONO ESTINTI, LE LORO EFFIGI E LORO CIMITERI? NON ESISTONO PIù! è SEMPRE STATO DA SEMPRE è STATO: UN MUSLIMS COUNTRY! ] [ Consiglio centrale musulmani denuncia aumento minacce e insulti. BERLINO, 11 GEN – Nulla giustifica quello che è stato riferito dal presidente del Consiglio centrale dei musulmani tedeschi: lo ha detto il portavoce di Angela Merkel Steffen Seibert, rispondendo ad una domanda sulla denuncia fatta dal presidente dei musulmani tedeschi sull’ondata d’odio che sta colpendo i musulmani in Germania dopo le violenze di Colonia. “Viviamo una nuova dimensione di odio”, ha detto Aiman Mazyek al Koelner Stadt Anzeiger.
MERKEL dhimmi
LA NOSTRA SOCIETà RELATIVISMO, SENZA RADICI E SENZA IDENTITà (pensiero debole) LA NOSTRA SOCIETà non ha nessuna speranza di sopravvivere: alla VALANGA SHARIA: di una società teocratica dogmatica nazista, perché quando i profoghi arrivano in Europa, perché, NOI li abbiamo salvati dalla morte? NOI PER LORO SIAMO SEMPRE GLI SCHIAVI DHIMMI DA ASSOGGETTARE! LE NOSTRE DONNE SONO LE LORO PREDE SESSUALI DA STUPRARE, ECC.. DA QUESTO PUNTO DI VISTA O SCOMPARIREMO NOI, OPPIURE SCOMPARITà L’ISLAM! MA, AL 99% SCOMPARIREMO NOI! ] [ Jan 10, 2016 medics treat terror victim. Medics tend to a victim at the scene of last week’s terror attack in Tel Aviv. (AP/Oded Balilty) After an intense, week-long search, security forces eliminated the terrorist who opened fire at innocent civilians in Tel Aviv. An Arab-Israeli terrorist who killed three people in Tel Aviv on New Year’s Day was slain Friday in a shootout with security forces, following a massive manhunt. The terrorist, Nashat Milhem, opened fire at a bar on a busy Tel Aviv street on January 1, killing two people and wounding six. After tossing his cellphone, Milhem hailed a cab that took him to northern Tel Aviv, where he killed the driver, an Israeli-Arab, and escaped in the taxi before abandoning it, police said, confirming that the motivation was “nationalistic” – i.e. Arab terrorism. “The breakthrough that allowed security forces to find Melhem came from a cigarette butt containing his DNA that was found by Shin Bet investigators in Arara, showing he was in the area,” Ynet reported. “This led security forces to set up roadblocks and checkpoints all over the area and deploy large numbers of troops in an effort to prevent him from leaving the area and crossing into the West Bank [Judea and Samaria].” Police patrol northern Arab village. Security forces patrolling the streets of the Israeli Arab village of Arara in northern Israel on Friday. Milhem was hiding in a building in his hometown of Arara in northern Israel, said police spokeswoman Luba Samri. As the special forces closed in on him in the residential area late Friday afternoon, he came out shooting, she said. Milhem fired at police Friday with the same gun he used in the Tel Aviv shooting, Samri said. Witness Hakim Younis told Channel 10 TV that he saw some of the shootout from his home. “I was sitting on my balcony with my cousin … when suddenly shooting began — hundreds of bullets, like in a war,” Younis said, adding that he then went inside. A large number of security forces had entered the town earlier and told residents to stay in their homes, he added. Alon Ben-David, the TV station’s defense analyst, said special forces with dogs had searched the town. Milhem shot a police dog that had entered a building as part of the search, he added, which exposed his location, prompting troops to close in. The terrorist had been hiding there all week. Milhem ‘Received Full Aid’ in Hiding. According to police sources and residents, Ynet reported, Milhem “received full aid, especially from his family members, since arriving in Wadi Ara last Friday. Every day he slept in a different place. They brought him food and took care of him.” Milhem’s father, who had served as a police volunteer, was among a number of family members arrested during the week on charges of abetting the murderer. Several more suspects were brought in for questioning after he was found. According to Ynet, “Questions remained on Saturday regarding how terrorist Nashat Melhem, who murdered three Israelis in Tel Aviv, was able to evade capture for a whole week.” As noted by Arutz-7, “The worrying wide level of cooperation that Milhem received will for many again raise questions about the loyalty of Arab citizens of Israel.” Funeral terror victim Funeral in Carmiel of Alon Bakal, a victim of the Tel Aviv terror attack on New Year’s Day. (Basel Awidat/Flash90) A significant percentage of Muslim Arabs in Israel are identifying with radical Islamic organizations. According to a poll taken in November, 18 percent of Muslim Arab Israelis do not consider the Islamic State (ISIS) to be a terrorist organization and are not opposed to its ideology. A whopping 57 percent believe that the Islamic Movement represents their views, and half say they are either supporters or active members. The family reportedly set up a mourning tent and is refusing to speak to media. A low-profile funeral is planned, sources indicate. Meanwhile, the body is being held by police. Public Security Minister Gilad Erdan called it a “complex operation” and congratulated those who took part. “The forces practically turned over every stone, and worked day and night over the past week. All our enemies should know that we will hit whoever tries to harm us and we will continue to fight terrorism with full force,” he said. “On behalf of all citizens of Israel, I would like to thank the Israel Police, ISA, and the police special anti-terrorism unit – they did their work professionally, methodically, day and night; they focused on the mission and they achieved it. All those who would murder Israelis should know that sooner or later we will find them, inside and outside the borders of the State of Israel. No one is immune. We will find the murderers and their accomplices,” stated Prime Minister Benjamin Netanyahu. “I wish to express my support for the members of the security services who worked night and day over the last week – even more so than normal,” President Reuven Rivlin said. “We will not bow our heads in the face of the depraved terror we are facing in this difficult period. We will continue to choose life, even when in pain, even when the price we pay is heavy and so very difficult.” By: United with Israel Staff and AP
MERKEL dhimmi
IN IRAN SIAMO PASSATI DA 8 FIGLI PER DONNA (ALLAH AKBAR BOMBA DEMOGRAFICA: MORTE A TUTTI GLI INFEDELI APOSTATATI, A UN SOLO FIGLIO PER DONNA, PERCHé C’è NELLA SOCIATà IRANIANA UN IMMINENTE PRESAGIO DI DISASTRO IRREVERSIBILE TRAGEDIA ) IRAN DOVRà COMBATTERE DA SOLO CONTRO TUTTA LA LEGA ARABA DEI SUNNITI ] ANCHE PERCHé AL PAKISTAN NON IMPORTA CHI HA RAGIONE O CHI HA TORTO, PERCHé GLI SCIITI HANNO SEMPRE TORTO, HANNO FATTO L’ERRORE DI NASCERE! [ Iran is pursuing its policy of abusing minorities and even confiscating their houses of worship. Government bodies in Tehran have seized a church of the Christian Assyrian minority in the country, under the pretext of building a Shiite shrine. According to a report by Asharq al-Awsat on Thursday, Jonathan Bet-Kelia, the representative of the Assyrian community in Iran’s Majlis (parliament), described the incident as a “rape of the places” owned by the community in Iran. In a speech to the parliament last week, Bet-Kelia criticized the actions of the Iranian government towards his community, highlighting the suffering, discrimination and legal restrictions his community and other religious minorities are subjected to. He also threatened to resort to the judiciary procedures while wondering “what is the use of our presence in a Parliament that considers us apostates?” Bet-Kelia told Sharq that he had approached Ali Younesi, special assistant to President Hassan Rouhani on ethnic minorities’ affairs, on this matter but was told that nothing could be done about it. Younesi is a former Minister of Intelligence and Security and is personally responsible for ordering numerous arrests and assassinations of dissidents. Bet-Kelia also criticized Rouhani because of government agencies’ discrimination and restrictions in recruiting religious minorities and their exclusion from military and security positions and diplomatic departments and bodies. He also attacked Iranian law which states that “an apostate,” a non-Muslim, cannot inherit from a Muslim, while a Muslim, being “the heir of an apostate,” inherits the funds. The Iranian parliament allocates five seats for minorities, but these members of parliament complain that they are essentially ignored by Tehran. By: United with Israel Staff
 http://unitedwithisrael.org/iran-conficates-church-converts-it-to-muslim-shrine
L’Iran sta perseguendo la sua politica di aver abusato di minoranze e anche confiscando i loro luoghi di culto. Gli organi di governo a Teheran hanno sequestrato una chiesa della minoranza cristiana assira nel paese, con il pretesto di costruire un santuario sciita. Secondo un rapporto da Asharq al-Awsat il Giovedi, Jonathan Bet-Kelia, il rappresentante della comunità assira in Majlis (parlamento) iraniano, ha descritto l’incidente come una “stupro dei luoghi” di proprietà della comunità in Iran. In un discorso al parlamento la scorsa settimana, Bet-Kelia criticato l’operato del governo iraniano nei confronti della sua comunità, mettendo in evidenza la sofferenza, la discriminazione e restrizioni legali sua comunità e altre minoranze religiose sono sottoposti a. Ha anche minacciato di ricorrere alle procedure giudiziarie, mentre chiedersi “che cosa è l’uso della nostra presenza in un Parlamento che ci considera apostati?”, Ha detto Scommessa Kelia Sharq che si era avvicinato Ali Younesi, assistente speciale del presidente Hassan Rouhani sulle minoranze etniche ‘ attività, a questo proposito, ma mi è stato detto che nulla poteva essere fatto su di esso. Younesi è un ex ministro dell’Intelligence e della Sicurezza, ed è personalmente responsabile per l’ordinazione di numerosi arresti e omicidi di dissidenti. Bet-Kelia anche criticato Rouhani a causa di discriminazioni e restrizioni a reclutare minoranze religiose agenzie governative e la loro esclusione dalle posizioni militari e di sicurezza e reparti diplomatiche e corpi. Egli ha anche attaccato la legge iraniana in cui si afferma che “un apostata”, un non-musulmano, non può ereditare da un musulmano, mentre un musulmano, essendo “l’erede di un apostata”, eredita i fondi. Il parlamento iraniano assegna cinque seggi per le minoranze, ma questi parlamentari lamentano del fatto che essi sono essenzialmente ignorate da Teheran. By: Unito con Israele Staff http://unitedwithisrael.org/iran-conficates-church-converts-it-to-muslim-shrine
MERKEL dhimmi
NOI A LIVELLO EUROPEO E OCCIDENTALE, NOI SIAMO IL RELATIVISMO, NOI SIAMO UNA NON CIVILTà, SE, NOI FOSSIMO UNA CIVILTà? NOI AVREMMO GIà DICHIARATO GUERRA ALLA LEGA ARABA! noi non abbiamo nessuna possibilità di sopravvivere ad una teocrazia dogmatica e nazista, che nega i diritti umani fondamentali!
MERKEL dhimmi
Dopo gli avvenimenti a Colonia l’Europa non è più la stessa [ QUESTA è LA VERITà SE LA LEGA ARABA NON RIMUOVE LA SHARIA? NOI VERREMO TRAVOLTI DAL NAZISMO ISLAMICO! Contemporaneamente, a Milano la giunta Pisapia ha stanziato 400 euro al mese per le famiglie che si offriranno di ospitare almeno un “profugo”. Naturalmente, deve trattarsi di uno straniero, possibilmente arabo e musulmano, meglio ancora se negro. Nulla è invece previsto per uomini o donne “soltanto” italiani cui un destino avverso o una semplice separazione familiare hanno fatto perdere la casa e vivono all’addiaccio o che, come quel pensionato settantaduenne morto di freddo, passano in auto le loro notti. Sembra un mondo alla rovescia ma è la realtà cui politici incapaci, ciechi o, semplicemente, ignoranti di alcuna nozione sociologica ci hanno portati. Se vi aggiungiamo neo — terzomondisti d’accatto, vescovi dalle pance satolle ma dalle lacrime facili, magistrati dal “cuore generoso”, il quadro si completa. Disposizioni alla polizia tedesca: non pubblicizzare i crimini dei migranti Il “buonismo” impera ovunque: chiunque, nell’Europa “civile”, osi enunciare analisi realistiche sul futuro che aspetta le nostre società davanti all’invasione cui siamo oggetti viene immediatamente definito razzista, xenofobo e magari anche anti-islamico: http://it.sputniknews.com/mondo/20160111/1866354/aggressione-colonia-germania-europa.html#ixzz3wvqEtEfY
MERKEL dhimmi
è GRAVE CHE SI RICONOSCA UN GOLPE A KIEV, E LA AUTODERMINAZIONE DEL KOSSOVO, ANCHE DOPO AVERE FATTO IL GENOCIDIO DI TUTTI I CRISTIANI SERBI, E NON SI RICONOSCA LA AUTODERMINAZIONE DEL DONBASS, CHE NON HANNO FATTO VIOLENZA A NESSUNO! Le sanzioni occidentali contro la Russia sono stupide e dannose, ma non sono la cosa più difficile che la Federazione Russa sta vivendo, ha affermato il presidente russo Vladimir Putin. “Penso che siano una decisione stupida e dannosa, — ha detto Putin in un’intervista con il tabloid tedesco “Bild”. Ha ricordato che lo scambio commerciale tra la Russia e la Germania si attestava sugli 83-85 miliardi di dollari ed erano stati creati migliaia di posti di lavoro in Germania grazie ai progetti comuni di business: http://it.sputniknews.com/politica/20160111/1865794/Occidente-UE-Ucraina-Business-Commercio.html#ixzz3wvp2X0jf
MERKEL dhimmi
USA E SAUDITI SHARIA CULTO, MINACCIANO TUTTI I POPOLI DEL MONDO! Putin ha rilevato che il terrorismo internazionale è stato sfruttato contro la Federazione Russa. “Naturalmente siamo colpevoli, che posso dire, non c’è nessuno da biasimare. Ma il fatto che il terrorismo internazionale sia stato utilizzato contro la Russia, ma nessuno lo ha mai messo in evidenza o al contrario sono state sostenute le forze sovversive finanziariamente e politicamente e talvolta anche con armi per noi è un dato di fatto. E naturalmente, sapete, a questo punto siamo diventati consapevoli che parlare è un conto e gli interessi geopolitici sono tutta un’altra faccenda,” — ha affermato il presidente russo: http://it.sputniknews.com/politica/20160111/1865488/Geopolitica-Cremlino-Cecenia-Separatismo-Perestrojka.html#ixzz3wvoD7GMg
MERKEL dhimmi
LA SHARIA DELLA LEGA ARABA MINACCIA LA NOSTRA SOPRAVVIVENZA! IL DISPREZZO PER TUTTI I NOSTRI VALORI DI TOLLERANZA E DEMOCRAZIA? SONO DIVENTATI UN ARMA CONTRO DI NOI! Colonia: attaccati e feriti 6 pachistani. Due in ospedale, in altro episodio aggredito un siriano. La polizia indaga per lesioni corporali. Non è chiaro se vi sia un collegamento fra i due episodi, nella città ancora sconvolta dopo le violenze subite da centinaia di donne a San Silvestro.
MERKEL dhimmi
Pakistan difenderà integrità saudita ] se la ARABIA SAUDITA viene invasa, l’ISLAM crolla, perché il loro Dio è una pietra! E QUESTA è UNA CONGIURA CONTRO TUTTO IL GENERE UMANO!
MERKEL dhimmi
IRAN ] tu stai spezzando il mio cuore nel dolore!
MERKEL dhimmi
IRAN ] SMETTI DI ESSERE COLPEVOLE DI SHARIA NAZISMO, SENZA RECIPROCITà, ED ASSASSINIO ISTITUZIONALE DI PERSONE INNOCENTI! IN QUESTO MODO? TU FAI IL GIOCO DEI SATANISTI E DEI SATANISMI! [ non credo che quando qualcuno sta per morire, in una guerra mondiale nucleare, poi, gli convenga affermare anche io con la sharia, io sono stato causa della mia tragedia! LA COLPA è STATA ANCHE MIA!
MERKEL dhimmi
I RUSSI SONO CATTIVI, SHARIA è LA NUOVA FRONTIERA DEI DIRITTI UMANI, ISRAELIANI SONO CRUDELI! ] lo hanno detto in USA i sacerdoti di Satana, e loro sono la verità trascendentale del Nuovo ORDINE MONDIALE! [ MI DISPIACE, MA NON C’è PIù SPERANZA PER IL GENERE UMANO!
IO comprendo PUTIN che non può andare alla guerra mondiale imposta al genere umano dai USA e SAUDITI, senza avere l’IRAN dalla sua parte! Ma finché non si condanna la sharia è impossibile vincere il terrorismo, perché, la sharia è un totale disprezzo per la sacralità della vita umana! se la ridono nella LEGA ARABA di voi, perché, a loro un musulmano costa meno di quanto costa a voi un proiettile per ucciderlo!
https://plus.google.com/b/113080687215210258860/113080687215210258860

03.05.2015. Donetsk. [[ UCRAINA HA RIPRESO A BOMBARDARE LE CITTà, IL CONCETTO DI UN POPOLO CHE SIA SOVRANO, è STATO SEPOLTO DAI BILDENBRG MERKEL MOGHERINI IMPERIALISMO NATO ]] “DAN” Dichiarazione ed il comento per l’agenzia “DAN” fatta oggi da Denis Pushilin riguarda il bombardamento di Donetsk la notte scorsa. (cit.) “Sta mattina abbiamo inviato l’appello all’OSCE e al CUCC con la richiesta di condurre la pubblica inchiesta sui bombardamenti della notte scorsa di Donetsk. Gli osservatori devono rendere pubblico i nomi d tutti quelli che sono colpevole nella grave violazione dei Punti 1. e 2. degli accordi di Minsk.””Inoltre, noi, a questo punto, insistiamo di organizzare l’incontro del Gruppo Contatto a Minsk al piu’ presto possibile nei prossimi 2-3 giorni” – ha aggiunto Pushilin
“Come e’ stato comunicato prima, la notte … Altro…
https://www.facebook.com/groups/cdgdgdc/400413863496686/?notif_t=group_activity

ORMAI NON ESISTE PIù NESSUNO CHE FA RISPETTARE IL DIRITTO INTERNAZIONALE, E CERTO NON LO RISPETTA CHI HA RIEMPITO DI TERRORISTI CANNIBALI SIRIA LIBIA E IRAQ
Human Rights Watch ha accusato l’Arabia Saudita di aver usato bombe a grappolo, fornite dagli Usa, nella lotta contro i ribelli Houthi nello Yemen. Lo rivela un rapporto pubblicato dall’organizzazione. Gli ordigni, se inesplosi, possono rimanere inerti e poi scoppiare quando vi si inciampa, uccidendo o anche mutilando. Secondo Hrw, le bombe sono state usate dalla coalizione guidata da Riad in villaggi nella provincia yemenita nordest di Saada. Non è chiaro se abbiano provocato vittime.
Alessandro Zonetti · Top Commentator · Università degli Studi di Roma Tor Vergata
e gli arabi non dicono nulla ?

Lorenzojhwh HumanumGenus · Teologico dell’Italia Meridionale
MA, SE LA DEMOCRAZIA NON ESISTE PIù DA NOI.. INFATTI DA NOI ESISTONO I BILDENBERG..

LORO GLI ARABI? NON HANNO MAI CONOSCIUTO LA LIBERTà DI PAROLA

“Spirito del Signore, Spirito di Dio, Padre, Figlio e Spirito Santo, SS.Trinità, Vergine Immacolata, Angeli, Arcangeli e Santi del Paradiso, scendete su di me: Fondimi, Signore, plasmami, riempimi di te, usami. Caccia via da me le forze del male, annientale, distruggile, perché io possa stare bene e operare il bene. Caccia via da me i malefici, le stregonerie, la magia nera, le messe nere, le fatture, le legature, le maledizioni, il malocchio; l’infestazione diabolica, la possessione diabolica, l’ossessione diabolica; tutto ciò che è male, peccato, invidia, gelosia, perfidia; la malattia fisica, psichica, spirituale, diabolica. Brucia tutti questi mali nell’Inferno, perché non abbiano mai più a toccare me e nessun’altra creatura al mondo. Ordino e comando con la forza di Dio onnipotente, nel nome di Gesù Cristo Salvatore, per intercessione della Vergine Immacolata, a tutti gli spiriti immondi, a tutte le presenze che mi molestano, di lasciarmi immediatamente, di lasciarmi definitivamente, e di andare nell’Inferno eterno, incatenati da S.Michele arcangelo, da S.Gabriele, da S.Raffaele, dai nostri angeli custodi, schiacciati sotto il calcagno della Vergine Santissima. Amen.”
(autore: Don Gabriele Amorth)
Lorenzojhwh HumanumGenus · Teologico dell’Italia Meridionale
come pensate che l’INDIA possa dire, lo Stato del Kerala, sono stati i veri pirati, che, poi, non riuscendo nello abbordaggio della petroliera Erika, poi, hanno ucciso a sangue freddo, i due pescatori cattolici, sul peschereccio Sant Antony, vicino al porto con armi di ordinanza dello esercito italiano, perché, loro non potevano mai sapere che, le armi in dotazione ai fucilieri erano armi sperimentali.. Questa storia sui Marò dimostra come il Diritto Internazionale è stato sostituito dal bullismo internazionale, per colpa di quella troika islamico shariah nazista di: OIC nazista ONU Bildenberg regime 322 Nwo Spa Fmi, talmud agenda: cioè, REGIME usurocrazia mondiale Rothschild Merkel. [ NEW DELHI, 3 MAGgio 2015. La Corte Suprema indiana ha fissato per il 7 luglio l’udienza riguardante il ricorso presentato dai Fucilieri di Marina Massimiliano Latorre e Salvatore Girone contro l’utilizzazione della polizia investigativa Nia nel processo che li riguarda.

mio caro Papa FRANCESCO ] non mi va, di diventare proprio io, il capro espiatorio: di tutte le boiate, che, esistono nel mondo, cioè, dei crimini immensi commessi da quel sistema mondialista finanziario massonico usurocratico: Merkel Mogherini, Bildenberg, Rothschild Spa, di cui a vario titolo, tutti i leader: politici, istituzionali, finanziari, economici e religiosi: sono assolutamente colpevoli e complici: per tradire i loro popoli: pugnalandoli alle spalle! IL CONSOCIATISMO MASSONICO UNIVERSALE LUCIFERO, BAAL IL GUFO al Bohemian Grove, JABULLON, è DIO! [ QUANDO mercoledì, 29 marzo, io sono stato, in Curia dal mio Direttore Ufficio Scuola (PER LAMENTARMI DELLA SOSPENSIONE DEL MIO MINISTERO DI ACCOLITO DOPO 31 ANNI SENZA MOTIVAZIONI valide), io ho avuto la definitiva conferma, che, esiste un tuo progetto per nuocermi, soltanto perché, io sono il nemico del Nuovo Ordine Mondiale, cioè, l’anticristo di un sistema massonico di regime Bildenberg, globalisti usurocrazia Rothschild: che hanno subito 640 scomuniche di quando la Chiesa Cattolica non era ancora stata imbavagliata, per diventare una Chiesa filo-Modernista, “la natura umana è buona? realmente?” come è oggi, dove troppi Vescovi non credono più nella esistenza del diavolo, perché per colpa loro, non ne hanno mai fatto la esperienza.. Quindi, la documentazione imponente, che, la Curia sta raccogliendo contro di me? ha del ridicolo! il Direttore mi ha detto: “tu una volta, due anni fa, in una classe (ogni docente di religione ha 18 classsi) tu hai mostrato agli alunni: il denaro di Giacinto Auriti: per la proprietà popolare della moneta, il SIMEC”.. ecco perché, contro di me, sono state raccolte calunnie indimostrabili, o fatti reali che non potrebbero mai avere una rilevanza sanzionatoria oggettiva! CONCLUDENDO: SE, IL MIO ARCIVESCOVO MI RIMUOVE LA IDONEAITà ALL’INSEGNAMENTO DI RELIGIONE CATTOLICA? TU NE DOVRAI RISPONDERE DAVANTI ALLA STORIA DELLA CHIESA.. PERCHé, IO SONO STATO SEMPRE, UN CATTOLICO ORGOGLIOSO, COME SUA SANTITà PAPA EMERITO BENEDETTO XVI, LUI TI POTREBBE DIRE DI ME! … fidati di me: Unius REI, il progetto politico per il Regno di Israele? lui non potrebbe mai diventare la vittima di nessuno!

Lorenzojhwh HumanumGenus · Teologico dell’Italia Meridionale
#Isis #sharia agenda, imperialismo, #genocidio #dhimmi, nazismo #islamico, galassia #jihadisti #Islam corrota religione di merda, #califfato #Erdogan Obama Gender, #Turchia, Lega Araba, #ONU #OIC. #Arabia #Saudita si macchiano di un nuovo orrendo massacro: ] cazzo! DOPO 8 ANNI, UNIUS REI è: ANCORA L’UNICO in tutto il MONDO, A DENUNCIARE LA SHARIAH ] centinaia di Yazidi “sono stati ‘giustiziati” in un sol giorno nel nord dell’Iraq, non lontano da Mosul. I media curdi affermano che gli uccisi sono 600, mentre la Bbc parla di “almeno 300”. L’emittente britannica cita un comunicato del Yazidi Progress Party, secondo il quale le vittime sono ostaggi catturati nel Sinjar lo scorso anno. Il massacro “è avvenuto nel distretto di Tal Afar”. Secondo le fonti curde, i corpi sono stati “ammucchiati in un pozzo” di Alo Antar nei pressi dell’autostrada di al-Ayyadiya.
Rispondi · Mi piace · Non seguire più il post · 8 ore fa

IoNonMollo
E l’ONU è ancora lì a preparare probabili accordi in Libia!.
Pezzi di imbecilli, a cosa serve la vostra stupida organizzazione, se in effetti non siete in grado di prevenire ed evitare i massacri?.
Cosa altro state aspettando per muovervi contro quella minaccia mondiale?.
L’isis non è il semplice terrorista … Quella è una organizzazione dedita al massacro di chi non si sottomette!. E’ sopruso ed oppressione … E’ ciò che ha fatto inizialmente il fondatore dell’Islam e ne segue le orme e la politica, sempre con lo stesso scopo: Il potere.
E dopo più di 1400 anni fanno ancora presa sulle menti di coloro che sono stati definitivamente indottrinati con quel tipo di malvagità, facendolo passare per un volere divino!.
Màh … Tutti i musulmani dovrebbero essere, per primi, ad affrontare e sconfiggere questa loro piaga … Costantemente!
L’isis è l’opposto di qualsiasi religione … Ed essa, operando come in effetti opera, rimette in discussione la divinità stessa dell’islam, poichè adotta le modalità ed i mezzi con cui l’Islam è nato!.
========================
Governo India apre a rimpatrio Latorre, Il maro’, colpito da ischemia, ha chiesto rientro di due settimane .. [ Questa storia sui Marò dimostra come il Diritto Internazionale è stato sostituito dal bullismo internazionale, per colpa di quella troia islamico shariah nazista di: OIC nazista ONU Bildenberg regime 322 Nwo Spa Fmi, talmud agenda: cioè, REGIME usurocrazia mondiale Rothschild Merkel.
#Isis #sharia agenda, imperialismo, #genocidio #dhimmi, nazismo #islamico, galassia #jihadisti #Islam corrota religione di merda, #califfato #Erdogan Obama Gender, #Turchia, Lega Araba, #ONU #OIC. #Arabia #Saudita si macchiano di un nuovo orrendo massacro: ] cazzo! DOPO 8 ANNI, UNIUS REI è: ANCORA L’UNICO in tutto il MONDO, A DENUNCIARE LA SHARIAH ] centinaia di Yazidi “sono stati ‘giustiziati” in un sol giorno nel nord dell’Iraq, non lontano da Mosul. I media curdi affermano che gli uccisi sono 600, mentre la Bbc parla di “almeno 300”. L’emittente britannica cita un comunicato del Yazidi Progress Party, secondo il quale le vittime sono ostaggi catturati nel Sinjar lo scorso anno. Il massacro “è avvenuto nel distretto di Tal Afar”. Secondo le fonti curde, i corpi sono stati “ammucchiati in un pozzo” di Alo Antar nei pressi dell’autostrada di al-Ayyadiya.
=========
come pensate che l’INDIA possa dire, lo Stato del Kerala, sono stati i veri pirati, che, poi, non riuscendo nello abbordaggio della petroliera Erika, poi, hanno ucciso a sangue freddo, i due pescatori cattolici, sul peschereccio Sant Antony, vicino al porto con armi di ordinanza dello esercito italiano, perché, loro non potevano mai sapere che, le armi in dotazione ai fucilieri erano armi sperimentali.. Questa storia sui Marò dimostra come il Diritto Internazionale è stato sostituito dal bullismo internazionale, per colpa di quella troika islamico shariah nazista di: OIC nazista ONU Bildenberg regime 322 Nwo Spa Fmi, talmud agenda: cioè, REGIME usurocrazia mondiale Rothschild Merkel. [ NEW DELHI, 3 MAGgio 2015. La Corte Suprema indiana ha fissato per il 7 luglio l’udienza riguardante il ricorso presentato dai Fucilieri di Marina Massimiliano Latorre e Salvatore Girone contro l’utilizzazione della polizia investigativa Nia nel processo che li riguarda.
============
premier Benyamin Netanyahu ] quello che io dico circa, i sacrifici umani, E la presenza degli ALIENI? una sezione del MOSSAD sa tutto, ma, come: George Herbert Walker Bush 322: “teschio con le ossa” è un politico statunitense. Comunemente chiamato George H. W. Bush, George Bush o George Bush senior disse al Presidente degli USA circa il dossier sugli alieni quando lui era il capo della CIA, cioè, come lui negò ogni informazione al suo presidente queste informazioni? così, anche, il Mossad farà con te! Dopotutto, il Mossad ti ha contestato confutato: pubblicamente, circa il caso del IRAN, ecco perché queste false democrazie senza sovranità monetaria sono diventate una estrema minaccia per la sopravvienza dei popoli! e poi, A CHE TITOLO SERVIZI SEGRETI O LA NATO ESPRIMONO VALUTAZIONI DI TIPO POLITICO, COME è STATO FATTO ANCHE, NEL CASO DELLA UCRAIANA?

https://uniticontrounsistemamalato.wordpress.com/author/uniticontrounsistemamalato/page/59/ Error 404 – Page not found! sarebbe stata costituita nel 1947 per ordine del presidente degli Stati Uniti Harry S. Truman. ]
In campagna elettorale Jimmy Carter, promise che se fosse stato eletto, avrebbe aperto e resi noti i dossier dei servizi segreti sui dischi volanti. Una volta diventato presidente, rivolse la richiesta al direttore della CIA, ma ottenne un secco rifiuto e, per quanto ciò possa apparire incredibile, il presidente degli Stati Uniti dovette piegare il capo di fronte ad un suo sottoposto, George Bush senior. La storia si è ripetuta poi con, George Bush junior, in campagna elettorale ha promesso la derubricazione degli X-files sugli UFO; ma, pur avendo vinto le elezioni nel novembre del 2000, una volta raggiunto il potere si è ben guardato dal mantenere la parola data.
Anche il presidente Clinton, molte volte aveva espresso il desiderio di visionare alcuni dossier segreti sugli UFO.. ma chi vigilava su questi importanti documenti …rispose che non era possibile visionarli!
https://contromassoneriaeilluminati.wordpress.com/2014/07/09/

TITO è SOLTANTO L’ESECUTORE MATERIALE DELLE FOIBE DEL CARSO, PERCHé QUEI 200.000 ITALIANI ERANO COLPEVOLI DI MORTE, PER I FARISEI ANGLO-AMERICANI, INFATTI A RISCHIO DELLA LORO VITA, INSIME A Giovanni Palatucci, ultimo questore reggente di Fiume, è nato a Montella … costituiva l’ultima via di salvezza per quanti fuggivano dai Balcani. LUI AVEVANO SALVATO LA VITA A 200.000 EBREI CHE FUGGIVANO DAI BALCANI… attraverso una sua struttura segreta.. E’ mistero sulla morte di William Klinger, 42 anni, storico italiano ucciso a New York sabato sera da un proiettile che lo ha colpito alla testa. Residente con la famiglia a Gradisca d’Isonzo, in provincia di Gorizia, Klinger è stato ferito a morte in un parco di Astoria, nel Queens. Portato immediatamente in ospedale è deceduto poco. Al momento la polizia ignora il movente dell’omicidio. Non si esclude la pista di una rapina finita male. Klinger era considerato uno dei maggiori esperti italiani della Yugoslavia di Tito.
=======
premier Benyamin Netanyahu ] onestamente, io non credo che, il massacro di un altra Nazione islamico nazista, possa migliorare la situazione nel mondo! ANZI LA AGGRAVEREBBE: infatti, la LEGA ARABA (con la complicità USA: sistema massonico) si è difesa facendo nascere la Galassia jihadista!!
è verò, se, tu non uccidi il terrorista, lui ucciderà te: “MA è QUESTA LA VERITà, IL TUO SISTEMA BAnCARIO SPA ROTHSCHILD 322 Merkel NWO BUSH: HANNO CREATO TUTTO QUESTO ISLAM SALAFITA: INTENZIONALMENTE!” .. io ritengo che senza ipocrisia: la LEGA ARABA per il suo bene, deve smettere di diventare una shariah imperialismo: estrema minaccia per il genere umano. MA FINO AD OGGI SOLTANTO IO HO CONDANNATO LA SHARIAH NEL MONDO. ma, LEGA ARABA NON ACCETTERà MAI DI DISTRUGGERE LA SHARIAH, ALMENO finché questo NWO di satanisti massoni non verrà distrutto!
 NEW YORK, 4 APR – Il Pentagono ha rivisto e testato la più micidiale bomba bunker-buster nell’arsenale americano. Si tratta di una bomba, una delle più potenti armi convenzionali, in grado di distruggere anche il più protetto impianto nucleare iraniano nel caso in cui l’intesa di Losanna andasse a monte e la Casa Bianca cambiasse completamente strategia. Lo scrive il Wall Street Journal, secondo il quale il Pentagono “continua a concentrarsi sulla possibilità di offrire opzioni militari se fosse necessario”.
=========
La procura di Istanbul ha chiesto l’ergastolo per 35 tifosi del Besiktas, aderenti allo storico club dei ‘Carsi’, accusati di avere “tentato di rovesciare il governo” per avere partecipato l’anno scorso alle manifestazioni di Gezi Park. I tifosi dei tre grandi club di Istanbul, Besiktas, Galatasaray e Fenerbahce avevano aderito alle grandi manifestazioni dei giovani turchi contro la deriva autoritaria e islamica del governo dell’allora premier Recep Tayyip Erdogan, oggi capo dello stato.

la CIA 322 NWO SPA, ha il controllo della GERMANIA, quindi DOPO gli USA, che fanno oltre, 100.000 sacrifici umani sull’altare di satana, ogni anno, poi, anche in Germania, sono al secondo posto in questo orrore, rispetto a tutte le altre Nazioni, quindi impunemente: in Germania, possono essere fatti 30.000 sacrifici umani sull’altare di satana ogni anno: per come, come tutti i nostri politici Bildenberg, loro si lascino inculare bene da Bush 322 ] E POICHé, LA GERMANIA è STRUTTURALE AL REGIME BANCArIO MASSONICO, COME, anche, LA ARABIA SAUDITA, POI, è NORMALE CHE LORO DEBBANO PROSPERARE! [ BERLINO, 2 MAG – “Il tradimento”: è questo il titolo di copertina dell’edizione di der Spiegel in edicola che accusa Angela Merkel di essere corresponsabile del Datagate. “Il Bnd e il governo federale contro gli interessi tedeschi”, si legge sulla foto della cancelliera, del suo ministro degli Interni, Thomas de Maiziere, e del capo degli 007 tedeschi Gerhard Schindler. Il governo è da giorni sotto pressione con l’accusa di aver mentito al Parlamento sugli abusi dell’americana NSA in Ue e Germania.
  ===============
KABUL, 2 MAG – E’ cominciato a Kabul ed è stato rinviato a domani il processo contro 49 imputati – fra cui 19 agenti di polizia – dell’omicidio di Farkhunda, una giovane donna afghana falsamente accusata di avere bruciato una copia del Corano. La donna fu attaccata da una folla inferocita, bastonata a morte e poi finita da un’auto che le passò più volte sul corpo, dopo che alcuni sconosciuti l’avevano accusata di blasfemia per aver dato alle fiamme un libro sacro all’Islam. Il suo cadavere fu bruciato.

Orrore in Pakistan: due giovani cristiani sono stati bruciati vivi. Sono stati spinti con la forza in una fornace da un gruppo di musulmani accorsi da diversi villaggi per punirli perché accusati di blasfemia. A linciare i due cristiani è stata una “folla inferocita di 400 persone”, ha riferito un ufficiale della polizia pakistana, Muhammad Binyamin. E’ accaduto nella zona di Lahore, stessa città dove l’Alta Corte ha confermato qualche giorno fa la condanna a morte di un’altra cristiana accusata di blasfemia, Asia Bibi, madre di cinque figli in carcere dal 2009. E ancora dal Pakistan la voce di Sawan Masih, cristiano condannato a morte, anche lui per blasfemia, che dall’aprile del 2014 è nel carcere di Faisalabad, e che proprio oggi si è detto fiducioso sulla sua liberazione. A rilanciare in Italia la notizia dei due cristiani arsi vivi è stata Fides, l’agenzia dei missionari. Shahzad Masih e sua moglie Shama, rispettivamente di 26 e 24 anni, sono stati accusati di aver bruciato pagine del Corano.
E per questo sono stati uccisi. Il fatto – ha raccontato l’avvocato cristiano Sardar Mushtaq – è accaduto nel villaggio Chak 59, nei pressi della cittadina di Kot Radha Kishan, a sud di Lahore. ‘Pakistan Today’ ha dato grande risalto alla notizia e ha aggiunto dei particolari sulla giovane coppia: erano sposati, avevano tre figli e Shama era incinta del quarto. I due, che lavoravano da qualche anno nella fabbrica di argilla, sono stati sequestrati e tenuti in ostaggio per due giorni, a partire dal 2 novembre, all’interno della fabbrica. Questa mattina sono stati spinti nella fornace dove si cuociono i mattoni. L’episodio che ha scatenato la follia, cioè la supposta blasfemia, è legato alla recente morte del padre di Shahzad. Due giorni fa Shama, ripulendo l’abitazione dell’uomo, aveva preso alcuni oggetti personali, carte e fogli e, secondo la stampa pakistana, anche amuleti per pratiche di magia nera. La donna ha deciso che quella roba non serviva più e ne ha fatto un piccolo rogo.
Secondo un musulmano, collega dei due giovani e che aveva assistito alla scena, in quel rogo vi sarebbero state delle pagine del Corano. L’uomo ha quindi sparso la voce nei villaggi circostanti e una folla impazzita ha preso in ostaggio i due giovani. Poi il tragico epilogo. La polizia è intervenuta ma è riuscita solo a constatare la morte dei due giovani e ad arrestare, per un primo interrogatorio, una cinquantina di persone. “E’ una vera tragedia – ha commentato l’avvocato -, è un atto barbarico e disumano. Il mondo intero deve condannare questo episodio che dimostra come sia aumentata in Pakistan l’insicurezza tra i cristiani. Basta un’accusa per essere vittime di esecuzioni extragiudiziali. Vedremo se qualcuno sarà punito per questo omicidio”. Il primo ministro del Punjab, Shahbaz Sharif, ha costituito un comitato ristretto di tre persone per accelerare le indagini. Paul Bhatti, ex ministro pakistano e fratello di Shabbaz, ucciso nel 2011 per la sua opera a difesa delle minoranze, nella presentazione del dossier sulla libertà religiosa di Aiuto alla Chiesa che Soffre, che è stato presentato proprio oggi, sottolinea: “Nessuno dovrebbe subire violenze fisiche e psicologiche in ragione della sua fede”.

premier Benyamin Netanyahu ] io non ho mai detto una sola bugia, in tutta la vita mia (ed io, inoltre, io ho una pessima memoria, e poi, il proverbio dice: “il bugiardo deve avere una buona memoria”), oppure, è perché, io sono il METAFISICO, io sono la verità ontologica incarnata Unius REI! IN QUESTO MODO, OGNI FORMA DI IPOCRISIA, O di BUGIA, sono INCOMPATIBILi CON IL MIO ESSERE, QUINDI, PER POTER MENTIRE, IO MI DOVREI PRIMA DISINTEGRARE! [ quando, tu fai l’esercizio di astrazione da te stesso, (tu esci da te, per osservare te, per pensare a te), e magari tu pensi di essere già morto ed in questo modo, tu puoi proiettare, il tuo pensiero nella meta-storia, ecco che, in questo modo, può nascere la filosofia, per la metafisica umanistica personalistica e trascendente questa soltanto, può coltivare il valore e la virtù, cioé, un pensiero conseguente, logico, razionale, per poter analizzare i principi universali dell’ESSERE! .. in questa fase, tu comprendi, come, tutti coloro, che, sono sfociati nel nichilismo, materialismo, evoluzionismo ideologico, sono anche sfociati, in qualche ideologia della esclusione di: goym, dhimmi, dlit, in qualche ideologia della esclusione, come: cristianofobia, antisemitismo, omofobia, ecc.. Tutta questa malvagità nel mondo, è stata ottenuta, perché, sono stati incoraggiati e finanziati, dalle banche rothschild: sistema massonico, tutti i filosofi relativisti, naturalisti, scientisti, materialisti, questi, sono stati finanziati dalla finanza dei farisei: del talmud satanico NWO FMI SPA, come anche, sono stati creati da loro i maomettani, gli islamici e tutti i clericali maniaci religiosi testa di cazzo, presenti in ogni religione, tutti come loro, e tutto questo è stato fatto: per poter disintegrare, il sogno di amore tra Dio e l’uomo che è nella Bibbia ) poi, tutte queste persone: Eghel, Marx, Nietzshe, che, loro sono, anche, i teoretici della shariah  (il volto maligno dello Islam) perché oggi, la più nobile tradizione dello Islam è stata occultata! Quindi, anche la sharia è il peggiore nazismo, e poiché, anche, loro sono i teoretici di ogni imperialismo, essi, metafisicamente si trovano di fronte: l’infinito del nulla, nella loro anima trionfa l’egoismo, la predazione, la usurocrazia bancaria, cinismo e la crudeltà, quindi, è logico che, loro debbano essere abbandonati alla disperazione del non senso, al rimorso, invidia, senso di colpa: “questo è l’inferno!”.. ma, coloro che, loro vedono la metafisica che nasce dalla GENESI BIBLICA, dove Dio fa di ogni uomo, un RE nel Paradiso terrestre, loro comprendono la sacralità, di ogni vita, e, anche, come l’unico significato dell’univeso, è soltanto l’amore! Quindi tutti i filosofi del personalismo umanita e matafico come Maritain, Pascal, Romano Guardini, Gandhi, Confucio, Buddha, ecc.. sono stati archiviati rimossi dal sistema mondialismo bancario massonico usurocratico bildenberg.. ECCO PERCHé, ADESSO, TUTTO IL GENERE UMANO DEVE ESSERE DIVORATO DALLA DISPERAZIONE, POICHé, LA DISpERAZIONE è GIà PRESENTE NELLE ANIME DI TUTTI NOI! ma, quelli che sono paglia, diventeranno cenere quando dovranno affrontare la prova del fuoco! .. e purtroppo, se, Unius REI non verrà intronizzato sul mondo, la guerra mondiale, che è funzionale al sistema bancario spa rothschild porterà avanti la sua agenda talmud, per i luciferini, per la inevitabile guerra mondiale, quindi europa e israele spariranno, perché verranno assorbiti nel califfato turco-saudita!
to ANSA ] non è che, un progetto UNIUS REI, COME IL MIO, di REALIZZARE una monarchia, per, le 12 Tribù di Israele, possa essere il complice dei delitti massonici di Israele (come se si potesse attribuire ad Unius REI una qualche faziosità), che Israele commette gli stessi delitti, come una qualsiasi altra falsa democrazia massonica, senza sovranità monetaria: “alto tradimento!” [ ma, questo è vero, se, non fosse che io devo difendere la vita di israeliani, martiri cristiani e di popoli innocenti, dalla congiura alto tradimento di Massoni Salafiti Farisei Spa Nwo Rothschild Califfato il nazismo è shariah? [[ per distruggere i nostri preziosi 2000 anni di civiltà umanistica e personalistica di civiltà ebraico-cristiana, tutti i valori democratici, contro i mostri e ogni mostruosità: religiosa o ideologica, che non riconosce il valore sacro alla vita umana, contro la usura bancaria ]] certo, io non verrei quì a scrivere qualcosa!! [ perché, le persone derubate della scienza e della conoscenza, loro non hanno i concetti e le conoscenze per capire i miei concetti, e non hanno neanche la fede per sopportare quello che di mostruoso, esoterico, occulto, soprannaturale e di tecnologico: il satanismo ideologico del nichilismo, il NWO è riuscito a realizzare, quindi, i tuoi utenti, non capiranno, loro si spaventeranno, e dubiteranno del mio equilibrio mentale, eppure, io credo che si spaventeranno di più quando saranno uccisi, in modalità inconsapevole delle vere cause che, sono la struttura portante di tutte le nostre istituzioni, sia religiose che politiche (il sistema massonico), perché, una superiore Entità, una invisibile istituzione bancaria: ha decretato lo sterminio del genere umano, per motivazioni tecniche, intuite da Ezra Paud e dimostrate in modo scientifico da Giacinto Auriti contro la usurocrazia mondiale ] hanno corrotto la scienza: e Darvin non trova ancora, uno solo dei 80% di fossili di transizione, che la sua teoria necessita per rimanere in piedi.. quindi gli atei, ne hanno fatto una ideologia religione della evoluzione [ INFaTTI, UTILIZZANDO LA TECNICA DI UN FASCIO DI ELETTRONI (fuzione fredda), UNO SCIENZIATO ITALIANo, PIù DI 50 ANNI FA, lui FACEVA CAMMINARE LA SUA AUTO, CON IL 100% DI ACQUA.. MA, LO HANNO FERMATO.. PERCHé, BANCHIERI FARISEI, LA PIRAMIDE MASSONICA: HANNO CORROTTO LA STORIA, LA SCIENZA, la religione, E LA SOVRANITà POLITICA, quindi, le coscienze possono essere corrotte e manipolate, è morta la speranza! [[powered by google Ricerca personalizzata ] google la troia, mi puoi spiegare perché, le tue risorse non funzionano mai nel miei blogger? [ questo avrebbe dovuto essere il tuo tanto millantato motore di ricerca per trovare contenuti soltanto nei blog da me indicati!]]
==============
my Holy JHWH ] tu mi doni la forza di un bufalo, e mi cospargi di olio splendente, i miei orecchi udranno cose infauste, e i miei occhi vedranno la grazia della tua misericordia!
==============
187AudioHostem: la intelligenza artificiale applicata alla biologia sintetica GMOS Entità Aliena, 322 NWO 666 piramide massonica Bildennberg Spa Banca Mondiale: lucifero è dio ] amico [ io sono consapevole come, CON LA TUA VOCE DEL CUORE, tu mi vai ripetendo, in questi giorni, che, la mia è una missione disperata. [ NO! NON SONO QUALCUNO, CHE, lui SI PUò SCORAGGIARE, PERCHé, LA MIA MISSIONE POLITICA UNIVERSALE: è SEMPRE UNA PREGHIERA PER ME, UN SACRIFIIO DI SOAVE ODORE, AL SIGNORE DIO ONNIPOTENTE, ONNISCIENTE, MISERICORDIOSO CREATORE NOSTRO ]. ma, proprio per questo: io sono Unius REI, per realizzare le cose impossibili.. e tutti quelli: che, loro credono in Dio: Amore Universale, loro sono miei alleati per realizzaare: la mia metafisica: la fratellanza universale. e tutti sanno bene, che “nulla è impossibile per Dio, sulla via del bene”. (infatti, infelici predestinati all’inferno, loro continuano a credere, che, ci può essere un errore, ingiustizia, o, volontà di male in Dio).. l’unica cosa che, mi disgusta, è una mia attitudine vergognosa.. cioè, mi è molto difficile perdonare a tutti i criminali del pianeta.. ma, che possibilità io ho, di poter disubbidire al Potente di Giacobbe: JHWH, il Dio vivente nel Regno di Israele? [ E SE, IO AVRò UN FALLIMENTO, COME TU DICI? POI, IO VI VEDRò TUTTI MORIRE ANCHE FISICAMENTE, COME VOI SIETE GIà MORTI SPIRITUALMENTE!
Benjamin Netanyahu ] QUANDO i padroni abusivi del mondo: i super parassiti, sommi sacerdoti di satana: usurai: 322 Bush, Illuminati, 666 Kerry, LaVey: commercianti di schiavi shariah ONU OIC, mi interrogarono, circa, i miei poteri soprannaturali, io dissi loro che, io sono un uomo normale come tutti.. poi, io vidi la delusione sui loro volti, perché, realmente, loro hanno dei poteri soprannaturali di satana, che tuttavia sono stati controproducenti, contro di me.. mi dispiace deludere le aspettavive delle persone, ma, questa è la verità, ed Unius REI non può mentire: “io sono soltanto un piccolo uomo come tutti!” .. cosa chiede, IMPLORA, CONTINUAMENTE, TRA LE LACRIME, l’anima mia al Signore Dio Onnipotente il Vivente di Israele HOLY JHWH? DARE AMORE a tutti, E RICEVERE AMORE da tutti, DA OGNI PERSONA DI QUESTO PIANETA… tutti i MIEI FRATELLI
adesso la LEGA ARABA OCI ONU, provi a risuscitare, tutti quelli, che, hanno subito il genocidio shariah, per colpa della sua corrotta religione: il nazismo islamico Ummah Mecca ] Nigeria, esercito libera 234 donne da Boko Haram. L’esercito della Nigeria segna un altro passo avanti nella guerra contro gli estremisti di Boko Haram [ ma, ha ragione un mio amico: il Principe saudita, quando disse a me: “la colpa non è veramente nostra, noi siamo soltanto degli esecutori materiali” .. i mandanti sono sempre, i farisei Spa Fmi, come quando, loro hanno fatto uccidere Gesù dai romani! ] ed al mio amico saudita, non gli si può dare torto, visto che, Bush senjor disse: “noi vinceremo”. e la usurocrazia bancaria, ed il sistema massonico bildenberg, ci tengono in pugno, e questa non è fantascienza o complottismo! Ecco perché, nessuno dubita che globalisti, per il Nuovo Ordine Mondiale, i più grandi specialisti di ingegneria sociale della storia, proprio loro hanno il controllo ed il potere reale.. quindi sono loro che stanno portando al peggio tutte le cose!
GOOGLE /adsense/ la pubblicità, che, lui rimuove un sito? ] auguri! [ lo sanno tutti i satanisti cannibali della CIA, che, io faccio di tutto per essere sempre un bravo ragazzo! ma, io non posso sapere quello che possono fare i miei ministri: gli angeli! ] [  Il blog è stato rimosso. Spiacenti, il blog all’indirizzo ilmegliodelbene.blogspot.com è stato rimosso. L’indirizzo non è disponibile per nuovi blog.
Prevedevi di vedere qui il tuo blog? Vedi: ‘Guida di Blogger’. Gentile publisher,
Con la presente email le comunichiamo che uno dei suoi siti web non è attualmente conforme alle norme del programma AdSense e pertanto la pubblicazione degli annunci è stata sospesa sul suo sito web.
N. ID problema: 25790021
La pubblicazione degli annunci è stata disattivata per:ilmegliodelbene.blogspot.com
Pagina di esempio in cui si è verificata la violazione:http://ilmegliodelbene.blogspot.com/2013/12/neturei-karta-nkusa-illuminati-imf-cult.html
Azione richiesta: controlla tutti gli altri siti rimanenti nel tuo account per verificarne la conformità.
Stato dell’account corrente: Attivo
Spiegazione della violazione [ non c’è indicato il problema specifico .. quindi adsense, lui pensa che NOI DOBBIAMO ESSERE DELLE STREGHE CON LA SFERA DI CRISTALLO COME LUI! ]
Ricorsi
Se desidera presentare un ricorso per questa disattivazione può farlo utilizzando l’ID problema indicato sopra per contattarci tramite il nostro Centro assistenza alla pagina https://support.google.com/adsense/bin/answer.py?hl=it&answer=113061.
Apprezziamo la sua collaborazione. Cordiali saluti, Il team di Google AdSense
============
GOOGLE /adsense/ la pubblicità, che, lui rimuove un sito? ] auguri! [ io non so come mandarvi un messaggio, oppure, come indicato io possa contattarvi, nel vostro sito di merda non si capisce un cazzo.. MA, DI UNA COSA IO SONO SICURO, ReSTITUITEMI SUBITO IL MIO: ilmegliodelbene.blogspot.com, OPPURE, QUALCUNO DEI MIEI MINISTRI VI FARà  a voi: “ILMEGLIODELMALE.BLOGSPOT.COM  [  Il blog è stato rimosso. Spiacenti, il blog all’indirizzo ilmegliodelbene.blogspot.com è stato rimosso.
questa sera, io ho chiesto ad una bambina robusta e alta: “tu quanti anni hai?” e lei con una voce argentea, infantile, mi ha detto: “io ho 11 anni” ] in quel momento, io ho capito quanto poteva essere pervertito e pieno di demoni: Mometto il profeta di satana: che concupisce una bambina di 7 anni, e se la usa come moglie a 9 anni, ECCO PERCHé, è IMPOSSIBILE PER GLI ISLAMICI, SHARIAH IMPERIALISMO sauditi salafiti turchi la bestia, di POTER ENTRARE IN PARADISO! .. MA, PER I MUSULMANI LAICI QUESTO è POSSIBILE, si, i musulmani che rigettano la shariah loro possono entrare in paradiso! ] KABUL, 2 MAGgio 2015. Una giovane sposa afghana della provincia sud-orientale di Ghazni si è salvata dalla suocera che voleva decapitarla. Con una profonda ferita alla gola, è stata ricoverata in un ospedale di Kabul. Lo ha rivelato Tolo Tv. Gul Sima, una donna di 25 anni, aveva invano denunciato in passato le violenze subite da parte dei parenti del marito nei primi quattro mesi di matrimonio. Ricoverata in coma, ora la vittima sta meglio e ha potuto raccontare: “Mi hanno anche costretta a mangiare chiodi”.
“Non c’è uno straccio di prova a sostegno delle accuse  a carico di Farkhunda di aver oltraggiato il Corano”. Lo ha detto il capo della polizia investigativa criminale, il generale Mohammad Zahir. La giovane donna afghana malata di mente linciata giovedì scorso a Kabul da una folla inferocita con l’accusa di aver oltraggiato il Corano, è stata tumulata oggi. Lo riferisce il portale di notizie Khaama Press.
    Sull’incidente, che ha commosso e diviso la società afghana, il presidente Ashraf Ghani ha disposto, prima di partire ieri per gli Usa, una commissione di indagine di alto livello formata da giuristi, studiosi dell’Islam, esponenti di movimenti femministi e giornalisti.
===========
Pakistan: giovane coppia di cristiani bruciati vivi, arresti
Oltre 460 persone denunciate per aver partecipato al linciaggio
==================
finché i satanisti massoni bildenberg Illuminati avranno il controllo del NWO ogni OGM deve essere proibito ] [ La Russia vuole mettere al bando gli ogm (organismi geneticamente modificati): il governo ha sottoposto al parlamento un progetto di legge per vietare “la coltivazione e l’allevamento di piante e animali geneticamente modificati nel territorio della Federazione Russa, fatta eccezione per l’uso nelle ricerche scientifiche”. Gli importatori di ogm dovranno registrarsi e il governo potrà proibire loro l’importazione di tali prodotti dopo aver monitorato i loro effetti sull’uomo e sull’ambiente.
================
premier Benyamin Netanyahu ] IO HO SALVATO L’IRAN DAL PIANIFICATO PRECEDENTE ATTACCO, MA, IO HO SBAGLIATO! [ avere tentato di non compromettersi con Hitler? hA portato alla distruzione della Polonia, ecc.. SE, NON UCCIDI GLI ASSASSINI SERIALI, SHARIAH NAZISMO, SOTTO EGIDA ONU? LORO UCCIDERANNO TE! QUESTO è IL TUO ULTIMO MOMENTO PER USARE LE ARMI NUCLEARI! [ è inutile prendersi in giro: “una nazione che sulle proprie armi scrive: “morte” ad un altra nazione, questa è già una dichiarazione di guerra giuridicamente compiuta.. ecco perché, Obama è il traditore!” ] SE TU NON DISTRUGGERAI L’IRAN? POI, TUTTA LA LEGA ARABA, LE BESTIE ASSETATE DI SANGUE DELLA SHARIAH, ALZERà IL GOMITO CONTRO DI TE! [ TEL AVIV, 19 APR – Nella parata militare condotta ieri a Teheran sono comparse scritte: ‘Morte a Israele’. Lo ha rilevato il premier Benyamin Netanyahu. “Ieri – ha detto – l’Iran ha mostrato al mondo la propria produzione militare. Di anno in anno i suoi missili crescono: ne cresce la precisione, ne cresce la potenza, ne cresce il potenziale distruttivo. Una sola cosa non cambia mai: le scritte ‘Morte ad Israele’, esposte su quei missili”. ] io sto osservando uno strano fenomeno, le persone che mi danneggiano? FINISCONO PER AVERE LA VITA DISTRUTTA.. [ TEL AVIV, 22 FEB – “L’Iran prosegue la propria attività terroristica omicida, eppure ciò non impedisce alla comunità internazionale di continuare a discutere un accordo sul suo nucleare”: lo ha affermato oggi Benyamin Netanyahu durante una seduta del governo israeliano a Gerusalemme. “Ancora questa settimana – ha aggiunto – l’Aiea ha stabilito che Teheran nasconde parte dei suoi programmi. Eppure resta la disponibilità a raggiungere un accordo pericoloso per Israele”. GERUSALEMME, 3 APR – Il premier israeliano Netanyahu ha espresso al presidente americano Obama la sua “forte opposizione” all’accordo quadro sul nucleare iraniano: “Potrebbe minacciare la sopravvivenza di Israele”. I “progressi sul nucleare non diminuiscono i timori” rispetto alla sponsorizzazione dell’Iran su terrorismo e minacce a Israele, risponde Obama: “Gli Usa restano fermi nel loro impegno alla sicurezza d’Israele”. NEW YORK, 5 APR – L’accordo con l’Iran sul nucleare porta miliardi di dollari nelle casse di Teheran per “gonfiare la sua macchina del terrore globale”. Lo ha affermato il premier israeliano, Benjamin Netanyahu, in un’intervista a Nbc. Israele preferisce una “soluzione diplomatica” sul nucleare dell’Iran, ma deve essere “buona”. Lo afferma il premier israeliano, ha aggiunto Benjamin. NEW YORK, 13 GEN – Il presidente americano Barack Obama e il premier israeliano Benyamin Netanyahu hanno parlato oggi al telefono dei negoziati del 5+1 con Teheran sul controverso programma nucleare iraniano e delle relazioni israelo-palestinesi dopo la richiesta palestinese di aderire alla Corte penale internazionale (Cpi). Lo rende noto la Casa Bianca, indicando che Obama ha ribadito “l’impegno duraturo degli Usa per la sicurezza di Israele”. TEL AVIV, 2 APR – Tutte le opzioni, compresa quella militare, restano sul tavolo di fronte alla minaccia di un Iran nucleare. Lo ha ribadito il ministro israeliano dell’Intelligence, Yuval Steinitz. Israele deve affrontare ogni rischio facendo ricorso alla diplomazia e all’intelligence, ma – ha detto – “se non abbiamo altra scelta…l’opzione militare e’ sul tavolo”. Steinitz ha poi ricordato che il premier Benyamin Netanyahu “ha detto chiaramente che non consentirà che l’Iran diventi una forza nucleare”.  TEL AVIV, 1 GEN – Israele si aspetta che la Corte penale internazionale (Cpi) ”respinga in tronco la richiesta ipocrita dell’Anp in quanto essa non e’ uno Stato, bensì una entità legata da un patto con una organizzazione terroristica, Hamas, che compie crimini di guerra”. Lo ha affermato il premier israeliano Benyamin Netanyahu al termine di una consultazione dopo la firma, ieri, da parte del presidente palestinese Abu Mazen del Trattato di Roma che consente l’accesso alla Cpi. TEL AVIV, 13 APR – “Questa è la diretta conseguenza della legittimazione che l’Iran ha avuto con la bozza di intesa” di Losanna. Lo ha detto il ministro degli Affari strategici israeliano Yuval Steinitz in risposta all’annuncio russo di vendita di missili S-300 all’Iran. “Mentre l’Iran prende le distanze dall’accordo quadro, la comunità internazionale – ha spiegato Steinitz – comincia a concedergli delle facilitazioni”.
    “Lo slancio dell’economia dell’Iran sarà usato a fini bellici”, ha aggiunto. TEL AVIV, 9 APR – ”Dall’inizio dell’accordo sul nucleare, il tempo per Teheran di giungere alla bomba atomica sarà pari a zero”. Lo sostiene il premier israeliano Benyamin Netanyahu rispondendo a Barack Obama. ”Sarà l’inevitabile risultato – ha polemizzato Netanyahu, citato – dell’automatica rimozione delle restrizioni”. Secondo Obama, invece, l’accordo prevede controlli che per diversi anni garantiranno che l’Iran non possa costruire una bomba prima di 12 mesi neppure laddove violasse gli impegni. ROMA, 3 MAR – “L’accordo non impedirà all’Iran di ottenere armi nucleari: anzi, gli permetterà di arrivare” alla bomba atomica. Lo ha detto il premier israeliano Benyamin Netanyahu parlando al Congresso degli Stati Uniti. TEL AVIV, 29 MAR – La stampa israeliana riferisce con toni allarmati dell’accordo sul nucleare iraniano che si profila a Losanna. Aggiunge che le forze armate di Israele e i suoi servizi segreti hanno già avuto ordine di organizzarsi per far fronte alla nuova situazione ”e per neutralizzare quella minaccia in qualsiasi momento”.
    Il quotidiano filo-governativo Israel ha-Yom scrive che la politica seguita dall’amministrazione di Obama è ”pura follia”. L’accordo, rileva il giornale, desta grande allarme non solo in Israele, ma anche fra i Paesi arabi sunniti come Egitto, Arabia Saudita e Qatar. Come mai, si chiede, Washington non lo ha tenuto in considerazione ? Su identica lunghezza d’onda – malgrado il suo atteggiamento critico verso il premier Benyamin Netanyahu – anche Yediot Ahronot secondo cui l’amministrazione Obama ”ha perso il contatto con la realtà”. Gli iraniani – sottolinea il giornale – non hanno mai cessato di sostenere milizie nello Yemen, in Iraq, Libano, Siria e a Gaza. ”Non si riesce a capire – aggiunge il giornale – come Obama possa credere che dopo la firma dell’accordo in Svizzera l’Iran questa volta rispetterà gli impegni assunti”. La politica Usa, conclude Yediot Ahronot, lascia così in eredità ”uno sfacelo, che sarà avvertito in Medio Oriente per molti anni ancora, anche quando ormai saranno stati dimenticati i nomi di Obama e Kerry”. premier torna in Israele e risponde a Obama per spiegare l’alternativa al ‘Cattivo accordo’ con Teheran. ‘L’alternativa da un lato prevede l’allungamento ad alcuni anni del lasso di tempo necessario all’Iran per avanzare verso le armi atomiche se decidesse di infrangere gli accordi”. ”Dall’altro lato – ha aggiunto – ho anche proposto che le sanzioni non siano rimosse in maniera automatica finche’ l’Iran non cessi di diffondere terrorismo nel mondo, di comportarsi in maniera aggressiva con i suoi vicini e di minacciare di cancellare Israele”. ”Torno in patria – ha proseguito – con la consapevolezza che molti nel mondo hanno sentito quel che Israele ha da dire su questo cattivo accordo che prende forma con l’Iran”. Per Netanyahu le reazioni avute da parte democratica e repubblicana sono state ”incoraggianti. Ho la sensazione – ha concluso – che abbiano compreso meglio perche’ questo accordo e’ cosi’ cattivo”
=============
e perché, dove, in quale galera sono i cecchini della CIA, che hanno ucciso circa 100 persone, nella Piazza di Maidan per relizzare il Golpe Costituzionale? e cosa hanno detto le scatole nere del boyng malese? e poiché nessuna Costituzione prevede il golpe, poi, più nessuno può riconoscere la attuale Ucraina, come, poteva riconosce la precedente Ucraiana ] questa Ucriana è un crimine di annessione territoriale della NATO! [ MOSCA, 2 MAG – Fiori e candele davanti alla sede dei sindacati di Odessa, dove esattamente un anno fa 43 filorussi morirono in un incendio probabilmente provocato dai sostenitori del governo filo-occidentale di Kiev. Sono in tutto almeno 48 le persone morte negli scontri del 2 maggio 2014. A un anno dalla strage, le indagini non hanno portato a risultati di rilievo, non c’e’ una lista ufficiale delle persone uccise e nessuno dei sostenitori di Kiev coinvolti nelle violenze e’ finito in tribunale. ]
 AVETE notato, cosa hanno disegnato sulla punta del mio naso, in questa icona piccola di ANSA? http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2015/05/02/ucraina-fioricandele-per-strage-odessa_8ca92133-c31b-40a3-b62a-70d358fcdfce.html
 [
Daniele Vero · Top Commentator
Secondo Kiev si sono suicidati oppure sono stati uccisi dal padre eterno o dal cielo un pò come i vari politici del gruppo d’opposizione ucraina deceduti nelle ultime settimane,perchè è ovvio i black block sono deliquenti da assicurare alla giustizia mentre quelli che hanno spodestato il leggittimo presidente,ucciso poliziotti e funzionari con un golpe a Maidan sono eroi e hanno contribuito all’integrità dell’Ucraina…

Luca Loretu · Top Commentator · Università degli Studi di Genova
È vergognoso quel “probabilmente”. Complimenti per le vostre mistificazioni. Una bella serata a tutti.
========
premier Benyamin Netanyahu ] FINO AD OGGI SOLTANTO IO HO CONDANNATO LA SHARIAH NEL MONDO. [ onestamente, io non credo che, il massacro di un altra Nazione islamico nazista, possa migliorare la situazione nel mondo! ANZI LA AGGRAVEREBBE: infatti, la LEGA ARABA (con la complicità USA: sistema massonico) si è difesa facendo nascere la Galassia jihadista!!
è verò, se, tu non uccidi il terrorista, lui ucciderà te: “MA è QUESTA LA VERITà, IL TUO SISTEMA BAnCARIO SPA ROTHSCHILD 322 Merkel NWO BUSH: HANNO CREATO TUTTO QUESTO ISLAM SALAFITA: INTENZIONALMENTE!” .. io ritengo che senza ipocrisia: la LEGA ARABA per il suo bene, deve smettere di diventare una shariah imperialismo: estrema minaccia per il genere umano. MA FINO AD OGGI SOLTANTO IO HO CONDANNATO LA SHARIAH NEL MONDO. ma, LEGA ARABA NON ACCETTERà MAI DI DISTRUGGERE LA SHARIAH, ALMENO finché questo NWO di satanisti massoni non verrà distrutto!
 NEW YORK, 4 APR – Il Pentagono ha rivisto e testato la più micidiale bomba bunker-buster nell’arsenale americano. Si tratta di una bomba, una delle più potenti armi convenzionali, in grado di distruggere anche il più protetto impianto nucleare iraniano nel caso in cui l’intesa di Losanna andasse a monte e la Casa Bianca cambiasse completamente strategia. Lo scrive il Wall Street Journal, secondo il quale il Pentagono “continua a concentrarsi sulla possibilità di offrire opzioni militari se fosse necessario”.
==
mio caro Papa FRANCESCO ] non mi va, di diventare proprio io, il capro espiatorio: di tutte le boiate, che, esistono nel mondo, cioè, dei crimini immensi commessi da quel sistema mondialista finanziario massonico usurocratico: Merkel Mogherini, Bildenberg, Rothschild Spa, di cui a vario titolo, tutti i leader: politici, istituzionali, finanziari, economici e religiosi: sono assolutamente colpevoli e complici: per tradire i loro popoli: pugnalandoli alle spalle! IL CONSOCIATISMO MASSONICO UNIVERSALE LUCIFERO, BAAL IL GUFO al Bohemian Grove, JABULLON, è DIO! [ QUANDO mercoledì, 29 marzo, io sono stato, in Curia dal mio Direttore Ufficio Scuola (PER LAMENTARMI DELLA SOSPENSIONE DEL MIO MINISTERO DI ACCOLITO DOPO 31 ANNI SENZA MOTIVAZIONI valide), io ho avuto la definitiva conferma, che, esiste un tuo progetto per nuocermi, soltanto perché, io sono il nemico del Nuovo Ordine Mondiale, cioè, l’anticristo di un sistema massonico di regime Bildenberg, globalisti usurocrazia Rothschild: che hanno subito 640 scomuniche di quando la Chiesa Cattolica non era ancora stata imbavagliata, per diventare una Chiesa filo-Modernista, “la natura umana è buona? realmente?” come è oggi, dove troppi Vescovi non credono più nella esistenza del diavolo, perché per colpa loro, non ne hanno mai fatto la esperienza.. Quindi, la documentazione imponente, che, la Curia sta raccogliendo contro di me? ha del ridicolo! il Direttore mi ha detto: “tu una volta, due anni fa, in una classe (ogni docente di religione ha 18 classsi) tu hai mostrato agli alunni: il denaro di Giacinto Auriti: per la proprietà popolare della moneta, il SIMEC”.. ecco perché, contro di me, sono state raccolte calunnie indimostrabili, o fatti reali che non potrebbero mai avere una rilevanza sanzionatoria oggettiva! CONCLUDENDO: SE, IL MIO ARCIVESCOVO MI RIMUOVE LA IDONEAITà ALL’INSEGNAMENTO DI RELIGIONE CATTOLICA? TU NE DOVRAI RISPONDERE DAVANTI ALLA STORIA DELLA CHIESA.. PERCHé, IO SONO STATO SEMPRE, UN CATTOLICO ORGOGLIOSO, COME SUA SANTITà PAPA EMERITO BENEDETTO XVI, LUI TI POTREBBE DIRE DI ME! … fidati di me: Unius REI, il progetto politico per il Regno di Israele? lui non potrebbe mai diventare la vittima di nessuno!
=====
#Isis #sharia agenda, imperialismo, #genocidio #dhimmi, nazismo #islamico, galassia #jihadisti #Islam corrota religione di merda, #califfato #Erdogan Obama Gender, #Turchia, Lega Araba, #ONU #OIC. #Arabia #Saudita si macchiano di un nuovo orrendo massacro: ] cazzo! DOPO 8 ANNI, UNIUS REI è: ANCORA L’UNICO in tutto il MONDO, A DENUNCIARE LA SHARIAH ] centinaia di Yazidi “sono stati ‘giustiziati” in un sol giorno nel nord dell’Iraq, non lontano da Mosul. I media curdi affermano che gli uccisi sono 600, mentre la Bbc parla di “almeno 300”. L’emittente britannica cita un comunicato del Yazidi Progress Party, secondo il quale le vittime sono ostaggi catturati nel Sinjar lo scorso anno. Il massacro “è avvenuto nel distretto di Tal Afar”. Secondo le fonti curde, i corpi sono stati “ammucchiati in un pozzo” di Alo Antar nei pressi dell’autostrada di al-Ayyadiya.

Stefano Lazzaretti · Direi che i vertici dell’Isis siano più intelligenti dei nostri politici in senso stretto… Altrimenti non arriverebbero a tanto..
==
Preghiera contro ogni male:

“Spirito del Signore, Spirito di Dio, Padre, Figlio e Spirito Santo, SS.Trinità, Vergine Immacolata, Angeli, Arcangeli e Santi del Paradiso, scendete su di me: Fondimi, Signore, plasmami, riempimi di te, usami. Caccia via da me le forze del male, annientale, distruggile, perché io possa stare bene e operare il bene. Caccia via da me i malefici, le stregonerie, la magia nera, le messe nere, le fatture, le legature, le maledizioni, il malocchio; l’infestazione diabolica, la possessione diabolica, l’ossessione diabolica; tutto ciò che è male, peccato, invidia, gelosia, perfidia; la malattia fisica, psichica, spirituale, diabolica. Brucia tutti questi mali nell’Inferno, perché non abbiano mai più a toccare me e nessun’altra creatura al mondo. Ordino e comando con la forza di Dio onnipotente, nel nome di Gesù Cristo Salvatore, per intercessione della Vergine Immacolata, a tutti gli spiriti immondi, a tutte le presenze che mi molestano, di lasciarmi immediatamente, di lasciarmi definitivamente, e di andare nell’Inferno eterno, incatenati da S.Michele arcangelo, da S.Gabriele, da S.Raffaele, dai nostri angeli custodi, schiacciati sotto il calcagno della Vergine Santissima. Amen.”
(autore: Don Gabriele Amorth)
=============
05.02.2015. Il diavolo ringrazia i rigidi censori del sesso. Una riflessione sulla falsariga de “Le Lettere di Berlicche” di C.S. Lewis di Antonio Benvenuti
Cari colleghi diavoli, demoni, creature del buio tutte che seguite le mie parole, siamo giunti al terzo appuntamento con quelle che i servi del Nemico che sta Lassù chiamano “opere di misericordia spirituale”. Quella che oggi vi insegnerò a sovvertire è una che ci riguarda da vicino.
Recto: 3 – Ammonire i peccatori
Sentendo dire “peccatori” voi tutti avete avuto un sobbalzo. Vi capisco bene. Quando qualcuno tocca il nostro cibo noi tutti ci irritiamo un po’. E’ davvero imperdonabile che tentino di sottrarci le anime che noi ci siamo guadagnate tentando. Ma rassicuratevi: c’è più fumo che arrosto.
Questo perché Nostro Padre Infernale ha provveduto per tempo a darci una strategia efficace. Affumicando non solo i peccatori nostra preda, ma anche coloro che dovrebbero ammonirli.
E’ un’opera di misericordia, abbiamo detto. Mi accorgo di non avervi ancora spiegato cosa sia la misericordia. La misericordia è quel sentimento umano che li spinge ad avere pietà dei loro simili quando li vedono in difficoltà, e aiutarli.
Vedo tra voi molti, non avvezzi al mondo terrestre, stupiti o confusi. Proprio così: invece di approfittare della debolezza per sottometterli o nutrirsene, alcuni uomini danno una mano a coloro che sarebbero le loro naturali prede. Finendo spesso per essere a loro volta predati proprio da quelli che hanno aiutato.
Amare il prossimo è innaturale e perverso, e nessuno di noi può accettarlo.
Per capire come fermare questa incomprensibile follia bisogna osservare che la misericordia è sempre rivolta verso qualcuno. Se vogliamo azzerarne l’efficacia dobbiamo orientare l’attenzione non più verso qualcuno, ma verso qualcosa. Nello specifico, verso il peccato.
Il peccato noi sappiamo bene cosa sia: è quel di meno, quel buco che talvolta hanno gli esseri umani nel loro rapporto con il Nemico. Un buco nel quale noi possiamo insinuarci per nutrirci della loro anima.
Noi demoni non siamo in grado di creare da soli quel buco. Abbiamo tentato tante volte, inutilmente. Solo la libera scelta dell’essere umano può dissipare i veleni della gioia, della giustizia, della bellezza, della verità che lo proteggono come una corazza dai nostri assalti. Solo se si allontana volontariamente dalla perfezione del Nemico si crea uno spazio per noi.
Per compiere quella scelta deve essere attirato dal peccato. Come fare, se significa vivere peggio? Dobbiamo rendere peccare attraente. Dobbiamo indurlo a ignorare, o sottovalutare, le conseguenze delle sue azioni.
Questo è l’ABC della tentazione, la teoria che voi tutti avete studiato. E senza dubbio conoscete anche la maniera migliore di arrivare a fare ciò: staccare la connessione del peccato con la realtà.
Gli umani sono stupidi. Sventoli davanti a loro un po’ di piacere e dimenticheranno che per ottenere quel piacere si stanno distruggendo. Così stupidi che non è neanche necessario concedere a loro il piacere vero, basta dire che è alla moda.
Anche quando non vi sarà più piacere ma solo dolore continueranno come prima, senza comprendere cosa stanno sbagliando.
Prendete ad esempio il sesso. Il Nemico lo usa per far capire cosa significa “dare la vita con amore”? E noi togliamo la vita e togliamo l’amore. Senza di ciò rimane solo l’usare l’altro per svuotarsi di fluidi, fare una faticosa ginnastica e vivere brevi attimi di godimento animale. Voi pensereste che gli uomini fuggano da questo evidente di meno. Ma se noi rendiamo il sesso un dovere sociale, un mito, un diritto fasullo, se mettiamo in ridicolo coloro che perseguono quella completezza per cui il Nemico l’ha progettato, ecco che raggiungiamo il nostro risultato. I ragazzini non vedranno l’ora di praticare la corruzione, per diventare come tutti gli altri. Una volta dentro, credete che ammetteranno mai che quello che fanno non basta, che li rende infelici? Ma neanche se ci sbattono il naso. Diventeranno adulti tristi che propagheranno il loro errore.
Gli ammonimenti diventano per loro incomprensibili, perché non hanno esperienza della felicità. “Ma come”, dice il peccatore su nostro suggerimento, “perché mi rimproveri? Io non so facendo nulla di male: anzi, se non lo facessi sarei escluso dal gruppo, sarei ridicolizzato. Se fa schifo fuori e dentro, se finisce in odio e egoismo è colpa di lei, di lui, dell’altro, della società. Cosa c’entra quel tuo peccato con la mia vita? Aggiornati, non siamo più nel medioevo…”
Cosa può disturbare questo splendido processo? Che colui che ammonisce del pericolo ne mostri la concretezza, quanto peggio si vive, e il peccatore riesca a vedere oltre le nostre illusioni.
Per evitarlo dobbiamo far sì che non venga tanto ammonito il peccatore quanto rimproverato il peccato.
Quanti succulenti pasti abbiamo perso perché un amico ha preso da parte una delle nostre prede e gli ha fatto capire le conseguenze dei suoi gesti! Ma quanti credete che abbiano convinto le prediche che dicono “il sesso è male”?
Sì, colleghi tentatori! I nostri migliori alleati sono i rigidi censori che maledicono le perversioni e tuonano sulla corruzione dei costumi. Che dicono “state buoni”, senza spiegare il perché. Ma i loro rimproveri sono senza carne, e quindi impossibili da digerire.
Chi più odioso di chi vorrebbe impedirti di fare quel che pare e piace, se ti dice che è sbagliato ma non te ne illustra il vero motivo? Non viene voglia di fare l’opposto di ciò che insegna?
Tutti quei moralisti che ammoniscono sul peccato astratto e schifano il peccatore meriterebbero la nostra cittadinanza onoraria, perché dimenticano proprio ciò che li dovrebbe muovere: la misericordia per una persona vera. Vorrebbero salvare, e condannano senza neanche avere visto l’accusato.

Il loro agire è inefficace, un di meno. E come abbiamo detto che si chiama il di meno?

Ecco allora la versione infernale della terza opera di misericordia, che, possiamo dirlo, è il manifesto della nostra missione:
http://www.aleteia.org/it/stile-di-vita/contenuti-aggregati/berlicche-lewis-opere-crudelta-spirituale-ammonire-peccatori-5327540373684224?utm_campaign=NL_it&utm_source=topnews_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_it-03/05/2015
Verso: 3 – Incoraggiare il peccato
Il diavolo vuole convincere l’uomo dell’assurdità
dei progetti di Dio
Seconda opera di crudeltà spirituale: insegnare a chi non sa
=====
Perché il diavolo “punisce con molta rabbia” il Messico?
Proviamo a capire ciò che papa Francesco ha voluto dire nella sua intervista recente a “Televisa”
Quando papa Francesco ha detto in un’intervista recente a Valentina Alarzaki, corrispondente permanente in Vaticano del consorzio messicano Televisa, che “il diavolo punisce con molta rabbia il Messico”, a cosa si riferiva? Sicuramente alla presenza di Maria di Guadalupe fin dagli albori della conquista spirituale e materiale del Messico da parte della Spagna di Carlo V.
Appena dieci anni dopo la caduta della grande Tenochtitlán (il 13 agosto 1521), la Vergine di Guadalupe è apparsa a San Juan Diego, dando con ciò una madre ai vinti.
Una madre che si collegava direttamente alle loro antiche credenze e che è rimasta registrata per sempre nell’immagine sacra del mantello dell’indigeno Juan Diego, un “macehual”, una persona del popolo, rappresentante di quella “nazione privilegiata”, ha detto papa Francesco, che difende, “sia cattolico, sia non cattolico o ateo”, sua Madre, la vergine del colle del Tepeyac.
Questa difesa popolare “di figli”, ha detto il pontefice alla giornalista messicana, è a suo avviso quella che ha portato il diavolo ad agire in modo più consistente in Messico.
Il papa argentino, che ha concesso l’intervista a Televisa sotto una bella riproduzione a grandezza naturale del mantello venerato nella basilica di Guadalupe a Città del Messico, l’ha “collegata” alla santità e al martirio della persecuzione religiosa (dal 1926 al 1940) e all’attuale sofferenza delle famiglie del Paese, esemplificata dal caso dei 43 studenti della Normal Rural di Ayotzinapa scomparsi il 26 settembre nella città di Iguala, nello Stato di Guerrero.
Una storia di gesuiti
Papa Francesco non è il primo gesuita a interpretare che il diavolo si intromette e “punisce con molta rabbia” i messicani guadalupani, soprattutto i poveri.
Forse il primo a effettuare questo riferimento è stato il gesuita Francisco de Florencia, nato nel 1620 in Florida (all’epoca possedimento spagnolo) e morto in Messico nel 1695.
Florencia – che era molto interessato a promuovere la devozione guadalupana tra gli indigeni – scrisse il libro libro La Estrella del Norte de México (1688) “per affetto alla Tua Santa Immagine e per affetto al Messico, la Tua Patria”.
Al gesuita Florencia importava che il Messico non venisse “privato della gloria di essere sua (la Patria della Vergine)”.
Florencia constatava e ammirava la devozione che gli indigeni nutrivano per la Virgen morena già nel XVII secolo. Racconta le feste del 12 dicembre con una prosa splendida: “Con la loro generosa povertà, che quel giorno eccede le elemosine degli altri giorni festivi, per quanto siano consistenti… tutti portano qualcosa da offrirle quel giorno”.
Questo avveniva la mattina di ogni 12 dicembre, giorno in cui si celebrava l’ultima delle apparizioni della Vergine a San Juan Diego, quando gli aveva consegnato delle rose ordinandogli di portarle al vescovo fra’ Juan de Zumárraga.
Il pomeriggio, tuttavia – scrive Florencia –, il diavolo si intrometteva e gettava alle ortiche la venerazione indigena con l’alcool sotto forma di due bevande tipiche del popolo povero: il pulque (tratto dal maguey) e il tepache (dal fermento della buccia dell’ananas).
Gli indigeni si ubriacavano nell’atrio stesso dell’antico eremo, la “casetta di preghiera” che la Madre del Salvatore aveva chiesto le venisse costruita sul colle del Tepeyac.
Florencia lo descriveva così nel 1688: “… il demonio ha introdotto nel pomeriggio di questi giorni, per annacquare la devozione del mattino, l’eccesso riprovevole del pulque e del tepache introdotto tanto licenziosamente in questo regno… (in cui molti) piegano le ginocchia e anche la testa a questo idolo infame di ubriachezza e offendono gli occhi della Purissima Signora con gli abomini che seguono”.
Yadira Elizabeth Diaz Valderrama
deverian conocer el lado bueno de mexico y se quedarían asombrados de ver de lo que somos capaces en mi país a pesar de vivir en la probreza o “asechados por el demonio” como dice el papa francisco
Yadira Elizabeth Diaz Valderrama33 giorni fa
en vez de escribir tanta pendejada deverian enfocarse a las cosas buenas como lo es la fe que se siente en todo el pueblo mexicano ese dia como borrachos y lo que quieran llegan de rodillas después de caminar kilómetros a dar gracias a dios y la virgen por las bendiciones que se nos dan. porque a pesar de todo lo malo somos un pueblo que no nos dejamos vencer que seguimos adelante a pesar de estar en la pobreza como ustedes dicen. ven una cosa y la hacen grande desprestigiando a mi país cuando la realidad es otra en todos los países hay gente alcohólica, drogadictos asesinos etc. porque se admiran tanto de lo que tambien tienen en sus casas.
“Per questo”
Circa il “privilegio” del Messico, per la presenza unica della Madre che offre suo Figlio per la salvezza del mondo, papa Francesco ha fatto eco a ciò che nel 1752 papa Benedetto XIV disse all’inviato dell’arcivescovo di Città del Messico monsignor Manuel Rubio y Salinas, il gesuita Juan Francisco López, quando questi gli dispiegò davanti un telo dipinto dal maestro di Oaxaca Miguel Cabrera, splendida copia dell’originale: Non fecit taliter omni nationi (“Non ha fatto una cosa uguale con nessun’altra nazione”), come dice un verso del Salmo 147.
Il diavolo, ovviamente, ha preso nota di tutto questo. E ha agito. Continua ad agire e a punire il Messico “con molta rabbia per questo…” (in quel momento l’indice della mano destra del pontefice si è rivolto alla riproduzione della Madonna di Guadalupe nel luogo in cui si è svolta l’intervista).
Ha anche detto che il diavolo “non lo perdona” alla Nazione messicana, Nazione che ha preso forma a seguito di Guadalupe e per l’incontro delle due culture in un’immagine miracolosa.
[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti] http://www.aleteia.org/it/societa/articolo/perche-il-diavolo-punisce-con-molta-rabbia-il-messico-5897008757866496?
====
Isis: Amman, fatto tutto per salvare Goto ] le bugie della Giordania shariah sono facilmente sconfessabili, infatti sappiamo tutti che gli USA dissero di non trattare con ISIS shariah, ANZI TUTTI LORO LEGA ARABA SHARIA, ONU OIC, SONO RESPONSABILI E COMPLICI DI ROVINARE IL GENERE UMANO: TERRORISMO JIADISTA SHARIA, E DI COMPLOTTARE CONTRO ISRAELE CONTINUAMENTE [ shalom my soul is always in suffering, for every evil that exists in the world!
la mia anima è sempre nella sofferenza, per ogni cattiveria che esiste nel mondo!
* God is alway with you, sir i always pray for you, because you are great man in the world and my brother also, i love you so much
se, Dio JHWH holy, non fosse con me, io non avrei neanche potuto incominciare, la mi santa battaglia, contro le potenze demoniache, di troni dominazioni, principati e potestà.. ma, ha vinto il Leone della Tribù di Giuda, quindi è destinato ad essere trascinato sotto i suoi piedi! IO VINCERò NEL NOME DI GESù!
If God JHWH holy, not with me, I would not have even been able to start, the Holy battle me, against the demonic powers of thrones, dominations, principalities, and powers, … but, won the lion of the tribe of Judah, and is intended to be dragged
under his feet! I Win In The Name Of Jesus!
* yes sir God is realy with you i belive it
siano nati nel mondo per vincere, il nostro combattimento della fede. così come i nostri padri prima di noi. noi dobbiamo avere una fede sempre più potente, una fede creativa dinamica, fede aggressiva vittoriosa.. ormai i poteri occulti massonici islamici ed esoterici che esistono sul mondo, possono essere vinti soltanto dal Signore nostro Dio!
are born in the world to win, our fight of faith. as well as our fathers before us. We must have a more and more powerful, creative dynamic faith, aggressive faith victorious.. now the Masonic occult powers and esoteric Islamic that exist in the world, * can be won only by the Lord our God!
yes sir God is realy with you i belive it
realy sir i whish to meat to you
you are realy the son of God because you work for him
* sir please pray for God help me
sono stati scritti per noi dalla bontà del Signore,  dei giorni di dolore, che devono essere affrontati.. ma, coloro che, non soffrono insieme a noi, non riusciranno ad affrontare la prova del fuoco, del giorno del giudizio di Dio che viene.. loro saranno come paglia in quel giorno per il fuoco dell’inferno.. ma, a noi quella fiamma non farà del male! quel giorno noi gioiremo
were written for us by the goodness of the Lord, of the days of pain, that need to be addressed.. but, those who do not suffer, to along with us, will fail to meet the test of fire, of the day of God’s judgment that is in His will came. .. they will be like chaff in that day, for all the fires of hell, … but, to us, that, this flame? no, does not will hurt! that day we shall rejoice
* yes sir
blessings too
http://guerraimfnucleare.blogspot.com/
http://gezabeleelisabettaqueen.blogspot.com/
http://regno666unitonwo.blogspot.com/
http://uniusrei3.blogspot.com
http://666seignioragebanking.blogspot.it/
http://spadadoppiotaglio.blogspot.it/
http://uniusreiking.blogspot.it/
https://forum.termometropolitico.it/5993-come-il-sistema-mondialista-favorisce-la-distruzione-dell-europa-e-l-islamizzazione.html
Grecia: i vertici della Comunità Europea cominciano a perdere la pazienza, Atene “confisca” le riserve delle autorità locali. Nuova Cipro?
Il governo Tsipras deve pagare stipendi e pensioni, oltre a dover far fronte al debito contratto con il Fondo Monetario Internazionale (FMI). Per affrontare la situazione, il primo ministro ha emanato un decreto con cui ordina alle autorità locali (regioni, comuni ma anche le università) di trasferire le proprie eccedenze alla banca centrale. Da Atene puntano a ottenere un tesoretto di 2 miliardi e mezzo di euro cioè l’indispensabile per tenere il paese a galla.
L’intervento sulle riserve dei governi locali è stata giustificata ufficialmente come “una forma morbida di controllo dei capitali”, tuttavia in queste ore i piccoli debitori greci si stanno vedendo sequestrati i loro depositi. Non si conoscono i margini dell’intervento ma, stando alla stampa greca, tra i destinatari ci sarebbe persino un cittadino con un debito di 200 euro. Se l’intervento dovesse acquisire maggiore consistenza potrebbe innescarsi una “corsa agli sportelli” dalle proporzioni “cipriote”.
La sconfitta di Varoufakis
L’ultimo incontro tra il ministro delle Finanze greco e l’Eurogruppo è andato molto male: “un perditempo, un giocatore d’azzardo, un dilettante” è stato definito dai partecipanti in un impeto di esasperazione Varoufakis. Quest’ultimo d’altronde non ha risparmiato la propria staffilata ai vertici delle finanze europee; su Twitter giusto domenica ha scritto citando Roosvelt “sono unanimi nel loro odio verso di me e io accolgo con favore il loro odio”.
Per il governo greco la questione del salvataggio è una questione esclusivamente politica: la Grecia non vuole ritornare sulla strada dell’austerità per questo si tenta di “soffocarla” privandola della liquidità necessaria a evitare il default. Neanche tanto velatamente il concetto è stato espresso da Nikos Filis, capogruppo di Syriza al parlamento greco: “il problema è politico, non è solo una trattativa economica, hanno detto apertamente che non vogliono il nuovo governo greco che non li soddisfa”.
=========================
Come il sistema mondialista favorisce la distruzione dell’Europa e l’islamizzazione
    Come l’Europa è diventata complice del Califfato in arrivo
    Alla Fiera del Libro di Torino (14-18 maggio 2009) l’editore Lindau presenta il nuovo libro di Bat Ye’Or, ” Verso il califfato universale “, come l’Europa è diventata complice dell’espansionismo musulmano ( venerdì 15 maggio, ore 19, spazio Autori B). Sarà presente la stessa autrice, presentata da Ugo Volli. Quale introduzione al libro, Bat Ye’Or ci ha inviato questo articolo, che pubblichiamo con grande piacere.
    La maggior parte degli europei non ha ancora compreso che le loro strutture nazionali e sovrane si sono già disintegrate nel multilateralismo e il multiculturalismo. Essi credono ancora di poter agire sul proprio destino nazionale restando nella sfera democratica che si sono creati. In realtà, il potere decisionale a livello nazionale relativo alla politica interna ed estera è sfuggito loro di mano. Oggi le popolazioni dell’UE sono gestite da organizzazioni internazionali, come le Nazione Unite, la Fondazione Anna Lindh, l’Alleanza delle Civiltà, l’Organizazione della Conferenza Islamica (OCI) e la sua filiale l’ISESCO, interconnesse in reti che diffondono la governance mondiale in cui predomina l’influenza dell’OCI sull’ONU. Il trasferimento del potere fuori dai confini nazionali dei singoli stati membri dell’Unione Europea verso le organizzazioni internazionali avviene attraverso strumenti detti «dialogo» e «multilateralismo» legati a reti designate dagli stati: Dialogo Euro-Arabo, Medea, Processo di Barcellona, Unione per il Mediterraneo, Fondazione Anna Lindh, Alleanza delle Civiltà, Parlamento Euro-Mediterraneo (PEM) ecc. Queste reti trasmettono direttive a delle sottoreti, a miriadi di ONG e ai rappresentanti delle «società civili» che scelgono essi stessi, attivisti dell’immigrazione e del multiculturalismo. La rete delle istituzioni politiche, i cosiddetti «think tank», spesso finanziata dalla Commissione europea, trasforma tali direttive in opinione pubblica mescolandole sulla stampa, nelle pubblicazioni, nei film, veri e propri inghiottitoi di miliardi. Le popolazioni europee sono chiuse in un gioco di specchi che si rinviano, a tutti i livelli sino all’infinito, le opinioni prefabbricate in base ad agende politiche e culturali che esse ignorano e spesso disapprovano. Questa trasformazione «di un’Europa delle Nazioni» in un’Europa unificata e integrata alle organizzazioni internazionali, come l’ONU, l’UNESCO, l’OCI, ecc., risponde alla strategia dell’UE in particolare nella sua dimensione mediterranea. Una tale ottica motiva le politiche sia dell’UE che dell’OCI, che si oppongono entrambe – per interessi diversi – ai nazionalismi culturali e identitari locali in Europa. Questo movimento promuove il multiculturalismo e l’internazionalismo di una popolazione europea destinata a trasformarsi e a sparire in virtù dell’unione delle due rive del Mediterraneo e di una immigrazione dell’Africa e dell’Asia incoraggiata dalla Dichiarazione Durban 2. Questa Dichiarazione è in conformità alla politica dell’OCI in riguardo all’emigrazione. A tale scopo, la nozione stessa e la coscienza di una civiltà europea peculiare e specifica, nel corso di millenni, si dissolve mentre si continuano a combattere con accanimento le identità culturali europee assimilate al razzismo. L’OCI segue un percorso simile all’Unione europea, organizzandosi come forza transnazionale, ma, contrariamente all’UE, si afferma grazie al radicamento della ummāh nella sfera della religione, della storia e della cultura coranica. Cosa è l’OCI? Questa è un’organizzazione centrale creata nel 1969 per distruggere Israele. Essa riunice 56 stati membri (musulmani o a maggioranza musulmana) e l’Autorita Palestinese. Questi stati sono in Asia, Africa et Europa con l’Albania, la Bosnia Herzegovina e il Kossovo. L’OCI è la seconda organizzazione intergovernativa dopo le Nazioni Unite e rappresenta un miliardo trecento milioni di musulmani. Al l’11° Vertice islamico svoltosi a Dakar il 13 e 14 marzo 2008, l’OCI ha adottato una Carta che ne sancisce i principi e gli obiettivi, il primo dei quali consiste nell’unificazione della ummāh (la comunità islamica mondiale) attraverso il suo radicamento nel Corano e nella Sunna, e la difesa solidale delle cause e degli interessi musulmani sulla pianeta. Questa politica spiega la recrudescenza di religiosità musulmana in generale, inclusa l’Europa, e di odio contro Israele e l’Occidente. I suoi organi principali sono: 1) il Vertice islamico, che rappresenta l’istanza suprema di decisione ed è composto dai re e dai capi di stato; 2) il Consiglio dei ministri degli esteri; 3) il Segretariato generale, che costituisce l’organo esecutivo dell’OCI e 4) la Corte islamica internazionale di Giustizia, che diventerà l’organo giuridico principale dell’organizzazione (articolo 14) e giudicherà in conformità con i valori islamici. (art. 15). L’OCI è dotata di una struttura unica fra le Nazioni e le società umane. In effetti, il Vaticano e le varie Chiese non hanno un potere politico, anche se in concreto fanno politica, poiché nel cristianesimo come nel giudaismo funzioni religiose e politiche devono restare rigorosamente separate. Lo stesso vale anche per le religioni asiatiche, i cui sistemi non riuniscono in un’unica struttura organizzativa religione, strategia, politica e sistema giuridico. Non solo l’OCI gode di un potere illimitato grazie all’unione e alla coesione di tutti i poteri, ma a questi aggiunge anche l’infallibilità conferita dalla religione. Riunendo sotto un solo capo 56 paesi, alcuni fra i più ricchi del pianeta, l’organizzazione controlla la maggior parte delle risorse energetiche mondiali. L’OCI è un’organizzazione religiosa e politica che appartiene alla sfera di influenza dei Fratelli Musulmani con cui condivide in tutti i casi la visione strategica e culturale di una comunità religiosa universale, la ummāh, ancorata al Corano, alla Sunna e all’ortodossia canonica della shari’a. Che la religione sia un fattore prioritario per l’OCI si evidenzia dal suo linguaggio e dai suoi obiettivi. Così la conferenza di Dakar (marzo 2008) prende il titolo di Conferenza del Vertice islamico, Sessione della ummāh islamica del XXI secolo. Nel preambolo della Carta dell’OCI, gli stati membri confermano la loro unione e la loro solidarietà ispirate dai valori islamici al fine di rafforzare nell’arena internazionale i loro interessi comuni e la promozione dei valori islamici. Essi s’impegnano a rivitalizzare il ruolo di pioniere dell’islām nel mondo, a sviluppare la prosperità negli stati membri e, al contrario degli stati europei, ad assicurare la difesa della loro sovranità nazionale e della loro integrità territoriale. Dichiarono che la vera solidarietà implica necessariamente il consolidamento delle istituzioni e la profonda convinzione di un destino comune in base a valori comuni definiti nel Corano e nella Sunna (§ 4) che stabiliscono i parametri della buona governance islamica. Essi raccomandano che i mezzi di informazione contribuissero a promuovere e sostenere le cause della ummāh e i valori dell’islām mentre l’OCI si impegna in forme di solidarietà con le minoranze musulmane e le comunità di immigrati nei paesi non musulmani e collabora con le organizzazioni internazionali e regionali per garantire i loro diritti nei paesi stranieri. L’OCI si impegna inoltre a stimolare i nobili valori dell’islām, a preservarne i simboli e la loro eredità comune e a difendere l’universalità della religione islamica, in termini più chiari, la diffusione universale dell’islām (da‘wah). Si impegna a inculcare i valori islamici nei bambini musulmani e a sostenere le minoranze e le comunità di immigrati musulmani all’esterno degli stati membri al fine di preservarne la loro dignità, identità culturale e religiosa e i loro diritti. Affermano il loro sostegno alla Palestina con capitale Al-Quds Al-Sharif, il nome arabizzato di Gerusalemme. L’OCI sostiene tutti i movimenti musulmani di lotta come quello del popolo turco di Cipro, in Sudan, in Cina, dei Palestinesi, condamna l’occupazione dell’Armenia in Azerbaigian, del Jammu e Kashmir, l’oppressione dei musulmani in Grecia, in Myanmar, in Caucasia, in Thailandia, in India e nelle Filippine. Sulla scena della politica internazionale, l’OCI ha creato vari comitati per coordinare le iniziative e la politica in campo politico, economico, sociale, religioso, mediatico, educativo e scientifico sul piano interstatale degli paesi musulmani e internazionale. Gli obiettivi strategici della Carta sono tesi a: «Assicurare una partecipazione attiva degli stati membri [dell’OCI]al processo mondiale di presa di decisione nei campi della politica, dell’economia e del sociale, al fine di garantire i loro interessi comuni» (I-5); e a «promuovere e difendere posizioni unificate sulle questioni di interesse comune nei forum internazionali». Fra i suoi obiettivi, la Carta dell’OCI elenca la diffusione, la promozione e la preservazione degli insegnamenti e dei valori islamici, la diffusione della cultura islamica e la salvaguardia del patrimonio islamico (I-11); la lotta alla diffamazione dell’islām, la preservazione dei diritti, della dignità e dell’identità religiosa e culturale delle comunità e delle minoranze musulmane negli stati non membri (I-16). Questo punto indica la tutela sugli immigrati musulmani all’estero e le pressioni esercitate dall’OCI, attraverso il canale dei dialoghi e dell’Alleanza delle Civiltà, sui governi dei paesi di accoglienza non musulmani. Essendo un’organizazione musulmana religiosa, come lo dice pure essa stessa, l’OCI dichiara essere l’organo rappresentativo del mondo musulmano. Rivendica la sua solidarietà con tutte le minoranze musulmane che abitano negli stati non membri dell’OCI (vale a dire i paesi non musulmani). Per queste minoranze, l’OCI domanda il godimento degli diritti dell’uomo elementari, fra cui la protezione dell’identità culturale, il rispetto delle loro leggi in modo da proteggersi contro qualsiasi forma di discriminazione, oppressione ed esclusione, il salvataggio del patrimonio culturale dei musulmani negli stati non musulmani. L’OCI considera suo compito proteggere il diritto alla cultura, alla religione e all’identità culturale degli immigrati musulmani e di promuoverli nelle sfere del potere, di autorita e di influenza. Onde assicurare la protezione delle minoranze musulmane immigrate e stabilite in Occidente, e preservarne l’identità, l’OCI ha deciso di internazionalizzare la lotta all’islamofobia attraverso la cooperazione fra l’OCI e le altre organizzazioni internazionali come le Nazioni Unite, l’Unione Europea, il Consiglio d’Europa, l’OSCE, l’Unione africana e così via. Anche in questo caso la politica dell’Unione Europea intesa a sostenere «la legalità internazionale» dell’ONU rinforza in realtà il controllo mondiale dell’OCI che predomina in tutte le istituzioni internazionali. Ma la priorità politica dell’OCI è naturalmente la distruzione di Israele e l’islamizazione di Gerusalemme. L’OCI prevede di trasferire la sua sede da Gedda (Arabia Saudita) a al-Kuds, la Gerusalemme islamizzata. Come l’OCI ha i caratteri di uno califfato universale, la Gerusalema ebraica e cristiana diventata al Kuds e sarà la sede dove la sharia governerà, come a La Mecca, Gaza e i luoghi tenuti dai Talebani. Questa strategia si sviluppa in associazione con molte chiese e l’Europa. L’OCI vuole che l’eliminazione di Israele sia fatto come un atto di profondo odio dall’insieme del pianeta, ma specialmente dagli Occidentali. In altre parole vuole che siano i Cristiani che destruggano la radice della loro spiritualità. Questo sarebbe un altro parricidio dopo la Shoah. La propaganda globale di odio contro Israele che si manifesta nei canali occidentali con l’argomento della vittimologia e l’innocenza palestinese provienne dell’OCI. L’Europa palestinizzata, e volontariamente colpevolizzata, continua a dare sostegno, finanziario, diplomatico, politico e mediatico alla Palestina e a promuovere l’emergenza del Califfato universale a al-Kuds sulle rovine dell’antica Gerusalemme.
    Bat Ye’or
========================
eih Bush 322, MI DISPIACE! TU NON PUOI UCCIDERE TUTTI I POPOLI DEL MONDO, SOLTANTO PERCHé, IL TUO SISTEMA BANCARIO HA PRODOTTO BOLLE FINANZIARIE, CHE SUPERANO DI: 100 VOLTE: IL PRODOTTO INTERNO LORDO DEL PIANETA, TUTTI TITOLI CHE, NON POTREBBERO MAI ESSERE MONETIZZATI, REALMENTE! cosa, TU hai fatto della nostra sovranità monetaria? TU CI STAI AMMAZZANDO! ] [ Anche dall’UE confermano: “abbiamo ceduto la nostra sovranità” 15/11/2014 di Marco Mori ] SE, TU NON DISTRUGGI IL SISTEMA BANCARIO? POI, TU DOVRAI DISTRUGGERE I POPOLI! quindi non potrai mai dire: “non è stata colpa mia!”
============

Video Boko Haram, decapitate due spie
La sequenza è intitolata ‘Caccia alle spie’
Nuovo orrore dai fondamentalisti islamici nigeriani Boko Haram. Secondo il Site, il sito di monitoraggio del jihadismo sul web, i jihadisti “cinque giorni dopo avere lanciato un avvertimento, hanno diffuso un video dal titolo “Harvest of spie” (‘Caccia alle spie’) che mostra la decapitazione di due uomini”. Il Site riferisce che il video, caricato oggi su Twitter dal gruppo fondamentalista, mostra un uomo identificato come Dawoud Muhammad di Baga (città nigeriana) inginocchiato per terra ed alcuni uomini alle sue spalle mascherati. Muhammad dice che un poliziotto lo avrebbe pagato con l’equivalente di 25 dollari per fare la spia e gli avrebbe promesso di farlo diventare ricco. Il secondo uomo decapitato viene identificato come Muhammad Awlu. Nel video non viene mostrato il momento della decapitazione ma i due corpi con le teste mozzate appoggiate sul petto. In passato Boko Haram ha già diffuso un video di una decapitazione: quella di un pilota nigeriano catturato a settembre.
==========
La sottomissione della donna è la causa principale della violenza e dell’arretratezza dell’islam
verità e rivoluzione
La sottomissione della donna è la causa principale della violenza e dell’arretratezza dell’islam
Sono oltre centomila i cristiani uccisi ogni anno per la loro fede. La memoria è in assoluto il dovere etico principale. La memoria della storia e la conoscenza della verità è quello che è successo, quello che è veramente successo, non quello che sarebbe carino che fosse successo, perché così i nostri teoremi tornerebbero e noi potremmo dimostrare che da una parte ci sono i buoni e dall’altra i cattivi come nei film della Walt Disney degli anni ’50 e ’60.
La memoria della storia consiste in una puntigliosa conta dei morti, perché ognuno di loro era una persona, non uno scarafaggio o un cane, ma una persona e se quelli che hanno sterminato quei morti hanno combattuto sotto una bandiera che ha i nostri stessi colori, allora quella conta deve essere ancora più attenta, più fanaticamente puntigliosa. La verità vi renderà liberi, la verità anche quando atroce o scomoda. Solo la conoscenza della storia e della verità ci può fornire le due uniche direttive possibili a qualsiasi azione etica, solo apparentemente in contrasto l’una con l’altra, che sono la fede e il dubbio.
Nel primo periodo della sua vita un bambino fa blocco unico con la madre. Hitler era figlio di madre umiliata e battuta, Osama Bin Laden è il figlio numero 56. È stato un bambino a stento riconosciuto dal proprio padre, che non ne ricordava il nome. Che incredibile odio verso tutti quelli che non sono il figlio numero 56 e che hanno creato società dove non è possibile essere il figlio numero 56!
Un mondo di pace non nascerà mai fino a quando le donne saranno miserabili e schiave. Una donna schiava può diventare madre di un Orco oppure di uno schiavo: il suo dolore diventa la ferocia del figlio oppure la sua acquiescenza alle ingiustizie. Per un mondo migliore non basta l’abbattimento dei tiranni, politici o economici che siano: prima o poi si creeranno altri tiranni. Si creeranno più prima che poi, impareranno ad ammantare i crimini più feroci sotto una bandierina di benevolenza e tutto resterà uguale se non peggiore.
Un mondo libero e giusto può nascere solo attraverso le madri.
I figli di madri libere e forti non diventano né carnefici né schiavi di nessuno. Non è un caso se in Africa i paesi che se la cavano dal punto di vista economico sono quelli dove le donne non sono calpestate e dove la democrazia è rispettata.
La pace del mondo passa dal benessere fisico ed economico delle madri, passa dalla loro alfabetizzazione, dalla loro scolarizzazione, loro diritto inalienabile di scegliere chi sarà il padre dei suoi figli, dal loro diritto inalienabile di non essere battute, vendute, comprate, sfruttate, ripudiate, lapidate, bruciate. Nessun mondo di pace può nascere sulla negazione di questi diritti. Un mondo dove una creatura umana non ha in mano il proprio destino, dove una creatura umana può essere messa a morte per aver voluto sentire il vento sui capelli non può essere un mondo di pace. Nessun mondo di pace sarà costruito sul sangue delle donne lapidate, e sull’educato silenzio che ha commentato la loro lapidazione. Nessun mondo di pace nascerà dove è permesso a una bambina di 9 anni di essere data in sposa e di essere condannata a morte. Nessun mondo di pace sorgerà fino a quando anche solo un’unica bambina potrà essere infibulata, così da ridurre tutta la sua vita a umiliazione e dolore.
Un mondo di pace può nascere solo dalla capacità di non abdicare mai alle idee di libertà e di diritti civili, incluso l’inalienabile diritto di ridere di tutto, incluse le cose più sacre e più serie. Noi osiamo ridere di Dio e della morte: questa è la nostra forza. Chi non vuol essere deriso, si dia da fare per meritare rispetto. Chi usa la condanna a morte per ridurre la derisione al silenzio, dimostra quanto quella derisione sia giustificata.
http://www.ioamolitalia.it/blogs/verita-e-rivoluzione/la-sottomissione-della-donna-e-la-causa-principale-della-violenza-e-dell%E2%80%99arretratezza-dell%E2%80%99islam.html
La nostra libertà non è stata un dono. Il sangue versato non è stato un effetto speciale.
di Silvana De Mari 20/04/2015
==============================
La Boldrini la smetta di assolvere l’islam anche quando gli islamici gettano a mare i cristiani
verità e rivoluzione
La Boldrini la smetta di assolvere l’islam anche quando gli islamici gettano a mare i cristiani
Provo una profonda vergogna come italiana davanti alle ignobili parole della signora Boldrini: “Non credo ci sia stata una discussione teologica sulla barca”, ha detto, in riferimento alla vicenda che ha visto dei clandestini islamici gettare in mare nove cristiani.
Gentilissima signora Boldrini, la discussione teologica c’è stata. La domanda: “Sei cristiano? Dimostrami che sei islamico citando versi del Corano”, è in tutto e per tutto una discussione teologica. La domanda riguarda la fede in Dio, in greco Teo, quindi è proprio una discussione teologica, è una discussione teologica che condanna a morte, circa 100.000 morti l’anno, un numero insufficiente, evidentemente, perché lei abbia un sussulto di indignazione. Lo stesso tipo di discussione teologica che ha condannato a morte i ragazzi in Kenya, i 21 martiri sgozzati in Libia perché il loro sangue tingesse di rosso il Mediterraneo, gli innumerevoli morti della Nigeria, il ragazzo bruciato vivo in Pakistan.
Per la signora Boldrini che riscrive la lingua italiana, si mette lo strofinaccio sulla testa quando va in moschea, il rispetto delle tradizioni islamiche è sacro, quanto sacro è lo spregio di quelle italiane: una posizione accettabile se fosse un privato cittadino, ma è inaccettabile da parte della terza carica dello Stato.
Denuncio la vigliaccheria di innumerevoli giornalisti che spacciano i morti ammazzati per gli effetti di “una guerra di religione” e “le guerre di religione sono tutte sbagliate”. Le guerre sono situazioni dove tutti sono armati, mentre dove le armi sono da una parte sola si tratta di massacro. Le guerre non sono tutte sbagliate, chi combatte perché sta aggredendo e chi combatte perché difende non sono sullo stesso piano, chi li mette sullo stesso piano fa il gioco degli aggressori.
Le verità più elementari sono travolte e annientate.  E adesso visto che su questa pagina FB, periodicamente bloccata, siamo tutti brutti sporchi e cattivi, parliamo di xenofobia. La xenofobia vuol dire letteralmente paura dello straniero ed è la norma di qualsiasi consorzio di creature umane, in realtà di creature viventi. 
Appartenere a un gruppo, a una tribù, a una nazione significa aver riconosciuto il patto sociale, il rispetto della legge comune, non uccidere, non rubare, con commettere stupro sugli altri appartenenti al gruppo.
Chiunque venga dall’esterno non ha riconosciuto questo patto, potrebbe sottoscriverlo o non sottoscriverlo, cioè essere un amico o un nemico e se me ne accorgo tardi, dopo che ne ho permesso l’ingresso, ho un nemico in casa.
L’affermazione: tutti gli immigrati sono cattivi e pericolosi è razzista, tra l’altro tre delle personalità politiche europee che più amo, Magdi Cristiano Allam, Souad Sbai e Ayan Hirsi Alì, sono immigrati.
L’affermazione tutti gli immigrati sono buoni. È altrettanto razzista e follemente pericolosa. 
La xenofobia, paura dello straniero, non è una colpa, ma un elementare diritto umano perché è onere dello straniero dimostrare di essere innocuo. Ed è dovere di ogni popolo difendere la terra ereditata dai propri padri che darà in eredità ai propri figli.
Un popolo che non o fa, si sta candidando a essere un popolo di schiavi oppure di morti.
Grazie signora Boldrini. http://www.ioamolitalia.it/blogs/verita-e-rivoluzione/la-boldrini-la-smetta-di-assolvere-l-islam-anche-quando-gli-islamici-gettano-a-mare-i-cristiani.html
di Silvana De Mari 21/04/2015
================================
Anche la Chiesa si unisce alla sinistra nel giustificare la violenza islamica contro i cristiani
P.S. (Politicamente Scorretto)
Anche la Chiesa si unisce alla sinistra nel giustificare la violenza islamica contro i cristiani
Se il tempo me lo consentisse cercherei di studiare in modo approfondito psichiatria e psicologia, per capire cosa sta succedendo a tante menti italiane (e non solo) apparentemente colte e lucide. Certo, si possono avere differenti opinioni politiche; si possono manifestare differenti sensibilità; si possono immaginare differenti future evoluzioni storiche, ma la negazione dei fatti è un comportamento che ha a che vedere solo con la malafede o, per bene che vada, con la perdita delle capacità cognitive sostituita da valutazioni “di pancia” innescate da tossici condizionamenti ideologici ed umanitaristici. I recenti avvenimenti sui massacri dei cristiani dimostrano quanto in Italia il politicamente corretto impedisca una serena valutazione sulle cause di tali tragedie e sul modo di porvi un qualche limite. L’assassinio di dodici africani cristiani ad opera di pii musulmani su un gommone proveniente dalla solita Libia è l’ultima e più lampante dimostrazione dello stravolgimento dei fatti ad opera di politici e religiosi nostrani. Già senza che si avessero notizie più dettagliate sui fatti, è scattata la gara tra i giustificazionisti. In prima linea, naturalmente, politici e giornalisti di sinistra capeggiati dall’ineffabile lady Boria Boldrini che, a conferma della sensibilità e del buon gusto che da sempre la caratterizzano, ci ha pure ironizzato su (“Uccisi per motivi religiosi? Non penso discutessero di teologia!”). Ma che politici e giornalisti sinistri abbiano un tale comportamento è normale e prevedibile, poiché sulla distorsione delle realtà e sullo sfruttamento di solidarietà ed accoglienza essi costruiscono brillanti carriere mentre i loro amici costruiscono imperi economici senza affrontare la benché minima concorrenza. Ciò che proprio non si spiega, se non ricorrendo agli specialisti della psiche, è il giustificazionismo di taluni religiosi. Essi, infatti, sostengono la teoria secondo la quale, in determinati contesti, l’aggressività aumenta: qualcuno ha addirittura citato, con ammirevole sprezzo del ridicolo, l’effetto “barca a vela”, ossia quel fenomeno che porta alla perdita del controllo dei nervi quando si convive per lungo tempo in spazi ristretti. In pratica, i due gruppi religiosi presenti sul gommone avrebbero litigato solo a causa del contesto nel quale si trovavano, caratterizzato soprattutto dalle avversità cui andavano incontro. Tali affermazioni sono facilmente confutabili, in quanto è proprio nelle condizioni di pericolo che le differenze di varia natura vengono accantonate per dedicare tutte le proprie energie a salvare la pelle, collaborando con chi sta al proprio fianco a prescindere da chi sia e da come la pensi. L’effetto “barca a vela” svanisce quando si rischia di colare a picco. Dal racconto di diversi testimoni sappiamo però che i musulmani si sono inferociti quando qualche cristiano ha cominciato ad invocare l’aiuto di Gesù: ciò è inammissibile per un orecchio islamico, è un atto di sfida a cui rispondere con violenza. Del resto sappiamo che, anche negli stati islamici meno integralisti, i cristiani possono pregare solo nelle (pochissime) chiese colà ancora in piedi o all’interno delle mura domestiche, ma mai all’esterno ed in presenza di sensibili fedeli del credo dominante. La vicenda si è per ora conclusa con dodici cristiani assassinati e quindici musulmani arrestati, che probabilmente verranno condannati (sia pure a pene ridotte dalle attenuanti culturali) e quindi avviati ad una sicura carriera di fondamentalismo all’interno delle patrie galere. Oltre che ad essere mantenuti a spese del contribuente per parecchi anni, a costi decisamente superiori a quelli sostenuti dallo stato italiano per i richiedenti asilo. Ciò che purtroppo non si vuole capire è che quei quindici islamici (probabilmente) responsabili della strage sul gommone non sono criminali incalliti, ma solo persone cresciute con un certo imprinting – ahimè sempre più diffuso – che le ha portate a manifestare ed attuare un comportamento, eccezionale quanto si vuole, ma comunque da esse ritenuto lecito. Sbagliano anche quei commentatori non politicamente corretti che sostengono che tra gli assassini vi fossero anche dei terroristi in arrivo nel nostro Paese. In tal caso, i terroristi non avrebbero scatenato una rissa col rischio di rovesciare il barcone o di farsi arrestare una volta sbarcati: il loro unico interesse, in quei frangenti, sarebbe stato solo quello di approdare in Italia sani e salvi. Al di là dell’ennesima strage di innocenti, l’aspetto terrorizzante della vicenda, come plasticamente dimostrato dai fatti, è che dei normali musulmani in cerca di un futuro migliore, ma culturalmente carichi di astio ed aggressività, possano all’improvviso trasformarsi in feroci assassini per ingiustificabili ragioni di odio religioso. Se ciò succede in mare, nessuno può escludere che lo stesso possa prima o poi ripetersi sulla terraferma. Ma i nostri politici e giornalisti di sinistra continuano a non voler prendere atto della realtà.  I barconi non ottenebrano solo le menti di stranieri disperati. Anche tantissimi cervelli nostrani.
di Pier Luigi Melis 21/04/2015  http://www.ioamolitalia.it/blogs/ps-politicamente-scorretto/anche-la-chiesa-si-unisce-alla-sinistra-nel-giustificare-la-violenza-islamica-contro-i-cristiani.html
===========================
Nazioni Unite ed Unione Europea ci condannano a morte bloccando la natalità e favorendo la nostra sottomissione all’islam
verità e rivoluzione
Nazioni Unite ed Unione Europea ci condannano a morte bloccando la natalità e favorendo la nostra sottomissione all’islam
Noi abitanti del Terzo Millennio siamo sempre in bilico sulla corda, da un lato il baratro, dall’altro la definitiva salvazione. Abbiamo un bel po’ di supereroi, sempre più cupi e ammaccati, e parecchie distopie: il contrario dell’utopia cui abbiamo rinunciato definitivamente. Una volta accomunata la fantascienza al fantasy, il fantastico e l’horror regnano incontrastati, riempiendo da soli più di metà degli scaffali delle librerie e degli schermi cinematografici.
Siamo immersi in una cultura di morte, siamo il secolo del genocidio,  prima questa parola non esisteva. Si comincia un secolo fa con gli armeni, un secolo esatto. Libri, film, serie televisive: tutto pullula di cultura di morte; se non sono ciberterminatori, sono vampiri, o extraterrestri predatori o virus. Persino i film per bambini – la serie di I pirati dei Caraibi del capitano Jack Sparrow – sono infarciti di mostri, fantasmi, creature fatte di dolore e putridume.
Dalla loro ossessiva presenza possiamo capire quello che succede nella mente degli uomini, e nella loro storia. Se non sono Orchi sono Estranei, se non sono licantropi sono fantasmi, se non è Alien è Terminator, o Predator. Voldemort e i suoi Mangiamorte rubano la scena a Sauron e ai suoi Nazgûl, a Saruman con i suoi sterminati eserciti di orchi. Dalle tombe si sono alzati, oltre che gli aristocratici vampiri, ognuno dotato di storia e di nome, eserciti di zombie, la loro versione sottoproletaria e anonima, che film dopo film arrivano con il loro passo claudicante e gli occhi vuoti a mangiare l’anima o più prosaicamente il cervello e le frattaglie dei vivi, che resteranno poi sparse in uno sgraziato disordine. Il piccolo ET che voleva telefonare a casa ha lasciato il posto a extraterrestri cattivissimi in film terrificanti (Alien, La Cosa), involontariamente comici (La guerra dei mondi), o genialmente comici (Men in Black):
K, impassibile: «Ha detto qualcosa prima di buttarsi?»
J: «Che il mondo sta per finire.»
K, sempre senza cambiare espressione: «Ha detto quando?»
Siamo immersi in una ciclopica danza macabra. È l’angoscia per il nostro presente, il terrore per il nostro futuro che abbiamo nascosto nella Terra di Mezzo, tra le aule di Hogwarts, dall’altra parte della Barriera di Ghiaccio, oltre i confini delle terre note. Mentre nemici terrificanti assediano, e all’interno i difensori sono divisi e infiltrati di collaborazionisti e traditori: questo il riassunto estremo della maggioranza delle nostre narrazioni.
Tutta la nostra narrazione fantastica è immersa in una cultura di morte, perché siamo il secolo del genocidio, certo, e poi perché non siamo certi di avere un futuro. Sappiamo che il male assoluto esiste e siamo sull’orlo della fine del mondo.
La regola  della vita è che le società, le civiltà, come gli individui, le famiglie, i gruppi cerchino di sopravvivere. Non è possibile che una civiltà sopravviva se la natalità è inferiore a 2,3 figli per madre: la nostra si aggira attorno all’1,4. Non è pensabile che una civiltà sopravviva se ha una natalità bassa e permette l’ingresso a minoranze con strutture ideologiche e religiose contrastanti e non sovrapponibili, quindi minoranze non integrabili, che per secoli sono state il nemico storico e che nel giro di una generazione o al massimo due diventeranno maggioranza.
Dello sterminio, della cultura di morte, fanno parte le donne che preferiscono che l’ammasso di cellule che portano nel ventre muoia piuttosto che diventare una creatura umana che si rivolgerà a loro dicendo mamma.
Al magnifico atto di sessualità che genera la vita, quello dove lo sperma dell’uomo è nel ventre di una donna dove le due metà si fonderanno in una nuova vita unica  e irripetibile, alla dolcezza del rapporto che tiene insieme in complicità i padre e la madre del nuovo essere, viene equiparato il gesto erotico fine a se stesso, un erotismo usa e getta slegato da qualsiasi possibilità di creare una nuova esistenza nel mondo.
Questa equiparazione vuol dire che la vita non ha valore. È un’affermazione antropologicamente atroce che può venire in mente solo a una cultura che rinnegando Dio non può che diventare cultura  di morte. 
Madre natura non è stupida. Quello che le interessa è la generazione successiva. Il sesso serve per generare la vita, ed è lì che è divertente. L’erotismo fine a se stesso, dove non si genera nulla, sulle lunghe distanze, è di una noia mortale, bisogna farsi di qualche cosa o passare a 50 sfumature di sadomaso per non essere assordati dalla mancanza di senso. Esattamente la stessa differenza che c’è tra mangiare a una tavola imbandita qualcosa di preparato con intelligenza o amore oppure mangiare e vomitare cibo spazzatura.
Il mondo occidentale è immerso in una iper-erotizzazione e in una ipo-sessualizzazione.
La nostra estinzione e conseguente libanizzazione dell’Europa non può essere possibile senza un calo nella natalità. L’aborto è sempre un suicidio differito, una manifestazione dell’odio di sé della donna, spesso è sufficiente un’unica domanda, mi scusi, signora, ci ha pensato bene, questo è il suo bambino, per fermarlo, sempre lascia reliquati, perché l’inconscio della donna vede l’uccisione del figlio come un’autoprofanazione. Non è un caso che gli stessi poteri forti, ONU ed UE, che difendono il diritto della donna a seguire l’impulso dell’aborto fino alla fine senza il rischio di incontrare qualcuno che causi un ripensamento, sono gli stessi che hanno tra i loro scopi ufficiali l’islamizzazione mediante libanizzazione dell’Europa. 
Usciamo dalla cultura della morte adesso. Un uomo e una donna che si amano, che prendono l’impegno di proteggersi a vicenda e di proteggere i figli, lo prendono davanti alla comunità e lo mantengono, fino alla fine.
L’ultima riga delle fiabe: e vissero sempre felici e contenti. Sempre no. Qualche volta hanno litigato, ma non hanno mollato. E quando non si molla i decenni passano e si diventa la coppia illuminata: la tenerezza ha riempito tutti gli spazi. Amo il tuo corpo anche se ha le cicatrici della coronaroplastica o dell’asportazione del cancro, amo il tuo corpo ancora di più di quando era perfetto e forte.
Questo salverà il mondo. di Silvana De Mari 22/04/2015
http://www.ioamolitalia.it/blogs/verita-e-rivoluzione/nazioni-unite-ed-unione-europea-ci-condannano-a-morte-bloccando-la-natalita-e-favorendo-la-nostra-sottomissione-all-islam.html
=======================
Gli arresti confermano la connivenza tra terrorismo islamico e traffico dei clandestini
Sia il vostro parlare sì sì no no
Gli arresti confermano la connivenza tra terrorismo islamico e traffico dei clandestini
La buona notizia è che le nostre forze dell’ordine hanno arrestato 18 terroristi islamici che si nascondevano in Sardegna, al termine di indagini che hanno coinvolto 7 province. Tra loro figurano due guardie del corpo di Osama bin Laden, il fondatore della rete terroristica islamica di Al Qaeda, e gli autori di numerosi attentati terroristici in Pakistan compresa la strage del mercato di Peshawar, Meena Bazar, avvenuta ad ottobre 2009 in cui vennero uccise più di 100 persone.
Altra buona notizia è l’aver accertato che questa rete terroristica islamica era anche impegnata nel traffico di clandestini. Pachistani e afghani venivano introdotti illegalmente in Italia per poi proseguire il loro viaggio verso il Nord Europa. L’ingresso in Italia avveniva attraverso imprenditori compiacenti che fornivano falsi contratti di lavoro. In parallelo i terroristi islamici, evidentemente con la complicità di funzionari delle forze dell’ordine collusi, fornivano documenti falsi da cui i clandestini risultavano vittime di persecuzioni etniche o religiose. La rete terroristica forniva supporto logistico e finanziario ai clandestini, assicurando loro patrocinio presso gli uffici immigrazione e istruzioni sulle dichiarazioni da rendere per ottenere l’asilo politico, apparecchi telefonici e carte Sim.
La cattiva notizia è che tocchiamo con mano per l’ennesima conferma che l’Italia è considerata un porto franco del terrorismo islamico globalizzato. Ci usano come un rifugio sicuro, contando sul lassismo della classe politica, sulla connivenza di una rete di imprenditori e pezzi deviati dello Stato, fino a quando non si decide di intervenire per reprimerli.
La cattiva notizia è che anche quando le istituzioni preposte alla sicurezza decidono di intervenire, lo fanno limitandosi a intercettare e reprimere solo la punta dell’iceberg, ma continuiamo ad avere paura e non scontrarci con l’iceberg, ovvero con la filiera che costituisce la piattaforma sociale, logistica ed operativa senza cui i terroristi islamici non potrebbero nascondersi dentro casa nostra. Se 18 pericolosi terroristi islamici risiedevano nel nostro Paese da anni, è evidente che l’hanno potuto fare solo perché hanno potuto contare sul sostegno di decine, centinaia e forse migliaia di simpatizzanti e militanti islamici radicati ovunque in Italia.
La cattiva notizia è che abbiamo la conferma che il terrorismo islamico è parte integrante dell’attività e del giro d’affari legato al traffico dei clandestini, una realtà che è fin troppo evidente in Libia dove da quattro anni le coste sono controllate dai terroristi islamici che operano in combutta con la criminalità organizzata straniera ed italiana, che realizzano un giro d’affari legato al traffico dei clandestini stimato in 43 miliardi di euro, di gran lunga superiore a quello che frutta il traffico della droga.
Ancora cattive notizie. Chi ci governa in Italia e in Europa conferma che predica male e razzola peggio. Subito dopo le lacrime di coccodrillo esibite a caldo dopo la strage di circa 900 clandestini, dopo aver detto per la prima volta che bisogna impedire che i clandestini salgano su quelle imbarcazioni fatiscenti, dopo essersi addirittura spinti a sostenere che bisogna distruggerle mentre sono attraccate sulla costa libica per impedirne l’uso, ebbene concretamente i capi di Stato e di governo europei si sono limitati a promettere nuovi fondi all’operazione denominata Triton, che attualmente dispone di meno di 3 milioni di euro al mese rispetto ai 10 milioni che spendeva da sola l’Italia nel 2014 nell’operazione Mare Nostrum.
Ma chi ci governa in Italia e in Europa non ha detto una sola parola se e come si procederà a distruggere le barche e i gommoni degli scafisti. Così come nessuno parla del blocco navale che va necessariamente imposto a ridosso delle nostre acque territoriali per porre fine al traffico dei clandestini e procedere alle operazioni di respingimento monitorato delle imbarcazioni.
Cari amici la conclusione è che non dobbiamo più lasciarci ingannare da questa classe politica italiana ed europea. È arrivato il momento di assumere noi l’iniziativa di promuovere ciò che è necessario fare per salvaguardare la nostra sicurezza nazionale e per difendere la nostra civiltà. Andiamo avanti. Insieme ce la faremo! di Magdi Cristiano Allam 24/04/2015
http://www.ioamolitalia.it/sia-il-vostro-parlare-si-si-no-no/gli-arresti-confermano-la-connivenza-tra-terrorismo-islamico-e-traffico-dei-clandestini.html
Gli arresti in Italia confermano la connivenza del terrorismo islamico con il traffico dei clandestini
http://www.ioamolitalia.it/video/gli-arresti-in-italia-confermano-la-connivenza-del-terrorismo-islamico-con-il-traffico-dei-clandestini.html
https://www.youtube.com/watch?v=ud5yeMR5HTY#t=23
Pubblicato il 24 apr 2015

Buongiorno amici. Intervenendo questa mattina su Canale 5 alla trasmissione “La telefonata di Belpietro”, ha denunciato la connivenza tra il terrorismo islamico e la criminalità organizzata che gestisce il traffico dei clandestini. L’arresto di 18 terroristi islamici in Sardegna ha accertato che questa rete terroristica islamica era anche impegnata nel traffico di clandestini. Pachistani e afghani venivano introdotti illegalmente in Italia per poi proseguire il loro viaggio verso il Nord Europa. L’ingresso in Italia avveniva attraverso imprenditori compiacenti che fornivano falsi contratti di lavoro. In parallelo i terroristi islamici, evidentemente con la complicità di funzionari delle forze dell’ordine collusi, fornivano documenti falsi da cui i clandestini risultavano vittime di persecuzioni etniche o religiose. http://bit.ly/1Gq16fK
=================================
Dittatura interna, europea e globalista: ora dobbiamo combattere per liberare gli italiani
Sia il vostro parlare sì sì no no
Dittatura interna, europea e globalista: ora dobbiamo combattere per liberare gli italiani
Buongiorno amici. Dobbiamo prendere atto e avere l’onestà di dire che non tutti gli italiani riconoscono che il 25 aprile 1945, data in cui il “Comitato di Liberazione Nazionale”, formato dalle forze partigiane tra cui spiccavano i partigiani comunisti, annunciò l’insurrezione generale contro le forze nazifasciste, corrisponda alla “Festa di liberazione nazionale”. Da un lato, il peso rilevante svolto dalle forze Alleate nella liberazione dell’Italia e, dall’altro, gli eccidi perpetrati dai partigiani comunisti contro decine di migliaia di italiani denunciati arbitrariamente di collaborazionismo, getta pesanti ombre sul ruolo risolutivo e centrale che a livello ufficiale si continua ad attribuire alla Resistenza.
Ma, al di là di questo legittimo dubbio che condivido pienamente, mi domando se la vera liberazione degli italiani sia una battaglia che dobbiamo ancora combattere. È del tutto evidente che gli italiani oggi devono liberarsi da un regime politico che è sostanzialmente dittatoriale. Così come dobbiamo liberarci da una dittatura eurocratica che si avvale dello strapotere dell’euro e dell’imposizione dell’80% delle leggi nazionali ispirate al relativismo dominante. Infine dobbiamo liberarci da una globalizzazione che promuove l’immigrazionismo incondizionato e ci sta trasformando in semplici strumenti di produzione e di consumo della materialità, uniformandoci all’insegna del meticciato culturale, agevolando il successo della strategia di conquista islamica.
Concludo dicendo che, al di là del legittimo dubbio sulla “Festa della liberazione” dell’Italia per mano di partigiani che sono stati indubbiamente sanguinari carnefici di decine di migliaia di italiani, oggi dobbiamo rimboccarci le maniche per liberarci, come italiani, dalla dittatura interna, dalla dittatura eurocratica e dalla dittatura globalista che si sostanzia dell’immigrazionismo e dell’islamismo.
Cari amici, non c’è comunque nulla da festeggiare. C’è piuttosto da combattere per garantire a tutti noi il legittimo diritto alla vita, alla dignità e alla libertà. Andiamo avanti. Insieme ce la faremo!
di Magdi Cristiano Allam 25/04/2015  http://www.ioamolitalia.it/sia-il-vostro-parlare-si-si-no-no/dittatura-interna-europea-e-globalista-ora-dobbiamo-combattere-per-liberare-gli-italiani.html
=======================
Perché i sinistrorsi contestano la presenza della Brigata Ebraica che ha combattuto con gli Alleati e plaudono ai palestinesi che hanno combattuto con i nazisti? verità e rivoluzione. Perché i sinistrorsi contestano la presenza della Brigata Ebraica che ha combattuto con gli Alleati e plaudono ai palestinesi che hanno combattuto con i nazisti? Perché la bandiera della bandiera ebraica non deve esserci ai cortei del 25 aprile: quella bandiera ricorda la legittimità dell’esistenza dello Stato di Israele..
Nessun paese arabo ha mai sviluppato una ricerca storiografica. Non esistono le facoltà universitarie per farle, non esiste il metodo. Esattamente come non esiste ricerca scientifica: la storiografia in effetti è una scienza. Unica eccezione è un impegno nella ricerca tecnologica di tipo militare (atomica pachistana, atomica iraniana) di seconda mano, però, su tecnologia straniera, in genere russa o cinese.
Vi è in compenso una larghissima diffusione di una metastoria, un’interpretazione fantastica e completamente falsa di quello che è successo ad uso dell’ideologia religiosa e nazionale. Questa fantastica metastoria sta invadendo sempre di più i media e i testi occidentali nelle scuole.
Una lettura deformata dei fatti porta all’accusa dello Stato sionista “creato” da potenze occidentali e USA per levarsi gli ebrei di torno e per i sensi di colpa della Shoah. All’Europa e agli Stati Uniti mai è venuto in mente di muovere un dito per gli ebrei. Gli USA hanno osteggiato la nascita dello Stato di Israele. La potentissima lobby dei petrolieri statunitensi è sempre stata violentemente anti israeliana: per evitare di inimicarsi, con conseguente aumento del greggio, i grandi produttori di petrolio. Gli Usa non hanno nemmeno riconosciuto Israele alla sua nascita. La lobby del petrolio impedì a Truman di farlo. Solo un vecchio Churchill senza più potere, che pure anche lui per antisemitismo si era fatto sentire, ormai senza alcun potere parlò a favore dell’esistenza dello Stato di Israele.
La nascita di Israele non fu dovuta alla “benevolenza” nei suoi confronti degli Stati europei per compensare la Shoah: la benevolenza degli Stati europei era zero e della Shoah non fregava niente a nessuno. De Gaulle non voleva nemmeno sentirne parlare. Non fregava niente a nessuno dal punto di vista politico, non fregava niente a nessuno dal punto di vista intellettuale: “Se Questo è un uomo” fu rifiutato dalla Einaudi esattamente come libri analoghi furono rifiutati da altri editori.
Fu solo negli Anni ’50 e ’60, quando l’URSS dovette spostare l’attenzione dai suoi Gulag, che si scoprì la Shoah. Piangere la Shoah, tanto non era un problema, ormai erano morti, permetteva inoltre di aggredire Israele, che invece proteggeva ebrei vivi, evitando l’accusa di antisemitismo. La Shoah inoltre permise e permette di separare ebrei perbene, quelli in coda davanti alle camere a gas con i loro bambini, che ci hanno dato la possibilità di fare tanti bei film, ed ebrei cattivi, quelli che i loro figli li difendono a mitragliate. Inoltre questa fantastica metastoria trasforma Israele in uno Stato coloniale, uno Stato quindi formato da una madrepatria occidentale che sposta i suoi cittadini su un luogo non occidentale.
La nascita di Israele fu il premio per essersi schierato al fianco agli Alleati, così come la Dalmazia, che era italiana, fu data alla Jugoslavia perché aveva combattuto al fianco agli Alleati e fu tolta all’Italia che era stata una potenza dell’Asse. La città dove è nato Kant non è più un pezzo della Germania perché sempre, all’insegna del diritto internazionale, chi combatte dalla parte sbagliata perde il territorio.
La verità è che Israele non è stato “regalato” dalle potenze europee, ma conquistato dal valore della Brigata Ebraica, 60.000 uomini su una popolazione di mezzo milione di abitanti, un israeliano su 10, calcolando anche donne, vecchi e bambini, un israeliano su tre calcolando solo gli uomini validi, ha combattuto contro il nazifascismo. I palestinesi all’opposto hanno combattuto con il nazifascismo, titolari anche con i bosniaci di una divisione delle SS, la Tredicesima. Negli Anni ’40 la bandiera palestinese era una svastica.
È stato un patto rispettato. Israele l’hanno conquistato gli israeliani con il sangue della Brigata Ebraica.
La tragedia è che a quel punto si è inventato il popolo palestinese, e l’invenzione del popolo palestinese è verbalizzata in questo senso anche dai capi di Al Fatah e di Hamas: noi siamo in tutto e per tutto arabi, non appena Israele sarà distrutto torneremo a fonderci con la grande Nazione araba.
Se gli italiani avessero rifiutato di accogliere i profughi dalmati (sono stati riassorbiti nel giro di una decina di anni) e li avesse rinchiusi in campi profughi al confine di Trieste, ci sarebbe una questione dalmata.
La tesi di Israele quale Stato coloniale fatto dall’Europa e dagli USA è la fantastica geopolitica su cui sono fondati i deliri di Iran, palestinesi, Al Qaida, Isis, ma anche di tutti i paesi arabi cosiddetti moderati, semi-moderati, molto moderati che di più non si potrebbe, moderati un pochino ma non toccatemi la sharia.
Libri Consigliati. “Fascismo Islamico”, di Carlo Panella (Rizzoli)
“Il complotto islamico”, di Carlo Panella (Lindau)
“Eurabia”, di Bat Ye’or (Lindau)
Nel frattempo ricordiamoci chi ha combattuto e dove
Oriana Fallaci, staffetta partigiana di Giustizia e libertà.
Primo Levi, Giustizia e Libertà.
Dario Fo: repubblica di Salò (ma non lo sapeva: con tutte quelle divise credeva fossero i boy scout, per questo non lo ha mai detto. La cosa mostruosa è che Dario Fo abbia denunciato i primi giornalisti che hanno osato dire la verità su di lui: il coraggio di fare il disertore non l’ha avuto, quello della libertà nemmeno. Dario Fo, fascista combattente, ha guidato mostruosi cortei che hanno festeggiato il 25 aprile bruciando bandiere degli Stati Uniti e di Israele. A tutte le famiglie delle migliaia di uomini morti sul suolo italiano il ringraziamento del fascista Dario Fo e dei fascisti dei centri sociali).
Gunter Grass: SS (ma non lo sapeva: con tutte quelle divise credeva fossero i boy scout, per questo non lo ha mai detto).
Guido Pasolini, fratello di Pier Paolo, partigiano, massacrato nel ’44 con tutta la sua brigata a Porzius da partigiani comunisti. I partigiani comunisti cominciarono a sterminare gli oppositori già nel ’44, soprattutto altri partigiani: persone coraggiose, che sapevano combattere e che non si poteva accusare di connivenza col fascismo.
Le frasi storiche, tanto per chiarire chi era da una parte e chi da un’altra
“Il nazismo ha due anime: tedesca e islamica”, in “Io Adolf Hitler” (Adolf Hitler, 22 novembre 1941, Berlino). In tale occasione fu fondata la XIII Divisione delle SS, la divisione islamica bosniaco-palestinese, che si contraddistinse per la sua ferocia contro cristiani e ebrei. L’anima islamica era quella del Gran Mufti di Gerusalemme, Haj Amin Al Husseini, che dichiarò che il nazismo e l’islam avevano gli stessi valori e gli stessi nemici. Gli stessi nemici: gli ebrei, il cristianesimo, il concetto di democrazia e di libertà. Gli stessi valori: l’odio e la volontà di sterminare gli ebrei, di annientare o asservire scienza e cultura, di sommergere la civiltà europea in un mare di sangue così da farne tabula rasa.
Fino al novembre 1941 il progetto era la pulizia etnica, espulsione degli ebrei. Dopo questa data, nel febbraio 1942 arriva il progetto detto soluzione finale: lo sterminio. Non abbiamo prove certe, ma non è inverosimile che lo sterminio, assolutamente antieconomico, delirante e contrario alla civiltà tedesca, fosse una richiesta del Gran Mufti per evitare che gli ebrei espulsi arrivassero in Palestina.
E ora la bandiere dell’inesistente Stato della Palestina, che legittima il terrorismo contro Israele, sventolano alla Festa del 25 aprile. Una democrazia può vivere ed essere fiera di sé stessa anche se ha la sua inevitabile quota di venduti e cretini. Tranquilli: ce la faremo. Ricuperiamo la storia, e la storia è quello che veramente è successo. Non può essere reinventata.
di Silvana De Mari 25/04/2015
=========================
Come si fa a festeggiare la liberazione senza esporre le bandiere degli Stati Uniti e della Gran Bretagna?
verità e rivoluzione
Come si fa a festeggiare la liberazione senza esporre le bandiere degli Stati Uniti e della Gran Bretagna?
Torniamo al 25 aprile.
Il nazifascismo è stato battuto sul suolo italiano dalle seguenti armate:
ESERCITI REGOLARI:
Esercito degli Stati Uniti d’America, senza i quali marceremmo a passo dell’oca, perché senza di loro gli altri sarebbero stati travolti. Quindi se amate la Liberazione tenete una bandiera degli Stati Uniti alle vostre finestre o almeno nei vostri cuori.
Esercito Inglese, quelli che da soli hanno resistito, mentre gli Stati Uniti ci stavano pensando su. Non marciamo a passo dell’oca perché Winston Churchill ha sprofondato il suo popolo nel sangue, nel sudore e nelle lacrime perché Winston Churchill non ha mai mollato. Quindi bandiera inglese e già che ci siete nella vostre case potete sempre tenere una copia della Storia della Seconda guerra mondiale con la quale W. Churchill ha vinto il premio Nobel per la letteratura nel 1953 e che può sempre far comodo da avere sottomano una di quelle domeniche pomeriggio quando fuori piove e non c’è niente alla tele.
Esercito Francese. Preferiamo dimenticarcelo. L’esercito francese aveva con sé le truppe marocchine, che si sono coperte di disonore. Le truppe marocchine hanno lasciato alle proprie spalle 60.000 donne violentate. Donne, vecchia, bambine di sei anni, violentate decine e decine di volte. Sono state ufficialmente chiamate “le marocchinate”. L’episodio è ricordato nel libro La Cioaciara di Moravia. Perché i marocchini non avrebbero dovuto? Nell’islam è permesso, anzi raccomandato. L’islam è stato fondato da Maometto, il quale, autore della frase gli ebrei sono maiali, sterminò gli ebrei dell’Arabia ammazzando tutti i maschi e facendo schiave le femmine, cioè violentandole. Quando Maometto II e i suoi entrano e distruggono Costantinopoli, la terza città santa della Cristianità, violentano donne e ragazzini e questo è trionfalmente scritto sui libri di storia su cui i bambini turchi studiano. Però c’è il sangue dei partigiani della Corsica torturati a morte dall’Ovra, la polizia segreta fascista e quindi: bandiera francese.
Brigata Ebraica: i loro soldati avevano come simbolo la bandiera con la Stella di David e hanno versato il loro sangue per la libertà dell’Italia. Chi manca di rispetto alla bandiera con la Stella di Davide sta mancando di rispetto non solo alle vittime del nazifascismo ma anche a chi ha versato il suo sangue per liberarne l’Italia. Non mi ricordo se ho già accennato che sono ferocemente filo-sionista. Per quelli che non lo sapessero, sono ferocemente filo-sionista. Quindi faccio parte del “sostieni Israele comprando i prodotti israeliani”.
Brigata Polacca: gli uomini della Polonia hanno combattuto per noi e versato il loro sangue per noi. La Polonia è lo Stato martire della Seconda guerra mondiale. L’invasione tedesca della Polonia è cominciata il 1 settembre del ’39, quella sovietica il 23 settembre. In quei 23 giorni, un tizio chiamato Togliatti Palmiro, pubblicò 4 articoli sulla Pravda su quanto era bello Hitler e su che gioiello era il nazismo. Nei quattro articoli Togliatti scrisse la verità: il nazismo e il comunismo hanno moltissimi punti in comune, il vero irriducibile nemico di entrambi è il capitalismo democratico. La Polonia è stato l’osso che i due mostri si sono spolpati. Gli ebrei polacchi sono i martiri che i due mostri hanno fatto a gara a sterminare. I nazisti non sparavano sugli ebrei che scappavano verso la frontiera sovietica: sarebbe stato uno spreco di pallottole visto che gli ebrei crollavano abbattuti dal fuoco dei sovietici. In omaggio al sangue della Polonia, quindi, andiamo a vedere il film Katyn, il film sulla strage ordinata da Stalin: 15.000 ufficiali polacchi massacrati. Gli ufficiali sono i laureati. Un popolo senza laureati, cioè senza classe borghese è più facile da tenere sottomesso e da spolpare. Far parte del “Patto di Varsavia” voleva dire sottomissione, dittatura e miseria, miseria e miseria. La strage è raccontata in un film difficilissimo da vedere perché il comunismo è morto, ma i comunisti sono vivi e vegeti e sempre raggrumati attorno alla mummia luetica e psicotica di Lenin. Katyn è sotto censura, come sotto censura è la storia. Quanti film sui gulag avete visto? Un paio. Possibile che dei milioni e milioni e milioni di morti nei gulag nessuno abbia una storia che ci si possa fare un film? I registi italiani, così intelligenti, così astuti, così sprezzanti dal basso delle loro ville faraoniche per lo schifo di democrazia capitalista in cui sguazzano infelici, un accidenti di film sui un gulag non lo fanno mai? Questi geni di registi americani che fanno film su film su quanto è cattiva la Cia, sanno a che cosa la Cia si opponeva? Allora guardiamo almeno Katyn, film sullo sterminio degli ufficiali polacchi ammazzati dai sovietici che per decenni ne danno la colpa ai nazisti, e sarà una cosa meravigliosamente anti-nazista, guardiamoci Katyn e avremo difeso la dignità dell’uomo dalle dittature che sono tutte sorelline tra di loro.
ESERCITI IRREGOLARI:
Resistenza Italiana
Sono stati degli eroi, tutti, perché la guerra è già terribile a farla da esercito regolare, figuriamoci da irregolare, da soli, senza ordini, senza collegamenti, con la paura che i familiari a casa vengano presi per rappresaglia. Churchill nella sua Storia della Seconda Mondiale sbaglia e sottovaluta la Resistenza Italiana (ha sbagliato. Certo tutti sbagliano, resta un grande, ma sulla Resistenza italiana ha sbagliato). La Resistenza ha avuto meriti militari grandi e ha avuto grandissimi meriti “psicologici”: il nazismo si è sentito franare la terra sotto i piedi. Ha avuto il grandissimo merito di fare in maniera che l’Italia potesse alla fine, al tavolo di trattative, sedersi come alleato e non come nemico sconfitto. Ci ha permesso di riscattare il nostro onore.
Non tutti i partigiani sono stati onorevoli.
E i partigiani che hanno combattuto il nazifascismo si sono divisi in tre colori, gli stessi della nostra bandiera: i rossi (Stella Rossa), i verdi (Giustizia e Libertà, Oriana Fallaci, Primo Levi) e i bianchi. I bianchi erano gli ex militari. Erano i realisti badogliani, cioè quelli che tenevano per il re e per Badoglio, che all’epoca erano la norma. Fermo restando che il re era un cialtrone e Badoglio un criminale di guerra (l’Etiopia ne sa qualcosa), questi partigiani sono stati i migliori dal punto di vista militare, perché erano quelli che le armi ce le avevano e le sapevano usare. Tra le imprese più importanti: la Repubblica partigiana della Val dell’Ossola. Il comandante Di Dio non era di sinistra ed è quello che in Val dell’Ossola ha tenuto testa ai tedeschi per un periodo più lungo a quello necessario a invadere la Polonia.

Se la gloria va divisa tra le tre formazioni, l’ignominia (assassinio di ex fascisti, assassinio di innocenti, assassinio di partigiani bianchi) è di una formazione sola, la rossa, la fazione comunista, quella che prendeva gli ordini da Stalin, il simpatico lazzarello che con Hitler aveva firmato a suo tempo un patto che più che di non aggressione era di alleanza. I partigiani comunisti sono responsabili di tutte le azioni militarmente insulse, prive di importanza militare che causavano rappresaglie sulla popolazione civile (Sant’Anna di Stazzema) perché c’era un preciso ordine di Stalin di causare il massimo dolore al popolo italiano così da spingerlo verso il comunismo.
Ai partigiani rossi dobbiamo il linciaggio senza processo di Mussolini e della sua amante (colpevole di cosa?) e in quell’occasione sparì anche la riserva aurea della Repubblica di Salò. I partigiani comunisti a Porzius e in innumerevoli altri casi sterminarono partigiani e antifascisti perché avrebbero costituito un problema certo dopo. Uccisi furono anche ex fascisti, senza processo e tutti condannati a morte, ma insieme a loro furono uccisi tutti quelli che erano anticomunisti, sacerdoti e seminaristi, il più giovane appassionato antifascista di 14 anni. Il simpatico lazzarello Stalin e i suoi successori sono quelli che hanno pagato i decenni di martellante propaganda, per cui le persone sono attualmente convinte che la guerra di liberazione sia stata rossi contro neri.
Particolarmente bizzarro è il film Novecento di Bertolucci, dove in questo simpatico rimaneggiamento della storia, squisitamente stalinista e quindi orwelliano, gli Alleati non ci sono più, esattamente come gli Alleati non ci sono alle colorate processioni che il 25 aprile festeggiano non si sa bene che cosa, perché un ammasso di gente senza bandiere degli Stati Uniti e della Gran Bretagna, non può stare festeggiando la vittoria sul nazifascismo.
Bianca, rossa o verde che fosse, la Resistenza è stata la ciliegina sulla torta. La torta erano i soldati di Roosevelt, che sono arrivati armati fino ai denti con armi pagate dai contribuenti statunitensi. Senza quei soldati e senza quei contribuenti, la resistenza non sarebbe nemmeno stata possibile. Signori, non riscrivete la storia.
di Silvana De Mari 26/04/2015
============================
L’Europa usa i nostri soldi per ingrassare i burocrati anziché risolvere l’emergenza immigrazione
http://www.ioamolitalia.it/video/l%E2%80%99europa-usa-i-nostri-soldi-per-ingrassare-i-burocrati-anziche-risolvere-l%E2%80%99emergenza-immigrazione.html
https://www.youtube.com/watch?v=jHzD4cyz0PY
Pubblicato il 27 apr 2015
Buongiorno amici. Più della metà dei soldi stanziati dall’Unione Europea per far fronte all’emergenza immigrazione, pari a 1,3 miliardi di euro all’anno, vengono bruciati in stipendi, affitti, spese di rappresentanza e relazioni esterne. Solo Frontex, l’agenzia dedicata al controllo delle frontiere, butta via 37 milioni di euro per i suoi euroburocrati. Smettiamola di sperperare i nostri soldi dandoli all’Europa ed essere poi costretti a elemosinare i nostri soldi.
==============================
Metà dei soldi europei per l’immigrazione vanno agli stipendi dei burocrati
Editoriale
Metà dei soldi europei per l’immigrazione vanno agli stipendi dei burocrati
Buongiorno amici. Più della metà dei soldi stanziati dall’Unione Europea per far fronte all’emergenza immigrazione, pari a 1,3 miliardi di euro all’anno, vengono bruciati in stipendi, affitti, spese di rappresentanza e relazioni esterne. Solo Frontex, l’agenzia dedicata al controllo delle frontiere, butta via 37 milioni di euro per i suoi euroburocrati. Al pari di tutti gli organismi delle Nazioni Unite, di tutti gli apparati burocratici dello Stato, anche l’euroburocrazia di Bruxelles ci costa più di quanto si investe per risolvere i problemi reali.
Marco Ventura sul Messaggero, denuncia che “il personale delle agenzie europee decentrate, che 15 anni fa erano 12 e oggi sono 32 con sedi nei diversi Paesi, è passato da 1.486 unità nel 2000 a 6.050 nel 2013”. Ebbene pensate dei 1,3 miliardi di euro a disposizione, per pattugliare la frontiera meridionale nel contesto della cosiddetta operazione Triton, l’Europa concede appena 2,9 milioni al mese.
Gran parte di questi soldi viene spartita a pioggia a un’infinita lista di Ong e organismi internazionali. Tra queste c’è anche Frontex che conta uno staff di 317 persone. Ebbene, limitatatamente a Frontex, “la spesa relativa al personale nel 2014 ammonta a 20 milioni e 472 mila euro, a cui vanno aggiunte le altre spese amministrative, 12 milioni e 590 mila (comprensivi di oltre 5 milioni di affitto, sede in un grattacielo di Varsavia, 1 milione più che nel 2012)”, e oltre 4,5 milioni di euro per non meglio precisate “relazioni esterne”. Se si spulcia il bilancio di Frontex, che nel 2015 ci costerà ben 114 milioni di euro, troviamo anche 615 mila euro spesi per le “riunioni non operative” e 675mila euro per “informazioni e trasparenza”.
Frontex non è certo la pecora nera delle agenzie europee decentrate che, in soli quindici anni, sono passate da dodici a trentadue. Tra queste c’è anche l’Ufficio di supporto all’asilo europeo (Easo) con sede alla Valletta. Qui lavorano appena 51 persone che, però, ci costano oltre 6 milioni di euro. All’esborso per lo staff vanno aggiunti altri 2,5 milioni di euro per le infrastrutture. Nel giro di un anno gli affitti sono, infatti, passati da 385mila a 765mila euro. A spiccare tra queste agenzie c’è, poi, il Fondo europeo per i rimpatri che tra il 2008 e il 2016 ci è costato ben 60 milioni di euro. Di questi 26 milioni sono stati messi a disposizione dall’Italia. Dove sono finiti? L’esempio fatto dal Messaggero è emblematico: per rimpatriare 60 nigeriani a Lagos il Fondo europeo per i rimpatri ha speso 424 mila euro, più di 7.000 euro a testa, neanche avessero viaggiato su un aereo privato superlussuoso!
Cari amici, questi dati e questi fatti ci confermano che quest’Europa è intrinsecamente marcia e irriformabile. Smettiamola di sperperare i nostri soldi dandoli all’Europa ed essere poi costretti a elemosinare i nostri soldi. Utilizziamo direttamente i soldi degli italiani per soddisfare in primo luogo le necessità degli italiani. 
di Magdi Cristiano Allam 27/04/2015
===============================
tutti gli amici di Obama: il sistema massonico islamico, in Siria ]  [ CALIFFATO MONDIALE ISLAMICO E SHARIA: LA LEGGE A CUI TUTTI DOVRANNO CHINARE IL CAPO IN UN MODO O NELL’ALTRO? Pubblicato da BOJS – LION OF YAHUDA venerdì 8 agosto 2014. “No, per il tuo Signore, NON SARANNO CREDENTI FINCHE’ non ti avranno eletto giudice delle loro discordie e FINCHE’ NON AVRANNO ACCETTATO SENZA RECRIMINARE quello che avrai deciso, SOTTOMETTENDOSI COMPLETAMENTE.”  Sura IV An-Nisâ’ (IV,65). Lâ ilâha illâ Allah. “Sahih Bukhari (il piu sacro dopo il Corano) Volume 4, Libro 52, Numero 260, narra: Ali bruciò alcune persone e la notizia giunse ad Ibn ‘Abbas, che disse: ‘Fossi stato io al suo posto non li avrei bruciati’. Perché il Profeta (pbsl) ha detto: ‘Non punite (nessuno) con la Punizione di Allah.’ Ma non c’è dubbio che li avrei uccisi, poiché il Profeta ha detto: ‘Se qualcuno (Musulmano) abbandona la sua religione, uccidetelo’.”
=======================
tutti gli amici di Obama: il sistema massonico, in Siria ]  [ CALIFFATO MONDIALE ISLAMICO E SHARIA: LA LEGGE A CUI TUTTI DOVRANNO CHINARE IL CAPO IN UN MODO O NELL’ALTRO. Agenda LEGA ARABA, nazi sharia, da tutti è conosciuta?? Prima, si fa il genocidio di tutti gli israeliani, e poi, si conquista ROMA e il mondo!” QUESTO E’ IL VERO SCOPO DELL’ISIS E DELLA JIHAD ISLAMICA E’ UNA PROFEZIA CHE TROVERETE SPIEGATA  CLICCANDO SUL LINK QUI SOTTO: L’ANTICRISTO, IL CALIFFATO UNIVERSALE E LE PROFEZIE
Chi vuole capire cosa stiamo affrontando per davvero oltre ciò che dicono i media non può fare ameno di dedicare una serata, invece che ai soliti insulsi programmi televisivi, a questi documenti in cui viengono chiarite molte cose che riguardano la situazione internazionale e cosa ci dobbiamo aspettare dall’autunno in poi e per i prossimi anni.
Buona visione.
http://intermatrix.blogspot.it/2014/08/no-per-il-tuo-signore-non-saranno.html
2014 CHIAMATA ALLA SOTTOMISSIONE ALLE GIUSTE LEGGI DI ALLAH
COSA SUCCEDE A LONDRA. COME E’ INIZIATO IL CALIFFATO IN SIRIA E COME INIZIERA’ IN ITALIA E NEL MONDO. COSA STANNO FACENDO IN BELGIO SEDE DELL’UNIONE EUROPEA. EUROPISTAN, BREVE DOCUMENTARIO SUL RADICALISMO ISLAMICO IN EUROPA. GUARDATE COME SI SONO INTEGRATI IN EUROPA E CON NOI
BOJS Lion   http://intermatrix.blogspot.it/2014/08/no-per-il-tuo-signore-non-saranno.html
====================
CALIFFATO ISLAMICO: SCOPERTI VERI MATTATOI ISIS-ISIL PER ESSERI UMANI IN SIRIA ] SCOPERTI VERI MACELLI ISLAMICI DI CARNE UMANA IN SIRIA
 di Walid Shoebat e Theodore Shoebat  [  che cosa la politica degli USA ha prodotto nel mondo ]  [ Saif Al-Adlubi ha raccontato di un macellaio egiziano impegnato a ispezionare la fila di persone in attesa di esecuzione. Al-Adlubi è stato testimone di almeno due armeni in attesa del loro turno per essere assassinati poichè nessuno aveva pagato il loro riscatto, una somma di 100.000 dollari ciascuno. “L’egiziano ha afferrato il collo di un anziano cristiano armeno” dice Al-Adlubi, che era in procinto di assassinare. Il macellaio egiziano ha tastato il collo del cristiano armeno dicendo “sei un uomo anziano e il tuo collo è morbido. Non ho bisogno di affilare la mia lama per te”. Altri potrebbero risultare più difficili da uccidere, a seconda della loro corporatura. Saif Al-Adlubi racconta della sua fuga miracolosa dalla Siria fino al villaggio turco di Rehaniyeh. Egli è stato probabilmente uno dei pochi sopravvissuti che ha reso nota l’esistenza di uno dei più macabri centri di sterminio sistematico di esseri umani gestito dal gruppo Jihadista Takfiri noto come ISIS. Rescue Christians ha tradotto un’intervista fatta ad Al-Adlubi che potete vedere nel video sotto: I centri carcerari sotto il controllo dell’ISIS sono ricalcati sul modello dei campi di sterminio nazisti delle SS, l’unica differenza è che l’ISIS conduce lo sterminio in una maniera molto più orribile. L’ISIS trasforma le prigioni in tribunali sommari con mattatoi e centri di uccisione annessi per sterminare cristiani e musulmani che sono in disaccordo con l’ideologia Takfiri. Non appena riconosciute colpevoli, le vittime vengono trattate alla stregua di bestiame.
http://intermatrix.blogspot.it/2014/08/scoperti-veri-mattatoi-islamici-per.html
ISIS è l’acronimo di Islamic State of Iraq and great Siria. Negli ambienti mediorientali, l’ISIS è noto anche come Daiish. Il problema è nella traduzione corretta del nome arabo del gruppo: al-Dawla al-Islamiya fil-Iraq wa al-Sham. Anche senza conoscere la lingua di Maometto si intuisce come la querelle si crei nell’interpretazione dell’ultima parola, al-Sham. Anch’esso è un termine non univoco, dal punto di vista del significato. In alcuni casi è usato per fare riferimento alla capitale siriana Damasco e ai territori circostanti; in altre contesti si identifica con un territorio molto più vasto, che comprenderebbe non solo la Siria ma anche una parte dell’Egitto, Israele, la Giordania, il Libano e i Territori Palestinesi, fino ad alcune zone della Turchia meridionale. Rescue Christians ha ottenuto il filmato di un altro mattatoio da parte di un cristiano siriano, Kamil Toume, che conferma quanto scoperto. Tutto combacia. Toume ha confermato il racconto di Al-Adlubi ed ha fornito un filmato clandestino che prova questa realtà (che potete vedere sopra). Rescue Christians ha aiutato Toume a sfuggire alla sorte di suo padre e sua sorella, i quali sono stati usati per un sacrificio rituale e poi cremati dai ribelli islamici di Al-Nusra a Duwair vicino Homs.

“Avete mai sentito del mattatoio di Umm Muhammad?” ci ha detto Kamil quando gli abbiamo chiesto di commentare la storia di Saif Al-Adlubi. “Cosa intendi per mattatoio di Umm Muhammad”? Gli abbiamo domandato increduli. Il filmato riguarda due distinti mattatoi, uno a Bayyada e l’altro – vecchio di tre anni – ad Al-Siba’.

Questi mattatoi operano in Siria da 3 anni.

Al-Adlubi è un musulmano fondamentalista che si era unito al Libero Esercito Siriano FSA (Free Syrian Army) come militante e addetto all’informazione. Catturato da Daiish, racconta la sua storia spiegando come non gli era mai capitato prima di sperimentare un simile orrore sotto il regime di Assad. Egli è stato uno dei pochi superstiti riusciti a fuggire quando le milizie siriane hanno finalmente sconfitto i ribelli Daiish in quel particolare centro carcerario.

“Come potrei essere considerato un infedele se prego e digiuno?” ha chiesto al suo carceriere, riportando il suo racconto a molte agenzie di informazione arabe.
“Tu sei “murtad” [apostata]” ha risposto l’ufficiale.
“Allora gli ho chiesto, qual’è la mia sorte. Voglio sapere. Che cosa mi aspetta, uno, due anni in carcere?”
E lui mi ha risposto in arabo: “[Abshir Bithabih], cioè: Rallegrati, sarai sacrificato”.

Secondo la teologia islamica Daiish, sarebbe stato sacrificato come un martire, espiando con la morte il suo peccato. Questa non è la stessa sorte dei cristiani, che invece secondo loro bruceranno nelle fiamme eterne dell’inferno.
Prima di essere liberato, Al-Adlubi ha visto i corpi di giovani uomini che venivano sistematicamente macellati e sbudellati. “Il mattatoio era su una collina. Un posto appartato e privo di abitazioni nei dintorni” dice Al-Adlubi. “Ho visto corpi senza vita appesi a testa in giù come pecore macellate” ha aggiunto. “Nel mezzo del mattatoio c’è un egiziano gigantesco, alto circa due metri. Era lui l’addetto alla macellazione.”
Il macellaio egiziano esamina la fila di uomini, giovani e vecchi, in attesa di essere uccisi: cristiani armeni, cristiani siriani, sciiti e perfino sunniti. Ognuno doveva essere ricevere preventivamente un esame fisico. Essi vengono decapitati alla base del collo, poi gli viene aperto il petto, vengono estratte le interiora e infine vengono appesi per i piedi. Il collo di un anziano cristiano armeno risultava tra i più facili.
Le storie di Al-Adlubi e di Toume coincidono. Toume ci ha mandato dei filmati diffusi nella comunità siriana dopo che il mattatoio umano era stato finalmente fermato, e il resto delle macabre prove è stato rivelato quando la polizia siriana ha fatto irruzione nel mattatoio di Umm Muhammad nel distretto di Siba’ ad Homs, tre anni fa, nell’agosto del 2011. Inizialmente, il mattatoio di Umm Muhammad non non era gestito da Da’ish ma dall’ FSA (Free Syrian Army). Questi mattatoi sono rimasti in funzione per anni, e solo nel futuro conosceremo la reale portata di questi orrori.
Abbiamo già scritto in passato a proposito di una rara malattia (Kuru) che ha infettato i siriani e che può essere contratta solo attraverso il cannibalismo.
=========================
CALIFFATO ISLAMICO: SCOPERTI VERI MATTATOI ISIS-ISIL PER ESSERI UMANI IN SIRIA ] SCOPERTI VERI MACELLI ISLAMICI DI CARNE UMANA IN SIRIA
 di Walid Shoebat e Theodore Shoebat  [  che cosa la politica degli USA ha prodotto nel mondo ] Umm Muhammad era una donna sunnita addetta allo smembramento dei corpi umani. Nel filmato, si vedono i corpi umani fatti a pezzi esattamente come si farebbe in un normale mattatoio con il bestiame. Quello che colpisce è l’estrema cura profusa nel tagliare le parti del corpo senza chiari segni di tortura, il che indica che il potenziale obiettivo era di stoccare le parti per un motivo sconosciuto. Il tavolo è del tipo in uso negli obitori o in medicina forense.

La storia di Al-Adlubi è confermata anche da filmati ottenuti da Al-Bayyada, un altro mattatoio, che Rescue Christians è stato in grado di documentare. E proprio come riferito da Al-Adlubi, i corpi erano appesi per i piedi, privi di teste, come pecore macellate. Le teste venivano rimosse dalla base del tronco, proprio come specificato da Al-Adlubi nella sua descrizione dei metodi meticolosi dell’egiziano, e come riferito da Toume a proposito del mattatoio di Umm-Muhammad nel distretto di Al-Siba’.

L’incubo di Saif Al-Adlubi è terminato quando le milizie siriane hanno finalmente fatto irruzione nella prigione Daiish di Edbana. Riportiamo questi racconti per rompere il silenzio sull’uccisione sistematica in Siria dei cristiani, delle minoranze sciite e degli stessi musulmani sunniti che sono in disaccordo con la teologia Takfirista dei Daiish. La loro storia ricorda quella dello sterminio degli ebrei e di altre minoranze in Europa, quando inizialmente su quei fatti non trapelava quasi nulla.

Nel caso della Siria, la storia si ripete. Rescue Christians rilascerà un comunicato stampa per rendere nota la storia di Toume, la sorte dei cristiani siriani e l’assassinio della sua famiglia per mano delle forze dei ribelli in Siria. La crudeltà espressa dai musulmani nei mattatoi umani siriani ricorda la violenza perpetrata dai Turchi Ottomani. I commenti del macellaio egiziano sulla morbidezza del collo dell’anziano siriano hanno un parallelo nell’odio che i Turchi Ottomani nutrirono verso gli armeni. Oggi abbiamo la documentazione di come lo sterminio degli armeni fu portato avanti. 

Un tedesco, che è stato testimone del genocidio armeno, gestiva un orfanotrofio nella zona di Moush dove i turchi stavano perpetrando i massacri. Quando chiese ad un ufficiale turco se ai bambini armeni sarebbe stato concesso un salvacondotto, il turco rispose: “Puoi portarli con te, ma essendo armeni puoi star certo che gli verranno tagliate le teste lungo la strada.”(1)  Nei mattatoi della Siria, ci sono innumerevoli corpi, tutti severamente mutilati e tagliati a pezzi. Questo è esattamente ciò che i turchi fecero ai cristiani nel loro famigerato genocidio. I contadini turchi catturarono intere comunità di armeni e li fecero a pezzi mentre erano ancora vivi. Una lettera scritta da una fonte anonima riferisce come i contadini turchi fecero a pezzi un gran numero di armeni usando i loro attrezzi agricoli: “Nella valle di Beyhan Boghazi, a sei o sette ore di distanza dalla città, essi furono attaccati da un’orda selvaggia di contadini turchi, e, come ordinato, furono tutti massacrati con mazze, martelli, accette, falci, zappe, seghe – in una parola, con ogni attrezzo che possa causare una morte lenta e dolorosa. Alcuni tagliarono loro teste, orecchie, nasi, piedi con le falci; altri gli cavarono gli occhi.. I corpi delle vittime furono lasciati smembrati nella valle, in pasto agli animali selvatici.” (2)

William Willard Howard, un testimone oculare del genocidio armeno, descrive come i turchi mutilarono e fecero a pezzi i corpi dei cristiani: “le piante dei loro piedi vengono tenute su un falò fin quando la carne non si stacca e cade. Dopo di questo, alle vittime poteva essere strappata la lingua, o potevano essere accecate con ferri arroventati. Se non erano ancora morti dopo tutto questo, venivano fatti a pezzi con i coltelli.” (3)
http://intermatrix.blogspot.it/2014/08/scoperti-veri-mattatoi-islamici-per.html
CALIFFATO ISLAMICO: SCOPERTI VERI MATTATOI ISIS-ISIL PER ESSERI UMANI IN SIRIA ] SCOPERTI VERI MACELLI ISLAMICI DI CARNE UMANA IN SIRIA
 di Walid Shoebat e Theodore Shoebat  [  che cosa la politica degli USA ha prodotto nel mondo ]  Samuel Gridley Howe, un americano che aiutò i cristiani greci a ribellarsi contro l’occupazione turca nel 19°secolo, descrive il massacro dei cristiani greci da parte dei turchi come un’autentica mattanza, con uno spargimento di membra mutilate e teste mozzate. Ecco come descrive un massacro avvenuto in una città greca: “Le truppe turche si raccolsero intorno alla città, poi si lanciarono contro gli abitanti indifesi, e cominciarono a macellare tutti quelli che incontravano. ….E tutto questo si compì in poche ore; poche ore di rapina ed assassinio avevano trasformato quella bella città in una scena di devastazione totale; un mattatoio, ancora fumante del sangue di migliaia di persone di ogni età, di entrambi i sessi, i cui corpi decapitati e mutilati giacevano in ogni direzione in mezzo alle strade.” (4)
I mattatoi in Siria sono in realtà dei centri per compiere sacrifici rituali umani. Rescue Christians ha ottenuto le prove filmate anche di questo fatto. Nel video, che è filmato in un altro mattatoio sconosciuto, il boia declama questa preghiera prima di compiere l’assassinio: “In difesa dei Sunniti, O Signore, O Signore, noi portiamo queste offerte a te, O Signore. Ti preghiamo di accettare queste offerte sacrificali, O Signore. O Signore, accetta questo da noi, accetta questo da noi. Nel nome di Allah. Bismillah (nel nome di Allah). Allahu Akbar (Allah è grande).”
Le vittime possono essere uccise con armi da fuoco o assassinate, ma una cosa è certa, queste sono uccisioni rituali. Questo si può dedurre mettendo in relazione i mattatoi siriani con la concezione dello spargimento di sangue cristiano nell’ideologia islamica, come si può osservare nelle cronache storiche. Ad esempio, Howe, un testimone oculare della violenza turca, riferisce che i turchi musulmani “credono che il sangue di un cristiano sia un’offerta accettevole a Dio.” (5)
Ora, in connessione con questa affermazione, ecco un resoconto di John Eshoo, un reverendo assiro che sopravvisse al genocidio fatto dai turchi, in cui egli si riferisce alla carneficina come ad un letterale mattatoio e descrive il metodo di macellazione usato dai musulmani Turchi sui cristiani come identico a quello usato per i sacrifici animali durante i digiuni islamici:
“Il terrificante luogo divenne letteralmente un mattatoio umano, che riceveva le sue vittime silenziose, in gruppi di dieci o venti alla volta, per essere giustiziate. Questi assiri indifesi marciavano come agnelli condotti al macello, senza aprire la bocca, se non per dire “Signore, nelle tue mani rimettiano i nostri spiriti.” I boia cominciavano con il tagliare le dita delle vittime, una falange alla volta, fino a quando entrambe le mani erano completamente amputate. Poi essi venivano distesi in terra, alla maniera degli animali sacrificati nel digiuno, ma con le facce rivolte verso l’alto e le teste appoggiate su pietre o blocchi di legno. Poi veniva tagliata loro la gola, ma solo parzialmente, in modo da prolungare la loro tortura, e mentre si dibattevano nell’agonia, le vittime venivano prese a calci e bastonate con pesanti mazze che gli assassini portavano con se. Molti di loro, mentre ancora in agonia, venivano gettati nelle fosse e sepolti prima che fossero spirati.” (6)
Tutto questo sadismo e crudeltà venivano praticati secondo il metodo usato per i sacrifici islamici di animali, e nella religione musulmana è permesso sostituire la vittima animale con una vittima umana nei sacrifici rituali. Questa teologia del sacrificio umano si basa sull’antichissima storia di Khalid Abdullah al-Kasri, che compì il sacrificio rituale di Jaad bin Durham al posto di un animale durante la Festa del Sacrificio islamica. Egli trascinò Durham in una moschea, e prima di versare il suo sangue, proclamò: “O popolo, sacrificate, Allah ha gradito i vostri sacrifici. Ora io sto per sacrificare Jaad bin Durham.” La storia è accettata come ortodossa da molti dei più influenti teologi musulmani della storia dell’Islam, come Al-Shafi’, Ibin Tayymiya, Bukhari, Dhahabi, Ibin Al-Qiyam, Darami e Ibin Katheer.
Questa è la realtà di un’Islam che non ha nulla a che fare con Allah, che è una setta satanica all’interno del mondo Islamico [come esistono in tante altre religioni – ndr] incredibilmente depravata, assassina e sadica. Essa prende l’anima di un uomo e cancella dal profondo del suo essere ogni minimo residuo di sentimento umano e/o di vera giustizia.
http://intermatrix.blogspot.it/2014/08/scoperti-veri-mattatoi-islamici-per.html
Come il sistema mondialista favorisce la distruzione dell’Europa e l’islamizzazione]  congiura islamica dei farisei massoni bildenberg l’annientamento di Israele e della civiltà ebraico cristiana ] [ La maggior parte degli europei non ha ancora compreso che le loro strutture nazionali e sovrane si sono già disintegrate nel multilateralismo e il multicolturalismo. Essi credono ancora di poter agire sul proprio destino nazionale restando nella sfera democratica che si sono creati. In realtà, il potere decisionale a livello nazionale relativo alla politica interna ed estera è sfuggito loro di mano. Oggi le popolazioni dell’UE sono gestite da organizzazioni internazionali, come le Nazione Unite, la Fondazione Anna Lindh, l’Alleanza delle Civiltà, l’Organizazione della Conferenza Islamica (OCI) e la sua filiale l’ISESCO, interconnesse in reti che diffondono la governance mondiale in cui predomina l’influenza dell’OCI sull’ONU. Il trasferimento del potere fuori dai confini nazionali dei singoli stati membri dell’Unione Europea verso le organizzazioni internazionali avviene attraverso strumenti detti «dialogo» e «multilateralismo» legati a reti designate dagli stati: Dialogo Euro-Arabo, Medea, Processo di Barcellona, Unione per il Mediterraneo, Fondazione Anna Lindh, Alleanza delle Civiltà, Parlamento Euro-Mediterraneo (PEM) ecc. Queste reti trasmettono direttive a delle sottoreti, a miriadi di ONG e ai rappresentanti delle «società civili» che scelgono essi stessi, attivisti dell’immigrazione e del multiculturalismo. La rete delle istituzioni politiche, i cosiddetti «think tank», spesso finanziata dalla Commissione europea, trasforma tali direttive in opinione pubblica mescolandole sulla stampa, nelle pubblicazioni, nei film, veri e propri inghiottitoi di miliardi. Le popolazioni europee sono chiuse in un gioco di specchi che si rinviano, a tutti i livelli sino all’infinito, le opinioni prefabbricate in base ad agende politiche e culturali che esse ignorano e spesso disapprovano. Questa trasformazione «di un’Europa delle Nazioni» in un’Europa unificata e integrata alle organizzazioni internazionali, come l’ONU, l’UNESCO, l’OCI, ecc., risponde alla strategia dell’UE in particolare nella sua dimensione mediterranea. Una tale ottica motiva le politiche sia dell’UE che dell’OCI, che si oppongono entrambe – per interessi diversi – ai nazionalismi culturali e identitari locali in Europa. Questo movimento promuove il multiculturalismo e l’internazionalismo di una popolazione europea destinata a trasformarsi e a sparire in virtù dell’unione delle due rive del Mediterraneo e di una immigrazione dell’Africa e dell’Asia incoraggiata dalla Dichiarazione Durban 2. Questa Dichiarazione è in conformità alla politica dell’OCI in riguardo all’emigrazione. A tale scopo, la nozione stessa e la coscienza di una civiltà europea peculiare e specifica, nel corso di millenni, si dissolve mentre si continuano a combattere con accanimento le identità culturali europee assimilate al razzismo. L’OCI segue un percorso simile all’Unione europea, organizzandosi come forza transnazionale, ma, contrariamente all’UE, si afferma grazie al radicamento della ummāh nella sfera della religione, della storia e della cultura coranica. Cosa è l’OCI? Questa è un’organizzazione centrale creata nel 1969 per distruggere Israele. Essa riunice 56 stati membri (musulmani o a maggioranza musulmana) e l’Autorita Palestinese. Questi stati sono in Asia, Africa et Europa con l’Albania, la Bosnia Herzegovina e il Kossovo. L’OCI è la seconda organizzazione intergovernativa dopo le Nazioni Unite e rappresenta un miliardo trecento milioni di musulmani. Al l’11° Vertice islamico svoltosi a Dakar il 13 e 14 marzo 2008, l’OCI ha adottato una Carta che ne sancisce i principi e gli obiettivi, il primo dei quali consiste nell’unificazione della ummāh (la comunità islamica mondiale) attraverso il suo radicamento nel Corano e nella Sunna, e la difesa solidale delle cause e degli interessi musulmani sulla pianeta.

congiura islamica dei farisei massoni bildenberg l’annientamento di Israele e della civiltà ebraico cristiana ] [ La maggior parte degli europei non ha ancora compreso che le loro strutture nazionali e sovrane si sono già disintegrate nel multilateralismo e il multicolturalismo. Questa politica spiega la recrudescenza di religiosità musulmana in generale, inclusa l’Europa, e di odio contro Israele e l’Occidente. I suoi organi principali sono: 1) il Vertice islamico, che rappresenta l’istanza suprema di decisione ed è composto dai re e dai capi di stato; 2) il Consiglio dei ministri degli esteri; 3) il Segretariato generale, che costituisce l’organo esecutivo dell’OCI e 4) la Corte islamica internazionale di Giustizia, che diventerà l’organo giuridico principale dell’organizzazione (articolo 14) e giudicherà in conformità con i valori islamici. (art. 15). L’OCI è dotata di una struttura unica fra le Nazioni e le società umane. In effetti, il Vaticano e le varie Chiese non hanno un potere politico, anche se in concreto fanno politica, poiché nel cristianesimo come nel giudaismo funzioni religiose e politiche devono restare rigorosamente separate. Lo stesso vale anche per le religioni asiatiche, i cui sistemi non riuniscono in un’unica struttura organizzativa religione, strategia, politica e sistema giuridico. Non solo l’OCI gode di un potere illimitato grazie all’unione e alla coesione di tutti i poteri, ma a questi aggiunge anche l’infallibilità conferita dalla religione. Riunendo sotto un solo capo 56 paesi, alcuni fra i più ricchi del pianeta, l’organizzazione controlla la maggior parte delle risorse energetiche mondiali. L’OCI è un’organizzazione religiosa e politica che appartiene alla sfera di influenza dei Fratelli Musulmani con cui condivide in tutti i casi la visione strategica e culturale di una comunità religiosa universale, la ummāh, ancorata al Corano, alla Sunna e all’ortodossia canonica della shari’a. Che la religione sia un fattore prioritario per l’OCI si evidenzia dal suo linguaggio e dai suoi obiettivi. Così la conferenza di Dakar (marzo 2008) prende il titolo di Conferenza del Vertice islamico, Sessione della ummāh islamica del XXI secolo. Nel preambolo della Carta dell’OCI, gli stati membri confermano la loro unione e la loro solidarietà ispirate dai valori islamici al fine di rafforzare nell’arena internazionale i loro interessi comuni e la promozione dei valori islamici. Essi s’impegnano a rivitalizzare il ruolo di pioniere dell’islām nel mondo, a sviluppare la prosperità negli stati membri e, al contrario degli stati europei, ad assicurare la difesa della loro sovranità nazionale e della loro integrità territoriale. Dichiarono che la vera solidarietà implica necessariamente il consolidamento delle istituzioni e la profonda convinzione di un destino comune in base a valori comuni definiti nel Corano e nella Sunna (§ 4) che stabiliscono i parametri della buona governance islamica. Essi raccomandano che i mezzi di informazione contribuissero a promuovere e sostenere le cause della ummāh e i valori dell’islām mentre l’OCI si impegna in forme di solidarietà con le minoranze musulmane e le comunità di immigrati nei paesi non musulmani e collabora con le organizzazioni internazionali e regionali per garantire i loro diritti nei paesi stranieri. L’OCI si impegna inoltre a stimolare i nobili valori dell’islām, a preservarne i simboli e la loro eredità comune e a difendere l’universalità della religione islamica, in termini più chiari, la diffusione universale dell’islām (da‘wah). Si impegna a inculcare i valori islamici nei bambini musulmani e a sostenere le minoranze e le comunità di immigrati musulmani all’esterno degli stati membri al fine di preservarne la loro dignità, identità culturale e religiosa e i loro diritti. Affermano il loro sostegno alla Palestina con capitale Al-Quds Al-Sharif, il nome arabizzato di Gerusalemme. L’OCI sostiene tutti i movimenti musulmani di lotta come quello del popolo turco di Cipro, in Sudan, in Cina, dei Palestinesi, condamna l’occupazione dell’Armenia in Azerbaigian, del Jammu e Kashmir, l’oppressione dei musulmani in Grecia, in Myanmar, in Caucasia, in Thailandia, in India e nelle Filippine. Sulla scena della politica internazionale, l’OCI ha creato vari comitati per coordinare le iniziative e la politica in campo politico, economico, sociale, religioso, mediatico, educativo e scientifico sul piano interstatale degli paesi musulmani e internazionale. Gli obiettivi strategici della Carta sono tesi a: «Assicurare una partecipazione attiva degli stati membri [dell’OCI]al processo mondiale di presa di decisione nei campi della politica, dell’economia e del sociale, al fine di garantire i loro interessi comuni» (I-5); e a «promuovere e difendere posizioni unificate sulle questioni di interesse comune nei forum internazionali». Fra i suoi obiettivi, la Carta dell’OCI elenca la diffusione, la promozione e la preservazione degli insegnamenti e dei valori islamici, la diffusione della cultura islamica e la salvaguardia del patrimonio islamico (I-11); la lotta alla diffamazione dell’islām, la preservazione dei diritti, della dignità e dell’identità religiosa e culturale delle comunità e delle minoranze musulmane negli stati non membri (I-16). Questo punto indica la tutela sugli immigrati musulmani all’estero e le pressioni esercitate dall’OCI, attraverso il canale dei dialoghi e dell’Alleanza delle Civiltà, sui governi dei paesi di accoglienza non musulmani. Essendo un’organizazione musulmana religiosa, come lo dice pure essa stessa, l’OCI dichiara essere l’organo rappresentativo del mondo musulmano. Rivendica la sua solidarietà con tutte le minoranze musulmane che abitano negli stati non membri dell’OCI (vale a dire i paesi non musulmani). Per queste minoranze, l’OCI domanda il godimento degli diritti dell’uomo elementari, fra cui la protezione dell’identità culturale, il rispetto delle loro leggi in modo da proteggersi contro qualsiasi forma di discriminazione, oppressione ed esclusione, il salvataggio del patrimonio culturale dei musulmani negli stati non musulmani. L’OCI considera suo compito proteggere il diritto alla cultura, alla religione e all’identità culturale degli immigrati musulmani e di promuoverli nelle sfere del potere, di autorita e di influenza. Onde assicurare la protezione delle minoranze musulmane immigrate e stabilite in Occidente, e preservarne l’identità, l’OCI ha deciso di internazionalizzare la lotta all’islamofobia attraverso la cooperazione fra l’OCI e le altre organizzazioni internazionali come le Nazioni Unite, l’Unione Europea, il Consiglio d’Europa, l’OSCE, l’Unione africana e così via. Anche in questo caso la politica dell’Unione Europea intesa a sostenere «la legalità internazionale» dell’ONU rinforza in realtà il controllo mondiale dell’OCI che predomina in tutte le istituzioni internazionali. Ma la priorità politica dell’OCI è naturalmente la distruzione di Israele e l’islamizazione di Gerusalemme. L’OCI prevede di trasferire la sua sede da Gedda (Arabia Saudita) a al-Kuds, la Gerusalemme islamizzata. Come l’OCI ha i caratteri di uno califfato universale, la Gerusalema ebraica e cristiana diventata al Kuds e sarà la sede dove la sharia governerà, come a La Mecca, Gaza e i luoghi tenuti dai Talebani. Questa strategia si sviluppa in associazione con molte chiese e l’Europa. L’OCI vuole che l’eliminazione di Israele sia fatto come un atto di profondo odio dall’insieme del pianeta, ma specialmente dagli Occidentali. In altre parole vuole che siano i Cristiani che destruggano la radice della loro spiritualità. Questo sarebbe un altro parricidio dopo la Shoah. La propaganda globale di odio contro Israele che si manifesta nei canali occidentali con l’argomento della vittimologia e l’innocenza palestinese provienne dell’OCI. L’Europa palestinizzata, e volontariamente colpevolizzata, continua a dare sostegno, finanziario, diplomatico, politico e mediatico alla Palestina e a promuovere l’emergenza del Califfato universale a al-Kuds sulle rovine dell’antica Gerusalemme.
http://www.informazionecorretta.it/main.php?mediaId=115&sez=120&id=29288
http://www.informazionecorretta.it/main.php?sez=90

Califfato universale al-Kuds Gerusalemme

Perdonatemi se, io mi sono abbandonato a qualche eccesso verbale! 400 martiri cristiani innocenti, uccisi in odio alla fede, ogni giorno, in questi ultimi 30 anni? UN INEVITABILE INCIDENTE DI PERCORSO DEL NWO SISTEMA MASSONICO ROTHSCHILD SPA BILDENBERG, certo, è proprio così! E SE, STATE PER DIVENTARE VOI, UN INEVITABILE INCIDENTE DI PERCORSO? proprio VOI CHE AVETE RINUNCIATO ALLA VITA ETERNA, DI CUI I MARTIRI CISTIANI POSSEGONO LA CHIAVE, ed ora state per perdere anche la vita terrena! e perché, come, tu pensi che Dio possa essere il complice di tuoi delitti?
nefphlegm https://www.youtube.com/user/nefphlegm fa. +The Tomorrow I’m looking for the best counter argument believe me but for the most part all I get in response is,”If you’re not a criminal and you do what you’re supposed to do I don’t see anything wrong with having a chip for security reasons.” [ answer RFID chips human implant dangers https://youtu.be/35D8zdURIg0 ] +nefphlegm dubito che una icona di demone alieno come te, possa rispettare la Bibbia, in Apocalisse cap 13, e dubito che, lui possa conoscere, anche, i poteri soprannaturali, demoniaci, e occulti del Nuovo Ordine Mondiale, tutta religione: occhio piramide, di Lucifero, e Banche Centrali: il GRANDE FRAELLO, sistema massonico regime, mentre, tu porti un rfid, inconspevole, di quello che ti possono fare: e mentre la CIA fa i sacrifici umani sull’altare di Satana! + Nef phlegm, I doubt that, an icon of alien demon like you, can stick to the Bible, in Revelation chapter 13, and, I doubt that, that he can know, also, the supernatural powers, demonic, occult and the New World Order, the whole religion: eye pyramid, eye of Lucifer, and central banks: the BIG FRAELLO, Masonic system regime, while, you bring an rfid, unaware, of what they can do against to you , and while the CIA does human sacrifices on the altar of Satan!
shalom Yitzchak Kaduri, scritto anche Kadouri, Kadourie, Kedourie; “Yitzhak” Yitzhak, rinomato cabalista haredi, che dedicò la vita allo studio della Torah e alla preghiera a nome del popolo ebraico. Insegnò e praticò i kavanot del mistico Shalom Sharabi
OVVIAMENTE NESSUNO PENSA CHE CI SAREBBE DA FARE QUALCHE CONSIDERAZIONE VERSO ISLAM E VERSO SHARIA OVVIAMENTE ] [ ROMA, 11 GEN, L’Isis rivendica con un comunicato sui social netowork l’attacco al centro commerciale di Baghdad e un attentato suicida nella zona orientale della capitale irachena.
Almeno 18 morti e 50 feriti si contano in un centro commerciale nella parte est di Baghdad dove uomini armati hanno fatto irruzione e hanno preso in ostaggio passanti. Lo riferisce la tv panaraba al Arabiya citando fonti locali. Media iracheni riferiscono di un’esplosione e di sparatorie.
E’ di almeno 20 morti il bilancio di un attentato dinamitardo all’interno di un caffè a nord-est di Baghdad. Lo riferisce la tv panaraba al Arabiya che cita fonti locali secondo cui l’esplosione ha investito un caffè a Miqdadiya, nella regione nord-orientale di Diyala.
MERKEL dhimmi
200 DONNE SONO STATE ABUSATE IN UNA SOLA PIAZZA, IN UNA SOLA NOTTE,  MA NON C’ERA nessun piano attacchi, FIGURATI SE SI ORGANIZZANO COSA POSSONO FARE! Colonia: polizia, nessun piano attacchi. Secondo indagini su notte di San Silvestro. Presentato rapporto
MERKEL dhimmi
SI MA COSA LA EUROPA è? IO VORREI CHE QUALCUNO ME LO DICESSE! AVETE LASCIATO STERMINARE I CRISTIANI IN TUTTO IL MONDO, PERCHé VOI POSSIATE MILLANTARE DI AVERE UN QUALCHE VALORE! Così il portavoce Margaritis Schinas, che rispondendo ad una domanda sul possibile impatto dei fatti di Colonia (alias: stupro di massa contro femmine dhimmi schiavi ) sulla politica Ue, cita il passaggio di un’intervista di Juncker: “L’immigrazione non ci deve portare a un cambiamento dei nostri valori. L’Europa vuole restare ciò che è”. SI MA COSA LA EUROPA è?
MERKEL dhimmi
STOP! I VERI CRISTIANI NON COMBATTONO GLI ISLAMICI SHARIA, PER FAR POSTO AI MASSONI GENDER DARWIN NWO SPA FED! SI SCENDE NELLE CATACOMBE E SI ASPETTA CHE L’IRA DI DIO SIA PASSATA SUI CADAVERI! MUOIA CHI DEVE MORIRE! c’è sempre qualcosa di inquitante, quando si legge un qualsiasi articolo circa, gli LGBT lobby, perché, sono le LOBBY di Sodoma e la loro teosofia satanica ideologia GENDER DARWIN, è il problema terribile, (e non gli omosessuali come persone in se: loro non sono il problema, come ha detto PUTIN e il PAPA)! quindi: 1. IL MATRIMONIO è UN DIRITTO NATURALE E NON CIVILE! E, 2. LA UGUAGLIANZA MORALE è DATA DALLA RELIGIONE, CHE, SE, noi SIAMO ANCORA UNO STATO LAICO ETICO, NON SI PUò ESPRIMERE MORALMENTE ANCORA, perché NON è DI SUA SPETTANZA: poter pretendere un concetto sulla moralità: per lo Stato laico, MA, come tutti sanno? IL NWO SpA FED BCE BAnche CENTRALI: sistema massonico Bildenberg: il GUFO Marduk, NON è UNO STATO LAICO, PERCHé COME TUTTI SANNO, LA RELIGIONE della PIRAMIDE, occhio di Lucifero: Entità il GRANDE FRATELLO? è IL SATANISMO stesso! … e tutti loro? sono proprio l’anticristo! NON COMBATTEREMO GLI ISLAMICI PER FAR POSTO ai massoni di Sodoma: ma, noi scenderemo nelle catacombe, ed aspetteremo che l’ira di Dio sia passata! ] [ AOSTA, 11 GEN – “Il ddl Cirinnà non dovrà rappresentare un punto di arrivo, bensì un punto di partenza per arrivare alla piena estensione dell’uguaglianza morale e giuridica delle persone omosessuali all’interno del nostro ordinamento, allargando dunque l’accesso al matrimonio civile anche per le coppie dello stesso sesso”. Lo ribadisce Samuele Tedesco, presidente di Arcigay Valle d’Aosta, annunciando per il 23 gennaio una manifestazione in piazza Chanoux in vista della discussione in Senato del ddl.
MERKEL dhimmi
L’ex primo ministro italiano D’Alema si atteggia a grande saggio, lui il COMPLICE DELLE BANCHE CENTRALI SpA i padroni del mondo, IL SISTEMA REGIME MASSONICO BILDENBERG, NWO ENTITà, GRANDE FRATELLO SATANA, LUI intravede un nesso tra la nascita di Daesh e l’islamismo retrogrado delle monarchie del Golfo Persico: “L’estremismo di Daesh ha una radice culturale nell’islamismo più retrogrado, che ha il suo epicentro proprio nel Golfo…Non dimentichiamo che gran parte degli attentatori delle Twin Towers provenivano dalla migliore élite saudita”. D’Alema: “L’Italia non è protagonista, e le tensioni Iran-Arabia favoriscono Daesh”
MERKEL dhimmi
IO CONOSCO SOLTANTO L’ALATARE DI DIO! MA, GENTILONI CONOSCE L’ALATARE DI DUBLINO! ED IO DICO CHE, PRIMA DI ACCOGLIERE UN SOLO ALTRO MUSULMANO? NOI DOBBIAMO CONDANNARE LA SHARIA E DOBBIAMO DICHIARARE GUERRA ALLA ARABIA SAUDITA! Gentiloni: Non sacrificare Schengen sull’altare di Dublino. 08.01.2016 Il ministro degli Esteri italiano al quotidiano italiano La Stampa: asilo europeo e meccanismo relocation sia permanente: http://it.sputniknews.com/italia/20160108/1852488/gentiloni-schengen-dublino.html#ixzz3wxflooIi
MERKEL dhimmi
Yemen, Ue condanna l’attacco su MSF ma tace sui crimini sauditi [ L’UNICO SCOPO DELLA NATO è QUELLO DI DICHIARARE GUERRA ALLA ARABIA SAUDITA! ] 11.01.2016 Un missile saudita ha colpito un ospedale nel distretto settentrionale di Razeh, nella provincia di Saada, in Yemen, provocando 4 morti e una decina di feriti. Continua la guerra dell’Arabia Saudita contro gli sciiti dello Yemen. Medici senza frontiere è ancora sotto attacco. Un missile saudita ha colpito un ospedale nel distretto settentrionale di Razeh, nella provincia di Saada, in Yemen, provocando 4 morti e una decina di feriti. E’ il terzo ospedale dell’organizzazione umanitaria a essere bombardato dall’aviazione saudita in Yemen, dopo i centri di cura di Taiz, in dicembre, e di Haydan, in ottobre. Il più importante attacco ai danni di Medici senza frontiere, che condivide regolarmente le coordinate gps delle proprie strutture con tutte le parti combattenti, avvenne a ottobre 2015 in Afghanistan quando forze armate della Nato bombardarono l’ospedale dell’ong, provocando oltre venti morti tra cui tre bambini. L’Unione Europea condanna l’attacco ma tace sui crimini dell’Arabia Saudita. “Tali attacchi — si legge in una dichiarazione congiunta dell’Alto commissario per la politica estera e di sicurezza dell’Unione europea, Federica Mogherini, e del commissario europeo per la gestione degli aiuti umanitari, Christos Stylianides — che prendono di mira le operazioni umanitarie e i civili, sono chiaramente proibiti dal diritto internazionale umanitario”. Per questo, proseguono i rappresentanti Ue, “le parti in conflitto devono astenersi dal prendere deliberatamente di mira le infrastrutture civili. Il disprezzo per il diritto umanitario ostacola gli sforzi volti a portare una soluzione politica alla crisi”. Di fronte a una situazione umanitaria “senza precedenti”, la Commissione europea “continuerà a fornire sostegno umanitario nel 2016 a tutte le popolazioni colpite dal conflitto in Yemen”, conclude la nota: http://it.sputniknews.com/mondo/20160111/1869278/yemen-ue-condann-attacco-MSF.html#ixzz3wxbFpCYp
MERKEL dhimmi
Podemos chiede di rivedere i rapporti con l’Arabia Saudita [ LA NATO NON HA ALTRO SCOPO CHE DICHIARARE GUERRA ALLA ARABIA SAUDITA! ] 11.01.2016, La formazione di Pablo Iglesias ha chiesto alla casa reale spagnola di annullare il viaggio programmato a Riyad il 16 febbraio prossimo. In Arabia Saudita proseguono le esecuzioni capitali. Dal primo gennaio 50 persone sono state giustiziate, ultima una donna di nazionalità etiope. Mentre l’Europa ancora una volta tace difronte alla gravità delle notizie che arrivano dalla penisola arabica, in segno di protesta, Podemos ha chiesto alla casa reale spagnola di annullare il viaggio programmato a Riyad il 16 febbraio prossimo. La formazione di Pablo Iglesias vede “ragionevole” che un’istituzione come la monarchia, “che deve promuovere i valori condivisi dalla cittadinanza spagnola,” sospenda una visita ufficiale in un paese come l’Arabia Saudita “, in cui le donne quotidianamente subiscono discriminazione sistematica, i difensori dei diritti umani subiscono repressione continua e le cui esecuzioni capitali devono essere essere base di preoccupazione e condanna”.
Podemos ha anche chiarimenti al ministero della Difesa “sulla cooperazione militare e sulla vendita di armi a Paesi che violano il diritto umanitario internazionale”. Tra il 2003 e il 2014, secondo il Ministero della Difesa, la Spagna ha venduto armi all’Arabia Saudita per 725 milioni di euro: http://it.sputniknews.com/mondo/20160111/1869483/podemos-rapporti-arabia-saudita.html#ixzz3wxaEZkdB
MERKEL dhimmi
QUANDO IO ENTRERò in possesso nella mia Gloria ontologica Natura divina Naturale? Poi, io vedrò anche tutti i pensieri della vostra vita, concentrati in una frazione di secondo! ECCO PERCHé NON SAREBBE OPPORTUNO PER VOI, CHE IO VENISSI A MORIRE PRIMA DEL TEMPO! perché Ora, la mia natura divina è filtrata nella fede, ed è oscurata dalla opacità della natura umana!
MERKEL dhimmi
AUDIOHOSTEM187 SAID: I AM: The One. I AM: Here: There: Everywhere: I AM: [All That There Is]: I AM The Love You Seek…I AM The Love That You Know /// ANSWER /// EvolutionisReligion IO DUBITO CHE, QUALCUNO TI CREDEREBBE, VEDENDOTI MANGIARE A MORSI, IL CUORE DI UNA BAMBINA SULL’ALTARE DI SATANA E DELLA CIA! ] [ 666 IMF NWO, AUDIOHOSTEM187 — synnek1 kkk nazi, no, you are criminal only, thief, liar, murderess, no one believes in you .. soon will be, the opinion against you! you are the loser, because you have no, arguments, against me .. then your power is ephemeral
MERKEL dhimmi
MA, COSA C’è DI STRANO? tutto quello che io ho scritto in passato, non può mai decadere! PERCHé IO SONO METAFISICO! lorenzoJHWH [ Evolution is Religion ] lorenzoALLAH  —
YHWH Allah, ie: all: =: praise the Most High, the sublime: the sublime
YHWH Allah, ie: the: =: praise him in the firmament of his omnipotence
YHWH Allah ie: lu: =: Praise him with trumpet blasts
YHWH Allah ie: jah: =: Praise him with harps and lyres
JHWH ie Allah : all: =: lodate l’Altissimo: il sublime: l’eccelso
JHWH ie Allah : le: =: lodatelo nel firmamento della sua onnipotenza
JHWH ie Allah : lu: =: lodatelo con squilli di trombe
JHWH ie Allah : jah: =: lodatelo con arpe e cetre
MERKEL dhimmi
MA CHE RELAZIONE CI PUò ESSERE TRA IL MINISTERO DELLE FINANZE (SPA BANCHE CENTRALI ) E IL CONTROLLO DEI MEDIA? QUESTA è UNA DERIVA CATASTROFICA, E LA REAZIONE EUROPEA è PIù CHE GIUSTIFICATA! Nelle scorse settimane, migliaia di polacchi erano scesi nelle strade di Varsavia in segno di protesta contro la nuova normativa, che mette nelle mani del ministro delle Finanze il diritto di nominare i nuovi vertici dei media di stato e di cambiarne gli statuti. Nelle scorse settimane, migliaia di polacchi erano scesi nelle strade di Varsavia in segno di protesta contro la nuova normativa, che mette nelle mani del ministro delle Finanze il diritto di nominare i nuovi vertici dei media di stato e di cambiarne gli statuti.
MERKEL dhimmi
LI CONOSCO BENE, TUTTI QUESTI MASSONI GENDER FARISEI SPA L’ANTICRISTO, LORO SPEDIRANNO INDIETRO, SOLTANTO I CRISTIANI MARTIRI INNOCENTII, CHE SONO FUGGITI DAL LORO INFERNO ISLAMICO: PER ESSERE DEFINITIVAMENTE UCCISI! Mogherini: Pakistan pronto a riammettere i clandestini. 05.11.2015( Il Pakistan ha confermato gli accordi che ha con l’Unione Europea, dichiarando la sua disponibilità a riammettere i clandestini che lasciano l’Europa, ha comunicato il capo della diplomazia europea Federica Mogherini: http://it.sputniknews.com/politica/20151105/1483952/Mogherini-Pakistan-riammissione.html#ixzz3wxFPsEXa
MERKEL dhimmi
SE, VOI NON CONDANNATE LA LEGA ARABA SHARIA? POI, NON POTETE CONDANNARE NESSUN MASSIMALISMO ISLAMICO SHARIA! Manifestazioni di protesta in Kosovo contro l’accordo tra Pristina e Belgrado. 11.01.2016. L’intesa atta a garantire maggiore autonomia ai comuni a maggioranza serba non piace ai nazionalisti della Repubblica del Kosovo. Nella capitale kosovara, alcuni manifestanti hanno dato alle fiamme il palazzo del parlamento, servendosi di bombe Molotov. L’atto vandalico è stato perpetrato durante le manifestazioni di protesta in atto contro l’accordo tra Pristina e Belgrado dello scorso ottobre: http://it.sputniknews.com/mondo/20160111/1869195/proteste-kosovo-contro-accordo-pristina-belgrado.html#ixzz3wxElsSO2
MERKEL dhimmi
Troppe molestie sul bus? Il Pakistan insegna alle donne a guidare la moto, OK, TUTTE LE NOSTRE DONNE DEVONO IMPARARE A GUIDARE LA MOTO ADESSO!
MERKEL dhimmi
L’arresto di El Chapo ( DA MAFIOSO A RIVOLUZIONARIO PARTIGIANO) mette in imbarazzo la Casa Bianca. PERCHé LA SUA DENUNCIA FA VACILLARE IL SISTEMA TECONOCRATICO FINANZIARIO PRIVATO SPA BANCHE CENTRALI ROTHSCHILD, SU CUI è POGGIATO IL FONDAMENTO GIURIDICO INTERNAZIONALE DELLE NOSTRE ISTITUZIONI: IL NUOVO ORDINE MONDIALE! GUERRA, FAME, SOPPRUSI, DISUGUAGLIANZE, DELINQUENZA E MAFIA SONO LA CONSEGUENZA DEL NOSTRO SISTEMA BANCARIO E MASSONICO MONDIALE! Il capo messicano del cartello di Sinaloa, arrestato 3 giorni fa dalla polizia messicana, “intervistato” da dal regista USA Sean Penn nel corso della sua latitanza.
MERKEL dhimmi
ECCO PERCHé ADESSO è ARRIVATO IL NOSTRO TURNO! Ebreo aggredito con machete a marsiglia, Ferito lievemente. Assalitore è minorenne, forse uno squilibrato, QUì C’è UNA LEGA ARABA DI SQUILIBRATI SHARIA! COSA C’è DI SOCIETà CIVILE NELLA LEGA ARABA? SONO TUTTI SQUILIBRATI! Ebreo aggredito con machete a Marsiglia: ‘Ho agito per l’Isis’ IN QUESTI 30 ANNI LE NOSTRE SOCIETà MASSONICHE, SENZA SOVRANITà POLITICA E MONETARIA: HANNO ASSISTITO IMPASSIBILI E COMPLICI OMERTOSI AL MARTIRIO DEI CRISTINI DEL MONDO, ECCO PERCHé ADESSO è ARRIVATO IL NOSTRO TURNO!
MERKEL dhimmi
Berlino, ostilità a Islam ingiustificata [ TEOLOGIA DEL VITTIMISMO TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE, TEOLOGIA DEL GENOCIDIO, TEOLOGIA DEL NAZISMO: COSì TUTTI I POPOLI PRECEDENTI ALLA LEGA ARABA SI SONO ESTINTI, LE LORO EFFIGI E LORO CIMITERI? NON ESISTONO PIù! è SEMPRE STATO DA SEMPRE è STATO: UN MUSLIMS COUNTRY! ] [ Consiglio centrale musulmani denuncia aumento minacce e insulti. BERLINO, 11 GEN – Nulla giustifica quello che è stato riferito dal presidente del Consiglio centrale dei musulmani tedeschi: lo ha detto il portavoce di Angela Merkel Steffen Seibert, rispondendo ad una domanda sulla denuncia fatta dal presidente dei musulmani tedeschi sull’ondata d’odio che sta colpendo i musulmani in Germania dopo le violenze di Colonia. “Viviamo una nuova dimensione di odio”, ha detto Aiman Mazyek al Koelner Stadt Anzeiger.
MERKEL dhimmi
LA NOSTRA SOCIETà RELATIVISMO, SENZA RADICI E SENZA IDENTITà (pensiero debole) LA NOSTRA SOCIETà non ha nessuna speranza di sopravvivere: alla VALANGA SHARIA: di una società teocratica dogmatica nazista, perché quando i profoghi arrivano in Europa, perché, NOI li abbiamo salvati dalla morte? NOI PER LORO SIAMO SEMPRE GLI SCHIAVI DHIMMI DA ASSOGGETTARE! LE NOSTRE DONNE SONO LE LORO PREDE SESSUALI DA STUPRARE, ECC.. DA QUESTO PUNTO DI VISTA O SCOMPARIREMO NOI, OPPIURE SCOMPARITà L’ISLAM! MA, AL 99% SCOMPARIREMO NOI! ] [ Jan 10, 2016 medics treat terror victim. Medics tend to a victim at the scene of last week’s terror attack in Tel Aviv. (AP/Oded Balilty) After an intense, week-long search, security forces eliminated the terrorist who opened fire at innocent civilians in Tel Aviv. An Arab-Israeli terrorist who killed three people in Tel Aviv on New Year’s Day was slain Friday in a shootout with security forces, following a massive manhunt. The terrorist, Nashat Milhem, opened fire at a bar on a busy Tel Aviv street on January 1, killing two people and wounding six. After tossing his cellphone, Milhem hailed a cab that took him to northern Tel Aviv, where he killed the driver, an Israeli-Arab, and escaped in the taxi before abandoning it, police said, confirming that the motivation was “nationalistic” – i.e. Arab terrorism. “The breakthrough that allowed security forces to find Melhem came from a cigarette butt containing his DNA that was found by Shin Bet investigators in Arara, showing he was in the area,” Ynet reported. “This led security forces to set up roadblocks and checkpoints all over the area and deploy large numbers of troops in an effort to prevent him from leaving the area and crossing into the West Bank [Judea and Samaria].” Police patrol northern Arab village. Security forces patrolling the streets of the Israeli Arab village of Arara in northern Israel on Friday. Milhem was hiding in a building in his hometown of Arara in northern Israel, said police spokeswoman Luba Samri. As the special forces closed in on him in the residential area late Friday afternoon, he came out shooting, she said. Milhem fired at police Friday with the same gun he used in the Tel Aviv shooting, Samri said. Witness Hakim Younis told Channel 10 TV that he saw some of the shootout from his home. “I was sitting on my balcony with my cousin … when suddenly shooting began — hundreds of bullets, like in a war,” Younis said, adding that he then went inside. A large number of security forces had entered the town earlier and told residents to stay in their homes, he added. Alon Ben-David, the TV station’s defense analyst, said special forces with dogs had searched the town. Milhem shot a police dog that had entered a building as part of the search, he added, which exposed his location, prompting troops to close in. The terrorist had been hiding there all week. Milhem ‘Received Full Aid’ in Hiding. According to police sources and residents, Ynet reported, Milhem “received full aid, especially from his family members, since arriving in Wadi Ara last Friday. Every day he slept in a different place. They brought him food and took care of him.” Milhem’s father, who had served as a police volunteer, was among a number of family members arrested during the week on charges of abetting the murderer. Several more suspects were brought in for questioning after he was found. According to Ynet, “Questions remained on Saturday regarding how terrorist Nashat Melhem, who murdered three Israelis in Tel Aviv, was able to evade capture for a whole week.” As noted by Arutz-7, “The worrying wide level of cooperation that Milhem received will for many again raise questions about the loyalty of Arab citizens of Israel.” Funeral terror victim Funeral in Carmiel of Alon Bakal, a victim of the Tel Aviv terror attack on New Year’s Day. (Basel Awidat/Flash90) A significant percentage of Muslim Arabs in Israel are identifying with radical Islamic organizations. According to a poll taken in November, 18 percent of Muslim Arab Israelis do not consider the Islamic State (ISIS) to be a terrorist organization and are not opposed to its ideology. A whopping 57 percent believe that the Islamic Movement represents their views, and half say they are either supporters or active members. The family reportedly set up a mourning tent and is refusing to speak to media. A low-profile funeral is planned, sources indicate. Meanwhile, the body is being held by police. Public Security Minister Gilad Erdan called it a “complex operation” and congratulated those who took part. “The forces practically turned over every stone, and worked day and night over the past week. All our enemies should know that we will hit whoever tries to harm us and we will continue to fight terrorism with full force,” he said. “On behalf of all citizens of Israel, I would like to thank the Israel Police, ISA, and the police special anti-terrorism unit – they did their work professionally, methodically, day and night; they focused on the mission and they achieved it. All those who would murder Israelis should know that sooner or later we will find them, inside and outside the borders of the State of Israel. No one is immune. We will find the murderers and their accomplices,” stated Prime Minister Benjamin Netanyahu. “I wish to express my support for the members of the security services who worked night and day over the last week – even more so than normal,” President Reuven Rivlin said. “We will not bow our heads in the face of the depraved terror we are facing in this difficult period. We will continue to choose life, even when in pain, even when the price we pay is heavy and so very difficult.” By: United with Israel Staff and AP
MERKEL dhimmi
IN IRAN SIAMO PASSATI DA 8 FIGLI PER DONNA (ALLAH AKBAR BOMBA DEMOGRAFICA: MORTE A TUTTI GLI INFEDELI APOSTATATI, A UN SOLO FIGLIO PER DONNA, PERCHé C’è NELLA SOCIATà IRANIANA UN IMMINENTE PRESAGIO DI DISASTRO IRREVERSIBILE TRAGEDIA ) IRAN DOVRà COMBATTERE DA SOLO CONTRO TUTTA LA LEGA ARABA DEI SUNNITI ] ANCHE PERCHé AL PAKISTAN NON IMPORTA CHI HA RAGIONE O CHI HA TORTO, PERCHé GLI SCIITI HANNO SEMPRE TORTO, HANNO FATTO L’ERRORE DI NASCERE! [ Iran is pursuing its policy of abusing minorities and even confiscating their houses of worship. Government bodies in Tehran have seized a church of the Christian Assyrian minority in the country, under the pretext of building a Shiite shrine. According to a report by Asharq al-Awsat on Thursday, Jonathan Bet-Kelia, the representative of the Assyrian community in Iran’s Majlis (parliament), described the incident as a “rape of the places” owned by the community in Iran. In a speech to the parliament last week, Bet-Kelia criticized the actions of the Iranian government towards his community, highlighting the suffering, discrimination and legal restrictions his community and other religious minorities are subjected to. He also threatened to resort to the judiciary procedures while wondering “what is the use of our presence in a Parliament that considers us apostates?” Bet-Kelia told Sharq that he had approached Ali Younesi, special assistant to President Hassan Rouhani on ethnic minorities’ affairs, on this matter but was told that nothing could be done about it. Younesi is a former Minister of Intelligence and Security and is personally responsible for ordering numerous arrests and assassinations of dissidents. Bet-Kelia also criticized Rouhani because of government agencies’ discrimination and restrictions in recruiting religious minorities and their exclusion from military and security positions and diplomatic departments and bodies. He also attacked Iranian law which states that “an apostate,” a non-Muslim, cannot inherit from a Muslim, while a Muslim, being “the heir of an apostate,” inherits the funds. The Iranian parliament allocates five seats for minorities, but these members of parliament complain that they are essentially ignored by Tehran. By: United with Israel Staff
 http://unitedwithisrael.org/iran-conficates-church-converts-it-to-muslim-shrine
L’Iran sta perseguendo la sua politica di aver abusato di minoranze e anche confiscando i loro luoghi di culto. Gli organi di governo a Teheran hanno sequestrato una chiesa della minoranza cristiana assira nel paese, con il pretesto di costruire un santuario sciita. Secondo un rapporto da Asharq al-Awsat il Giovedi, Jonathan Bet-Kelia, il rappresentante della comunità assira in Majlis (parlamento) iraniano, ha descritto l’incidente come una “stupro dei luoghi” di proprietà della comunità in Iran. In un discorso al parlamento la scorsa settimana, Bet-Kelia criticato l’operato del governo iraniano nei confronti della sua comunità, mettendo in evidenza la sofferenza, la discriminazione e restrizioni legali sua comunità e altre minoranze religiose sono sottoposti a. Ha anche minacciato di ricorrere alle procedure giudiziarie, mentre chiedersi “che cosa è l’uso della nostra presenza in un Parlamento che ci considera apostati?”, Ha detto Scommessa Kelia Sharq che si era avvicinato Ali Younesi, assistente speciale del presidente Hassan Rouhani sulle minoranze etniche ‘ attività, a questo proposito, ma mi è stato detto che nulla poteva essere fatto su di esso. Younesi è un ex ministro dell’Intelligence e della Sicurezza, ed è personalmente responsabile per l’ordinazione di numerosi arresti e omicidi di dissidenti. Bet-Kelia anche criticato Rouhani a causa di discriminazioni e restrizioni a reclutare minoranze religiose agenzie governative e la loro esclusione dalle posizioni militari e di sicurezza e reparti diplomatiche e corpi. Egli ha anche attaccato la legge iraniana in cui si afferma che “un apostata”, un non-musulmano, non può ereditare da un musulmano, mentre un musulmano, essendo “l’erede di un apostata”, eredita i fondi. Il parlamento iraniano assegna cinque seggi per le minoranze, ma questi parlamentari lamentano del fatto che essi sono essenzialmente ignorate da Teheran. By: Unito con Israele Staff http://unitedwithisrael.org/iran-conficates-church-converts-it-to-muslim-shrine
MERKEL dhimmi
NOI A LIVELLO EUROPEO E OCCIDENTALE, NOI SIAMO IL RELATIVISMO, NOI SIAMO UNA NON CIVILTà, SE, NOI FOSSIMO UNA CIVILTà? NOI AVREMMO GIà DICHIARATO GUERRA ALLA LEGA ARABA! noi non abbiamo nessuna possibilità di sopravvivere ad una teocrazia dogmatica e nazista, che nega i diritti umani fondamentali!
MERKEL dhimmi
Dopo gli avvenimenti a Colonia l’Europa non è più la stessa [ QUESTA è LA VERITà SE LA LEGA ARABA NON RIMUOVE LA SHARIA? NOI VERREMO TRAVOLTI DAL NAZISMO ISLAMICO! Contemporaneamente, a Milano la giunta Pisapia ha stanziato 400 euro al mese per le famiglie che si offriranno di ospitare almeno un “profugo”. Naturalmente, deve trattarsi di uno straniero, possibilmente arabo e musulmano, meglio ancora se negro. Nulla è invece previsto per uomini o donne “soltanto” italiani cui un destino avverso o una semplice separazione familiare hanno fatto perdere la casa e vivono all’addiaccio o che, come quel pensionato settantaduenne morto di freddo, passano in auto le loro notti. Sembra un mondo alla rovescia ma è la realtà cui politici incapaci, ciechi o, semplicemente, ignoranti di alcuna nozione sociologica ci hanno portati. Se vi aggiungiamo neo — terzomondisti d’accatto, vescovi dalle pance satolle ma dalle lacrime facili, magistrati dal “cuore generoso”, il quadro si completa. Disposizioni alla polizia tedesca: non pubblicizzare i crimini dei migranti Il “buonismo” impera ovunque: chiunque, nell’Europa “civile”, osi enunciare analisi realistiche sul futuro che aspetta le nostre società davanti all’invasione cui siamo oggetti viene immediatamente definito razzista, xenofobo e magari anche anti-islamico: http://it.sputniknews.com/mondo/20160111/1866354/aggressione-colonia-germania-europa.html#ixzz3wvqEtEfY
MERKEL dhimmi
è GRAVE CHE SI RICONOSCA UN GOLPE A KIEV, E LA AUTODERMINAZIONE DEL KOSSOVO, ANCHE DOPO AVERE FATTO IL GENOCIDIO DI TUTTI I CRISTIANI SERBI, E NON SI RICONOSCA LA AUTODERMINAZIONE DEL DONBASS, CHE NON HANNO FATTO VIOLENZA A NESSUNO! Le sanzioni occidentali contro la Russia sono stupide e dannose, ma non sono la cosa più difficile che la Federazione Russa sta vivendo, ha affermato il presidente russo Vladimir Putin. “Penso che siano una decisione stupida e dannosa, — ha detto Putin in un’intervista con il tabloid tedesco “Bild”. Ha ricordato che lo scambio commerciale tra la Russia e la Germania si attestava sugli 83-85 miliardi di dollari ed erano stati creati migliaia di posti di lavoro in Germania grazie ai progetti comuni di business: http://it.sputniknews.com/politica/20160111/1865794/Occidente-UE-Ucraina-Business-Commercio.html#ixzz3wvp2X0jf
MERKEL dhimmi
USA E SAUDITI SHARIA CULTO, MINACCIANO TUTTI I POPOLI DEL MONDO! Putin ha rilevato che il terrorismo internazionale è stato sfruttato contro la Federazione Russa. “Naturalmente siamo colpevoli, che posso dire, non c’è nessuno da biasimare. Ma il fatto che il terrorismo internazionale sia stato utilizzato contro la Russia, ma nessuno lo ha mai messo in evidenza o al contrario sono state sostenute le forze sovversive finanziariamente e politicamente e talvolta anche con armi per noi è un dato di fatto. E naturalmente, sapete, a questo punto siamo diventati consapevoli che parlare è un conto e gli interessi geopolitici sono tutta un’altra faccenda,” — ha affermato il presidente russo: http://it.sputniknews.com/politica/20160111/1865488/Geopolitica-Cremlino-Cecenia-Separatismo-Perestrojka.html#ixzz3wvoD7GMg
MERKEL dhimmi
LA SHARIA DELLA LEGA ARABA MINACCIA LA NOSTRA SOPRAVVIVENZA! IL DISPREZZO PER TUTTI I NOSTRI VALORI DI TOLLERANZA E DEMOCRAZIA? SONO DIVENTATI UN ARMA CONTRO DI NOI! Colonia: attaccati e feriti 6 pachistani. Due in ospedale, in altro episodio aggredito un siriano. La polizia indaga per lesioni corporali. Non è chiaro se vi sia un collegamento fra i due episodi, nella città ancora sconvolta dopo le violenze subite da centinaia di donne a San Silvestro.
MERKEL dhimmi
Pakistan difenderà integrità saudita ] se la ARABIA SAUDITA viene invasa, l’ISLAM crolla, perché il loro Dio è una pietra! E QUESTA è UNA CONGIURA CONTRO TUTTO IL GENERE UMANO!
MERKEL dhimmi
IRAN ] tu stai spezzando il mio cuore nel dolore!
MERKEL dhimmi
IRAN ] SMETTI DI ESSERE COLPEVOLE DI SHARIA NAZISMO, SENZA RECIPROCITà, ED ASSASSINIO ISTITUZIONALE DI PERSONE INNOCENTI! IN QUESTO MODO? TU FAI IL GIOCO DEI SATANISTI E DEI SATANISMI! [ non credo che quando qualcuno sta per morire, in una guerra mondiale nucleare, poi, gli convenga affermare anche io con la sharia, io sono stato causa della mia tragedia! LA COLPA è STATA ANCHE MIA!
MERKEL dhimmi
I RUSSI SONO CATTIVI, SHARIA è LA NUOVA FRONTIERA DEI DIRITTI UMANI, ISRAELIANI SONO CRUDELI! ] lo hanno detto in USA i sacerdoti di Satana, e loro sono la verità trascendentale del Nuovo ORDINE MONDIALE! [ MI DISPIACE, MA NON C’è PIù SPERANZA PER IL GENERE UMANO!
IO comprendo PUTIN che non può andare alla guerra mondiale imposta al genere umano dai USA e SAUDITI, senza avere l’IRAN dalla sua parte! Ma finché non si condanna la sharia è impossibile vincere il terrorismo, perché, la sharia è un totale disprezzo per la sacralità della vita umana! se la ridono nella LEGA ARABA di voi, perché, a loro un musulmano costa meno di quanto costa a voi un proiettile per ucciderlo!
https://plus.google.com/b/113080687215210258860/113080687215210258860

03.05.2015. Donetsk. [[ UCRAINA HA RIPRESO A BOMBARDARE LE CITTà, IL CONCETTO DI UN POPOLO CHE SIA SOVRANO, è STATO SEPOLTO DAI BILDENBRG MERKEL MOGHERINI IMPERIALISMO NATO ]] “DAN” Dichiarazione ed il comento per l’agenzia “DAN” fatta oggi da Denis Pushilin riguarda il bombardamento di Donetsk la notte scorsa. (cit.) “Sta mattina abbiamo inviato l’appello all’OSCE e al CUCC con la richiesta di condurre la pubblica inchiesta sui bombardamenti della notte scorsa di Donetsk. Gli osservatori devono rendere pubblico i nomi d tutti quelli che sono colpevole nella grave violazione dei Punti 1. e 2. degli accordi di Minsk.””Inoltre, noi, a questo punto, insistiamo di organizzare l’incontro del Gruppo Contatto a Minsk al piu’ presto possibile nei prossimi 2-3 giorni” – ha aggiunto Pushilin
“Come e’ stato comunicato prima, la notte … Altro…
https://www.facebook.com/groups/cdgdgdc/400413863496686/?notif_t=group_activity

ORMAI NON ESISTE PIù NESSUNO CHE FA RISPETTARE IL DIRITTO INTERNAZIONALE, E CERTO NON LO RISPETTA CHI HA RIEMPITO DI TERRORISTI CANNIBALI SIRIA LIBIA E IRAQ
Human Rights Watch ha accusato l’Arabia Saudita di aver usato bombe a grappolo, fornite dagli Usa, nella lotta contro i ribelli Houthi nello Yemen. Lo rivela un rapporto pubblicato dall’organizzazione. Gli ordigni, se inesplosi, possono rimanere inerti e poi scoppiare quando vi si inciampa, uccidendo o anche mutilando. Secondo Hrw, le bombe sono state usate dalla coalizione guidata da Riad in villaggi nella provincia yemenita nordest di Saada. Non è chiaro se abbiano provocato vittime.
Alessandro Zonetti · Top Commentator · Università degli Studi di Roma Tor Vergata
e gli arabi non dicono nulla ?

Lorenzojhwh HumanumGenus · Teologico dell’Italia Meridionale
MA, SE LA DEMOCRAZIA NON ESISTE PIù DA NOI.. INFATTI DA NOI ESISTONO I BILDENBERG..

LORO GLI ARABI? NON HANNO MAI CONOSCIUTO LA LIBERTà DI PAROLA

“Spirito del Signore, Spirito di Dio, Padre, Figlio e Spirito Santo, SS.Trinità, Vergine Immacolata, Angeli, Arcangeli e Santi del Paradiso, scendete su di me: Fondimi, Signore, plasmami, riempimi di te, usami. Caccia via da me le forze del male, annientale, distruggile, perché io possa stare bene e operare il bene. Caccia via da me i malefici, le stregonerie, la magia nera, le messe nere, le fatture, le legature, le maledizioni, il malocchio; l’infestazione diabolica, la possessione diabolica, l’ossessione diabolica; tutto ciò che è male, peccato, invidia, gelosia, perfidia; la malattia fisica, psichica, spirituale, diabolica. Brucia tutti questi mali nell’Inferno, perché non abbiano mai più a toccare me e nessun’altra creatura al mondo. Ordino e comando con la forza di Dio onnipotente, nel nome di Gesù Cristo Salvatore, per intercessione della Vergine Immacolata, a tutti gli spiriti immondi, a tutte le presenze che mi molestano, di lasciarmi immediatamente, di lasciarmi definitivamente, e di andare nell’Inferno eterno, incatenati da S.Michele arcangelo, da S.Gabriele, da S.Raffaele, dai nostri angeli custodi, schiacciati sotto il calcagno della Vergine Santissima. Amen.”
(autore: Don Gabriele Amorth)
Lorenzojhwh HumanumGenus · Teologico dell’Italia Meridionale
come pensate che l’INDIA possa dire, lo Stato del Kerala, sono stati i veri pirati, che, poi, non riuscendo nello abbordaggio della petroliera Erika, poi, hanno ucciso a sangue freddo, i due pescatori cattolici, sul peschereccio Sant Antony, vicino al porto con armi di ordinanza dello esercito italiano, perché, loro non potevano mai sapere che, le armi in dotazione ai fucilieri erano armi sperimentali.. Questa storia sui Marò dimostra come il Diritto Internazionale è stato sostituito dal bullismo internazionale, per colpa di quella troika islamico shariah nazista di: OIC nazista ONU Bildenberg regime 322 Nwo Spa Fmi, talmud agenda: cioè, REGIME usurocrazia mondiale Rothschild Merkel. [ NEW DELHI, 3 MAGgio 2015. La Corte Suprema indiana ha fissato per il 7 luglio l’udienza riguardante il ricorso presentato dai Fucilieri di Marina Massimiliano Latorre e Salvatore Girone contro l’utilizzazione della polizia investigativa Nia nel processo che li riguarda.

mio caro Papa FRANCESCO ] non mi va, di diventare proprio io, il capro espiatorio: di tutte le boiate, che, esistono nel mondo, cioè, dei crimini immensi commessi da quel sistema mondialista finanziario massonico usurocratico: Merkel Mogherini, Bildenberg, Rothschild Spa, di cui a vario titolo, tutti i leader: politici, istituzionali, finanziari, economici e religiosi: sono assolutamente colpevoli e complici: per tradire i loro popoli: pugnalandoli alle spalle! IL CONSOCIATISMO MASSONICO UNIVERSALE LUCIFERO, BAAL IL GUFO al Bohemian Grove, JABULLON, è DIO! [ QUANDO mercoledì, 29 marzo, io sono stato, in Curia dal mio Direttore Ufficio Scuola (PER LAMENTARMI DELLA SOSPENSIONE DEL MIO MINISTERO DI ACCOLITO DOPO 31 ANNI SENZA MOTIVAZIONI valide), io ho avuto la definitiva conferma, che, esiste un tuo progetto per nuocermi, soltanto perché, io sono il nemico del Nuovo Ordine Mondiale, cioè, l’anticristo di un sistema massonico di regime Bildenberg, globalisti usurocrazia Rothschild: che hanno subito 640 scomuniche di quando la Chiesa Cattolica non era ancora stata imbavagliata, per diventare una Chiesa filo-Modernista, “la natura umana è buona? realmente?” come è oggi, dove troppi Vescovi non credono più nella esistenza del diavolo, perché per colpa loro, non ne hanno mai fatto la esperienza.. Quindi, la documentazione imponente, che, la Curia sta raccogliendo contro di me? ha del ridicolo! il Direttore mi ha detto: “tu una volta, due anni fa, in una classe (ogni docente di religione ha 18 classsi) tu hai mostrato agli alunni: il denaro di Giacinto Auriti: per la proprietà popolare della moneta, il SIMEC”.. ecco perché, contro di me, sono state raccolte calunnie indimostrabili, o fatti reali che non potrebbero mai avere una rilevanza sanzionatoria oggettiva! CONCLUDENDO: SE, IL MIO ARCIVESCOVO MI RIMUOVE LA IDONEAITà ALL’INSEGNAMENTO DI RELIGIONE CATTOLICA? TU NE DOVRAI RISPONDERE DAVANTI ALLA STORIA DELLA CHIESA.. PERCHé, IO SONO STATO SEMPRE, UN CATTOLICO ORGOGLIOSO, COME SUA SANTITà PAPA EMERITO BENEDETTO XVI, LUI TI POTREBBE DIRE DI ME! … fidati di me: Unius REI, il progetto politico per il Regno di Israele? lui non potrebbe mai diventare la vittima di nessuno!

Lorenzojhwh HumanumGenus · Teologico dell’Italia Meridionale
#Isis #sharia agenda, imperialismo, #genocidio #dhimmi, nazismo #islamico, galassia #jihadisti #Islam corrota religione di merda, #califfato #Erdogan Obama Gender, #Turchia, Lega Araba, #ONU #OIC. #Arabia #Saudita si macchiano di un nuovo orrendo massacro: ] cazzo! DOPO 8 ANNI, UNIUS REI è: ANCORA L’UNICO in tutto il MONDO, A DENUNCIARE LA SHARIAH ] centinaia di Yazidi “sono stati ‘giustiziati” in un sol giorno nel nord dell’Iraq, non lontano da Mosul. I media curdi affermano che gli uccisi sono 600, mentre la Bbc parla di “almeno 300”. L’emittente britannica cita un comunicato del Yazidi Progress Party, secondo il quale le vittime sono ostaggi catturati nel Sinjar lo scorso anno. Il massacro “è avvenuto nel distretto di Tal Afar”. Secondo le fonti curde, i corpi sono stati “ammucchiati in un pozzo” di Alo Antar nei pressi dell’autostrada di al-Ayyadiya.
Rispondi · Mi piace · Non seguire più il post · 8 ore fa

IoNonMollo
E l’ONU è ancora lì a preparare probabili accordi in Libia!.
Pezzi di imbecilli, a cosa serve la vostra stupida organizzazione, se in effetti non siete in grado di prevenire ed evitare i massacri?.
Cosa altro state aspettando per muovervi contro quella minaccia mondiale?.
L’isis non è il semplice terrorista … Quella è una organizzazione dedita al massacro di chi non si sottomette!. E’ sopruso ed oppressione … E’ ciò che ha fatto inizialmente il fondatore dell’Islam e ne segue le orme e la politica, sempre con lo stesso scopo: Il potere.
E dopo più di 1400 anni fanno ancora presa sulle menti di coloro che sono stati definitivamente indottrinati con quel tipo di malvagità, facendolo passare per un volere divino!.
Màh … Tutti i musulmani dovrebbero essere, per primi, ad affrontare e sconfiggere questa loro piaga … Costantemente!
L’isis è l’opposto di qualsiasi religione … Ed essa, operando come in effetti opera, rimette in discussione la divinità stessa dell’islam, poichè adotta le modalità ed i mezzi con cui l’Islam è nato!.
========================
Governo India apre a rimpatrio Latorre, Il maro’, colpito da ischemia, ha chiesto rientro di due settimane .. [ Questa storia sui Marò dimostra come il Diritto Internazionale è stato sostituito dal bullismo internazionale, per colpa di quella troia islamico shariah nazista di: OIC nazista ONU Bildenberg regime 322 Nwo Spa Fmi, talmud agenda: cioè, REGIME usurocrazia mondiale Rothschild Merkel.
#Isis #sharia agenda, imperialismo, #genocidio #dhimmi, nazismo #islamico, galassia #jihadisti #Islam corrota religione di merda, #califfato #Erdogan Obama Gender, #Turchia, Lega Araba, #ONU #OIC. #Arabia #Saudita si macchiano di un nuovo orrendo massacro: ] cazzo! DOPO 8 ANNI, UNIUS REI è: ANCORA L’UNICO in tutto il MONDO, A DENUNCIARE LA SHARIAH ] centinaia di Yazidi “sono stati ‘giustiziati” in un sol giorno nel nord dell’Iraq, non lontano da Mosul. I media curdi affermano che gli uccisi sono 600, mentre la Bbc parla di “almeno 300”. L’emittente britannica cita un comunicato del Yazidi Progress Party, secondo il quale le vittime sono ostaggi catturati nel Sinjar lo scorso anno. Il massacro “è avvenuto nel distretto di Tal Afar”. Secondo le fonti curde, i corpi sono stati “ammucchiati in un pozzo” di Alo Antar nei pressi dell’autostrada di al-Ayyadiya.
=========
come pensate che l’INDIA possa dire, lo Stato del Kerala, sono stati i veri pirati, che, poi, non riuscendo nello abbordaggio della petroliera Erika, poi, hanno ucciso a sangue freddo, i due pescatori cattolici, sul peschereccio Sant Antony, vicino al porto con armi di ordinanza dello esercito italiano, perché, loro non potevano mai sapere che, le armi in dotazione ai fucilieri erano armi sperimentali.. Questa storia sui Marò dimostra come il Diritto Internazionale è stato sostituito dal bullismo internazionale, per colpa di quella troika islamico shariah nazista di: OIC nazista ONU Bildenberg regime 322 Nwo Spa Fmi, talmud agenda: cioè, REGIME usurocrazia mondiale Rothschild Merkel. [ NEW DELHI, 3 MAGgio 2015. La Corte Suprema indiana ha fissato per il 7 luglio l’udienza riguardante il ricorso presentato dai Fucilieri di Marina Massimiliano Latorre e Salvatore Girone contro l’utilizzazione della polizia investigativa Nia nel processo che li riguarda.
============
premier Benyamin Netanyahu ] quello che io dico circa, i sacrifici umani, E la presenza degli ALIENI? una sezione del MOSSAD sa tutto, ma, come: George Herbert Walker Bush 322: “teschio con le ossa” è un politico statunitense. Comunemente chiamato George H. W. Bush, George Bush o George Bush senior disse al Presidente degli USA circa il dossier sugli alieni quando lui era il capo della CIA, cioè, come lui negò ogni informazione al suo presidente queste informazioni? così, anche, il Mossad farà con te! Dopotutto, il Mossad ti ha contestato confutato: pubblicamente, circa il caso del IRAN, ecco perché queste false democrazie senza sovranità monetaria sono diventate una estrema minaccia per la sopravvienza dei popoli! e poi, A CHE TITOLO SERVIZI SEGRETI O LA NATO ESPRIMONO VALUTAZIONI DI TIPO POLITICO, COME è STATO FATTO ANCHE, NEL CASO DELLA UCRAIANA?

https://uniticontrounsistemamalato.wordpress.com/author/uniticontrounsistemamalato/page/59/ Error 404 – Page not found! sarebbe stata costituita nel 1947 per ordine del presidente degli Stati Uniti Harry S. Truman. ]
In campagna elettorale Jimmy Carter, promise che se fosse stato eletto, avrebbe aperto e resi noti i dossier dei servizi segreti sui dischi volanti. Una volta diventato presidente, rivolse la richiesta al direttore della CIA, ma ottenne un secco rifiuto e, per quanto ciò possa apparire incredibile, il presidente degli Stati Uniti dovette piegare il capo di fronte ad un suo sottoposto, George Bush senior. La storia si è ripetuta poi con, George Bush junior, in campagna elettorale ha promesso la derubricazione degli X-files sugli UFO; ma, pur avendo vinto le elezioni nel novembre del 2000, una volta raggiunto il potere si è ben guardato dal mantenere la parola data.
Anche il presidente Clinton, molte volte aveva espresso il desiderio di visionare alcuni dossier segreti sugli UFO.. ma chi vigilava su questi importanti documenti …rispose che non era possibile visionarli!
https://contromassoneriaeilluminati.wordpress.com/2014/07/09/

TITO è SOLTANTO L’ESECUTORE MATERIALE DELLE FOIBE DEL CARSO, PERCHé QUEI 200.000 ITALIANI ERANO COLPEVOLI DI MORTE, PER I FARISEI ANGLO-AMERICANI, INFATTI A RISCHIO DELLA LORO VITA, INSIME A Giovanni Palatucci, ultimo questore reggente di Fiume, è nato a Montella … costituiva l’ultima via di salvezza per quanti fuggivano dai Balcani. LUI AVEVANO SALVATO LA VITA A 200.000 EBREI CHE FUGGIVANO DAI BALCANI… attraverso una sua struttura segreta.. E’ mistero sulla morte di William Klinger, 42 anni, storico italiano ucciso a New York sabato sera da un proiettile che lo ha colpito alla testa. Residente con la famiglia a Gradisca d’Isonzo, in provincia di Gorizia, Klinger è stato ferito a morte in un parco di Astoria, nel Queens. Portato immediatamente in ospedale è deceduto poco. Al momento la polizia ignora il movente dell’omicidio. Non si esclude la pista di una rapina finita male. Klinger era considerato uno dei maggiori esperti italiani della Yugoslavia di Tito.
=======
premier Benyamin Netanyahu ] onestamente, io non credo che, il massacro di un altra Nazione islamico nazista, possa migliorare la situazione nel mondo! ANZI LA AGGRAVEREBBE: infatti, la LEGA ARABA (con la complicità USA: sistema massonico) si è difesa facendo nascere la Galassia jihadista!!
è verò, se, tu non uccidi il terrorista, lui ucciderà te: “MA è QUESTA LA VERITà, IL TUO SISTEMA BAnCARIO SPA ROTHSCHILD 322 Merkel NWO BUSH: HANNO CREATO TUTTO QUESTO ISLAM SALAFITA: INTENZIONALMENTE!” .. io ritengo che senza ipocrisia: la LEGA ARABA per il suo bene, deve smettere di diventare una shariah imperialismo: estrema minaccia per il genere umano. MA FINO AD OGGI SOLTANTO IO HO CONDANNATO LA SHARIAH NEL MONDO. ma, LEGA ARABA NON ACCETTERà MAI DI DISTRUGGERE LA SHARIAH, ALMENO finché questo NWO di satanisti massoni non verrà distrutto!
 NEW YORK, 4 APR – Il Pentagono ha rivisto e testato la più micidiale bomba bunker-buster nell’arsenale americano. Si tratta di una bomba, una delle più potenti armi convenzionali, in grado di distruggere anche il più protetto impianto nucleare iraniano nel caso in cui l’intesa di Losanna andasse a monte e la Casa Bianca cambiasse completamente strategia. Lo scrive il Wall Street Journal, secondo il quale il Pentagono “continua a concentrarsi sulla possibilità di offrire opzioni militari se fosse necessario”.
=========
La procura di Istanbul ha chiesto l’ergastolo per 35 tifosi del Besiktas, aderenti allo storico club dei ‘Carsi’, accusati di avere “tentato di rovesciare il governo” per avere partecipato l’anno scorso alle manifestazioni di Gezi Park. I tifosi dei tre grandi club di Istanbul, Besiktas, Galatasaray e Fenerbahce avevano aderito alle grandi manifestazioni dei giovani turchi contro la deriva autoritaria e islamica del governo dell’allora premier Recep Tayyip Erdogan, oggi capo dello stato.

la CIA 322 NWO SPA, ha il controllo della GERMANIA, quindi DOPO gli USA, che fanno oltre, 100.000 sacrifici umani sull’altare di satana, ogni anno, poi, anche in Germania, sono al secondo posto in questo orrore, rispetto a tutte le altre Nazioni, quindi impunemente: in Germania, possono essere fatti 30.000 sacrifici umani sull’altare di satana ogni anno: per come, come tutti i nostri politici Bildenberg, loro si lascino inculare bene da Bush 322 ] E POICHé, LA GERMANIA è STRUTTURALE AL REGIME BANCArIO MASSONICO, COME, anche, LA ARABIA SAUDITA, POI, è NORMALE CHE LORO DEBBANO PROSPERARE! [ BERLINO, 2 MAG – “Il tradimento”: è questo il titolo di copertina dell’edizione di der Spiegel in edicola che accusa Angela Merkel di essere corresponsabile del Datagate. “Il Bnd e il governo federale contro gli interessi tedeschi”, si legge sulla foto della cancelliera, del suo ministro degli Interni, Thomas de Maiziere, e del capo degli 007 tedeschi Gerhard Schindler. Il governo è da giorni sotto pressione con l’accusa di aver mentito al Parlamento sugli abusi dell’americana NSA in Ue e Germania.
  ===============
KABUL, 2 MAG – E’ cominciato a Kabul ed è stato rinviato a domani il processo contro 49 imputati – fra cui 19 agenti di polizia – dell’omicidio di Farkhunda, una giovane donna afghana falsamente accusata di avere bruciato una copia del Corano. La donna fu attaccata da una folla inferocita, bastonata a morte e poi finita da un’auto che le passò più volte sul corpo, dopo che alcuni sconosciuti l’avevano accusata di blasfemia per aver dato alle fiamme un libro sacro all’Islam. Il suo cadavere fu bruciato.

Orrore in Pakistan: due giovani cristiani sono stati bruciati vivi. Sono stati spinti con la forza in una fornace da un gruppo di musulmani accorsi da diversi villaggi per punirli perché accusati di blasfemia. A linciare i due cristiani è stata una “folla inferocita di 400 persone”, ha riferito un ufficiale della polizia pakistana, Muhammad Binyamin. E’ accaduto nella zona di Lahore, stessa città dove l’Alta Corte ha confermato qualche giorno fa la condanna a morte di un’altra cristiana accusata di blasfemia, Asia Bibi, madre di cinque figli in carcere dal 2009. E ancora dal Pakistan la voce di Sawan Masih, cristiano condannato a morte, anche lui per blasfemia, che dall’aprile del 2014 è nel carcere di Faisalabad, e che proprio oggi si è detto fiducioso sulla sua liberazione. A rilanciare in Italia la notizia dei due cristiani arsi vivi è stata Fides, l’agenzia dei missionari. Shahzad Masih e sua moglie Shama, rispettivamente di 26 e 24 anni, sono stati accusati di aver bruciato pagine del Corano.
E per questo sono stati uccisi. Il fatto – ha raccontato l’avvocato cristiano Sardar Mushtaq – è accaduto nel villaggio Chak 59, nei pressi della cittadina di Kot Radha Kishan, a sud di Lahore. ‘Pakistan Today’ ha dato grande risalto alla notizia e ha aggiunto dei particolari sulla giovane coppia: erano sposati, avevano tre figli e Shama era incinta del quarto. I due, che lavoravano da qualche anno nella fabbrica di argilla, sono stati sequestrati e tenuti in ostaggio per due giorni, a partire dal 2 novembre, all’interno della fabbrica. Questa mattina sono stati spinti nella fornace dove si cuociono i mattoni. L’episodio che ha scatenato la follia, cioè la supposta blasfemia, è legato alla recente morte del padre di Shahzad. Due giorni fa Shama, ripulendo l’abitazione dell’uomo, aveva preso alcuni oggetti personali, carte e fogli e, secondo la stampa pakistana, anche amuleti per pratiche di magia nera. La donna ha deciso che quella roba non serviva più e ne ha fatto un piccolo rogo.
Secondo un musulmano, collega dei due giovani e che aveva assistito alla scena, in quel rogo vi sarebbero state delle pagine del Corano. L’uomo ha quindi sparso la voce nei villaggi circostanti e una folla impazzita ha preso in ostaggio i due giovani. Poi il tragico epilogo. La polizia è intervenuta ma è riuscita solo a constatare la morte dei due giovani e ad arrestare, per un primo interrogatorio, una cinquantina di persone. “E’ una vera tragedia – ha commentato l’avvocato -, è un atto barbarico e disumano. Il mondo intero deve condannare questo episodio che dimostra come sia aumentata in Pakistan l’insicurezza tra i cristiani. Basta un’accusa per essere vittime di esecuzioni extragiudiziali. Vedremo se qualcuno sarà punito per questo omicidio”. Il primo ministro del Punjab, Shahbaz Sharif, ha costituito un comitato ristretto di tre persone per accelerare le indagini. Paul Bhatti, ex ministro pakistano e fratello di Shabbaz, ucciso nel 2011 per la sua opera a difesa delle minoranze, nella presentazione del dossier sulla libertà religiosa di Aiuto alla Chiesa che Soffre, che è stato presentato proprio oggi, sottolinea: “Nessuno dovrebbe subire violenze fisiche e psicologiche in ragione della sua fede”.

premier Benyamin Netanyahu ] io non ho mai detto una sola bugia, in tutta la vita mia (ed io, inoltre, io ho una pessima memoria, e poi, il proverbio dice: “il bugiardo deve avere una buona memoria”), oppure, è perché, io sono il METAFISICO, io sono la verità ontologica incarnata Unius REI! IN QUESTO MODO, OGNI FORMA DI IPOCRISIA, O di BUGIA, sono INCOMPATIBILi CON IL MIO ESSERE, QUINDI, PER POTER MENTIRE, IO MI DOVREI PRIMA DISINTEGRARE! [ quando, tu fai l’esercizio di astrazione da te stesso, (tu esci da te, per osservare te, per pensare a te), e magari tu pensi di essere già morto ed in questo modo, tu puoi proiettare, il tuo pensiero nella meta-storia, ecco che, in questo modo, può nascere la filosofia, per la metafisica umanistica personalistica e trascendente questa soltanto, può coltivare il valore e la virtù, cioé, un pensiero conseguente, logico, razionale, per poter analizzare i principi universali dell’ESSERE! .. in questa fase, tu comprendi, come, tutti coloro, che, sono sfociati nel nichilismo, materialismo, evoluzionismo ideologico, sono anche sfociati, in qualche ideologia della esclusione di: goym, dhimmi, dlit, in qualche ideologia della esclusione, come: cristianofobia, antisemitismo, omofobia, ecc.. Tutta questa malvagità nel mondo, è stata ottenuta, perché, sono stati incoraggiati e finanziati, dalle banche rothschild: sistema massonico, tutti i filosofi relativisti, naturalisti, scientisti, materialisti, questi, sono stati finanziati dalla finanza dei farisei: del talmud satanico NWO FMI SPA, come anche, sono stati creati da loro i maomettani, gli islamici e tutti i clericali maniaci religiosi testa di cazzo, presenti in ogni religione, tutti come loro, e tutto questo è stato fatto: per poter disintegrare, il sogno di amore tra Dio e l’uomo che è nella Bibbia ) poi, tutte queste persone: Eghel, Marx, Nietzshe, che, loro sono, anche, i teoretici della shariah  (il volto maligno dello Islam) perché oggi, la più nobile tradizione dello Islam è stata occultata! Quindi, anche la sharia è il peggiore nazismo, e poiché, anche, loro sono i teoretici di ogni imperialismo, essi, metafisicamente si trovano di fronte: l’infinito del nulla, nella loro anima trionfa l’egoismo, la predazione, la usurocrazia bancaria, cinismo e la crudeltà, quindi, è logico che, loro debbano essere abbandonati alla disperazione del non senso, al rimorso, invidia, senso di colpa: “questo è l’inferno!”.. ma, coloro che, loro vedono la metafisica che nasce dalla GENESI BIBLICA, dove Dio fa di ogni uomo, un RE nel Paradiso terrestre, loro comprendono la sacralità, di ogni vita, e, anche, come l’unico significato dell’univeso, è soltanto l’amore! Quindi tutti i filosofi del personalismo umanita e matafico come Maritain, Pascal, Romano Guardini, Gandhi, Confucio, Buddha, ecc.. sono stati archiviati rimossi dal sistema mondialismo bancario massonico usurocratico bildenberg.. ECCO PERCHé, ADESSO, TUTTO IL GENERE UMANO DEVE ESSERE DIVORATO DALLA DISPERAZIONE, POICHé, LA DISpERAZIONE è GIà PRESENTE NELLE ANIME DI TUTTI NOI! ma, quelli che sono paglia, diventeranno cenere quando dovranno affrontare la prova del fuoco! .. e purtroppo, se, Unius REI non verrà intronizzato sul mondo, la guerra mondiale, che è funzionale al sistema bancario spa rothschild porterà avanti la sua agenda talmud, per i luciferini, per la inevitabile guerra mondiale, quindi europa e israele spariranno, perché verranno assorbiti nel califfato turco-saudita!
to ANSA ] non è che, un progetto UNIUS REI, COME IL MIO, di REALIZZARE una monarchia, per, le 12 Tribù di Israele, possa essere il complice dei delitti massonici di Israele (come se si potesse attribuire ad Unius REI una qualche faziosità), che Israele commette gli stessi delitti, come una qualsiasi altra falsa democrazia massonica, senza sovranità monetaria: “alto tradimento!” [ ma, questo è vero, se, non fosse che io devo difendere la vita di israeliani, martiri cristiani e di popoli innocenti, dalla congiura alto tradimento di Massoni Salafiti Farisei Spa Nwo Rothschild Califfato il nazismo è shariah? [[ per distruggere i nostri preziosi 2000 anni di civiltà umanistica e personalistica di civiltà ebraico-cristiana, tutti i valori democratici, contro i mostri e ogni mostruosità: religiosa o ideologica, che non riconosce il valore sacro alla vita umana, contro la usura bancaria ]] certo, io non verrei quì a scrivere qualcosa!! [ perché, le persone derubate della scienza e della conoscenza, loro non hanno i concetti e le conoscenze per capire i miei concetti, e non hanno neanche la fede per sopportare quello che di mostruoso, esoterico, occulto, soprannaturale e di tecnologico: il satanismo ideologico del nichilismo, il NWO è riuscito a realizzare, quindi, i tuoi utenti, non capiranno, loro si spaventeranno, e dubiteranno del mio equilibrio mentale, eppure, io credo che si spaventeranno di più quando saranno uccisi, in modalità inconsapevole delle vere cause che, sono la struttura portante di tutte le nostre istituzioni, sia religiose che politiche (il sistema massonico), perché, una superiore Entità, una invisibile istituzione bancaria: ha decretato lo sterminio del genere umano, per motivazioni tecniche, intuite da Ezra Paud e dimostrate in modo scientifico da Giacinto Auriti contro la usurocrazia mondiale ] hanno corrotto la scienza: e Darvin non trova ancora, uno solo dei 80% di fossili di transizione, che la sua teoria necessita per rimanere in piedi.. quindi gli atei, ne hanno fatto una ideologia religione della evoluzione [ INFaTTI, UTILIZZANDO LA TECNICA DI UN FASCIO DI ELETTRONI (fuzione fredda), UNO SCIENZIATO ITALIANo, PIù DI 50 ANNI FA, lui FACEVA CAMMINARE LA SUA AUTO, CON IL 100% DI ACQUA.. MA, LO HANNO FERMATO.. PERCHé, BANCHIERI FARISEI, LA PIRAMIDE MASSONICA: HANNO CORROTTO LA STORIA, LA SCIENZA, la religione, E LA SOVRANITà POLITICA, quindi, le coscienze possono essere corrotte e manipolate, è morta la speranza! [[powered by google Ricerca personalizzata ] google la troia, mi puoi spiegare perché, le tue risorse non funzionano mai nel miei blogger? [ questo avrebbe dovuto essere il tuo tanto millantato motore di ricerca per trovare contenuti soltanto nei blog da me indicati!]]
==============
my Holy JHWH ] tu mi doni la forza di un bufalo, e mi cospargi di olio splendente, i miei orecchi udranno cose infauste, e i miei occhi vedranno la grazia della tua misericordia!
==============
187AudioHostem: la intelligenza artificiale applicata alla biologia sintetica GMOS Entità Aliena, 322 NWO 666 piramide massonica Bildennberg Spa Banca Mondiale: lucifero è dio ] amico [ io sono consapevole come, CON LA TUA VOCE DEL CUORE, tu mi vai ripetendo, in questi giorni, che, la mia è una missione disperata. [ NO! NON SONO QUALCUNO, CHE, lui SI PUò SCORAGGIARE, PERCHé, LA MIA MISSIONE POLITICA UNIVERSALE: è SEMPRE UNA PREGHIERA PER ME, UN SACRIFIIO DI SOAVE ODORE, AL SIGNORE DIO ONNIPOTENTE, ONNISCIENTE, MISERICORDIOSO CREATORE NOSTRO ]. ma, proprio per questo: io sono Unius REI, per realizzare le cose impossibili.. e tutti quelli: che, loro credono in Dio: Amore Universale, loro sono miei alleati per realizzaare: la mia metafisica: la fratellanza universale. e tutti sanno bene, che “nulla è impossibile per Dio, sulla via del bene”. (infatti, infelici predestinati all’inferno, loro continuano a credere, che, ci può essere un errore, ingiustizia, o, volontà di male in Dio).. l’unica cosa che, mi disgusta, è una mia attitudine vergognosa.. cioè, mi è molto difficile perdonare a tutti i criminali del pianeta.. ma, che possibilità io ho, di poter disubbidire al Potente di Giacobbe: JHWH, il Dio vivente nel Regno di Israele? [ E SE, IO AVRò UN FALLIMENTO, COME TU DICI? POI, IO VI VEDRò TUTTI MORIRE ANCHE FISICAMENTE, COME VOI SIETE GIà MORTI SPIRITUALMENTE!
Benjamin Netanyahu ] QUANDO i padroni abusivi del mondo: i super parassiti, sommi sacerdoti di satana: usurai: 322 Bush, Illuminati, 666 Kerry, LaVey: commercianti di schiavi shariah ONU OIC, mi interrogarono, circa, i miei poteri soprannaturali, io dissi loro che, io sono un uomo normale come tutti.. poi, io vidi la delusione sui loro volti, perché, realmente, loro hanno dei poteri soprannaturali di satana, che tuttavia sono stati controproducenti, contro di me.. mi dispiace deludere le aspettavive delle persone, ma, questa è la verità, ed Unius REI non può mentire: “io sono soltanto un piccolo uomo come tutti!” .. cosa chiede, IMPLORA, CONTINUAMENTE, TRA LE LACRIME, l’anima mia al Signore Dio Onnipotente il Vivente di Israele HOLY JHWH? DARE AMORE a tutti, E RICEVERE AMORE da tutti, DA OGNI PERSONA DI QUESTO PIANETA… tutti i MIEI FRATELLI
adesso la LEGA ARABA OCI ONU, provi a risuscitare, tutti quelli, che, hanno subito il genocidio shariah, per colpa della sua corrotta religione: il nazismo islamico Ummah Mecca ] Nigeria, esercito libera 234 donne da Boko Haram. L’esercito della Nigeria segna un altro passo avanti nella guerra contro gli estremisti di Boko Haram [ ma, ha ragione un mio amico: il Principe saudita, quando disse a me: “la colpa non è veramente nostra, noi siamo soltanto degli esecutori materiali” .. i mandanti sono sempre, i farisei Spa Fmi, come quando, loro hanno fatto uccidere Gesù dai romani! ] ed al mio amico saudita, non gli si può dare torto, visto che, Bush senjor disse: “noi vinceremo”. e la usurocrazia bancaria, ed il sistema massonico bildenberg, ci tengono in pugno, e questa non è fantascienza o complottismo! Ecco perché, nessuno dubita che globalisti, per il Nuovo Ordine Mondiale, i più grandi specialisti di ingegneria sociale della storia, proprio loro hanno il controllo ed il potere reale.. quindi sono loro che stanno portando al peggio tutte le cose!
GOOGLE /adsense/ la pubblicità, che, lui rimuove un sito? ] auguri! [ lo sanno tutti i satanisti cannibali della CIA, che, io faccio di tutto per essere sempre un bravo ragazzo! ma, io non posso sapere quello che possono fare i miei ministri: gli angeli! ] [  Il blog è stato rimosso. Spiacenti, il blog all’indirizzo ilmegliodelbene.blogspot.com è stato rimosso. L’indirizzo non è disponibile per nuovi blog.
Prevedevi di vedere qui il tuo blog? Vedi: ‘Guida di Blogger’. Gentile publisher,
Con la presente email le comunichiamo che uno dei suoi siti web non è attualmente conforme alle norme del programma AdSense e pertanto la pubblicazione degli annunci è stata sospesa sul suo sito web.
N. ID problema: 25790021
La pubblicazione degli annunci è stata disattivata per:ilmegliodelbene.blogspot.com
Pagina di esempio in cui si è verificata la violazione:http://ilmegliodelbene.blogspot.com/2013/12/neturei-karta-nkusa-illuminati-imf-cult.html
Azione richiesta: controlla tutti gli altri siti rimanenti nel tuo account per verificarne la conformità.
Stato dell’account corrente: Attivo
Spiegazione della violazione [ non c’è indicato il problema specifico .. quindi adsense, lui pensa che NOI DOBBIAMO ESSERE DELLE STREGHE CON LA SFERA DI CRISTALLO COME LUI! ]
Ricorsi
Se desidera presentare un ricorso per questa disattivazione può farlo utilizzando l’ID problema indicato sopra per contattarci tramite il nostro Centro assistenza alla pagina https://support.google.com/adsense/bin/answer.py?hl=it&answer=113061.
Apprezziamo la sua collaborazione. Cordiali saluti, Il team di Google AdSense
============
GOOGLE /adsense/ la pubblicità, che, lui rimuove un sito? ] auguri! [ io non so come mandarvi un messaggio, oppure, come indicato io possa contattarvi, nel vostro sito di merda non si capisce un cazzo.. MA, DI UNA COSA IO SONO SICURO, ReSTITUITEMI SUBITO IL MIO: ilmegliodelbene.blogspot.com, OPPURE, QUALCUNO DEI MIEI MINISTRI VI FARà  a voi: “ILMEGLIODELMALE.BLOGSPOT.COM  [  Il blog è stato rimosso. Spiacenti, il blog all’indirizzo ilmegliodelbene.blogspot.com è stato rimosso.
questa sera, io ho chiesto ad una bambina robusta e alta: “tu quanti anni hai?” e lei con una voce argentea, infantile, mi ha detto: “io ho 11 anni” ] in quel momento, io ho capito quanto poteva essere pervertito e pieno di demoni: Mometto il profeta di satana: che concupisce una bambina di 7 anni, e se la usa come moglie a 9 anni, ECCO PERCHé, è IMPOSSIBILE PER GLI ISLAMICI, SHARIAH IMPERIALISMO sauditi salafiti turchi la bestia, di POTER ENTRARE IN PARADISO! .. MA, PER I MUSULMANI LAICI QUESTO è POSSIBILE, si, i musulmani che rigettano la shariah loro possono entrare in paradiso! ] KABUL, 2 MAGgio 2015. Una giovane sposa afghana della provincia sud-orientale di Ghazni si è salvata dalla suocera che voleva decapitarla. Con una profonda ferita alla gola, è stata ricoverata in un ospedale di Kabul. Lo ha rivelato Tolo Tv. Gul Sima, una donna di 25 anni, aveva invano denunciato in passato le violenze subite da parte dei parenti del marito nei primi quattro mesi di matrimonio. Ricoverata in coma, ora la vittima sta meglio e ha potuto raccontare: “Mi hanno anche costretta a mangiare chiodi”.
“Non c’è uno straccio di prova a sostegno delle accuse  a carico di Farkhunda di aver oltraggiato il Corano”. Lo ha detto il capo della polizia investigativa criminale, il generale Mohammad Zahir. La giovane donna afghana malata di mente linciata giovedì scorso a Kabul da una folla inferocita con l’accusa di aver oltraggiato il Corano, è stata tumulata oggi. Lo riferisce il portale di notizie Khaama Press.
    Sull’incidente, che ha commosso e diviso la società afghana, il presidente Ashraf Ghani ha disposto, prima di partire ieri per gli Usa, una commissione di indagine di alto livello formata da giuristi, studiosi dell’Islam, esponenti di movimenti femministi e giornalisti.
===========
Pakistan: giovane coppia di cristiani bruciati vivi, arresti
Oltre 460 persone denunciate per aver partecipato al linciaggio
==================
finché i satanisti massoni bildenberg Illuminati avranno il controllo del NWO ogni OGM deve essere proibito ] [ La Russia vuole mettere al bando gli ogm (organismi geneticamente modificati): il governo ha sottoposto al parlamento un progetto di legge per vietare “la coltivazione e l’allevamento di piante e animali geneticamente modificati nel territorio della Federazione Russa, fatta eccezione per l’uso nelle ricerche scientifiche”. Gli importatori di ogm dovranno registrarsi e il governo potrà proibire loro l’importazione di tali prodotti dopo aver monitorato i loro effetti sull’uomo e sull’ambiente.
================
premier Benyamin Netanyahu ] IO HO SALVATO L’IRAN DAL PIANIFICATO PRECEDENTE ATTACCO, MA, IO HO SBAGLIATO! [ avere tentato di non compromettersi con Hitler? hA portato alla distruzione della Polonia, ecc.. SE, NON UCCIDI GLI ASSASSINI SERIALI, SHARIAH NAZISMO, SOTTO EGIDA ONU? LORO UCCIDERANNO TE! QUESTO è IL TUO ULTIMO MOMENTO PER USARE LE ARMI NUCLEARI! [ è inutile prendersi in giro: “una nazione che sulle proprie armi scrive: “morte” ad un altra nazione, questa è già una dichiarazione di guerra giuridicamente compiuta.. ecco perché, Obama è il traditore!” ] SE TU NON DISTRUGGERAI L’IRAN? POI, TUTTA LA LEGA ARABA, LE BESTIE ASSETATE DI SANGUE DELLA SHARIAH, ALZERà IL GOMITO CONTRO DI TE! [ TEL AVIV, 19 APR – Nella parata militare condotta ieri a Teheran sono comparse scritte: ‘Morte a Israele’. Lo ha rilevato il premier Benyamin Netanyahu. “Ieri – ha detto – l’Iran ha mostrato al mondo la propria produzione militare. Di anno in anno i suoi missili crescono: ne cresce la precisione, ne cresce la potenza, ne cresce il potenziale distruttivo. Una sola cosa non cambia mai: le scritte ‘Morte ad Israele’, esposte su quei missili”. ] io sto osservando uno strano fenomeno, le persone che mi danneggiano? FINISCONO PER AVERE LA VITA DISTRUTTA.. [ TEL AVIV, 22 FEB – “L’Iran prosegue la propria attività terroristica omicida, eppure ciò non impedisce alla comunità internazionale di continuare a discutere un accordo sul suo nucleare”: lo ha affermato oggi Benyamin Netanyahu durante una seduta del governo israeliano a Gerusalemme. “Ancora questa settimana – ha aggiunto – l’Aiea ha stabilito che Teheran nasconde parte dei suoi programmi. Eppure resta la disponibilità a raggiungere un accordo pericoloso per Israele”. GERUSALEMME, 3 APR – Il premier israeliano Netanyahu ha espresso al presidente americano Obama la sua “forte opposizione” all’accordo quadro sul nucleare iraniano: “Potrebbe minacciare la sopravvivenza di Israele”. I “progressi sul nucleare non diminuiscono i timori” rispetto alla sponsorizzazione dell’Iran su terrorismo e minacce a Israele, risponde Obama: “Gli Usa restano fermi nel loro impegno alla sicurezza d’Israele”. NEW YORK, 5 APR – L’accordo con l’Iran sul nucleare porta miliardi di dollari nelle casse di Teheran per “gonfiare la sua macchina del terrore globale”. Lo ha affermato il premier israeliano, Benjamin Netanyahu, in un’intervista a Nbc. Israele preferisce una “soluzione diplomatica” sul nucleare dell’Iran, ma deve essere “buona”. Lo afferma il premier israeliano, ha aggiunto Benjamin. NEW YORK, 13 GEN – Il presidente americano Barack Obama e il premier israeliano Benyamin Netanyahu hanno parlato oggi al telefono dei negoziati del 5+1 con Teheran sul controverso programma nucleare iraniano e delle relazioni israelo-palestinesi dopo la richiesta palestinese di aderire alla Corte penale internazionale (Cpi). Lo rende noto la Casa Bianca, indicando che Obama ha ribadito “l’impegno duraturo degli Usa per la sicurezza di Israele”. TEL AVIV, 2 APR – Tutte le opzioni, compresa quella militare, restano sul tavolo di fronte alla minaccia di un Iran nucleare. Lo ha ribadito il ministro israeliano dell’Intelligence, Yuval Steinitz. Israele deve affrontare ogni rischio facendo ricorso alla diplomazia e all’intelligence, ma – ha detto – “se non abbiamo altra scelta…l’opzione militare e’ sul tavolo”. Steinitz ha poi ricordato che il premier Benyamin Netanyahu “ha detto chiaramente che non consentirà che l’Iran diventi una forza nucleare”.  TEL AVIV, 1 GEN – Israele si aspetta che la Corte penale internazionale (Cpi) ”respinga in tronco la richiesta ipocrita dell’Anp in quanto essa non e’ uno Stato, bensì una entità legata da un patto con una organizzazione terroristica, Hamas, che compie crimini di guerra”. Lo ha affermato il premier israeliano Benyamin Netanyahu al termine di una consultazione dopo la firma, ieri, da parte del presidente palestinese Abu Mazen del Trattato di Roma che consente l’accesso alla Cpi. TEL AVIV, 13 APR – “Questa è la diretta conseguenza della legittimazione che l’Iran ha avuto con la bozza di intesa” di Losanna. Lo ha detto il ministro degli Affari strategici israeliano Yuval Steinitz in risposta all’annuncio russo di vendita di missili S-300 all’Iran. “Mentre l’Iran prende le distanze dall’accordo quadro, la comunità internazionale – ha spiegato Steinitz – comincia a concedergli delle facilitazioni”.
    “Lo slancio dell’economia dell’Iran sarà usato a fini bellici”, ha aggiunto. TEL AVIV, 9 APR – ”Dall’inizio dell’accordo sul nucleare, il tempo per Teheran di giungere alla bomba atomica sarà pari a zero”. Lo sostiene il premier israeliano Benyamin Netanyahu rispondendo a Barack Obama. ”Sarà l’inevitabile risultato – ha polemizzato Netanyahu, citato – dell’automatica rimozione delle restrizioni”. Secondo Obama, invece, l’accordo prevede controlli che per diversi anni garantiranno che l’Iran non possa costruire una bomba prima di 12 mesi neppure laddove violasse gli impegni. ROMA, 3 MAR – “L’accordo non impedirà all’Iran di ottenere armi nucleari: anzi, gli permetterà di arrivare” alla bomba atomica. Lo ha detto il premier israeliano Benyamin Netanyahu parlando al Congresso degli Stati Uniti. TEL AVIV, 29 MAR – La stampa israeliana riferisce con toni allarmati dell’accordo sul nucleare iraniano che si profila a Losanna. Aggiunge che le forze armate di Israele e i suoi servizi segreti hanno già avuto ordine di organizzarsi per far fronte alla nuova situazione ”e per neutralizzare quella minaccia in qualsiasi momento”.
    Il quotidiano filo-governativo Israel ha-Yom scrive che la politica seguita dall’amministrazione di Obama è ”pura follia”. L’accordo, rileva il giornale, desta grande allarme non solo in Israele, ma anche fra i Paesi arabi sunniti come Egitto, Arabia Saudita e Qatar. Come mai, si chiede, Washington non lo ha tenuto in considerazione ? Su identica lunghezza d’onda – malgrado il suo atteggiamento critico verso il premier Benyamin Netanyahu – anche Yediot Ahronot secondo cui l’amministrazione Obama ”ha perso il contatto con la realtà”. Gli iraniani – sottolinea il giornale – non hanno mai cessato di sostenere milizie nello Yemen, in Iraq, Libano, Siria e a Gaza. ”Non si riesce a capire – aggiunge il giornale – come Obama possa credere che dopo la firma dell’accordo in Svizzera l’Iran questa volta rispetterà gli impegni assunti”. La politica Usa, conclude Yediot Ahronot, lascia così in eredità ”uno sfacelo, che sarà avvertito in Medio Oriente per molti anni ancora, anche quando ormai saranno stati dimenticati i nomi di Obama e Kerry”. premier torna in Israele e risponde a Obama per spiegare l’alternativa al ‘Cattivo accordo’ con Teheran. ‘L’alternativa da un lato prevede l’allungamento ad alcuni anni del lasso di tempo necessario all’Iran per avanzare verso le armi atomiche se decidesse di infrangere gli accordi”. ”Dall’altro lato – ha aggiunto – ho anche proposto che le sanzioni non siano rimosse in maniera automatica finche’ l’Iran non cessi di diffondere terrorismo nel mondo, di comportarsi in maniera aggressiva con i suoi vicini e di minacciare di cancellare Israele”. ”Torno in patria – ha proseguito – con la consapevolezza che molti nel mondo hanno sentito quel che Israele ha da dire su questo cattivo accordo che prende forma con l’Iran”. Per Netanyahu le reazioni avute da parte democratica e repubblicana sono state ”incoraggianti. Ho la sensazione – ha concluso – che abbiano compreso meglio perche’ questo accordo e’ cosi’ cattivo”
=============
e perché, dove, in quale galera sono i cecchini della CIA, che hanno ucciso circa 100 persone, nella Piazza di Maidan per relizzare il Golpe Costituzionale? e cosa hanno detto le scatole nere del boyng malese? e poiché nessuna Costituzione prevede il golpe, poi, più nessuno può riconoscere la attuale Ucraina, come, poteva riconosce la precedente Ucraiana ] questa Ucriana è un crimine di annessione territoriale della NATO! [ MOSCA, 2 MAG – Fiori e candele davanti alla sede dei sindacati di Odessa, dove esattamente un anno fa 43 filorussi morirono in un incendio probabilmente provocato dai sostenitori del governo filo-occidentale di Kiev. Sono in tutto almeno 48 le persone morte negli scontri del 2 maggio 2014. A un anno dalla strage, le indagini non hanno portato a risultati di rilievo, non c’e’ una lista ufficiale delle persone uccise e nessuno dei sostenitori di Kiev coinvolti nelle violenze e’ finito in tribunale. ]
 AVETE notato, cosa hanno disegnato sulla punta del mio naso, in questa icona piccola di ANSA? http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2015/05/02/ucraina-fioricandele-per-strage-odessa_8ca92133-c31b-40a3-b62a-70d358fcdfce.html
 [
Daniele Vero · Top Commentator
Secondo Kiev si sono suicidati oppure sono stati uccisi dal padre eterno o dal cielo un pò come i vari politici del gruppo d’opposizione ucraina deceduti nelle ultime settimane,perchè è ovvio i black block sono deliquenti da assicurare alla giustizia mentre quelli che hanno spodestato il leggittimo presidente,ucciso poliziotti e funzionari con un golpe a Maidan sono eroi e hanno contribuito all’integrità dell’Ucraina…

Luca Loretu · Top Commentator · Università degli Studi di Genova
È vergognoso quel “probabilmente”. Complimenti per le vostre mistificazioni. Una bella serata a tutti.
========
premier Benyamin Netanyahu ] FINO AD OGGI SOLTANTO IO HO CONDANNATO LA SHARIAH NEL MONDO. [ onestamente, io non credo che, il massacro di un altra Nazione islamico nazista, possa migliorare la situazione nel mondo! ANZI LA AGGRAVEREBBE: infatti, la LEGA ARABA (con la complicità USA: sistema massonico) si è difesa facendo nascere la Galassia jihadista!!
è verò, se, tu non uccidi il terrorista, lui ucciderà te: “MA è QUESTA LA VERITà, IL TUO SISTEMA BAnCARIO SPA ROTHSCHILD 322 Merkel NWO BUSH: HANNO CREATO TUTTO QUESTO ISLAM SALAFITA: INTENZIONALMENTE!” .. io ritengo che senza ipocrisia: la LEGA ARABA per il suo bene, deve smettere di diventare una shariah imperialismo: estrema minaccia per il genere umano. MA FINO AD OGGI SOLTANTO IO HO CONDANNATO LA SHARIAH NEL MONDO. ma, LEGA ARABA NON ACCETTERà MAI DI DISTRUGGERE LA SHARIAH, ALMENO finché questo NWO di satanisti massoni non verrà distrutto!
 NEW YORK, 4 APR – Il Pentagono ha rivisto e testato la più micidiale bomba bunker-buster nell’arsenale americano. Si tratta di una bomba, una delle più potenti armi convenzionali, in grado di distruggere anche il più protetto impianto nucleare iraniano nel caso in cui l’intesa di Losanna andasse a monte e la Casa Bianca cambiasse completamente strategia. Lo scrive il Wall Street Journal, secondo il quale il Pentagono “continua a concentrarsi sulla possibilità di offrire opzioni militari se fosse necessario”.
==
mio caro Papa FRANCESCO ] non mi va, di diventare proprio io, il capro espiatorio: di tutte le boiate, che, esistono nel mondo, cioè, dei crimini immensi commessi da quel sistema mondialista finanziario massonico usurocratico: Merkel Mogherini, Bildenberg, Rothschild Spa, di cui a vario titolo, tutti i leader: politici, istituzionali, finanziari, economici e religiosi: sono assolutamente colpevoli e complici: per tradire i loro popoli: pugnalandoli alle spalle! IL CONSOCIATISMO MASSONICO UNIVERSALE LUCIFERO, BAAL IL GUFO al Bohemian Grove, JABULLON, è DIO! [ QUANDO mercoledì, 29 marzo, io sono stato, in Curia dal mio Direttore Ufficio Scuola (PER LAMENTARMI DELLA SOSPENSIONE DEL MIO MINISTERO DI ACCOLITO DOPO 31 ANNI SENZA MOTIVAZIONI valide), io ho avuto la definitiva conferma, che, esiste un tuo progetto per nuocermi, soltanto perché, io sono il nemico del Nuovo Ordine Mondiale, cioè, l’anticristo di un sistema massonico di regime Bildenberg, globalisti usurocrazia Rothschild: che hanno subito 640 scomuniche di quando la Chiesa Cattolica non era ancora stata imbavagliata, per diventare una Chiesa filo-Modernista, “la natura umana è buona? realmente?” come è oggi, dove troppi Vescovi non credono più nella esistenza del diavolo, perché per colpa loro, non ne hanno mai fatto la esperienza.. Quindi, la documentazione imponente, che, la Curia sta raccogliendo contro di me? ha del ridicolo! il Direttore mi ha detto: “tu una volta, due anni fa, in una classe (ogni docente di religione ha 18 classsi) tu hai mostrato agli alunni: il denaro di Giacinto Auriti: per la proprietà popolare della moneta, il SIMEC”.. ecco perché, contro di me, sono state raccolte calunnie indimostrabili, o fatti reali che non potrebbero mai avere una rilevanza sanzionatoria oggettiva! CONCLUDENDO: SE, IL MIO ARCIVESCOVO MI RIMUOVE LA IDONEAITà ALL’INSEGNAMENTO DI RELIGIONE CATTOLICA? TU NE DOVRAI RISPONDERE DAVANTI ALLA STORIA DELLA CHIESA.. PERCHé, IO SONO STATO SEMPRE, UN CATTOLICO ORGOGLIOSO, COME SUA SANTITà PAPA EMERITO BENEDETTO XVI, LUI TI POTREBBE DIRE DI ME! … fidati di me: Unius REI, il progetto politico per il Regno di Israele? lui non potrebbe mai diventare la vittima di nessuno!
=====
#Isis #sharia agenda, imperialismo, #genocidio #dhimmi, nazismo #islamico, galassia #jihadisti #Islam corrota religione di merda, #califfato #Erdogan Obama Gender, #Turchia, Lega Araba, #ONU #OIC. #Arabia #Saudita si macchiano di un nuovo orrendo massacro: ] cazzo! DOPO 8 ANNI, UNIUS REI è: ANCORA L’UNICO in tutto il MONDO, A DENUNCIARE LA SHARIAH ] centinaia di Yazidi “sono stati ‘giustiziati” in un sol giorno nel nord dell’Iraq, non lontano da Mosul. I media curdi affermano che gli uccisi sono 600, mentre la Bbc parla di “almeno 300”. L’emittente britannica cita un comunicato del Yazidi Progress Party, secondo il quale le vittime sono ostaggi catturati nel Sinjar lo scorso anno. Il massacro “è avvenuto nel distretto di Tal Afar”. Secondo le fonti curde, i corpi sono stati “ammucchiati in un pozzo” di Alo Antar nei pressi dell’autostrada di al-Ayyadiya.

Stefano Lazzaretti · Direi che i vertici dell’Isis siano più intelligenti dei nostri politici in senso stretto… Altrimenti non arriverebbero a tanto..
==
Preghiera contro ogni male:

“Spirito del Signore, Spirito di Dio, Padre, Figlio e Spirito Santo, SS.Trinità, Vergine Immacolata, Angeli, Arcangeli e Santi del Paradiso, scendete su di me: Fondimi, Signore, plasmami, riempimi di te, usami. Caccia via da me le forze del male, annientale, distruggile, perché io possa stare bene e operare il bene. Caccia via da me i malefici, le stregonerie, la magia nera, le messe nere, le fatture, le legature, le maledizioni, il malocchio; l’infestazione diabolica, la possessione diabolica, l’ossessione diabolica; tutto ciò che è male, peccato, invidia, gelosia, perfidia; la malattia fisica, psichica, spirituale, diabolica. Brucia tutti questi mali nell’Inferno, perché non abbiano mai più a toccare me e nessun’altra creatura al mondo. Ordino e comando con la forza di Dio onnipotente, nel nome di Gesù Cristo Salvatore, per intercessione della Vergine Immacolata, a tutti gli spiriti immondi, a tutte le presenze che mi molestano, di lasciarmi immediatamente, di lasciarmi definitivamente, e di andare nell’Inferno eterno, incatenati da S.Michele arcangelo, da S.Gabriele, da S.Raffaele, dai nostri angeli custodi, schiacciati sotto il calcagno della Vergine Santissima. Amen.”
(autore: Don Gabriele Amorth)
=============
05.02.2015. Il diavolo ringrazia i rigidi censori del sesso. Una riflessione sulla falsariga de “Le Lettere di Berlicche” di C.S. Lewis di Antonio Benvenuti
Cari colleghi diavoli, demoni, creature del buio tutte che seguite le mie parole, siamo giunti al terzo appuntamento con quelle che i servi del Nemico che sta Lassù chiamano “opere di misericordia spirituale”. Quella che oggi vi insegnerò a sovvertire è una che ci riguarda da vicino.
Recto: 3 – Ammonire i peccatori
Sentendo dire “peccatori” voi tutti avete avuto un sobbalzo. Vi capisco bene. Quando qualcuno tocca il nostro cibo noi tutti ci irritiamo un po’. E’ davvero imperdonabile che tentino di sottrarci le anime che noi ci siamo guadagnate tentando. Ma rassicuratevi: c’è più fumo che arrosto.
Questo perché Nostro Padre Infernale ha provveduto per tempo a darci una strategia efficace. Affumicando non solo i peccatori nostra preda, ma anche coloro che dovrebbero ammonirli.
E’ un’opera di misericordia, abbiamo detto. Mi accorgo di non avervi ancora spiegato cosa sia la misericordia. La misericordia è quel sentimento umano che li spinge ad avere pietà dei loro simili quando li vedono in difficoltà, e aiutarli.
Vedo tra voi molti, non avvezzi al mondo terrestre, stupiti o confusi. Proprio così: invece di approfittare della debolezza per sottometterli o nutrirsene, alcuni uomini danno una mano a coloro che sarebbero le loro naturali prede. Finendo spesso per essere a loro volta predati proprio da quelli che hanno aiutato.
Amare il prossimo è innaturale e perverso, e nessuno di noi può accettarlo.
Per capire come fermare questa incomprensibile follia bisogna osservare che la misericordia è sempre rivolta verso qualcuno. Se vogliamo azzerarne l’efficacia dobbiamo orientare l’attenzione non più verso qualcuno, ma verso qualcosa. Nello specifico, verso il peccato.
Il peccato noi sappiamo bene cosa sia: è quel di meno, quel buco che talvolta hanno gli esseri umani nel loro rapporto con il Nemico. Un buco nel quale noi possiamo insinuarci per nutrirci della loro anima.
Noi demoni non siamo in grado di creare da soli quel buco. Abbiamo tentato tante volte, inutilmente. Solo la libera scelta dell’essere umano può dissipare i veleni della gioia, della giustizia, della bellezza, della verità che lo proteggono come una corazza dai nostri assalti. Solo se si allontana volontariamente dalla perfezione del Nemico si crea uno spazio per noi.
Per compiere quella scelta deve essere attirato dal peccato. Come fare, se significa vivere peggio? Dobbiamo rendere peccare attraente. Dobbiamo indurlo a ignorare, o sottovalutare, le conseguenze delle sue azioni.
Questo è l’ABC della tentazione, la teoria che voi tutti avete studiato. E senza dubbio conoscete anche la maniera migliore di arrivare a fare ciò: staccare la connessione del peccato con la realtà.
Gli umani sono stupidi. Sventoli davanti a loro un po’ di piacere e dimenticheranno che per ottenere quel piacere si stanno distruggendo. Così stupidi che non è neanche necessario concedere a loro il piacere vero, basta dire che è alla moda.
Anche quando non vi sarà più piacere ma solo dolore continueranno come prima, senza comprendere cosa stanno sbagliando.
Prendete ad esempio il sesso. Il Nemico lo usa per far capire cosa significa “dare la vita con amore”? E noi togliamo la vita e togliamo l’amore. Senza di ciò rimane solo l’usare l’altro per svuotarsi di fluidi, fare una faticosa ginnastica e vivere brevi attimi di godimento animale. Voi pensereste che gli uomini fuggano da questo evidente di meno. Ma se noi rendiamo il sesso un dovere sociale, un mito, un diritto fasullo, se mettiamo in ridicolo coloro che perseguono quella completezza per cui il Nemico l’ha progettato, ecco che raggiungiamo il nostro risultato. I ragazzini non vedranno l’ora di praticare la corruzione, per diventare come tutti gli altri. Una volta dentro, credete che ammetteranno mai che quello che fanno non basta, che li rende infelici? Ma neanche se ci sbattono il naso. Diventeranno adulti tristi che propagheranno il loro errore.
Gli ammonimenti diventano per loro incomprensibili, perché non hanno esperienza della felicità. “Ma come”, dice il peccatore su nostro suggerimento, “perché mi rimproveri? Io non so facendo nulla di male: anzi, se non lo facessi sarei escluso dal gruppo, sarei ridicolizzato. Se fa schifo fuori e dentro, se finisce in odio e egoismo è colpa di lei, di lui, dell’altro, della società. Cosa c’entra quel tuo peccato con la mia vita? Aggiornati, non siamo più nel medioevo…”
Cosa può disturbare questo splendido processo? Che colui che ammonisce del pericolo ne mostri la concretezza, quanto peggio si vive, e il peccatore riesca a vedere oltre le nostre illusioni.
Per evitarlo dobbiamo far sì che non venga tanto ammonito il peccatore quanto rimproverato il peccato.
Quanti succulenti pasti abbiamo perso perché un amico ha preso da parte una delle nostre prede e gli ha fatto capire le conseguenze dei suoi gesti! Ma quanti credete che abbiano convinto le prediche che dicono “il sesso è male”?
Sì, colleghi tentatori! I nostri migliori alleati sono i rigidi censori che maledicono le perversioni e tuonano sulla corruzione dei costumi. Che dicono “state buoni”, senza spiegare il perché. Ma i loro rimproveri sono senza carne, e quindi impossibili da digerire.
Chi più odioso di chi vorrebbe impedirti di fare quel che pare e piace, se ti dice che è sbagliato ma non te ne illustra il vero motivo? Non viene voglia di fare l’opposto di ciò che insegna?
Tutti quei moralisti che ammoniscono sul peccato astratto e schifano il peccatore meriterebbero la nostra cittadinanza onoraria, perché dimenticano proprio ciò che li dovrebbe muovere: la misericordia per una persona vera. Vorrebbero salvare, e condannano senza neanche avere visto l’accusato.

Il loro agire è inefficace, un di meno. E come abbiamo detto che si chiama il di meno?

Ecco allora la versione infernale della terza opera di misericordia, che, possiamo dirlo, è il manifesto della nostra missione:
http://www.aleteia.org/it/stile-di-vita/contenuti-aggregati/berlicche-lewis-opere-crudelta-spirituale-ammonire-peccatori-5327540373684224?utm_campaign=NL_it&utm_source=topnews_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_it-03/05/2015
Verso: 3 – Incoraggiare il peccato
Il diavolo vuole convincere l’uomo dell’assurdità
dei progetti di Dio
Seconda opera di crudeltà spirituale: insegnare a chi non sa
=====
Perché il diavolo “punisce con molta rabbia” il Messico?
Proviamo a capire ciò che papa Francesco ha voluto dire nella sua intervista recente a “Televisa”
Quando papa Francesco ha detto in un’intervista recente a Valentina Alarzaki, corrispondente permanente in Vaticano del consorzio messicano Televisa, che “il diavolo punisce con molta rabbia il Messico”, a cosa si riferiva? Sicuramente alla presenza di Maria di Guadalupe fin dagli albori della conquista spirituale e materiale del Messico da parte della Spagna di Carlo V.
Appena dieci anni dopo la caduta della grande Tenochtitlán (il 13 agosto 1521), la Vergine di Guadalupe è apparsa a San Juan Diego, dando con ciò una madre ai vinti.
Una madre che si collegava direttamente alle loro antiche credenze e che è rimasta registrata per sempre nell’immagine sacra del mantello dell’indigeno Juan Diego, un “macehual”, una persona del popolo, rappresentante di quella “nazione privilegiata”, ha detto papa Francesco, che difende, “sia cattolico, sia non cattolico o ateo”, sua Madre, la vergine del colle del Tepeyac.
Questa difesa popolare “di figli”, ha detto il pontefice alla giornalista messicana, è a suo avviso quella che ha portato il diavolo ad agire in modo più consistente in Messico.
Il papa argentino, che ha concesso l’intervista a Televisa sotto una bella riproduzione a grandezza naturale del mantello venerato nella basilica di Guadalupe a Città del Messico, l’ha “collegata” alla santità e al martirio della persecuzione religiosa (dal 1926 al 1940) e all’attuale sofferenza delle famiglie del Paese, esemplificata dal caso dei 43 studenti della Normal Rural di Ayotzinapa scomparsi il 26 settembre nella città di Iguala, nello Stato di Guerrero.
Una storia di gesuiti
Papa Francesco non è il primo gesuita a interpretare che il diavolo si intromette e “punisce con molta rabbia” i messicani guadalupani, soprattutto i poveri.
Forse il primo a effettuare questo riferimento è stato il gesuita Francisco de Florencia, nato nel 1620 in Florida (all’epoca possedimento spagnolo) e morto in Messico nel 1695.
Florencia – che era molto interessato a promuovere la devozione guadalupana tra gli indigeni – scrisse il libro libro La Estrella del Norte de México (1688) “per affetto alla Tua Santa Immagine e per affetto al Messico, la Tua Patria”.
Al gesuita Florencia importava che il Messico non venisse “privato della gloria di essere sua (la Patria della Vergine)”.
Florencia constatava e ammirava la devozione che gli indigeni nutrivano per la Virgen morena già nel XVII secolo. Racconta le feste del 12 dicembre con una prosa splendida: “Con la loro generosa povertà, che quel giorno eccede le elemosine degli altri giorni festivi, per quanto siano consistenti… tutti portano qualcosa da offrirle quel giorno”.
Questo avveniva la mattina di ogni 12 dicembre, giorno in cui si celebrava l’ultima delle apparizioni della Vergine a San Juan Diego, quando gli aveva consegnato delle rose ordinandogli di portarle al vescovo fra’ Juan de Zumárraga.
Il pomeriggio, tuttavia – scrive Florencia –, il diavolo si intrometteva e gettava alle ortiche la venerazione indigena con l’alcool sotto forma di due bevande tipiche del popolo povero: il pulque (tratto dal maguey) e il tepache (dal fermento della buccia dell’ananas).
Gli indigeni si ubriacavano nell’atrio stesso dell’antico eremo, la “casetta di preghiera” che la Madre del Salvatore aveva chiesto le venisse costruita sul colle del Tepeyac.
Florencia lo descriveva così nel 1688: “… il demonio ha introdotto nel pomeriggio di questi giorni, per annacquare la devozione del mattino, l’eccesso riprovevole del pulque e del tepache introdotto tanto licenziosamente in questo regno… (in cui molti) piegano le ginocchia e anche la testa a questo idolo infame di ubriachezza e offendono gli occhi della Purissima Signora con gli abomini che seguono”.
Yadira Elizabeth Diaz Valderrama
deverian conocer el lado bueno de mexico y se quedarían asombrados de ver de lo que somos capaces en mi país a pesar de vivir en la probreza o “asechados por el demonio” como dice el papa francisco
Yadira Elizabeth Diaz Valderrama33 giorni fa
en vez de escribir tanta pendejada deverian enfocarse a las cosas buenas como lo es la fe que se siente en todo el pueblo mexicano ese dia como borrachos y lo que quieran llegan de rodillas después de caminar kilómetros a dar gracias a dios y la virgen por las bendiciones que se nos dan. porque a pesar de todo lo malo somos un pueblo que no nos dejamos vencer que seguimos adelante a pesar de estar en la pobreza como ustedes dicen. ven una cosa y la hacen grande desprestigiando a mi país cuando la realidad es otra en todos los países hay gente alcohólica, drogadictos asesinos etc. porque se admiran tanto de lo que tambien tienen en sus casas.
“Per questo”
Circa il “privilegio” del Messico, per la presenza unica della Madre che offre suo Figlio per la salvezza del mondo, papa Francesco ha fatto eco a ciò che nel 1752 papa Benedetto XIV disse all’inviato dell’arcivescovo di Città del Messico monsignor Manuel Rubio y Salinas, il gesuita Juan Francisco López, quando questi gli dispiegò davanti un telo dipinto dal maestro di Oaxaca Miguel Cabrera, splendida copia dell’originale: Non fecit taliter omni nationi (“Non ha fatto una cosa uguale con nessun’altra nazione”), come dice un verso del Salmo 147.
Il diavolo, ovviamente, ha preso nota di tutto questo. E ha agito. Continua ad agire e a punire il Messico “con molta rabbia per questo…” (in quel momento l’indice della mano destra del pontefice si è rivolto alla riproduzione della Madonna di Guadalupe nel luogo in cui si è svolta l’intervista).
Ha anche detto che il diavolo “non lo perdona” alla Nazione messicana, Nazione che ha preso forma a seguito di Guadalupe e per l’incontro delle due culture in un’immagine miracolosa.
[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti] http://www.aleteia.org/it/societa/articolo/perche-il-diavolo-punisce-con-molta-rabbia-il-messico-5897008757866496?
====
Isis: Amman, fatto tutto per salvare Goto ] le bugie della Giordania shariah sono facilmente sconfessabili, infatti sappiamo tutti che gli USA dissero di non trattare con ISIS shariah, ANZI TUTTI LORO LEGA ARABA SHARIA, ONU OIC, SONO RESPONSABILI E COMPLICI DI ROVINARE IL GENERE UMANO: TERRORISMO JIADISTA SHARIA, E DI COMPLOTTARE CONTRO ISRAELE CONTINUAMENTE [ shalom my soul is always in suffering, for every evil that exists in the world!
la mia anima è sempre nella sofferenza, per ogni cattiveria che esiste nel mondo!
* God is alway with you, sir i always pray for you, because you are great man in the world and my brother also, i love you so much
se, Dio JHWH holy, non fosse con me, io non avrei neanche potuto incominciare, la mi santa battaglia, contro le potenze demoniache, di troni dominazioni, principati e potestà.. ma, ha vinto il Leone della Tribù di Giuda, quindi è destinato ad essere trascinato sotto i suoi piedi! IO VINCERò NEL NOME DI GESù!
If God JHWH holy, not with me, I would not have even been able to start, the Holy battle me, against the demonic powers of thrones, dominations, principalities, and powers, … but, won the lion of the tribe of Judah, and is intended to be dragged
under his feet! I Win In The Name Of Jesus!
* yes sir God is realy with you i belive it
siano nati nel mondo per vincere, il nostro combattimento della fede. così come i nostri padri prima di noi. noi dobbiamo avere una fede sempre più potente, una fede creativa dinamica, fede aggressiva vittoriosa.. ormai i poteri occulti massonici islamici ed esoterici che esistono sul mondo, possono essere vinti soltanto dal Signore nostro Dio!
are born in the world to win, our fight of faith. as well as our fathers before us. We must have a more and more powerful, creative dynamic faith, aggressive faith victorious.. now the Masonic occult powers and esoteric Islamic that exist in the world, * can be won only by the Lord our God!
yes sir God is realy with you i belive it
realy sir i whish to meat to you
you are realy the son of God because you work for him
* sir please pray for God help me
sono stati scritti per noi dalla bontà del Signore,  dei giorni di dolore, che devono essere affrontati.. ma, coloro che, non soffrono insieme a noi, non riusciranno ad affrontare la prova del fuoco, del giorno del giudizio di Dio che viene.. loro saranno come paglia in quel giorno per il fuoco dell’inferno.. ma, a noi quella fiamma non farà del male! quel giorno noi gioiremo
were written for us by the goodness of the Lord, of the days of pain, that need to be addressed.. but, those who do not suffer, to along with us, will fail to meet the test of fire, of the day of God’s judgment that is in His will came. .. they will be like chaff in that day, for all the fires of hell, … but, to us, that, this flame? no, does not will hurt! that day we shall rejoice
* yes sir
blessings too
http://guerraimfnucleare.blogspot.com/
http://gezabeleelisabettaqueen.blogspot.com/
http://regno666unitonwo.blogspot.com/
http://uniusrei3.blogspot.com
http://666seignioragebanking.blogspot.it/
http://spadadoppiotaglio.blogspot.it/

https://forum.termometropolitico.it/5993-come-il-sistema-mondialista-favorisce-la-distruzione-dell-europa-e-l-islamizzazione.html
Grecia: i vertici della Comunità Europea cominciano a perdere la pazienza, Atene “confisca” le riserve delle autorità locali. Nuova Cipro?
Il governo Tsipras deve pagare stipendi e pensioni, oltre a dover far fronte al debito contratto con il Fondo Monetario Internazionale (FMI). Per affrontare la situazione, il primo ministro ha emanato un decreto con cui ordina alle autorità locali (regioni, comuni ma anche le università) di trasferire le proprie eccedenze alla banca centrale. Da Atene puntano a ottenere un tesoretto di 2 miliardi e mezzo di euro cioè l’indispensabile per tenere il paese a galla.
L’intervento sulle riserve dei governi locali è stata giustificata ufficialmente come “una forma morbida di controllo dei capitali”, tuttavia in queste ore i piccoli debitori greci si stanno vedendo sequestrati i loro depositi. Non si conoscono i margini dell’intervento ma, stando alla stampa greca, tra i destinatari ci sarebbe persino un cittadino con un debito di 200 euro. Se l’intervento dovesse acquisire maggiore consistenza potrebbe innescarsi una “corsa agli sportelli” dalle proporzioni “cipriote”.
La sconfitta di Varoufakis
L’ultimo incontro tra il ministro delle Finanze greco e l’Eurogruppo è andato molto male: “un perditempo, un giocatore d’azzardo, un dilettante” è stato definito dai partecipanti in un impeto di esasperazione Varoufakis. Quest’ultimo d’altronde non ha risparmiato la propria staffilata ai vertici delle finanze europee; su Twitter giusto domenica ha scritto citando Roosvelt “sono unanimi nel loro odio verso di me e io accolgo con favore il loro odio”.
Per il governo greco la questione del salvataggio è una questione esclusivamente politica: la Grecia non vuole ritornare sulla strada dell’austerità per questo si tenta di “soffocarla” privandola della liquidità necessaria a evitare il default. Neanche tanto velatamente il concetto è stato espresso da Nikos Filis, capogruppo di Syriza al parlamento greco: “il problema è politico, non è solo una trattativa economica, hanno detto apertamente che non vogliono il nuovo governo greco che non li soddisfa”.
=========================
Come il sistema mondialista favorisce la distruzione dell’Europa e l’islamizzazione
    Come l’Europa è diventata complice del Califfato in arrivo
    Alla Fiera del Libro di Torino (14-18 maggio 2009) l’editore Lindau presenta il nuovo libro di Bat Ye’Or, ” Verso il califfato universale “, come l’Europa è diventata complice dell’espansionismo musulmano ( venerdì 15 maggio, ore 19, spazio Autori B). Sarà presente la stessa autrice, presentata da Ugo Volli. Quale introduzione al libro, Bat Ye’Or ci ha inviato questo articolo, che pubblichiamo con grande piacere.
    La maggior parte degli europei non ha ancora compreso che le loro strutture nazionali e sovrane si sono già disintegrate nel multilateralismo e il multiculturalismo. Essi credono ancora di poter agire sul proprio destino nazionale restando nella sfera democratica che si sono creati. In realtà, il potere decisionale a livello nazionale relativo alla politica interna ed estera è sfuggito loro di mano. Oggi le popolazioni dell’UE sono gestite da organizzazioni internazionali, come le Nazione Unite, la Fondazione Anna Lindh, l’Alleanza delle Civiltà, l’Organizazione della Conferenza Islamica (OCI) e la sua filiale l’ISESCO, interconnesse in reti che diffondono la governance mondiale in cui predomina l’influenza dell’OCI sull’ONU. Il trasferimento del potere fuori dai confini nazionali dei singoli stati membri dell’Unione Europea verso le organizzazioni internazionali avviene attraverso strumenti detti «dialogo» e «multilateralismo» legati a reti designate dagli stati: Dialogo Euro-Arabo, Medea, Processo di Barcellona, Unione per il Mediterraneo, Fondazione Anna Lindh, Alleanza delle Civiltà, Parlamento Euro-Mediterraneo (PEM) ecc. Queste reti trasmettono direttive a delle sottoreti, a miriadi di ONG e ai rappresentanti delle «società civili» che scelgono essi stessi, attivisti dell’immigrazione e del multiculturalismo. La rete delle istituzioni politiche, i cosiddetti «think tank», spesso finanziata dalla Commissione europea, trasforma tali direttive in opinione pubblica mescolandole sulla stampa, nelle pubblicazioni, nei film, veri e propri inghiottitoi di miliardi. Le popolazioni europee sono chiuse in un gioco di specchi che si rinviano, a tutti i livelli sino all’infinito, le opinioni prefabbricate in base ad agende politiche e culturali che esse ignorano e spesso disapprovano. Questa trasformazione «di un’Europa delle Nazioni» in un’Europa unificata e integrata alle organizzazioni internazionali, come l’ONU, l’UNESCO, l’OCI, ecc., risponde alla strategia dell’UE in particolare nella sua dimensione mediterranea. Una tale ottica motiva le politiche sia dell’UE che dell’OCI, che si oppongono entrambe – per interessi diversi – ai nazionalismi culturali e identitari locali in Europa. Questo movimento promuove il multiculturalismo e l’internazionalismo di una popolazione europea destinata a trasformarsi e a sparire in virtù dell’unione delle due rive del Mediterraneo e di una immigrazione dell’Africa e dell’Asia incoraggiata dalla Dichiarazione Durban 2. Questa Dichiarazione è in conformità alla politica dell’OCI in riguardo all’emigrazione. A tale scopo, la nozione stessa e la coscienza di una civiltà europea peculiare e specifica, nel corso di millenni, si dissolve mentre si continuano a combattere con accanimento le identità culturali europee assimilate al razzismo. L’OCI segue un percorso simile all’Unione europea, organizzandosi come forza transnazionale, ma, contrariamente all’UE, si afferma grazie al radicamento della ummāh nella sfera della religione, della storia e della cultura coranica. Cosa è l’OCI? Questa è un’organizzazione centrale creata nel 1969 per distruggere Israele. Essa riunice 56 stati membri (musulmani o a maggioranza musulmana) e l’Autorita Palestinese. Questi stati sono in Asia, Africa et Europa con l’Albania, la Bosnia Herzegovina e il Kossovo. L’OCI è la seconda organizzazione intergovernativa dopo le Nazioni Unite e rappresenta un miliardo trecento milioni di musulmani. Al l’11° Vertice islamico svoltosi a Dakar il 13 e 14 marzo 2008, l’OCI ha adottato una Carta che ne sancisce i principi e gli obiettivi, il primo dei quali consiste nell’unificazione della ummāh (la comunità islamica mondiale) attraverso il suo radicamento nel Corano e nella Sunna, e la difesa solidale delle cause e degli interessi musulmani sulla pianeta. Questa politica spiega la recrudescenza di religiosità musulmana in generale, inclusa l’Europa, e di odio contro Israele e l’Occidente. I suoi organi principali sono: 1) il Vertice islamico, che rappresenta l’istanza suprema di decisione ed è composto dai re e dai capi di stato; 2) il Consiglio dei ministri degli esteri; 3) il Segretariato generale, che costituisce l’organo esecutivo dell’OCI e 4) la Corte islamica internazionale di Giustizia, che diventerà l’organo giuridico principale dell’organizzazione (articolo 14) e giudicherà in conformità con i valori islamici. (art. 15). L’OCI è dotata di una struttura unica fra le Nazioni e le società umane. In effetti, il Vaticano e le varie Chiese non hanno un potere politico, anche se in concreto fanno politica, poiché nel cristianesimo come nel giudaismo funzioni religiose e politiche devono restare rigorosamente separate. Lo stesso vale anche per le religioni asiatiche, i cui sistemi non riuniscono in un’unica struttura organizzativa religione, strategia, politica e sistema giuridico. Non solo l’OCI gode di un potere illimitato grazie all’unione e alla coesione di tutti i poteri, ma a questi aggiunge anche l’infallibilità conferita dalla religione. Riunendo sotto un solo capo 56 paesi, alcuni fra i più ricchi del pianeta, l’organizzazione controlla la maggior parte delle risorse energetiche mondiali. L’OCI è un’organizzazione religiosa e politica che appartiene alla sfera di influenza dei Fratelli Musulmani con cui condivide in tutti i casi la visione strategica e culturale di una comunità religiosa universale, la ummāh, ancorata al Corano, alla Sunna e all’ortodossia canonica della shari’a. Che la religione sia un fattore prioritario per l’OCI si evidenzia dal suo linguaggio e dai suoi obiettivi. Così la conferenza di Dakar (marzo 2008) prende il titolo di Conferenza del Vertice islamico, Sessione della ummāh islamica del XXI secolo. Nel preambolo della Carta dell’OCI, gli stati membri confermano la loro unione e la loro solidarietà ispirate dai valori islamici al fine di rafforzare nell’arena internazionale i loro interessi comuni e la promozione dei valori islamici. Essi s’impegnano a rivitalizzare il ruolo di pioniere dell’islām nel mondo, a sviluppare la prosperità negli stati membri e, al contrario degli stati europei, ad assicurare la difesa della loro sovranità nazionale e della loro integrità territoriale. Dichiarono che la vera solidarietà implica necessariamente il consolidamento delle istituzioni e la profonda convinzione di un destino comune in base a valori comuni definiti nel Corano e nella Sunna (§ 4) che stabiliscono i parametri della buona governance islamica. Essi raccomandano che i mezzi di informazione contribuissero a promuovere e sostenere le cause della ummāh e i valori dell’islām mentre l’OCI si impegna in forme di solidarietà con le minoranze musulmane e le comunità di immigrati nei paesi non musulmani e collabora con le organizzazioni internazionali e regionali per garantire i loro diritti nei paesi stranieri. L’OCI si impegna inoltre a stimolare i nobili valori dell’islām, a preservarne i simboli e la loro eredità comune e a difendere l’universalità della religione islamica, in termini più chiari, la diffusione universale dell’islām (da‘wah). Si impegna a inculcare i valori islamici nei bambini musulmani e a sostenere le minoranze e le comunità di immigrati musulmani all’esterno degli stati membri al fine di preservarne la loro dignità, identità culturale e religiosa e i loro diritti. Affermano il loro sostegno alla Palestina con capitale Al-Quds Al-Sharif, il nome arabizzato di Gerusalemme. L’OCI sostiene tutti i movimenti musulmani di lotta come quello del popolo turco di Cipro, in Sudan, in Cina, dei Palestinesi, condamna l’occupazione dell’Armenia in Azerbaigian, del Jammu e Kashmir, l’oppressione dei musulmani in Grecia, in Myanmar, in Caucasia, in Thailandia, in India e nelle Filippine. Sulla scena della politica internazionale, l’OCI ha creato vari comitati per coordinare le iniziative e la politica in campo politico, economico, sociale, religioso, mediatico, educativo e scientifico sul piano interstatale degli paesi musulmani e internazionale. Gli obiettivi strategici della Carta sono tesi a: «Assicurare una partecipazione attiva degli stati membri [dell’OCI]al processo mondiale di presa di decisione nei campi della politica, dell’economia e del sociale, al fine di garantire i loro interessi comuni» (I-5); e a «promuovere e difendere posizioni unificate sulle questioni di interesse comune nei forum internazionali». Fra i suoi obiettivi, la Carta dell’OCI elenca la diffusione, la promozione e la preservazione degli insegnamenti e dei valori islamici, la diffusione della cultura islamica e la salvaguardia del patrimonio islamico (I-11); la lotta alla diffamazione dell’islām, la preservazione dei diritti, della dignità e dell’identità religiosa e culturale delle comunità e delle minoranze musulmane negli stati non membri (I-16). Questo punto indica la tutela sugli immigrati musulmani all’estero e le pressioni esercitate dall’OCI, attraverso il canale dei dialoghi e dell’Alleanza delle Civiltà, sui governi dei paesi di accoglienza non musulmani. Essendo un’organizazione musulmana religiosa, come lo dice pure essa stessa, l’OCI dichiara essere l’organo rappresentativo del mondo musulmano. Rivendica la sua solidarietà con tutte le minoranze musulmane che abitano negli stati non membri dell’OCI (vale a dire i paesi non musulmani). Per queste minoranze, l’OCI domanda il godimento degli diritti dell’uomo elementari, fra cui la protezione dell’identità culturale, il rispetto delle loro leggi in modo da proteggersi contro qualsiasi forma di discriminazione, oppressione ed esclusione, il salvataggio del patrimonio culturale dei musulmani negli stati non musulmani. L’OCI considera suo compito proteggere il diritto alla cultura, alla religione e all’identità culturale degli immigrati musulmani e di promuoverli nelle sfere del potere, di autorita e di influenza. Onde assicurare la protezione delle minoranze musulmane immigrate e stabilite in Occidente, e preservarne l’identità, l’OCI ha deciso di internazionalizzare la lotta all’islamofobia attraverso la cooperazione fra l’OCI e le altre organizzazioni internazionali come le Nazioni Unite, l’Unione Europea, il Consiglio d’Europa, l’OSCE, l’Unione africana e così via. Anche in questo caso la politica dell’Unione Europea intesa a sostenere «la legalità internazionale» dell’ONU rinforza in realtà il controllo mondiale dell’OCI che predomina in tutte le istituzioni internazionali. Ma la priorità politica dell’OCI è naturalmente la distruzione di Israele e l’islamizazione di Gerusalemme. L’OCI prevede di trasferire la sua sede da Gedda (Arabia Saudita) a al-Kuds, la Gerusalemme islamizzata. Come l’OCI ha i caratteri di uno califfato universale, la Gerusalema ebraica e cristiana diventata al Kuds e sarà la sede dove la sharia governerà, come a La Mecca, Gaza e i luoghi tenuti dai Talebani. Questa strategia si sviluppa in associazione con molte chiese e l’Europa. L’OCI vuole che l’eliminazione di Israele sia fatto come un atto di profondo odio dall’insieme del pianeta, ma specialmente dagli Occidentali. In altre parole vuole che siano i Cristiani che destruggano la radice della loro spiritualità. Questo sarebbe un altro parricidio dopo la Shoah. La propaganda globale di odio contro Israele che si manifesta nei canali occidentali con l’argomento della vittimologia e l’innocenza palestinese provienne dell’OCI. L’Europa palestinizzata, e volontariamente colpevolizzata, continua a dare sostegno, finanziario, diplomatico, politico e mediatico alla Palestina e a promuovere l’emergenza del Califfato universale a al-Kuds sulle rovine dell’antica Gerusalemme.
    Bat Ye’or
========================
eih Bush 322, MI DISPIACE! TU NON PUOI UCCIDERE TUTTI I POPOLI DEL MONDO, SOLTANTO PERCHé, IL TUO SISTEMA BANCARIO HA PRODOTTO BOLLE FINANZIARIE, CHE SUPERANO DI: 100 VOLTE: IL PRODOTTO INTERNO LORDO DEL PIANETA, TUTTI TITOLI CHE, NON POTREBBERO MAI ESSERE MONETIZZATI, REALMENTE! cosa, TU hai fatto della nostra sovranità monetaria? TU CI STAI AMMAZZANDO! ] [ Anche dall’UE confermano: “abbiamo ceduto la nostra sovranità” 15/11/2014 di Marco Mori ] SE, TU NON DISTRUGGI IL SISTEMA BANCARIO? POI, TU DOVRAI DISTRUGGERE I POPOLI! quindi non potrai mai dire: “non è stata colpa mia!”
============

Video Boko Haram, decapitate due spie
La sequenza è intitolata ‘Caccia alle spie’
Nuovo orrore dai fondamentalisti islamici nigeriani Boko Haram. Secondo il Site, il sito di monitoraggio del jihadismo sul web, i jihadisti “cinque giorni dopo avere lanciato un avvertimento, hanno diffuso un video dal titolo “Harvest of spie” (‘Caccia alle spie’) che mostra la decapitazione di due uomini”. Il Site riferisce che il video, caricato oggi su Twitter dal gruppo fondamentalista, mostra un uomo identificato come Dawoud Muhammad di Baga (città nigeriana) inginocchiato per terra ed alcuni uomini alle sue spalle mascherati. Muhammad dice che un poliziotto lo avrebbe pagato con l’equivalente di 25 dollari per fare la spia e gli avrebbe promesso di farlo diventare ricco. Il secondo uomo decapitato viene identificato come Muhammad Awlu. Nel video non viene mostrato il momento della decapitazione ma i due corpi con le teste mozzate appoggiate sul petto. In passato Boko Haram ha già diffuso un video di una decapitazione: quella di un pilota nigeriano catturato a settembre.
==========
La sottomissione della donna è la causa principale della violenza e dell’arretratezza dell’islam
verità e rivoluzione
La sottomissione della donna è la causa principale della violenza e dell’arretratezza dell’islam
Sono oltre centomila i cristiani uccisi ogni anno per la loro fede. La memoria è in assoluto il dovere etico principale. La memoria della storia e la conoscenza della verità è quello che è successo, quello che è veramente successo, non quello che sarebbe carino che fosse successo, perché così i nostri teoremi tornerebbero e noi potremmo dimostrare che da una parte ci sono i buoni e dall’altra i cattivi come nei film della Walt Disney degli anni ’50 e ’60.
La memoria della storia consiste in una puntigliosa conta dei morti, perché ognuno di loro era una persona, non uno scarafaggio o un cane, ma una persona e se quelli che hanno sterminato quei morti hanno combattuto sotto una bandiera che ha i nostri stessi colori, allora quella conta deve essere ancora più attenta, più fanaticamente puntigliosa. La verità vi renderà liberi, la verità anche quando atroce o scomoda. Solo la conoscenza della storia e della verità ci può fornire le due uniche direttive possibili a qualsiasi azione etica, solo apparentemente in contrasto l’una con l’altra, che sono la fede e il dubbio.
Nel primo periodo della sua vita un bambino fa blocco unico con la madre. Hitler era figlio di madre umiliata e battuta, Osama Bin Laden è il figlio numero 56. È stato un bambino a stento riconosciuto dal proprio padre, che non ne ricordava il nome. Che incredibile odio verso tutti quelli che non sono il figlio numero 56 e che hanno creato società dove non è possibile essere il figlio numero 56!
Un mondo di pace non nascerà mai fino a quando le donne saranno miserabili e schiave. Una donna schiava può diventare madre di un Orco oppure di uno schiavo: il suo dolore diventa la ferocia del figlio oppure la sua acquiescenza alle ingiustizie. Per un mondo migliore non basta l’abbattimento dei tiranni, politici o economici che siano: prima o poi si creeranno altri tiranni. Si creeranno più prima che poi, impareranno ad ammantare i crimini più feroci sotto una bandierina di benevolenza e tutto resterà uguale se non peggiore.
Un mondo libero e giusto può nascere solo attraverso le madri.
I figli di madri libere e forti non diventano né carnefici né schiavi di nessuno. Non è un caso se in Africa i paesi che se la cavano dal punto di vista economico sono quelli dove le donne non sono calpestate e dove la democrazia è rispettata.
La pace del mondo passa dal benessere fisico ed economico delle madri, passa dalla loro alfabetizzazione, dalla loro scolarizzazione, loro diritto inalienabile di scegliere chi sarà il padre dei suoi figli, dal loro diritto inalienabile di non essere battute, vendute, comprate, sfruttate, ripudiate, lapidate, bruciate. Nessun mondo di pace può nascere sulla negazione di questi diritti. Un mondo dove una creatura umana non ha in mano il proprio destino, dove una creatura umana può essere messa a morte per aver voluto sentire il vento sui capelli non può essere un mondo di pace. Nessun mondo di pace sarà costruito sul sangue delle donne lapidate, e sull’educato silenzio che ha commentato la loro lapidazione. Nessun mondo di pace nascerà dove è permesso a una bambina di 9 anni di essere data in sposa e di essere condannata a morte. Nessun mondo di pace sorgerà fino a quando anche solo un’unica bambina potrà essere infibulata, così da ridurre tutta la sua vita a umiliazione e dolore.
Un mondo di pace può nascere solo dalla capacità di non abdicare mai alle idee di libertà e di diritti civili, incluso l’inalienabile diritto di ridere di tutto, incluse le cose più sacre e più serie. Noi osiamo ridere di Dio e della morte: questa è la nostra forza. Chi non vuol essere deriso, si dia da fare per meritare rispetto. Chi usa la condanna a morte per ridurre la derisione al silenzio, dimostra quanto quella derisione sia giustificata.
http://www.ioamolitalia.it/blogs/verita-e-rivoluzione/la-sottomissione-della-donna-e-la-causa-principale-della-violenza-e-dell%E2%80%99arretratezza-dell%E2%80%99islam.html
La nostra libertà non è stata un dono. Il sangue versato non è stato un effetto speciale.
di Silvana De Mari 20/04/2015
==============================
La Boldrini la smetta di assolvere l’islam anche quando gli islamici gettano a mare i cristiani
verità e rivoluzione
La Boldrini la smetta di assolvere l’islam anche quando gli islamici gettano a mare i cristiani
Provo una profonda vergogna come italiana davanti alle ignobili parole della signora Boldrini: “Non credo ci sia stata una discussione teologica sulla barca”, ha detto, in riferimento alla vicenda che ha visto dei clandestini islamici gettare in mare nove cristiani.
Gentilissima signora Boldrini, la discussione teologica c’è stata. La domanda: “Sei cristiano? Dimostrami che sei islamico citando versi del Corano”, è in tutto e per tutto una discussione teologica. La domanda riguarda la fede in Dio, in greco Teo, quindi è proprio una discussione teologica, è una discussione teologica che condanna a morte, circa 100.000 morti l’anno, un numero insufficiente, evidentemente, perché lei abbia un sussulto di indignazione. Lo stesso tipo di discussione teologica che ha condannato a morte i ragazzi in Kenya, i 21 martiri sgozzati in Libia perché il loro sangue tingesse di rosso il Mediterraneo, gli innumerevoli morti della Nigeria, il ragazzo bruciato vivo in Pakistan.
Per la signora Boldrini che riscrive la lingua italiana, si mette lo strofinaccio sulla testa quando va in moschea, il rispetto delle tradizioni islamiche è sacro, quanto sacro è lo spregio di quelle italiane: una posizione accettabile se fosse un privato cittadino, ma è inaccettabile da parte della terza carica dello Stato.
Denuncio la vigliaccheria di innumerevoli giornalisti che spacciano i morti ammazzati per gli effetti di “una guerra di religione” e “le guerre di religione sono tutte sbagliate”. Le guerre sono situazioni dove tutti sono armati, mentre dove le armi sono da una parte sola si tratta di massacro. Le guerre non sono tutte sbagliate, chi combatte perché sta aggredendo e chi combatte perché difende non sono sullo stesso piano, chi li mette sullo stesso piano fa il gioco degli aggressori.
Le verità più elementari sono travolte e annientate.  E adesso visto che su questa pagina FB, periodicamente bloccata, siamo tutti brutti sporchi e cattivi, parliamo di xenofobia. La xenofobia vuol dire letteralmente paura dello straniero ed è la norma di qualsiasi consorzio di creature umane, in realtà di creature viventi. 
Appartenere a un gruppo, a una tribù, a una nazione significa aver riconosciuto il patto sociale, il rispetto della legge comune, non uccidere, non rubare, con commettere stupro sugli altri appartenenti al gruppo.
Chiunque venga dall’esterno non ha riconosciuto questo patto, potrebbe sottoscriverlo o non sottoscriverlo, cioè essere un amico o un nemico e se me ne accorgo tardi, dopo che ne ho permesso l’ingresso, ho un nemico in casa.
L’affermazione: tutti gli immigrati sono cattivi e pericolosi è razzista, tra l’altro tre delle personalità politiche europee che più amo, Magdi Cristiano Allam, Souad Sbai e Ayan Hirsi Alì, sono immigrati.
L’affermazione tutti gli immigrati sono buoni. È altrettanto razzista e follemente pericolosa. 
La xenofobia, paura dello straniero, non è una colpa, ma un elementare diritto umano perché è onere dello straniero dimostrare di essere innocuo. Ed è dovere di ogni popolo difendere la terra ereditata dai propri padri che darà in eredità ai propri figli.
Un popolo che non o fa, si sta candidando a essere un popolo di schiavi oppure di morti.
Grazie signora Boldrini. http://www.ioamolitalia.it/blogs/verita-e-rivoluzione/la-boldrini-la-smetta-di-assolvere-l-islam-anche-quando-gli-islamici-gettano-a-mare-i-cristiani.html
di Silvana De Mari 21/04/2015
================================
Anche la Chiesa si unisce alla sinistra nel giustificare la violenza islamica contro i cristiani
P.S. (Politicamente Scorretto)
Anche la Chiesa si unisce alla sinistra nel giustificare la violenza islamica contro i cristiani
Se il tempo me lo consentisse cercherei di studiare in modo approfondito psichiatria e psicologia, per capire cosa sta succedendo a tante menti italiane (e non solo) apparentemente colte e lucide. Certo, si possono avere differenti opinioni politiche; si possono manifestare differenti sensibilità; si possono immaginare differenti future evoluzioni storiche, ma la negazione dei fatti è un comportamento che ha a che vedere solo con la malafede o, per bene che vada, con la perdita delle capacità cognitive sostituita da valutazioni “di pancia” innescate da tossici condizionamenti ideologici ed umanitaristici. I recenti avvenimenti sui massacri dei cristiani dimostrano quanto in Italia il politicamente corretto impedisca una serena valutazione sulle cause di tali tragedie e sul modo di porvi un qualche limite. L’assassinio di dodici africani cristiani ad opera di pii musulmani su un gommone proveniente dalla solita Libia è l’ultima e più lampante dimostrazione dello stravolgimento dei fatti ad opera di politici e religiosi nostrani. Già senza che si avessero notizie più dettagliate sui fatti, è scattata la gara tra i giustificazionisti. In prima linea, naturalmente, politici e giornalisti di sinistra capeggiati dall’ineffabile lady Boria Boldrini che, a conferma della sensibilità e del buon gusto che da sempre la caratterizzano, ci ha pure ironizzato su (“Uccisi per motivi religiosi? Non penso discutessero di teologia!”). Ma che politici e giornalisti sinistri abbiano un tale comportamento è normale e prevedibile, poiché sulla distorsione delle realtà e sullo sfruttamento di solidarietà ed accoglienza essi costruiscono brillanti carriere mentre i loro amici costruiscono imperi economici senza affrontare la benché minima concorrenza. Ciò che proprio non si spiega, se non ricorrendo agli specialisti della psiche, è il giustificazionismo di taluni religiosi. Essi, infatti, sostengono la teoria secondo la quale, in determinati contesti, l’aggressività aumenta: qualcuno ha addirittura citato, con ammirevole sprezzo del ridicolo, l’effetto “barca a vela”, ossia quel fenomeno che porta alla perdita del controllo dei nervi quando si convive per lungo tempo in spazi ristretti. In pratica, i due gruppi religiosi presenti sul gommone avrebbero litigato solo a causa del contesto nel quale si trovavano, caratterizzato soprattutto dalle avversità cui andavano incontro. Tali affermazioni sono facilmente confutabili, in quanto è proprio nelle condizioni di pericolo che le differenze di varia natura vengono accantonate per dedicare tutte le proprie energie a salvare la pelle, collaborando con chi sta al proprio fianco a prescindere da chi sia e da come la pensi. L’effetto “barca a vela” svanisce quando si rischia di colare a picco. Dal racconto di diversi testimoni sappiamo però che i musulmani si sono inferociti quando qualche cristiano ha cominciato ad invocare l’aiuto di Gesù: ciò è inammissibile per un orecchio islamico, è un atto di sfida a cui rispondere con violenza. Del resto sappiamo che, anche negli stati islamici meno integralisti, i cristiani possono pregare solo nelle (pochissime) chiese colà ancora in piedi o all’interno delle mura domestiche, ma mai all’esterno ed in presenza di sensibili fedeli del credo dominante. La vicenda si è per ora conclusa con dodici cristiani assassinati e quindici musulmani arrestati, che probabilmente verranno condannati (sia pure a pene ridotte dalle attenuanti culturali) e quindi avviati ad una sicura carriera di fondamentalismo all’interno delle patrie galere. Oltre che ad essere mantenuti a spese del contribuente per parecchi anni, a costi decisamente superiori a quelli sostenuti dallo stato italiano per i richiedenti asilo. Ciò che purtroppo non si vuole capire è che quei quindici islamici (probabilmente) responsabili della strage sul gommone non sono criminali incalliti, ma solo persone cresciute con un certo imprinting – ahimè sempre più diffuso – che le ha portate a manifestare ed attuare un comportamento, eccezionale quanto si vuole, ma comunque da esse ritenuto lecito. Sbagliano anche quei commentatori non politicamente corretti che sostengono che tra gli assassini vi fossero anche dei terroristi in arrivo nel nostro Paese. In tal caso, i terroristi non avrebbero scatenato una rissa col rischio di rovesciare il barcone o di farsi arrestare una volta sbarcati: il loro unico interesse, in quei frangenti, sarebbe stato solo quello di approdare in Italia sani e salvi. Al di là dell’ennesima strage di innocenti, l’aspetto terrorizzante della vicenda, come plasticamente dimostrato dai fatti, è che dei normali musulmani in cerca di un futuro migliore, ma culturalmente carichi di astio ed aggressività, possano all’improvviso trasformarsi in feroci assassini per ingiustificabili ragioni di odio religioso. Se ciò succede in mare, nessuno può escludere che lo stesso possa prima o poi ripetersi sulla terraferma. Ma i nostri politici e giornalisti di sinistra continuano a non voler prendere atto della realtà.  I barconi non ottenebrano solo le menti di stranieri disperati. Anche tantissimi cervelli nostrani.
di Pier Luigi Melis 21/04/2015  http://www.ioamolitalia.it/blogs/ps-politicamente-scorretto/anche-la-chiesa-si-unisce-alla-sinistra-nel-giustificare-la-violenza-islamica-contro-i-cristiani.html
===========================
Nazioni Unite ed Unione Europea ci condannano a morte bloccando la natalità e favorendo la nostra sottomissione all’islam
verità e rivoluzione
Nazioni Unite ed Unione Europea ci condannano a morte bloccando la natalità e favorendo la nostra sottomissione all’islam
Noi abitanti del Terzo Millennio siamo sempre in bilico sulla corda, da un lato il baratro, dall’altro la definitiva salvazione. Abbiamo un bel po’ di supereroi, sempre più cupi e ammaccati, e parecchie distopie: il contrario dell’utopia cui abbiamo rinunciato definitivamente. Una volta accomunata la fantascienza al fantasy, il fantastico e l’horror regnano incontrastati, riempiendo da soli più di metà degli scaffali delle librerie e degli schermi cinematografici.
Siamo immersi in una cultura di morte, siamo il secolo del genocidio,  prima questa parola non esisteva. Si comincia un secolo fa con gli armeni, un secolo esatto. Libri, film, serie televisive: tutto pullula di cultura di morte; se non sono ciberterminatori, sono vampiri, o extraterrestri predatori o virus. Persino i film per bambini – la serie di I pirati dei Caraibi del capitano Jack Sparrow – sono infarciti di mostri, fantasmi, creature fatte di dolore e putridume.
Dalla loro ossessiva presenza possiamo capire quello che succede nella mente degli uomini, e nella loro storia. Se non sono Orchi sono Estranei, se non sono licantropi sono fantasmi, se non è Alien è Terminator, o Predator. Voldemort e i suoi Mangiamorte rubano la scena a Sauron e ai suoi Nazgûl, a Saruman con i suoi sterminati eserciti di orchi. Dalle tombe si sono alzati, oltre che gli aristocratici vampiri, ognuno dotato di storia e di nome, eserciti di zombie, la loro versione sottoproletaria e anonima, che film dopo film arrivano con il loro passo claudicante e gli occhi vuoti a mangiare l’anima o più prosaicamente il cervello e le frattaglie dei vivi, che resteranno poi sparse in uno sgraziato disordine. Il piccolo ET che voleva telefonare a casa ha lasciato il posto a extraterrestri cattivissimi in film terrificanti (Alien, La Cosa), involontariamente comici (La guerra dei mondi), o genialmente comici (Men in Black):
K, impassibile: «Ha detto qualcosa prima di buttarsi?»
J: «Che il mondo sta per finire.»
K, sempre senza cambiare espressione: «Ha detto quando?»
Siamo immersi in una ciclopica danza macabra. È l’angoscia per il nostro presente, il terrore per il nostro futuro che abbiamo nascosto nella Terra di Mezzo, tra le aule di Hogwarts, dall’altra parte della Barriera di Ghiaccio, oltre i confini delle terre note. Mentre nemici terrificanti assediano, e all’interno i difensori sono divisi e infiltrati di collaborazionisti e traditori: questo il riassunto estremo della maggioranza delle nostre narrazioni.
Tutta la nostra narrazione fantastica è immersa in una cultura di morte, perché siamo il secolo del genocidio, certo, e poi perché non siamo certi di avere un futuro. Sappiamo che il male assoluto esiste e siamo sull’orlo della fine del mondo.
La regola  della vita è che le società, le civiltà, come gli individui, le famiglie, i gruppi cerchino di sopravvivere. Non è possibile che una civiltà sopravviva se la natalità è inferiore a 2,3 figli per madre: la nostra si aggira attorno all’1,4. Non è pensabile che una civiltà sopravviva se ha una natalità bassa e permette l’ingresso a minoranze con strutture ideologiche e religiose contrastanti e non sovrapponibili, quindi minoranze non integrabili, che per secoli sono state il nemico storico e che nel giro di una generazione o al massimo due diventeranno maggioranza.
Dello sterminio, della cultura di morte, fanno parte le donne che preferiscono che l’ammasso di cellule che portano nel ventre muoia piuttosto che diventare una creatura umana che si rivolgerà a loro dicendo mamma.
Al magnifico atto di sessualità che genera la vita, quello dove lo sperma dell’uomo è nel ventre di una donna dove le due metà si fonderanno in una nuova vita unica  e irripetibile, alla dolcezza del rapporto che tiene insieme in complicità i padre e la madre del nuovo essere, viene equiparato il gesto erotico fine a se stesso, un erotismo usa e getta slegato da qualsiasi possibilità di creare una nuova esistenza nel mondo.
Questa equiparazione vuol dire che la vita non ha valore. È un’affermazione antropologicamente atroce che può venire in mente solo a una cultura che rinnegando Dio non può che diventare cultura  di morte. 
Madre natura non è stupida. Quello che le interessa è la generazione successiva. Il sesso serve per generare la vita, ed è lì che è divertente. L’erotismo fine a se stesso, dove non si genera nulla, sulle lunghe distanze, è di una noia mortale, bisogna farsi di qualche cosa o passare a 50 sfumature di sadomaso per non essere assordati dalla mancanza di senso. Esattamente la stessa differenza che c’è tra mangiare a una tavola imbandita qualcosa di preparato con intelligenza o amore oppure mangiare e vomitare cibo spazzatura.
Il mondo occidentale è immerso in una iper-erotizzazione e in una ipo-sessualizzazione.
La nostra estinzione e conseguente libanizzazione dell’Europa non può essere possibile senza un calo nella natalità. L’aborto è sempre un suicidio differito, una manifestazione dell’odio di sé della donna, spesso è sufficiente un’unica domanda, mi scusi, signora, ci ha pensato bene, questo è il suo bambino, per fermarlo, sempre lascia reliquati, perché l’inconscio della donna vede l’uccisione del figlio come un’autoprofanazione. Non è un caso che gli stessi poteri forti, ONU ed UE, che difendono il diritto della donna a seguire l’impulso dell’aborto fino alla fine senza il rischio di incontrare qualcuno che causi un ripensamento, sono gli stessi che hanno tra i loro scopi ufficiali l’islamizzazione mediante libanizzazione dell’Europa. 
Usciamo dalla cultura della morte adesso. Un uomo e una donna che si amano, che prendono l’impegno di proteggersi a vicenda e di proteggere i figli, lo prendono davanti alla comunità e lo mantengono, fino alla fine.
L’ultima riga delle fiabe: e vissero sempre felici e contenti. Sempre no. Qualche volta hanno litigato, ma non hanno mollato. E quando non si molla i decenni passano e si diventa la coppia illuminata: la tenerezza ha riempito tutti gli spazi. Amo il tuo corpo anche se ha le cicatrici della coronaroplastica o dell’asportazione del cancro, amo il tuo corpo ancora di più di quando era perfetto e forte.
Questo salverà il mondo. di Silvana De Mari 22/04/2015
http://www.ioamolitalia.it/blogs/verita-e-rivoluzione/nazioni-unite-ed-unione-europea-ci-condannano-a-morte-bloccando-la-natalita-e-favorendo-la-nostra-sottomissione-all-islam.html
=======================
Gli arresti confermano la connivenza tra terrorismo islamico e traffico dei clandestini
Sia il vostro parlare sì sì no no
Gli arresti confermano la connivenza tra terrorismo islamico e traffico dei clandestini
La buona notizia è che le nostre forze dell’ordine hanno arrestato 18 terroristi islamici che si nascondevano in Sardegna, al termine di indagini che hanno coinvolto 7 province. Tra loro figurano due guardie del corpo di Osama bin Laden, il fondatore della rete terroristica islamica di Al Qaeda, e gli autori di numerosi attentati terroristici in Pakistan compresa la strage del mercato di Peshawar, Meena Bazar, avvenuta ad ottobre 2009 in cui vennero uccise più di 100 persone.
Altra buona notizia è l’aver accertato che questa rete terroristica islamica era anche impegnata nel traffico di clandestini. Pachistani e afghani venivano introdotti illegalmente in Italia per poi proseguire il loro viaggio verso il Nord Europa. L’ingresso in Italia avveniva attraverso imprenditori compiacenti che fornivano falsi contratti di lavoro. In parallelo i terroristi islamici, evidentemente con la complicità di funzionari delle forze dell’ordine collusi, fornivano documenti falsi da cui i clandestini risultavano vittime di persecuzioni etniche o religiose. La rete terroristica forniva supporto logistico e finanziario ai clandestini, assicurando loro patrocinio presso gli uffici immigrazione e istruzioni sulle dichiarazioni da rendere per ottenere l’asilo politico, apparecchi telefonici e carte Sim.
La cattiva notizia è che tocchiamo con mano per l’ennesima conferma che l’Italia è considerata un porto franco del terrorismo islamico globalizzato. Ci usano come un rifugio sicuro, contando sul lassismo della classe politica, sulla connivenza di una rete di imprenditori e pezzi deviati dello Stato, fino a quando non si decide di intervenire per reprimerli.
La cattiva notizia è che anche quando le istituzioni preposte alla sicurezza decidono di intervenire, lo fanno limitandosi a intercettare e reprimere solo la punta dell’iceberg, ma continuiamo ad avere paura e non scontrarci con l’iceberg, ovvero con la filiera che costituisce la piattaforma sociale, logistica ed operativa senza cui i terroristi islamici non potrebbero nascondersi dentro casa nostra. Se 18 pericolosi terroristi islamici risiedevano nel nostro Paese da anni, è evidente che l’hanno potuto fare solo perché hanno potuto contare sul sostegno di decine, centinaia e forse migliaia di simpatizzanti e militanti islamici radicati ovunque in Italia.
La cattiva notizia è che abbiamo la conferma che il terrorismo islamico è parte integrante dell’attività e del giro d’affari legato al traffico dei clandestini, una realtà che è fin troppo evidente in Libia dove da quattro anni le coste sono controllate dai terroristi islamici che operano in combutta con la criminalità organizzata straniera ed italiana, che realizzano un giro d’affari legato al traffico dei clandestini stimato in 43 miliardi di euro, di gran lunga superiore a quello che frutta il traffico della droga.
Ancora cattive notizie. Chi ci governa in Italia e in Europa conferma che predica male e razzola peggio. Subito dopo le lacrime di coccodrillo esibite a caldo dopo la strage di circa 900 clandestini, dopo aver detto per la prima volta che bisogna impedire che i clandestini salgano su quelle imbarcazioni fatiscenti, dopo essersi addirittura spinti a sostenere che bisogna distruggerle mentre sono attraccate sulla costa libica per impedirne l’uso, ebbene concretamente i capi di Stato e di governo europei si sono limitati a promettere nuovi fondi all’operazione denominata Triton, che attualmente dispone di meno di 3 milioni di euro al mese rispetto ai 10 milioni che spendeva da sola l’Italia nel 2014 nell’operazione Mare Nostrum.
Ma chi ci governa in Italia e in Europa non ha detto una sola parola se e come si procederà a distruggere le barche e i gommoni degli scafisti. Così come nessuno parla del blocco navale che va necessariamente imposto a ridosso delle nostre acque territoriali per porre fine al traffico dei clandestini e procedere alle operazioni di respingimento monitorato delle imbarcazioni.
Cari amici la conclusione è che non dobbiamo più lasciarci ingannare da questa classe politica italiana ed europea. È arrivato il momento di assumere noi l’iniziativa di promuovere ciò che è necessario fare per salvaguardare la nostra sicurezza nazionale e per difendere la nostra civiltà. Andiamo avanti. Insieme ce la faremo! di Magdi Cristiano Allam 24/04/2015
http://www.ioamolitalia.it/sia-il-vostro-parlare-si-si-no-no/gli-arresti-confermano-la-connivenza-tra-terrorismo-islamico-e-traffico-dei-clandestini.html
Gli arresti in Italia confermano la connivenza del terrorismo islamico con il traffico dei clandestini
http://www.ioamolitalia.it/video/gli-arresti-in-italia-confermano-la-connivenza-del-terrorismo-islamico-con-il-traffico-dei-clandestini.html
https://www.youtube.com/watch?v=ud5yeMR5HTY#t=23
Pubblicato il 24 apr 2015

Buongiorno amici. Intervenendo questa mattina su Canale 5 alla trasmissione “La telefonata di Belpietro”, ha denunciato la connivenza tra il terrorismo islamico e la criminalità organizzata che gestisce il traffico dei clandestini. L’arresto di 18 terroristi islamici in Sardegna ha accertato che questa rete terroristica islamica era anche impegnata nel traffico di clandestini. Pachistani e afghani venivano introdotti illegalmente in Italia per poi proseguire il loro viaggio verso il Nord Europa. L’ingresso in Italia avveniva attraverso imprenditori compiacenti che fornivano falsi contratti di lavoro. In parallelo i terroristi islamici, evidentemente con la complicità di funzionari delle forze dell’ordine collusi, fornivano documenti falsi da cui i clandestini risultavano vittime di persecuzioni etniche o religiose. http://bit.ly/1Gq16fK
=================================
Dittatura interna, europea e globalista: ora dobbiamo combattere per liberare gli italiani
Sia il vostro parlare sì sì no no
Dittatura interna, europea e globalista: ora dobbiamo combattere per liberare gli italiani
Buongiorno amici. Dobbiamo prendere atto e avere l’onestà di dire che non tutti gli italiani riconoscono che il 25 aprile 1945, data in cui il “Comitato di Liberazione Nazionale”, formato dalle forze partigiane tra cui spiccavano i partigiani comunisti, annunciò l’insurrezione generale contro le forze nazifasciste, corrisponda alla “Festa di liberazione nazionale”. Da un lato, il peso rilevante svolto dalle forze Alleate nella liberazione dell’Italia e, dall’altro, gli eccidi perpetrati dai partigiani comunisti contro decine di migliaia di italiani denunciati arbitrariamente di collaborazionismo, getta pesanti ombre sul ruolo risolutivo e centrale che a livello ufficiale si continua ad attribuire alla Resistenza.
Ma, al di là di questo legittimo dubbio che condivido pienamente, mi domando se la vera liberazione degli italiani sia una battaglia che dobbiamo ancora combattere. È del tutto evidente che gli italiani oggi devono liberarsi da un regime politico che è sostanzialmente dittatoriale. Così come dobbiamo liberarci da una dittatura eurocratica che si avvale dello strapotere dell’euro e dell’imposizione dell’80% delle leggi nazionali ispirate al relativismo dominante. Infine dobbiamo liberarci da una globalizzazione che promuove l’immigrazionismo incondizionato e ci sta trasformando in semplici strumenti di produzione e di consumo della materialità, uniformandoci all’insegna del meticciato culturale, agevolando il successo della strategia di conquista islamica.
Concludo dicendo che, al di là del legittimo dubbio sulla “Festa della liberazione” dell’Italia per mano di partigiani che sono stati indubbiamente sanguinari carnefici di decine di migliaia di italiani, oggi dobbiamo rimboccarci le maniche per liberarci, come italiani, dalla dittatura interna, dalla dittatura eurocratica e dalla dittatura globalista che si sostanzia dell’immigrazionismo e dell’islamismo.
Cari amici, non c’è comunque nulla da festeggiare. C’è piuttosto da combattere per garantire a tutti noi il legittimo diritto alla vita, alla dignità e alla libertà. Andiamo avanti. Insieme ce la faremo!
di Magdi Cristiano Allam 25/04/2015  http://www.ioamolitalia.it/sia-il-vostro-parlare-si-si-no-no/dittatura-interna-europea-e-globalista-ora-dobbiamo-combattere-per-liberare-gli-italiani.html
=======================
Perché i sinistrorsi contestano la presenza della Brigata Ebraica che ha combattuto con gli Alleati e plaudono ai palestinesi che hanno combattuto con i nazisti? verità e rivoluzione. Perché i sinistrorsi contestano la presenza della Brigata Ebraica che ha combattuto con gli Alleati e plaudono ai palestinesi che hanno combattuto con i nazisti? Perché la bandiera della bandiera ebraica non deve esserci ai cortei del 25 aprile: quella bandiera ricorda la legittimità dell’esistenza dello Stato di Israele..
Nessun paese arabo ha mai sviluppato una ricerca storiografica. Non esistono le facoltà universitarie per farle, non esiste il metodo. Esattamente come non esiste ricerca scientifica: la storiografia in effetti è una scienza. Unica eccezione è un impegno nella ricerca tecnologica di tipo militare (atomica pachistana, atomica iraniana) di seconda mano, però, su tecnologia straniera, in genere russa o cinese.
Vi è in compenso una larghissima diffusione di una metastoria, un’interpretazione fantastica e completamente falsa di quello che è successo ad uso dell’ideologia religiosa e nazionale. Questa fantastica metastoria sta invadendo sempre di più i media e i testi occidentali nelle scuole.
Una lettura deformata dei fatti porta all’accusa dello Stato sionista “creato” da potenze occidentali e USA per levarsi gli ebrei di torno e per i sensi di colpa della Shoah. All’Europa e agli Stati Uniti mai è venuto in mente di muovere un dito per gli ebrei. Gli USA hanno osteggiato la nascita dello Stato di Israele. La potentissima lobby dei petrolieri statunitensi è sempre stata violentemente anti israeliana: per evitare di inimicarsi, con conseguente aumento del greggio, i grandi produttori di petrolio. Gli Usa non hanno nemmeno riconosciuto Israele alla sua nascita. La lobby del petrolio impedì a Truman di farlo. Solo un vecchio Churchill senza più potere, che pure anche lui per antisemitismo si era fatto sentire, ormai senza alcun potere parlò a favore dell’esistenza dello Stato di Israele.
La nascita di Israele non fu dovuta alla “benevolenza” nei suoi confronti degli Stati europei per compensare la Shoah: la benevolenza degli Stati europei era zero e della Shoah non fregava niente a nessuno. De Gaulle non voleva nemmeno sentirne parlare. Non fregava niente a nessuno dal punto di vista politico, non fregava niente a nessuno dal punto di vista intellettuale: “Se Questo è un uomo” fu rifiutato dalla Einaudi esattamente come libri analoghi furono rifiutati da altri editori.
Fu solo negli Anni ’50 e ’60, quando l’URSS dovette spostare l’attenzione dai suoi Gulag, che si scoprì la Shoah. Piangere la Shoah, tanto non era un problema, ormai erano morti, permetteva inoltre di aggredire Israele, che invece proteggeva ebrei vivi, evitando l’accusa di antisemitismo. La Shoah inoltre permise e permette di separare ebrei perbene, quelli in coda davanti alle camere a gas con i loro bambini, che ci hanno dato la possibilità di fare tanti bei film, ed ebrei cattivi, quelli che i loro figli li difendono a mitragliate. Inoltre questa fantastica metastoria trasforma Israele in uno Stato coloniale, uno Stato quindi formato da una madrepatria occidentale che sposta i suoi cittadini su un luogo non occidentale.
La nascita di Israele fu il premio per essersi schierato al fianco agli Alleati, così come la Dalmazia, che era italiana, fu data alla Jugoslavia perché aveva combattuto al fianco agli Alleati e fu tolta all’Italia che era stata una potenza dell’Asse. La città dove è nato Kant non è più un pezzo della Germania perché sempre, all’insegna del diritto internazionale, chi combatte dalla parte sbagliata perde il territorio.
La verità è che Israele non è stato “regalato” dalle potenze europee, ma conquistato dal valore della Brigata Ebraica, 60.000 uomini su una popolazione di mezzo milione di abitanti, un israeliano su 10, calcolando anche donne, vecchi e bambini, un israeliano su tre calcolando solo gli uomini validi, ha combattuto contro il nazifascismo. I palestinesi all’opposto hanno combattuto con il nazifascismo, titolari anche con i bosniaci di una divisione delle SS, la Tredicesima. Negli Anni ’40 la bandiera palestinese era una svastica.
È stato un patto rispettato. Israele l’hanno conquistato gli israeliani con il sangue della Brigata Ebraica.
La tragedia è che a quel punto si è inventato il popolo palestinese, e l’invenzione del popolo palestinese è verbalizzata in questo senso anche dai capi di Al Fatah e di Hamas: noi siamo in tutto e per tutto arabi, non appena Israele sarà distrutto torneremo a fonderci con la grande Nazione araba.
Se gli italiani avessero rifiutato di accogliere i profughi dalmati (sono stati riassorbiti nel giro di una decina di anni) e li avesse rinchiusi in campi profughi al confine di Trieste, ci sarebbe una questione dalmata.
La tesi di Israele quale Stato coloniale fatto dall’Europa e dagli USA è la fantastica geopolitica su cui sono fondati i deliri di Iran, palestinesi, Al Qaida, Isis, ma anche di tutti i paesi arabi cosiddetti moderati, semi-moderati, molto moderati che di più non si potrebbe, moderati un pochino ma non toccatemi la sharia.
Libri Consigliati. “Fascismo Islamico”, di Carlo Panella (Rizzoli)
“Il complotto islamico”, di Carlo Panella (Lindau)
“Eurabia”, di Bat Ye’or (Lindau)
Nel frattempo ricordiamoci chi ha combattuto e dove
Oriana Fallaci, staffetta partigiana di Giustizia e libertà.
Primo Levi, Giustizia e Libertà.
Dario Fo: repubblica di Salò (ma non lo sapeva: con tutte quelle divise credeva fossero i boy scout, per questo non lo ha mai detto. La cosa mostruosa è che Dario Fo abbia denunciato i primi giornalisti che hanno osato dire la verità su di lui: il coraggio di fare il disertore non l’ha avuto, quello della libertà nemmeno. Dario Fo, fascista combattente, ha guidato mostruosi cortei che hanno festeggiato il 25 aprile bruciando bandiere degli Stati Uniti e di Israele. A tutte le famiglie delle migliaia di uomini morti sul suolo italiano il ringraziamento del fascista Dario Fo e dei fascisti dei centri sociali).
Gunter Grass: SS (ma non lo sapeva: con tutte quelle divise credeva fossero i boy scout, per questo non lo ha mai detto).
Guido Pasolini, fratello di Pier Paolo, partigiano, massacrato nel ’44 con tutta la sua brigata a Porzius da partigiani comunisti. I partigiani comunisti cominciarono a sterminare gli oppositori già nel ’44, soprattutto altri partigiani: persone coraggiose, che sapevano combattere e che non si poteva accusare di connivenza col fascismo.
Le frasi storiche, tanto per chiarire chi era da una parte e chi da un’altra
“Il nazismo ha due anime: tedesca e islamica”, in “Io Adolf Hitler” (Adolf Hitler, 22 novembre 1941, Berlino). In tale occasione fu fondata la XIII Divisione delle SS, la divisione islamica bosniaco-palestinese, che si contraddistinse per la sua ferocia contro cristiani e ebrei. L’anima islamica era quella del Gran Mufti di Gerusalemme, Haj Amin Al Husseini, che dichiarò che il nazismo e l’islam avevano gli stessi valori e gli stessi nemici. Gli stessi nemici: gli ebrei, il cristianesimo, il concetto di democrazia e di libertà. Gli stessi valori: l’odio e la volontà di sterminare gli ebrei, di annientare o asservire scienza e cultura, di sommergere la civiltà europea in un mare di sangue così da farne tabula rasa.
Fino al novembre 1941 il progetto era la pulizia etnica, espulsione degli ebrei. Dopo questa data, nel febbraio 1942 arriva il progetto detto soluzione finale: lo sterminio. Non abbiamo prove certe, ma non è inverosimile che lo sterminio, assolutamente antieconomico, delirante e contrario alla civiltà tedesca, fosse una richiesta del Gran Mufti per evitare che gli ebrei espulsi arrivassero in Palestina.
E ora la bandiere dell’inesistente Stato della Palestina, che legittima il terrorismo contro Israele, sventolano alla Festa del 25 aprile. Una democrazia può vivere ed essere fiera di sé stessa anche se ha la sua inevitabile quota di venduti e cretini. Tranquilli: ce la faremo. Ricuperiamo la storia, e la storia è quello che veramente è successo. Non può essere reinventata.
di Silvana De Mari 25/04/2015
=========================
Come si fa a festeggiare la liberazione senza esporre le bandiere degli Stati Uniti e della Gran Bretagna?
verità e rivoluzione
Come si fa a festeggiare la liberazione senza esporre le bandiere degli Stati Uniti e della Gran Bretagna?
Torniamo al 25 aprile.
Il nazifascismo è stato battuto sul suolo italiano dalle seguenti armate:
ESERCITI REGOLARI:
Esercito degli Stati Uniti d’America, senza i quali marceremmo a passo dell’oca, perché senza di loro gli altri sarebbero stati travolti. Quindi se amate la Liberazione tenete una bandiera degli Stati Uniti alle vostre finestre o almeno nei vostri cuori.
Esercito Inglese, quelli che da soli hanno resistito, mentre gli Stati Uniti ci stavano pensando su. Non marciamo a passo dell’oca perché Winston Churchill ha sprofondato il suo popolo nel sangue, nel sudore e nelle lacrime perché Winston Churchill non ha mai mollato. Quindi bandiera inglese e già che ci siete nella vostre case potete sempre tenere una copia della Storia della Seconda guerra mondiale con la quale W. Churchill ha vinto il premio Nobel per la letteratura nel 1953 e che può sempre far comodo da avere sottomano una di quelle domeniche pomeriggio quando fuori piove e non c’è niente alla tele.
Esercito Francese. Preferiamo dimenticarcelo. L’esercito francese aveva con sé le truppe marocchine, che si sono coperte di disonore. Le truppe marocchine hanno lasciato alle proprie spalle 60.000 donne violentate. Donne, vecchia, bambine di sei anni, violentate decine e decine di volte. Sono state ufficialmente chiamate “le marocchinate”. L’episodio è ricordato nel libro La Cioaciara di Moravia. Perché i marocchini non avrebbero dovuto? Nell’islam è permesso, anzi raccomandato. L’islam è stato fondato da Maometto, il quale, autore della frase gli ebrei sono maiali, sterminò gli ebrei dell’Arabia ammazzando tutti i maschi e facendo schiave le femmine, cioè violentandole. Quando Maometto II e i suoi entrano e distruggono Costantinopoli, la terza città santa della Cristianità, violentano donne e ragazzini e questo è trionfalmente scritto sui libri di storia su cui i bambini turchi studiano. Però c’è il sangue dei partigiani della Corsica torturati a morte dall’Ovra, la polizia segreta fascista e quindi: bandiera francese.
Brigata Ebraica: i loro soldati avevano come simbolo la bandiera con la Stella di David e hanno versato il loro sangue per la libertà dell’Italia. Chi manca di rispetto alla bandiera con la Stella di Davide sta mancando di rispetto non solo alle vittime del nazifascismo ma anche a chi ha versato il suo sangue per liberarne l’Italia. Non mi ricordo se ho già accennato che sono ferocemente filo-sionista. Per quelli che non lo sapessero, sono ferocemente filo-sionista. Quindi faccio parte del “sostieni Israele comprando i prodotti israeliani”.
Brigata Polacca: gli uomini della Polonia hanno combattuto per noi e versato il loro sangue per noi. La Polonia è lo Stato martire della Seconda guerra mondiale. L’invasione tedesca della Polonia è cominciata il 1 settembre del ’39, quella sovietica il 23 settembre. In quei 23 giorni, un tizio chiamato Togliatti Palmiro, pubblicò 4 articoli sulla Pravda su quanto era bello Hitler e su che gioiello era il nazismo. Nei quattro articoli Togliatti scrisse la verità: il nazismo e il comunismo hanno moltissimi punti in comune, il vero irriducibile nemico di entrambi è il capitalismo democratico. La Polonia è stato l’osso che i due mostri si sono spolpati. Gli ebrei polacchi sono i martiri che i due mostri hanno fatto a gara a sterminare. I nazisti non sparavano sugli ebrei che scappavano verso la frontiera sovietica: sarebbe stato uno spreco di pallottole visto che gli ebrei crollavano abbattuti dal fuoco dei sovietici. In omaggio al sangue della Polonia, quindi, andiamo a vedere il film Katyn, il film sulla strage ordinata da Stalin: 15.000 ufficiali polacchi massacrati. Gli ufficiali sono i laureati. Un popolo senza laureati, cioè senza classe borghese è più facile da tenere sottomesso e da spolpare. Far parte del “Patto di Varsavia” voleva dire sottomissione, dittatura e miseria, miseria e miseria. La strage è raccontata in un film difficilissimo da vedere perché il comunismo è morto, ma i comunisti sono vivi e vegeti e sempre raggrumati attorno alla mummia luetica e psicotica di Lenin. Katyn è sotto censura, come sotto censura è la storia. Quanti film sui gulag avete visto? Un paio. Possibile che dei milioni e milioni e milioni di morti nei gulag nessuno abbia una storia che ci si possa fare un film? I registi italiani, così intelligenti, così astuti, così sprezzanti dal basso delle loro ville faraoniche per lo schifo di democrazia capitalista in cui sguazzano infelici, un accidenti di film sui un gulag non lo fanno mai? Questi geni di registi americani che fanno film su film su quanto è cattiva la Cia, sanno a che cosa la Cia si opponeva? Allora guardiamo almeno Katyn, film sullo sterminio degli ufficiali polacchi ammazzati dai sovietici che per decenni ne danno la colpa ai nazisti, e sarà una cosa meravigliosamente anti-nazista, guardiamoci Katyn e avremo difeso la dignità dell’uomo dalle dittature che sono tutte sorelline tra di loro.
ESERCITI IRREGOLARI:
Resistenza Italiana
Sono stati degli eroi, tutti, perché la guerra è già terribile a farla da esercito regolare, figuriamoci da irregolare, da soli, senza ordini, senza collegamenti, con la paura che i familiari a casa vengano presi per rappresaglia. Churchill nella sua Storia della Seconda Mondiale sbaglia e sottovaluta la Resistenza Italiana (ha sbagliato. Certo tutti sbagliano, resta un grande, ma sulla Resistenza italiana ha sbagliato). La Resistenza ha avuto meriti militari grandi e ha avuto grandissimi meriti “psicologici”: il nazismo si è sentito franare la terra sotto i piedi. Ha avuto il grandissimo merito di fare in maniera che l’Italia potesse alla fine, al tavolo di trattative, sedersi come alleato e non come nemico sconfitto. Ci ha permesso di riscattare il nostro onore.
Non tutti i partigiani sono stati onorevoli.
E i partigiani che hanno combattuto il nazifascismo si sono divisi in tre colori, gli stessi della nostra bandiera: i rossi (Stella Rossa), i verdi (Giustizia e Libertà, Oriana Fallaci, Primo Levi) e i bianchi. I bianchi erano gli ex militari. Erano i realisti badogliani, cioè quelli che tenevano per il re e per Badoglio, che all’epoca erano la norma. Fermo restando che il re era un cialtrone e Badoglio un criminale di guerra (l’Etiopia ne sa qualcosa), questi partigiani sono stati i migliori dal punto di vista militare, perché erano quelli che le armi ce le avevano e le sapevano usare. Tra le imprese più importanti: la Repubblica partigiana della Val dell’Ossola. Il comandante Di Dio non era di sinistra ed è quello che in Val dell’Ossola ha tenuto testa ai tedeschi per un periodo più lungo a quello necessario a invadere la Polonia.

Se la gloria va divisa tra le tre formazioni, l’ignominia (assassinio di ex fascisti, assassinio di innocenti, assassinio di partigiani bianchi) è di una formazione sola, la rossa, la fazione comunista, quella che prendeva gli ordini da Stalin, il simpatico lazzarello che con Hitler aveva firmato a suo tempo un patto che più che di non aggressione era di alleanza. I partigiani comunisti sono responsabili di tutte le azioni militarmente insulse, prive di importanza militare che causavano rappresaglie sulla popolazione civile (Sant’Anna di Stazzema) perché c’era un preciso ordine di Stalin di causare il massimo dolore al popolo italiano così da spingerlo verso il comunismo.
Ai partigiani rossi dobbiamo il linciaggio senza processo di Mussolini e della sua amante (colpevole di cosa?) e in quell’occasione sparì anche la riserva aurea della Repubblica di Salò. I partigiani comunisti a Porzius e in innumerevoli altri casi sterminarono partigiani e antifascisti perché avrebbero costituito un problema certo dopo. Uccisi furono anche ex fascisti, senza processo e tutti condannati a morte, ma insieme a loro furono uccisi tutti quelli che erano anticomunisti, sacerdoti e seminaristi, il più giovane appassionato antifascista di 14 anni. Il simpatico lazzarello Stalin e i suoi successori sono quelli che hanno pagato i decenni di martellante propaganda, per cui le persone sono attualmente convinte che la guerra di liberazione sia stata rossi contro neri.
Particolarmente bizzarro è il film Novecento di Bertolucci, dove in questo simpatico rimaneggiamento della storia, squisitamente stalinista e quindi orwelliano, gli Alleati non ci sono più, esattamente come gli Alleati non ci sono alle colorate processioni che il 25 aprile festeggiano non si sa bene che cosa, perché un ammasso di gente senza bandiere degli Stati Uniti e della Gran Bretagna, non può stare festeggiando la vittoria sul nazifascismo.
Bianca, rossa o verde che fosse, la Resistenza è stata la ciliegina sulla torta. La torta erano i soldati di Roosevelt, che sono arrivati armati fino ai denti con armi pagate dai contribuenti statunitensi. Senza quei soldati e senza quei contribuenti, la resistenza non sarebbe nemmeno stata possibile. Signori, non riscrivete la storia.
di Silvana De Mari 26/04/2015
============================
L’Europa usa i nostri soldi per ingrassare i burocrati anziché risolvere l’emergenza immigrazione
http://www.ioamolitalia.it/video/l%E2%80%99europa-usa-i-nostri-soldi-per-ingrassare-i-burocrati-anziche-risolvere-l%E2%80%99emergenza-immigrazione.html
https://www.youtube.com/watch?v=jHzD4cyz0PY
Pubblicato il 27 apr 2015
Buongiorno amici. Più della metà dei soldi stanziati dall’Unione Europea per far fronte all’emergenza immigrazione, pari a 1,3 miliardi di euro all’anno, vengono bruciati in stipendi, affitti, spese di rappresentanza e relazioni esterne. Solo Frontex, l’agenzia dedicata al controllo delle frontiere, butta via 37 milioni di euro per i suoi euroburocrati. Smettiamola di sperperare i nostri soldi dandoli all’Europa ed essere poi costretti a elemosinare i nostri soldi.
==============================
Metà dei soldi europei per l’immigrazione vanno agli stipendi dei burocrati
Editoriale
Metà dei soldi europei per l’immigrazione vanno agli stipendi dei burocrati
Buongiorno amici. Più della metà dei soldi stanziati dall’Unione Europea per far fronte all’emergenza immigrazione, pari a 1,3 miliardi di euro all’anno, vengono bruciati in stipendi, affitti, spese di rappresentanza e relazioni esterne. Solo Frontex, l’agenzia dedicata al controllo delle frontiere, butta via 37 milioni di euro per i suoi euroburocrati. Al pari di tutti gli organismi delle Nazioni Unite, di tutti gli apparati burocratici dello Stato, anche l’euroburocrazia di Bruxelles ci costa più di quanto si investe per risolvere i problemi reali.
Marco Ventura sul Messaggero, denuncia che “il personale delle agenzie europee decentrate, che 15 anni fa erano 12 e oggi sono 32 con sedi nei diversi Paesi, è passato da 1.486 unità nel 2000 a 6.050 nel 2013”. Ebbene pensate dei 1,3 miliardi di euro a disposizione, per pattugliare la frontiera meridionale nel contesto della cosiddetta operazione Triton, l’Europa concede appena 2,9 milioni al mese.
Gran parte di questi soldi viene spartita a pioggia a un’infinita lista di Ong e organismi internazionali. Tra queste c’è anche Frontex che conta uno staff di 317 persone. Ebbene, limitatatamente a Frontex, “la spesa relativa al personale nel 2014 ammonta a 20 milioni e 472 mila euro, a cui vanno aggiunte le altre spese amministrative, 12 milioni e 590 mila (comprensivi di oltre 5 milioni di affitto, sede in un grattacielo di Varsavia, 1 milione più che nel 2012)”, e oltre 4,5 milioni di euro per non meglio precisate “relazioni esterne”. Se si spulcia il bilancio di Frontex, che nel 2015 ci costerà ben 114 milioni di euro, troviamo anche 615 mila euro spesi per le “riunioni non operative” e 675mila euro per “informazioni e trasparenza”.
Frontex non è certo la pecora nera delle agenzie europee decentrate che, in soli quindici anni, sono passate da dodici a trentadue. Tra queste c’è anche l’Ufficio di supporto all’asilo europeo (Easo) con sede alla Valletta. Qui lavorano appena 51 persone che, però, ci costano oltre 6 milioni di euro. All’esborso per lo staff vanno aggiunti altri 2,5 milioni di euro per le infrastrutture. Nel giro di un anno gli affitti sono, infatti, passati da 385mila a 765mila euro. A spiccare tra queste agenzie c’è, poi, il Fondo europeo per i rimpatri che tra il 2008 e il 2016 ci è costato ben 60 milioni di euro. Di questi 26 milioni sono stati messi a disposizione dall’Italia. Dove sono finiti? L’esempio fatto dal Messaggero è emblematico: per rimpatriare 60 nigeriani a Lagos il Fondo europeo per i rimpatri ha speso 424 mila euro, più di 7.000 euro a testa, neanche avessero viaggiato su un aereo privato superlussuoso!
Cari amici, questi dati e questi fatti ci confermano che quest’Europa è intrinsecamente marcia e irriformabile. Smettiamola di sperperare i nostri soldi dandoli all’Europa ed essere poi costretti a elemosinare i nostri soldi. Utilizziamo direttamente i soldi degli italiani per soddisfare in primo luogo le necessità degli italiani. 
di Magdi Cristiano Allam 27/04/2015
===============================
tutti gli amici di Obama: il sistema massonico islamico, in Siria ]  [ CALIFFATO MONDIALE ISLAMICO E SHARIA: LA LEGGE A CUI TUTTI DOVRANNO CHINARE IL CAPO IN UN MODO O NELL’ALTRO? Pubblicato da BOJS – LION OF YAHUDA venerdì 8 agosto 2014. “No, per il tuo Signore, NON SARANNO CREDENTI FINCHE’ non ti avranno eletto giudice delle loro discordie e FINCHE’ NON AVRANNO ACCETTATO SENZA RECRIMINARE quello che avrai deciso, SOTTOMETTENDOSI COMPLETAMENTE.”  Sura IV An-Nisâ’ (IV,65). Lâ ilâha illâ Allah. “Sahih Bukhari (il piu sacro dopo il Corano) Volume 4, Libro 52, Numero 260, narra: Ali bruciò alcune persone e la notizia giunse ad Ibn ‘Abbas, che disse: ‘Fossi stato io al suo posto non li avrei bruciati’. Perché il Profeta (pbsl) ha detto: ‘Non punite (nessuno) con la Punizione di Allah.’ Ma non c’è dubbio che li avrei uccisi, poiché il Profeta ha detto: ‘Se qualcuno (Musulmano) abbandona la sua religione, uccidetelo’.”
=======================
tutti gli amici di Obama: il sistema massonico, in Siria ]  [ CALIFFATO MONDIALE ISLAMICO E SHARIA: LA LEGGE A CUI TUTTI DOVRANNO CHINARE IL CAPO IN UN MODO O NELL’ALTRO. Agenda LEGA ARABA, nazi sharia, da tutti è conosciuta?? Prima, si fa il genocidio di tutti gli israeliani, e poi, si conquista ROMA e il mondo!” QUESTO E’ IL VERO SCOPO DELL’ISIS E DELLA JIHAD ISLAMICA E’ UNA PROFEZIA CHE TROVERETE SPIEGATA  CLICCANDO SUL LINK QUI SOTTO: L’ANTICRISTO, IL CALIFFATO UNIVERSALE E LE PROFEZIE
Chi vuole capire cosa stiamo affrontando per davvero oltre ciò che dicono i media non può fare ameno di dedicare una serata, invece che ai soliti insulsi programmi televisivi, a questi documenti in cui viengono chiarite molte cose che riguardano la situazione internazionale e cosa ci dobbiamo aspettare dall’autunno in poi e per i prossimi anni.
Buona visione.
http://intermatrix.blogspot.it/2014/08/no-per-il-tuo-signore-non-saranno.html
2014 CHIAMATA ALLA SOTTOMISSIONE ALLE GIUSTE LEGGI DI ALLAH
COSA SUCCEDE A LONDRA. COME E’ INIZIATO IL CALIFFATO IN SIRIA E COME INIZIERA’ IN ITALIA E NEL MONDO. COSA STANNO FACENDO IN BELGIO SEDE DELL’UNIONE EUROPEA. EUROPISTAN, BREVE DOCUMENTARIO SUL RADICALISMO ISLAMICO IN EUROPA. GUARDATE COME SI SONO INTEGRATI IN EUROPA E CON NOI
BOJS Lion   http://intermatrix.blogspot.it/2014/08/no-per-il-tuo-signore-non-saranno.html
====================
CALIFFATO ISLAMICO: SCOPERTI VERI MATTATOI ISIS-ISIL PER ESSERI UMANI IN SIRIA ] SCOPERTI VERI MACELLI ISLAMICI DI CARNE UMANA IN SIRIA
 di Walid Shoebat e Theodore Shoebat  [  che cosa la politica degli USA ha prodotto nel mondo ]  [ Saif Al-Adlubi ha raccontato di un macellaio egiziano impegnato a ispezionare la fila di persone in attesa di esecuzione. Al-Adlubi è stato testimone di almeno due armeni in attesa del loro turno per essere assassinati poichè nessuno aveva pagato il loro riscatto, una somma di 100.000 dollari ciascuno. “L’egiziano ha afferrato il collo di un anziano cristiano armeno” dice Al-Adlubi, che era in procinto di assassinare. Il macellaio egiziano ha tastato il collo del cristiano armeno dicendo “sei un uomo anziano e il tuo collo è morbido. Non ho bisogno di affilare la mia lama per te”. Altri potrebbero risultare più difficili da uccidere, a seconda della loro corporatura. Saif Al-Adlubi racconta della sua fuga miracolosa dalla Siria fino al villaggio turco di Rehaniyeh. Egli è stato probabilmente uno dei pochi sopravvissuti che ha reso nota l’esistenza di uno dei più macabri centri di sterminio sistematico di esseri umani gestito dal gruppo Jihadista Takfiri noto come ISIS. Rescue Christians ha tradotto un’intervista fatta ad Al-Adlubi che potete vedere nel video sotto: I centri carcerari sotto il controllo dell’ISIS sono ricalcati sul modello dei campi di sterminio nazisti delle SS, l’unica differenza è che l’ISIS conduce lo sterminio in una maniera molto più orribile. L’ISIS trasforma le prigioni in tribunali sommari con mattatoi e centri di uccisione annessi per sterminare cristiani e musulmani che sono in disaccordo con l’ideologia Takfiri. Non appena riconosciute colpevoli, le vittime vengono trattate alla stregua di bestiame.
http://intermatrix.blogspot.it/2014/08/scoperti-veri-mattatoi-islamici-per.html
ISIS è l’acronimo di Islamic State of Iraq and great Siria. Negli ambienti mediorientali, l’ISIS è noto anche come Daiish. Il problema è nella traduzione corretta del nome arabo del gruppo: al-Dawla al-Islamiya fil-Iraq wa al-Sham. Anche senza conoscere la lingua di Maometto si intuisce come la querelle si crei nell’interpretazione dell’ultima parola, al-Sham. Anch’esso è un termine non univoco, dal punto di vista del significato. In alcuni casi è usato per fare riferimento alla capitale siriana Damasco e ai territori circostanti; in altre contesti si identifica con un territorio molto più vasto, che comprenderebbe non solo la Siria ma anche una parte dell’Egitto, Israele, la Giordania, il Libano e i Territori Palestinesi, fino ad alcune zone della Turchia meridionale. Rescue Christians ha ottenuto il filmato di un altro mattatoio da parte di un cristiano siriano, Kamil Toume, che conferma quanto scoperto. Tutto combacia. Toume ha confermato il racconto di Al-Adlubi ed ha fornito un filmato clandestino che prova questa realtà (che potete vedere sopra). Rescue Christians ha aiutato Toume a sfuggire alla sorte di suo padre e sua sorella, i quali sono stati usati per un sacrificio rituale e poi cremati dai ribelli islamici di Al-Nusra a Duwair vicino Homs.

“Avete mai sentito del mattatoio di Umm Muhammad?” ci ha detto Kamil quando gli abbiamo chiesto di commentare la storia di Saif Al-Adlubi. “Cosa intendi per mattatoio di Umm Muhammad”? Gli abbiamo domandato increduli. Il filmato riguarda due distinti mattatoi, uno a Bayyada e l’altro – vecchio di tre anni – ad Al-Siba’.

Questi mattatoi operano in Siria da 3 anni.

Al-Adlubi è un musulmano fondamentalista che si era unito al Libero Esercito Siriano FSA (Free Syrian Army) come militante e addetto all’informazione. Catturato da Daiish, racconta la sua storia spiegando come non gli era mai capitato prima di sperimentare un simile orrore sotto il regime di Assad. Egli è stato uno dei pochi superstiti riusciti a fuggire quando le milizie siriane hanno finalmente sconfitto i ribelli Daiish in quel particolare centro carcerario.

“Come potrei essere considerato un infedele se prego e digiuno?” ha chiesto al suo carceriere, riportando il suo racconto a molte agenzie di informazione arabe.
“Tu sei “murtad” [apostata]” ha risposto l’ufficiale.
“Allora gli ho chiesto, qual’è la mia sorte. Voglio sapere. Che cosa mi aspetta, uno, due anni in carcere?”
E lui mi ha risposto in arabo: “[Abshir Bithabih], cioè: Rallegrati, sarai sacrificato”.

Secondo la teologia islamica Daiish, sarebbe stato sacrificato come un martire, espiando con la morte il suo peccato. Questa non è la stessa sorte dei cristiani, che invece secondo loro bruceranno nelle fiamme eterne dell’inferno.
Prima di essere liberato, Al-Adlubi ha visto i corpi di giovani uomini che venivano sistematicamente macellati e sbudellati. “Il mattatoio era su una collina. Un posto appartato e privo di abitazioni nei dintorni” dice Al-Adlubi. “Ho visto corpi senza vita appesi a testa in giù come pecore macellate” ha aggiunto. “Nel mezzo del mattatoio c’è un egiziano gigantesco, alto circa due metri. Era lui l’addetto alla macellazione.”
Il macellaio egiziano esamina la fila di uomini, giovani e vecchi, in attesa di essere uccisi: cristiani armeni, cristiani siriani, sciiti e perfino sunniti. Ognuno doveva essere ricevere preventivamente un esame fisico. Essi vengono decapitati alla base del collo, poi gli viene aperto il petto, vengono estratte le interiora e infine vengono appesi per i piedi. Il collo di un anziano cristiano armeno risultava tra i più facili.
Le storie di Al-Adlubi e di Toume coincidono. Toume ci ha mandato dei filmati diffusi nella comunità siriana dopo che il mattatoio umano era stato finalmente fermato, e il resto delle macabre prove è stato rivelato quando la polizia siriana ha fatto irruzione nel mattatoio di Umm Muhammad nel distretto di Siba’ ad Homs, tre anni fa, nell’agosto del 2011. Inizialmente, il mattatoio di Umm Muhammad non non era gestito da Da’ish ma dall’ FSA (Free Syrian Army). Questi mattatoi sono rimasti in funzione per anni, e solo nel futuro conosceremo la reale portata di questi orrori.
Abbiamo già scritto in passato a proposito di una rara malattia (Kuru) che ha infettato i siriani e che può essere contratta solo attraverso il cannibalismo.
=========================
CALIFFATO ISLAMICO: SCOPERTI VERI MATTATOI ISIS-ISIL PER ESSERI UMANI IN SIRIA ] SCOPERTI VERI MACELLI ISLAMICI DI CARNE UMANA IN SIRIA
 di Walid Shoebat e Theodore Shoebat  [  che cosa la politica degli USA ha prodotto nel mondo ] Umm Muhammad era una donna sunnita addetta allo smembramento dei corpi umani. Nel filmato, si vedono i corpi umani fatti a pezzi esattamente come si farebbe in un normale mattatoio con il bestiame. Quello che colpisce è l’estrema cura profusa nel tagliare le parti del corpo senza chiari segni di tortura, il che indica che il potenziale obiettivo era di stoccare le parti per un motivo sconosciuto. Il tavolo è del tipo in uso negli obitori o in medicina forense.

La storia di Al-Adlubi è confermata anche da filmati ottenuti da Al-Bayyada, un altro mattatoio, che Rescue Christians è stato in grado di documentare. E proprio come riferito da Al-Adlubi, i corpi erano appesi per i piedi, privi di teste, come pecore macellate. Le teste venivano rimosse dalla base del tronco, proprio come specificato da Al-Adlubi nella sua descrizione dei metodi meticolosi dell’egiziano, e come riferito da Toume a proposito del mattatoio di Umm-Muhammad nel distretto di Al-Siba’.

L’incubo di Saif Al-Adlubi è terminato quando le milizie siriane hanno finalmente fatto irruzione nella prigione Daiish di Edbana. Riportiamo questi racconti per rompere il silenzio sull’uccisione sistematica in Siria dei cristiani, delle minoranze sciite e degli stessi musulmani sunniti che sono in disaccordo con la teologia Takfirista dei Daiish. La loro storia ricorda quella dello sterminio degli ebrei e di altre minoranze in Europa, quando inizialmente su quei fatti non trapelava quasi nulla.

Nel caso della Siria, la storia si ripete. Rescue Christians rilascerà un comunicato stampa per rendere nota la storia di Toume, la sorte dei cristiani siriani e l’assassinio della sua famiglia per mano delle forze dei ribelli in Siria. La crudeltà espressa dai musulmani nei mattatoi umani siriani ricorda la violenza perpetrata dai Turchi Ottomani. I commenti del macellaio egiziano sulla morbidezza del collo dell’anziano siriano hanno un parallelo nell’odio che i Turchi Ottomani nutrirono verso gli armeni. Oggi abbiamo la documentazione di come lo sterminio degli armeni fu portato avanti. 

Un tedesco, che è stato testimone del genocidio armeno, gestiva un orfanotrofio nella zona di Moush dove i turchi stavano perpetrando i massacri. Quando chiese ad un ufficiale turco se ai bambini armeni sarebbe stato concesso un salvacondotto, il turco rispose: “Puoi portarli con te, ma essendo armeni puoi star certo che gli verranno tagliate le teste lungo la strada.”(1)  Nei mattatoi della Siria, ci sono innumerevoli corpi, tutti severamente mutilati e tagliati a pezzi. Questo è esattamente ciò che i turchi fecero ai cristiani nel loro famigerato genocidio. I contadini turchi catturarono intere comunità di armeni e li fecero a pezzi mentre erano ancora vivi. Una lettera scritta da una fonte anonima riferisce come i contadini turchi fecero a pezzi un gran numero di armeni usando i loro attrezzi agricoli: “Nella valle di Beyhan Boghazi, a sei o sette ore di distanza dalla città, essi furono attaccati da un’orda selvaggia di contadini turchi, e, come ordinato, furono tutti massacrati con mazze, martelli, accette, falci, zappe, seghe – in una parola, con ogni attrezzo che possa causare una morte lenta e dolorosa. Alcuni tagliarono loro teste, orecchie, nasi, piedi con le falci; altri gli cavarono gli occhi.. I corpi delle vittime furono lasciati smembrati nella valle, in pasto agli animali selvatici.” (2)

William Willard Howard, un testimone oculare del genocidio armeno, descrive come i turchi mutilarono e fecero a pezzi i corpi dei cristiani: “le piante dei loro piedi vengono tenute su un falò fin quando la carne non si stacca e cade. Dopo di questo, alle vittime poteva essere strappata la lingua, o potevano essere accecate con ferri arroventati. Se non erano ancora morti dopo tutto questo, venivano fatti a pezzi con i coltelli.” (3)
http://intermatrix.blogspot.it/2014/08/scoperti-veri-mattatoi-islamici-per.html
CALIFFATO ISLAMICO: SCOPERTI VERI MATTATOI ISIS-ISIL PER ESSERI UMANI IN SIRIA ] SCOPERTI VERI MACELLI ISLAMICI DI CARNE UMANA IN SIRIA
 di Walid Shoebat e Theodore Shoebat  [  che cosa la politica degli USA ha prodotto nel mondo ]  Samuel Gridley Howe, un americano che aiutò i cristiani greci a ribellarsi contro l’occupazione turca nel 19°secolo, descrive il massacro dei cristiani greci da parte dei turchi come un’autentica mattanza, con uno spargimento di membra mutilate e teste mozzate. Ecco come descrive un massacro avvenuto in una città greca: “Le truppe turche si raccolsero intorno alla città, poi si lanciarono contro gli abitanti indifesi, e cominciarono a macellare tutti quelli che incontravano. ….E tutto questo si compì in poche ore; poche ore di rapina ed assassinio avevano trasformato quella bella città in una scena di devastazione totale; un mattatoio, ancora fumante del sangue di migliaia di persone di ogni età, di entrambi i sessi, i cui corpi decapitati e mutilati giacevano in ogni direzione in mezzo alle strade.” (4)
I mattatoi in Siria sono in realtà dei centri per compiere sacrifici rituali umani. Rescue Christians ha ottenuto le prove filmate anche di questo fatto. Nel video, che è filmato in un altro mattatoio sconosciuto, il boia declama questa preghiera prima di compiere l’assassinio: “In difesa dei Sunniti, O Signore, O Signore, noi portiamo queste offerte a te, O Signore. Ti preghiamo di accettare queste offerte sacrificali, O Signore. O Signore, accetta questo da noi, accetta questo da noi. Nel nome di Allah. Bismillah (nel nome di Allah). Allahu Akbar (Allah è grande).”
Le vittime possono essere uccise con armi da fuoco o assassinate, ma una cosa è certa, queste sono uccisioni rituali. Questo si può dedurre mettendo in relazione i mattatoi siriani con la concezione dello spargimento di sangue cristiano nell’ideologia islamica, come si può osservare nelle cronache storiche. Ad esempio, Howe, un testimone oculare della violenza turca, riferisce che i turchi musulmani “credono che il sangue di un cristiano sia un’offerta accettevole a Dio.” (5)
Ora, in connessione con questa affermazione, ecco un resoconto di John Eshoo, un reverendo assiro che sopravvisse al genocidio fatto dai turchi, in cui egli si riferisce alla carneficina come ad un letterale mattatoio e descrive il metodo di macellazione usato dai musulmani Turchi sui cristiani come identico a quello usato per i sacrifici animali durante i digiuni islamici:
“Il terrificante luogo divenne letteralmente un mattatoio umano, che riceveva le sue vittime silenziose, in gruppi di dieci o venti alla volta, per essere giustiziate. Questi assiri indifesi marciavano come agnelli condotti al macello, senza aprire la bocca, se non per dire “Signore, nelle tue mani rimettiano i nostri spiriti.” I boia cominciavano con il tagliare le dita delle vittime, una falange alla volta, fino a quando entrambe le mani erano completamente amputate. Poi essi venivano distesi in terra, alla maniera degli animali sacrificati nel digiuno, ma con le facce rivolte verso l’alto e le teste appoggiate su pietre o blocchi di legno. Poi veniva tagliata loro la gola, ma solo parzialmente, in modo da prolungare la loro tortura, e mentre si dibattevano nell’agonia, le vittime venivano prese a calci e bastonate con pesanti mazze che gli assassini portavano con se. Molti di loro, mentre ancora in agonia, venivano gettati nelle fosse e sepolti prima che fossero spirati.” (6)
Tutto questo sadismo e crudeltà venivano praticati secondo il metodo usato per i sacrifici islamici di animali, e nella religione musulmana è permesso sostituire la vittima animale con una vittima umana nei sacrifici rituali. Questa teologia del sacrificio umano si basa sull’antichissima storia di Khalid Abdullah al-Kasri, che compì il sacrificio rituale di Jaad bin Durham al posto di un animale durante la Festa del Sacrificio islamica. Egli trascinò Durham in una moschea, e prima di versare il suo sangue, proclamò: “O popolo, sacrificate, Allah ha gradito i vostri sacrifici. Ora io sto per sacrificare Jaad bin Durham.” La storia è accettata come ortodossa da molti dei più influenti teologi musulmani della storia dell’Islam, come Al-Shafi’, Ibin Tayymiya, Bukhari, Dhahabi, Ibin Al-Qiyam, Darami e Ibin Katheer.
Questa è la realtà di un’Islam che non ha nulla a che fare con Allah, che è una setta satanica all’interno del mondo Islamico [come esistono in tante altre religioni – ndr] incredibilmente depravata, assassina e sadica. Essa prende l’anima di un uomo e cancella dal profondo del suo essere ogni minimo residuo di sentimento umano e/o di vera giustizia.
http://intermatrix.blogspot.it/2014/08/scoperti-veri-mattatoi-islamici-per.html
Come il sistema mondialista favorisce la distruzione dell’Europa e l’islamizzazione]  congiura islamica dei farisei massoni bildenberg l’annientamento di Israele e della civiltà ebraico cristiana ] [ La maggior parte degli europei non ha ancora compreso che le loro strutture nazionali e sovrane si sono già disintegrate nel multilateralismo e il multicolturalismo. Essi credono ancora di poter agire sul proprio destino nazionale restando nella sfera democratica che si sono creati. In realtà, il potere decisionale a livello nazionale relativo alla politica interna ed estera è sfuggito loro di mano. Oggi le popolazioni dell’UE sono gestite da organizzazioni internazionali, come le Nazione Unite, la Fondazione Anna Lindh, l’Alleanza delle Civiltà, l’Organizazione della Conferenza Islamica (OCI) e la sua filiale l’ISESCO, interconnesse in reti che diffondono la governance mondiale in cui predomina l’influenza dell’OCI sull’ONU. Il trasferimento del potere fuori dai confini nazionali dei singoli stati membri dell’Unione Europea verso le organizzazioni internazionali avviene attraverso strumenti detti «dialogo» e «multilateralismo» legati a reti designate dagli stati: Dialogo Euro-Arabo, Medea, Processo di Barcellona, Unione per il Mediterraneo, Fondazione Anna Lindh, Alleanza delle Civiltà, Parlamento Euro-Mediterraneo (PEM) ecc. Queste reti trasmettono direttive a delle sottoreti, a miriadi di ONG e ai rappresentanti delle «società civili» che scelgono essi stessi, attivisti dell’immigrazione e del multiculturalismo. La rete delle istituzioni politiche, i cosiddetti «think tank», spesso finanziata dalla Commissione europea, trasforma tali direttive in opinione pubblica mescolandole sulla stampa, nelle pubblicazioni, nei film, veri e propri inghiottitoi di miliardi. Le popolazioni europee sono chiuse in un gioco di specchi che si rinviano, a tutti i livelli sino all’infinito, le opinioni prefabbricate in base ad agende politiche e culturali che esse ignorano e spesso disapprovano. Questa trasformazione «di un’Europa delle Nazioni» in un’Europa unificata e integrata alle organizzazioni internazionali, come l’ONU, l’UNESCO, l’OCI, ecc., risponde alla strategia dell’UE in particolare nella sua dimensione mediterranea. Una tale ottica motiva le politiche sia dell’UE che dell’OCI, che si oppongono entrambe – per interessi diversi – ai nazionalismi culturali e identitari locali in Europa. Questo movimento promuove il multiculturalismo e l’internazionalismo di una popolazione europea destinata a trasformarsi e a sparire in virtù dell’unione delle due rive del Mediterraneo e di una immigrazione dell’Africa e dell’Asia incoraggiata dalla Dichiarazione Durban 2. Questa Dichiarazione è in conformità alla politica dell’OCI in riguardo all’emigrazione. A tale scopo, la nozione stessa e la coscienza di una civiltà europea peculiare e specifica, nel corso di millenni, si dissolve mentre si continuano a combattere con accanimento le identità culturali europee assimilate al razzismo. L’OCI segue un percorso simile all’Unione europea, organizzandosi come forza transnazionale, ma, contrariamente all’UE, si afferma grazie al radicamento della ummāh nella sfera della religione, della storia e della cultura coranica. Cosa è l’OCI? Questa è un’organizzazione centrale creata nel 1969 per distruggere Israele. Essa riunice 56 stati membri (musulmani o a maggioranza musulmana) e l’Autorita Palestinese. Questi stati sono in Asia, Africa et Europa con l’Albania, la Bosnia Herzegovina e il Kossovo. L’OCI è la seconda organizzazione intergovernativa dopo le Nazioni Unite e rappresenta un miliardo trecento milioni di musulmani. Al l’11° Vertice islamico svoltosi a Dakar il 13 e 14 marzo 2008, l’OCI ha adottato una Carta che ne sancisce i principi e gli obiettivi, il primo dei quali consiste nell’unificazione della ummāh (la comunità islamica mondiale) attraverso il suo radicamento nel Corano e nella Sunna, e la difesa solidale delle cause e degli interessi musulmani sulla pianeta.

congiura islamica dei farisei massoni bildenberg l’annientamento di Israele e della civiltà ebraico cristiana ] [ La maggior parte degli europei non ha ancora compreso che le loro strutture nazionali e sovrane si sono già disintegrate nel multilateralismo e il multicolturalismo. Questa politica spiega la recrudescenza di religiosità musulmana in generale, inclusa l’Europa, e di odio contro Israele e l’Occidente. I suoi organi principali sono: 1) il Vertice islamico, che rappresenta l’istanza suprema di decisione ed è composto dai re e dai capi di stato; 2) il Consiglio dei ministri degli esteri; 3) il Segretariato generale, che costituisce l’organo esecutivo dell’OCI e 4) la Corte islamica internazionale di Giustizia, che diventerà l’organo giuridico principale dell’organizzazione (articolo 14) e giudicherà in conformità con i valori islamici. (art. 15). L’OCI è dotata di una struttura unica fra le Nazioni e le società umane. In effetti, il Vaticano e le varie Chiese non hanno un potere politico, anche se in concreto fanno politica, poiché nel cristianesimo come nel giudaismo funzioni religiose e politiche devono restare rigorosamente separate. Lo stesso vale anche per le religioni asiatiche, i cui sistemi non riuniscono in un’unica struttura organizzativa religione, strategia, politica e sistema giuridico. Non solo l’OCI gode di un potere illimitato grazie all’unione e alla coesione di tutti i poteri, ma a questi aggiunge anche l’infallibilità conferita dalla religione. Riunendo sotto un solo capo 56 paesi, alcuni fra i più ricchi del pianeta, l’organizzazione controlla la maggior parte delle risorse energetiche mondiali. L’OCI è un’organizzazione religiosa e politica che appartiene alla sfera di influenza dei Fratelli Musulmani con cui condivide in tutti i casi la visione strategica e culturale di una comunità religiosa universale, la ummāh, ancorata al Corano, alla Sunna e all’ortodossia canonica della shari’a. Che la religione sia un fattore prioritario per l’OCI si evidenzia dal suo linguaggio e dai suoi obiettivi. Così la conferenza di Dakar (marzo 2008) prende il titolo di Conferenza del Vertice islamico, Sessione della ummāh islamica del XXI secolo. Nel preambolo della Carta dell’OCI, gli stati membri confermano la loro unione e la loro solidarietà ispirate dai valori islamici al fine di rafforzare nell’arena internazionale i loro interessi comuni e la promozione dei valori islamici. Essi s’impegnano a rivitalizzare il ruolo di pioniere dell’islām nel mondo, a sviluppare la prosperità negli stati membri e, al contrario degli stati europei, ad assicurare la difesa della loro sovranità nazionale e della loro integrità territoriale. Dichiarono che la vera solidarietà implica necessariamente il consolidamento delle istituzioni e la profonda convinzione di un destino comune in base a valori comuni definiti nel Corano e nella Sunna (§ 4) che stabiliscono i parametri della buona governance islamica. Essi raccomandano che i mezzi di informazione contribuissero a promuovere e sostenere le cause della ummāh e i valori dell’islām mentre l’OCI si impegna in forme di solidarietà con le minoranze musulmane e le comunità di immigrati nei paesi non musulmani e collabora con le organizzazioni internazionali e regionali per garantire i loro diritti nei paesi stranieri. L’OCI si impegna inoltre a stimolare i nobili valori dell’islām, a preservarne i simboli e la loro eredità comune e a difendere l’universalità della religione islamica, in termini più chiari, la diffusione universale dell’islām (da‘wah). Si impegna a inculcare i valori islamici nei bambini musulmani e a sostenere le minoranze e le comunità di immigrati musulmani all’esterno degli stati membri al fine di preservarne la loro dignità, identità culturale e religiosa e i loro diritti. Affermano il loro sostegno alla Palestina con capitale Al-Quds Al-Sharif, il nome arabizzato di Gerusalemme. L’OCI sostiene tutti i movimenti musulmani di lotta come quello del popolo turco di Cipro, in Sudan, in Cina, dei Palestinesi, condamna l’occupazione dell’Armenia in Azerbaigian, del Jammu e Kashmir, l’oppressione dei musulmani in Grecia, in Myanmar, in Caucasia, in Thailandia, in India e nelle Filippine. Sulla scena della politica internazionale, l’OCI ha creato vari comitati per coordinare le iniziative e la politica in campo politico, economico, sociale, religioso, mediatico, educativo e scientifico sul piano interstatale degli paesi musulmani e internazionale. Gli obiettivi strategici della Carta sono tesi a: «Assicurare una partecipazione attiva degli stati membri [dell’OCI]al processo mondiale di presa di decisione nei campi della politica, dell’economia e del sociale, al fine di garantire i loro interessi comuni» (I-5); e a «promuovere e difendere posizioni unificate sulle questioni di interesse comune nei forum internazionali». Fra i suoi obiettivi, la Carta dell’OCI elenca la diffusione, la promozione e la preservazione degli insegnamenti e dei valori islamici, la diffusione della cultura islamica e la salvaguardia del patrimonio islamico (I-11); la lotta alla diffamazione dell’islām, la preservazione dei diritti, della dignità e dell’identità religiosa e culturale delle comunità e delle minoranze musulmane negli stati non membri (I-16). Questo punto indica la tutela sugli immigrati musulmani all’estero e le pressioni esercitate dall’OCI, attraverso il canale dei dialoghi e dell’Alleanza delle Civiltà, sui governi dei paesi di accoglienza non musulmani. Essendo un’organizazione musulmana religiosa, come lo dice pure essa stessa, l’OCI dichiara essere l’organo rappresentativo del mondo musulmano. Rivendica la sua solidarietà con tutte le minoranze musulmane che abitano negli stati non membri dell’OCI (vale a dire i paesi non musulmani). Per queste minoranze, l’OCI domanda il godimento degli diritti dell’uomo elementari, fra cui la protezione dell’identità culturale, il rispetto delle loro leggi in modo da proteggersi contro qualsiasi forma di discriminazione, oppressione ed esclusione, il salvataggio del patrimonio culturale dei musulmani negli stati non musulmani. L’OCI considera suo compito proteggere il diritto alla cultura, alla religione e all’identità culturale degli immigrati musulmani e di promuoverli nelle sfere del potere, di autorita e di influenza. Onde assicurare la protezione delle minoranze musulmane immigrate e stabilite in Occidente, e preservarne l’identità, l’OCI ha deciso di internazionalizzare la lotta all’islamofobia attraverso la cooperazione fra l’OCI e le altre organizzazioni internazionali come le Nazioni Unite, l’Unione Europea, il Consiglio d’Europa, l’OSCE, l’Unione africana e così via. Anche in questo caso la politica dell’Unione Europea intesa a sostenere «la legalità internazionale» dell’ONU rinforza in realtà il controllo mondiale dell’OCI che predomina in tutte le istituzioni internazionali. Ma la priorità politica dell’OCI è naturalmente la distruzione di Israele e l’islamizazione di Gerusalemme. L’OCI prevede di trasferire la sua sede da Gedda (Arabia Saudita) a al-Kuds, la Gerusalemme islamizzata. Come l’OCI ha i caratteri di uno califfato universale, la Gerusalema ebraica e cristiana diventata al Kuds e sarà la sede dove la sharia governerà, come a La Mecca, Gaza e i luoghi tenuti dai Talebani. Questa strategia si sviluppa in associazione con molte chiese e l’Europa. L’OCI vuole che l’eliminazione di Israele sia fatto come un atto di profondo odio dall’insieme del pianeta, ma specialmente dagli Occidentali. In altre parole vuole che siano i Cristiani che destruggano la radice della loro spiritualità. Questo sarebbe un altro parricidio dopo la Shoah. La propaganda globale di odio contro Israele che si manifesta nei canali occidentali con l’argomento della vittimologia e l’innocenza palestinese provienne dell’OCI. L’Europa palestinizzata, e volontariamente colpevolizzata, continua a dare sostegno, finanziario, diplomatico, politico e mediatico alla Palestina e a promuovere l’emergenza del Califfato universale a al-Kuds sulle rovine dell’antica Gerusalemme.
http://www.informazionecorretta.it/main.php?mediaId=115&sez=120&id=29288
http://www.informazionecorretta.it/main.php?sez=90

mie 12 Tribù di Israele

Perdonatemi se, io mi sono abbandonato a qualche eccesso verbale! 400 martiri cristiani innocenti, uccisi in odio alla fede, ogni giorno, in questi ultimi 30 anni? UN INEVITABILE INCIDENTE DI PERCORSO DEL NWO SISTEMA MASSONICO ROTHSCHILD SPA BILDENBERG, certo, è proprio così! E SE, STATE PER DIVENTARE VOI, UN INEVITABILE INCIDENTE DI PERCORSO? proprio VOI CHE AVETE RINUNCIATO ALLA VITA ETERNA, DI CUI I MARTIRI CISTIANI POSSEGONO LA CHIAVE, ed ora state per perdere anche la vita terrena! e perché, come, tu pensi che Dio possa essere il complice di tuoi delitti?
nefphlegm https://www.youtube.com/user/nefphlegm fa. +The Tomorrow I’m looking for the best counter argument believe me but for the most part all I get in response is,”If you’re not a criminal and you do what you’re supposed to do I don’t see anything wrong with having a chip for security reasons.” [ answer RFID chips human implant dangers https://youtu.be/35D8zdURIg0 ] +nefphlegm dubito che una icona di demone alieno come te, possa rispettare la Bibbia, in Apocalisse cap 13, e dubito che, lui possa conoscere, anche, i poteri soprannaturali, demoniaci, e occulti del Nuovo Ordine Mondiale, tutta religione: occhio piramide, di Lucifero, e Banche Centrali: il GRANDE FRAELLO, sistema massonico regime, mentre, tu porti un rfid, inconspevole, di quello che ti possono fare: e mentre la CIA fa i sacrifici umani sull’altare di Satana! + Nef phlegm, I doubt that, an icon of alien demon like you, can stick to the Bible, in Revelation chapter 13, and, I doubt that, that he can know, also, the supernatural powers, demonic, occult and the New World Order, the whole religion: eye pyramid, eye of Lucifer, and central banks: the BIG FRAELLO, Masonic system regime, while, you bring an rfid, unaware, of what they can do against to you , and while the CIA does human sacrifices on the altar of Satan!
shalom Yitzchak Kaduri, scritto anche Kadouri, Kadourie, Kedourie; “Yitzhak” Yitzhak, rinomato cabalista haredi, che dedicò la vita allo studio della Torah e alla preghiera a nome del popolo ebraico. Insegnò e praticò i kavanot del mistico Shalom Sharabi
OVVIAMENTE NESSUNO PENSA CHE CI SAREBBE DA FARE QUALCHE CONSIDERAZIONE VERSO ISLAM E VERSO SHARIA OVVIAMENTE ] [ ROMA, 11 GEN, L’Isis rivendica con un comunicato sui social netowork l’attacco al centro commerciale di Baghdad e un attentato suicida nella zona orientale della capitale irachena.
Almeno 18 morti e 50 feriti si contano in un centro commerciale nella parte est di Baghdad dove uomini armati hanno fatto irruzione e hanno preso in ostaggio passanti. Lo riferisce la tv panaraba al Arabiya citando fonti locali. Media iracheni riferiscono di un’esplosione e di sparatorie.
E’ di almeno 20 morti il bilancio di un attentato dinamitardo all’interno di un caffè a nord-est di Baghdad. Lo riferisce la tv panaraba al Arabiya che cita fonti locali secondo cui l’esplosione ha investito un caffè a Miqdadiya, nella regione nord-orientale di Diyala.
MERKEL dhimmi
200 DONNE SONO STATE ABUSATE IN UNA SOLA PIAZZA, IN UNA SOLA NOTTE,  MA NON C’ERA nessun piano attacchi, FIGURATI SE SI ORGANIZZANO COSA POSSONO FARE! Colonia: polizia, nessun piano attacchi. Secondo indagini su notte di San Silvestro. Presentato rapporto
MERKEL dhimmi
SI MA COSA LA EUROPA è? IO VORREI CHE QUALCUNO ME LO DICESSE! AVETE LASCIATO STERMINARE I CRISTIANI IN TUTTO IL MONDO, PERCHé VOI POSSIATE MILLANTARE DI AVERE UN QUALCHE VALORE! Così il portavoce Margaritis Schinas, che rispondendo ad una domanda sul possibile impatto dei fatti di Colonia (alias: stupro di massa contro femmine dhimmi schiavi ) sulla politica Ue, cita il passaggio di un’intervista di Juncker: “L’immigrazione non ci deve portare a un cambiamento dei nostri valori. L’Europa vuole restare ciò che è”. SI MA COSA LA EUROPA è?
MERKEL dhimmi
STOP! I VERI CRISTIANI NON COMBATTONO GLI ISLAMICI SHARIA, PER FAR POSTO AI MASSONI GENDER DARWIN NWO SPA FED! SI SCENDE NELLE CATACOMBE E SI ASPETTA CHE L’IRA DI DIO SIA PASSATA SUI CADAVERI! MUOIA CHI DEVE MORIRE! c’è sempre qualcosa di inquitante, quando si legge un qualsiasi articolo circa, gli LGBT lobby, perché, sono le LOBBY di Sodoma e la loro teosofia satanica ideologia GENDER DARWIN, è il problema terribile, (e non gli omosessuali come persone in se: loro non sono il problema, come ha detto PUTIN e il PAPA)! quindi: 1. IL MATRIMONIO è UN DIRITTO NATURALE E NON CIVILE! E, 2. LA UGUAGLIANZA MORALE è DATA DALLA RELIGIONE, CHE, SE, noi SIAMO ANCORA UNO STATO LAICO ETICO, NON SI PUò ESPRIMERE MORALMENTE ANCORA, perché NON è DI SUA SPETTANZA: poter pretendere un concetto sulla moralità: per lo Stato laico, MA, come tutti sanno? IL NWO SpA FED BCE BAnche CENTRALI: sistema massonico Bildenberg: il GUFO Marduk, NON è UNO STATO LAICO, PERCHé COME TUTTI SANNO, LA RELIGIONE della PIRAMIDE, occhio di Lucifero: Entità il GRANDE FRATELLO? è IL SATANISMO stesso! … e tutti loro? sono proprio l’anticristo! NON COMBATTEREMO GLI ISLAMICI PER FAR POSTO ai massoni di Sodoma: ma, noi scenderemo nelle catacombe, ed aspetteremo che l’ira di Dio sia passata! ] [ AOSTA, 11 GEN – “Il ddl Cirinnà non dovrà rappresentare un punto di arrivo, bensì un punto di partenza per arrivare alla piena estensione dell’uguaglianza morale e giuridica delle persone omosessuali all’interno del nostro ordinamento, allargando dunque l’accesso al matrimonio civile anche per le coppie dello stesso sesso”. Lo ribadisce Samuele Tedesco, presidente di Arcigay Valle d’Aosta, annunciando per il 23 gennaio una manifestazione in piazza Chanoux in vista della discussione in Senato del ddl.
MERKEL dhimmi
L’ex primo ministro italiano D’Alema si atteggia a grande saggio, lui il COMPLICE DELLE BANCHE CENTRALI SpA i padroni del mondo, IL SISTEMA REGIME MASSONICO BILDENBERG, NWO ENTITà, GRANDE FRATELLO SATANA, LUI intravede un nesso tra la nascita di Daesh e l’islamismo retrogrado delle monarchie del Golfo Persico: “L’estremismo di Daesh ha una radice culturale nell’islamismo più retrogrado, che ha il suo epicentro proprio nel Golfo…Non dimentichiamo che gran parte degli attentatori delle Twin Towers provenivano dalla migliore élite saudita”. D’Alema: “L’Italia non è protagonista, e le tensioni Iran-Arabia favoriscono Daesh”
MERKEL dhimmi
IO CONOSCO SOLTANTO L’ALATARE DI DIO! MA, GENTILONI CONOSCE L’ALATARE DI DUBLINO! ED IO DICO CHE, PRIMA DI ACCOGLIERE UN SOLO ALTRO MUSULMANO? NOI DOBBIAMO CONDANNARE LA SHARIA E DOBBIAMO DICHIARARE GUERRA ALLA ARABIA SAUDITA! Gentiloni: Non sacrificare Schengen sull’altare di Dublino. 08.01.2016 Il ministro degli Esteri italiano al quotidiano italiano La Stampa: asilo europeo e meccanismo relocation sia permanente: http://it.sputniknews.com/italia/20160108/1852488/gentiloni-schengen-dublino.html#ixzz3wxflooIi
MERKEL dhimmi
Yemen, Ue condanna l’attacco su MSF ma tace sui crimini sauditi [ L’UNICO SCOPO DELLA NATO è QUELLO DI DICHIARARE GUERRA ALLA ARABIA SAUDITA! ] 11.01.2016 Un missile saudita ha colpito un ospedale nel distretto settentrionale di Razeh, nella provincia di Saada, in Yemen, provocando 4 morti e una decina di feriti. Continua la guerra dell’Arabia Saudita contro gli sciiti dello Yemen. Medici senza frontiere è ancora sotto attacco. Un missile saudita ha colpito un ospedale nel distretto settentrionale di Razeh, nella provincia di Saada, in Yemen, provocando 4 morti e una decina di feriti. E’ il terzo ospedale dell’organizzazione umanitaria a essere bombardato dall’aviazione saudita in Yemen, dopo i centri di cura di Taiz, in dicembre, e di Haydan, in ottobre. Il più importante attacco ai danni di Medici senza frontiere, che condivide regolarmente le coordinate gps delle proprie strutture con tutte le parti combattenti, avvenne a ottobre 2015 in Afghanistan quando forze armate della Nato bombardarono l’ospedale dell’ong, provocando oltre venti morti tra cui tre bambini. L’Unione Europea condanna l’attacco ma tace sui crimini dell’Arabia Saudita. “Tali attacchi — si legge in una dichiarazione congiunta dell’Alto commissario per la politica estera e di sicurezza dell’Unione europea, Federica Mogherini, e del commissario europeo per la gestione degli aiuti umanitari, Christos Stylianides — che prendono di mira le operazioni umanitarie e i civili, sono chiaramente proibiti dal diritto internazionale umanitario”. Per questo, proseguono i rappresentanti Ue, “le parti in conflitto devono astenersi dal prendere deliberatamente di mira le infrastrutture civili. Il disprezzo per il diritto umanitario ostacola gli sforzi volti a portare una soluzione politica alla crisi”. Di fronte a una situazione umanitaria “senza precedenti”, la Commissione europea “continuerà a fornire sostegno umanitario nel 2016 a tutte le popolazioni colpite dal conflitto in Yemen”, conclude la nota: http://it.sputniknews.com/mondo/20160111/1869278/yemen-ue-condann-attacco-MSF.html#ixzz3wxbFpCYp
MERKEL dhimmi
Podemos chiede di rivedere i rapporti con l’Arabia Saudita [ LA NATO NON HA ALTRO SCOPO CHE DICHIARARE GUERRA ALLA ARABIA SAUDITA! ] 11.01.2016, La formazione di Pablo Iglesias ha chiesto alla casa reale spagnola di annullare il viaggio programmato a Riyad il 16 febbraio prossimo. In Arabia Saudita proseguono le esecuzioni capitali. Dal primo gennaio 50 persone sono state giustiziate, ultima una donna di nazionalità etiope. Mentre l’Europa ancora una volta tace difronte alla gravità delle notizie che arrivano dalla penisola arabica, in segno di protesta, Podemos ha chiesto alla casa reale spagnola di annullare il viaggio programmato a Riyad il 16 febbraio prossimo. La formazione di Pablo Iglesias vede “ragionevole” che un’istituzione come la monarchia, “che deve promuovere i valori condivisi dalla cittadinanza spagnola,” sospenda una visita ufficiale in un paese come l’Arabia Saudita “, in cui le donne quotidianamente subiscono discriminazione sistematica, i difensori dei diritti umani subiscono repressione continua e le cui esecuzioni capitali devono essere essere base di preoccupazione e condanna”.
Podemos ha anche chiarimenti al ministero della Difesa “sulla cooperazione militare e sulla vendita di armi a Paesi che violano il diritto umanitario internazionale”. Tra il 2003 e il 2014, secondo il Ministero della Difesa, la Spagna ha venduto armi all’Arabia Saudita per 725 milioni di euro: http://it.sputniknews.com/mondo/20160111/1869483/podemos-rapporti-arabia-saudita.html#ixzz3wxaEZkdB
MERKEL dhimmi
QUANDO IO ENTRERò in possesso nella mia Gloria ontologica Natura divina Naturale? Poi, io vedrò anche tutti i pensieri della vostra vita, concentrati in una frazione di secondo! ECCO PERCHé NON SAREBBE OPPORTUNO PER VOI, CHE IO VENISSI A MORIRE PRIMA DEL TEMPO! perché Ora, la mia natura divina è filtrata nella fede, ed è oscurata dalla opacità della natura umana!
MERKEL dhimmi
AUDIOHOSTEM187 SAID: I AM: The One. I AM: Here: There: Everywhere: I AM: [All That There Is]: I AM The Love You Seek…I AM The Love That You Know /// ANSWER /// EvolutionisReligion IO DUBITO CHE, QUALCUNO TI CREDEREBBE, VEDENDOTI MANGIARE A MORSI, IL CUORE DI UNA BAMBINA SULL’ALTARE DI SATANA E DELLA CIA! ] [ 666 IMF NWO, AUDIOHOSTEM187 — synnek1 kkk nazi, no, you are criminal only, thief, liar, murderess, no one believes in you .. soon will be, the opinion against you! you are the loser, because you have no, arguments, against me .. then your power is ephemeral
MERKEL dhimmi
MA, COSA C’è DI STRANO? tutto quello che io ho scritto in passato, non può mai decadere! PERCHé IO SONO METAFISICO! lorenzoJHWH [ Evolution is Religion ] lorenzoALLAH  —
YHWH Allah, ie: all: =: praise the Most High, the sublime: the sublime
YHWH Allah, ie: the: =: praise him in the firmament of his omnipotence
YHWH Allah ie: lu: =: Praise him with trumpet blasts
YHWH Allah ie: jah: =: Praise him with harps and lyres
JHWH ie Allah : all: =: lodate l’Altissimo: il sublime: l’eccelso
JHWH ie Allah : le: =: lodatelo nel firmamento della sua onnipotenza
JHWH ie Allah : lu: =: lodatelo con squilli di trombe
JHWH ie Allah : jah: =: lodatelo con arpe e cetre
MERKEL dhimmi
MA CHE RELAZIONE CI PUò ESSERE TRA IL MINISTERO DELLE FINANZE (SPA BANCHE CENTRALI ) E IL CONTROLLO DEI MEDIA? QUESTA è UNA DERIVA CATASTROFICA, E LA REAZIONE EUROPEA è PIù CHE GIUSTIFICATA! Nelle scorse settimane, migliaia di polacchi erano scesi nelle strade di Varsavia in segno di protesta contro la nuova normativa, che mette nelle mani del ministro delle Finanze il diritto di nominare i nuovi vertici dei media di stato e di cambiarne gli statuti. Nelle scorse settimane, migliaia di polacchi erano scesi nelle strade di Varsavia in segno di protesta contro la nuova normativa, che mette nelle mani del ministro delle Finanze il diritto di nominare i nuovi vertici dei media di stato e di cambiarne gli statuti.
MERKEL dhimmi
LI CONOSCO BENE, TUTTI QUESTI MASSONI GENDER FARISEI SPA L’ANTICRISTO, LORO SPEDIRANNO INDIETRO, SOLTANTO I CRISTIANI MARTIRI INNOCENTII, CHE SONO FUGGITI DAL LORO INFERNO ISLAMICO: PER ESSERE DEFINITIVAMENTE UCCISI! Mogherini: Pakistan pronto a riammettere i clandestini. 05.11.2015( Il Pakistan ha confermato gli accordi che ha con l’Unione Europea, dichiarando la sua disponibilità a riammettere i clandestini che lasciano l’Europa, ha comunicato il capo della diplomazia europea Federica Mogherini: http://it.sputniknews.com/politica/20151105/1483952/Mogherini-Pakistan-riammissione.html#ixzz3wxFPsEXa
MERKEL dhimmi
SE, VOI NON CONDANNATE LA LEGA ARABA SHARIA? POI, NON POTETE CONDANNARE NESSUN MASSIMALISMO ISLAMICO SHARIA! Manifestazioni di protesta in Kosovo contro l’accordo tra Pristina e Belgrado. 11.01.2016. L’intesa atta a garantire maggiore autonomia ai comuni a maggioranza serba non piace ai nazionalisti della Repubblica del Kosovo. Nella capitale kosovara, alcuni manifestanti hanno dato alle fiamme il palazzo del parlamento, servendosi di bombe Molotov. L’atto vandalico è stato perpetrato durante le manifestazioni di protesta in atto contro l’accordo tra Pristina e Belgrado dello scorso ottobre: http://it.sputniknews.com/mondo/20160111/1869195/proteste-kosovo-contro-accordo-pristina-belgrado.html#ixzz3wxElsSO2
MERKEL dhimmi
Troppe molestie sul bus? Il Pakistan insegna alle donne a guidare la moto, OK, TUTTE LE NOSTRE DONNE DEVONO IMPARARE A GUIDARE LA MOTO ADESSO!
MERKEL dhimmi
L’arresto di El Chapo ( DA MAFIOSO A RIVOLUZIONARIO PARTIGIANO) mette in imbarazzo la Casa Bianca. PERCHé LA SUA DENUNCIA FA VACILLARE IL SISTEMA TECONOCRATICO FINANZIARIO PRIVATO SPA BANCHE CENTRALI ROTHSCHILD, SU CUI è POGGIATO IL FONDAMENTO GIURIDICO INTERNAZIONALE DELLE NOSTRE ISTITUZIONI: IL NUOVO ORDINE MONDIALE! GUERRA, FAME, SOPPRUSI, DISUGUAGLIANZE, DELINQUENZA E MAFIA SONO LA CONSEGUENZA DEL NOSTRO SISTEMA BANCARIO E MASSONICO MONDIALE! Il capo messicano del cartello di Sinaloa, arrestato 3 giorni fa dalla polizia messicana, “intervistato” da dal regista USA Sean Penn nel corso della sua latitanza.
MERKEL dhimmi
ECCO PERCHé ADESSO è ARRIVATO IL NOSTRO TURNO! Ebreo aggredito con machete a marsiglia, Ferito lievemente. Assalitore è minorenne, forse uno squilibrato, QUì C’è UNA LEGA ARABA DI SQUILIBRATI SHARIA! COSA C’è DI SOCIETà CIVILE NELLA LEGA ARABA? SONO TUTTI SQUILIBRATI! Ebreo aggredito con machete a Marsiglia: ‘Ho agito per l’Isis’ IN QUESTI 30 ANNI LE NOSTRE SOCIETà MASSONICHE, SENZA SOVRANITà POLITICA E MONETARIA: HANNO ASSISTITO IMPASSIBILI E COMPLICI OMERTOSI AL MARTIRIO DEI CRISTINI DEL MONDO, ECCO PERCHé ADESSO è ARRIVATO IL NOSTRO TURNO!
MERKEL dhimmi
Berlino, ostilità a Islam ingiustificata [ TEOLOGIA DEL VITTIMISMO TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE, TEOLOGIA DEL GENOCIDIO, TEOLOGIA DEL NAZISMO: COSì TUTTI I POPOLI PRECEDENTI ALLA LEGA ARABA SI SONO ESTINTI, LE LORO EFFIGI E LORO CIMITERI? NON ESISTONO PIù! è SEMPRE STATO DA SEMPRE è STATO: UN MUSLIMS COUNTRY! ] [ Consiglio centrale musulmani denuncia aumento minacce e insulti. BERLINO, 11 GEN – Nulla giustifica quello che è stato riferito dal presidente del Consiglio centrale dei musulmani tedeschi: lo ha detto il portavoce di Angela Merkel Steffen Seibert, rispondendo ad una domanda sulla denuncia fatta dal presidente dei musulmani tedeschi sull’ondata d’odio che sta colpendo i musulmani in Germania dopo le violenze di Colonia. “Viviamo una nuova dimensione di odio”, ha detto Aiman Mazyek al Koelner Stadt Anzeiger.
MERKEL dhimmi
LA NOSTRA SOCIETà RELATIVISMO, SENZA RADICI E SENZA IDENTITà (pensiero debole) LA NOSTRA SOCIETà non ha nessuna speranza di sopravvivere: alla VALANGA SHARIA: di una società teocratica dogmatica nazista, perché quando i profoghi arrivano in Europa, perché, NOI li abbiamo salvati dalla morte? NOI PER LORO SIAMO SEMPRE GLI SCHIAVI DHIMMI DA ASSOGGETTARE! LE NOSTRE DONNE SONO LE LORO PREDE SESSUALI DA STUPRARE, ECC.. DA QUESTO PUNTO DI VISTA O SCOMPARIREMO NOI, OPPIURE SCOMPARITà L’ISLAM! MA, AL 99% SCOMPARIREMO NOI! ] [ Jan 10, 2016 medics treat terror victim. Medics tend to a victim at the scene of last week’s terror attack in Tel Aviv. (AP/Oded Balilty) After an intense, week-long search, security forces eliminated the terrorist who opened fire at innocent civilians in Tel Aviv. An Arab-Israeli terrorist who killed three people in Tel Aviv on New Year’s Day was slain Friday in a shootout with security forces, following a massive manhunt. The terrorist, Nashat Milhem, opened fire at a bar on a busy Tel Aviv street on January 1, killing two people and wounding six. After tossing his cellphone, Milhem hailed a cab that took him to northern Tel Aviv, where he killed the driver, an Israeli-Arab, and escaped in the taxi before abandoning it, police said, confirming that the motivation was “nationalistic” – i.e. Arab terrorism. “The breakthrough that allowed security forces to find Melhem came from a cigarette butt containing his DNA that was found by Shin Bet investigators in Arara, showing he was in the area,” Ynet reported. “This led security forces to set up roadblocks and checkpoints all over the area and deploy large numbers of troops in an effort to prevent him from leaving the area and crossing into the West Bank [Judea and Samaria].” Police patrol northern Arab village. Security forces patrolling the streets of the Israeli Arab village of Arara in northern Israel on Friday. Milhem was hiding in a building in his hometown of Arara in northern Israel, said police spokeswoman Luba Samri. As the special forces closed in on him in the residential area late Friday afternoon, he came out shooting, she said. Milhem fired at police Friday with the same gun he used in the Tel Aviv shooting, Samri said. Witness Hakim Younis told Channel 10 TV that he saw some of the shootout from his home. “I was sitting on my balcony with my cousin … when suddenly shooting began — hundreds of bullets, like in a war,” Younis said, adding that he then went inside. A large number of security forces had entered the town earlier and told residents to stay in their homes, he added. Alon Ben-David, the TV station’s defense analyst, said special forces with dogs had searched the town. Milhem shot a police dog that had entered a building as part of the search, he added, which exposed his location, prompting troops to close in. The terrorist had been hiding there all week. Milhem ‘Received Full Aid’ in Hiding. According to police sources and residents, Ynet reported, Milhem “received full aid, especially from his family members, since arriving in Wadi Ara last Friday. Every day he slept in a different place. They brought him food and took care of him.” Milhem’s father, who had served as a police volunteer, was among a number of family members arrested during the week on charges of abetting the murderer. Several more suspects were brought in for questioning after he was found. According to Ynet, “Questions remained on Saturday regarding how terrorist Nashat Melhem, who murdered three Israelis in Tel Aviv, was able to evade capture for a whole week.” As noted by Arutz-7, “The worrying wide level of cooperation that Milhem received will for many again raise questions about the loyalty of Arab citizens of Israel.” Funeral terror victim Funeral in Carmiel of Alon Bakal, a victim of the Tel Aviv terror attack on New Year’s Day. (Basel Awidat/Flash90) A significant percentage of Muslim Arabs in Israel are identifying with radical Islamic organizations. According to a poll taken in November, 18 percent of Muslim Arab Israelis do not consider the Islamic State (ISIS) to be a terrorist organization and are not opposed to its ideology. A whopping 57 percent believe that the Islamic Movement represents their views, and half say they are either supporters or active members. The family reportedly set up a mourning tent and is refusing to speak to media. A low-profile funeral is planned, sources indicate. Meanwhile, the body is being held by police. Public Security Minister Gilad Erdan called it a “complex operation” and congratulated those who took part. “The forces practically turned over every stone, and worked day and night over the past week. All our enemies should know that we will hit whoever tries to harm us and we will continue to fight terrorism with full force,” he said. “On behalf of all citizens of Israel, I would like to thank the Israel Police, ISA, and the police special anti-terrorism unit – they did their work professionally, methodically, day and night; they focused on the mission and they achieved it. All those who would murder Israelis should know that sooner or later we will find them, inside and outside the borders of the State of Israel. No one is immune. We will find the murderers and their accomplices,” stated Prime Minister Benjamin Netanyahu. “I wish to express my support for the members of the security services who worked night and day over the last week – even more so than normal,” President Reuven Rivlin said. “We will not bow our heads in the face of the depraved terror we are facing in this difficult period. We will continue to choose life, even when in pain, even when the price we pay is heavy and so very difficult.” By: United with Israel Staff and AP
MERKEL dhimmi
IN IRAN SIAMO PASSATI DA 8 FIGLI PER DONNA (ALLAH AKBAR BOMBA DEMOGRAFICA: MORTE A TUTTI GLI INFEDELI APOSTATATI, A UN SOLO FIGLIO PER DONNA, PERCHé C’è NELLA SOCIATà IRANIANA UN IMMINENTE PRESAGIO DI DISASTRO IRREVERSIBILE TRAGEDIA ) IRAN DOVRà COMBATTERE DA SOLO CONTRO TUTTA LA LEGA ARABA DEI SUNNITI ] ANCHE PERCHé AL PAKISTAN NON IMPORTA CHI HA RAGIONE O CHI HA TORTO, PERCHé GLI SCIITI HANNO SEMPRE TORTO, HANNO FATTO L’ERRORE DI NASCERE! [ Iran is pursuing its policy of abusing minorities and even confiscating their houses of worship. Government bodies in Tehran have seized a church of the Christian Assyrian minority in the country, under the pretext of building a Shiite shrine. According to a report by Asharq al-Awsat on Thursday, Jonathan Bet-Kelia, the representative of the Assyrian community in Iran’s Majlis (parliament), described the incident as a “rape of the places” owned by the community in Iran. In a speech to the parliament last week, Bet-Kelia criticized the actions of the Iranian government towards his community, highlighting the suffering, discrimination and legal restrictions his community and other religious minorities are subjected to. He also threatened to resort to the judiciary procedures while wondering “what is the use of our presence in a Parliament that considers us apostates?” Bet-Kelia told Sharq that he had approached Ali Younesi, special assistant to President Hassan Rouhani on ethnic minorities’ affairs, on this matter but was told that nothing could be done about it. Younesi is a former Minister of Intelligence and Security and is personally responsible for ordering numerous arrests and assassinations of dissidents. Bet-Kelia also criticized Rouhani because of government agencies’ discrimination and restrictions in recruiting religious minorities and their exclusion from military and security positions and diplomatic departments and bodies. He also attacked Iranian law which states that “an apostate,” a non-Muslim, cannot inherit from a Muslim, while a Muslim, being “the heir of an apostate,” inherits the funds. The Iranian parliament allocates five seats for minorities, but these members of parliament complain that they are essentially ignored by Tehran. By: United with Israel Staff
 http://unitedwithisrael.org/iran-conficates-church-converts-it-to-muslim-shrine
L’Iran sta perseguendo la sua politica di aver abusato di minoranze e anche confiscando i loro luoghi di culto. Gli organi di governo a Teheran hanno sequestrato una chiesa della minoranza cristiana assira nel paese, con il pretesto di costruire un santuario sciita. Secondo un rapporto da Asharq al-Awsat il Giovedi, Jonathan Bet-Kelia, il rappresentante della comunità assira in Majlis (parlamento) iraniano, ha descritto l’incidente come una “stupro dei luoghi” di proprietà della comunità in Iran. In un discorso al parlamento la scorsa settimana, Bet-Kelia criticato l’operato del governo iraniano nei confronti della sua comunità, mettendo in evidenza la sofferenza, la discriminazione e restrizioni legali sua comunità e altre minoranze religiose sono sottoposti a. Ha anche minacciato di ricorrere alle procedure giudiziarie, mentre chiedersi “che cosa è l’uso della nostra presenza in un Parlamento che ci considera apostati?”, Ha detto Scommessa Kelia Sharq che si era avvicinato Ali Younesi, assistente speciale del presidente Hassan Rouhani sulle minoranze etniche ‘ attività, a questo proposito, ma mi è stato detto che nulla poteva essere fatto su di esso. Younesi è un ex ministro dell’Intelligence e della Sicurezza, ed è personalmente responsabile per l’ordinazione di numerosi arresti e omicidi di dissidenti. Bet-Kelia anche criticato Rouhani a causa di discriminazioni e restrizioni a reclutare minoranze religiose agenzie governative e la loro esclusione dalle posizioni militari e di sicurezza e reparti diplomatiche e corpi. Egli ha anche attaccato la legge iraniana in cui si afferma che “un apostata”, un non-musulmano, non può ereditare da un musulmano, mentre un musulmano, essendo “l’erede di un apostata”, eredita i fondi. Il parlamento iraniano assegna cinque seggi per le minoranze, ma questi parlamentari lamentano del fatto che essi sono essenzialmente ignorate da Teheran. By: Unito con Israele Staff http://unitedwithisrael.org/iran-conficates-church-converts-it-to-muslim-shrine
MERKEL dhimmi
NOI A LIVELLO EUROPEO E OCCIDENTALE, NOI SIAMO IL RELATIVISMO, NOI SIAMO UNA NON CIVILTà, SE, NOI FOSSIMO UNA CIVILTà? NOI AVREMMO GIà DICHIARATO GUERRA ALLA LEGA ARABA! noi non abbiamo nessuna possibilità di sopravvivere ad una teocrazia dogmatica e nazista, che nega i diritti umani fondamentali!
MERKEL dhimmi
Dopo gli avvenimenti a Colonia l’Europa non è più la stessa [ QUESTA è LA VERITà SE LA LEGA ARABA NON RIMUOVE LA SHARIA? NOI VERREMO TRAVOLTI DAL NAZISMO ISLAMICO! Contemporaneamente, a Milano la giunta Pisapia ha stanziato 400 euro al mese per le famiglie che si offriranno di ospitare almeno un “profugo”. Naturalmente, deve trattarsi di uno straniero, possibilmente arabo e musulmano, meglio ancora se negro. Nulla è invece previsto per uomini o donne “soltanto” italiani cui un destino avverso o una semplice separazione familiare hanno fatto perdere la casa e vivono all’addiaccio o che, come quel pensionato settantaduenne morto di freddo, passano in auto le loro notti. Sembra un mondo alla rovescia ma è la realtà cui politici incapaci, ciechi o, semplicemente, ignoranti di alcuna nozione sociologica ci hanno portati. Se vi aggiungiamo neo — terzomondisti d’accatto, vescovi dalle pance satolle ma dalle lacrime facili, magistrati dal “cuore generoso”, il quadro si completa. Disposizioni alla polizia tedesca: non pubblicizzare i crimini dei migranti Il “buonismo” impera ovunque: chiunque, nell’Europa “civile”, osi enunciare analisi realistiche sul futuro che aspetta le nostre società davanti all’invasione cui siamo oggetti viene immediatamente definito razzista, xenofobo e magari anche anti-islamico: http://it.sputniknews.com/mondo/20160111/1866354/aggressione-colonia-germania-europa.html#ixzz3wvqEtEfY
MERKEL dhimmi
è GRAVE CHE SI RICONOSCA UN GOLPE A KIEV, E LA AUTODERMINAZIONE DEL KOSSOVO, ANCHE DOPO AVERE FATTO IL GENOCIDIO DI TUTTI I CRISTIANI SERBI, E NON SI RICONOSCA LA AUTODERMINAZIONE DEL DONBASS, CHE NON HANNO FATTO VIOLENZA A NESSUNO! Le sanzioni occidentali contro la Russia sono stupide e dannose, ma non sono la cosa più difficile che la Federazione Russa sta vivendo, ha affermato il presidente russo Vladimir Putin. “Penso che siano una decisione stupida e dannosa, — ha detto Putin in un’intervista con il tabloid tedesco “Bild”. Ha ricordato che lo scambio commerciale tra la Russia e la Germania si attestava sugli 83-85 miliardi di dollari ed erano stati creati migliaia di posti di lavoro in Germania grazie ai progetti comuni di business: http://it.sputniknews.com/politica/20160111/1865794/Occidente-UE-Ucraina-Business-Commercio.html#ixzz3wvp2X0jf
MERKEL dhimmi
USA E SAUDITI SHARIA CULTO, MINACCIANO TUTTI I POPOLI DEL MONDO! Putin ha rilevato che il terrorismo internazionale è stato sfruttato contro la Federazione Russa. “Naturalmente siamo colpevoli, che posso dire, non c’è nessuno da biasimare. Ma il fatto che il terrorismo internazionale sia stato utilizzato contro la Russia, ma nessuno lo ha mai messo in evidenza o al contrario sono state sostenute le forze sovversive finanziariamente e politicamente e talvolta anche con armi per noi è un dato di fatto. E naturalmente, sapete, a questo punto siamo diventati consapevoli che parlare è un conto e gli interessi geopolitici sono tutta un’altra faccenda,” — ha affermato il presidente russo: http://it.sputniknews.com/politica/20160111/1865488/Geopolitica-Cremlino-Cecenia-Separatismo-Perestrojka.html#ixzz3wvoD7GMg
MERKEL dhimmi
LA SHARIA DELLA LEGA ARABA MINACCIA LA NOSTRA SOPRAVVIVENZA! IL DISPREZZO PER TUTTI I NOSTRI VALORI DI TOLLERANZA E DEMOCRAZIA? SONO DIVENTATI UN ARMA CONTRO DI NOI! Colonia: attaccati e feriti 6 pachistani. Due in ospedale, in altro episodio aggredito un siriano. La polizia indaga per lesioni corporali. Non è chiaro se vi sia un collegamento fra i due episodi, nella città ancora sconvolta dopo le violenze subite da centinaia di donne a San Silvestro.
MERKEL dhimmi
Pakistan difenderà integrità saudita ] se la ARABIA SAUDITA viene invasa, l’ISLAM crolla, perché il loro Dio è una pietra! E QUESTA è UNA CONGIURA CONTRO TUTTO IL GENERE UMANO!
MERKEL dhimmi
IRAN ] tu stai spezzando il mio cuore nel dolore!
MERKEL dhimmi
IRAN ] SMETTI DI ESSERE COLPEVOLE DI SHARIA NAZISMO, SENZA RECIPROCITà, ED ASSASSINIO ISTITUZIONALE DI PERSONE INNOCENTI! IN QUESTO MODO? TU FAI IL GIOCO DEI SATANISTI E DEI SATANISMI! [ non credo che quando qualcuno sta per morire, in una guerra mondiale nucleare, poi, gli convenga affermare anche io con la sharia, io sono stato causa della mia tragedia! LA COLPA è STATA ANCHE MIA!
MERKEL dhimmi
I RUSSI SONO CATTIVI, SHARIA è LA NUOVA FRONTIERA DEI DIRITTI UMANI, ISRAELIANI SONO CRUDELI! ] lo hanno detto in USA i sacerdoti di Satana, e loro sono la verità trascendentale del Nuovo ORDINE MONDIALE! [ MI DISPIACE, MA NON C’è PIù SPERANZA PER IL GENERE UMANO!
IO comprendo PUTIN che non può andare alla guerra mondiale imposta al genere umano dai USA e SAUDITI, senza avere l’IRAN dalla sua parte! Ma finché non si condanna la sharia è impossibile vincere il terrorismo, perché, la sharia è un totale disprezzo per la sacralità della vita umana! se la ridono nella LEGA ARABA di voi, perché, a loro un musulmano costa meno di quanto costa a voi un proiettile per ucciderlo!
https://plus.google.com/b/113080687215210258860/113080687215210258860

 con il presente messaggio l’attività di questo blog è terminata! ]

con il presente messaggio l’attività di questo blog è terminata! ]
con il presente messaggio l’attività di questo blog è terminata! ]
con il presente messaggio l’attività di questo blog è terminata! ]
con il presente messaggio l’attività di questo blog è terminata! ]
con il presente messaggio l’attività di questo blog è terminata! ]
con il presente messaggio l’attività di questo blog è terminata! ]

That’s his problem … the Vatican and Russia are friends with the world. ] [ ma il mondo shariah NWO Fmi, sono il nemico del mondo degli uomini.. ecco perché CINA EUROPA RUSSIA E ISRAELE saranno distrutti.. Pero el mundo del FMI NWO shariah, son el enemigo del mundo de los hombres… por eso CHINA Europa Rusia e ISRAEL serán destruido

but the world NWO Imf shariah, are the enemy of the world of men.. that’s why CHINA EUROPE RUSSIA and ISRAEL will be destroyed
UniusRei3
Hello. Hard to hear what it is, who is it?
My Archbishop has stopped my public activity in Internet
Why?
lui ed il Vaticano sono nemici di Russia e Israele He and the Vatican are enemies of Russia and Israel
UniusRei3

Papa FRANCESCO ] oggi: 6 Marzo 2013, il mio Arcivescovo Mons FRANCESCO CACUCCI, HA DECISO CHE IL MIO MINISTERO POLITICO universale e VIRTUALE per la fratellanza universale: DEVE TERMINARE, OGGI STESSO! Lui non mi ha dato gli spazi per esprimere i miei ideali, e la ragionevolezza, del mio ragionamento: e le motivazioni della mia azione politica. ma, LUI CREDE CHE CI SIA UNO SQUILIBRIO MENTALE IN ME, SOLTANTO PERCHé, IN ARGOMENTI COME: IL SIGNORAGGIO BANCARIO, CHE: LUI NON CONOSCE, E, CHE, SOPRATTUTTO NON COMPRENDE: PER LE CONSEGUENTI IMPLICAZIONI SPIRITUALI E POLITICHE: che sono proprio IL SATANISMO IDEOLOGICO E PRATICO, a cui questo regime massonico Bildenberg conduce: cioè, la distruzione della civiltà ebraico cristiana, quindi, la distruzione dell’umanesimo [[ I vescovi belgi prendono posizione contro “la deriva” del regime dell’eutanasia nel Paese: con un editoriale su diversi quotidiani, la Chiesa mette in guardia contro quello che teme sarà il prossimo passo, cioè l’eutanasia delle persone malate di demenza. “Nella legge del 2002 sull’eutanasia, s’impone la presa d’atto” di una persona cosciente, ma i limiti di quella normativa “sono costantemente superati”, denunciano i vertici della gerarchia cattolica del Belgio. ]]. LUI QUINDI mi ha riccattato, dicendo di: togliermi anche: l’Insegnamento della Religione Cattolica, così come: lui mi ha già tolto il mio ministero di Accolito: dopo 31 anni: perché, per il loro potere assoluto? cavilli e motivazioni accessorie? tutto questo è sempre: un giudizio insindacabile: contro di me, che: non ammette contraddittorio. [ ed io in questa posizione, io non ho gli strumenti giuridici per potermi difendere, da: insulti, calunnie, e dall’omicidio della personalità che è stato fatto contro di me ] … quindi, tutte le calunnie indimostrabili, dei nemici di Cristo e della Chiesa (alcuni Presidi e Genitori): sono state raccolte amplificate e credute.. quindi, se, io non abbandono internet, immediatamente? Verrò licenziato anche, come docente di Religione: certamente .. anche perché, gli ecclesiastici, hanno: “il diritto di inibire le attività politiche, e le scelte politiche del loro personale!” Questa comunicazione: è un saluto ufficiale, a tutti di utenti di: ANSA, Facebook e Youtube, affinché, non siano angosciati pensandomi morto! ] ESCURSUS STORICO ] la Chiesa Cattolica, ha perso la sua mortale battaglia, contro: il suo mortale nemico: la sinagoga di satana, e dopo 640 scomuniche: contro: la massoneria, e la usura BANCARIA ebraica mondiale (oggi il potere assoluto del NWO), ha visto morire tutti: i Re Cristiani (perché: la monarchia anglicana è una apostasia), ed ha assistito: impotente: al genocidio dei cristiani: sotto le rivoluzioni: 1. francese, 2. spagnola: 3. comunista, ecc.. ECC.. QUINDI, PER IMPEDIRE LA MORTALE PERSECUZIONE antiCRISTIANA, anche, IN OCCIDENTE, E PER GARANTIRE LA LIBERTà DI RELIGIONE: a tutti: è stata costretta a SCENDERE A COMPROMESSI: CON LA MASSONERIA INTERNAZIONALE ROTHSCHID: SPA BANCA MONDIALE, Bildenberg (che tutto quello che costoro dicono in politica è il male assoluto, come la Emma Bonino va dicendo che l’Iran NUCLEARE, che uccide cristiani: per apostasia, è la nuova frontiera della civiltà)… E SE: LA CHIESA COMPRENDA OGGI QUALE è LA SUA VERA IDENTITà IN GESù CRISTO? Quanti Vescovi sono rimasti fedeli? QUESTO CHI PUò DIRLO? NOI DOBBIAMO TUTTI PREGARE PER IL PAPA E PER LA CHIESA che continui ancora e sempre ad essere di Cristo, QUESTO “SI!” noi tutti dobbiamo farlo! … VOI PREGATE! con il presente documento termina la mia attività “pubblica” in internet, e certo, nella mia lealtà, non comparirò sotto pseudonimi, perché, è della metafisica (razionalità della virtù), unita alla fede in Cristo, di avere a disposizione strumenti molto più potenti! ] Grasso scherza “sulle punte dei piedi” con il capo Fbi: James Brien Comey, questi satanisti massoni americani non sono politici, ma, sono attori killer (per imporre una sudditanza psicologica). per sopravvivere dovete fare tutto il contrario di quello che dicono gli americani: USA.. poi, non è difficile, dimostrare di essere intelligenti: almeno qualche volta! https://www.youtube.com/watch?v=zvE2w2iFLoE&feature=youtu.be
su http://rt.com/news/ [ Message deleted.] era stato scritto una sola volta! [ non sono stato bloccato è stato soltanto cancellato ] https://plus.google.com/117484200198966736041 dice: dddavids Ghost Cams 16:07 That’s funny!
Pope FRANCIS] today: 6 March 2013, my Archbishop Mgr FRANCESCO CACUCCI, decided that MY MINISTRY and POLITICIAN for the universal brotherhood: MUST END, today same! He did not give me the space to express my ideals, and the reasonableness of my reasoning: and motivations of my political action. but, HE BELIEVES that THERE is a MENTAL IMBALANCE IN ME, only because, IN TOPICS SUCH AS: BANK, SEIGNIORAGE that: he DOES NOT KNOW, and that especially includes: NOT for the SUBSEQUENT SPIRITUAL and political IMPLICATIONS: that it is precisely the IDEOLOGICAL and practical SATANISM, that this Masonic regime Bildenberg leads: i.e., the destruction of the Jewish Christian civilization, then, the destruction of humanism [[Belgian bishops take a stand against “the drift” euthanasia procedure at home: with an editorial on several newspapers, the Church warns against what they fear will be the next step, namely euthanasia of sick people of dementia. “In the law of 2002 on euthanasia, is the realisation of a conscious person, but the limits of that” rules are constantly exceeded “, denounce the leaders of the Catholic hierarchy in Belgium. ]]. HE THEN riccattato me, saying: take off well: the teaching of the Catholic religion, as well as: he has already removed my Ministry of Acolyte: after 31 years: why, for their absolute power? quibbles and ancillary motivations? all this is always: a sole discretion: against me, which does not admit of contradictory:. [and I’m in this position, I do not have the legal instruments to defend myself from: insults, slander, and the murder of the personality that was done against me] … so, all unknown, slander of the enemies of Christ and the Church (some Principals and parents): were collected and amplified thought.. so if I did not immediately quit internet? Will I be fired even as Professor of religion: surely.. Even so, the clergy, are: “the right to inhibit political activities and political decisions of their own!” This communication is an official greeting to all of you: ANSA, Facebook and Youtube, that are not anxious pensandomi dead! HISTORICAL BIT]] the Catholic Church, lost his battle against deadly: his mortal enemy: the synagogue of Satan, and after 640 excommunications: cons: Freemasonry, and the BANKING World Jewish wear (today the absolute power of the NWO), saw die all: Christian Kings (because: the monarchy is an Anglican apostasy), and attended: powerless: the genocide of Christians: under the revolution: 1. France, 2. Spain: 3. Communist, etc.. ETC.. THEREFORE, in order to prevent the DEADLY anti-Christian PERSECUTION, too, IN the WEST, and to ensure the freedom of religion: to all: was forced to compromise with the INTERNATIONAL MASONRY ROTHSCHID: SPA World BANK Bildenberg (that everything they say politics is the absolute evil, as Emma Bonino is saying that NUCLEAR Iran, who kills Christians: for apostasy, is the new frontier of civilization) etc. And IF the Church UNDERSTANDS that TODAY is his true identity IN Jesus Christ? How many bishops have remained faithful? THIS Who Can Tell? WE MUST ALL PRAY for the POPE and for the Church to continue again and always to be of Christ, THIS “Yes!” we all have to do it! … DO YOU PRAY! hereby terminates my business “publish” on the internet, and of course, in my fairness, does not appear under pseudonyms, why is metaphysics (rationality of virtue), combined with faith in Christ, have much more powerful tools! ] Fat jokes “on tiptoes” with Fbi Chief: James Brien Comey, these Satanists American Masons are not politicians, but, are actors killer (to force a psychological dependency). to survive you have to do everything the opposite of what they say Americans: u.s.a.. then, it’s not hard, prove to be smart: at least sometimes! https://www.youtube.com/watch?v=zvE2w2iFLoE&feature=youtu.be
on http://rt.com/news/[Message deleted.] had been written only once! [I haven’t been blocked was only deleted] https://plus.google.com/117484200198966736041 says: dddavids Ghost Cams 16:07 That’s funny!
Papa Francisco] hoy en día: 6 de marzo 2013, mi Arzobispo Monseñor FRANCESCO CACUCCI, decidió que mi ministerio y político para la hermandad universal: final debe, hoy mismo! No me dio el espacio para expresar mis ideales y la razonabilidad de mi razonamiento: y las motivaciones de mi acción política. Pero cree que hay un desequilibrio MENTAL en mí, porque, en temas tales como: Banco, SEÑOREAJE que: no sabe, y eso incluye especialmente: no para el posterior espiritual e implicaciones políticas: que es precisamente el ideológico y satanismo práctico, que este régimen masónico Bildenberg conduce: es decir, la destrucción de la civilización cristiana judía, entonces, la destrucción del humanismo [[obispos belgas tomar una postura contra el procedimiento de eutanasia “la deriva” en el hogar: con un editorial en varios periódicos, la iglesia advierte sobre lo que temen será el siguiente paso, es decir la eutanasia de los enfermos de demencia. “En la ley de 2002 sobre la eutanasia, es la realización de una persona consciente, pero los límites de que” las reglas constantemente se superan “, denuncian los dirigentes de la jerarquía católica en Bélgica.]]. ÉL entonces riccattato mí, diciendo: toma bien: la enseñanza de la religión católica, así como: ya ha removido mi Ministerio del acólito: después de 31 años: ¿por qué, su poder absoluto? ¿sutilezas y motivaciones auxiliares? todo esto es siempre: una discreción: en mi contra, que no admite de contradictorio:. [y estoy en esta posición, no dispongo de los instrumentos jurídicos para defenderme de: insultos, calumnias, y el asesinato de la personalidad que se hizo contra mí]…, todos desconocidos, calumnias de los enemigos de Cristo y la iglesia (algunos directores y padres): se recolectaron y amplifica el pensamiento… ¿Así que si no lo dejé internet inmediatamente? Será despedido como profesor de religión: seguramente… Aún así, el clero, son: “el derecho a inhibir actividades políticas y las decisiones políticas de su propio”. Esta comunicación es un saludo a todos los oficial: ANSA, Facebook y Youtube, que no son ansioso pensandomi muerto! HISTÓRICO bits]] la iglesia católica, perdió su batalla contra el mortal: su enemigo mortal: la sinagoga de Satanás y después las 640 excomuniones: Contras: masonería y la banca mundial judía desgaste (hoy el poder absoluto de la NWO), vio morir todos: Christian Kings (porque: la monarquía es una apostasía Anglicana) y asistió a: impotente: el genocidio de los cristianos: bajo la revolución: 1. Francia, 2. España: 3. comunista, etc… ETC… Por lo tanto, para evitar la persecución mortal contra los cristianos, también, en el oeste y para garantizar la libertad de religión: a todos: se vio obligado a comprometerse con el internacional albañilería ROTHSCHID: Banco Mundial SPA Bildenberg (que todo dicen que la política es el mal absoluto, como Emma Bonino dice que Irán NUCLEAR, que mata a los cristianos: por apostasía, es la nueva frontera de la civilización) etc.. ¿Y si la iglesia entiende que hoy es su verdadera identidad en Jesucristo? ¿Cómo muchos obispos han permanecido fieles? ¿Esto que pasó? Todos debemos orar por el Papa y la iglesia para continuar otra vez y siempre ser de Cristo, este “¡ Sí!” todos tienen que hacerlo! … ¿ORA! por la presente termina mi negocio “publicar” en internet y por supuesto, en mi justicia, no aparece bajo seudónimos, por qué es metafísica (racionalidad de la virtud), combinado con la fe en Cristo, herramientas mucho más potentes. ] Grasa chistes “de puntillas” con el jefe del Fbi: James Brien Comey, estos masones americanos satanistas no son políticos, pero, son actores asesino (fuerza una dependencia psicológica). para sobrevivir debes hacer todo lo contrario de lo que dicen los norteamericanos: Estados Unidos. Entonces, no es difícil, ser inteligente: por lo menos a veces! https://www.youtube.com/watch?v=zvE2w2iFLoE&feature=youtu.be
había escrito en http://rt.com/news/ [mensaje eliminado]. solamente una vez! [Yo no he sido bloqueado sólo fue suprimido] https://plus.google.com/117484200198966736041 dice: dddavids Ghost Cams 16:07 es divertido!
FRANCIS pape] aujourd’hui: 6 mars 2013, mon archevêque Mgr FRANCESCO CACUCCI, a décidé que mon ministère et politicien pour la fraternité universelle  fin doit, aujourd’hui même ! Il ne me n’a pas donné l’espace pour exprimer mes idéaux et le caractère raisonnable de mon raisonnement  et les motivations de mon action politique. mais, il croit qu’il y a un déséquilibre MENTAL en moi, uniquement parce que, en sujets tels que  Banque, le SEIGNEURIAGE qui  il ne sait pas, et qui comprend en particulier  pas pour le spirituel ultérieur et IMPLICATIONS politiques  que c’est précisément l’idéologiques et pratique SATANISME, que ce régime maçonnique Bildenberg mène: c’est-à-dire, la destruction de la civilisation chrétienne juive, puis, la destruction de l’humanisme [[des évêques belges prennent position contre la procédure d’euthanasie « la dérive » à la maison: avec un éditorial sur plusieurs journaux, l’Église met en garde contre ce qu’ils redoutent, sera la prochaine étape, à savoir l’euthanasie des malades de la démence. « Dans la Loi de 2002 sur l’euthanasie, est la réalisation d’une personne consciente, mais les limites de cette » règles sont constamment dépassés “, dénoncent les dirigeants de la hiérarchie catholique en Belgique.]]. Il a alors riccattato moi, disant  décoller bien  l’enseignement de la religion catholique, ainsi que  il a déjà supprimé mon ministère d’Acolyte  après 31 ans  pourquoi, pour leur pouvoir absolu ? arguties et motivations auxiliaires ? tout cela est toujours  une discrétion  contre moi, qui n’admet pas de contradictoire:. [et je suis dans cette position, je n’ai pas les instruments juridiques pour défendre moi-même de  insultes, calomnies, et le meurtre de la personnalité qui a été fait contre moi]…, toutes les calomnies inconnu, des ennemis de Christ et l’église (certains directeurs d’école et les parents): ont été recueillies et amplifié la pensée… donc, si je n’a pas immédiatement quitté internet ? J’ai se déclenche même en tant que professeur de religion  sûrement… Malgré cela, le clergé, sont: « le droit d’inhiber les activités politiques et des décisions politiques qui leur est propre! » Cette communication est une salutation officielle à vous tous  ANSA, Facebook et Youtube, qui ne sont pas anxieux pensandomi mort ! HISTORIQUES BIT]] l’église catholique, a perdu sa bataille contre mortelle  son ennemi mortel  la synagogue de Satan et après 640 excommunications  inconvénients  franc-maçonnerie et le monde bancaire l’usure juive (aujourd’hui le pouvoir absolu du NWO), a vu mourir tous  Christian Kings (parce que  la monarchie est une apostasie anglicane) et ont assisté  impuissant  le génocide des chrétiens  sous la révolution: 1. France, 2. Espagne: 3. communiste, etc… ETC… C’est pourquoi, afin d’éviter la persécution anti-chrétienne mortelle, aussi, dans l’Ouest, tout en assurant la liberté de religion: à tous: a été contraint à faire des compromis avec le ROTHSCHID de maçonnerie internationale  Banque mondiale SPA Bildenberg (que tout, ils disent que la politique est le mal absolu, comme dit Emma Bonino que nucléaire de l’Iran, qui tue les chrétiens  pour apostasie, est la nouvelle frontière de la civilisation) etc. Et si l’Eglise qui comprend aujourd’hui sont sa véritable identité en Jésus-Christ ? Combien d’évêques sont restés fidèles ? CE qui peut dire ? Nous devons tous prier pour le pape et l’église de continuer encore et toujours être du Christ, ce « Oui! » nous tous doivent le faire ! … VOUS PRIEZ ! met fin à mon entreprise « publier » sur internet et bien sûr, dans mon équité, n’apparaît pas sous des pseudonymes, pourquoi est-ce que métaphysique (rationalité de la vertu), combiné avec la foi en Christ, ont des outils beaucoup plus puissants ! ] Graisse blagues « sur la pointe des pieds » avec le chef du Fbi: James Brien Comey, ces maçons américains satanistes ne sont pas des politiciens, mais, sont tueur d’acteurs (pour forcer une dépendance psychologique). pour survivre, il faut faire tout le contraire de ce qu’ils disent les américains  États-Unis d’Amérique. Ensuite, il n’est pas difficile, se révéler être intelligent  au moins parfois ! https://www.youtube.com/watch?v=zvE2w2iFLoE&Feature=youtu.be
http://rt.com/news/ [Message supprimée.] avait été écrit sur une seule fois ! [Je n’ai pas été bloqué a seulement supprimé] https://plus.google.com/117484200198966736041 dit  dddavids Ghost Cams 16:07 c’est drôle !
Папа Римский ФРАНЦИСК] сегодня: 6 марта 2013, моя архиепископ Mgr ФРАНЧЕСКО CACUCCI, решил что моя министерства и политик для всеобщего братства: необходимо конец, сегодня же! Он не дал мне пространство, чтобы выразить мои идеалы и обоснованности мои рассуждения: и мотивы моих политических действий. но, он считает, что существует психического дисбаланса в меня, только потому, что, в темы такие как: банк, СЕНЬОРАЖ что: он не знает, и что особенно включает в себя: не для последующих духовные и политические последствия: что это именно идеологического и практических САТАНИЗМА, что этот масонский режим Bildenberg приводит: т.е. уничтожение еврейской христианской цивилизации, а затем, уничтожение гуманизма [[бельгийские епископы выступить против «дрейфа» процедура эвтаназии на дому: с редакции нескольких газет, Церковь предупреждает, что они боятся, что будет следующий шаг, а именно эвтаназии больных деменцией. «В законе 2002 года об эвтаназии, является реализация сознательный человек, но границы этого» правила постоянно превышаются», денонсировать лидеров католической иерархии в Бельгии.]]. Он тогда riccattato меня, говоря: взлет хорошо: преподавание католической религии, а также: он уже снял мое министерство Служительница: после 31 лет: почему, за их абсолютной власти? придирок и вспомогательные мотивы? Все это всегда: по собственному усмотрению: против меня, который не допускает противоречивое:. [и я в этом положении, у меня нет правовых инструментов для защиты себя от: оскорбления, клевету, и убийство личности, что было сделано против меня]…, все неизвестное, клевету врагов Христа и церкви (некоторых участников и родителей): были собраны и усиленный мысли… так что, если я не бросил сразу же Интернет? Я быть уволены даже как профессор религии: конечно… Несмотря на это, духовенства, являются: «право препятствовать политической деятельности и политических решений!» Это сообщение является официальное приветствие всем вам: АНСА, Facebook и Youtube, что не хотелось pensandomi мертв! ИСТОРИЧЕСКИЕ бит]] в католической церкви, потерял его бой против смертельной: его смертельного врага: синагога сатаны и после отлучения 640: минусы: Масонство и БАНКОВСКОМ мире еврейская одежда (сегодня абсолютную власть НВО), увидел умирают все: христианских королей (потому что: монархии является англиканских отступничество) и присутствовали: бессильны: геноцид христиан: под революции: 1. Франция, 2. Испания: 3. коммунист, и т.д… И Т.Д… Поэтому, во избежание СМЕРТЕЛЬНОЙ антихристианской преследования, слишком, в на запад и обеспечить свободу вероисповедания: для всех: был вынужден пойти на компромисс с международным ROTHSCHID КИРПИЧНЫЙ: спа Всемирного банка Bildenberg (что все они говорят, что политика-это абсолютное зло, как говорит Эмма Бонино что ядерного Ирана, который убивает христиан: за вероотступничество, это новые горизонты цивилизации) и т.д. И если церковь понимает, что сегодня его истинную личность в Иисуса Христа? Как многие епископы остались верными? Это, кто может сказать? Мы все должны молиться для папы и для церкви, чтобы продолжить снова и всегда быть Христа, это «да!» мы все должны это сделать! … ВЫ МОЛИТЕСЬ! настоящим завершает свой бизнес «опубликовать» в Интернете и, конечно, в моей справедливости, не появляются под псевдонимами, почему Метафизика (рациональность добродетели), в сочетании с верой в Христа, имеют гораздо более мощные инструменты! ] Жира шутки «на цыпочках» с главой ФБР: James Брайен Комей, эти американские масоны сатанисты не политиков, но, убийца актеров (в силу психологической зависимости). чтобы выжить вам придется делать все противоположное, что они говорят американцы: Российская Федерация. Затем, это не трудно, доказать быть умным: по крайней мере иногда! HTTPS://www.YouTube.com/watch?v=zvE2w2iFLoE&Feature=youtu.be
на http://rt.com/news/ [сообщение удалено]. был составлен только один раз! [Я не был заблокирован только удален] https://plus.google.com/117484200198966736041 говорит: dddavids призрак камеры 16:07, это смешно!
Papst FRANCIS] heute: 6 März 2013, mein Erzbischof Mgr FRANCESCO CACUCCI, entschieden, dass mein Ministerium und Politiker für die Universelle Bruderschaft: muss hierzu heute gleichen! Er gab mir nicht den Raum, meine ideale und die Angemessenheit von meine Argumentation auszudrücken: und Motivationen meines politischen Handelns. aber er glaubt das es eine psychische Ungleichgewicht IN mir, nur weil, IN Themen wie: BANK, SEIGNIORAGE,: er weiß nicht, und das schließt vor allem: nicht für die spätere geistige und politische Implikationen:, dass es genau die IDEOLOGICAL und praktische SATANISMUS ist, dass dieses freimaurerischen Regime Bildenberg führt: d.h. die Vernichtung der jüdischen, christlichen Zivilisation, dann die Zerstörung des Humanismus [[belgischen Bischöfe treten ein gegen “Drift” Euthanasie Verfahren zu Hause: mit einem Leitartikel auf mehrere Zeitungen, die Kirche warnt vor was sie fürchten, werden im nächsten Schritt, nämlich die Euthanasie des kranken Menschen von Demenz. “In das Gesetz von 2002 über die Euthanasie, ist die Realisierung eines bewussten Menschen, sondern die Grenzen dieses” Regeln ständig überschritten werden “, die Führer der katholischen Hierarchie in Belgien zu denunzieren.]]. ER dann Riccattato mir und sagte: Zieh Well: die Lehre des katholischen Glaubens, sowie: Er hat bereits mein Ministerium Acolyte entfernt: nach 31 Jahren: Warum für ihre absolute Macht? Spitzfindigkeiten und zusätzliche Motivation? All dies ist immer: ein Ermessen: gegen mich, das nicht zugeben von widersprüchlichen:. [und ich bin in dieser Position, ich habe nicht die rechtlichen Instrumente, mich aus zu verteidigen: Beleidigungen, Verleumdungen, und der Mord an die Persönlichkeit, die gegen mich]… also, alle unbekannt, Verleumdung der Feinde Christi und der Kirche (einige Prinzipien und Eltern): wurden gesammelt und verstärkt Gedanken… Also, wenn ich nicht sofort Internet aufhöre? Wird ich auch als Professor der Religion ausgelöst: sicher… Trotzdem sind die Geistlichkeit,: “das Recht auf politische Aktivitäten und politischen Entscheidungen der eigenen hemmen!” Diese Mitteilung ist eine offizielle Gruß an alle von euch: ANSA, Facebook und Youtube, die nicht ängstlich Pensandomi tot sind! HISTORISCHE BIT]] die katholische Kirche, verlor seinen Kampf gegen tödliche: seinen Todfeind: die Synagoge des Satans, und nach 640 berührt: Nachteile: Freimaurerei und die Bankenwelt jüdischen Verschleiß (heute die absolute Macht der NWO), sahst sterben alle: Christian Kings (weil: die Monarchie ist eine anglikanische Apostasie), und besucht: machtlos: der Völkermord an den Christen: unter der Revolution: 1. France, 2. Spanien: 3. Kommunist, etc… ETC… DARUM, um zu verhindern, dass die TÖDLICHEN antichristliche Verfolgung, auch IN den Westen, und die Freiheit der Religion zu gewährleisten: an alle: war gezwungen, Kompromisse mit der internationalen Freimaurerei ROTHSCHID: SPA World BANK Bildenberg (dass alles, was sie sagen Politik ist das absolute Böse, wie Emma Bonino zu sagen, hat die ATOMMACHT Iran, der Christen tötet: Apostasie, ist die neue Grenze der Zivilisation) etc.. Und wenn die Kirche versteht, dass heute seine wahre Identität IN Jesus Christus ist? Wie viele Bischöfe treu geblieben? Dies, der sagen kann? Wir müssen alle beten für den Papst und die Kirche wieder weiter und immer von Christus, das “Ja!” wir alle haben es zu tun! … BETEST DU! Hiermit endet mein Geschäft “veröffentlichen” im Internet und natürlich in meine Gerechtigkeit nicht unter Pseudonymen angezeigt werden, warum ist Metaphysik (Rationalität der Tugend), kombiniert mit dem Glauben an Christus, haben viel leistungsfähiger Tools! ] Fett Scherze “auf Zehenspitzen” mit Fbi-Chef: James Brien Comey, diese Satanisten amerikanischen Freimaurer sind nicht Politiker, jedoch, Schauspieler-Killer (zu zwingen, eine psychische Abhängigkeit). um zu überleben müssen Sie alles tun das Gegenteil von dem, was sie sagen die Amerikaner: u.s.a.. dann ist es nicht schwer, erweisen sich als smart: zumindest manchmal! https://www.YouTube.com/watch?v=zvE2w2iFLoE&Feature=youtu.be
auf http://rt.com/news/ [Nachricht gelöscht.] hatte nur einmal geschrieben worden! [Noch nicht gesperrt wurde nur gelöscht] https://plus.google.com/117484200198966736041 sagt: Dddavids Ghost-Cams 16:07 Das ist lustig!

 1 marzo 2015 | N. 06
Crimine organizzato e America Latina
“Il crimine organizzato sta rendendo la vita sempre più difficile per i cristiani in alcuni paesi dell’America Latina”. Iniziamo questo dossier con questa forte affermazione di Dennis Pastoor, ricercatore di Porte Aperte/Open Doors per questa ampia fetta di mondo.
Circa un quarto dei cristiani del mondo vive in America Latina e, al di là della Colombia, la maggior parte ha goduto di ampia libertà nell’espressione della propria fede. Tuttavia secondo le nostre ricerche, la vita per i cristiani sta diventando leggermente più difficile. Nella World Watch List 2015 (lista dei primi 50 paesi dove esiste persecuzione contro i cristiani) riappare il Messico (38° posto), mentre come si sa, da tempo è presente la Colombia (35°). Altre 3 nazioni sono seguite a vista per problemi connessi alla persecuzione dei cristiani e sono Cuba, Venezuela e Bolivia. Vorremmo approfondire questa dinamica molto particolare in questo dossier, poiché tra criminalità (o corruzione) organizzata e antagonismo tribale (vista la folta presenza di gruppi indigeni), le fonti di persecuzione non mancano, se poi aggiungiamo anche alcune con minore forza (ma pur presenti) come l’oppressione comunista, il settarismo ecclesiastico e il secolarismo intollerante, allora il quadro diventa ancor più complesso e degno di attenzione. Ed è degno di attenzione anche in virtù del fatto che proprio in America Latina il cristianesimo cresce, specie quello di matrice protestante.
Cosa troverete in questo Dossier?
Dunque analizzeremo le fonti di persecuzione presenti in America Latina, con lo scopo di dare un quadro chiaro sulle dinamiche che rendono più difficile la vita dei cristiani. Vedremo più da vicino cosa accade in alcuni succitati paesi, divenuti negli anni scenari di tensioni discriminatorie. Parleremo di tendenze e unicità del caso “America Latina”. Per finire ci interrogheremo sul perché interessarsi (in termini di ricerca e di lavoro missionario in favore dei perseguitati) proprio di questo continente. Ecco cosa troverete:
1) Come appare questa pressione sui cristiani?
2) Cosa sta succedendo?
3) Quali sono le tendenze?
4) Unicità della persecuzione in America Latina
5) Perché interessarsi specificatamente della Chiesa in America Latina?
6) Per un intervento diretto e pratico
Buona lettura!
Come appare questa pressione sui cristiani?
Ci si chiede dunque come appaia questa pressione sui cristiani, come spiegarla in un contesto come questo. In una parola? Complessa, a causa delle dinamiche di esclusione sociale sperimentate da molte persone, combinate con la generale mancanza di sicurezza. I cristiani sono un bersaglio particolare delle violenze poiché vengono visti dalle organizzazioni criminali come una minaccia. Come più sopra accennato, vi sono 2 fonti principali di persecuzione in America Latina:
• Corruzione (o crimine) organizzato un sistema stato poco presente e pieno di lacune, fratture dello stato di diritto, corruzione endemica e criminalità organizzata in grado di operare in un’atmosfera di impunità. Vedi Colombia, Messico e America Centrale.

• Antagonismo tribale le religioni tradizionali, unite a mix di culti pagani indigeni e cattolicesimo stanno rifiorendo soprattutto in aree particolarmente isolate. Gli indigeni che si convertono al cristianesimo affrontano tutti i tipi di vessazioni, esclusione dai servizi sociali basilari, carcere, torture e anche espulsioni. Colombia, Messico, Guatemala e Bolivia sono osservati speciali in questo ambito.

Vi sono anche altre tre fonti di persecuzione che agiscono con intensità inferiore ma che cooperano in alcune aree alla creazione di un ambiente discriminatorio e vessatorio nei confronti dei cristiani e sono:
• Oppressione comunista è ancora presente ma in forme diverse, in Cuba, Venezuela, Nicaragua e Bolivia.
• Secolarismo intollerante derivante dall’erosione della comprensione del ruolo che la religione, individuale e organizzata, svolge nella vita pubblica. Questo aspetto sta crescendo molto in tutta l’America Latina.
• Settarismo ecclesiastico lo status legale delle Chiese protestanti rimane ancora un argomento dibattuto in alcune nazioni di quest’area, a causa dell’influenza del cattolicesimo, anche se il trend è in diminuzione.

Non troviamo tutte le fonti sopra descritte insieme in tutti i paesi, come chiaramente indicato, ma piuttosto vi sono situazioni preoccupanti in alcuni paesi per quanto riguarda specifiche fonti, mentre in altri paesi i mix di fonti persecutorie cambiano. Il quadro generale comunque mette in evidenza un preoccupante aumento delle vessazioni nei confronti dei cristiani, soprattutto dovuto alla criminalità organizzata e all’antagonismo tribale.

Cosa sta succedendo?
In alcuni stati di questa fetta di pianeta dunque si registrano incidenti violenti a danno dei cristiani. Alcuni ricorderanno che nel maggio 2014, in prossimità delle elezioni presidenziali in Colombia, le FARC ordinarono la chiusura di alcune chiese, mentre ad almeno 11 pastori venne impedito di predicare il Vangelo sotto minaccia di violente rappresaglie. Tuttavia non si tratta solo della Colombia, ma anche il Messico e altri paesi hanno vissuto nel corso del 2014 situazioni di questo tipo, in circostanze e con moventi distinti. Andiamo con ordine e identifichiamo le 5 nazioni che risaltano in questo senso:
? Colombia 35° posto nella WWList 2015, è chiaro che la dinamica persecutoria più persistente siano sempre le organizzazioni criminali (FARC, guerriglieri, narcos, bacrim, paramilitari, ecc.) e quindi la corruzione organizzata (endemica a più livelli), tuttavia cresce (e stiamo osservando da vicino, intervenendo con progetti ad hoc per i cristiani vittime) l’antagonismo tribale delle autorità indigene in certe regioni, così come il settarismo ecclesiastico e il secolarismo intollerante.
? Messico rientra nella WWL alla posizione 38, con un aumento di 10 punti. L’elevato aumento è in gran parte il risultato della progressione della criminalità organizzata e della registrazione di incidenti violenti contro i cristiani. Negli ultimi anni, la base più importante di crimini legati alla droga e alla connessione con i trafficanti di droga si è spostata dalla Colombia in America centrale e Messico. Dunque questo paese presenta dinamiche persecutorie del tutto simili alla Colombia, soprattutto un crescente antagonismo tribale.
? Cuba la situazione è divenuta più sostenibile rispetto alla severa persecuzione patita decadi fa. Tuttavia persistono restrizioni di vario tipo, retaggio del regime comunista. Dunque sono soprattutto le autorità governative a presentare il conto ai cristiani.
? Venezuela presenta un governo rivoluzionario che cerca di massimizzare la sua influenza sulla vita dei cittadini. Le tensioni tra il presidente Nicolas Maduro e la leadership della Chiesa cattolica ed evangelica sono in aumento. Le libertà individuali sono parzialmente ristrette secondo gli analisti, ossia in ogni caso i cittadini si vedono restringere il campo delle libertà individuali altrove totalmente ammesse.
? Bolivia ha legalizzato le piantagioni di coca, aprendo le porte all’influenza dei grossi cartelli di criminalità organizzata, da quando il presidente Evo Morales è al potere (2007). Vi sono rapporti chiari che parlano di restrizioni alla libertà delle chiese evangeliche soprattutto pentecostali.

Quali sono le tendenze?
Il crimine organizzato sta crescendo, spostandosi in parte dalla Colombia al Messico e all’America Centrale ecco spiegate le notizie terrificanti di sparizioni e uccisioni brutali in questa parte del mondo che ultimamente ascoltiamo dai media. “Mio marito era un pastore ed era attivamente impegnato nel campo dei diritti umani. Era diventato una minaccia per le bande criminali locali ed è stato assassinato”, afferma una vedova fuggita da El Salvador, una delle 3 estremamente violente nazioni centramericane, assieme a Guatemala e Honduras.
Il risveglio indigeno riporta in vita le culture pre-colombiane e con esse appare l’imposizione di riti pagani alle comunità indigene, un ritorno alla stregoneria e un innalzamento del livello dell’antagonismo tribale.
Le autorità indigene (che godono di ampia autonomia in alcune aree della Colombia) tagliano fuori i cristiani (ossia gli indigeni convertiti al cristianesimo) dai servizi sociali di base (scuola, sanità, ecc.), instaurando sistemi di governo locale fortemente antidemocratici. Il governo centrale chiude un occhio, apparendo a volte connivente o poco interessato. Il punto è che famiglie intere di cristiani subiscono vessazioni di vario tipo, anche violenze, incarceramento, fino all’espulsione dalle loro terre. Vi sono centinaia di famiglie profughe interne nel loro stesso paese, costrette ad abbandonare tutto a causa della loro nuova fede in Gesù. Il problema esplode soprattutto quando si rifiutano di partecipare a riti pagani, densi di stregoneria o simili.
Un secolarismo intollerante sembra diffondersi nella regione dell’America Latina, in risposta all’attivismo della chiesa e a una mancanza di comprensione del ruolo di aiuto sociale della chiesa stessa.
D’altra parte si avverte una diminuzione del settarismo ecclesiastico, esercitato dalle grosse denominazioni tradizionali, ci riferiamo soprattutto al cattolicesimo.
Come sopra accennato, un’altra tendenza riguarda l’oppressione comunista che rimane sotto il nostro radar sotto forma di limiti alla libertà di parola e alle iniziative sociali cristiane, soprattutto in Venezuela, Nicaragua e Bolivia, ognuna sotto la sfera d’influenza cubana. Non sappiamo ancora se queste nazioni seguiranno Cuba nella normalizzazione delle sue relazioni con gli USA, dato che questo quasi certamente comporterà dei cambiamenti.
E’ una situazione in continua evoluzione soprattutto in termini di trend, perciò crediamo sia utile continuare un lavoro di ricerca che ci permetta di essere d’aiuto al momento dell’inizio del bisogno e non quando il problema è diventato endemico.
L’unicità della persecuzione in America Latina
Per molti appare di difficile comprensione l’accostamento America Latina e persecuzione dei cristiani, visto per l’appunto che il cristianesimo è molto diffuso. Ma lo stesso discorso si dovrebbe fare per l’Africa dove imperversa la persecuzione ma il cristianesimo cresce. Questo dossier aiuta a chiarire l’unicità del caso America latina. Sicuramente la diffusione dell’occultismo è un fenomeno unico e preoccupante di potenziale persecuzione contro i cristiani. Esso può essere analizzato da tre angolazioni:
1) Cresce la presenza del satanismo come vera e propria religione
2) Ritorno della stregoneria come parte integrante dei rituali e del sistema di credenze indigene.
3) L’influenza delle credenze indigene nei riti e nelle pratiche cattoliche.

Il movimento Santa Muerte, iniziato 30 anni fa in Messico, è diventato particolarmente violento negli ultimi anni. Alcuni membri dichiarano di uccidere e rapire non solo per denaro, ma anche per “servire Satana”. Il nostro analista Dennis Pastoor afferma “Un pastore è stato rapito da una gang criminale, la quale era affiliata a un culto satanico. Alla famiglia fu ordinato di pagare un riscatto. La moglie e i familiari riuscirono a racimolare la somma e i criminali si presentarono a prendere il denaro. La moglie a quel punto chiese dove fosse il marito. ‘È all’inizio di questa strada’, le risposero i membri della gang. Quando accorsero nel luogo, il marito era là. Morto. Lei lo trovò dentro un sacco di plastica della spazzatura, fatto a pezzi”.
I capi del crimine organizzato stanno aderendo all’occultismo, lanciano fatture e maledizioni contro i nemici e invocano gli spiriti per difendere la loro causa. Tutto ciò viene fatto con l’intento di proteggere traffici di droga o le proprietà dei trafficanti. Da questa prospettiva, come si può facilmente immaginare, i signori del crimine considerano i cristiani come una minaccia.
Perché si parla poco della persecuzione in America Latina?
Le ragioni di questo silenzio sono principalmente cinque:
I. La guerriglia comunista non è più la prima fonte di oppressione della Chiesa. I guerriglieri di Sendero Luminoso (Perù) sono stati sconfitti. Le FARC e l’ENL, guerriglieri comunisti colombiani, appaiono più deboli rispetto al passato, hanno

perso la loro vena ideologica e si sono buttati sul narcotraffico. Queste forme di oppressione erano visibili, forti e documentate da media, indebolendosi sono state un po’ dimenticate, ma in parte sussistono, creano ancora persecuzione.
II. Le dinamiche persecutorie in America Latina si mescolano così tanto con la complessiva presenza di illegalità, violenza e povertà che appare difficile distinguere tra semplice crimine e comportamento guidato da ragioni anticristiane.
III. Con l’eccezione di Cuba, Venezuela, Nicaragua e Bolivia, l’oppressione non viene “verticalmente” dallo stato. Essa deriva piuttosto orizzontalmente dal crimine organizzato, autorità indigene, movimenti rivoluzionari o attori sociali di differente tipo.
IV. Sebbene compongano la stragrande maggioranza della popolazione e molti possano esprimersi liberamente, i cristiani e le chiese che sono attivamente coinvolti nel sociale o visibili nella società, sono spesso bersagli delle bande criminali o delle autorità indigene (che a volte si usano proprio delle bande criminali per minacciare, opprimere e aggredire i cristiani).
V. L’ingombrante e impressionante escalation dell’estremismo islamico in altre parti del pianeta assorbe la gran parte dell’attenzione dell’opinione pubblica mondiale.

Perché interessarsi specificatamente della Chiesa in America Latina?
Vi sono varie e ovvie ragioni per tenere massima attenzione alle evoluzioni della Chiesa latino-americana al di là del puro interesse cristiano e analitico.
In primo luogo le dimensioni l’America Latina abbraccia il Sud America, il Centro America, oltre che il Messico e gli stati dei Caraibi.
In secondo luogo il numero di cristiani presenti il Sud America è l’unico continente a maggioranza cristiana (inteso come cristiani che professano apertamente questa fede). L’America Latina ospita un quarto dei cristiani del mondo intero.
In terzo luogo la vitalità della Chiesa essa combina forti e storicamente stabili chiese con il dinamismo dei cosiddetti nuovi movimenti religiosi. In contrapposizione con i trend di secolarizzazione e de-cristianizzazione dell’Europa e dell’Occidente in generale, la Chiesa Latino-Americana è effettivamente diventata uno dei centri di gravità globali della Chiesa cristiana.
In quarto luogo il potenziale strategico al di là dell’enorme e globale impatto della “teologia della liberazione”, generalmente sono stati i teologi latinoamericani come l’ecuadoregno René Padilla e il peruviano Samuel Escobar a dare al movimento evangelico globale di Losanna il concetto di “missione integrale”, ossia che il Vangelo debba cambiare le strutture sociali della società prima che si possa dire che abbia veramente raggiunto la cultura. Mentre la cristianità globale diviene un fenomeno sempre più legato al sud del mondo, la Chiesa dell’America Latina va sicuramente analizzata da vicino e tenuta in grande considerazione.
Per un intervento diretto e pratico
In questo complesso quadro si muovono, come abbiamo visto, preoccupanti dinamiche persecutorie legate alla criminalità organizzata e all’antagonismo tribale, dinamiche che spossano comunità intere e vessano molte famiglie cristiane. Da decenni Porte Aperte è presente nell’area, e vorremmo poter continuare a essere efficaci sostenitori della Chiesa perseguitata, quindi concentrandoci con progetti ad hoc per comunità indigene o chiese particolarmente vessate dalla criminalità organizzata.
Per un intervento diretto e pratico, Porte Aperte è impegnata:
o Formazione e assistenza a vari livelli come formazione monitrici e distribuzione materiale per bambini; discepolato per ex-guerriglieri o ex-membri di gruppi criminali; formazione leader di chiesa (specie nelle aree indigene); cura dei traumi causati dalla persecuzione; seminari per coppie e per leader; cura vedove e orfani; ecc.
o Progetti di sviluppo socio-economico micro-credito per profughi interni e famiglie cristiani incarcerati; fondi di emergenza per casi speciali; progetti per giovani imprenditori cristiani; case sicure per rifugiati cristiani; sostegno studi; ecc.
o Patrocinio legale e petizioni di vario tipo sia internazionali che nazionali.
o Progetti speciali tra cui il centro per bambini vittime della persecuzione in Colombia.
o Ricerca analisi e ricerca sul campo, viaggi conoscitivi, esplorazione di aree pericolose

Nel nostro sito (vedi sotto) troverai una sezione Dona e una sezione Fai un regalo che ti permetteranno di entrare in azione immediatamente.

dear IRAN ] [ La proposta del presidente Barack Obama di congelare per 10 anni il programma nucleare dell’Iran non è accettabile, ha dichiarato il ministro degli Esteri di Teheran Mohammad Javad Zarif. ] i satanisti massoni hanno riempito di bombe atomiche la Turchia ed il mondo intero.. e se tutto il popolo americano non verrà sterminato tutto, poi, proprio loro arriveranno a colpirsi da soli come l’11-09.. ecco perché, loro hanno costruito diverse città sotterranee.. appunto, per condannare alla estinzione tutto il genere umano! EPPURE 1. fare lo Stato laico, non significa permettere la violazione del Ramadan, oppure, 2. permettere la esposizione pubblica, dei riti e dei simboli di altre religioni.. tu dovresti dare uguali diritti a tutti i tuoi cittadini… tutto quì! tu lo sai, che per me Unius REI, nel mondo ci sono soltanto due categorie di persone 1. i criminali, e, 2. le vittime dei criminali! E SE, UNIUS REI NON PUò RICONOSCERE I SISTEMI CRIMINALI, NEL MONDO, POI, QUESTO SIGNIFICA CHE OGGI NEL MONDO NON ESISTE UNA SOLA RELIGIONE, O UN SOLO GOVERNO, CHE POSSA ESSERE RICONOSCIUTO DA ME, CHE IO SONO IL REGNO DI DIO IN FORMA POLITICA!

Boris Nemtsov? senza prove Tutte le portaerei mediatiche del sistema massonico sparano ad alzo zero contro la Russia, ma, Boris Nemtsov, secondo le parole di Petro Oleksijovyč Porošenko NON era UN OPPOSITORE, LUI era soltanto UNA SPIA di TRADITORE, che, poteva essere utile soltanto, se veniva ucciso, infatti, lui Boris Nemtsov non aveva nulla da far conoscere, in più di quello, che, già tutti sanno, ecco perché i satanisti massoni della CIA, JabullOn in Vaticano, sono andati a reprimere la autodertminazione di un popolo sovrano in Donbass, Crimea, che, giustamente si è ribellato ad un Crimine Costituzionale di Golpe legalizzato da Vaticano Merkel, a Kiev, tutto realizzato sotto la regia di 322 nazieuro NATO Merkel! ]

La lezione di Tsipras all’Italia, riscoprire l’orgoglio di non morire di tasse ] Tsipras ha accusato portoghesi e spagnoli, e di cercare di sabotare recenti colloqui della zona euro, ad estendere il programma di salvataggio della Grecia…

amen, Therefore I glory in Christ Jesus in my service to God! Romans15:17. Have a nice day and a positive mood! ((✾◕‿◕✾)) Прекрасного настроения!☼ ★★★★★

Egyptian Court Rules All of Hamas a Terrorist Group ] Egypt-Hamas-Gaza. Click here to watch Egyptian Court Rules All of Hamas a Terrorist Group. A month after an Egyptian court ruled that Hamas’s armed wing, the Izz ad-Din al-Qassam Brigades, was a terror organization, another court on Saturday branded the entire group — including its political wing — with the same designation. Since Egypt’s military ousted Islamist president Mohamed Morsi in 2013, the authorities have accused Hamas of aiding jihadists who have waged a string of deadly attacks on security forces in the Sinai Peninsula. Hamas slammed the decision calling it a “stain on Egypt’s reputation.” Hamas spokesman Sami Abu Zuhri said the ruling has turned the Palestinian people into the enemy of Egypt and Israel, its friend. He accused the Egyptian court of trying to blame outside forces for the internal unrest. Last week, state-run newspaper al-Ahram accused Hamas and the Muslim Brotherhood of conspiring to overthrow the Egyptian regime within the next few years.
Watch Here
The newspaper quoted “informed sources” who accused Hamas’s military wing of coordinating plans with the Brotherhood to hit Egyptian military targets and vital installations and distribute footage of the attacks in order to lower national morale. They claimed that the two groups planned to spread rumors of an Islamic State presence in Egypt in order to sow panic among the population. Hamas and the Brotherhood thus hoped to spread fear and disappointment with the Egyptian armed forces, the sources alleged, while also working behind the scenes, using agents in the government to disrupt internal services and erode trust in the regime. On February 6 hundreds of PA Arabs demonstrated outside Egypt’s diplomatic mission in Gaza City to protest the ruling outlawing Hamas’s armed wing. Protesters waved green Hamas flags and chanted in support of the Izz ad-Din al-Qassam Brigades “Qassam are the pride of the nation, not terrorists!” In early January, Egypt began work on doubling the width of a buffer zone along the border with Gaza to prevent militants infiltrating from the enclave. The buffer zone was created following a suicide bombing on October 24 last year that killed 30 Egyptian soldiers and wounded many others.

Source Times of Israel. The Prime Minister of Israel Has Called on Everyone to Spread This Message!
netanyahu-congress https://www.youtube.com/redirect?q=http%3A%2F%2Fwww.secureamericanow.org%2Fnetanyahu_returns&redir_token=9AJrlvazhezsLQRtWqr_lHAGlih8MTQyNTM2ODg2NEAxNDI1MjgyNDY0
Pubblicato il 28 feb 2015
Israeli Prime Minister Netanyahu will be addressing Congress on Tuesday, March 3rd about the dangers of a nuclear Iran. If you stand with Israel, click here to sign our petition today Netanyahu Returns https://www.youtube.com/watch?v=ahPjReIIkKQ
==================================
chi lucra con ISIS shariah è la Turchia, quindi, Turchia e Arabia Saudita dovranno pagare per i crimini della loro galassia jihadista! Dopo tutto i cristiani in Arabia Saudita sono gli schiavi a cui vengono confiscati i passaporti, e in Turchia i cristiani li hanno uccisi tutti, e i sopravvissuti 200.000 vivono nel terrore! La Turchia ha condannato a morte tutti i cristiani dell’Iraq loro erano 1,2 milioni. ] L’Isis ha ucciso i primi cristiani rapiti in Siria, nel governatorato di Hassake, al confine Nord-orientale con l’Iraq. L’archimandrita Emanuel Youkhana, che lunedì scorso riferì del rapimento, dà notizia ad Aiuto alla Chiesa che soffre dell’uccisione di 15 persone fra gli ostaggi “Molti di loro – afferma Youkhana – stavano difendendo i loro villaggi e le loro famiglie”. Nel villaggio di Tel Hormidz una donna è stata decapitata, mentre due uomini sono stati uccisi con colpi di arma da fuoco. Per ora non ci sono informazioni circa le esecuzioni subite dalle altre dodici vittime. L’archimandrita Youkhana, inoltre, informa che il numero dei rapiti è salito a circa 350. Oltre alle centinaia di persone menzionate la volta scorsa, parliamo di altri 80 abitanti del villaggio di Tel Jazira, 21 di Tel Gouran, 5 di Tel Feytha e 3 di Qabir Shamiya. Quasi tutti sono tenuti ostaggio nel villaggio sunnita di Um Al-Masamier. Altre 51 famiglie, “con circa 5 componenti a testa”, come riferisce Youkhana, sono state rapite a Tel Shamiram; ma di queste non si conosce la posizione precisa “Non sappiamo – continua l’Archimandrita – dove siano tenute in ostaggio. È probabile che siano stati portati nella regione del Monte Abdul Aziz, controllata dallo Stato Islamico”. Una fonte non confermata riferisce che si prepara, per venerdì 27 febbraio, un’esecuzione di massa nella Moschea di Bab Alfaraj, villaggio sunnita della zona. Nei 35 villaggi cristiano-assiri non è rimasto più nessuno coloro che sono riusciti a scappare lo hanno fatto verso la regione di Hassake o verso Qamishli “Le famiglie sfollate – riferisce Youkhana – sono 800 ad Hassake e 175 nel Qamishli”.

‘Jihadi john’, il boia dell’Isis comparso in diversi video di esecuzioni di ostaggi, si chiama Mohamed Emwazi, ha 27 anni ed e’ di Londra. Lo ha rivelato la Bbc citando fonti di Scotland Yard. Il vero nome di ‘Jihadi John’ era gia’ noto alle autorita’ britanniche che hanno deciso di non rivelarlo prima per non compromettere le indagini. Emwazi era apparso per la prima volta nel video della decapitazione del giornalista americano James Foley lo scorso agosto. Secondo amici del terrorista, l’uomo arriva da una famiglia agiata dell’ovest di Londra e si sarebbe laureato in informatica. Si pensa che sia arrivato in Siria per unirsi all’Isis nel 2012. Mohamed Emwazi, e’ nato in Kuwait, riporta la Bbc. Secondo fonti vicine al terrorista, si sarebbe avvicinato all’estremismo islamico dopo un viaggio in Tanzania organizzato a maggio del 2009. In realta’, Emwazi e due suoi amici – un tedesco convertito all’Islam che si chiama Omar e un certo Abu Talib – non hanno mai fatto la vacanza perche’ sono stati arrestati all’aeroporto di Dar es Salaam ed espulsi il giorno dopo. Le fonti non rivelano le ragioni dell’arresto. Fu arrestato da antiterrorismo nel 2010 ‘Jihadi John’, il boia dell’Isis il cui vero nome e’ Mohamed Emwazi, era stato detenuto dall’antiterrorismo britannico nel 2010 dopo essere arrivato a Londra dal Kuwait. E’ quanto si legge sui media del Regno Unito, secondo cui la polizia gli aveva preso le impronte digitali e lo aveva perquisito, inserendo poi il suo nome nella lista dei terroristi sotto controllo, e gli aveva anche vietato la possibilità di espatrio e quindi di ritorno in Kuwait

Rocca, Mezzaluna siriana non discrimina cristiani
E’ impossibile” che la Mezzaluna rossa siriana non abbia assistito per una discriminazione religiosa i cristiani fuggiti dal Nord-Est della Siria dove sono avvenuti i rapimenti degli ultimi giorni. Lo ha detto oggi all’ANSA Francesco Rocca, presidente della Cri e vice presidente della Federazione internazionale Croce Rossa-Mezzaluna Rossa. Il vescovo siro-cattolico di Hassakah-Nisibi, Jacques Behnan Hindo, aveva detto che cento famiglie assire fuggite non avevano ricevuto aiuto, “forse perche’ cristiane”.
==================
We need to stand with Israel. Jesus taught his followers to pray for unbelievers, Mohammad taught his to behead them There is a big difference! Muslims have been gaining in numbers and territory by torturing and killing unbelievers since the 7th century until the Ottoman empire was broken up after WWI in 1924. They enslaved and raped captive women and children during their rein of terror. They tried to invade Europe many times but were pushed back by Christians and the Crusades. Unless we know history we are fooled into believing terrorism is something new to Islam because of the “terrible things the United States is doing” or because ” Israel was made into a nation after WWII”. The truth is terrorist are following the teachings of the Quran just like they always have. Moderate Muslims are just the ones that don’t take the violent verses in the Quran, Hadith and Sharia law literally, the radical Muslims do. Islam seeks the establishment of Sharia law that calls for the submission and or death of unbelievers. Our constitution guarantees freedom of religion. Sharia law is, of its own nature, unconstitutional and can not be permitted in order to protect the very freedom of religion it seeks to destroy. The other problem with Islam is it isn’t just a religion, it is also a form of government that seeks to replace other forms of governments.
Dobbiamo stare con Israele. Gesù insegnò ai suoi seguaci a pregare per i non credenti, Mohammad ha insegnato il suo decapitare loro C’è una grande differenza! I musulmani sono stati guadagnando in numero e del territorio da torturare e uccidere gli infedeli dal 7 secolo fino ottomano era rotto dopo la prima guerra mondiale nel 1924. Sono schiavi e violentato donne prigioniere e dei bambini durante il loro sfogo di terrore. Hanno cercato di invadere l’Europa molte volte, ma sono stati respinti dai cristiani e le Crociate. A meno che non si sa la storia che stiamo ingannati a credere terrorismo è qualcosa di nuovo all’Islam a causa delle “cose??terribili gli Stati Uniti sta facendo” o perché “Israele è stato trasformato in una nazione dopo la seconda guerra mondiale”. La verità è che terroristi stanno seguendo gli insegnamenti del Corano, proprio come hanno sempre fatto. I musulmani moderati sono solo quelli che non prendono i versetti violenti della legge Corano, Hadith e Sharia letteralmente, i musulmani radicali fanno. L’Islam cerca l’istituzione della sharia che prevede la presentazione e la morte o di non credenti. La nostra costituzione garantisce la libertà di religione. Sharia è, per sua natura, incostituzionale e non può essere ammesso al fine di proteggere la stessa libertà di religione che cerca di distruggere. L’altro problema con l’Islam è che non è solo una religione, ma è anche una forma di governo che cerca di sostituire altre forme di governo.
========================

40 giovani australiane in Siria e Iraq per la jihad
Decine di donne australiane, circa 40, fra cui le cosiddette ‘spose jihad’, si sono recate segretamente in Iraq e in Siria per unirsi a gruppi terroristici. “Un numero crescente di giovani donne si unisce all’Isis, nonostante vengano usate come schiave del sesso e in alcuni casi come kamikaze”, ha riferito in parlamento il ministro degli Esteri Julie Bishop. “Raggiungono i mariti combattenti stranieri e cercano di trovare un partner, oppure forniscono sostegno a organizzazioni terroristiche”, ha detto. Le donne costituiscono ora quasi un quinto di tutti i foreign fighters, e si crede che oltre 500 provengano da paesi occidentali, ha aggiunto. “E’ contro la logica, dato l’atteggiamento dell’Isis verso le donne”, ha detto il ministro. “Se non bastassero le uccisioni e le esecuzioni, l’Isis ha pubblicato istruzioni sul trattamento delle schiave del sesso, che includono stupri e percosse. Neanche le bambine sono immuni, le istruzioni incoraggiano attacchi sessuali su ragazzine che non hanno raggiunto la pubertà”. Bishop ha esortato le famiglie ad aiutare a impedire che le figlie vengano radicalizzate. “E’ probabile che i familiari e gli amici siano i primi a notare cambiamenti in giovani che si stanno radicalizzando. Devono cercare di comunicare con loro prima che sia troppo tardi”. Il governo australiano teme che alcune di loro siano entrate nella tristemente nota polizia religiosa composta di sole donne, formata per far rispettare le severe norme della sharia.

Decine i morti di fame in assedio Yarmuk nel campo palestinese a periferia Damasco
Sono “decine” i civili morti di fame nel campo palestinese di Yarmuk, alla periferia di Damasco, assediato da due anni dalle truppe lealiste e palestinesi fedeli al regime siriano, mentre all’interno resistono forze ribelli e palestinesi loro alleate. Lo ha detto oggi all’ANSA Francesco Rocca, presidente della Croce rossa italiana e vice presidente della Federazione internazionale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa. “La gente sopravvive con 800 calorie al giorno, ed e’ costretta a mangiare l’erba”, ha aggiunto Rocca

Aisi, una dozzina foreign fighters italiani – Sono circa una dozzina i foreign fighters di nazionalità italiana, tra vivi e morti (è il caso del genovese Giuliano Delnevo, ucciso in Siria nel 2013). Complessivamente per l’Italia è passata circa una sessantina di combattenti andati nei teatri di guerra, la maggiora parte stranieri. Su di loro il monitoraggio è attento. Lo ha riferito – a quanto si apprende – il direttore dell’Aisi, Arturo Esposito – in audizione al Copasir. Esposito ha anche detto che non ci sono evidenze di terroristi infiltrati tra i migranti
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2015/02/24/siria-centinaia-cristiani-ostaggi-isis_7bbf4c02-ae21-45b9-bad4-2fe27a37b0d6.html
=========================
Up close look of IDF forces operation near the border with Gaza – CLICK if images do not display
Behind the Scenes Look at Latest Gaza Infiltration
Gaza-infiltration
Click here to watch Behind the Scenes Look at IDF Response to Gaza Infiltration
Ynet’s military reporter was with IDF forces near the border with Gaza when they were alerted that a Gazan was illegally crossing into Israel. The following video offers an inside look into the challenges faced by the IDF in securing Israel as more and more Gazans attempt to flee a dismal life in Hamas controled Gaza Strip.
http://www.israelvideonetwork.com/the-prime-minister-of-israel-has-called-on-everyone-to-spread-this-message-far-and-wide/
Source Ynet. *** The Real Reason Netanyahu Has to Speak to Congress That no one Seems to Understand
http://www.israelvideonetwork.com/if-you-really-think-israel-can-trust-obama-then-you-better-watch-this/
==============================
https://www.facebook.com/antimo.marandola è un perdente la verità non è in lui, è un ipocrita, anche se quello che lui dice è vero all’80%, lui rimane sempre una minaccia per il genere umano, difensore usuraio di Israele, quindi la più grande minaccia di Israele.. e per non rispondere alle mie domande che lui mi ha bloccato, ed anche se non mi ha bloccato con forzaisraele, lui comunque alle mie domande non risponde lo stesso!
===================
http://www.israelvideonetwork.com/the-prime-minister-of-israel-has-called-on-everyone-to-spread-this-message-far-and-wide/
http://www.israelvideonetwork.com/the-iranian-minister-of-destruction-just-sent-this-in-a-personal-video-message-to-president-obama/
===============
Popular Videos
 Do Not Stop Sharing This Until Every Person Who Cares About Women Sees This Do Not Stop Sharing This Until Every Person Who Cares About Women Sees This 266,041 views | under Most Watched http://www.israelvideonetwork.com/do-not-stop-sharing-this-until-every-person-who-cares-about-women-sees-this/
 A Gazan Arab Secretly Produced this Video for All to See! A Gazan Arab Secretly Produced this Video for All to See! 134,421 views | under Terrorism http://www.israelvideonetwork.com/a-gazan-arab-secretly-produced-this-video-for-all-to-see/
——————
 One of the Most Powerful Speeches in Washington on Netanyahu and Iran One of the Most Powerful Speeches in Washington on Netanyahu and Iran 58,519 views | under Politics http://www.israelvideonetwork.com/one-of-the-most-powerful-speeches-in-washington-on-netanyahu-and-iran/
———————
 This is The Reason Israel Will Attack Iran SOON This is The Reason Israel Will Attack Iran SOON 58,126 views | under Most Watched
 http://www.israelvideonetwork.com/this-is-the-reason-israel-will-attack-iran-soon/
============================
Bill Maher ABSOLUTELY CRUSHES Charlie Rose For Comparing Islam To Christianity
Charlie Rose hosts Bill Maher, stand-up comedian, television host, political commentator, writer, producer, and actor and now host of HBO’s Real Time with Bill Maher on the Charlie Rose show. Maher states a case for Islam being a bigoted and violent religion. Although Rose tries to argue, it’s hard to argue with the facts. Watch an interesting and fact laden interview where the facts are calmly laid on the table
http://www.israelvideonetwork.com/bill-maher-absolutely-crushes-charlie-rose-for-comparing-islam-to-christianity/

Boris Nemtsov, NON è UN OPPOSITORE, LUI è UNA SPIA UN TRADITORE, COME POTETE PRETENDERE, CHE, LE AUTORITà RUSSE POSSANO ANDARE AL SUO FUNERALE… LA CIA UNA OCCASIONE DEL GENERE, PER UCCIDERLO? NON POTEVA FARSELA SFUGGIRE! si come no NAZIEURO BILDENBERG IN VATICANO, PER SOFFOCARE LA SOVRANITà E LA AUTODETERMINAZIONE DEI POPOLI DEI POPOLI E PER VIOLARE IL PATTO SOCIALE E COSTITUZIONALE CON UN GOLPE DI CECCHINI DELLA CIA NATO.. AUGURI ] infatti le armi nucleari iraniane non sono meno pericolose della shariah… Iran Casa Bianca, Netanyahu non ha idee?
“Mentre Obama 322 “il teschio con le 666 ossa” lui si che ha una strategia, per impedire armi nucleari, ed uccidere il genere umano”. infatti, le armi nucleari iraniane non sono meno pericolose della shariah
==============================
https://www.facebook.com/antimo.marandola è un perdente la verità non è in lui, è un ipocrita, anche se quello che lui dice è vero all’80%, lui rimane sempre una minaccia per il genere umano, difensore usuraio di Israele, quindi la più grande minaccia di Israele.. e per non rispondere alle mie domande che lui mi ha bloccato, ed anche se non mi ha bloccato con forzaisraele, lui comunque alle mie domande non risponde lo stesso!
We need to stand with Israel. Jesus taught his followers to pray for unbelievers, Mohammad taught his to behead them There is a big difference! Muslims have been gaining in numbers and territory by torturing and killing unbelievers since the 7th century until the Ottoman empire was broken up after WWI in 1924. They enslaved and raped captive women and children during their rein of terror. They tried to invade Europe many times but were pushed back by Christians and the Crusades. Unless we know history we are fooled into believing terrorism is something new to Islam because of the “terrible things the United States is doing” or because ” Israel was made into a nation after WWII”. The truth is terrorist are following the teachings of the Quran just like they always have. Moderate Muslims are just the ones that don’t take the violent verses in the Quran, Hadith and Sharia law literally, the radical Muslims do. Islam seeks the establishment of Sharia law that calls for the submission and or death of unbelievers. Our constitution guarantees freedom of religion. Sharia law is, of its own nature, unconstitutional and can not be permitted in order to protect the very freedom of religion it seeks to destroy. The other problem with Islam is it isn’t just a religion, it is also a form of government that seeks to replace other forms of governments.
=================
Dobbiamo stare con Israele. Gesù insegnò ai suoi seguaci a pregare per i non credenti, Mohammad ha insegnato il suo decapitare loro C’è una grande differenza! I musulmani sono stati guadagnando in numero e del territorio da torturare e uccidere gli infedeli dal 7 secolo fino ottomano era rotto dopo la prima guerra mondiale nel 1924. Sono schiavi e violentato donne prigioniere e dei bambini durante il loro sfogo di terrore. Hanno cercato di invadere l’Europa molte volte, ma sono stati respinti dai cristiani e le Crociate. A meno che non si sa la storia che stiamo ingannati a credere terrorismo è qualcosa di nuovo all’Islam a causa delle “cose??terribili gli Stati Uniti sta facendo” o perché “Israele è stato trasformato in una nazione dopo la seconda guerra mondiale”. La verità è che terroristi stanno seguendo gli insegnamenti del Corano, proprio come hanno sempre fatto. I musulmani moderati sono solo quelli che non prendono i versetti violenti della legge Corano, Hadith e Sharia letteralmente, i musulmani radicali fanno. L’Islam cerca l’istituzione della sharia che prevede la presentazione e la morte o di non credenti. La nostra costituzione garantisce la libertà di religione. Sharia è, per sua natura, incostituzionale e non può essere ammesso al fine di proteggere la stessa libertà di religione che cerca di distruggere. L’altro problema con l’Islam è che non è solo una religione, ma è anche una forma di governo che cerca di sostituire altre forme di governo.
chi lucra con ISIS shariah è la Turchia, quindi, Turchia e Arabia Saudita dovranno pagare per i crimini della loro galassia jihadista! Dopo tutto i cristiani in Arabia Saudita sono gli schiavi a cui vengono confiscati i passaporti, e in Turchia i cristiani li hanno uccisi tutti, e i sopravvissuti 200.000 vivono nel terrore! La Turchia ha condannato a morte tutti i cristiani dell’Iraq loro erano 1,2 milioni. ] L’Isis ha ucciso i primi cristiani rapiti in Siria, nel governatorato di Hassake, al confine Nord-orientale con l’Iraq. L’archimandrita Emanuel Youkhana, che lunedì scorso riferì del rapimento, dà notizia ad Aiuto alla Chiesa che soffre dell’uccisione di 15 persone fra gli ostaggi “Molti di loro – afferma Youkhana – stavano difendendo i loro villaggi e le loro famiglie”. Nel villaggio di Tel Hormidz una donna è stata decapitata, mentre due uomini sono stati uccisi con colpi di arma da fuoco. Per ora non ci sono informazioni circa le esecuzioni subite dalle altre dodici vittime. L’archimandrita Youkhana, inoltre, informa che il numero dei rapiti è salito a circa 350. Oltre alle centinaia di persone menzionate la volta scorsa, parliamo di altri 80 abitanti del villaggio di Tel Jazira, 21 di Tel Gouran, 5 di Tel Feytha e 3 di Qabir Shamiya. Quasi tutti sono tenuti ostaggio nel villaggio sunnita di Um Al-Masamier. Altre 51 famiglie, “con circa 5 componenti a testa”, come riferisce Youkhana, sono state rapite a Tel Shamiram; ma di queste non si conosce la posizione precisa “Non sappiamo – continua l’Archimandrita – dove siano tenute in ostaggio. È probabile che siano stati portati nella regione del Monte Abdul Aziz, controllata dallo Stato Islamico”. Una fonte non confermata riferisce che si prepara, per venerdì 27 febbraio, un’esecuzione di massa nella Moschea di Bab Alfaraj, villaggio sunnita della zona. Nei 35 villaggi cristiano-assiri non è rimasto più nessuno coloro che sono riusciti a scappare lo hanno fatto verso la regione di Hassake o verso Qamishli “Le famiglie sfollate – riferisce Youkhana – sono 800 ad Hassake e 175 nel Qamishli”.

Rice Obama? così parlano i traditori della Patria ] [ Iran Netanyahu-U.s. tensions background. Kuwait newspaper, Obama threatened to shoot down Israeli fighter. ] perhaps, this was make more late, over the next few days, because the Pharisees Illuminati Satanists Freemasons became arrogant against Israel, because, they cannibals priest of satan Bush 322 Kerry, had seen, that, I had dissociated myself from this operation [NO! Netanyahu, him to do, guess to me about the imminent attack, he make know to me, if, I would have supported this operation.. so, IT was by ME, my will to THWART That attack, against on Iran,… Because, I HAVE HOPED that, IRAN he STATE SUBMISSION to me lorenzoAllah… in fact, at that time, Netanyahu and I, we have prevented the destruction of Assad, and our decision was providential, because, we do not have damaged the Russia, and, why, today all Syria would become a single Caliphate shariah, that, precisely this was the project by criminal 666 USA Turkish SAUDI caliphate. so, I was hoping for than the Iran, WITHDRAW its shariah, MURDERS and TERRORISM SHARIAH Hezbollah Lebanon, Palestinian, hamas would accept then My Kingdom of universal brotherhood to destroy the new world order of Satanists Freemasons moneylenders ed, I would have done with Palestinians the reign of Palestine, and to become, IRAN and Syria, an ally of Israel, against the Satanists Pharisees Salafis Freemasons CIA Turks Saudis the reign of the great Satan NWO IMF Spa Marduk agenda. BUT, I DID A BIG DICK AND… I MADE a BIG MISTAKE “them, the Arab League, all of them all Islamists shariah, they MUST ALL BE KILLED necessarily!
===========================
Russia, in migliaia per onorare Nemtsov ] OVVIAMENTE, TUTTA LA STAMPA MASSONICA OCCIDENTALE HA GIà CONDANNATO PUTIN.. ed è proprio questo l’elemento che dice “satana CIA fa le pentole, ma, non riesce mai a fare i coperchi” [ QUESTA è LA STESSA BRUTTA STORIA DELLA CIA, DEL GIUDICE UCCISO IN ARGENTINA… TUTTE LE NOSTRE VITE SARANNO, SEMPRE, IN PERICOLO, FINCHé, I SACERDOTI DI SATANA BUSH 322 KERRY SARANNO ANCORA AL POTERE, CON I LORO CULATTONI OBAMA GENDER, SODOMA A TUTTI IDEOLOGIA! PUTIN HA UN RATING DEL 86%, NON HA BISOGNO DI AMMAZZARE OPPOSITORI che sono cittadini comuni, che non hanno la forza neanche di avere un seggio in Parlamento!

Boris Nemtsov was killed in Moscow. [AND OF A TRAITOR, STOPS HIM, DO NOT KILL HIM, FOR DO OF HIM MARTYR.. That Is Why, ALL The CLUES Of THIS MURDER FALL, On CIA FOR THIS MURDER!
Boris Nemtsov è stato ucciso a Mosca. [ E LA SPIA DI UN TRADITORE, SI ARRESTA, NON SI UCCIDE PER FARNE UN MARTIRE.. ECCO PERCHé, TUTTI GLI INDIZI DI QUESTO OMICIDIO RICADONO SULLA CIA!

il rating di Putin ed e’ 86%, soltanto, la CIA poteva fare questo delitto contro Nemtsov, e contro il Giudice argentino.. in realtà lo sanno tutti che satana è la scimmia di Dio, così Obama è la scimmia di un Presidente, perché lo sappiamo tutti che il vero Presidente in USA è il sacerdote di satana Bush 322 NWO, SOLTANTO LA CIA PUò FARE QUESTO DELITTO, COME L’OMICIDIO DEL GIUDICE IN ARGENTINA, PERCHé, PUTIN NON HA NESSUN TIMORE DI TEMERE OPPOSITORI, LA SUA leadership è OLTRE OGNI STATISTICA [ Russia:ucciso leader opposizione Nemtsov ] FINCHé ESISTERà IL NWO FMI SPA, TUTTE LE NOSTRE VITE SARANNO SEMPRE IN PERICOLO [ allora, CHI è LA FECCIA DELL’INFERNO? ] I SATANISTI MASSONI usurai di potei occulti ed esoterici FED BCE, Banche Centrali
il rating di Putin ed e’ 86%, soltanto, la CIA poteva fare questo delitto contro Nemtsov, e contro il Giudice argentino.. in realtà lo sanno tutti che satana è la scimmia di Dio, così Obama è la scimmia di un Presidente, perché lo sappiamo tutti che il vero Presidente in USA è il sacerdote di satana Bush 322 NWO [ allora, CHI è LA FECCIA DELL’INFERNO? ]
Unius REI universal brotherhood said ” I SATANISTI MASSONI usurai di potei occulti ed esoterici FED BCE, Banche Centrali di assassini Spa, Rothschild, Baal Peor, SPA FMI BANCA MONDIALE alto tradimento, IN tutte le false democrazie massoniche senza sovranità monetaria, in VATICANO BILDENBERG? Marduk ha fatto i goym israeliani bestia che sono tutti i giudei senza genealogia paterna. loro NON RIUSCIRANNO MAI A CONVINCERE I POPOLI EUROPEI, CHE, I RUSSI SONO I NOSTRI NEMICI! BUSH 322 LaVey Kerry 666 Merkel Cameron, non ha importanza, per quante volte, ti puoi FOTTIre, OBAMA GENDER nel suo lurido sporco di perversione sessuale perché, la Russia è Europa, e tu non riuscirai mai ad ottenere una guerra tra fratelli! Eppure tu sinagoga di satana, tu hai i peggiori criminali, nazisti, maniaci religiosi, ipocriti shariah di tutta la storia del Genere umano loro sono la LEGA ARABA, che, tutti loro sono di fronte a te! ] SOLTANTO LA CIA PUò FARE QUESTO DELITTO, COME L’OMICIDIO DEL GIUDICE IN ARGENTINA, PERCHé, PUTIN NON HA NESSUN TIMORE DI TEMERE OPPOSITORI, LA SUA leadership è OLTRE OGNI STATISTICA [ Russia ucciso leader opposizione Nemtsov ] FINCHé ESISTERà IL NWO FMI SPA, TUTTE LE NOSTRE VITE SARANNO SEMPRE IN PERICOLO
===========================
Iran retroscena tensioni Netanyahu-Usa. Giornale Kuwait, Obama minaccio’ di abbattere caccia israeliani.. ] forse, questo avvenne tardivamente, nei giorni successivi, perché i farisei Illuminati, satanisti massoni divennero arroganti contro Israele, perché, avevano visto, che, io mi ero dissociato da questa operazione [ NO! Netanyahu, mi fece intuire circa l’imminente attacco, per sapere, se, io avrei sostenuto l’operazione.. quindi, SONO STATO IO, A SVENTARE QUELL’ATTACCO contro l’Iran.. PERCHé, IO HO SPERATO CHE, L’IRAN MI DICHIARASSE SUDDITANZA… infatti, a quel tempo, io e Netanyahu, noi abbiamo impedito la distruzione di Assad, e la nostra scelta, fu provvidenziale, perché, noi avremmo danneggiato la Russia, e perché, oggi tutta la Siria sarebbe diventata un solo califfato shariah, che, proprio questo era il progetto di USA SAUDITA TURCO.. così, io speravo che l’Iran, RINUNCIASSE ai suoi OMICIDI shariah, ED AL TERRORISMO DELLA SHARIAH Hezbollah libano, hamas palestinesi, che, accettasse quindi il mio regno della Fratellanza Universale per distruggere il Nuovo Ordine mondiale dei satanisti massoni usurai ed, io avrei fatto con i palestinesi il regno di Palestina, e per diventare, l’IRAN e la SIRIA, un alleato di Israele, contro, i satanisti farisei salafiti massoni CIA Turchi Sauditi il regno del grande Satana. MA, IO HO FATTO UNA GRANDE CAZZATA… IO HO FATTO UN GRANDE ERRORE “LORO, tutta la LEGA ARABA, loro tutti gli islamici shariah, loro DEVONO ESSERE TUTTI UCCISI necessariamente!
=========================
Open LETTER to Pope FRANCESCO] of course, you have begun to make bullying against me, in order to please the King of Jordan Nazi shariah war, criminal, killer religious maniac, against, all dhimmi, slaves Christians in Jordan and, in all arab league shariah, that, they cannot marry a christin the Muslim girl, etc.. of all crimes against mankind and against all human rights, of which you are also became, an accomplice to them in the UN, because, thou hast made me, a persecuted politician. Yet, you are clergy that you can’t do politics together with the Freemasons, Bildenberg moneylenders Rothschild Imf Spa Nwo, that, they received 640 excommunications by the Catholic Church, to have brought you all this cursing, cons the Church of Christ, and, I am a layman, that has the duty of doing politics. and that, I represent, both politically the Kingdom of God, that, all Christian martyrs, that, you die by the millions, because, you have not yet convicted the shariah nazi. But, I am, too, the realization politics, of the promise of Jesus on the day, of his Ascension, that is, to realize the Kingdom of Israel.. sure, thou hast taken away the Ministry of Acolyte, after 32 years, as a Nazi, without reasons, and now you can, too, continue to remove, my teaching of religion, continuing in your criminal behavior, willfully confusing, destroying, persecuting, and economically damaging my life. to give emphasis to the shameful documentation by unknown all slander of the Antichrist GENDER, Freemason, atheist, of maximalists, malignant Communists, that, who wanted, do of many Italian school is made, by automatic promotions a dogs and beasts without a minimum requirements, teaching them no disciplinary, and, which is this that can be the Italian school for criminal scam banking seigniorage higher masons of the social engineering in history they wanted to achieve “a nation of sheep slaves flock” so they have hated me for my virtue, and for my testimoniaza, because I’ve always been a son of God.. and why, they do not believe that the school should be a suitable tool for the dissemination of all ideas, which, Mons. Monterisi (School Office Director of the Curia, heedless of many crucified destroyed who have disappeared from many institutes of our province, etc…) has gathered against me in these 26 years teaching all these slander!.. Yet, I will go over well, also in this your evil test. as always, to win of victory, in victory. in fact, God gave me this Ministry invincible and aggressive politician, to punish all my idiot enemies in all the world, and to be I, the King of Israel Metaphysical forever and ever lorenzoJHWH, so even, if, I die physically, I will always, and to realize the political mandate, that God JHWH entrusted me! still, my authority, might not be ever found on religion or the Bible, no. but, only on the basis of a rational structure agnostic founded for rational natural law, and, for rational the universal law, that, i represent, as, a cultural support to achieve my universal brotherhood against, all geopolitical, and, against imperialism so, that’s why, I’m the only solution in ORDER to AVOID WORLD WAR! However, I’m the one that would have less problems to face a world war, because every fact event must necessarily fall under my discretion, and, under my judgment! and, because Abdullah bin Abdulaziz, the King of Saudi Arabia, serial killer of all the martyrs Christians and all Muslims lay, gave a sword to vassal to his Holiness Benedict XVI, you try to hit me, with that sword shariah to achieve your global Caliphate, shariah, new world order, that your JaBullOn Allah666 can triumph over the world.. given, that for you people who voted for the secession, in the Donbass, is not legitimate people, while for you, it is legitimate, to do a CIA Coup, in Kiev, and… Sure, YOU CAN MAKE, of yourself MY enemies, because, I am a MICROBE a JUSTICE, that, can be SUPPRESSED easily, and therefore, YOU are a COWARD, who is AFRAID of the powerful Illuminati pharisees satanists all my Jewish subjects, which they are forced to be with me, to do of me a INNOCENT SACRIFICE, also you, as, a satanist.. And if I were the strongest I UNIUS REI? AND IF I’M NOT ABLE TO STOP THE DEVASTATING DEMOLITION WORK, WHICH, MY MINISTERS ANGELS WILL BEGIN TO MAKE against ALL MY ENEMIES? Actually I BELIEVE that, for a CHRISTIAN, THEN, it would not be WRONG to BEGIN, without HYPOCRISY, to walk in the WAY of Truth, Because, Jesus SAID “ONLY the truth will make you free!” okay i am doing good i was just wondering may be you have heard the good news yet? [Gaza Terror Group Training Women to Become Jihadists. female-jihadis.

open LETTER to Papa FRANCESCO ] CERTO, tu hai incominciato a fare del bullismo contro di me, per accontentare il Re di Giordania assassino criminale nazista, maniaco religioso, di schiavi dhimmi, visto che un cristiano in Giordania non può sposare una ragazza musulmana, ecc.. di tutti i crimini contro il genere umano e contro tutti i diritti umani, di cui anche tu sei diventato un loro complice in Onu, perché, tu mi hai fatto diventare me, un tuo perseguitato politico.. eppure, tu sei il clero che tu non puoi fare politica insieme con i Bildenberg massoni, usurai Rothschild Fmi Spa, che, hanno ricevuto 640 scomuniche dalla Chiesa Cattolica, per avere portato tu tutta questa maledizione, contro la Chiesa di Cristo, ed, io sono un Laico, che, ha il dovere di fare politica. e che, io rappresento politicamente sia il Regno di Dio, che, i martiri cristiani, che, tu fai morire a milioni, perché, tu non hai ancora condannato la shariah. Ma, io sono, anche, la realizzazione della promessa politica di Gesù nel Giorno della sua Ascensione, cioè, di realizzare il Regno di Israele.. certo, tu mi hai tolto il ministero di Accolito, ed ora, tu mi puoi, anche, continuare a togliere, l’Insegnamento della Religione, continuando nel tuo ostinato comportamento criminale, confondendo, distruggendo, perseguitando, e danneggiando economicamente la mia vita. per dare enfasi alla vergognosa documentazione di calunnie indimostrabili dell’anticristo GENDER, Massone, Ateo, di Presidi massimalisti, comunisti maligni che hanno voluto, che molta scuola italiana sia fatta, di promozioni automatiche a cani e bestie pur senza requisiti minimi, ne didattici e ne disciplinari, che è questa la scuola italiana che i più alti muratori di ingegneria sociale della storia hanno voluto realizzare “un popolo branco di pecore” quindi, proprio loro mi hanno odiato per la mia virtù, e per a mia testimoniaza, perché io sono sempre stato un Figlio di Dio.. e perché, loro non credono che la scuola debba essere un idoneo strumento per la diffusione di tutte le idee, che, Mons. Monterisi ( Direttore Ufficio Scuola della Curia, incurante dei crocifissi che sono spariti da molti Istituti della nostra provincia, ecc.. ) ha raccolto contro di me in questi 26 anni di insegnamento tutte queste indimostrabili calunnie!.. eppure, io supererò anche, questa prova.. infatti, Dio mi ha dato questo ministero politico invincibile ed aggressivo, per punire tutti i miei nemici, e per essere io, il Metafisico Re di Israele in Eterno, quindi, anche se, io muoio fisicamente, io riuscirò sempre, e comunque a realizzare il mandato politico, che Dio JHWH mi ha affidato! eppure, la mia autorità, non si potrebbe mai fondare sulla religione o sulla Bibbia, ma, unicamente sulla base di una struttura razionale agnostica fondata sulla Legge Naturale e la Legge Universale, che rappresentano, il supporto culturale per realizzare la Fratellanza Universale e il superamento della geopolica imperialismo QUINDI, ECCO PERCHé, IO SONO L’UNICA SOLUZIONE PER POTER EVITARE LA GUERRA MONDIALE! Tuttavia, io sono quello che avrebbe meno problemi ad affrontare una guerra mondiale, perché ogni realtà deve cadere necessariamente sotto il mio giudizio, e sotto la mia sentenza! e poiché, Abdullah bin Abdulaziz, il re dell’Arabia Saudita, regalò una spada di vassallo a Sua Santità Benedetto XVI, tu puoi provare a colpirmi con quella spada per realizzare il tuo Califfato mondiale, shariah, Nuovo Ordine Mondiale, affinché il tuo JaBullOn possa trionfare sul mondo.. dato che per te il popolo che ha votato la secessione nel Donbass, non è legittimo, mentre per te è legittimo un Golpe della CIA a Kiev… CERTO, TU PUOI FARE IL MIO NEMICO, PERCHé, IO SONO UN MICROBO LA CUI GIUSTIZIA PUò ESSERE SOFFOCATA FACILMENTE, E QUINDI, TU SEI UN CODARDO, CHE, HA PAURA dei potenti, PER LASCIARE SACRIFICARE UN INNOCENTE.. E SE, INVECE FOSSI IO IL PIù FORTE io UNIUS REI? E SE, INVECE, IO NON SONO CAPACE DI FERMARE LA DEVASTANTE OPERA DI DEMOLIZIONE, CHE, I MIEI MINISTRI ANGELI INIZIERANNO A FARE CONTRO TUTTI I MIEI NEMICI? IN REALTà IO CREDO, CHE, PER UN CRISTIANO, POI, NON SAREBBE SBAGLIATO DI INCOMINCIARE, SENZA IPOCRISIA, A CAMMINARE SULLA VIA DELLA VERITà, PERCHé, GESù HA DETTO “SOLTANTO LA VERITà VI RENDERà LIBERI!” okay i am doing good i was just wondering may be you have heard the good news yet? [ Gaza Terror Group Training Women to Become Jihadists. female-jihadis. Click here to watch Gaza Terror Group Training Women to Become Jihadists. Hezbollah’s Al-Manar TV recently aired a report which featured Gazan women training in the use of weapons and explosive devices in the Al-Nasser Salah Al-Din Brigades, the “military wing” of the Popular Resistance Committees.
=====================================
At 61 that is about all I can do. If you are mounting another crusade, you need able bodied young men. My hubby is in a wheelchair and fighting cancer, so he is not able to do much but pray either. ] answer [ This is not a problem for me, God JHWH, he has provided ME, an army of angels, I’m UNIUS REI! questo non è un problema per me, Dio JHWH, EGLI mi ha messo a disposizione un esercito di angeli, io sono UNIUS REI!
Dick GENTILONI, ANTICHRIST PRESIDENT Blackjack YOU’RE doing AMUSE YOU all Muslims SHARIAH in the world SATAN ALLAH QURAN the BEAST FALSE PROPHET in hell with you NEW UN HUMAN RIGHTS HAMAS SHARIAH! BUT, if the priests of the temple for Jerusalem have cursed the Old Testament with the corrupt, only three verses, Satanic as the Koran which contains the 40% of all the shit in the Bible of Satan Kerry 322 LaVey? It is therefore impossible for any Islamic to enter paradise! Central African Republic] not just terrorism. Summary groups of Fulani Muslims attacked breeders e literally destroyed some villages in the province of Nana Grebizi. Islamic extremism in the form of terrorist movements it is not the only source of persecution in Africa, but for the atrocity of the attacks by Boko Haram, Seleka, Al-Shabaab, etc. risks of obscure other disruptive forms by oppression of Christians. Today, we speak of the Central African Republic, which occupies the No. 17 of WWList 2015, since, in the last days are happening things hardly clear in news periodicals. Groups by breeders Fulani Muslims they attacked, and literally destroyed some villages in the province by Nana Grebizi, kidnapping 3 people between where a shepherd. It did Monday 16 February while herds of them invading crops property of Christian communities, these heavily armed Fulani farmers invaded These terrorizing villages Christians, pillaging and property setting fires. Also some churches were burned, and some missionary centers were vandalized. These breeders are Muslims who are not necessarily part of extremist movements, but how in Nigeria, Niger and other regions they represent a thorn in the side of Christian communities (more devoted to agriculture), because use a violent colonization system. So not only the extremist movements that occupy the front pages of newspapers to create persecution cons Christians, but even these Muslim Fulani farmers and, as you can see, too the Central African Republic it is hit. In the area of Kaga-Bandoro, then, There have been linked to aggression Seleka (rebel group in 2013, having attacked the power structures of the country), with the kidnapping of Bongo Christian, Pastor the Foursquare Gospel Church. Gaurav Pastor Vincent the same Foursquare Gospel Church (head of Kaga-Bandoro) and President of the Evangelical Alliance churches said he was deeply disturbed, from recent events, with an emphasis on atmosphere by terror who leave these events within the community of Christians, many of whom decide to escape from most targeted areas. On the other hand it should be noted well the kidnapping of a Christian politician, Armel Ningatoloum Sayo, Minister of Sport and of youth, by militias linked to the anti-Balaka (born in reaction to Seleka). About this open doors is active in refugee camps were born from previous attacks in various locations, including the capital, Bangui.
cazzo GENTILONI, ANTICRISTO PRESIDENTE Manganello VOI STATE A FARE DIVERTIRE TUTTI I MUSULMANI SHARIAH DEL MONDO DI SATANA ALLAH CORANO LA BESTIA FALSO PROFETA ALL’INFERNO INSIEME A VOI ONU, NUOVI DIRITTI UMANI HAMAS SHARIAH! MA, se, i sacerdoti del Tempio di Gerusalemme hanno maledetto il Vecchio Testamento con il corrompere, soltanto tre versetti, come è satanico il Corano che contiene il 40% di tutta la merda della Bibbia di satana Kerry 322 LaVey? è quindi impossibile, anche, per un qualsiasi islamico di poter entrare in paradiso! ] Repubblica Centrafricana non solo terrorismo. Sintesi gruppi di allevatori musulmani Fulani hanno attaccato e letteralmente distrutto alcuni villaggi della provincia di Nana Grebizi. L’estremismo islamico nella forma dei movimenti terroristici non è l’unica fonte di persecuzione in Africa, ma, per l’atrocità degli attacchi di Boko Haram, Seleka, Al-Shabaab, ecc. rischia di oscurare altre forme dirompenti di oppressione dei cristiani. Oggi, vi parliamo della Repubblica Centrafricana, che, occupa il 17° posto della WWList 2015, poiché, negli ultimi giorni stanno accadendo cose di cui difficilmente troverete notizie chiare nei periodici. Gruppi di allevatori musulmani Fulani hanno attaccato e letteralmente distrutto alcuni villaggi della provincia di Nana Grebizi, rapendo 3 persone tra cui un pastore. Accadeva lunedì 16 febbraio, mentre le mandrie di loro proprietà invadevano le colture delle comunità cristiane, questi allevatori Fulani pesantemente armati invadevano i succitati villaggi terrorizzando i cristiani, saccheggiando proprietà e appiccando incendi. Anche alcune chiese sono state date alle fiamme e alcuni centri missionari sono stati vandalizzati. Questi allevatori sono musulmani che non fanno necessariamente parte di movimenti estremisti, ma come in Nigeria, Niger e altre regioni rappresentano una spina nel fianco delle comunità cristiane (più dedite all’agricoltura), poiché utilizzano un sistema di colonizzazione violenta. Quindi non sono solo i movimenti estremisti che occupano le prime pagine dei giornali a creare persecuzione contro i cristiani, ma, anche questi allevatori musulmani Fulani e, come si vede, anche la Repubblica Centrafricana ne è colpita. Nella zona di Kaga-Bandoro, poi, vi sono stati aggressioni riconducibili, ai Seleka (gruppo di ribelli che nel 2013 aveva attaccato le strutture del potere del paese), con il rapimento di Bongo Christian, pastore della Foursquare Gospel Church. Il pastore Enza Vincent della stessa Foursquare Gospel Church (sede di Kaga-Bandoro) e presidente dell’Alleanza Evangelica delle Chiese si è detto profondamente turbato dai recenti avvenimenti, ponendo l’accento sull’atmosfera di terrore che lasciano questi eventi nella comunità dei cristiani, molti dei quali decidono di fuggire dalle zone più bersagliate. D’altra parte va segnalato anche il rapimento di un politico cristiano, Armel Ningatoloum Sayo, Ministro dello Sport e dei Giovani, da parte di milizie collegate agli anti-Balaka (nate in reazione ai Seleka). A proposito di questo Porte Aperte è attiva nei campi profughi nati dai precedenti attacchi in varie località, compresa la capitale Bangui.
Presidente della Repubblica – Sergio Mattarella, MANGANELLO del Popolo Italiano ] Erdogan ha detto che 8 Nazioni, appartengono alla Turchia, e che, tra pochi anni lui avrà un esercito di 20milioni di soldati, infatti, lui ha ordinato la edificazione di una Moschea, in ogni scuola.. TU NON DEVI DIVENTICARE COME LA TURCHIA FU FERMATA AD ALBAREALE (Vienna) da San Lorenzo da Brindisi, e fu fermata dalle galeazze veneziane nelle acque di LEPANTO, in modo miracoloso dato che, erano forze militari 6volte superiori alle nostre! POICHé, TU SEI IL TRADITORE, CHE, RUBAre ALLA nostra COSTITUZIONE DEL POPOLO ITALIANO IL SIGNORAGGIO BANCARIO, PER FARE PAGARE IL DENARO IL 270%, DEL SUO VALORE (Scienziato Giacinto Auriti) e per realizzare, un relativo, conseguente e forzoso prelievo fiscale dell’80%, e, poiché, oltre a non avere le risorse economiche, tu non hai neanche le risorse politiche per poter subito uscire da Europa e NATO.. poi, è chiaro, che, tu non riuscirai mai a militarizzare il popolo italiano, così come è militarizzato il popolo israeliano.. quindi, non c’è nessuna speranza, per noi Grecia, Balcani, Israele, Egitto, Iraq, Siria, ecc.. di non essere fagogitati nel nuovo impero ottomano che Erdogan ha giurato a King Saudi Arabia salafita wahhabita, saudita califfato sharia Isis shariah di realizzare

Presidente de la República-Sergio Mattarella, porra del pueblo italiano] Erdogan dijo 8 países, pertenecen a Turquía y que, en pocos años tiene un ejército de 20 soldados, de hecho, ordenó la construcción de una mezquita, en cada escuela,… No tienes que DIVENTICARE Cómo Turquía fue detenido en ALBAREALE (Viena) de San Lorenzo de brindis y fue detenido por los venecianos mahonas en LEPANTO, milagrosamente desde entonces, fueron las fuerzas militares superior nuestro 6volte! Porque tú eres el traidor, que roban nuestra Constitución Inglés Banco SEÑOREAJE popular, para pagar el dinero del 270% de su valor (Giacinto Auriti científico) y hacer un hipervínculo su, resultante ejecución pago del 80% recaudación de impuestos y, porque además no tener recursos económicos, no tiene tampoco los recursos políticos para inmediatamente salir de Europa y la OTAN. Entonces, queda claro que no a militarizar el pueblo italiano, así como está militarizado el pueblo de Israel. Por lo tanto, no hay esperanza para nosotros Grecia, los Balcanes, Israel, Egipto, Irak, Siria, etc… No ser fagogitati en el nuevo imperio otomano que Erdogan prometido en rey Arabia Saudita Arabia Saudita salafista, wahabita la sharia Isis califato islámico de cuenta

Papa FRANCESCO ] quando, io venerdì alle ore 9,30, io vado in udienza da Mons. FRANCESCO CACUCCI, che, per sua bontà, mi ha convocato, soltanto dopo, che, lui ha sentito da me che, i Bildenberg amano il loro JaBullOn in Vaticano? OK QUANDO IO ENTRO DAL MIO ARCIVESCOVO? IO VOGLIO TROVARE IL TE CALDO CON I BISCOTTINI!

NEANCHE SATANA, CON TUTTA LA SUA FANTASIA, AVREBBE SAPUTO FARE TUTTE LE ROVINE CHE GLI USA, E LORO SHARIAH LEGA ARABA HANNO FATTO IN IRAQ, SIRIA, LIBIA KOSOVO, UCRAINA E NIGERIA
 Le Président de la République-Sergio Mattarella, NIGHTSTICK populaire italien] Erdogan dit 8 pays, appartiennent à la Turquie et qui, en quelques années il aura une armée de 20 millions de soldats, en fait, il ordonna la construction d’une mosquée, dans toutes les écoles,… VOUS n’avez pas à DIVENTICARE Comment la Turquie a été arrêtée à ALBAREALE (Vienne) de San Lorenzo da Brindisi et a été arrêtée par les galéasses vénitiennes en mer LEPANTO, miraculeusement depuis lors, ils islamique étaient des forces militaires supérieure notre 6volte nous! Parce que, vous êtes le traître, qui volent notre Constitution Spa Banque arnaque anglais SEIGNEURIAGE bancaire populaire, à la rémunération de nos argent, les 270 %, de sa valeur (Giacinto Auriti scientifique) et, pour atteindre, un parent, qui a suivi et application de paiement de 80 %, de taxe levy et, parce que, de plus pour ne pas avoir de ressources économiques, vous n’avez pas soit les ressources politiques à immédiatement sortir de l’Europe et l’OTAN… Ensuite, il est clair que vous ne serez pas jamais à militariser le peuple italien, ainsi que est militarisé le peuple israélien. Par conséquent, il n’y a aucun espoir pour nous Grèce, Balkans, Israël, Egypte, Irak, Syrie, etc… à ne pas être fagogitati dans le nouvel Empire Ottoman, qui Erdogan s’est engagé au roi Arabie saoudite Saudi salafistes, wahhabites charia Isis califat charia juré de réaliser aux Pharisiens Bush Kerry 322 LaVey Antony Nwo

Insighter… why the jew pollards here not replying holohoax,911 truth? are they ashamed, God forbid!
Reply… Italian President FRANCESCO COssiga, he said and wrote “everyone knows that 11-09, is a fake assassination attempt made by CIA and MOSSAD, for attacking iraq and afganistan.”. islaic salafis saudi arabia, Satanists Freemasons Pharisees rothschild IMF, took power for kill Israel.
Président de l’italien FRANCESCO COssiga, il a dit et a écrit “tout le monde sait que 11-09, est une tentative d’assassinat faux faite par la CIA et du MOSSAD, pour attaquer l’Irak et afganistan.”. islaic salafistes Arabie saoudite, pharisiens de francs-maçons satanistes rothschild FMI, a pris le pouvoir pour Israël de tuer.
Presidente italiano FRANCESCO COssiga, lui ha detto e scritto “sanno tutti che 11-09, è un falso attentato fatto da CIA E MOSSAD, per aggredire iraq e afganistan”.. satanisti massoni farisei rothschild fmi, hanno preso i potere!
================================
cazzo GENTILONI, ANTICRISTO TU SEI UNA MINACCIA PER LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! EGITTO DICHIARA CHE HAMAS è UN TERRORISTA, E TU, INVECE TU DICI CHE è GIUSTO PER LA SHARIAH SAUDITA TURCA IRAN ECC.. ONU HAMAS, DI UCCIDERE MARTIRI CRISTIANI DHIMMI SCHIAVI IDOLATRI.. TU SEI LA BESTIA JABULLON DI UN MASSONE IN VATICANO! POI, HAMAS DICE “IO DEVO UCCIDERE ISRAELE, E POI DEVO UCCIDERE ANCHE TE, COME UN CROCIATO SE TU VAI A BOMBARDARE IL MIO ISIS bOKO hARAM SHARIAH IN LIBIA!” Per i giudici egiziani Hamas, il movimento politico palestinese che dal 2007 è al governo nella Striscia di Gaza, è “un’organizzazione terroristica”. La sentenza è stata emessa oggi dal Tribunale per gli affari urgenti del Cairo, ricalcando la decisione presa un mese fa da un altro tribunale della capitale, che aveva bollato come terrorista il braccio armato del movimento, le Brigate Ezzedin el Qassem. Nella stessa giornata la Corte d’appello del Cairo ha confermato la condanna a morte per quattro esponenti dei Fratelli Musulmani ed ha condannato all’ergastolo altri quattordici dirigenti della confraternita. Tra questi la Guida Suprema Mohamed Badie, l’uomo d’affari con nazionalità egitto-americana Khairat El Shater, l’ex presidente del partito Giustizia e Libertà, Saad el Katatni, l’ex segretario generale, Mohamed el Beltagi e l’ex vicepresidente, Essam El Aryan. Dick GENTILONI, ANTICHRIST YOU are a THREAT to the SURVIVAL of mankind! EGYPT DECLARES that HAMAS is a terrorist, and you instead YOU SAY that it is right, for the TURKISH IRAN NUCLEAR CALIPHATE SAUDI SHARIAH ETC.. HAMAS, BY UN TO DO DHIMMI CHRISTIANS MARTYRED SLAVES KILLING IDOLATERS.. YOU ARE THE BEAST JABULLON OF A FREEMASON IN THE VATICAN! LATER, HAMAS SAID “I MUST KILL ISRAEL, AND THEN I HAVE TO KILL YOU, LIKE A CRUSADER IF YOU GO TO BOMBARD MY ISIS SHARIAH IN LIBYA.” Egyptian judges for Hamas, the Palestinian political movement from 2007 is the Government in the Gaza Strip, is “a terrorist organization”. The ruling was issued today by the Court for urgent Affairs in Cairo, following the decision taken a month ago by another court in the capital, which had branded as terrorist, the movement’s armed wing, Ezzedin el-Qassem brigades. On the same day the Cairo Court of Appeal upheld the death sentence for four members of the Muslim Brotherhood and sentenced to life imprisonment other fourteen leaders of the brotherhood. These include the Supreme Guide Mohamed Badie, the businessman with Egypt-American nationality Khairat El-Shater, the former Chairman of the justice and Freedom Party, Saad el-Katatni, former Secretary General, Mohamed el-Beltagi and the former Vice-President, Essam El Aryan.
========================================================
 CAZZO SATANA, MA, QUALCUNO RIESCE A LEGGERMI SU https://www.facebook.com/giorgiameloni.paginaufficiale?fref=photo TU LO SAI CHE QUANDO IO MI ARRABBIO, IO HO L’ISTINTO DI UCCIDERE I SATANISTI MASSONI, ED ASSASSINI COMPLICI IN TUTTO IL MONDO! PRIMA ALMENO GLI AGENTI DELLA CIA, MI INSULTAVANO SU ANSA, ADESSO NON MI PARLA PIù NESSUNO!
lettera aperta a Rothschild Spa Banca Mondiale, per un suo goym dalit dhimmi schiavo l’animale dalla forma umana, che ha detto il talmud di satana, che, il tuo dio Marduk ha creato per essere distrutto, l’idolatra di un martire cristiano in shariah demoni LEGA ARABA from Pakistan.. se, i Governi massonici sevono rubare per te il signoraggio bancario 100%, il debito Pubblico 100%, e la riserva frazionaria 70%, per avere noi un costo del denaro del 270%, (scienziato Giacinto Auriti) che è pari ad un prelievo fiscale dell’80%, poi, è chiaro che i Governi non hanno la moralità, e neanche, le risorse economiche, per perseguire i criminali che fanno le truffe contro, i più poveri e più disperati uomini del pianeta! ] lui ha perso 2000 dollari per la truffa di un falso vescovo Titus facebook.com/Bishop.Titus Sir here is Bishop Titus phone numbers. +27214429600 or +22966551286 e per sua sorella mandarinoriental.hotelcanada@yahoo.ca.. e per false ambasciate del Canada canadiantouristcoordinatorboard@yahoo.ca departmentcanadaimmigration@gmail.com pakistanembassy@mail2kenny.com [ Ciao Signore come stai, Signore che dirvi prima polizia del pakistan non può fare qualche cosa per me perché prendono anche molti soldi per fare qualche cosa per i popoli, quindi non posso andare là perché non ho soldi. nel pakistan polizia è anche ladro e froud, quindi non sono pronto ad andare alla polizia, prego il Signore che fare qualche cosa per me, Io sono alos, sono molto molto preoccupata della mia vita, perché prima di tutto non ho nessun lavoro, e seconda non sono indietro il mio denaro e Pasqua è venuta presto, e non ho soldi per mio bambini, vestiti e le scarpe è anche rotto non posso comprare alcuni uno nuovo per favore signore fare qualche cosa per me per favore signore colect qualche soldo da qualche uno che sono pronti ad aiutare per me sarà grazie a voi
CAZZO SATANA, MA, QUALCUNO RIESCE A LEGGERMI SU https://www.facebook.com/giorgiameloni.paginaufficiale?fref=photo
PRIMA GLI AGENTI DELLA CIA MI INSULTAVANO SU ANSA, ADESSO NON MI PARLA PIù NESSUNO!
hello sir how are you, sir i tell you before police of pakistan can not do some thing for me because they also take lot of money to do some thing for peoples so i can not go there because, i have no money, in the pakistan police is also thief and froud, so i am not ready to go the police
please sir you do some thing for me
i am alos, i am very very worried about my life because first of all i have no job and second one they are not back my money and easter is coming soon and i have no money for my childern clothes and my shoes is also broken i can not buy some new one please sir do some thing for me please sir collect some money from some one which are ready to help for me i will be thanks to you
====================
Mt 5.38-45, Amar a los Enemigos, Padre Bueno, tu nos miras sin juzgarnos porque tu conoces nuestra historia… Ayúdame a ver de otra manera a la gente que me hace mal, a no juzgarle, a entender que detrás de esa violencia hay un ser humano que en su infancia no tuvo amor; ayúdame a ver de manera diferente la justicia, a no querer venganza contra mis enemigos, sino a desearles el bien.
JESÚS, me ha dicho que oré por los que me maldicen y me hacen mal, que ame a mis enemigos…. Si, son malos por fuera, pero por dentro sufren igual o más que yo….enséñame a mirarles de manera nueva y diferente. Padre hoy quiero pedirte por la gente que en este mundo me ha traído males, hoy quiero aprender de Jesús tu hijo que es manso y humilde de corazón y quiero dejar a un lado la violencia y la venganza,
Hoy quiero bendecir a los que me maldice quiero poner la otra mejilla pues sólo haciendo el bien se vence el mal
hoy quiero dejar de juzgar a la gente y poner en tus manos todas las injusticias hoy quiero que me enseñes a buscar hacer de este mundo un mundo más justo pero con la justicia de tu Reino.
por tu hijo Jesucristo, Amen. Leer Mt 5.38-45. Bendiciones +
Mt 5,38-45. Amare i nemici. Buon padre, tuo US guardare senza giudicare noi, perché si sa la nostra storia… Aiutami a vedere altre persone che mi fa male, non giudicare voi, per capire che dietro questa violenza, c’è che un essere umano nella sua infanzia non amava; Aiutami a vedere la giustizia in modo diverso, che non vogliono vendetta contro i miei nemici, ma per augurare loro buona.
Gesù, ha detto a me che ho pregato per coloro che mi maledicono e mi fanno male, che amo i miei nemici… Se sono cattivi sull’esterno, ma dentro sono uguale a o più di me… mi insegni a guardarli in modo nuovo e diverso. Padre oggi vi chiedo di popolo che questo mondo mi ha portato Mali, oggi vuole imparare, di Gesù, tuo figlio, che è mite ed umile di cuore, e voglio mettere da parte la violenza e la vendetta,
Oggi che voglio benedire chi maledetto me voglio porgere l’altra guancia come solo facendo bene vince il male
Oggi voglio smettere di giudicare le persone e mettere nelle vostre mani tutte le ingiustizie oggi mi vuole insegnare a guardare rendono questo mondo un mondo più giusto con la giustizia del tuo regno.
dal tuo figlio Gesù Cristo. Amen. Leggere Mt 5,38-45 Benedizioni +

Questo commento è una raccolta di molti articoli differenti che ho montato. Basta, 322, Nwo 666 Obama Lega araba, nazioni della CIA di tutte le, far finta di combattere il jihadista. Galassia. Perché è la shariah, che deve essere condannata, Erdogan shariah è assassino seriale di martiri cristiani e complice di ISIS shariah! Erdogan è stabilire uno stato islamico fascista… 100 anni fa criminali musulmano turco-ottomano commesso il genocidio armeno, gli stessi criminali musulmani turchi, commettendo un altro genocidio con supporto ISIS e altri gruppi terroristici. Erdogan ONU USA CIA Oic shariah? sono i serial killer, di maniaci religiosi, contro Christian Innocenti Martiri, e la Lega araba sono complice di shariah ISIS tutti! Così tutti i cristiani sono estinti nella lega araba dopo 1400 anni di maledizione islamica…
Mentre, che hanno preparato l’articolo? non sa, che Erdogan è in combutta, per uccidere i martiri cristiani cristiani assiri blocchi di Turchia, da in fuga oltre il confine come ISIS ora detiene prigionieri 262 cristiani
NON buone notizie per i cristiani, da criminali islamista della Turchia, non è aiutare i cristiani a GET AWAY, ma invece sta aiutando ISIS shariah, per mostri posseduto da loro Allah del diavolo. Infatti, nel nord, la Turchia permette attraverso tuo, combattenti Daesh (ISIL), olio rubato dalla Siria, grano e cotone rubato tutti questi possono attraversare la frontiera, ma nessuno [dalla comunità cristiana] può passare sopra. “Quanto tempo ci vuole per metterli giù i martiri cristiani?
Anticristo di satana OBAMA? QUANTO TEMPO CI VUOLE PER METTERLI? GOV TURCO, FERMATA TUA BUGIARDO GUERRA CONTRO I CURDI! CRISTIANI aiutano innocenti! Il governatore turco non hanno in senso cristiano, non alcuni, pietà e compassione! DARE ALCUNI TERRENI AI CURDI E SALVARE I CRISTIANI! DARE LIBERO PASSAGGIO PER IL GOV TURCO US!!! Stai facendo affari con l’ISIS puttane questo è YOUr Gov turco e non frega niente di villaggi cristiani distrutta da quei barbari! Basta guardare felicemente cazzo pezzo di merda!
Ora se qualcuno dovesse pubblicare un video di qualcuno lo strappo a una pagina di un Corano a raccogliere la cacca del cane e gettarlo nella spazzatura, Imam Obama sarebbe tutto che? Vertici, scuse, intorno USA ci dà lezioni nuovamente la truffa ‘religione della pace shariah’ ma centinaia di innocenti cristiani assassinati per la loro fede… per signoraggio bancario colpevole FMI SPA, Rothschild..
This comment is a collection of many different articles that I have assembled. just, 322, Nwo 666 Obama ARAB LEAGUE,all CIA’s Nations, to pretend to fight the jihadist. Galaxy. Why is the shariah which must be condemned, Erdogan shariah is serial murderer of Christian martyrs and ISIS shariah’s accomplice! Erdogan is establishing an Islamic Fascist State.. 100 years ago Ottoman Turkish Muslim criminals committed the Armenian Genocide, the same Turkish Muslim criminals committing another genocide with supporting ISIS and other terrorist groups. Erdogan Un USA CIA Oic shariah? are the serial killers, of religious maniacs, against innocent Christian martyrs, and Arab LEAGUE are all ISIS shariah’s accomplice! Thus all Christians are extinct in the ARAB LEAGUE after 1400 years of Islamic curse…
While, who prepared the article? he does not know, that Erdogan is in cahoots, for to kill Christian martyrs Turkey BLOCKS Assyrian Christians, from fleeing over the border as ISIS now holds 262 Christians captive
NOT GOOD NEWS FOR CHRISTIANS, from criminals islamist in TURKEY, they IS NOT HELPING THE CHRISTIANS TO GET AWAY, BUT, INSTEAD IT IS HELPING ISIS shariah, for THE POSSESSED BY THEir Allah DEVIL’s MONSTERS. Indeed, In the north, Turkey allows through your, Daesh (ISIL) fighters, oil stolen from Syria, wheat and cotton stolen all of these can cross the border, but nobody [from the Christian community] can pass over. ” HOW LONG IT TAKES TO PUT THEM DOWN the Christian Martyrs?
OBAMA satana antichrist? HOW LONG IT TAKES TO PUT THEM DOWN? TURKISH GOV, STOP YOUR BULLSHITTING WAR AGAINST THE KURDS! CHRISTIANS HELP THE innocents! TURKISH GOV. not have on CHRISTIAN WAY, no SOME, MERCY AND COMPASSION! GIVE SOME LAND TO THE KURDS AND SAVE THE CHRISTIANS! GIVE FREE PASSAGE TO THE U.S. TURKISH GOV!!! Are you making business with the WHORES ISIS this is YOUr Turkish Gov and, you do not give a DAMN about the christian villages destroyed by those BARBARIANS! You just watch happily FUCK YOU PIECE of SHIT!
Now if someone were to post a video of someone tearing a page out of a Koran to scoop up dog poop and throw it in the trash, Imam Obama would be ALL OVER THAT? Summits, apologies, around USA lecturing us again about the ‘ religion of peace shariah’ scam But hundreds of Christians Innocents being murdered for their faith.. for guilty banking seigniorage IMF SPA, Rothschild
=============================
il rating di Putin ed e’ 86%, soltanto, la CIA poteva fare questo delitto contro Nemtsov, e contro il Giudice argentino.. in realtà lo sanno tutti che satana è la scimmia di Dio, così Obama è la scimmia di un Presidente, perché lo sappiamo tutti che il vero Presidente in USA è il sacerdote di satana Bush 322 NWO, SOLTANTO LA CIA PUò FARE QUESTO DELITTO, COME L’OMICIDIO DEL GIUDICE IN ARGENTINA, PERCHé, PUTIN NON HA NESSUN TIMORE DI TEMERE OPPOSITORI, LA SUA leadership è OLTRE OGNI STATISTICA [ Russia:ucciso leader opposizione Nemtsov ] FINCHé ESISTERà IL NWO FMI SPA, TUTTE LE NOSTRE VITE SARANNO SEMPRE IN PERICOLO [ allora, CHI è LA FECCIA DELL’INFERNO? ] open letter to [ http://www.youtube.com/profile_redirector/114447957100763026054 ] I SATANISTI MASSONI usurai di potei occulti ed esoterici FED BCE, Banche Centrali di assassini Spa, Rothschild, Baal Peor, SPA FMI BANCA MONDIALE alto tradimento, IN tutte le false democrazie massoniche senza sovranità monetaria, in VATICANO BILDENBERG? Marduk ha fatto i goym israeliani bestia che sono tutti i giudei senza genealogia paterna. loro NON RIUSCIRANNO MAI A CONVINCERE I POPOLI EUROPEI, CHE, I RUSSI SONO I NOSTRI NEMICI! BUSH 322 LaVey Kerry 666 Merkel Cameron, non ha importanza, per quante volte, ti puoi FOTTIre, OBAMA GENDER nel suo lurido sporco di perversione sessuale perché, la Russia è Europa, e tu non riuscirai mai ad ottenere una guerra tra fratelli! Eppure tu sinagoga di satana, tu hai i peggiori criminali, nazisti, maniaci religiosi, ipocriti shariah di tutta la storia del Genere umano loro sono la LEGA ARABA, che, tutti loro sono di fronte a te! ] Lettera aperta alla Senatrice Laura Puppato Scritto il febbraio 19, 2015 by Antimo Marandola facebook.com/forzaisraele dice Siete in procinto di votare il riconoscimento della palestina come stato? Ma di quale stato state parlando? Solo un giorno fa un pezzo predominante di quello stato si è unito al coro di minacce verso l’Italia che è stata definita “crociata” qualora avesse deciso di partecipare all’iniziativa internazionale sotto egida Onu per salvare le popolazioni libiche massacrate dall’isis. [ ANCHE SE IO CONDIVIDO QUASI TUTTO QUELLO, CHE TU SCRIVI, IO TI RITENGO UNO DEI PEGGIORI CRIMINALI DELLA STORIA DEL GENERE UMANO, INFATTI, PER NON RISPONDERE A ME, CIRCA, il satanismo alto tradimento massonico, della USURA BANCARIA DI ILLUMINATI FARISEI SPA BANCA MONDIALE TU MI HAI BLOCCATO COME CANALE DI facebook “Antimo Marandola” ed adesso tu mi puoi anche bloccare come /forzaisraele perché io ti precipiterò all’inferno, ed infatti non esiste una minaccia più grande di te, per Israele, e per per tutti gli ebrei del mondo! e COME SE QUESTI CRIMINI, PER TE NON SONO SUFFICIENTI, TU INVECE DI SPINGERE A FARE LA INEVITABILE (PER IL TUO SISTEMA MONETARIO ROTHSCHILD) GUERRA MONDIALE CONTRO LA LEGA ARABA, TU, in contraddizione con tutti i tuoi articoli TU SPINGI IN DIREZIONE DI FARE LA GUERRA MONDIALE CONTRO LA RUSSIA! tu sei corrotto intellettualmente, perché, la Russia è stata aggredita dal “Golpe Costituzionale” che ha spaccato il Paese per realizzare il genocidio dei russofoni nel Donbass con truppe naziste Merkel di occupazione, quindi, era stata cancellata, con un colpo di spugna, tutta la sua struttura difensiva in Crimea. CERTO, NON ESISTE NESSUN PERICOLO PER I PAESI BALTICI, come tu millanti, SE, NON SI METTONO A PERSEGUITARE E UCCIDERE CITTADINI RUSSOFONI (cosa improbabile). MA, IN QUESTO TUO ARTICOLO forzaisraele.altervista.org/blog/ minsk-e-la-capitolazione-di-putin/ TU DIMOSTRI CHIARAMENTE COME IL SISTEMA MONETARIO EBRAICO INTERNAZIONALE è UN ARMA DI DISTRUZIONE DI MASSA, PER LA CONQUISTA DEL MONDO e per il trionfo del satanismo.. VOI SIETE i parassiti usurai LA FECCIA DELL’INFERNO! è PER COLPA VOSTRA, CHE, I MUSULMANI SONO STATI COSTRETTI A DIVENTARE ISLAMICI, ED è PER COLPA VOSTRA, CHE, VENGONO MESSI A MORTE TaNTI CRISTIANI MARTIRI INNOCENTI OGNI GIORNO da 25 anni, io raccolgo cadaveri per colpa tua che, io sono l’osservatorio sul Martirio dei Cristiani, E CHE, IO ora, io SONO COSTRETTO AD UCCIDERE LA LEGA ARABA per colpa vostra! VOI SIETE LA FECCIA DELL’INFERNO!.. è tutta colpa vostra, se, tanti ebrei hanno sofferto l’odio dei popoli, ed hanno subito l’Olocausto, in tutta la storia del GENERE UMANO voi siete i peggiori criminali assassini ipocriti ladri! Voi vi nascondete dietro la Bibbia e dietro il Vaticano, mentre voi siete il culto di Marduk
=========================
Assad rassegnati gli islamici shariah ISIS OIC Onu califfato Maometto all’inferno? sono tutti protetti dai satanisti massoni! infatti tu non sei riuscito a salvare la vita i nessun cristiano ] Damasco, blitz turco è aggressione, “Ci hanno avvertito, ma non hanno atteso l’ok” ] al di fuori della Civiltà Ebraico Cristiana, cioè, nelle religioni sataniche, MASSONICHE, e schiaviste, nelle ideologie DELLA PREDAZIONE E DELL’IMPERIALISMO USUROCRATICO, dove i Bildenberg dicono il nostro dio Ja Bull On? lui è adorato anche in Vaticano! del capitalismo e comunismo? PER LORO LA VITA NON è SACRA, E FARISEI E SALAFITI, MENToNO, SAPENDO DI MENTIRE INFATTI, DI MAOMETTO E ROTHSCHILD, IN LUCA 11, GESù DISSE “VOI SIETE FIGLI DEL DEMONIO, IPOCRITI E SEPOLCRI IMBIANCATI.. GUAI A VOI! ” Un gruppo armato in Sud Sudan ha sequestrato 89 ragazzini nel nord lo ha reso noto l’Unicef in un comunicato. I ragazzi, sopra i 12 anni di età, sono stati rapiti mentre davano un esame nella città di Wau Shilluk. Non è chiaro quale gruppo sarebbe responsabile del sequestro. Uomini armati hanno circondato il villaggio, cercato casa per casa e preso con la forza ragazzi di età superiore ai 12. Le fazioni in guerra nel paese sono accusate di reclutare bambini per farne soldati. in questa pagina non mi risponde mai nessuno… mai neanche una volta sola, quindi, io mi sono convinto che, i satanisti massoni il 322 Nwo 666 CIA, e i Bildenberg che adorano JABULLON in Vaticano, mi hanno reso invisibile, su questa pagina https://www.facebook.com/giorgiameloni.paginaufficiale se poi, Giorgia Meloni, lei mi vede e non mi risponde? allora, vuol dire che lei è un frocio! lol. Oppure, lei è troppo innamorata di me, ed il cuore gli batte forte! lol.
“in UN MONDO IN CUI LA MENZOGNA è POTENTE, LA VERITà SI PAGA CON LA SOFFERENZA.” PAPA S.S. BENEDETTO XVI. ] ECCO PERCHé IO HO DECISO DI FARE SOFFRIRE SATANA E TANTI MILIONI DI CRIMINALI PER TUTTO IL MONDO, INSIEME A LUI!
Benyamin Netanyahu ] ma, ogni nazismo shariah è una minaccia estrema un pericolo mortale contro tutto il Genere Umano.. certo tu puoi dice “che importa a me, di tirare dal fuoco le castagne bollenti a tutti gli altri?” OK, MA POI, NON VENIRE A PIANGERE DA ME… QUANDO IL TUO ROTHSCHILD USURAIO MERKEL SPA FMI, LUI AVRà ACCESO LA SUA GUERRA MONDIALE?, POI, TU DOVRAI MORIRE DALLA PARTE SBAGLIATA DELLA STORIA! “L’Iran prosegue la propria attività terroristica omicida, eppure, ciò non impedisce alla comunità internazionale di continuare a discutere un accordo sul suo nucleare” lo ha affermato domenica Benyamin Netanyahu durante una seduta del governo israeliano a Gerusalemme. “Ancora questa settimana – ha aggiunto – l’Aiea ha stabilito che Teheran nasconde parte dei suoi programmi. Eppure resta la disponibilità a raggiungere un accordo pericoloso per Israele”. [ BLA BLA BLA, OK e allora? bla bla bla NON MI PIACCIONO I COGLIONI PIENI DI ACQUA CHE SI PIANGONO ADDOSSO ] ]
Egidio Cavallini CODARDO! E PERCHé TU NON RISPONDI MAI A ME? ISLAM SHARIAH è UNA TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE, CHE SIGNIFICA GENOCIDIO E PEDOFILIA POLIGAMIA, BLASFEMIA E APOSTASIA… SONO LA PERPETUAZIONE CRIMINALE, CICLICA ATTUALE DI TUTTI I LORO GENOCIDI, da 1400 anni, ad oggi! come TU SEI UN MUSULMANO! IL SANGUE DEI MARTIRI CRISTIANI TI CONDANNA! quindi per te il nazismo islamico, shariah, pena di morte per blasfemia apostasia contro tutti gli idolatri cristiani, ecc.. pedofilia e poligamia, ecc.. non rappresenta un pericolo… mentre, Israele una democrazia rappresenta un pericolo… auguri Cavallini testa pelata… quale delle tue due teste pelate ragiona meglio? ] TEL AVIV, 9 NOV – ”Israele non approvera’ un accordo che lascia l’Iran come stato sulla soglia del nucleare. E’ un pericolo per tutti noi”. Lo ha detto oggi nella riunione di governo a Gerusalemme il primo ministro Benyamin Netanyahu. Il premier ha ricordato che anche ieri il leader dell’Iran ayatollah Khamenei, ”ha invocato la distruzione di Israele”. Occorre impedire, ha aggiunto, che l’Iran si consolidi come “Stato di soglia nucleare”. E poi “Non c’e’ragione che detenga migliaia di centrifughe, che le consentono di arricchire uranio per realizzare una bomba atomica in breve tempo”. OVVIAMENTE, QUESTA è LA GIUSTIZIA POLITICA [ Netanyahu vuole legge su ‘Stato ebraico’. Premier, ‘Israele Stato di un solo popolo, il popolo ebraico’ ] Stato-Nazione EBRAICO AL 100%’ del popolo ebraico. ”Il nostro Stato garantisce diritti pieni ed eguali per tutti i cittadini, ma, è lo Stato-Nazione di un solo popolo il popolo ebraico”
GERUSALEMME, 24 MAG – La sparatoria al Museo ebraico di Bruxelles, è il risultato dell’ “incitamento all’odio permanente” contro gli Ebrei e contro Israele lo ha dichiarato il premier israeliano, Benyamin Netanyahu. Secondo Netanyahu, “si continuano a sentire calunnie e menzogne contro lo Stato d’Israele sul suolo europeo, mentre i crimini contro l’umanità commessi nella nostra regione vengono sistematicamente ignorati”, si legge in un comunicato. Un nuovo attentato terroristico ha colpito stamattina Tel Aviv un palestinese, entrato illegalmente in Israele, ha ferito a coltellate prima su un autobus e poi per strada almeno 12 israeliani di cui tre sono ora in gravi condizioni.
L’uomo – Hamza Muhammed Hassan Matrouk (23 anni), del campo profughi di Tulkarem, nord della Cisgiordania – ha tentato la fuga ma è stato ferito alle gambe dai colpi di pistola di un poliziotto e quindi catturato. SHARIAH MOGHERINI OBAMA E MERKEL HANNO DETTO “Israele pagherà il prezzo dei suoi crimini”. Lo ha detto Hamas commentando il rapimento e l’uccisione di un giovane palestinese a Gerusalemme est. “Il nostro popolo – è scritto in un comunicato, citato da fonti locali – non resterà inerte davanti a questo crimine omicida, né a nessun altro assassinio o incendio o demolizione commesso da orde di coloni”… PERCHé VI MERAVIGLIATE? SOLTANTO LA LEGA ARABA HA IL DIRITTO DIVINO DI UCCIDERE TUTTO IL GENERE UMANO.. L’ONU HA DETTO CHE IL LORO NAZISMO è BUONO!
Renato Bonifazzi · Top Commentator · Geometra
Lorenzo Scarola Caro Lorenzo, non ti accorgi che non c’e’ stato alcun combattimento solo per il fatto che Erdogan è in stretto contatto con l’ISIS?? Lavoro in un albergo a Napoli ed ho ospitato più di una decina di gruppi di turisti turchi negli ultimi dodici mesi… Man mano che passavano le settimane il numero delle donne con il velo era sempre più alto fino all’ultimo gruppo dove TUTTE le donne avevano il velo!!.. In Turchia stanno tornado ad un secolo fa…. Spero che non entri i Europa!!
Emanuele Vazzari · Segui già · Top Commentator
Renato Bonifazzi l’Europa va’ ricristianizzata ed occorre una’lleanza con l’Islam per eliminare il mercantilismo-agnostico-capitalistico il capitalismo è una religione che va’ bandita…e se anche gli ebrei si unissero a questa “crociata”monoteistica sarebbe la fine per la civiltà occidentale colonialista del 19mo secolo…finalmente aria pura [ answer ] mi PIACE LA TUA IMPOSTAZIONE, PERCHé è INTELLETTUALMENTE ONESTA, MA, PER FARISEI ILLUMINATI SPA FMI, E SALAFITI SHARIAH, IL NWO DELL’ANTICRISTO, I CRISTIANI DHIMMI GOYM ISRAELIANI SENZA GENEALOGIA PATERNA? SONO DEGLI IDOLATRI CHE DEVONO MORIRE! QUINDI ISRAELE ED EUROPA DEVONO ESSERE RASE AL SUOLO! Renato Bonifazzi nella LEGA ARABA che è il NWO dei satanisti massoni? hanno progettato di ammazzarci tutti… noi dobbiamo prepararci al peggio del peggio
Gli Stati Uniti ci finanziano” [ I VERI MARTIRI CRISTIANI INNOCENTI, MUOIONO A CENTINAIA, IN TUTTO IL MONDO, OGNI GIORNO ]. La rivelazione di un guerrigliero dell’Isis. Un comandante pakistano del Califfato, Yousaf al Salafi, racconta di ricevere soldi dall’America per reclutare giovani terroristi. ]
Rispondi · Mi piace · Non seguire più il post · 23 febbraio alle ore 15.42

Lorenzo Scarola · Teologico dell’Italia Meridionale
GRANDE EROICO POPOLO CURDO! TURCHI MERDA! La bandiera nera dell’Isis che miliziani jihadisti avevano issato alcuni giorni fa sulla collina di Tel Shahir, alle porte di Kobane, nel nord della Siria, è stata rimossa.
Rispondi · Mi piace · 3 · Non seguire più il post · 14 ottobre 2014 alle ore 18.20

Lorenzo Scarola · Teologico dell’Italia Meridionale
is, a Mosul donne vendute al mercato e sottoposte a mutilazioni genitali dalle milizie del Califfato. TUTTO QUELLO CHE MAOMETTO HA FATTO, E CHE APPROVEREBBE CHE FOSSE FATTO! PER QUESTO ARABIA SAUDITA E TURCHIA AMANO MOAMETTO! ]
Isis, a Mosul donne vendute al mercato e sottoposte a mutilazioni genitali dalle milizie del Califfato. Redazione 11 ottobre 2014
“Donne vendute al bazar per cinque dollari. Esposte come buoi, con il cartellino del prezzo al collo, condannate a essere oggetto sessuali per i militari dell’Isis schiave del Califfato”
È la denuncia di Nursel Kilic, rappresentante internazionale del Movimento delle donne Curde, che ha portato, con l’aiuto del senatore Luigi Manconi e del vicepresidente del Senato Valeria Fedeli, la questione delle donne curde impegnate nella resistenza armata nel Parlamento italiano alla ricerca di solidarietà.
“Secondo le stime ufficiali le donne rapite e vendute nei bazar sono 3,000, in realtà sono molte di più. 1200 poi giacciono nelle prigioni nella zona di Mosul e lì vengono violentate, torturate, subiscono ogni genere di violenza.”
Racconta così Nursel Kilic le terribili condizioni in cui versa una terra invasa dalle milizie del califfato.”Che siano curde, cristiane, turcmene, poco importa. Né fa differenza se hanno otto o sessant’anni. I soldati non hanno alcuna remora, le rapiscono per costringerle a convertirsi all’Islam. O meglio, alla loro interpretazione dell’Islam”.
Una tratta delle schiave destinata a soddisfare gli appetiti degli stessi militari, che possono avere fino a quattro mogli, o dei capitribù che hanno ceduto alla violenza dell’Isis, nelle terre su cui già sventola la bandiera nera.
“Fanno loro il lavaggio del cervello e credono che se stermineranno tutti i popoli non musulmani si guadagneranno l’ascesa al cielo.”
Ma il prezzo del paradiso islamico lo pagano le donne di Mosul. “Per chi non accetta la dura legge della Sharja ci possono essere anche altre conseguenze. Più di cinquemila donne hanno subito finora mutilazioni genitali. La giusta punizione per non aver riconosciuto l’Islam”.
“L’Isis è un gruppo criminale, un’organizzazione sostenuta da forze internazionali, con un solo progetto lo sterminio degli eretici. E andranno avanti fino alla fine perchè sono programmati per la morte”.
Per questo Nursel si è rivolta all’Italia perchè intervenga creando un corridoio umanitario nel Kurdistan straziato.
“Le donne kurde stanno cercando di costruire uno Stato di diritto nell’ambito del quale si affermino i principi basilari dell’uguaglianza e del pluralismo sociale, etnico, religioso, oltre che politico, in tutti i diversi cantoni tra loro federati”.
Silvia de Sanctis Huffington
http://www.retekurdistan.it/2014/10/11/isis-a-mosul-donne-vendute-al-mercato-e-sottoposte-a-mutilazioni-genitali-dalle-milizie-del-califfato/#.VD2IpBZG7QJ
PENSAVO DI AGGREDIRE IL PAPA ED IL MIO ARCIVESCOVO, SEMPRE CON AMORE, PERCHé ANCHE IO INSIEME A LORO NOI SIAMO LA CHIESA DI CRISTO.. IN PASSATO LI HO PERDONATI, PERCHé, IO COMPRENDO TUTTE LE ATTENUANTI E LE GIUSTIFICAZIONI DELLA LORO DELICATISSIMA POSIZIONE.. UNA SAGRESTIA DI PRETI, CHE DEVE GALLEGGIARE IN MESSO AI SATANISTI CANNIBALI MASSONI DEL NUOVO ORDINE MONDIALE… UN MARE DI MERDA DI OBAMA MERKEL GENDER! MA, IO PER QUESTO ARTICOLO, IO NON NE HO AVUTO IL TEMPO… INFATTI, IO DEVO ANDARE A GRUMO APPULA DAI MIEI GENITORI! DEVI SAPERE CHE, IL MIO MINISTERO POLITICO UNIVERSALE… MI IMPONE INTUITIVAMENTE GLI ARTICOLI CHE IO DEVO SCRIVERE.. IO NON POSSO SOFFOCARE LO SPIRITO SANTO.. SE, INTUISCO UN ARTICOLO IO LO DEVO SCRIVERE.. QUESTO è PIù FORTE DI ME!
ECCO PERCHé BENEDETTO XVI IL MIO AMICO SI è DIMESSO, LUI NON AVREBBE POTUTO REGGERE A QUESTA PRESSIONE EMOTIVA CHE IO GLI AVREI DATO.. PER CERCARE DI SALVARE IL GENERE UMANO DALLA GUERRA MONDIALE!
==============================================
my JHWH mi piacciono i satanisti di youtube, perché, loro muoiono senza gridare! COME SI CHIAMA IL DEMONE LEGA ARABA SHARIAH Onu nazi? SI CHIAMA Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell’Arabia Saudita Abdullah la BesTIA. IO NON HO MAI CONOSCIUTO UN CRIMINALE INDEGNO DI VIVERE SU QUESTO PIANETA COME TE, E ROTHSChILD IL FARISEo SATANISTA CANNIBALE talmud, soltanto che, ti può superare in malvagità! E ONESTAMEnTE, IO CREDO CHE L’INFERNO SIA STATA UNA BUONA INVENZIONE, per voi! KANO (NIGERIA), 1 NOVembre. Le famiglie delle 219 liceali rapite ad aprile a Chibok, in Nigeria, si dicono “scioccate” ma non sorprese dall’annuncio che le loro figlie siano state “convertire all’Islam e date in sposa”. CHE SENSO HA TUTTO QUESTO? TUTTI I MUSULMANI DI PALESTINA STANNO PER PARTIRE! non è possibile, dissociare i palestinesi dalla politica, espansionistica, imperialistica della LEga ARABA shariah, che, produce centinaia di martiri cristiani innocenti, ogni giorno! questa storia di nazisti shariah della LEGA ARABa, senza diritti umani, senza reciprocità, senza libertà di religione… è destinata a finire in tragedia! oggi i satanisti massoni fingono di essere complici di tutto questo, ma, domani possono iniziare i fuochi di artificio! i signori della guerra Rothschild, Fmi spa, sono i padroni di tutti e di tutto, quindi, il copione, che, deve essere recitato, sul palcoscenico del mondo è stato già scritto! la Sangre de Jesus reconcilia, redime, purifica, limpia, santifica, retaura.. amen, alleluia! Dios Es Amor Y Perdon, Romanos, 15:4 – Porque las cosas que antes fueron escritas, para nuestra enseñanza fueron escritas; para que por el padecer con paciencia, y por la consolación de las Escrituras, tengamos esperanza. Amen Gloria a Ti Señor Jesus. Ho adorable Sangre deJESUS limpia nuestra mente y corazón amén.
certo nessuna Costituzione può prevedere la cessione della sovranità monetaria e le associazioni segrete massoniche “ma, noi siamo impregnati di tutto questo satanismo!”
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux
Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni, ESORCISMO (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto
Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
WELCOME in my holy JHWH holy! This is Faith that give the victory it has conquered the world; the Our Faith! 1 Giov 54 [MENE TECHEL PERES] PAX CSPB CSSMLNDSM DVRSNSMVSMQLIVB “Drink your poisons made by yourself”. Rei Unius King Israel Mahdì. C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. + In nomine Patris et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo. Amen! STOP AL TERRORISMO USA SATANA LEGA ARABA, turchia e Arabia Saudita sul mondo!
STOP AL TERRORISMO USA TURCO, SALAFITA WAHHABITA SAUDITA SUL MONDO ]
NEANCHE SATANA, CON TUTTA LA SUA FANTASIA, AVREBBE SAPUTO FARE TUTTE LE ROVINE CHE GLI USA, E LORO SHARIAH LEGA ARABA HANNO FATTO IN IRAQ, SIRIA, LIBIA KOSOVO, UCRAINA E NIGERIA? QUESTI DOPO 1400 ANNI? SONO RIUSCITI A STERMINARE TUTTI I CRISTIANI. PERCHé, gli usurai Rothschild, i farisei talmud, SATANISTI MASSONI BILDENBERG, L’ANTICRISTO IN VATICANO, LORO HANNO IL CONTROLLO DELL’OCCIDENTE:.
EVEN SATAN, WITH ALL HIS FANCY, HE DO not ALL THE RUINS THAT THE UNITED STATES, AND THEIR SHARIAH ARAB LEAGUE THEY HAVE DONE IN IRAQ, SYRIA, LIBYA, KOSOVO, UKRAINE AND NIGERIA? THESE AFTER 1400 YEARS? THEY MANAGED TO KILL ALL CHRISTIANS. Because the moneylenders Rothschild, the Pharisees talmud BILDENBERG MASONS, SATANISTS, the Antichrist IN the VATICAN, they HAVE CONTROL of the West:. Bush 322 STOP your TERRORISM, for, your USES SATAN ARAB LEAGUE, Turkey and Saudi Arabia on the world, for kill, our Israel!

in nessun modo voi potete fare entrare gli islamici per poter concedere loro la shariah! che è una strumentalizzazione politica della loro religione per realizzare il genocidio delle diversità! INFATTI UN MUSULMANO PUò FARE 32 FIGLI, CONTRO LA MEDIA DI 1,2 FIGLI DELL’OCCIDENTE.. QUINDI, ANCHE IL PIù SANTO DEI MUSULMANI TI HA GIà UCCISO CON L’INCREMENTO DEMOGRAFICO! ]
IN no way you can let the Islamists in order to grant them the shariah! that is a political exploitation of their religion to carry out the genocide UMMA NAZI MECCA of ANY diversity! In FACT a MUSLIM can do 4 WIFE 32 children, AGAINST the AVERAGE of 1.2 CHILDREN of the West:.. So Even The Most Holy OF MUSLIMS HAVE Already, Killed YOU, about, HIS POPULATION GROWTH! ]
Boris Nemtsov was killed in Moscow. [AND OF A TRAITOR, STOPS HIM, DO NOT KILL HIM, FOR DO OF HIM MARTYR.. That Is Why, ALL The CLUES Of THIS MURDER FALL, On CIA FOR THIS MURDER!

Boris Nemtsov è stato ucciso a Mosca. [ E LA SPIA DI UN TRADITORE, SI ARRESTA, NON SI UCCIDE PER FARNE UN MARTIRE.. ECCO PERCHé, TUTTI GLI INDIZI DI QUESTO OMICIDIO RICADONO SULLA CIA!
Drink your poison made by yourself! ] THIS IS ISLAM SHARIA Onu nazi!
Papa FRANCESCO ] quando, io venerdì alle ore 9,30, io vado in udienza da Mons. FRANCESCO CACUCCI, che, per sua bontà, mi ha convocato, soltanto dopo, che, lui ha sentito da me che, i Bildenberg amano il loro JaBullOn in Vaticano? OK QUANDO IO ENTRO DAL MIO ARCIVESCOVO? IO VOGLIO TROVARE IL TE CALDO CON I BISCOTTINI!
President of the Republic-Sergio Mattarella, Italian people’s NIGHTSTICK] Erdogan said 8 countries, belong to Turkey, and that, in a few years he will have an army of 20 million of soldiers, in fact, he ordered the construction of a mosque, in every school,… YOU DON’T HAVE to DIVENTICARE how to TURKEY was STOPPED at ALBAREALE (Vienna) from San Lorenzo da Brindisi, and was stopped by the Venetian galleasses in LEPANTO sea, miraculously since, they islamic were military forces superior our 6volte to us! Because, YOU are the traitor, who Steal our Constitution from Spa Bank scam English PEOPLE’S BANKing SEIGNIORAGE, to PAY our MONEY, the 270%, of ITS VALUE (Giacinto Auriti Scientist) and, to achieve, a relative, ensuing and enforcing payment of 80%, of tax levy, and, because, in addition to not have economic resources, you do not have either the political resources to immediately exit from Europe and NATO.. then, it is clear, that you won’t ever to militarise the Italian people, as well as is militarized the Israeli people. Therefore, there is no hope for us Greece, the Balkans, Israel, Egypt, Iraq, Syria, etc.. to don’t be fagogitati in the new Ottoman Empire, that Erdogan vowed at King Saudi Arabia Saudi Salafi, Wahhabi sharia Caliphate Isis shariah sworn to realize to pharisees Bush Kerry 322 LaVey Antony Nwo

Presidente della Repubblica – Sergio Mattarella, MANGANELLO del Popolo Italiano ] Erdogan ha detto che 8 Nazioni, appartengono alla Turchia, e che, tra pochi anni lui avrà un esercito di 20milioni di soldati, infatti, lui ha ordinato la edificazione di una Moschea, in ogni scuola.. TU NON DEVI DIVENTICARE COME LA TURCHIA FU FERMATA AD ALBAREALE (Vienna) da San Lorenzo da Brindisi, e fu fermata dalle galeazze veneziane nelle acque di LEPANTO, in modo miracoloso dato che, erano forze militari 6volte superiori alle nostre! POICHé, TU SEI IL TRADITORE, CHE, RUBAre ALLA nostra COSTITUZIONE DEL POPOLO ITALIANO IL SIGNORAGGIO BANCARIO, PER FARE PAGARE IL DENARO IL 270%, DEL SUO VALORE (Scienziato Giacinto Auriti) e per realizzare, un relativo, conseguente e forzoso prelievo fiscale dell’80%, e, poiché, oltre a non avere le risorse economiche, tu non hai neanche le risorse politiche per poter subito uscire da Europa e NATO.. poi, è chiaro, che, tu non riuscirai mai a militarizzare il popolo italiano, così come è militarizzato il popolo israeliano.. quindi, non c’è nessuna speranza, per noi Grecia, Balcani, Israele, Egitto, Iraq, Siria, ecc.. di non essere fagogitati nel nuovo impero ottomano che Erdogan ha giurato a King Saudi Arabia salafita wahhabita, saudita califfato sharia Isis shariah di realizzare

Presidente de la República-Sergio Mattarella, porra del pueblo italiano] Erdogan dijo 8 países, pertenecen a Turquía y que, en pocos años tiene un ejército de 20 soldados, de hecho, ordenó la construcción de una mezquita, en cada escuela,… No tienes que DIVENTICARE Cómo Turquía fue detenido en ALBAREALE (Viena) de San Lorenzo de brindis y fue detenido por los venecianos mahonas en LEPANTO, milagrosamente desde entonces, fueron las fuerzas militares superior nuestro 6volte! Porque tú eres el traidor, que roban nuestra Constitución Inglés Banco SEÑOREAJE popular, para pagar el dinero del 270% de su valor (Giacinto Auriti científico) y hacer un hipervínculo su, resultante ejecución pago del 80% recaudación de impuestos y, porque además no tener recursos económicos, no tiene tampoco los recursos políticos para inmediatamente salir de Europa y la OTAN. Entonces, queda claro que no a militarizar el pueblo italiano, así como está militarizado el pueblo de Israel. Por lo tanto, no hay esperanza para nosotros Grecia, los Balcanes, Israel, Egipto, Irak, Siria, etc… No ser fagogitati en el nuevo imperio otomano que Erdogan prometido en rey Arabia Saudita Arabia Saudita salafista, wahabita la sharia Isis califato islámico de cuenta
======================
Dick GENTILONI, ANTICHRIST PRESIDENT Blackjack YOU’RE doing AMUSE YOU all Muslims SHARIAH in the world SATAN ALLAH QURAN the BEAST FALSE PROPHET in hell with you NEW UN HUMAN RIGHTS HAMAS SHARIAH! BUT, if the priests of the temple for Jerusalem have cursed the Old Testament with the corrupt, only three verses, Satanic as the Koran which contains the 40% of all the shit in the Bible of Satan Kerry 322 LaVey? It is therefore impossible for any Islamic to enter paradise! Central African Republic] not just terrorism. Summary groups of Fulani Muslims attacked breeders e literally destroyed some villages in the province of Nana Grebizi. Islamic extremism in the form of terrorist movements it is not the only source of persecution in Africa, but for the atrocity of the attacks by Boko Haram, Seleka, Al-Shabaab, etc. risks of obscure other disruptive forms by oppression of Christians. Today, we speak of the Central African Republic, which occupies the No. 17 of WWList 2015, since, in the last days are happening things hardly clear in news periodicals. Groups by breeders Fulani Muslims they attacked, and literally destroyed some villages in the province by Nana Grebizi, kidnapping 3 people between where a shepherd. It did Monday 16 February while herds of them invading crops property of Christian communities, these heavily armed Fulani farmers invaded These terrorizing villages Christians, pillaging and property setting fires. Also some churches were burned, and some missionary centers were vandalized. These breeders are Muslims who are not necessarily part of extremist movements, but how in Nigeria, Niger and other regions they represent a thorn in the side of Christian communities (more devoted to agriculture), because use a violent colonization system. So not only the extremist movements that occupy the front pages of newspapers to create persecution cons Christians, but even these Muslim Fulani farmers and, as you can see, too the Central African Republic it is hit. In the area of Kaga-Bandoro, then, There have been linked to aggression Seleka (rebel group in 2013, having attacked the power structures of the country), with the kidnapping of Bongo Christian, Pastor the Foursquare Gospel Church. Gaurav Pastor Vincent the same Foursquare Gospel Church (head of Kaga-Bandoro) and President of the Evangelical Alliance churches said he was deeply disturbed, from recent events, with an emphasis on atmosphere by terror who leave these events within the community of Christians, many of whom decide to escape from most targeted areas. On the other hand it should be noted well the kidnapping of a Christian politician, Armel Ningatoloum Sayo, Minister of Sport and of youth, by militias linked to the anti-Balaka (born in reaction to Seleka). About this open doors is active in refugee camps were born from previous attacks in various locations, including the capital, Bangui.
cazzo GENTILONI, ANTICRISTO PRESIDENTE Manganello VOI STATE A FARE DIVERTIRE TUTTI I MUSULMANI SHARIAH DEL MONDO DI SATANA ALLAH CORANO LA BESTIA FALSO PROFETA ALL’INFERNO INSIEME A VOI ONU, NUOVI DIRITTI UMANI HAMAS SHARIAH! MA, se, i sacerdoti del Tempio di Gerusalemme hanno maledetto il Vecchio Testamento con il corrompere, soltanto tre versetti, come è satanico il Corano che contiene il 40% di tutta la merda della Bibbia di satana Kerry 322 LaVey? è quindi impossibile, anche, per un qualsiasi islamico di poter entrare in paradiso! ] Repubblica Centrafricana non solo terrorismo. Sintesi gruppi di allevatori musulmani Fulani hanno attaccato e letteralmente distrutto alcuni villaggi della provincia di Nana Grebizi. L’estremismo islamico nella forma dei movimenti terroristici non è l’unica fonte di persecuzione in Africa, ma, per l’atrocità degli attacchi di Boko Haram, Seleka, Al-Shabaab, ecc. rischia di oscurare altre forme dirompenti di oppressione dei cristiani. Oggi, vi parliamo della Repubblica Centrafricana, che, occupa il 17° posto della WWList 2015, poiché, negli ultimi giorni stanno accadendo cose di cui difficilmente troverete notizie chiare nei periodici. Gruppi di allevatori musulmani Fulani hanno attaccato e letteralmente distrutto alcuni villaggi della provincia di Nana Grebizi, rapendo 3 persone tra cui un pastore. Accadeva lunedì 16 febbraio, mentre le mandrie di loro proprietà invadevano le colture delle comunità cristiane, questi allevatori Fulani pesantemente armati invadevano i succitati villaggi terrorizzando i cristiani, saccheggiando proprietà e appiccando incendi. Anche alcune chiese sono state date alle fiamme e alcuni centri missionari sono stati vandalizzati. Questi allevatori sono musulmani che non fanno necessariamente parte di movimenti estremisti, ma come in Nigeria, Niger e altre regioni rappresentano una spina nel fianco delle comunità cristiane (più dedite all’agricoltura), poiché utilizzano un sistema di colonizzazione violenta. Quindi non sono solo i movimenti estremisti che occupano le prime pagine dei giornali a creare persecuzione contro i cristiani, ma, anche questi allevatori musulmani Fulani e, come si vede, anche la Repubblica Centrafricana ne è colpita. Nella zona di Kaga-Bandoro, poi, vi sono stati aggressioni riconducibili, ai Seleka (gruppo di ribelli che nel 2013 aveva attaccato le strutture del potere del paese), con il rapimento di Bongo Christian, pastore della Foursquare Gospel Church. Il pastore Enza Vincent della stessa Foursquare Gospel Church (sede di Kaga-Bandoro) e presidente dell’Alleanza Evangelica delle Chiese si è detto profondamente turbato dai recenti avvenimenti, ponendo l’accento sull’atmosfera di terrore che lasciano questi eventi nella comunità dei cristiani, molti dei quali decidono di fuggire dalle zone più bersagliate. D’altra parte va segnalato anche il rapimento di un politico cristiano, Armel Ningatoloum Sayo, Ministro dello Sport e dei Giovani, da parte di milizie collegate agli anti-Balaka (nate in reazione ai Seleka). A proposito di questo Porte Aperte è attiva nei campi profughi nati dai precedenti attacchi in varie località, compresa la capitale Bangui.
===========================
This is the truth only the Satanists Freemasons of nazist NATO imperialism CIA usura IMF, of Masonic and esoteric occult powers bildenberg, and their JaBullOn in the Vatican could recognize a coup against the Constitution, to do the genocide MERKEL MOGHERINI; will constitutionally organized against a customizable and sovereign people in Donbass and Crimea this is all a Un crime USA EU 322 Bush Satan, the old all crime against human international law!

questa è la verità soltanto i satanisti massoni della CIA NATO, imperialismo usura Fmi, di poteri occulti massonici ed esoterici bildenberg, e loro JaBullOn in Vaticano, potevano riconoscere un colpo di Stato, contro, la Costituzione, per fare il genocidio repressione MERKEL MOGHERINI; della volontà costituzionalmente organizzata di un popolo russofono e sovrano nel Donbass e in Crimea che questo è tutto un crimine Onu USA UE 322 Bush satana, cntro tutto il gnere umano!

Conflitto del paese ha cominciato in aprile 2014, dopo Kiev inviato suoi militari nelle regioni sud-est che si rifiutò di riconoscere le nuove autorità imposte dal colpo di stato nella capitale. Quasi un anno di combattimento ha portato ad almeno 5.793 morti, secondo le stime delle Nazioni Unite. Un altro popolo 14.595 è stati feriti.

The country’s conflict began in April 2014, after Kiev sent its military to the southeastern regions that refused to recognize the new coup-imposed authorities in the capital. Nearly a year of fighting has led to at least 5,793 deaths, according to UN estimates. Another 14,595 people have been wounded.
===============================
ASSASSINI MASSONI SATANISTI CRIMINALI.. LORO STANNO A LEGALIZZARE UN GOLPE IN UCRAINA SATANISTS MASONS KILLERS CRIMINALS.. THEY ARE TO LEGALIZE A COUP IN UKRAINE ] [ Moscow, 28 FEB-The TRAITOR SPY, Russian opponent Boris Nemtsov, killed in the night in Moscow, DID NOT HAVE a Need for MOSCOW to BE KILLED why HE COULD BE ARRESTED at ANY TIME! “had to present convincing evidence of involvement of Russian armed forces in Ukraine” and was killed for it. He said the COUP, MASON BITER Ukrainian President, Petro and Poroshenko, stating that he had met with Nemtsov some weeks ago [when WE KNOW that for RUSSIAN journalists MADE There is the DEATH PENALTY IF THEY DO THEIR DUTY IN UKRAINE]. Former Georgian President Mikhail Saakashvili told Cnn that Nemtsov “wanted to know the Russian public, what’s going on in Ukraine. I’m not surprised to have been killed, “he said. BUT, THIS is ONE OCCASION that the CIA COULD NOT ESCAPE, with snipers HAVE KILLED 100 people on MAIDAN to the COUP, in KIEV, THESE MURDERS are not SCRUPLES that SATANISTS FREEMASONS MAY HAVE!!

MOSCA, 28 FEB – L’oppositore TRADITORE SPIA, russo Boris Nemtsov, ucciso nella notte a Mosca, NON AVEVA PER MOSCA UNA NECESSITà DI ESSERE UCCISO PERCHé LUI POTEVA ESSERE ARRESTATO IN QUALSIASI MOMENTO! “doveva presentare prove convincenti della partecipazione delle forze armate russe in Ucraina” ed è stato ucciso per questo. Lo ha detto il CALUNNIATORE GOLPISTA, MASSONE presidente ucraino, Petro Poroshenko, precisando d’aver incontrato Nemtsov alcune settimane fa [QUANDO NOI SAPPIAMO CHE PER I GIORNALISTI RUSSI DI FATTO C’è LA PENA DI MORTE SE FANNO IL LORO DOVERE IN UCRAINA]. Anche l’ex presidente georgiano Mikhail Saakashvili alla Cnn ha detto che Nemtsov “voleva far sapere al pubblico russo, cosa sta succedendo in Ucraina. Non mi sorprende sia stato ucciso”, ha detto. MA, QUESTA è UNA OCCASIONE CHE LA CIA NON SI POTEVA LASCIARE SFUGGIRE, CON I CECCHINI HANNO UCCISO 100 PERSONE A MAIDAN PER FARE IL GOLPE, A KIEV, QUESTI OMICIDI NON SONO SCRUPOLI CHE I SATANISTI MASSONI POSSONO AVERE!!
This is the truth only the Satanists Freemasons of nazist NATO imperialism CIA usura IMF, of Masonic and esoteric occult powers bildenberg, and their JaBullOn in the Vatican could recognize a coup against the Constitution, to do the genocide MERKEL MOGHERINI; against people will constitutionally organized against a customizable and sovereign people in Donbass and Crimea this is all a Un crime USA EU 322 Bush Satan, the old all crime against human international law!

questa è la verità soltanto i satanisti massoni della CIA NATO, imperialismo usura Fmi, di poteri occulti massonici ed esoterici bildenberg, e loro JaBullOn in Vaticano, potevano riconoscere un colpo di Stato, contro, la Costituzione, per fare il genocidio repressione MERKEL MOGHERINI; della volontà costituzionalmente organizzata di un popolo russofono e sovrano nel Donbass e in Crimea che questo è tutto un crimine Onu USA UE 322 Bush satana, cntro tutto il gnere umano!

Conflitto del paese ha cominciato in aprile 2014, dopo Kiev inviato suoi militari nelle regioni sud-est che si rifiutò di riconoscere le nuove autorità imposte dal colpo di stato nella capitale. Quasi un anno di combattimento ha portato ad almeno 5.793 morti, secondo le stime delle Nazioni Unite. Un altro popolo 14.595 è stati feriti.

The country’s conflict began in April 2014, after Kiev sent its military to the southeastern regions that refused to recognize the new coup-imposed authorities in the capital. Nearly a year of fighting has led to at least 5,793 deaths, according to UN estimates. Another 14,595 people have been wounded.
========================================
https://www.facebook.com/youtube E SI COME NO? QUESTO è TUTTO UN NUOVO ORDINE MONDIALE.. SATANA A TUTTI!
open LETTER to Papa FRANCESCO ] CERTO, tu hai incominciato a fare del bullismo contro di me, per accontentare il Re di Giordania assassino criminale nazista, maniaco religioso, di schiavi dhimmi, visto che un cristiano in Giordania non può sposare una ragazza musulmana, ecc.. di tutti i crimini contro il genere umano e contro tutti i diritti umani, di cui anche tu sei diventato un loro complice in Onu, perché, tu mi hai fatto diventare me, un tuo perseguitato politico.. eppure, tu sei il clero che tu non puoi fare politica insieme con i Bildenberg massoni, usurai Rothschild Fmi Spa, che, hanno ricevuto 640 scomuniche dalla Chiesa Cattolica, per avere portato tu tutta questa maledizione, contro la Chiesa di Cristo, ed, io sono un Laico, che, ha il dovere di fare politica. e che, io rappresento politicamente sia il Regno di Dio, che, i martiri cristiani, che, tu fai morire a milioni, perché, tu non hai ancora condannato la shariah. Ma, io sono, anche, la realizzazione della promessa politica di Gesù nel Giorno della sua Ascensione, cioè, di realizzare il Regno di Israele.. certo, tu mi hai tolto il ministero di Accolito, ed ora, tu mi puoi, anche, continuare a togliere, l’Insegnamento della Religione, continuando nel tuo ostinato compotamento criminale, confondendo, distruggendo, perseguitando, e danneggiando economicamente la mia vita. per dare enfasi alla vergognosa documentazione di calunnie indimostrabili dell’anticristo GENDER, Massone, Ateo, di Presidi massimalisti, comunisti maligni promozioni automatiche a cani e bestie pur senza requisiti minimi, ne didattici e ne disciplinari, che è questa la scuola italiana che i più alti muratori di ingegneria socile della storia hanno voluto realizzare un popolo di pecore quindi proprio loro mi hanno odiato per la mia virtù e per a mia testimoniaza, perché io sono sempre stato un Figlio di Dio.. e perché, loro non credono che la scuola debba essere un idoneo strumento per la diffusione di tutte le idee, che, Mons. Monterisi ( Direttore Ufficio Scuola della Curia, incurante dei crocifissi che sono spariti da molti Istituti della nostra provincia, ecc.. ) ha raccolto contro di me in questi 26 anni di insegnamento tutte queste indimostrabili calunnie!.. eppure, io supererò anche, questa prova.. infatti, Dio mi ha dato questo ministero politico invincibile ed aggressivo, per punire tutti i miei nemici, e per essere io il Metafisico Re di Israele in Eterno, quindi, anche se, io muoio fisicamente, io riuscirò sempre e comunque a realizzare il mandato politico, che Dio JHWH mi ha affidato! eppure, la mia autorità non si potrebbe mai fondare sulla religione o sulla Bibbia, ma, unicamente sulla base di una struttura razionale agnostica fondata sulla Legge Naturale e la Legge Universale, che rappresentano il supporto culturale per realizzare la Fratellanza Universale e il superamento della geopolica imperialismo QUINDI, ECCO PERCHé, IO SONO L’UNICA SOLUZIONE PER POTER EVITARE LA GUERRA MONDIALE! Tuttavia, io sono quello che avrebbe meno problemi ad affrontare una guerra mondiale, perché ogni realtà deve cadere necessariamente sotto il mio giudizio, e sotto la mia sentenza! e poiché, Abdullah bin Abdulaziz, il re dell’Arabia Saudita, regalò una spada di vassallo a Sua Santità Benedetto XVI, tu puoi provare a colpirmi con quella spada per realizzare il tuo Califfato mondiale Nuovo Ordine Mondiale, affinché il tuo JaBullOn possa trionfare sul mondo.. dato che per te il popolo che ha votato la secessione nel Donbass, non è legittimo, mentre per te è legittimo un Golpe della CIA a Kiev… CERTO, TU PUOI FARE IL MIO NEMICO, PERCHé, IO SONO UN MICROBO LA CUI GIUSTIZIA PUò ESSERE SOFFOCATA FACILMENTE, E QUINDI, TU SEI UN CODARDO, CHE, HA PAURA, PER LASCIARE SACRIFICARE UN INNOCENTE.. E SE, INVECE FOSSI IO IL PIù FORTE UNIUS REI? E SE, INVECE, IO NON SONO CAPACE DI FERMARE LA DEVASTANTE OPERA DI DEMOLIZIONE, CHE, I MIEI MINISTRI ANGELI INIZIERANNO A FARE CONTRO TUTTI I MIEI NEMICI? IN REALTà IO CREDO, CHE, PER UN CRISTIANO, POI, NON SAREBBE SBAGLIATO DI INCOMINCIARE, SENZA IPOCRISIA, A CAMMINARE SULLA VIA DELLA VERITà, PERCHé, GESù HA DETTO, SOLTANTO LA VERITà VI RENDERà LIBERI! okay i am doing good i was just wondering may be you have heard the good news yet [ Gaza Terror Group Training Women to Become Jihadists. female-jihadis. Click here to watch Gaza Terror Group Training Women to Become Jihadists. Hezbollah’s Al-Manar TV recently aired a report which featured Gazan women training in the use of weapons and explosive devices in the Al-Nasser Salah Al-Din Brigades, the “military wing” of the Popular Resistance Committees. The report aired on February 20, 2015, and was translated by the Middle East Media Research Institute (MEMRI). In the report, the women are described as learning the art of war “in order to become one day mujahid women fighting the occupation”. The report also says that some 40 women “graduated” from the war training after the last Gaza war, meaning Israel’s anti-terrorism Operation Protective Edge in Gaza last summer. 40 others are currently in training. The Popular Resistance Committees is one of the three groups that participated in the kidnapping of IDF soldier Gilad Shalit in June 2006.
Watch Here Gaza Terror Group Training Women to Become Jihadists. Pubblicato il 26 feb 2015
Al-Manar TV recently reported on Gazan women training on the use of weapons and explosive devices in the Al-Nasser Salah Al-Din Brigades, the military wing of the Popular Resistance Committees. The report aired on February 20, 2015. Gazan Women Train in Military Wing of Popular Resistance Committees
https://www.youtube.com/watch?v=lr5WO54anXk
The terror groups in Gaza have been recruiting women and children to their ranks. MEMRI released a video earlier this month which shows footage from a youth camp organized by the Izz Al-Din Al-Qassam Brigades, Hamas’s so-called “military wing”. The video shows young cadets demonstrating military skills, such as use of weapons, and simulating the kidnapping of an Israeli soldier. A clip released by MEMRI last year shows a televised graduation ceremony for a similar Hamas youth camp in Gaza. At the ceremony, suicide terror attacks against the “Zionist enemy” were glorified by Hamas officials. Hamas has previously released a cartoon honoring its “military wing,” and last year began a program to teach “resistance” to Israel in Gaza’s public school system. In a previous video exposed by MEMRI, principals in Gaza schools and Hamas officials defended the paramilitary training that children are forced to undergo in schools as “chivalry” class and “sports training.” Source Arutz Sheva. ** The Video the United Nations Wished Didn’t Get Out
=================================
Benyamin Netanyahu, CON LE PROMESSE TRADITE, DAGLI AMERICANI NEGLI ULTIMI 30 ANNI? SI SONO RIEMPITI I CIMITERI! NESSUNO MENTE PIù SPUDORATAMENTE E IMPUNEMENTE DEGLI AMERICANI.. è CHIARO CHE FARANNO DI TUTTO PERCHé L’IRAN SI DOTI DI ARMI ATOMICHE… [ Usa, non permetteremo a Iran arma atomica.. Lo assicura ambasciatrice all’Onu davanti a lobby filo-Israele.. ma, sanno tutti i politici sono soltanto dei pappagalli, poi, bisogna sapere quello che pensa Bush 322? perché è lui il sacerdote di satana che ha il potere! ] [ E QUESTA DETERMINAZIONE è NEI FATTI, DATO CHE AVREBBERO POTUTO LASCIARE ALLA RUSSIA GESTIRE ED ARRICCHIRE L’URANIO… [ 01 marzo 2015 ] [ Iran Netanyahu, in Usa per visita storica.. Premier Israele partito per discorso a Congresso ] MENTRE, IL CRISTIANESIMO, è TROPPO CAMBIATO, FINO AD AVERE DISTRUTTO NEI NOSTRI GIORNI quasi DEFINITIVAMENTE non solo, il SUO AMBITO TRASCENDENTE che aveva, ma, anche l’ambito CARISMATICO E PROFETICO che non ha mai voluto avere, per non voler rinunciare ad un potere temporale la Piramide Vaticana quando era indipendente dal NWO.. ma. la piramide ISLAMICA in realtà, è sovrastante ad Israele, all’interno della più grande piramide NWO,quella con l’occhio di lucifero. Anche se, l’Islam non ha mai avuto concilii, tuttavia, quando il potere politico era LAICO è stato PERCHé, I POLITICI occidentali che, APPARTENEVANO ALLA superiore CIVILTà EBRAICO CRISTIANa (la luce del mondo, e il sale della terra ) loro hanno imposto all’Islam, i limiti che, doveva avere per poter appartenere anche l’Islam al progetto di civilizzazione del genere umano.. MA, OGGI i nostri politici sono l’anticristo Merkel Obama massone GENDER LaVey 322 Kerry ed ogni abominazione, di blasfemia. sacrilegio e omicidi politici collettivi contro tutto il genere umano la predazione del super uomo sciammia evoluta, contro l’uomo sciavo che è un altra scimmia evoluta Nietzsche Marx, e Macchiavelli. ecc. la merda! e tutti i loro maledetti Bildenberg in Vaticano, insieme a tutti i loro SATANISTI MASSONI FARISEI SALAFITI SAUDITI TURCHI usurai di privati banchieri Rothschild Spa per la sinagoga Nwo di Satana loro i padroni del mondo. proprio loro finiranno per uccidere Israele e per islamizzare Africa ed Europa. Ecco perché, Turchia e Lega ARABA si stanno preparando con grande emozione a questa Guerra mondiale, perché loro sanno che questo è il loro grande momento. ANCHE PERCHé I VERI CRISTIANI DI OGGI CINA RUSSIA E ISRAELE, SONO TARGET DA DISINTEGRARE COMPLETAMENTE.. quindi, gli anglo-americani, che, fanno fare agli impunibili satanisti della CIA i 200.000 sacrifici umani sull’altare di satana ogni, prorpio loro hanno, ESPRESSAMENTE VOLUTO UN ISLAM shariah ottomano saudita iraniano TOTALMENTE MASSIALISTA ED INTOLLERANTE il genocidio di tutti i cristiani del Kosovo, Siria, Iraq, ecc. con tutta la loro Galassiah Jihadista, quindi, è assolumente pianificato da tempo!.. quindi, sauditi massoni usurai Fmi Spa Banca Mondiale anglo-americani sauditi turchi, hanno ordinato alla galassia jihadista di fare il genocidio di tutti i cristiani, che, pur loro erano sopravvissuti, al martirio ed alla dhimmitudine (condizione dello schiavo in situazione di inferiorità sociale) per questi 1400 anni, di storia della maledizione Maomettana il falso profeta assassino esoterista lurido sporcaccione pieno di ogni crimine e peccato. Anche perché tutti i musulmani commettono idolatria quando loro dicono la frase “dai gloria a Maometto”… infatti, tutti gli ignoranti sanno che la Gloria può essere data a Dio soltanto [ ”Parto per una missione storica. Mi sento il messaggero di tutti gli israeliani anche di quelli che, non sono d’accordo con me”. Così il premer Benyamin Netanyahu poco prima di partire per Washington dove dopodomani, nonostante l’opposizione della Casa Bianca, parlera’ al Congresso, contro, un eventuale accordo sul nucleare iraniano. Il presidente Barack Obama ha fatto sapere che, non vedra’ Netanyahu, vista l’inopportunita’ di un incontro a due settimane dal voto politico in Israele. ] OVVIAMENTE, IO HO SENTITO DIRE a DIO CON LE MIE ORECCHIE INTERIORI “L’UNICO POPOLO CHE IO RICONOSCO, IN QUESTO PIANETA è IL POPOLO DEGLI EBREI”… POI, ECCO PERCHé, IO HO PENSATO TRA ME “CAZZO ECCO PERCHé, TUTTI I POPOLI MERITANO DI ESSERE STERMINATI”, ED è ANCHE QUESTO IL MOTIVO PER CUI IO PENSO CHE, I FARISEI ROTHSCHILD USURAI SPA MONDIALE, POI, NON DOVREBBERO ESSERE PROPRIO LORO I PIù CATTIVI, IN QUESTO PIANETA, forse aspettano soltanto la occasione giusta per lasciare Baal, ancora, di Nuovo un altra volta, per ritornare a JHWH! ] “L’Iran e’ prima di tutto uno Stato che appoggia il terrorismo nel mondo. Se svilupperà armi nucleari raggiungerà i suoi obiettivi. Non consentiamo che ciò accada” lo ha detto il premier israeliano, Banyamin Netanyahu dinanzi alla platea dell’Aipac, la lobby filo-Israele più influente d’America.”Non è vero che le relazioni tra Israele e Stati Uniti sono finite” lo ha detto il premier israeliano Benyamin Netanyahu parlando all’Aipac, e sottolineando come l’alleanza tra i due Paesi “e’ piu’ forte che mai”, malgrado la recente divaricazioni con l’amministrazione Obama sui negoziati con l’Iran in materia di nucleare. [ Sculacciate, Europa condanna Francia ] la idonea, condivisa, dichiarata e registrata (sul registro di classe), punizione corporale, deve essere ammessa, del tipo “l’alunno XXXXX per, i reiterati comportamenti ostruttivi ha meritato tre sculacciate, come punizione corporale… ” QUESTA SOCIETà NON FONDATA SUL MERITO E SUL CASTIGO HA DISTRUTTO MORALMENTE LA NOSTRA SOCIETà! ] Nemtsov fidanzata, lei MENTE SPUDORATAMENTE E DICE “io non ho visto killer!” non mi meraviglierei se proprio lei è dentro questo omicidio della CIA.
==========================
con persone che perdono l’equilibrio mentale quasi sempre per problemi di solitudine, bisogna saper creare empatia, complicità, comprensione, a volte è sufficiente saperlo ascoltare a o portarlo in un bar… ] Los Angeles, polizia uccide senzatetto, Passante riprende scena in video [ QUESTO è IL MODO PIù CRIMINALE PER DIRE IO SONO LA POLIZIA!
===========================
It makes no sense that you’re on the internet, making spam, if you do not want to talk to me… What is all this pain? I can understand!
https://www.youtube.com/channel/UCNCp8iPaiXB0OwT88QCB10g/discussion
non ha senso che tu stai in internet, a fare spam, se poi, tu non vuoi parlare con me… cosa è tutto questo tuo dolore? io lo posso capire!

io sono il Re metafisico di Israele, cioè, un politico universale per realizzare la fratellanza universale
Yo soy el rey de Israel, que es metafísica, una política universal para lograr la fraternidad universal
I am the King of Israel, that is metaphysics eternal, a universal policy to achieve universal brotherhood

qualcuno mi sa spiegare che cosa vuole questo invasato da me, che mi riempie di spam tutti i canali? ] really, if there is one thing of which I am quite sure is that, I don’t hate anybody! haven’t you read, that my name is Unius REI?
really, se c’è una cosa di cui io sono proprio sicuro è quella che, io non odio nessuno! non hai letto tu, che il mio nome è Unius REI? why you hate someone in this way? What is the reason for all this anger? no people is guilty of… the culprits are only those who have the power to… You not can hate peoples!
perché, tu odiare in questo modo qualcuno? quale è il motivo di tutta questa rabbia? nessun popolo è colpevole.. i colpevoli sono soltanto coloro che hanno il potere.. non si possono odiare le persone! ] http://www.youtube.com/profile_redirector/115789989992942015465 ANYWAYS WE WILL ROAST AND EAT YOUR WHITE YUMMY COOKED MEAT PREFER IT WELL DONE YOU WHITE FUCKERS ARE ALL IN OVENS YOU JEWISH FUCKING HELL SACRIFICE AND EAT YOUR WHITE BABY FETUSES YOU ABORTION BABY SACRIFICING SCUM ALRIGHT YOU SERIOUS FUCKING PIECES OF SHIT YOU CALL YOURSELVES GODS CHOSEN PEOPLE YOU SATAN WORSHIPPING SCUM YOU DO NOT MAKE ANY SENSE YOU STUPID IDIOT GROW SOME HEAD HAIR YOU HATE YOUR OWN PEOPLE AND THE LATIN AMERICAN PEOPLE AND ALL OTHER PEOPLE YOU PEOPLE HATER YOU SELLOUT BASTARD YOU CANT EVEN SPEAK ENGLISH YOU HOMOSEXUAL KUFR KIFR KAFIR KAFEER GET THE FUCK OUT OF PLANET EARTH RIGHT NOW YOU HAVE OFFICIALLY LOST YOU LITTLE SATANIC PIECES OF SHIT KUFR KIFR KAFIR KAFEERS ARE OFFICALLY EXTINCT YOU WILL GO TO HELL WITH THE SATANIC INCEST INBRED LOSERS LIKE YOU BURN THE CHRISTIANS JEWS HINDUS BUDDHISTS DARWINISTS MATERIALISTS PAGANS AND ATHEISTS KUFR KIFR KAFIR KAFEERS YOUR NOT THE CHOSEN PEOPLE YOUR PIG FACE IS ON YOUR PROFILE PICTURE IT IS ASSHOLES LIKE YOU WHO SMELL THE WORST EVER WITH YOUR PUTRID PUS SPEWING GOO YOU WILL DROWN IN YOUR OWN BLOOD YOU HAVE ONLY PROVEN YOUR THE PAEDOPHILE LYING SATAN IN HELL FOREVER AND EVER ALL OF THE CHRISTIANS JEWS HINDUS BUDDHISTS ARE THE ONLY GAYS LESBIANS TRANSSEXUALS OR TRANSVESTITES THERE WAS NEVER SUCH A THING AS JESUS CHRIST OR JUDAISM GET YOUR KUFR KIFR KAFIR KAFEERS HEADS GET CUT OFF AND THEY ARE COOKED AND EATEN IN HELL FOREVER AND EVER SEE FOR YOURSELVES ANYWAYS YOU KUFR KIFR KAFIR KAFEERS ARE OFFICALLY EXTINCT NOBODY FEARS YOU SATANIC INCEST INBRED BURN THE JEWISH SYNAGOGUES BURN THE JEWISH SYNAGOGUES BURN THE JEWISH SYNAGOGUES BURN THE JEWISH SYNAGOGUES INCESTUAL INBRED KIKES EVER ALL JEWS ARE IN HELL FOREVER AND EVER ALL JEWS ARE IN HELL FOREVER AND EVER SEE FOR YOURSELVES! ALL JEWS ARE NOT THE CHOSEN PEOPLE THERE WAS NO JEWISH HOLOCAUST THERE WILL BE A HOLOCAUST IF YOU DO NOT LEAVE TEL AVIV NOW REARRANGE THE WORD ISRAEL YOU GET LIE LIES LIAR LIARS YOU ARE THE MUTILATIONS YOU ARE THE SODOMITES YOU ARE FROM JAPHETH GOMER AND ASHKENAZ THAT IS WHY THEY ARE ASHKENAZI JEWS GO BACK TO KHAZARIA YOUR ANCESTRAL LAND AND GET OUT OF THE MIDDLE EAST NOW YOU JEWISH REPUBLIC PIECES OF TRASH GARBAGE SCUM JEWS ARE THE UGLIEST INCESTUAL INBRED KIKES EVER ALL OF THE CHRISTIANS JEWS HINDUS BUDDHISTS ARE THE ONLY GAYS LESBIANS TRANSSEXUALS OR TRANSVESTITES THERE WAS NEVER SUCH A THING AS JESUS CHRIST OR JUDAISM GET YOUR KUFR KIFR KAFIR KAFEERS HEADS GET CUT OFF AND THEY ARE COOKED AND EATEN IN HELL FOREVER AND EVER SEE FOR YOURSELVES SHUT THE FUCK UP YOU SO CALLED JEWS SOUND HORRIBLE THIS IS THE WORST SPEECH EVER ANYWHERE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! https://www.youtube.com/user/UniusRei3/discussion my love who was hurt? How many innocent Christian martyrs thou hast killed? I did not understand what may be your problem, I Unius REI, I’m against every lie and against every lie! ]] amore mio chi è stato a farti del male? quanti martiri cristiani innocenti tu hai ucciso? non ho capito cosa potebbe essere il tu problema, io Unius REI, io sono contro ogni menzogna e contro ogni bugia! ] io sono il Re metafisico di Israele, cioè, un politico universale per realizzare la fratellanza universale
Yo soy el rey de Israel, que es metafísica, una política universal para lograr la fraternidad universal
I am the King of Israel, that is metaphysics eternal, a universal policy to achieve universal brotherhood
===============================
Netanyahu è un bravo ragazzo, le sue idee sono precise e reali e quindi lui farà la parte di CASSANDRA, infatti, lui non potrebbe mai essere l’uomo, che, può salvare Israele dal genocidio islamico QUando, SOLTANTO LUI PUò SALVARE IL GENERE UMANO DALLA CATASTOFE DI UNA GUERRA MONDIALE NUCLEARE, e questo, non perché, lui non ha le idee chiare, infatti, lui sottoscrive tutto quello, che io scrivo, ma, perché, lui Netanyahu, lui non ha le palle per realizzare quello che, è necessario realizzare.. ed ecco perché, io sono il Re di Israele lorenzoJHWH e non lui! Netanyahu bla bla bla, lui dice “Iran paese terrorista, no alle armi nucleari”.. e poi cade nella merda perché, proprio gli USA lo hanno condannato a morte, e dice “Con Usa alleanza resta più forte che mai” malgrado divergenze su Teheran” mentre, CON IL FATTO STESSO di avere la shariah, la LEGA ARABA sta dicendo al Genere umano “ragazzo, io ti ucciderò!”.. e poi, lo sanno tutti, che 322 Bush 666 Kerry, i sacerdoti di satana all’11-09 ridevano.. e, loro ridono sempre sulle sventure degli uomini che loro pianificano, ed attuano, perché, loro hanno la regia del Fmi Spa che è una forca di costo del denaro, che, porta i popoli alla devitalizzazione, ed alla distruzione. che questa è la più spietata rapina e predazione delle anime e dei corpi, per portare tutto a satana.. ma, islamici sono troppo maligni assassini, ipocriti, ignoranti, per vincere spiritualmente e culturalmente questa sfida della sopravvivenza… che, farisei Illuminati hanno insidiato il genere umano, perché, loro ad un certo punto hanno avuto paura di subire il genocidio perché loro sono le Bestie di Satana, che, giustamente (anche se con tutte le sue aberrazioni) il tribunale della Inquisizione, andava inutilmente cercando. perché i farisei, loro si sono specializzati a metterla nel culo a tutti gli ebrei. questa è tutta la usura di quella maledetta dell’anticristo Merkel e di tutti i suoi massoni traditori ed assassini dei loro popoli tutti i Bildenberg felici in Vaticano! ] poi [ VOI VI STATE ABITUANDO AL FATTO, CHE, ISIS SHARIAH ABBIA IL DIRITTO DI FARE IL GENOCIDIO, DI OGNI DIVERSITà, VOI VI STATE ABITUANDO AL FATTO, CHE, LEGA ARABA SHARIAH, POSSA ESSERE UN NAZISMO CRIMINALE IN ONU la violazione di tutti i diritti umani universali inviolabili assoluti e solenni. cioè la violazione islamica della razionale LEGGE NATURALE, E DELLA razionale LEGGE UNIVERSALE.. questo è evidente USA UE BILDENBERG IN VATICANO stanno minacciando la sopravvivenza di Israele, e di tutto il Genere Umano.. CERTO, ISRAELE PUò FARE UN ATTACCO NUCLEARE PREVENTIVO, CONTRO, LA LEGA ARABA.. CHE POI, è L’UNICA COSA CHE, CI POTREBBE SALVARE DALLA CONGIURA DEI SATANISTI MASSONI FARISEI SALAFITI BILDENBERG OBAMA GENDER IDEOLOGIA, LO SPUTO E LA ABOMINAZIONE DELL’INFERNO, in UN SOLO ANTICRISTO l’abisso della desolazione, della 5 miliardi di morti, in una imminente guerra mondiale nucleare! QUINDI QUELLO CHE POTREBBE FARE ISRAELE, SE FATTO CONTRO, TUTTA LA LEGA ARABA SAREBBE IL MALE MINORE! ] 2 MAR – Nuovo video attribuito all’Isis, dove si mostra l’esecuzione con un colpo di pistola alla nuca, di un uomo definito una “spia”. Nel filmato, ripreso dal Daily Mail, si dice che è stato girato ad Aleppo, in Siria. La vittima, recitano le scritte, si chiama Ahmed Muhammad è vestito nella tuta arancione che richiama quella dei detenuti di Guantanamo, le mani legate dietro alla schiena con una fascetta. Viene portato da quattro uomini armati in tuta militare e passamontagna nero. ] QUINDI, LORO HANNO DIRITTO DIVINO DI UCCIDERE, CHI VOGLIONO COME I TRE SEMINARISTI, E LA RAGAZZA SOFFOCATA, ECC.. E DI LANCIARE 3000 MISSILI BALISTICI? PERCHé ALLAH HA DETTO A LORO CHE LORO HANNO IL DIRITTO DI UCCIDERE, ED HANNO IL DIRITTO DI ESSERE LA GALASSIA JIHADISTA CONTRO IL MONDO [ Cpi, Palestina prepara denuncia Israele. Accuse di “crimini di guerra” per guerra Gaza e colonizzazione.. really? circa la colonizzazione, è mia la decisione, perché io voglio dare tutta la Palestina, ai palestinesi.. se, loro non erano i terroristi islamici della shariah, con cui tu puoi soltanto morire ed ecco perché, io finirò per deportarli tutti in Siria! inoltre, NON CREDO, CHE, UN QUALCHE TERRORISMO SHARIAH DELLA LEGA ARABA PER SCHIAVI IDOLATRI DIMMI CRISTIANI.. PROPRIO LUI POSSA DENUNCIARE QUALCUNO, COME HAMAS, ECC.. PERCHé, LA MALEDIZIONE DEL FALSO PROFETA MAOMETTO è UNA MALEDIZIONE TROPPO VASTA, DATO CHE I MUSULMANI DICONO sempre la bestemmia contro lo Spirito Santo “Salli ala al Nabi” che significa “Glorifica il profeta Maometto” quando, tutti i monoteisti dovrebbero sapere, molto bene, che, la glorificazione è soltanto per JHWH, perché soltanto Dio Onnipotente Creatore è santo!
https://www.youtube.com/user/UniusRei3/discussion
 CON LE PROMESSE TRADITE, DAGLI AMERICANI NEGLI ULTIMI 30 ANNI? SI SONO RIEMPITI I CIMITERI! NESSUNO MENTE PIù SPUDORATAMENTE E IMPUNEMENTE DEGLI AMERICANI.. è CHIARO CHE FARANNO DI TUTTO PERCHé L’IRAN SI DOTI DI ARMI ATOMICHE… E QUESTA DETERMINAZIONE è NEI FATTI, DATO CHE AVREBBERO POTUTO LASCIARE ALLA RUSSIA GESTIRE ED ARRICCHIRE L’URANIO… In Ucraina c’è ancora chi si ostina a fare il nazista, a massacrare la volontà sovrana di un popolo nella sua autoderminazione, d’altronde è la legittimazione simbolica del proprio potere usurocratico massonico la sinagoga IMF SPA di satana, a chiamare ‘rivoluzione’ la spallata euronazista filoccidentale che nel febbraio del 2014 portò alla destituzione violenta del presidente Yanukovich,attraverso un Golpe, architettato e realizzato da UE e USA..

BBC Gets Inside Look at Preparations For Next War
hamas-gaza-islamicjihad https://www.youtube.com/watch?v=9wYwe0XRWPc
Click here to watch BBC Gets Inside Look at Islamic Jihads Preparations For Next War with Israel
In an exclusive look at the preparations for the next war by a terrorist organization in Gaza, the BBC’s Quentin Sommerville was allowed to film Islamic Jihad’s tunnels and launch sites that it has rebuilt so as to be ready to attack Israel again in the near future. In the video published late last week the British journalist reports that the terrorist organization has “rearmed and replenished their ranks” since Operation Protective Edge last summer. He is told by one Islamic Jihad terrorist “whether it’s under the ground or over the ground we are prepared for any aggression on the Gaza Strip.” After being blindfolded, Sommerville was taken to a concealed 120 millimeter mortar launcher buried under an olive grove in southern Gaza, supposedly right by the Israeli border.
Watch Here https://www.youtube.com/watch?v=9wYwe0XRWPc
The mortar shells proved among the most lethal weapons in the Gazan terrorist arsenal during the last operation, claiming numerous Israeli lives including that of a four-year-old boy in countless volleys on Israeli civilians. Islamic Jihad showed the reporter how the mortar launcher site led deeper underground into a tunnel, which the terror group has busily been building after Israel destroyed many of the terror attack tunnels during the last war. Speaking from the tunnel, Sommerville says of it “you can see how well constructed it is, it’s an extensive network, and Palestinian Islamic Jihad say they used it in the last war and they’re ready to use it in the next.” Hamas and Islamic Jihad have been using aid materials to rebuild their tunnels, with a massive smuggling ring recently revealed to have given Hamas military materials even in the midst of the last war. The video also shows extensive Islamic Jihad training meant to prepare the terrorists for the next round of fighting.
Source Arutz Sheva *** The Jewish Holiday That Will Make Sure This Song Never gets Old
==================
WATCH LIVE Prime Minister Netanyah’s Address
netanyahu-congress WATCH LIVE Prime Minister Netanyahu Addresses the Free World
Click here to watch WATCH LIVE Prime Minister Netanyahu Addresses the Free World
Watch live as Netanyahu speaks before congress and the world. If you can’t watch it live, don’t worry, we got you covered – the full speech will be posted shortly after its conclusion at the same link.
“For 2,000 years, my people, the Jewish people, were stateless, defenseless, voiceless. Today, we are no longer silent. Today, we have a voice. And tomorrow, as prime minister of the one and only Jewish state, I plan to use that voice” – Prime Minister Netanyahu, AIPAC Conference 2015
*** The Simple Truth about Netanyahu’s Speech to Congress CNN Isn’t Telling You
simple-truth-about-bibi-speech.. Today’s Most Viewed https://www.youtube.com/watch?v=lELXynhbS84
=======================
Siria vita quotidiana ad Aleppo. Sintesi da circa 4 anni la Siria sta attraversando una guerra distruttiva e sanguinosa. Il pastore Samuel che lavora ad Aleppo, la città più grande della Siria, ci manda regolari rapporti dandoci una visuale di ciò che i siriani affrontano quotidianamente. La settimana scorsa è stata una delle settimane più difficili degli ultimi tempi per la nostra zona. Mercoledì scorso tre razzi sparati da ribelli sono caduti a 200 metri dalla Chiesa. Ci sono state molte vittime, ma grazie a Dio a noi non è successo niente.
Giovedì, come al solito, abbiamo avuto un culto per le donne. Le sorelle hanno continuato i loro studi sul libro di Giobbe. 35 donne (45-65 anni) partecipavano allo studio e dopo un’ora di dibattito e preghiere sono andate via, mentre io sono tornato nel mio ufficio. Alle 14:00 un membro della Chiesa mi ha telefonato chiedendomi di farmi visita e ci siamo accordati per vederci subito. Ho guardato fuori dalla finestra e improvvisamente c’è stata una forte esplosione. Un razzo dei ribelli ha colpito la strada, ma questa volta è esploso a soli 50 metri dalla chiesa.
La gente per strada era in preda al panico. Gridavano e correvano urlando in tutte le direzioni. La strada era piena di gente, perché molti erano sui marciapiedi per vendere vestiti di seconda mano o altri oggetti usati. In pochi secondi, il colore rosso dominava la strada il sangue era dappertutto. Morti e feriti oh Signore! L’ennesimo film dell’orrore. Ma non era il cinema, era reale Io guardavo impietrito dalla finestra del mio ufficio.
In pochi secondi mi sono reso conto che la persona che stavo aspettando doveva passare proprio per quella strada. Scuotendomi, sono sceso in strada e ho iniziato a cercare il fratello mentre i soccorsi arrivavano. L’ho chiamato insistentemente al cellulare e grazie al cielo ha risposto “Nel momento in cui ho lasciato il negozio per venire da te pioveva molto e sono tornato indietro per aspettare che smettesse. Poi improvvisamente ho sentito quella forte esplosione”. Senza fiato e tra il frastuono del caos gli ho detto “Consideralo un miracolo del Signore per la tua vita. Ha piovuto solo per 5 minuti; l’esplosione è avvenuta proprio in quei 5 minuti”. Gli ho ricordato che la nostra preghiera quotidiana è il Salmo 91, col quale il Signore rassicura il suo popolo.
Quando sono tornato al mio appartamento sopra l’ufficio, ho scoperto che alcune finestre erano state danneggiate dall’esplosione. Ero in piedi davanti alla finestra dell’ufficio al momento della deflagrazione. Normalmente in quel momento, sarei stato proprio lì nel mio appartamento e probabilmente sarei stato investito dalle schegge di vetro che ora erano sul pavimento.
Alla fine della giornata, ho scoperto che almeno 8 persone erano state uccise e molte altre ferite. Signore, abbi pietà di questo popolo..
 Un pastore da Aleppo al convegno annuale di Porte Aperte
17-19 Aprile 2015 invitato speciale un pastore da Aleppo impegnato nella distribuzione di aiuti umanitari
Al prossimo convegno annuale di Porte Aperte incontrerete uno dei protagonisti della Chiesa siriana in questo cupo momento storico per questa parte del corpo di Cristo. Impegnato nel mantenere accesa la luce del Vangelo anche distribuendo aiuti alla popolazione, questo nostro speciale invitato animerà con i suoi interventi questo nostro 31° appuntamento.
Per maggiori info telefona al 045-6631224 o vai sul nostro sito.
================================
Repubblica Centrafricana non solo terrorismo
24-02-2015Repubblica Centrafricana
Gruppi di allevatori musulmani Fulani hanno attaccato e letteralmente distrutto alcuni villaggi della provincia di Nana Grebizi
L’estremismo islamico nella forma dei movimenti terroristici non è l’unica fonte di persecuzione in Africa, ma per l’atrocità degli attacchi di Boko Haram, Seleka, Al-Shabaab, ecc. rischia di oscurare altre forme dirompenti di oppressione dei cristiani. Oggi vi parliamo della Repubblica Centrafricana, che occupa il 17° posto della WWList 2015, poiché negli ultimi giorni stanno accadendo cose di cui difficilmente troverete notizie chiare nei periodici.
Gruppi di allevatori musulmani Fulani hanno attaccato e letteralmente distrutto alcuni villaggi della provincia di Nana Grebizi, rapendo 3 persone tra cui un pastore. Accadeva lunedì 16 febbraio, mentre le mandrie di loro proprietà invadevano le colture delle comunità cristiane, questi allevatori Fulani pesantemente armati invadevano i succitati villaggi terrorizzando i cristiani, saccheggiando proprietà e appiccando incendi. Anche alcune chiese sono state date alle fiamme e alcuni centri missionari sono stati vandalizzati. Questi allevatori sono musulmani che non fanno necessariamente parte di movimenti estremisti, ma come in Nigeria, Niger e altre regioni rappresentano una spina nel fianco delle comunità cristiane (più dedite all’agricoltura), poiché utilizzano un sistema di colonizzazione violenta. Quindi non sono solo i movimenti estremisti che occupano le prime pagine dei giornali a creare persecuzione contro i cristiani, ma anche questi allevatori musulmani Fulani e, come si vede, anche la Repubblica Centrafricana ne è colpita.
Nella zona di Kaga-Bandoro, poi, vi sono stati aggressioni riconducibili ai Seleka (gruppo di ribelli che nel 2013 aveva attaccato le strutture del potere del paese), con il rapimento di Bongo Christian, pastore della Foursquare Gospel Church. Il pastore Enza Vincent della stessa Foursquare Gospel Church (sede di Kaga-Bandoro) e presidente dell’Alleanza Evangelica delle Chiese si è detto profondamente turbato dai recenti avvenimenti, ponendo l’accento sull’atmosfera di terrore che lasciano questi eventi nella comunità dei cristiani, molti dei quali decidono di fuggire dalle zone più bersagliate. D’altra parte va segnalato anche il rapimento di un politico cristiano, Armel Ningatoloum Sayo, Ministro dello Sport e dei Giovani, da parte di milizie collegate agli anti-Balaka (nate in reazione ai Seleka).
A proposito di questo Porte Aperte è attiva nei campi profughi nati dai precedenti attacchi in varie località, compresa la capitale Bangui.
==================
India è giusto preoccuparsi. 10-02-2015 India. Con l’elezione a Primo Ministro di Narendra Modi aumentano le intolleranze anticristiane. Leggi anti-conversione diventano mezzo per discriminare e vessare. Intanto procedono i progetti di Porte Aperte per rafforzare le comunità cristiane. Attenzione alla notizia falsa che circola su attacchi di estremisti buddisti.
Dove sta andando l’India? La WWList 2015 vede questo paese salire dal 28° al 21° posto, con un incremento preoccupante dell’intolleranza, delle discriminazioni e degli eventi persecutori contro i cristiani. E’ chiaro che con l’elezione a Primo Ministro di Narendra Modi (maggio 2014), del partito fondamentalista indù Bharatiya Janata Party (BJP), l’atmosfera sia peggiorata notevolmente per i cristiani (e per le altre minoranze). Di fatto gli induisti che attaccano musulmani e cristiani possono farlo con impunità maggiore rispetto a prima. Il 20 dicembre scorso Mohan Bhagwat, capo di un’organizzazione nazionale che promuove un induismo nazionalista più radicale (Rashtriya Swayasevak Sangh), al grido “Questa è la nostra nazione” ha affermato che centinaia di cristiani e musulmani indiani sono stati riconvertiti all’induismo. In effetti si registrano casi di riconversione forzata all’induismo sotto le minacce di gruppi di estremisti indù. 7 su 29 stati dell’India hanno leggi che proibiscono la conversione religiosa forzata, leggi che dovrebbero proteggere gli individui dal proselitismo forzoso ma che paradossalmente si utilizzano per infastidire o interrompere le attività delle chiese cristiane locali o addirittura per aggredire, picchiare e accusare i cristiani e i leader delle comunità. L’idea del BJP, il partito del Primo Ministro, è quella di rendere l’India la nazione degli induisti; perciò si stanno diffondendo movimenti per la riconversione all’induismo, i cui metodi passano anche per la violenza. La Chiesa indiana è profondamente preoccupata per l’aumento degli attacchi e dell’intolleranza anticristiana. Alcuni osservatori parlando di un attacco alla natura democratica del paese, oltre che ai dettami della costituzione.
In questo teso contesto nazionale procedono i progetti di Porte Aperte di distribuzione di materiale cristiano, di formazione di leader (anche nel campo del resistere alla persecuzione), di patrocinio, ma soprattutto i tanti progetti di sviluppo socio-economico, utili a cambiare lo status sociale delle discriminate comunità cristiane. “Desideriamo che i nostri progetti abbiano un impatto a lungo termine nelle comunità cristiane, per dare loro prospettive di vita migliore, affinché i cristiani indiani possano essere una risorsa e una testimonianza positiva per il loro paese”, afferma un nostro collaboratore.
===============
Iraq vivere da cristiani sotto l’ISIS. 03-02-2015 Iraq. Un gruppo di cristiani, vissuti per mesi sotto il regime dello Stato Islamico, sono stati espulsi. Picchiati e derubati di tutto, sono stati soccorsi anche da musulmani, prima di essere cacciati dal Califfato e giungere in terra curda. La storia coraggiosa di chi rifiuta di convertirsi all’Islam.
Circolano poche informazioni, alcune delle quali false, sulla condizione dei cristiani rimasti intrappolati nei territori iracheni dominati dall’ISIS (o IS). Se volete avere certezza su queste informazioni, contattateci. Vi portiamo la testimonianza da noi verificata di un gruppo di 10 anziani cristiani che hanno vissuto per mesi sotto il regime dello Stato Islamico, per poi essere privati di tutto ed espulsi. Dopo l’espulsione, gli 8 anziani e 2 anziane hanno viaggiato per 2 giorni fino a giungere a Kirkuk, un’area sotto il controllo dei Peshmerga curdi. “Quando eravamo a Qaraqosh, i membri dell’IS ci picchiavano ogni giorno con le loro armi o a mani nude”, racconta uno degli anziani. Il 24 ottobre 2014 erano stati cacciati dalla casa di riposo in cui abitavano a Qaraqosh e deportati a Mosul, la seconda città più grande dell’Iraq, ancora in mano dei fondamentalisti dell’ISIS. “Un giorno, uno di loro è venuto nel luogo (a Mosul) dove ci avevano messi con altri cristiani e ha iniziato a chiamare i nostri nomi dicendoci ‘Forza, in piedi, tu verrai contattato presto!’ Pensammo che ci avrebbero ucciso. Più tardi abbiamo chiesto loro se ci avrebbero lasciati andare e uno di loro ci ha risposto ‘Non senza un riscatto!'”, continua a raccontare uno dei sopravvissuti. Le vite di decine di cristiani intrappolati in territorio dominato dall’IS sono appese a un riscatto da pagare, che spesso non si tratta ovviamente di milioni di euro, ma di qualche migliaio in alcuni casi parenti e amici, fuggiti in tempo nella zona a dominazione curda, racimolano quello che hanno e pagano, nella speranza di rivedere i loro cari.
Questi poveri anziani in fuga hanno perso tutto, derubati dai miliziani dell’IS anche dei pochi spiccioli in loro possesso. “A Mosul abbiamo cercato di sopravvivere, riuscendoci grazie all’assistenza di qualche famiglia musulmana che ci portava cibo e altri generi di prima necessità. Ma ad un certo punto quelli del Califfato ci hanno detto che potevamo rimanere solo se ci fossimo convertiti all’Islam. Ho rifiutato. Gli ho detto di cacciarmi via”, ha confessato uno del gruppo, sapendo che quel rifiuto poteva costargli la vita. Una delle 2 donne ha confermato che li pressavano affinché recitassero la Shahada (confessione orale di conversione all’Islam), ma “Noi non volevamo diventare musulmani, volevamo solo andarcene”, spiega esitante la povera donna.
=====================
Eritrea una fede intatta in prigione. 17-02-2015 Eritrea. 22 arresti solo nelle 3 settimane scorse. L’Eritrea è al 9° posto della WWL 2015, eppure riceviamo testimonianze di vittoria tra i cristiani. L’Eritrea occupa il 9° posto della WWList di Porte Aperte, facendo così parte nel 2015 dei 10 paesi dove più si perseguitano i cristiani al mondo. Nelle ultime 3 settimane abbiamo ricevuto notizie di 22 arresti di cristiani il 23 gennaio a Barentù, 6 cristiani sono stati prelevati dalle loro case da agenti del governo, mentre altri 4 sono stati arrestati per strada; il 6 febbraio altri agenti hanno arrestato 12 cristiani che presenziavano a un matrimonio in una casa privata sempre a Barentù (sappiamo che solo 3 sono stati rilasciati, ma degli altri nulla). “Nel 2014 si è toccato il record di eritrei in fuga dal loro paese. Il numero che richiedono asilo politico in Europa è triplicato nei primi 10 mesi del 2014. In migliaia cercano rifugio in Sudan, oltre 6.000 hanno valicato il confine con l’Etiopia nel solo mese di ottobre” racconta il dott. Rossum Mesfin, un forte oppositore del governo del Presidente Isayas Afewerki. Le condizioni che questi cristiani affrontano nelle carceri eritree rimangono inumane. Per alcuni, oltre a celle in container metallici e condizioni igieniche insostenibili, spettano solo 70 gr. di pane e un paio di bicchieri di tè al giorno per alimentarsi. Eppure riceviamo testimonianze di vittoria tra i cristiani. “La chiesa in Eritrea è passata attraverso continue sofferenze e prove negli ultimi 12 anni, ma Dio ha mantenuto le promesse mantenendola salda e protetta dal male”, ci racconta un leader di chiesa che rimane anonimo per ovvie ragioni. Per questi fratelli e sorelle eritrei che parlano della protezione di Dio e della vittoria nella persecuzione, un segno di come Dio sia all’opera in Eritrea è visibile dal fatto che i cristiani usciti di prigione dopo anni di brutale detenzione hanno mantenuto intatta la loro fede.
Nonostante le difficoltà, le campagne di arresti (spesso mirate ai leader di chiesa) e i continui abusi contro i cristiani, molte chiese hanno visto il numero di credenti aumentare sensibilmente. “Siamo immersi in questa battaglia spirituale pregando ferventemente e costantemente. E ne abbiamo visti i risultati”, ci spiega un altro responsabile di chiesa. “Ringraziamo Dio perché non siamo soli”, riferendosi ora a tutti i cristiani che nel mondo sostengono la Chiesa eritrea attraverso Porte Aperte.
============================
Iraq non c’è più futuro nella nostra terra
11-11-2014Iraq
Voci direttamente dai campi profughi nel nord dell’Iraq ci presentano una situazione di immani difficoltà. Sempre più vedono la fuga come unica via d’uscita per un futuro.

L’inverno è vicino e migliaia di cristiani iracheni saranno costretti a viverlo in tende e rifugi improvvisati, come profughi interni nel loro stesso paese, lontani dalle loro case, abbandonate in fretta e furia per salvarsi dai miliziani dell’IS. Serpeggia nei campi profughi del nord dell’Iraq un sentimento sempre più diffuso non c’è più futuro nella nostra terra. “I primi giorni e settimane, la gente qui pensava ancora alla propria casa. Ma ora, dopo mesi di vita in queste condizioni, molti hanno perduto questo sentimento. Sanno che le loro case sono state saccheggiate, ma non solo dai miliziani dell’IS”, afferma un operatore di un campo profughi allestito in una chiesa. “Sanno che molte delle loro proprietà sono state rubate da persone comuni che vivono nei villaggi vicini. Questo distrugge ogni speranza di ritorno. Le comunità sono state distrutte dall’interno”, conclude sconsolato.
“Esiste una soluzione veloce”, ci racconta Rajih, responsabile di un campo profughi con 350 famiglie (80% cristiane), allestito sui piani alti di un grande centro commerciale vicino al centro storico di Erbil (nord Iraq). “La soluzione più veloce è scappare tutti da qui!”. Nelle sue parole non vi è solo una provocazione, ma il disperato affanno di aver a che fare ogni giorno con tutta questa ingiustizia e miseria. Una giovane donna fuggita da Qaraqosh a inizio agosto, di nome Jala, ci dice “Prima abbiamo vissuto in tende, poi in un edificio in costruzione. Ora ci siamo spostati in un appartamento fuori Erbil, ma è troppo costoso per noi, e siamo tutti senza lavoro”. Questi profughi, infatti, sono di lingua araba, vengono dalla pianura di Ninive e ora si trovano nel nord Iraq, il Kurdistan, dove si parla curdo, una lingua completamente diversa. “Se vogliamo lavorare, dobbiamo parlare curdo, ma noi parliamo arabo. E gli affitti sono troppo costosi per noi”, ripetono in molti disperati e impotenti.
Nasir, un giovane cristiano iracheno padre di due bimbi, non è d’accordo con chi dice di lasciare l’Iraq “Dio ci vuole qui e noi staremo qui. Ma molte famiglie che conosciamo non vedono futuro per loro e i loro bambini”. Nasir si muove con la sua auto, nel cui specchietto retrovisore interno capeggia una piccola croce è fiero della propria fede, in essa ritrova il senso di tutta questa afflizione e la forza per affrontarla. Youssef, invece, un altro rifugiato interno scappato da Qaraqosh, ci spiega che non vede come potrebbe tornare a casa sua in queste condizioni “Prima l’intera Mosul deve essere liberata dall’IS”.
La situazione in Iraq è allarmante; questo paese si sta dissolvendo. Molti cristiani iracheni stanno perdendo la speranza di poter ritornare alle loro case; il loro fondi personali si esauriscono e opportunità di lavoro non ce ne sono nelle zone dove sono fuggiti. Grazie al vostro aiuto vogliamo continuare a soccorrerli e a permettere loro di affrontare questo inverno con maggiori speranze.
===================
Nigeria per ora nessun rilascio delle donne di Chibok
04-11-2014Nigeria (Nord)
In un video Boko Haram nega ogni cessate il fuoco e rilancia lo straziante monito contro i cristiani. Il destino delle ragazze di Chibok è ancora nelle mani di questi terroristi. Il governo nigeriano, supportato da altri, sembra continuare i negoziati, resi difficili dalle fazioni interne e dal contesto sociale e geografico.

“Le abbiamo fatte sposare e sono tutte nelle case dei loro mariti… Le oltre 200 ragazze rapite a Chibok si sono convertite all’islam, che confessano essere la migliore religione. I loro genitori o lo accettano e si convertono o possono morire”, sono le parole di un uomo che afferma di essere il leader di Boko Haram, Abubakar Shekau, in un video distribuito ai media alcuni giorni fa. Secondo un rapporto della Reuters il video è stato girato in stile classico Boko Haram, ma chi parlava era troppo distante per distinguerne la faccia. Il portavoce ha inoltre negato l’esistenza di un accordo sul cessate il fuoco con il governo. “Chi dice che dialoghiamo o discutiamo con qualcuno? State parlando con voi stessi?”, afferma l’uomo nel video. Non c’è stata risposta immediata da parte del governo nigeriano che, la settimana scorsa, aveva continuato a nutrire la speranza che l’accordo di pace annunciato il 17 ottobre avrebbe retto.

L’insicurezza nel nord-est della Nigeria continua con ulteriori rapimenti di donne e saccheggi, così come pare continuino i negoziati con alcuni esponenti dei Boko Haram. Alcuni giorni fa è stata attaccata la città di Mubi (stato Adamawa), sono state uccise decine di persone mentre a migliaia sono state costrette a fuggire; i miliziani hanno rapinato banche, bruciato il mercato principale e issato la loro bandiera nera su un palazzo dell’amministrazione locale. Alcune migliaia di cristiani in fuga dagli attacchi di Boko Haram nello stato di Borno meridionale, avevano trovato rifugio proprio a Mubi. “Il figlio del capo distretto, che è nello staff della magistratura locale, è stato decapitato davanti a suo padre”, ha riferito Isaac, un collaboratore di Porte Aperte. “Oltre 6.000 persone sono state segnalate in fuga da Mubi. Anche le persone che erano negli ospedali hanno dovuto correre per salvarsi la vita! Il nostro personale ha sentito che gli insorti stanno progettando pubbliche amputazioni delle mani. Anche se non siamo stati in grado di confermare questi rapporti, indicano le condizioni che dovranno affrontare quelli intrappolati a Mubi. Molti degli sfollati sono fuggiti in Camerun o si sono diretti verso il campo profughi a Yola, la capitale dello stato di Adamawa. Ma non si sentono al sicuro, perché i Boko Haram si sono vantati di voler attaccare presto anche Yola. Ci sono state minacce di attentati persino al campo profughi, spingendo molti a partire per Numan, una città a circa 48 km da Yola”, spiega ancora il nostro Isaac. “Abbiamo ricevuto diverse chiamate dal campo profughi di Yola che chiedono preghiere affinché Dio intervenga nella loro situazione. Siamo a conoscenza di almeno 16 bambini che hanno perso entrambi i genitori negli attacchi ai villaggi”, ha concluso Isaac.

I negoziati devono fare i conti con le fazioni interne ai Boko Haram, e col fatto che ad approfittare delle scorrerie dei miliziani sono in molti, specie bande criminali o cittadini consenzienti.
==========================
‘This deal is an unmitigated disaster’ – CLICK if images do not display
‘Iran Could Nuke New York’. bennett-on-fox Iran Could nuke New York, Bennett warns Americans
Click here to watch Iran Could nuke New York, Bennett warns Americans
Economy Minister Naftali Bennett warned American TV viewers Sunday that Iranian nuclear ambitions were a direct threat to the West, and that the regime in Tehran was developing its missile program abilities with an eye to launching nuclear attacks on major Western cities. Bennett, who is Israel’s economy minister, told Fox News in an interview that Iran, “the biggest exporter of terror in the world,” was developing nuclear warheads and intercontinental missiles capable of reaching New York, London and Paris. He underscored that a nuclear-armed Iran was not only a threat to Israel and the Middle East, noting that Iran was already capable of hitting Israel with its Shahab rockets if it wanted to. Bennett traveled to the US with Prime Minister Benjamin Netanyahu over the weekend to attend Netanyahu’s controversial speech to Congress Tuesday, where he is expected to warn US lawmakers against an emerging nuclear deal whose reported terms he’s vociferously opposed.
Watch Here https://www.youtube.com/watch?v=Vhuij4Fj2gs
Reiterating his comments from an AIPAC address earlier that day, Bennett called the emerging deal between Iran and western powers “an unmitigated disaster” that “effectively legitimizes Iran’s uranium enrichment program. “It creates a path for them to get a bomb in the next few years,” he said. During the interview, Bennett referred to the six UN Security Council resolutions that banned Iran from enriching uranium, and pointed to almost two dozen other countries that use nuclear power without an enrichment program. On Monday, a senior official traveling with Netanyahu said that the prime minister would reveal details from the emerging nuclear deal to “uninformed” US lawmakers during his speech to Congress on Tuesday. The official, who spoke on condition of anonymity, told reporters covering the prime minister’s trip that Israel knows more about the agreement with Iran than many members of Congress. “We know many details from the agreement being put together, details that we feel members of Congress are unaware of,” the official said. “According to the information we have, the deal currently taking shape will leave Iran with the capability to build a nuclear weapon, if [Supreme Leader Ali] Khamenei makes a decision to do so.”
Source Times of Israel *** Will you be There When Israel Needs you Most?
stop-iran-now http://www.israelvideonetwork.com/will-you-be-there-when-israel-needs-you-most
Today’s Most Viewed https://www.youtube.com/watch?v=3k9RmgHFAiU
Pubblicato il 28 feb 2015
Urge Washington to stop ignoring the threats of radical Islam and a nuclear Iran http://StandUpToIran.com
============================
Iran arresti e condanne nell’era Rouhani. 18-11-2014 Iran. Vi aggiorniamo sulla situazione di alcuni cristiani iraniani arrestati. Continuiamo a pregare per la situazione in Iran e per le opposizioni che sperimenta la chiesa in questo paese.
Dai cristiani iraniani riceviamo continui ringraziamenti per le preghiere per i credenti in carcere. Il 2014 non è un anno facile per i cristiani iraniani. Ecco alcuni aggiornamenti importanti su alcuni fratelli. Siamo contenti che il 10 novembre scorso sia stata concessa la libertà condizionata a Homayoun Shokouhi, mentre chiediamo preghiere per Masoud Rezai, chiamato a presentarsi in carcere per scontare una sentenza di 5 anni. Cosa hanno commesso questi fratelli?
Ebbene Homayoun, sua moglie Fariba e suo figlio Nima erano tra i 7 credenti arrestati a Shiraz l’8 febbraio 2012, quando la loro riunione di preghiera era stata interrotta da un’irruzione delle autorità. In un altro luogo, un altro membro di questa chiesa in casa era stato arrestato in contemporanea, segno che si trattava di un raid premeditato contro questo gruppo di cristiani. A giugno 2012 gli 8 arrestati erano stati trovati colpevoli di “partecipare a una chiesa in casa, diffondere il cristianesimo, avere contatti con organizzazioni straniere, fare propaganda contro il regime e turbamento della sicurezza nazionale” (accuse usate spesso contro i cristiani). Homayoun e altri 3 erano stati condannati a 3 anni e 8 mesi di prigione. Un altro, Mohammad-Reza, era stato rilasciato con la condizionale.
Grazie al ricorso in appello alla corte di Shiraz, Homayoun è stato rilasciato in libertà condizionata dopo aver già scontato 2 anni e 8 mesi di detenzione nel carcere Adel-Abad. Di quel gruppo rimangono ancora in carcere Mojtaba e Vahid.
In un altro raid simile, 9 membri della Chiesa dell’Iran erano stati arrestati a Shiraz nell’ottobre 2012. Uno fu subito rilasciato, gli altri furono condannati a sentenze che andavano da 1 a 6 anni di prigione (una di queste fu poi stralciata). Rigettato l’appello del marzo 2014, quattro di loro (Shahin, Mohammad, Suroush e Mehdi) hanno iniziato a scontare la loro pena. Il 9 novembre, come anticipato, Masoud Rezai si è dovuto presentare in carcere per iniziare a scontare 5 anni. Anche gli altri 2 fratelli condannati, Eskander e Bijan, a breve dovranno fare lo stesso. Preghiamo per questi fratelli e per tutti i cristiani iraniani.
==================================
Cari abbonati, ecco per voi il 6° numero del Dossier di approfondimento di Porte Aperte intitolato Crimine organizzato e America Latina. Il dossier si aggiunge ai 6 numeri della rivista cartacea che ricevete per posta normale. Speriamo vivamente che vi possa essere utile per conoscere più in profondità la realtà della Chiesa perseguitata.
Lo Staff di Porte Aperte
===================================
http://www.vatican.va/archive/ITA0001/_INDEX.HTM
http://www.signoraggio.com/

http://www.creationevidence.org/

http://160000christianmartyrs.blogspot.it/

http://666seignioragebanking.blogspot.it/

http://allgiacintoauriti.blogspot.it/

http://allchristianmartyr.blogspot.it/

http://auriti.blogspot.it/

http://bornxagain.blogspot.it/

http://cambiaregistro.blogspot.it/

http://cannibalixsangue-cristiano.blogspot.it/

http://catlady4justice.blogspot.it/

http://censoredrevolution.blogspot.it/

http://ciakillyoutubeximf.blogspot.com

http://close-youtube-page.blogspot.it/

http://copticmartyr.blogspot.it/

http://corpodicristo.blogspot.it/

http://creationreal.blogspot.it/

http://deiverbumdei.blogspot.it/

http://democraziaestinta.blogspot.it/

http://digilander.libero.it/jhwhinri/

http://dirittoxlaxvita.blogspot.it/

http://drinkypoisonjhwhwins.blogspot.it/

http://dominusuniusrei.blogspot.it/

http://evolutionxcrimeideological.blogspot.it/

http://evolutionxtalmud.blogspot.it/

http://fedele.altervista.org

http://fedxdieximfxsynagoga666.blogspot.it/

http://forzearmate.blogspot.it/

http://friendxkinguniusrei.blogspot.it/

http://web.freepass.it/martiri/

http://hellxdespairxdestruction.blogspot.it/

http://humanumgenus.blogspot.it/

http://kingdomofjhwh.blogspot.it/

http://king-of-kings4justice.blogspot.it/

http://kingdominusuniusrei.blogspot.it/

http://kingdomxuniusrei.blogspot.it/

http://kingxkingdom.blogspot.it/

http://yeshua-ha-mashiach-notzri.blogspot.com/

http://yesuniversalbrotherhood.blogspot.it/

http://jhwhinri.blogspot.it/

http://jesus-christ-bethlehem.blogspot.com/

http://jezebeliiqueenimf-nwo.myblog.it/

http://ilcomandamento.blogspot.it/

http://ilmegliodelbene.blogspot.it/

http://imf666killyouxtubexstopme.blogspot.it/

http://illuminatidemoplutogiudaicomassone.blogspot.it/

http://immagini-parlanti.blogspot.it/

http://lorenzoallah.blogspot.it/

http://lorenzojhwh.blogspot.it/

http://lorenzoscarola.blogspot.it/

http://members.xoom.virgilio.it/martiri

http://messiajesus.blogspot.it/

http://metafisica.altervista.org

http://monarchiabancaria.blogspot.it/

http://morte-prematura.blogspot.it/

http://nazioni.blogspot.it/

http://nessunouniusrei.blogspot.it/

http://newworldorder-nuovo.blogspot.it/

http://ordinemondiale.blogspot.it/

http://pensiero-e-azione.blogspot.it/

http://picasaweb.google.com/fedele339

http://picasaweb.google.it/fedele339/Salmi_e_cantici#

http://picasaweb.google.com/fedele339/Immaginiparlanti02#

http://picasaweb.google.com/fedele339/Salmi_e_cantici#

http://picasaweb.google.it/lsbetlemme

http://reiunius.altervista.org/

http://rivoluzione-culturale.blogspot.it/

http://satanism-sharia-imperialism.blogspot.it/

http://satanqueenfagot.blogspot.it/

http://satan-is-faggot.blogspot.it/

http://satanici.blogspot.it/

http://shoahtolosavsimfnazi.blogspot.it/

http://shalomgerusalemme.blogspot.it/

http://signoraggiomondiale.blogspot.it/

http://signoraggio-spa.blogspot.it/

http://simec-aurito.blogspot.it/

http://sonosatanici.blogspot.it/

http://stellamarisdefinibusterrae.blogspot.it/

http://tutelasovranit.blogspot.it/

http://uniusrei.blogspot.it/

http://uniusrei2.blogspot.it/

http://uniusreikingisrael.myblog.it/

http://uniusreixkingdom.blogspot.com

http://uniusreiorwarw666imf.blogspot.it/

http://web.tiscali.it/martiri/

http://web.freepass.it/martiri/

http://wakeupusaxronpaul.blogspot.it/

http://www.webalice.it/looooo/
I am King Israel Unius REI
Chiedete ad Israele di costruire il 3° tempio ebraico a Gerusalemme: se ne è capace!!!
I am a politician with a universal divine command to restore the Kingdom of Israel, to the blessing of all nations, that is why, it is called: “Kingdom of Palestine”

ANSA REGIME BILDENBERG

Perdonatemi se, io mi sono abbandonato a qualche eccesso verbale! 400 martiri cristiani innocenti, uccisi in odio alla fede, ogni giorno, in questi ultimi 30 anni? UN INEVITABILE INCIDENTE DI PERCORSO DEL NWO SISTEMA MASSONICO ROTHSCHILD SPA BILDENBERG, certo, è proprio così! E SE, STATE PER DIVENTARE VOI, UN INEVITABILE INCIDENTE DI PERCORSO? proprio VOI CHE AVETE RINUNCIATO ALLA VITA ETERNA, DI CUI I MARTIRI CISTIANI POSSEGONO LA CHIAVE, ed ora state per perdere anche la vita terrena! e perché, come, tu pensi che Dio possa essere il complice di tuoi delitti?
nefphlegm https://www.youtube.com/user/nefphlegm fa. +The Tomorrow I’m looking for the best counter argument believe me but for the most part all I get in response is,”If you’re not a criminal and you do what you’re supposed to do I don’t see anything wrong with having a chip for security reasons.” [ answer RFID chips human implant dangers https://youtu.be/35D8zdURIg0 ] +nefphlegm dubito che una icona di demone alieno come te, possa rispettare la Bibbia, in Apocalisse cap 13, e dubito che, lui possa conoscere, anche, i poteri soprannaturali, demoniaci, e occulti del Nuovo Ordine Mondiale, tutta religione: occhio piramide, di Lucifero, e Banche Centrali: il GRANDE FRAELLO, sistema massonico regime, mentre, tu porti un rfid, inconspevole, di quello che ti possono fare: e mentre la CIA fa i sacrifici umani sull’altare di Satana! + Nef phlegm, I doubt that, an icon of alien demon like you, can stick to the Bible, in Revelation chapter 13, and, I doubt that, that he can know, also, the supernatural powers, demonic, occult and the New World Order, the whole religion: eye pyramid, eye of Lucifer, and central banks: the BIG FRAELLO, Masonic system regime, while, you bring an rfid, unaware, of what they can do against to you , and while the CIA does human sacrifices on the altar of Satan!
shalom Yitzchak Kaduri, scritto anche Kadouri, Kadourie, Kedourie; “Yitzhak” Yitzhak, rinomato cabalista haredi, che dedicò la vita allo studio della Torah e alla preghiera a nome del popolo ebraico. Insegnò e praticò i kavanot del mistico Shalom Sharabi
OVVIAMENTE NESSUNO PENSA CHE CI SAREBBE DA FARE QUALCHE CONSIDERAZIONE VERSO ISLAM E VERSO SHARIA OVVIAMENTE ] [ ROMA, 11 GEN, L’Isis rivendica con un comunicato sui social netowork l’attacco al centro commerciale di Baghdad e un attentato suicida nella zona orientale della capitale irachena.
Almeno 18 morti e 50 feriti si contano in un centro commerciale nella parte est di Baghdad dove uomini armati hanno fatto irruzione e hanno preso in ostaggio passanti. Lo riferisce la tv panaraba al Arabiya citando fonti locali. Media iracheni riferiscono di un’esplosione e di sparatorie.
E’ di almeno 20 morti il bilancio di un attentato dinamitardo all’interno di un caffè a nord-est di Baghdad. Lo riferisce la tv panaraba al Arabiya che cita fonti locali secondo cui l’esplosione ha investito un caffè a Miqdadiya, nella regione nord-orientale di Diyala.
MERKEL dhimmi
200 DONNE SONO STATE ABUSATE IN UNA SOLA PIAZZA, IN UNA SOLA NOTTE,  MA NON C’ERA nessun piano attacchi, FIGURATI SE SI ORGANIZZANO COSA POSSONO FARE! Colonia: polizia, nessun piano attacchi. Secondo indagini su notte di San Silvestro. Presentato rapporto
MERKEL dhimmi
SI MA COSA LA EUROPA è? IO VORREI CHE QUALCUNO ME LO DICESSE! AVETE LASCIATO STERMINARE I CRISTIANI IN TUTTO IL MONDO, PERCHé VOI POSSIATE MILLANTARE DI AVERE UN QUALCHE VALORE! Così il portavoce Margaritis Schinas, che rispondendo ad una domanda sul possibile impatto dei fatti di Colonia (alias: stupro di massa contro femmine dhimmi schiavi ) sulla politica Ue, cita il passaggio di un’intervista di Juncker: “L’immigrazione non ci deve portare a un cambiamento dei nostri valori. L’Europa vuole restare ciò che è”. SI MA COSA LA EUROPA è?
MERKEL dhimmi
STOP! I VERI CRISTIANI NON COMBATTONO GLI ISLAMICI SHARIA, PER FAR POSTO AI MASSONI GENDER DARWIN NWO SPA FED! SI SCENDE NELLE CATACOMBE E SI ASPETTA CHE L’IRA DI DIO SIA PASSATA SUI CADAVERI! MUOIA CHI DEVE MORIRE! c’è sempre qualcosa di inquitante, quando si legge un qualsiasi articolo circa, gli LGBT lobby, perché, sono le LOBBY di Sodoma e la loro teosofia satanica ideologia GENDER DARWIN, è il problema terribile, (e non gli omosessuali come persone in se: loro non sono il problema, come ha detto PUTIN e il PAPA)! quindi: 1. IL MATRIMONIO è UN DIRITTO NATURALE E NON CIVILE! E, 2. LA UGUAGLIANZA MORALE è DATA DALLA RELIGIONE, CHE, SE, noi SIAMO ANCORA UNO STATO LAICO ETICO, NON SI PUò ESPRIMERE MORALMENTE ANCORA, perché NON è DI SUA SPETTANZA: poter pretendere un concetto sulla moralità: per lo Stato laico, MA, come tutti sanno? IL NWO SpA FED BCE BAnche CENTRALI: sistema massonico Bildenberg: il GUFO Marduk, NON è UNO STATO LAICO, PERCHé COME TUTTI SANNO, LA RELIGIONE della PIRAMIDE, occhio di Lucifero: Entità il GRANDE FRATELLO? è IL SATANISMO stesso! … e tutti loro? sono proprio l’anticristo! NON COMBATTEREMO GLI ISLAMICI PER FAR POSTO ai massoni di Sodoma: ma, noi scenderemo nelle catacombe, ed aspetteremo che l’ira di Dio sia passata! ] [ AOSTA, 11 GEN – “Il ddl Cirinnà non dovrà rappresentare un punto di arrivo, bensì un punto di partenza per arrivare alla piena estensione dell’uguaglianza morale e giuridica delle persone omosessuali all’interno del nostro ordinamento, allargando dunque l’accesso al matrimonio civile anche per le coppie dello stesso sesso”. Lo ribadisce Samuele Tedesco, presidente di Arcigay Valle d’Aosta, annunciando per il 23 gennaio una manifestazione in piazza Chanoux in vista della discussione in Senato del ddl.
MERKEL dhimmi
L’ex primo ministro italiano D’Alema si atteggia a grande saggio, lui il COMPLICE DELLE BANCHE CENTRALI SpA i padroni del mondo, IL SISTEMA REGIME MASSONICO BILDENBERG, NWO ENTITà, GRANDE FRATELLO SATANA, LUI intravede un nesso tra la nascita di Daesh e l’islamismo retrogrado delle monarchie del Golfo Persico: “L’estremismo di Daesh ha una radice culturale nell’islamismo più retrogrado, che ha il suo epicentro proprio nel Golfo…Non dimentichiamo che gran parte degli attentatori delle Twin Towers provenivano dalla migliore élite saudita”. D’Alema: “L’Italia non è protagonista, e le tensioni Iran-Arabia favoriscono Daesh”
MERKEL dhimmi
IO CONOSCO SOLTANTO L’ALATARE DI DIO! MA, GENTILONI CONOSCE L’ALATARE DI DUBLINO! ED IO DICO CHE, PRIMA DI ACCOGLIERE UN SOLO ALTRO MUSULMANO? NOI DOBBIAMO CONDANNARE LA SHARIA E DOBBIAMO DICHIARARE GUERRA ALLA ARABIA SAUDITA! Gentiloni: Non sacrificare Schengen sull’altare di Dublino. 08.01.2016 Il ministro degli Esteri italiano al quotidiano italiano La Stampa: asilo europeo e meccanismo relocation sia permanente: http://it.sputniknews.com/italia/20160108/1852488/gentiloni-schengen-dublino.html#ixzz3wxflooIi
MERKEL dhimmi
Yemen, Ue condanna l’attacco su MSF ma tace sui crimini sauditi [ L’UNICO SCOPO DELLA NATO è QUELLO DI DICHIARARE GUERRA ALLA ARABIA SAUDITA! ] 11.01.2016 Un missile saudita ha colpito un ospedale nel distretto settentrionale di Razeh, nella provincia di Saada, in Yemen, provocando 4 morti e una decina di feriti. Continua la guerra dell’Arabia Saudita contro gli sciiti dello Yemen. Medici senza frontiere è ancora sotto attacco. Un missile saudita ha colpito un ospedale nel distretto settentrionale di Razeh, nella provincia di Saada, in Yemen, provocando 4 morti e una decina di feriti. E’ il terzo ospedale dell’organizzazione umanitaria a essere bombardato dall’aviazione saudita in Yemen, dopo i centri di cura di Taiz, in dicembre, e di Haydan, in ottobre. Il più importante attacco ai danni di Medici senza frontiere, che condivide regolarmente le coordinate gps delle proprie strutture con tutte le parti combattenti, avvenne a ottobre 2015 in Afghanistan quando forze armate della Nato bombardarono l’ospedale dell’ong, provocando oltre venti morti tra cui tre bambini. L’Unione Europea condanna l’attacco ma tace sui crimini dell’Arabia Saudita. “Tali attacchi — si legge in una dichiarazione congiunta dell’Alto commissario per la politica estera e di sicurezza dell’Unione europea, Federica Mogherini, e del commissario europeo per la gestione degli aiuti umanitari, Christos Stylianides — che prendono di mira le operazioni umanitarie e i civili, sono chiaramente proibiti dal diritto internazionale umanitario”. Per questo, proseguono i rappresentanti Ue, “le parti in conflitto devono astenersi dal prendere deliberatamente di mira le infrastrutture civili. Il disprezzo per il diritto umanitario ostacola gli sforzi volti a portare una soluzione politica alla crisi”. Di fronte a una situazione umanitaria “senza precedenti”, la Commissione europea “continuerà a fornire sostegno umanitario nel 2016 a tutte le popolazioni colpite dal conflitto in Yemen”, conclude la nota: http://it.sputniknews.com/mondo/20160111/1869278/yemen-ue-condann-attacco-MSF.html#ixzz3wxbFpCYp
MERKEL dhimmi
Podemos chiede di rivedere i rapporti con l’Arabia Saudita [ LA NATO NON HA ALTRO SCOPO CHE DICHIARARE GUERRA ALLA ARABIA SAUDITA! ] 11.01.2016, La formazione di Pablo Iglesias ha chiesto alla casa reale spagnola di annullare il viaggio programmato a Riyad il 16 febbraio prossimo. In Arabia Saudita proseguono le esecuzioni capitali. Dal primo gennaio 50 persone sono state giustiziate, ultima una donna di nazionalità etiope. Mentre l’Europa ancora una volta tace difronte alla gravità delle notizie che arrivano dalla penisola arabica, in segno di protesta, Podemos ha chiesto alla casa reale spagnola di annullare il viaggio programmato a Riyad il 16 febbraio prossimo. La formazione di Pablo Iglesias vede “ragionevole” che un’istituzione come la monarchia, “che deve promuovere i valori condivisi dalla cittadinanza spagnola,” sospenda una visita ufficiale in un paese come l’Arabia Saudita “, in cui le donne quotidianamente subiscono discriminazione sistematica, i difensori dei diritti umani subiscono repressione continua e le cui esecuzioni capitali devono essere essere base di preoccupazione e condanna”.
Podemos ha anche chiarimenti al ministero della Difesa “sulla cooperazione militare e sulla vendita di armi a Paesi che violano il diritto umanitario internazionale”. Tra il 2003 e il 2014, secondo il Ministero della Difesa, la Spagna ha venduto armi all’Arabia Saudita per 725 milioni di euro: http://it.sputniknews.com/mondo/20160111/1869483/podemos-rapporti-arabia-saudita.html#ixzz3wxaEZkdB
MERKEL dhimmi
QUANDO IO ENTRERò in possesso nella mia Gloria ontologica Natura divina Naturale? Poi, io vedrò anche tutti i pensieri della vostra vita, concentrati in una frazione di secondo! ECCO PERCHé NON SAREBBE OPPORTUNO PER VOI, CHE IO VENISSI A MORIRE PRIMA DEL TEMPO! perché Ora, la mia natura divina è filtrata nella fede, ed è oscurata dalla opacità della natura umana!
MERKEL dhimmi
AUDIOHOSTEM187 SAID: I AM: The One. I AM: Here: There: Everywhere: I AM: [All That There Is]: I AM The Love You Seek…I AM The Love That You Know /// ANSWER /// EvolutionisReligion IO DUBITO CHE, QUALCUNO TI CREDEREBBE, VEDENDOTI MANGIARE A MORSI, IL CUORE DI UNA BAMBINA SULL’ALTARE DI SATANA E DELLA CIA! ] [ 666 IMF NWO, AUDIOHOSTEM187 — synnek1 kkk nazi, no, you are criminal only, thief, liar, murderess, no one believes in you .. soon will be, the opinion against you! you are the loser, because you have no, arguments, against me .. then your power is ephemeral
MERKEL dhimmi
MA, COSA C’è DI STRANO? tutto quello che io ho scritto in passato, non può mai decadere! PERCHé IO SONO METAFISICO! lorenzoJHWH [ Evolution is Religion ] lorenzoALLAH  —
YHWH Allah, ie: all: =: praise the Most High, the sublime: the sublime
YHWH Allah, ie: the: =: praise him in the firmament of his omnipotence
YHWH Allah ie: lu: =: Praise him with trumpet blasts
YHWH Allah ie: jah: =: Praise him with harps and lyres
JHWH ie Allah : all: =: lodate l’Altissimo: il sublime: l’eccelso
JHWH ie Allah : le: =: lodatelo nel firmamento della sua onnipotenza
JHWH ie Allah : lu: =: lodatelo con squilli di trombe
JHWH ie Allah : jah: =: lodatelo con arpe e cetre
MERKEL dhimmi
MA CHE RELAZIONE CI PUò ESSERE TRA IL MINISTERO DELLE FINANZE (SPA BANCHE CENTRALI ) E IL CONTROLLO DEI MEDIA? QUESTA è UNA DERIVA CATASTROFICA, E LA REAZIONE EUROPEA è PIù CHE GIUSTIFICATA! Nelle scorse settimane, migliaia di polacchi erano scesi nelle strade di Varsavia in segno di protesta contro la nuova normativa, che mette nelle mani del ministro delle Finanze il diritto di nominare i nuovi vertici dei media di stato e di cambiarne gli statuti. Nelle scorse settimane, migliaia di polacchi erano scesi nelle strade di Varsavia in segno di protesta contro la nuova normativa, che mette nelle mani del ministro delle Finanze il diritto di nominare i nuovi vertici dei media di stato e di cambiarne gli statuti.
MERKEL dhimmi
LI CONOSCO BENE, TUTTI QUESTI MASSONI GENDER FARISEI SPA L’ANTICRISTO, LORO SPEDIRANNO INDIETRO, SOLTANTO I CRISTIANI MARTIRI INNOCENTII, CHE SONO FUGGITI DAL LORO INFERNO ISLAMICO: PER ESSERE DEFINITIVAMENTE UCCISI! Mogherini: Pakistan pronto a riammettere i clandestini. 05.11.2015( Il Pakistan ha confermato gli accordi che ha con l’Unione Europea, dichiarando la sua disponibilità a riammettere i clandestini che lasciano l’Europa, ha comunicato il capo della diplomazia europea Federica Mogherini: http://it.sputniknews.com/politica/20151105/1483952/Mogherini-Pakistan-riammissione.html#ixzz3wxFPsEXa
MERKEL dhimmi
SE, VOI NON CONDANNATE LA LEGA ARABA SHARIA? POI, NON POTETE CONDANNARE NESSUN MASSIMALISMO ISLAMICO SHARIA! Manifestazioni di protesta in Kosovo contro l’accordo tra Pristina e Belgrado. 11.01.2016. L’intesa atta a garantire maggiore autonomia ai comuni a maggioranza serba non piace ai nazionalisti della Repubblica del Kosovo. Nella capitale kosovara, alcuni manifestanti hanno dato alle fiamme il palazzo del parlamento, servendosi di bombe Molotov. L’atto vandalico è stato perpetrato durante le manifestazioni di protesta in atto contro l’accordo tra Pristina e Belgrado dello scorso ottobre: http://it.sputniknews.com/mondo/20160111/1869195/proteste-kosovo-contro-accordo-pristina-belgrado.html#ixzz3wxElsSO2
MERKEL dhimmi
Troppe molestie sul bus? Il Pakistan insegna alle donne a guidare la moto, OK, TUTTE LE NOSTRE DONNE DEVONO IMPARARE A GUIDARE LA MOTO ADESSO!
MERKEL dhimmi
L’arresto di El Chapo ( DA MAFIOSO A RIVOLUZIONARIO PARTIGIANO) mette in imbarazzo la Casa Bianca. PERCHé LA SUA DENUNCIA FA VACILLARE IL SISTEMA TECONOCRATICO FINANZIARIO PRIVATO SPA BANCHE CENTRALI ROTHSCHILD, SU CUI è POGGIATO IL FONDAMENTO GIURIDICO INTERNAZIONALE DELLE NOSTRE ISTITUZIONI: IL NUOVO ORDINE MONDIALE! GUERRA, FAME, SOPPRUSI, DISUGUAGLIANZE, DELINQUENZA E MAFIA SONO LA CONSEGUENZA DEL NOSTRO SISTEMA BANCARIO E MASSONICO MONDIALE! Il capo messicano del cartello di Sinaloa, arrestato 3 giorni fa dalla polizia messicana, “intervistato” da dal regista USA Sean Penn nel corso della sua latitanza.
MERKEL dhimmi
ECCO PERCHé ADESSO è ARRIVATO IL NOSTRO TURNO! Ebreo aggredito con machete a marsiglia, Ferito lievemente. Assalitore è minorenne, forse uno squilibrato, QUì C’è UNA LEGA ARABA DI SQUILIBRATI SHARIA! COSA C’è DI SOCIETà CIVILE NELLA LEGA ARABA? SONO TUTTI SQUILIBRATI! Ebreo aggredito con machete a Marsiglia: ‘Ho agito per l’Isis’ IN QUESTI 30 ANNI LE NOSTRE SOCIETà MASSONICHE, SENZA SOVRANITà POLITICA E MONETARIA: HANNO ASSISTITO IMPASSIBILI E COMPLICI OMERTOSI AL MARTIRIO DEI CRISTINI DEL MONDO, ECCO PERCHé ADESSO è ARRIVATO IL NOSTRO TURNO!
MERKEL dhimmi
Berlino, ostilità a Islam ingiustificata [ TEOLOGIA DEL VITTIMISMO TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE, TEOLOGIA DEL GENOCIDIO, TEOLOGIA DEL NAZISMO: COSì TUTTI I POPOLI PRECEDENTI ALLA LEGA ARABA SI SONO ESTINTI, LE LORO EFFIGI E LORO CIMITERI? NON ESISTONO PIù! è SEMPRE STATO DA SEMPRE è STATO: UN MUSLIMS COUNTRY! ] [ Consiglio centrale musulmani denuncia aumento minacce e insulti. BERLINO, 11 GEN – Nulla giustifica quello che è stato riferito dal presidente del Consiglio centrale dei musulmani tedeschi: lo ha detto il portavoce di Angela Merkel Steffen Seibert, rispondendo ad una domanda sulla denuncia fatta dal presidente dei musulmani tedeschi sull’ondata d’odio che sta colpendo i musulmani in Germania dopo le violenze di Colonia. “Viviamo una nuova dimensione di odio”, ha detto Aiman Mazyek al Koelner Stadt Anzeiger.
MERKEL dhimmi
LA NOSTRA SOCIETà RELATIVISMO, SENZA RADICI E SENZA IDENTITà (pensiero debole) LA NOSTRA SOCIETà non ha nessuna speranza di sopravvivere: alla VALANGA SHARIA: di una società teocratica dogmatica nazista, perché quando i profoghi arrivano in Europa, perché, NOI li abbiamo salvati dalla morte? NOI PER LORO SIAMO SEMPRE GLI SCHIAVI DHIMMI DA ASSOGGETTARE! LE NOSTRE DONNE SONO LE LORO PREDE SESSUALI DA STUPRARE, ECC.. DA QUESTO PUNTO DI VISTA O SCOMPARIREMO NOI, OPPIURE SCOMPARITà L’ISLAM! MA, AL 99% SCOMPARIREMO NOI! ] [ Jan 10, 2016 medics treat terror victim. Medics tend to a victim at the scene of last week’s terror attack in Tel Aviv. (AP/Oded Balilty) After an intense, week-long search, security forces eliminated the terrorist who opened fire at innocent civilians in Tel Aviv. An Arab-Israeli terrorist who killed three people in Tel Aviv on New Year’s Day was slain Friday in a shootout with security forces, following a massive manhunt. The terrorist, Nashat Milhem, opened fire at a bar on a busy Tel Aviv street on January 1, killing two people and wounding six. After tossing his cellphone, Milhem hailed a cab that took him to northern Tel Aviv, where he killed the driver, an Israeli-Arab, and escaped in the taxi before abandoning it, police said, confirming that the motivation was “nationalistic” – i.e. Arab terrorism. “The breakthrough that allowed security forces to find Melhem came from a cigarette butt containing his DNA that was found by Shin Bet investigators in Arara, showing he was in the area,” Ynet reported. “This led security forces to set up roadblocks and checkpoints all over the area and deploy large numbers of troops in an effort to prevent him from leaving the area and crossing into the West Bank [Judea and Samaria].” Police patrol northern Arab village. Security forces patrolling the streets of the Israeli Arab village of Arara in northern Israel on Friday. Milhem was hiding in a building in his hometown of Arara in northern Israel, said police spokeswoman Luba Samri. As the special forces closed in on him in the residential area late Friday afternoon, he came out shooting, she said. Milhem fired at police Friday with the same gun he used in the Tel Aviv shooting, Samri said. Witness Hakim Younis told Channel 10 TV that he saw some of the shootout from his home. “I was sitting on my balcony with my cousin … when suddenly shooting began — hundreds of bullets, like in a war,” Younis said, adding that he then went inside. A large number of security forces had entered the town earlier and told residents to stay in their homes, he added. Alon Ben-David, the TV station’s defense analyst, said special forces with dogs had searched the town. Milhem shot a police dog that had entered a building as part of the search, he added, which exposed his location, prompting troops to close in. The terrorist had been hiding there all week. Milhem ‘Received Full Aid’ in Hiding. According to police sources and residents, Ynet reported, Milhem “received full aid, especially from his family members, since arriving in Wadi Ara last Friday. Every day he slept in a different place. They brought him food and took care of him.” Milhem’s father, who had served as a police volunteer, was among a number of family members arrested during the week on charges of abetting the murderer. Several more suspects were brought in for questioning after he was found. According to Ynet, “Questions remained on Saturday regarding how terrorist Nashat Melhem, who murdered three Israelis in Tel Aviv, was able to evade capture for a whole week.” As noted by Arutz-7, “The worrying wide level of cooperation that Milhem received will for many again raise questions about the loyalty of Arab citizens of Israel.” Funeral terror victim Funeral in Carmiel of Alon Bakal, a victim of the Tel Aviv terror attack on New Year’s Day. (Basel Awidat/Flash90) A significant percentage of Muslim Arabs in Israel are identifying with radical Islamic organizations. According to a poll taken in November, 18 percent of Muslim Arab Israelis do not consider the Islamic State (ISIS) to be a terrorist organization and are not opposed to its ideology. A whopping 57 percent believe that the Islamic Movement represents their views, and half say they are either supporters or active members. The family reportedly set up a mourning tent and is refusing to speak to media. A low-profile funeral is planned, sources indicate. Meanwhile, the body is being held by police. Public Security Minister Gilad Erdan called it a “complex operation” and congratulated those who took part. “The forces practically turned over every stone, and worked day and night over the past week. All our enemies should know that we will hit whoever tries to harm us and we will continue to fight terrorism with full force,” he said. “On behalf of all citizens of Israel, I would like to thank the Israel Police, ISA, and the police special anti-terrorism unit – they did their work professionally, methodically, day and night; they focused on the mission and they achieved it. All those who would murder Israelis should know that sooner or later we will find them, inside and outside the borders of the State of Israel. No one is immune. We will find the murderers and their accomplices,” stated Prime Minister Benjamin Netanyahu. “I wish to express my support for the members of the security services who worked night and day over the last week – even more so than normal,” President Reuven Rivlin said. “We will not bow our heads in the face of the depraved terror we are facing in this difficult period. We will continue to choose life, even when in pain, even when the price we pay is heavy and so very difficult.” By: United with Israel Staff and AP
MERKEL dhimmi
IN IRAN SIAMO PASSATI DA 8 FIGLI PER DONNA (ALLAH AKBAR BOMBA DEMOGRAFICA: MORTE A TUTTI GLI INFEDELI APOSTATATI, A UN SOLO FIGLIO PER DONNA, PERCHé C’è NELLA SOCIATà IRANIANA UN IMMINENTE PRESAGIO DI DISASTRO IRREVERSIBILE TRAGEDIA ) IRAN DOVRà COMBATTERE DA SOLO CONTRO TUTTA LA LEGA ARABA DEI SUNNITI ] ANCHE PERCHé AL PAKISTAN NON IMPORTA CHI HA RAGIONE O CHI HA TORTO, PERCHé GLI SCIITI HANNO SEMPRE TORTO, HANNO FATTO L’ERRORE DI NASCERE! [ Iran is pursuing its policy of abusing minorities and even confiscating their houses of worship. Government bodies in Tehran have seized a church of the Christian Assyrian minority in the country, under the pretext of building a Shiite shrine. According to a report by Asharq al-Awsat on Thursday, Jonathan Bet-Kelia, the representative of the Assyrian community in Iran’s Majlis (parliament), described the incident as a “rape of the places” owned by the community in Iran. In a speech to the parliament last week, Bet-Kelia criticized the actions of the Iranian government towards his community, highlighting the suffering, discrimination and legal restrictions his community and other religious minorities are subjected to. He also threatened to resort to the judiciary procedures while wondering “what is the use of our presence in a Parliament that considers us apostates?” Bet-Kelia told Sharq that he had approached Ali Younesi, special assistant to President Hassan Rouhani on ethnic minorities’ affairs, on this matter but was told that nothing could be done about it. Younesi is a former Minister of Intelligence and Security and is personally responsible for ordering numerous arrests and assassinations of dissidents. Bet-Kelia also criticized Rouhani because of government agencies’ discrimination and restrictions in recruiting religious minorities and their exclusion from military and security positions and diplomatic departments and bodies. He also attacked Iranian law which states that “an apostate,” a non-Muslim, cannot inherit from a Muslim, while a Muslim, being “the heir of an apostate,” inherits the funds. The Iranian parliament allocates five seats for minorities, but these members of parliament complain that they are essentially ignored by Tehran. By: United with Israel Staff
 http://unitedwithisrael.org/iran-conficates-church-converts-it-to-muslim-shrine
L’Iran sta perseguendo la sua politica di aver abusato di minoranze e anche confiscando i loro luoghi di culto. Gli organi di governo a Teheran hanno sequestrato una chiesa della minoranza cristiana assira nel paese, con il pretesto di costruire un santuario sciita. Secondo un rapporto da Asharq al-Awsat il Giovedi, Jonathan Bet-Kelia, il rappresentante della comunità assira in Majlis (parlamento) iraniano, ha descritto l’incidente come una “stupro dei luoghi” di proprietà della comunità in Iran. In un discorso al parlamento la scorsa settimana, Bet-Kelia criticato l’operato del governo iraniano nei confronti della sua comunità, mettendo in evidenza la sofferenza, la discriminazione e restrizioni legali sua comunità e altre minoranze religiose sono sottoposti a. Ha anche minacciato di ricorrere alle procedure giudiziarie, mentre chiedersi “che cosa è l’uso della nostra presenza in un Parlamento che ci considera apostati?”, Ha detto Scommessa Kelia Sharq che si era avvicinato Ali Younesi, assistente speciale del presidente Hassan Rouhani sulle minoranze etniche ‘ attività, a questo proposito, ma mi è stato detto che nulla poteva essere fatto su di esso. Younesi è un ex ministro dell’Intelligence e della Sicurezza, ed è personalmente responsabile per l’ordinazione di numerosi arresti e omicidi di dissidenti. Bet-Kelia anche criticato Rouhani a causa di discriminazioni e restrizioni a reclutare minoranze religiose agenzie governative e la loro esclusione dalle posizioni militari e di sicurezza e reparti diplomatiche e corpi. Egli ha anche attaccato la legge iraniana in cui si afferma che “un apostata”, un non-musulmano, non può ereditare da un musulmano, mentre un musulmano, essendo “l’erede di un apostata”, eredita i fondi. Il parlamento iraniano assegna cinque seggi per le minoranze, ma questi parlamentari lamentano del fatto che essi sono essenzialmente ignorate da Teheran. By: Unito con Israele Staff http://unitedwithisrael.org/iran-conficates-church-converts-it-to-muslim-shrine
MERKEL dhimmi
NOI A LIVELLO EUROPEO E OCCIDENTALE, NOI SIAMO IL RELATIVISMO, NOI SIAMO UNA NON CIVILTà, SE, NOI FOSSIMO UNA CIVILTà? NOI AVREMMO GIà DICHIARATO GUERRA ALLA LEGA ARABA! noi non abbiamo nessuna possibilità di sopravvivere ad una teocrazia dogmatica e nazista, che nega i diritti umani fondamentali!
MERKEL dhimmi
Dopo gli avvenimenti a Colonia l’Europa non è più la stessa [ QUESTA è LA VERITà SE LA LEGA ARABA NON RIMUOVE LA SHARIA? NOI VERREMO TRAVOLTI DAL NAZISMO ISLAMICO! Contemporaneamente, a Milano la giunta Pisapia ha stanziato 400 euro al mese per le famiglie che si offriranno di ospitare almeno un “profugo”. Naturalmente, deve trattarsi di uno straniero, possibilmente arabo e musulmano, meglio ancora se negro. Nulla è invece previsto per uomini o donne “soltanto” italiani cui un destino avverso o una semplice separazione familiare hanno fatto perdere la casa e vivono all’addiaccio o che, come quel pensionato settantaduenne morto di freddo, passano in auto le loro notti. Sembra un mondo alla rovescia ma è la realtà cui politici incapaci, ciechi o, semplicemente, ignoranti di alcuna nozione sociologica ci hanno portati. Se vi aggiungiamo neo — terzomondisti d’accatto, vescovi dalle pance satolle ma dalle lacrime facili, magistrati dal “cuore generoso”, il quadro si completa. Disposizioni alla polizia tedesca: non pubblicizzare i crimini dei migranti Il “buonismo” impera ovunque: chiunque, nell’Europa “civile”, osi enunciare analisi realistiche sul futuro che aspetta le nostre società davanti all’invasione cui siamo oggetti viene immediatamente definito razzista, xenofobo e magari anche anti-islamico: http://it.sputniknews.com/mondo/20160111/1866354/aggressione-colonia-germania-europa.html#ixzz3wvqEtEfY
MERKEL dhimmi
è GRAVE CHE SI RICONOSCA UN GOLPE A KIEV, E LA AUTODERMINAZIONE DEL KOSSOVO, ANCHE DOPO AVERE FATTO IL GENOCIDIO DI TUTTI I CRISTIANI SERBI, E NON SI RICONOSCA LA AUTODERMINAZIONE DEL DONBASS, CHE NON HANNO FATTO VIOLENZA A NESSUNO! Le sanzioni occidentali contro la Russia sono stupide e dannose, ma non sono la cosa più difficile che la Federazione Russa sta vivendo, ha affermato il presidente russo Vladimir Putin. “Penso che siano una decisione stupida e dannosa, — ha detto Putin in un’intervista con il tabloid tedesco “Bild”. Ha ricordato che lo scambio commerciale tra la Russia e la Germania si attestava sugli 83-85 miliardi di dollari ed erano stati creati migliaia di posti di lavoro in Germania grazie ai progetti comuni di business: http://it.sputniknews.com/politica/20160111/1865794/Occidente-UE-Ucraina-Business-Commercio.html#ixzz3wvp2X0jf
MERKEL dhimmi
USA E SAUDITI SHARIA CULTO, MINACCIANO TUTTI I POPOLI DEL MONDO! Putin ha rilevato che il terrorismo internazionale è stato sfruttato contro la Federazione Russa. “Naturalmente siamo colpevoli, che posso dire, non c’è nessuno da biasimare. Ma il fatto che il terrorismo internazionale sia stato utilizzato contro la Russia, ma nessuno lo ha mai messo in evidenza o al contrario sono state sostenute le forze sovversive finanziariamente e politicamente e talvolta anche con armi per noi è un dato di fatto. E naturalmente, sapete, a questo punto siamo diventati consapevoli che parlare è un conto e gli interessi geopolitici sono tutta un’altra faccenda,” — ha affermato il presidente russo: http://it.sputniknews.com/politica/20160111/1865488/Geopolitica-Cremlino-Cecenia-Separatismo-Perestrojka.html#ixzz3wvoD7GMg
MERKEL dhimmi
LA SHARIA DELLA LEGA ARABA MINACCIA LA NOSTRA SOPRAVVIVENZA! IL DISPREZZO PER TUTTI I NOSTRI VALORI DI TOLLERANZA E DEMOCRAZIA? SONO DIVENTATI UN ARMA CONTRO DI NOI! Colonia: attaccati e feriti 6 pachistani. Due in ospedale, in altro episodio aggredito un siriano. La polizia indaga per lesioni corporali. Non è chiaro se vi sia un collegamento fra i due episodi, nella città ancora sconvolta dopo le violenze subite da centinaia di donne a San Silvestro.
MERKEL dhimmi
Pakistan difenderà integrità saudita ] se la ARABIA SAUDITA viene invasa, l’ISLAM crolla, perché il loro Dio è una pietra! E QUESTA è UNA CONGIURA CONTRO TUTTO IL GENERE UMANO!
MERKEL dhimmi
IRAN ] tu stai spezzando il mio cuore nel dolore!
MERKEL dhimmi
IRAN ] SMETTI DI ESSERE COLPEVOLE DI SHARIA NAZISMO, SENZA RECIPROCITà, ED ASSASSINIO ISTITUZIONALE DI PERSONE INNOCENTI! IN QUESTO MODO? TU FAI IL GIOCO DEI SATANISTI E DEI SATANISMI! [ non credo che quando qualcuno sta per morire, in una guerra mondiale nucleare, poi, gli convenga affermare anche io con la sharia, io sono stato causa della mia tragedia! LA COLPA è STATA ANCHE MIA!
MERKEL dhimmi
I RUSSI SONO CATTIVI, SHARIA è LA NUOVA FRONTIERA DEI DIRITTI UMANI, ISRAELIANI SONO CRUDELI! ] lo hanno detto in USA i sacerdoti di Satana, e loro sono la verità trascendentale del Nuovo ORDINE MONDIALE! [ MI DISPIACE, MA NON C’è PIù SPERANZA PER IL GENERE UMANO!
IO comprendo PUTIN che non può andare alla guerra mondiale imposta al genere umano dai USA e SAUDITI, senza avere l’IRAN dalla sua parte! Ma finché non si condanna la sharia è impossibile vincere il terrorismo, perché, la sharia è un totale disprezzo per la sacralità della vita umana! se la ridono nella LEGA ARABA di voi, perché, a loro un musulmano costa meno di quanto costa a voi un proiettile per ucciderlo!
https://plus.google.com/b/113080687215210258860/113080687215210258860

L’UNICO LAVORO CHE è POSSIBILE FARE A GAZA: PER COLPA DI USA UE LEGA ARABA CALIFFATO MECCA SHARIAH, è SOLTANTO, DI FARE IL TERRORISMO DI HAMAS SHARIAH.. OGGI A GAZA UN MIO SUDDITO PALESTINESE DISOCCUPATO? SI è DATO FUOCO!
Khamenei: armare Gaza contro Israele
Guida suprema Iran in tv,”cane rabbioso sta compiendo genocidio”
UN SESSO SENZA AMORE, è PROSTITUZIONE.. IO DA RAGAZZO NON HO FATTO COSì: COME DICE QUESTO PROVERBIO NEGATIVO: “IL FUTURO NON LO POSSIAMO SAPERE… TANTO VALE GODERSI IL PRESENTE!” IN QUESTO MODO, VIENE DISSIPATO IL PATRIMONIO MORALE, CHE è INDISPENSABILE PER FORMARE UNA FAMIGLIA.. E POI FACCIAMO ANCHE NOI, COME GLI USA 322 UE: SISTEMA MASSONICO, CHE, SONO UN POPOLO DI PUTTANE E DI CORNUTI! DONATA, PER ORA TI RIMUOVO LA MIA AMICIZIA.. QUANDO, TU AVRAI PRESO CONSAPEVOLEZZA, DEL VALORE DELLA TUA CASTITà? SOLTANTO ALLORA IO TI RESTITUIRò LA MIA AMICIZIA!

Italo Cianca · Top Commentator · Lavora presso Boryszew Maflow Group ] trasferisciti in Donbass invece di scrivere queste minchiate!! [[  ANSWER  ]] Italo Cianca troverò te dall’altra parte, per metterti un proiettile in quella testa di cazzo? PERCHé VOI TROLL DELLA CIA, che venite pagati CON I SOLDI CHE ROTHSCHILD RUBA AL nostro SIGNORAGGIO BANCARIO.. VOI NON AFFRONTATE MAI UN ARGOMENTO CONTRO DI ME, MA DITE SOLTANTO INSULTI? https://www.facebook.com/italo.cianca  IL GOLPE HA DELEGITTIMATO LA COSTITUZIONE UCRAIANA ] [ TUTTE LE NAZIONI CHE, PENSANO DI NON DOVER PRESTO COMBATTERE, IN UNA GUERRA MONDIALE.. NON DEVONO RICONOSCERE: COME LEGITTIMO: IL GOLPE DELLA CIA UE USA NATO: RELIZZATO CON CECCHINI FANTASMA A KIEV MAIDAN, QUINDI, NON DEVONO RICONOSCERE LA COSTITUZIONE UCRAINA, E QUINDI, PER COERENZA DEVONO RITIRARE TUTTE LE RAPPRESENTANZE DIPLOMATICHE DA KIEV! [ C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti. Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni, Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Preghiera a San Michele Arcangelo Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Gloriosissimo Principe delle celesti milizie, Arcangelo san Michele, difendici nella battaglia contro le potenze delle tenebre e la loro spirituale malizia. Vieni in aiuto degli uomini creati da Dio a sua immagine e somiglianza e riscattati a gran prezzo dalla tirannia del demonio. Tu sei venerato dalla Chiesa quale suo custode e patrono, e a te il Signore ha affidato le anime che un giorno occuperanno le sedi celesti. Prega, dunque, il Dio della Pace a tenere schiacciato satana sotto i nostri piedi, affinché non possa continuare a tenere schiavi gli uomini e danneggiare la Chiesa. Presenta all’Altissimo con le tue le nostre preghiere, perché discendano presto su di noi le sue divine misericordie, e tu possa incatenare il dragone, il serpente antico, satana, e incatenato ricacciarlo negli abissi, donde non possa più sedurre le anime. Amen

Crisi ucraina, Poroshenko apre a referendum autonomista ] questo CRIMINALE NON AVREBBE DOVUTO FARE UN GOLPE, CON LA SPA NWO FMI 322 CIA NATO, QUINDI LA SUA COSTITUZIONE è DELEGITTIMATA! IO NON RICONOSCO LA SUA COSTITUZIONE!

è un classico ]: tutti coloro che: hanno criticato Assad, sono stati uccisi dai suoi nemici.. come, Padre Paolo Dall’Oglio, che, compie i sessant’anni in prigionia: di: Al-Nursa, che, sia lui che, gli americani hanno sostenuto… e che ora, tutta la Galassia Jihasta è stata assorbita dal califfato.. dimostra che, esiste una coerenza interna alla MECCA SHARIAH, LEGA ARABA, i conflitti e le tensioni interne, non porteranno mai a collassare l’idea centrale dell’Islam, cioè, realizzare il califfato mondiale, E QUINDI CON LA SHARIAH UCCIDERE TUTTI I CRISTIANI DI EUROPA E AFRICA… è SOLTANTO UNA QUESTIONE DI TEMPO, ATTENTATI, ED INCREMENTI ISLAMICI DEMOGRAFICI. ECC… POI, NESSUNO PUò IMPEDIRE IL DIRITTO DEI MUSULMANI ALLA SHARIAH, E LA CONSEGUENTE POSA IN STATO DI DHIMMITUDINE, DI OGNI ULTERIORE DIVERSITà! è L’ISLAM CHE è INSERITO COME ARMA IDEOLOGICA GEOPOLITICA NELLA UMMAH.. .QUESTO è IL NAZISMO PIù PERICOLOSO DELLA STORIA DEL GENERE UMANO… TUTTO è IL RESTO è IPOCRISIA DI UN TEATRINO DI MORTE.. CHE è LO STESSO TEATRINO DI MORTE CHE I SATANISTI NEOCONS GLOBALISTI SATANISTI MASSONI HANNO MESSO IN PIEDI NELLE  SPA, FMI BANCA CENTRALE BILDENBERG VATICANO ]  MI DITE VOI COME CAZZO PUò SOPRAVVIVERE IL GENERE UMANO IN TUTTO QUESTO? ADESSO SI, VOI VI METTETE NEL CERVELLO TUTTO IL MINETRONE DI MERDA BALA BLA BLA, CHE SEGUE.. PERCHé TUTTO NEL NWO DEL CALIFFATO è MISTIFICAZIONE DISTORSIONE DELLA REALTà!  [ Isis, donna Usa ostaggio uccisa in raid aereo giordano  06 febbraio 2015 L’Isis annuncia la morte della donna ostaggio americana, la cooperante Kayla Jean Mueller, in un raid aereo giordano. Kayla nel 2011, solidarietà a Siria contro Assad, silenzio è complice, Sono solidale con il popolo siriano, rifiuto la brutalità e gli omicidi che le autorità siriane stanno commettendo contro i siriani, perché il silenzio significa complicità con questi crimini”. Sono le parole della giovan